HALMSTAD BRASS

Commenti

Transcript

HALMSTAD BRASS
Photo: Patrik Leonardsson
La Città
halmstad
Benvenuti al concerto con la banda di Halmstad
halmstad brass
”La città con tre cuori,” conta circa 92 000
abitanti. Il gonfalone della città delle armi racchiude tre cuori, che quindi diventano il suo
naturale simbolo.
La città di Halmstad fu fondata dai danesi nel
1307 e nel 1645 divenne Svedese.
Halmstad è situata sulla meravigliosa riviera di
ponente, in una delle più belle regioni.
La sua vita economica si basa su un positivo
contesto operativo ed un ottimo spirito imprenditoriale, grazie al successo di cooperazione tra l’industria ed il mondo della scuola.
Durante i mesi estivi Halmstad si trasforma
in una Riviera pulsante con migliaia di turisti
che invadono la città. La folla sul si aggira sul
lungomare ed invade i campi da golf, le vie del
centro e le piazze, poi i pub, le birrerie e tutti
gli altri luoghi che si animano.
Halmstad Brass è un’orchestra composta di circa
30 membri di età compresa tra 20 e gli 89 anni.
L’orchestra è stata fondata nel 1972 ed ha operato e
realizzato concerti prevalentemente Halmstad, ma
anche in gran parte della Svezia ed in Europa.
Nel 2007, Halmstad ha celebrato il suo 700
anniversario.
Alcuni membri sono musicisti esperti, ma la maggior
parte sono dilettanti con l’interesse per la banda di ottoni. Halmstad Brass partecipa regolarmente al campionato svedese Brassband ed ha ottenuto buoni successi nel
corso degli anni.
Per maggiori informazioni visitate il sito:
www.destinationhalmstad.se
Halmstad Brass è una organizzazione senza scopo di lucro
e senza alcuna finalità politica o religiosa.
Brass band
Halmstad Brass • Box 291 • SE-301 07 Halmstad, Sweden
www.halmstadbrass.se
La parola inglese significa “Banda di ottoni” che indica
che siamo una banda di ottoni tipica. Vale a dire non abbiamo strumenti a fiato come flauti, clarinetti e sassofoni, ma solo gli strumenti della famiglia degli ottoni. Una
banda di ottoni tipica che si compone di otto cornetti, 3
althorn, 2 baritono, euphonium 2, 4 tromboni, 4 tube e
percussioni. Il suono è morbido dato dall’impasto degli
strumenti, ma naturalmente riflette anche il tipo di musica che suoniamo.
PROGRAMMA DI MASSIMA
DELLA TOURNEE
in Friuli Venezia Giulila 2012
Domenica 24-giu, h. 18.30
Concerto a Colugna, Udine
Fondazione BON, Via dei Patrioti n 29
Lunedi 25-giu, sera h. 21.30
Concerto al Parco Pubblico
Area festeggiamenti, Via Tolmezzo
Maredi 25-giu, sera h. 21.00
Concerto (Piazza Capitolo),
Lignano
Mercoledi 27-giu, h. 21.30
Concerto “Beach Village”
Lungomare Trieste 9
Mercoledi 27-giu, sera h. 21.00
Concerto alla GE-TUR
Italia 2012
REPERTORIO
1. A nightingale sang in
Berkely Sqare
(Un usignolo cantava in Berkeley Sqare) Un usignolo
cantava a Berkeley Sqare,
un brano scritto nel 1939 in
Francia, popolare e conosciuto in tutto il mondo.
Arrangiamento per banda
di ottoni in stile big band
di Jan Hammer Nord.
2.Trumpets wild
(Trombe selvaggio) Trio per
cornette sulla base di un
pezzo per pianoforte di
Robert Schumann, der wilde Reiter, con una sezione
blu al centro. Solisti sono
Jennifer Ehlde, Kerstin Hökerud, Mikael Johansson.
Harold Walters ha preparato questo arrangiamento.
3. Abba Gold
Un mix di canzoni degli ABBA, dove si può ascoltare Dancing Queen,
Mamma Mia, Fernando, e
il vincitore prende tutto.
4. Bandology
Nota marcia popolare americana scritta da Eric Oster Ling, nell’arrangiamento
per banda di ottoni
di Frank Wright.
5. Breezin´down Broadway
Un mix di famose canzoni americane tratte da famosi musical, ambientate
nel mondo dello spettacolo.
Brani tratti da My Fair Lady,
da Il carro, e l’uomo Music.
L’arrangiamento per la banda
di ottoni è composto dal famoso musicista per banda
di ottoni: Goff Richards
Repertorio della banda Halmstad Brass
per il Tour in Italia – Friuli Venezia Giulia
6. Funiculi funicula
Non c’è bisogno di presentazione, in Italia, per questa
universale canzone napoletana scritta nel 1880, e dedicata alla prima funicolare
sul Vesuvio inaugurata nel
1880 e che venne poi distrutta dall’eruzione del 1944.
Arrangiamento per banda
di ottoni da Simon Kerwin
che ha anche introdotto alcune variazioni sul tema.
7. Frolic for trombones
(Frolic di tromboni)
Trio per tromboni e
banda di ottoni, scritto da Reginald Heath.
Solisti, Mats Johansson,
Bertil Alhult, Kim Oskarsson e Rolf Bjelm.
8. Långstrump samba
Melodie dal film Pippi Calzelunghe, di Jan Johansson
nell’arrangiamento per banda di ottoni di John Vuota.
9. Nordic march
(Marcia Nordica)
Una raccolta di inni nazionali nordici compilati da Erik Leidzén, famoso compositore di musica
per banda di ottoni, legato
all’Esercito della Salvezza.
Comprende sia l’inno reale
danese che gli inni nazionali svedesi e norvegesi.
10. Gonna fly now (Rocky)
Colonna sonora tratta dal
film Rocky, con Sylvester Stallone che interpreta la carriera di un pugile.
Bill Conti ha scritto la musica arrangiata per banda
di ottoni da Alan Fernie.
11. Climb ev´ry mountain
(Scalando la montagna ev’ry)
Bella melodia da The
Sound of Music, musical ambientato in Austria
durante la guerra, scritto da Rogers e Hammerstein nell’arrangiamento per
banda di ottoni di Thoms.
12. James Bond theme
Uno dei temi più famosi
del film omonimo. La musica è stata scritta da Monty Norman, arrangiamento di William Relton.
13. We´ll meet again
Conduttore
håkan
andersson
Håkan Andersson è nato nel 1959 a Malmö.
Ha iniziato a suonare la cornetta all’età di
quattordici anni nel Malmö Brass Band. Nel
1987 si è diplomato, Master of Fine Arts,
presso l’Accademia di Musica a Malmö come
professore di tromba ed ensemble. Dopo gli
studi è stato assunto come dirigente di canto
e musica nella Chiesa Missione a Ljungby,
Svezia, dove ha dirigito la banda brass e il
coro. Sig. Andersson ha esperienza come libero professionista di musica in diversi occasioni. Adesso lavora come professore di musica
ed e responsabile del
programma estetico di
musica al liceo Sunnerbo a
Ljungby. Ogni estate per quattordici anni sig.
Andersson è stato dirigente musicale e dirigente della scuola svedese della Chiesa Missione per Brassband a Hjortberga vicino
ad Alvesta. È anche stato dirigente della banda Swedish Youth Brass Band e la Symphonic Band di Halmstad. Dal 2009 sig.
Andersson è dirigente e responsabile della musica dall’orchestra Halmstad Brass.
Membri di
(Ci incontreremo ancora)
Tema dal film omonimo. Ci
sono due brani con questo
nome, uno è stato composto nella seconda guerra mondiale e cantato
da Vera Lynn, l’altro composto da Denis King e arrangiato da Jack Peberdy.
Halmstad Brass
14. O sole mio
Solo Cornetta
Mikael Johansson
Oskar Fåglefelt
Kerstin Hökerud
Jennifer Ehlde
Presentato come un tributo per l’Italia. La melodia è conosciuta in tutto
il mondo ed è molto nota
in Svezia l’interpretazione
di Luciano Pavarotti.
Arrangiamento di Capua.
15. Jungfrun under lind
Famosa canzone svedese
scritta da un compositore svedese di impronta romantica: Peterson-Berger.
Questa canzone è stata portata in giro per il mondo
dal tenore Jussi Bjorling.
Conduttore
Håkan Andersson
Soprano Cornetta
David Lindsöö
Repiano Cornetta
Magnus Lundberg
2a Cornetta
Bengt Boethius
Hampus Holmander
Cornetto 3e
Owe Bergman
Emma Holmberg
Flicorno
Eva Aronson
Trombone
Mats Johansson
Kim Oscarsson
Bertil Alhult
Rolf Bjelm
Flicorno Contralto
Ulrika Pahlett
Anna-Lena Svensson
Thorleif Lindén
Bassi Tuba
Johan Erling
Stefan Gunnarsson
Martin Marklund
Sven-Erik Arvidsson
Eufonio
Anders Åkvist
Maria Berglund
Percussione
Johan Engman
Johan Hamann
Flicorno Baritono
Nann Erling Hasselqvist
Nils Eriksson

Documenti analoghi