istituto professionale statale per i servizi commerciali turistici e sociali

Commenti

Transcript

istituto professionale statale per i servizi commerciali turistici e sociali
Unione Europea
Fondo Sociale Europeo
P.O.N.
“Competenze per lo Sviluppo”
MINISTERO PUBBLICA ISTRUZUINE
DIPARTIMENTO PER LA PROGRAMMAZIONE
DIREZIONE GENERALE AFFARI INTERN.LI
UFFICIO V
Con l’Europa, investiamo nel
vostro futuro
Unione Europea
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
P.O.N.
“Ambiente per l’Apprendimento”
Con l’Europa, investiamo nel
vostro futuro
ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE
PER I SERVIZI COMMERCIALI TURISTICI E SOCIALI
“Luciano TANDOI”
Via Andria, 38 - 70033 CORATO (BA)
Tel. 080/872.15.63 - 872.39.97 Fax 080/872.51.62 E-mail: [email protected]
Distretto Scolastico N° 5 - Cod. Fiscale 92003750723
Corato, 23/05/2008
Prot. n. 2545
Oggetto: bando di gara per la fornitura di sistemi di elaborazione e pacchetti software
“POSTAZIONI MULTIMEDIALI PER I SERVIZI SOCIALI”
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Visto: il Programma Operativo Nazionale 2007/it 16 1 po 004 f.e.s.r. “Ambienti per
l’apprendimento” relativo ai fondi strutturali;
Viste: le disposizioni ed istruzioni per l’attuazione delle iniziative coofinanziate dai Fondi
Strutturali Europei 2007/2013 Prot. AOODGAI1511 del 18/2/2008;
Vista: la Nota del Ministero della P.I. Prot. .n. AOODGAI/5838 del 21/12/2007 relative
all’approvazione del Piano Integrato di Istituto Cod. A-2 f.e.s.r. 2007-536;
Vista: la direttiva 2004/18/CE del 31/3/2004;
Visto: il D.L. 12/04/06 N. 163 - Artt. 55 e 124;
Visto l’art. 34 del Decreto Interministeriale N. 44 del 1/1/2001 “regolamento concernente le
istruzioni
generali
scolastiche”;
sulla
gestione
amministrativo-contabile
delle
istituzione
RENDE NOTO
che è aperta la procedura di selezione per l’individuazione della Ditta aggiudicataria
della fornitura di “POSTAZIONI MULTIMEDIALI PER I SERVIZI SOCIALI” per
una spesa complessiva di € 19.000,00;
Le ditte interessate dovranno attenersi scrupolosamente a quanto indicato nel
capitolato tecnico e far pervenire le loro migliori condizioni di fornitura entro e non
oltre le ore 12.00 del giorno 31 maggio 2008 in busta chiusa, tramite racc. a.r., ( non fa
fede il timbro postale ) o a mano, presso l’ufficio di segreteria.
Sulla busta esterna dovrà essere riportata la dicitura “contiene offerta per postazioni
multimediali per i Servizi Sociali”.
Il presente bando sarà diffuso con le seguenti modalità:
1) Affissione all’Albo dell’Istituzione Scolastica.
2) Trasmissione, per via telematica, a tutte le Istituzioni Scolastiche di Bari e Provincia,
per l’affissione ai rispettivi albi.
3) Trasmissione, per via telematica, all’Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, e
all’Ufficio Provinciale di Bari, per la pubblicazione nei rispettivi siti web ed albi.
4) Trasmissione al Comune di Corato per pubblicazione sul sito web e all’albo.
5) Trasmissione alle Ditte fornitrici dell’Istituzione Scolastica.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
F.to (Prof. Giovanni Montaruli)
DISCIPLINARE TECNICO E NORMATIVO RELATIVO ALLA
FORNITURA DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE E PACCHETTI
SOFTWARE NELL’AMBITO DEL PROGETTO “POSTAZIONI
MULTIMEDIALI PER I SERVIZI SOCIALI”
P.O.N. SCUOLA 2007-2013 FONDI FESR
INDICE
1. GENERALITA’ _______________________________________________________3
2. REQUISITI DELL’OFFERTA ____________________________________________4
3. CONTENUTI DELL’OFFERTA
___________________________________________6
4. DISPOSIZIONI GENERALI ______________________________________________9
4.1
Modalità di pagamento _________________________________________9
4.1.1
4.2
Modalità di consegna __________________________________________9
Penali e decadenza ____________________________________________9
4.2.1 Per ritardo della consegna ______________________________________9
4.3
5
Controversie _________________________________________________9
MODALITA’ DI AGGIUDICAZIONE
______________________________________11
6
5.1
Dichiarazione di aggiudicazione ____________________________________11
5.2
Documenti da presentare _________________________________________12
5.3
Stipula del contratto _____________________________________________13
SPECIFICHE TECNICO-FUNZIONALI
___________________________________14
6.1
Fornitura apparecchiature elettroniche e loro componenti
________________14
1. GENERALITA’
Le Ditte potranno far pervenire a questo Istituto le offerte relative alle apparecchiature
elettroniche e software, descritti al punto 6, oggetto della presente trattativa privata
entro la scadenza fissata al punto 2 b).
La Ditta che risulterà aggiudicataria dovrà presentare entro 5 (cinque) giorni dalla data
di comunicazione dell’aggiudicazione provvisoria la documentazione legale di cui al
punto 5.2.
Per quanto non previsto nel presente Disciplinare Tecnico Normativo si fa riferimento
alle vigenti disposizioni di Legge e regolamenti.
2. REQUISITI DELL’OFFERTA
Pena l’esclusione, l’offerta dovrà:
a) essere organizzata in quattro buste chiuse: tre interne, denominate rispettivamente
A1, A2, A3, ed una esterna.
b) pervenire all’IPSSCTS di Corato entro e non oltre le ore 12.00 di Sabato 31 maggio
2008.
La busta esterna dovrà contenere le tre buste interne.
La busta esterna e la busta A3 devono essere sigillate (ceralacca, carta gommata e simili)
nelle parti in cui è possibile manomissione.
In particolare sulla busta esterna (ovvero plico), pena l’esclusione dalla gara, dovrà
essere specificata, oltre alla denominazione della Ditta, quanto segue:
“POSTAZIONI MULTIMEDIALI PER I SERVIZI SOCIALI”
La busta A1 dovrà contenere:
le dichiarazioni di cui ai successivi punti dal 3.1 al 3.2 del presente Capitolato. sulla
busta dovrà essere indicata la dizione:
“A1: CONTIENE DICHIARAZIONI”
La busta A2 dovrà contenere:
tutta la documentazione tecnica dell’applicazione di cui al successivo punto 3.3 del
presente capitolato. Sulla busta dovrà essere specificata la dizione:
“A2: CONTIENE DOCUMENTAZIONE TECNICA”
La busta A3 dovrà contenere:
l’offerta economica di cui al successivo punto 3.4. La busta dovrà essere sigillata
(ceralacca, carta gommata e simili) nelle parti in cui è possibile la manomissione, pena
l’esclusione, e portare l’indicazione della Ditta presentatrice e la dizione:
“A3: CONTIENE OFFERTA ECONOMICA”
Resta inteso che:
ƒ
il recapito dell’offerta è a totale rischio del mittente, ove, per qualsiasi motivo, la
stessa non giunga a destinazione in tempo utile;
ƒ
trascorso il termine fissato non viene riconosciuta valida altra offerta, anche se
sostitutiva e aggiuntiva di offerta precedente.
3. CONTENUTI DELL’OFFERTA
Oggetto dell’offerta deve essere
quanto descritto al punto 6.
L’offerta, in busta chiusa, dovrà contenere distintamente:
3.1
Copia della presente trattativa privata e del presente Disciplinare Tecnico
Normativo, firmati e timbrati in ogni singola pagina per esplicita accettazione di
tutte le clausole e condizioni previste, da persona abilitata ad impegnare la Ditta.
3.2
Dichiarazione autenticata, successivamente verificabile con la produzione di
certificati originali in bollo, resa dal legale rappresentante della Ditta, attestante:
ƒ
che la Ditta risulta iscritta alla Camera di Commercio (Attività:
COMMERCIALIZZAZIONE DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE
E LORO COMPONENTI);
ƒ
che la Ditta non si trova in stato di liquidazione o fallimento, né ha presentato
domanda di concordato preventivo;
ƒ
che nei confronti del titolare, del direttore tecnico, dei componenti la società e
degli amministratori muniti di poteri di rappresentanza, non sia stata
pronunciata una condanna con sentenza passata in giudicato, per qualsiasi
reato che incida sulla loro moralità professionale o per delitti finanziari.
ƒ
Copia del Certificato di Qualità comprovante le certificazioni ISO 9001 della
Ditta invitata alla gara rilasciata da Enti accreditati da Sincer o equivalente.
ƒ
Qualora la Ditta Fornitrice non sia certificata ISO 9001, ma ISO 9002, sarà
obbligata a presentare la certificazione ISO 9001 della Ditta Produttrice, per
nostra tutela su eventuali difetti, o comunque non conformità.
ƒ
Referenze controllabili riferite a forniture identiche che la ditta offerente ha
eseguito presso altri Istituti di importi uguali o superiori a quello dell’offerta
(D.L. 358 del 2-417/92 G.U.)
ƒ
Dichiarazione dell’offerente che garantisce i ricambi per almeno 5 anni
E’ necessario accludere al preventivo le seguenti dichiarazioni:
ƒ
garanzia di Personal Computer per almeno 3 anni e 2 anni per tutti gli altri
apparati,
ƒ
Con riferimento al servizio di assistenza e manutenzione, si precisa che esso
dovrà essere garantito per tutti i giorni lavorativi della Istituzione Scolastica,
dalle ore 8.00 alle ore 14.00 e dovrà essere erogato a partire dalla data del
collaudo effettuato con esito positivo e fino al periodo di garanzia;
specificando, inoltre, entro quante ore max. dalla segnalazione del guasto o
inconveniente si .garantisce l’intervento.
3.3
Ad essi dovrà essere allegata una documentazione completa e dettagliata delle
caratteristiche tecniche delle apparecchiature elettroniche; essa dovrà essere tale
da rendere possibile una valutazione tecnico-funzionale di quanto offerto e della
sua rispondenza alle specifiche richieste.
3.4
Si fa presente che i PC devono essere realizzati a regola d’arte in materia di
sicurezza in conformità alle norme C.E.I. 74-2 (recepimento nazionale delle
norme dell’Unione Europea); devono essere conformi al D.Lgs 19/09/1994 n.626.
3.5
Dichiarazione, sottoscritta dal legale rappresentante, del prezzo inclusa IVA. Il
prezzo deve essere espresso in cifre come in lettera; nel caso di difformità tra il
prezzo espresso in cifre e quello espresso in lettere, sarà preso in considerazione
quello più favorevole all’Istituto.
Gli importi devono essere espressi in euro e non soggetti per tutto il periodo di
validità dell’offerta a revisione prezzi.
L’indicazione del periodo di validità dell’offerta dovrà comunque essere non inferiore a
60 giorni a partire dalla data stabilita quale termine di presentazione dell’offerta.
L’importo massimo previsto per l’acquisto delle apparecchiature informatiche di cui al
progetto “POSTAZIONI MULTIMEDIALI PER I SERVIZI SOCIALI” è di €.
19.000,00 (diciannovemila/00).
4. DISPOSIZIONI GENERALI
4.1
Modalità di pagamento
I pagamenti saranno effettuati alle seguenti scadenze:
ƒ
50% dell’importo di aggiudicazione a 15 giorni dalla data di conclusa consegna,
installazione e collaudo degli apparati elettronici.
ƒ
50% dell’importo di aggiudicazione sarà pagato dall’IPSSCTS di Corato nel
momento in cui saranno accreditati i relativi fondi dal Ministero dell’Istruzione.
4.1.1 Modalità di consegna
L’IPSSCTS di Corato e la ditta aggiudicataria di comune accordo stabiliranno la
data di consegna dell’intera fornitura.
I termini relativi ai punti successivi saranno determinati in relazione alla predetta
data.
4.2 Penali e decadenza
Le penali saranno così applicate:
4.2.1 Per ritardo nella consegna
ƒ
Per ogni giorno di ritardo durante i primi trenta giorni dalla data
prevista per la consegna così come indicato nelle “modalità di consegna”
sarà applicata una penale pari a €. 50,00 (cinquanta/00).
ƒ
Per ogni giorno di ritardo dal trentesimo al sessantesimo giorno dalla
data prevista per la consegna così come indicato nelle “modalità di
consegna” sarà applicata una penale pari a €. 100,00 (cento/00).
ƒ
Allo scadere del sessantesimo giorno di ritardo dalla data prevista per
la consegna l’Istituto ha facoltà di annullare il contratto, commissionare
ad altre imprese le apparecchiature ed il software ed addebitare alla Ditta
le maggiori spese derivanti da ciò all’Istituto.
4.3
Controversie
Tutte le controversie derivanti dall’interpretazione o esecuzione del presente contratto
saranno risolte da un collegio arbitrale composto da tre membri, di cui due nominati da
ciascuna delle parti, ed il terzo d’accordo dai membri così nominati o, in mancanza
d’accordo, dal Presidente del Tribunale di Trani.
Gli arbitri decideranno in via rituale secondo diritto, nel rispetto delle norme
inderogabili del codice di procedura civile relative all’arbitrato rituale.
l’unico Foro competente sarà, in ogni caso, quello di Trani.
5. MODALITA’ DI AGGIUDICAZIONE
5.1
Dichiarazione di aggiudicazione
L’aggiudicazione è dichiarata al termine dell’esame delle offerte.
La scelta della Ditta sarà effettuata con le seguenti modalità:
a) valore tecnico degli apparati elettronici;
b) valore economico dell’offerta.
In esecuzione di tale modalità di gara viene prefissato in 1000 (mille) il numero massimo
dei punti che il Consiglio d’Istituto avrà a disposizione per la valutazione di ciascuna
offerta.
Tale punteggio sarà così suddiviso fra i suddetti due elementi (a – b) nei quali si articola
la valutazione:
a) valore tecnico degli apparati
massimo
punti 600
b) valore economico dell’offerta
massimo
punti 400
Ai fini della valutazione della qualità e caratteristiche del pacchetto applicativo (punto
a) saranno considerati i seguenti elementi:
ƒ
Caratteristiche tecniche;
ƒ
Affidabilità;
ƒ
Adesione allo standard.
L’aggiudicazione sarà vincolante per la Ditta fin dalla data di comunicazione.
L’Istituto si riserva la facoltà di effettuare l’aggiudicazione anche in presenza di meno di
tre Ditte che abbiano presentato offerta valida ed altresì si riserva la facoltà di non
addivenire ad alcuna aggiudicazione qualora il punteggio raggiunto sia inferiore a 700
punti.
nessun rimborso o compenso spetterà alla Ditta concorrente per le spese sostenute in
dipendenza del presente invito.
Tutto il materiale presentato dalla Ditta resterà agli atti dell’Istituto.
5.2
Documenti da presentare
La Ditta aggiudicataria della gara in oggetto è tenuta a presentare, entro e non oltre
dieci giorni dalla data di comunicazione dell’aggiudicazione, che verrà effettuata tramite
telegramma, la documentazione di seguito riportata:
5.2.1 Certificati di residenza e stato di famiglia riferiti alle seguenti persone ed
ai loro familiari:
ƒ
Per le imprese individuali: al titolare;
ƒ
Per le società commerciali e per le cooperative:
1) Società in nome collettivo: a tutti i componenti la società;
2) Società in accomandita semplice: a tutti i soci accomandatari;
3) Altri tipi di società: a tutti gli amministratori muniti di potere di
rappresentanza.
In alternativa ai predetti certificati può essere presentata una certificazione
prefettizia rilasciata a norma dell’art. 7 punto 6 della Legge n. 55 del 19/3/1990.
5.2.2 Certificato
di
iscrizione
alla
Camera
di
Commercio,
Industria,
Artigianato, Agricoltura, con indicazione dell’attività specifica della ditta, di data
non anteriore ad un anno da quella fissata per la gara.
5.2.3 Vale solo per Società Commerciali, per Cooperative e loro Consorzi:
Certificato della Cancelleria del Tribunale competente, di data non anteriore a
tre mesi a quella fissata per la presentazione per l’offerta. Dal certificato deve
risultare che la Società non si trovi in stato di liquidazione fallimentare, non ha
presentato domanda di concordato e se procedure di fallimento o di concordato si
siano verificate nel quinquennio antecedente alla data stabilita come termine per
la presentazione dell’offerta. Lo stesso certificato dovrà essere completato con il
nominativo di tutti i componenti, se trattasi di Società in nome collettivo, di tutti i
socie accomandatari, se trattasi di Società in accomandita semplice, di tutti gli
amministratori muniti di poteri di rappresentanza, per gli altri tipi di Società.
5.2.4 Certificato generale del casellario giudiziale di data non anteriore a tre
mesi a quella fissata per la presentazione dell’offerta. detto certificato dovrà
riferirsi alle seguenti persone:
ƒ
Per le imprese individuali: al titolare;
ƒ
Per le società commerciali e per le cooperative:
4) Società in nome collettivo: a tutti i componenti la società;
5) Società in accomandita semplice: a tutti i soci accomandatari;
6) Altri tipi di società: a tutti gli amministratori muniti di potere di
rappresentanza.
5.3
Stipula del contratto
Subordinatamente all’esito positivo degli accertamenti sulla documentazione richiesta in
bollo, l’Istituto darà comunicazione della aggiudicazione definitiva ed inviterà il legale
rappresentante della Ditta aggiudicataria a perfezionare il contratto di acquisto.
Il contratto sarà firmato dal legale rappresentante della Ditta aggiudicataria presso la
sede dell’IPSSCTS di Corato – Via Andria 38.
Caratteristiche attrezzature e software per progetto: “POSTAZIONI
MULTIMEDIALI PER I SERVIZI SOCIALI”
1.
Computer tipo 1:
1.1. Case ATX middle-tower con alimentatore da 450 W con prese USB anteriori, minimo 2.
1.2. Processore Intel Pentium Dual Core E2140 Velocità del clock 1,60GHzFront side bus 800MHz Chipset
SiS672 + SiS968 Cache di secondo livello 1MB
1.3. Memoria RAM Tipo DDR2 2048MB (2 x 1024MB) Espandibilità (fino a)
1.4. Hard Disk
4GB
Tipo SATAII Capacità 250GB Velocità 7200 rpm
1.5. Adattatore Grafico Produttore NVIDIA Tipo GeForce 8300GS Memoria totale 892MB TurboCache di
cui 256MB dedicata
1.6. Dispositivi di archiviazione Unità ottica 1: Masterizzatore DVD±R/RW Double Layer. Scrittura:10x
DVD+R9(DL), 10x DVD-R(DL), max.20x DVD-R, 6x DVD-RW,max. 20x DVD+R, 8x DVD+RW,
48x CD-R, 32x CD-RW, 5 DVD-RAM
1.7. Sistema Audio Scheda Intel High Definition Audio 7.1
1.8. LAN Gigabit Ethernet 10/100/1000
1.9. Interfacce Slot PCI: 1 PCI-Express 16x, 1 PCI-Express 1x, 2 PCI
1.10. Porta VGA
1.11. 1 Porta USB; 4 USB 2.0 (2 frontali)
1.12. Porta parallela 1
1.13. Porta seriale 2
1.14. Card reader 9 in 1
1.15. Porta PS/2 2
1.16. Connettore RJ 45 1
1.17. Uscita cuffie 1
1.18. Ingresso microfono 1
1.19. Ingresso audio 1
1.20. Uscita audio 1
1.21. IEEE 1394 1
1.22. Tastiera PS/2 marca Logitech
1.23. Mouse ottico marca Logitech
1.24. Sistema Operativo Microsoft Windows Vista Home Premium
1.25. Driver e software di gestione periferiche
2.
Computer tipo 2:
2.1. Case ATX middle-tower con alimentatore da 450 W con prese USB anteriori, minimo 2
2.2. Processore
Intel Core 2 Quad Q6600 Velocità del clock 2.40 GHz Front side bus 1066 MHz
Cache di secondo livello 8 MB Chipset
Intel G31
2.3. Memoria RAM Tipo
DDR2 2048 MB Espandibilità (fino a) 4096 MB
2.4. Hard Disk
SATAII Capacità 250 GB Velocità 7200 rpm
Tipo
2.5. Adattatore Grafico NVIDIA Modello GeForce 8400GS 256 MB dedicata
2.6. Unità Ottica
Tipo
Masterizzatore DVD±R/RW Double Layer. Scrittura:10x DVD+R9(DL),
10x DVD-R(DL), max.20x DVD-R, 6x DVD-RW,max. 20x DVD+R, 8x DVD+RW, 48x CD-R, 32x
CD-RW, 5 DVD-RAM
2.7. Audio Scheda Intel High Definition Audio 7.1
2.8. LAN
Gigabit Ethernet 10/100/1000
2.9. Slot PCI-Express
2.10. Uscita Video
VGA, DVI
2.11. Uscita TV
HDMI (tramite adattatore)
2.12. Porte USB
4 USB 2.0
2.13. Porta parallela 1
2.14. Porta seriale
2
2.15. Porta PS/2
2
2.16. Connettore RJ 45
1
2.17. Ingresso audio (line)
1
2.18. Ingresso microfono
1
2.19. Uscita cuffie
1
2.20. Uscita audio
1
2.21. IEEE 1394
1
2.22. Tastiera PS/2 marca Logitech
2.23. Mouse ottico marca Logitech
2.24. Sistema Operativo
Microsoft Windows Vista Home Premium
2.25. Driver e software di gestione periferiche
3.
Computer tipo 3:
3.1. Case ATX middle-tower con alimentatore da 450 W con prese USB anteriori, minimo 2.
3.2. Processore Intel Core 2 Quad Q6600, Velocità del clock 2.40, GHz Front side bus 1066, MHz Cache di
secondo livello 8 MB, Chipset Intel G31
3.3. Memoria RAM Tipo DDR2, 3072 MB, Espandibilità (fino a) 4096 MB
3.4. Hard Disk Tipo SATAII, Capacità 320 GB, Velocità 7200 rpm
3.5. Adattatore Grafico Produttore NVIDIA, Modello GeForce 8600 GS, Memoria totale 512 MB dedicata
3.6. Unità Ottica Tipo Masterizzatore DVD±R/RW Double Layer. Scrittura:10x DVD+R9(DL), 10x DVDR(DL), max.20x DVD-R, 6x DVD-RW,max. 20x DVD+R, 8x DVD+RW, 48x CD-R, 32x CD-RW, 5
DVD-RAM
3.7. Sistema Audio Scheda Intel High Definition Audio 7.1
3.8. LAN Gigabit Ethernet 10/100/1000
3.9. Wi-Fi 802.11 b/g
3.10. Interfacce: 1 PCI-Express 16x, 1 PCI-Express 1x, 2 PCI
3.11. Uscita Video 1 VGA
3.12. Porte USB: 4 USB 2.0
3.13. FireWire: 1
3.14. Porta parallela: 1
3.15. Porta seriale: 2
3.16. Porta PS/2: 2
3.17. Connettore RJ 45: 1
3.18. Ingresso audio (line): 1
3.19. Ingresso microfono: 1
3.20. Uscita cuffie: 1
3.21. Uscita audio: 1
3.22. Tastiera PS/2 marca Logitech
3.23. Mouse ottico marca Logitech
3.24. Sistema Operativo Microsoft Windows Vista Home Premium
3.25. Driver e software di gestione periferiche
4.
Monitor LCD 19”
4.1. Tipo LCD TFT
4.2. 19" wide (408x255mm)
4.3. Dot pitch: 0,284 mm
4.4. Tempo di risposta: 5 ms
4.5. Risoluzione: 1440 x 900
4.6. Colori: Fino a 16.7 Milioni
4.7. Luminosità: 300 cd/m2
4.8. Contrasto: 2000:1
4.9. Frequenza orizzontale: 24 - 80 KHz
4.10. Frequenza verticale: 56 - 60 Hz
4.11. Angolo di visuale orizzontale: 160°
4.12. Angolo di visuale verticale: 160°
4.13. Certificazioni: TCO03, UL(cUL), TUV-Type, SEMKO, FCC-B, CE
4.14. Controlli utente: OSD
4.15. Connettore: Mini D-sub VGA a 15 pin
4.16. Accessori: cavo VGA, cavo alimentazione ,CD con manuale utente, guida rapida d'installazione
5.
Monitor LCD 22”
5.1. Tipo LCD TFT
5.2. Dimensioni: 22" (16:10)
5.3. Dot pitch: 0,2767 mm
5.4. Tempo di risposta: 5 ms
5.5. Risoluzione: 1680 x 1050
5.6. Colori: Fino a 16.7 Milioni
5.7. Luminosità: 300 cd/m2
5.8. Contrasto: 1000:1 (dinamico)
5.9. Frequenza orizzontale: 30 - 83kHz
5.10. Frequenza verticale: 56 - 75Hz
5.11. Angolo di visuale orizzontale: 170°
5.12. Angolo di visuale verticale: 170°
5.13. Controlli utente: OSD
5.14. Connettori/Segnali d'ingresso: Mini D-sub VGA a 15 pin
5.15. Plug and play
5.16. Certificazioni: TCO03, UL(cUL), TUV-Type, SEMKO, FCC-B, CE
5.17. Accessori: cavo VGA, cavo alimentazione ,CD con manuale utente, guida rapida d'installazione
6.
Gruppo di continuità
6.1. Potenza di uscita: 800VA (480W)
6.2. Tensione di uscita nominale: 230V
6.3. Tipo di forma d'onda: Approsimazione a gradini ad una sinusoide
6.4. Frequenza d’ingresso: 50/60 Hz +/- 5 Hz
6.5. Campo tensione di ingresso per funzionamento: 174 - 286 V
6.6. 3 prese con alimentazione da batteria
6.7. porta USB
6.8. incluso software per lo spegnmento in sicurezza del computer
6.9. Filtro interferenze elettromagnetiche e radio (EMI/RFI)
6.10. Compatibile Windows Vista
7.
Videoproiettore Multimediale 1
Ottica:
- Pannello LCD: 0,63" P-Si TFT x 3 con micro obiettivo
- Risoluzione XGA: 1024 punti x 768 linee
- Luminosità: Modalità normale 2000 ANSI Lumen, Modalità silenziosa 1500 ANSI
Lumen
- Contrasto: 500:1
- Obiettivo: F1,7 ~ 1,9, f=19,2 ~ 23,0 mm, zoom manuale 1,2x
- Distanza di proiezione: 0,9 ~ 9,1 m (GRANDANGOLO), 1,1 ~ 10,9 m (TELE)
- Rapporto distanza-larghezza (:1): 1,50 (GRANDANGOLO), 1,80 (TELE)
- Dimensioni diagonali dello schermo: 30~300" (60" a 1,8 m, grandangolo)
- Numero di colori: 8 bit/colore, 16,7 milioni di colori (XGA a 60 Hz)
- Deformazione trapezoidale: Spostamento fisso verso l?alto con rapporto 6:1
- Compatibilità con il computer: VGA, SVGA, XGA, SXGA MAC 16" (Chip Pixelworks)
- Compatibilità video: NTSC/PAL/SECAM/PAL-M,N/NTSC4.43; SDTV: 525i (480i),
525p (480p), 625i (576i); HDTV: 750p (720p a 60 Hz), 1125i (1080i a 50/60
Hz)
- Plug & Play: DDC2B
- Intervallo di frequenza: FV 56~120 Hz, FH 31,5~106 kHz
Funzioni:
- Altoparlanti: 1 W x 1
- Rovesciamento speculare, immagine rovesciata, fermo immagine,
ingrandimento, immagine vuota, equalizzazione correzione Gamma,
temperatura di colore, modalità immagine (Normale, cinema, dinamica,
modalità lavagna nera e bianca, pull down 2-3:, scansione progressiva,
riduzione del rumore video, sovrascansione (video, S-Video, segnale
component, impostazione della risoluzione:, blocco del telaio, assegnazione
automatica porte audio, denominazione degli ingressi, avvio rapido (4 secondi),
spegnimento immediato, ricerca automatica del segnale, blocco MyScreen con
PIN , blocco tastierino, slot Kensington, blocco con PIN, MyScreen, My
Memory, My Button, facile sostituzione dall'alto della lampada, facile
sostituzione del filtro con sistema a scorrimento
- MENU OSD
Connessioni:
- Ingresso computer: 2 15-pin Mini-Dsub
- Ingresso video: 1 ingresso composito, 1 jack S-Video 1 ingresso component
(condiviso con D-sub1)
- Uscita audio: 1 connettore stereo mini
ALimentazione:
- Alimentazione: 90~132/198~264V, Auto Switching
Certificazioni:
- Certificazioni UL/c-UL, FCC Parte 15 Classe B, AS/NZS CISPR22 Classe B, CE
Completo di telecomando, cavo di alimentazione, cavo per il collegamento del
monitor esterno e attacchi audio e video nei formati più diffusi.
8.
Videoproiettore Multimediale 2
Ottica:
- Pannello LCD: 0,63" P-Si TFT x 3 con micro obiettivo
- Risoluzione XGA: 1024 punti x 768 linee
- Luminosità: Modalità normale 2500 ANSI Lumen, Modalità silenziosa 2500 ANSI
Lumen
- Contrasto: 500:1
- Lampada: UHB160W
- Distanza di proiezione: 0,9 ~ 9,1 m (GRANDANGOLO), 1,1 ~ 10,9 m (TELE)
- Rapporto distanza-larghezza (:1): 1,50 (GRANDANGOLO), 1,80 (TELE)
- Dimensioni diagonali dello schermo: 30~300" (60" a 1,8 m, grandangolo)
- Numero di colori: 8 bit/colore, 16,7 milioni di colori (XGA a 60 Hz)
- Deformazione trapezoidale: Spostamento fisso verso l’alto con rapporto 6:1
- Compatibilità con il computer: VGA, SVGA, XGA, SXGA MAC 16" (Chip Pixelworks)
- Compatibilità video: NTSC/PAL/SECAM/PAL-M,N/NTSC4.43; SDTV: 525i (480i),
525p (480p), 625i (576i); HDTV: 750p (720p a 60 Hz), 1125i (1080i a 50/60
Hz)
- Plug & Play: DDC2B
- Intervallo di frequenza: FV 56~120 Hz, FH 31,5~106 kHz
Funzioni:
- Altoparlanti: 1 W x 1
- Rovesciamento speculare, immagine rovesciata, fermo immagine,
ingrandimento, immagine vuota, equalizzazione correzione Gamma,
temperatura di colore, modalità immagine (Normale, cinema, dinamica,
modalità lavagna nera e bianca, pull down 2-3:, scansione progressiva,
riduzione del rumore video, sovrascansione (video, S-Video, segnale
component, impostazione della risoluzione:, blocco del telaio, assegnazione
automatica porte audio, denominazione degli ingressi, avvio rapido (4 secondi),
spegnimento immediato, ricerca automatica del segnale, blocco MyScreen con
PIN , blocco tastierino, slot Kensington, blocco con PIN, MyScreen, My
Memory, My Button, facile sostituzione dall'alto della lampada, facile
sostituzione del filtro con sistema a scorrimento
- MENU OSD
Connessioni:
- Ingresso computer: 2 15-pin Mini-Dsub
- Ingresso video: 1 ingresso composito, 1 jack S-Video 1 ingresso component
(condiviso con D-sub1)
- Uscita audio: 1 connettore stereo mini
ALimentazione:
- Alimentazione: 90~132/198~264V, Auto Switching
Certificazioni:
- Certificazioni UL/c-UL, FCC Parte 15 Classe B, AS/NZS CISPR22 Classe B, CE
Completo di telecomando, cavo di alimentazione, cavo per il collegamento del monitor
esterno e attacchi audio e video nei formati più diffusi.
9.
Notebook tipo 1
9.1. Processore Intel Core 2 Duo T5550 1,83 GHz, Front side bus 667 MHz, Cache di secondo livello 2
MB, Chipset SiS 671, Memoria RAM Tipo DDR2 2048MB
9.2. Hard Disk SATA 250GB, 5400 rpm
9.3. Adattatore Grafico ATI Radeon HD 3470, 256MB dedicata, DirectX 10
9.4. Masterizzatore DVD±RW SuperMulti LightScribe
9.5. Audio Scheda Intel High Definition Audio, Altoparlanti Integrati stereo
9.6. Display Tipo LCD WXGA 15,4", 1280x800 pixel widescreen
9.7. Modem 56 Kbps V.92
9.8. LAN Ethernet 10/100
9.9. Wi-Fi 802.11a/b/g
9.10. Interfacce Slot di espansione ExpressCard
9.11. Uscita Video VGA, DVI
9.12. Porte USB 4
9.13. Connettore RJ 11 1
9.14. Connettore RJ 45 1
9.15. Ingresso microfono 1
9.16. Uscita cuffie 1
9.17. Mouse ottico aggiuntivo Logitech
9.18. Webcam
9.19. Sistema Operativo Microsoft Windows Vista Home Premium
9.20. Applicativi eventuali
10. Notebook tipo 2
10.1. Processore Intel Tipo Core 2 Duo T7200 2.00 GHz, Front side bus 667 MHz, Cache di secondo livello
4MB Memoria RAM Tipo DDR2 SDRAM 2048MB
10.2. Hard Disk Tipo SATA 160 GB, 5400rpm
10.3. Masterizzatore DVD±R/RW Double Layer
10.4. Display Tipo LCD WXGA+ 17" 1280x800 pixel widescreen
10.5. Adattatore Grafico NVIDIA GeForce Go 7300 256MB dedicati
10.6. Sistema Audio Scheda Intel High Definition Audio
10.7. Altoparlanti Integrati
10.8. Modem 56 Kbps V.90/V.92
10.9. LAN Gigabit Ethernet 10/100/1000
10.10.
Wi-Fi 802.11a/b/g
10.11.
Interfacce Porta VGA 1
10.12.
Porta USB 4 Versione 2.0
10.13.
Card reader 5-in-1 card reader (SD/MMC/MS/MS PRO/xD)
10.14.
Connettore RJ 11 1
10.15.
Connettore RJ 45 1
10.16.
Uscita TV S-video 1
10.17.
Uscita cuffie 1
10.18.
Ingresso microfono 1
10.19.
Webcam integrata, 1 microfono integrato
10.20.
Tastiera e mouse Tastiera Completa 105 tasti
10.21.
Mouse ottico aggiuntivo Logitech
10.22.
Sistema Operativo Microsoft Windows Vista Home Premium
10.23.
Sistema Operativo Microsoft Windows Vista Home Premium
10.24.
Applicativi eventuali
11. Lavagna Interattiva per aula multimediale
11.1. Tecnologia Elettromagnetica
11.2. Risoluzione: 46.500 x 62.000
11.3. Dimensioni: 77,5 pollici
11.4. Collegamenti Seriale (RS-232) e USB,
11.5. Compatibilità software: Windows, 2000, XP, Vista
11.6. Software per la completa gestione in aula della stessa ed il interfacciamento con i software applicativi
e con alro hardware necessario.
12. Mobile di sicurezza per il trasporto e l’utilizzo di un notebook con videoproiettore.
13. Mobile di sicurezza per il deposito di più notebook e videoproiettori.
14. Schermo di proiezione trasportabile per i videoproiettori di cui sopra.
15. Stampante laser di rete a colori tipo1
15.1. Tecnologia di stampa: Laser a colori
15.2. Velocità di stampa: Fino a 12 ppm nero; fino a 10 ppm colore
15.3. Qualità di stampa: 600 x 600 dpi
15.4. Tipi di supporto Carta comune, buste, lucidi, cartoncini, cartoline, etichette
15.5. Interfaccia e connessione: porta Hi-Speed USB 2.0 e Ethernet
15.6. Compatibilità con i sistemi operativi: Microsoft Windows Windows 2000, XP e Vista
16. Stampante lase di rete a colori tipo 2
16.1. Tecnologia di stampa: Laser a colori in linea
16.2. Qualità di stampa: 600 x 600 dpi
16.3. Velocità di stampa (colori): Fino a 15 ppm
16.4. Velocità di stampa (in b/n, ): Fino a 29 ppm
16.5. Tipi di supporti utilizzabili: Carta (comune, lucida), buste, etichette, cartoncini
16.6. Opzioni di stampa fronte/retro: Manuale con driver
16.7. Dimensioni standard dei supporti: A4, buste
16.8. Connettività: Hi-Speed USB 2.0, Fast Ethernet
16.9. Compatibilità con i sistemi operativi: Microsoft Windows Windows 2000, XP e Vista
Windows Office Standard nella forma di licenza che si ritiene più conveniente ad una scuola (1+10
licenze)
Windows Office Pro nella forma di licenza che si ritiene più conveniente ad una scuola (1+10 licenze)
Windows Office Pro licenza singola
N.B.: Condizioni minimali.
• Tutti i componenti devono essere forniti completamente assemblati e dotati di
driver di utilizzo per i sistemi operativi Windows.
•
I masterizzatori e lettori ottici si intendono completi di software di utilizzo.
•
Tutte le apparecchiature devono essere marchiate CE
•
I computer nel loro complesso devono essere prodotti da azienda certificata ISO 9002
•
Si richiede la quotazione a parte dell’estensione della garanzia a tre anni per tutte le apparecchiature
che dovessero essere garantite per un durata inferiore.
•
L’acquisto da parte della scuola potrà avvenire anche solo per parte dei prodotti richiesti per la gara.

Documenti analoghi