Siracusa, Materiale didattico e sportivo per il IV istituto comprensivo

Commenti

Transcript

Siracusa, Materiale didattico e sportivo per il IV istituto comprensivo
Siracusa, Materiale didattico e
sportivo per il IV istituto
comprensivo Verga: il dono del
Leo Club. Sabato la cerimonia di
consegna

2 febbraio 2017

o
Cultura
Il 4 febbraio 2017 alle 15.30, nella sala Borsellino di palazzo Vermexio si svolgerà la cerimonia di
consegna della donazione che il LEO Club di Siracusa ha previsto nell’ambito del progetto
T.O.D. School in Progress per l’anno sociale 2016/2017 con la finalità di contribuire a migliorare la
vivibilità e il decoro degli ambienti scolastici. La prestigiosa cornice dell’evento è stata concessa
gratuitamente dal Comune di Siracusa.
La donazione del LEO Club al IV Istituto comprensivo G. Verga di Siracusa consta di materiale sportivo
e artistico che consentirà alla scuola di offrire opportunità formative di grande pregio a tutti i propri
alunni, soprattutto alle fasce più bisognose in piena coerenza al proprio impegno sociale ed educativo
volto alla promozione culturale e umana dei giovani.
Saranno presenti le autorità locali, il dirigente scolastico Annalisa Stancanelli e il presidente del
consiglio d’istituto Franco Servillo insieme con una rappresentanza dei membri del consiglio, una
delegazione degli alunni, delle famiglie e del personale della scuola.
Il Leo club Siracusa vedrà presenti il proprio presidente Robert Lars Eder, Giacomo Torrisi, delegato
distrettuale al TOD School in progress, Bruno Maltese, presidente Lions Club Siracusa Host, Diego
Bivona, Leo Advisor, nonché il vice presidente Nicoletta Calì e il segretario Francesca Cataldo.
Cerimoniere dell’evento sarà Lisa Cataldo, sostenuta dai giovani del Leo club. La cerimonia sarà
allietata dalle melodie suonate dal gruppo musicale della scuola guidato dai maestri di strumento
Concetta Cappuccio, Patrizia Carta, Claudio Salonia e Salvatore Carnemolla.
Il IV Istituto Comprensivo G. Verga continua a manifestare una grande progettualità e creatività nel
settore dell’arte, della tecnologia e dei beni culturali; recentemente sono stati approvati per l’anno
scolastico in corso il progetto di educazione permanente I pupi ca’ cuntano per la valorizzazione dei
Beni Culturali del territorio siciliano e il progetto Ateliers creativi di innovazione digitale nella didattica.