03-il sordomuto - Parrocchie Avesa e Montecchio

Transcript

03-il sordomuto - Parrocchie Avesa e Montecchio
PARROCCHIE AVESA E
MONTECCHIO
INCONTRO
ADOLESCENTI
03 - IL SORDOMUTO
CANTO DI LODE
Sono qui a lodarti
Luce del mondo, nel buio del cuore
Re della storia e Re nella gloria
Vieni ed illuminami
Sei sceso in terra fra noi
Tu mia sola speranza di vita
Con umiltà il Tuo trono hai lasciato
Resta per sempre con me
Per dimostrarci il Tuo amor
Sono qui a lodarti, qui per adorarti
Sono qui a lodarti, qui per adorarti
Qui per dirti che Tu sei il mio Dio
Qui per dirti che Tu sei il mio Dio
E solo Tu sei santo, sei meraviglioso
E solo Tu sei santo, sei meraviglioso
Degno e glorioso sei per me
Degno e glorioso sei per me
Non so quanto è costato a Te
Morire in croce, lì per me
SALMO 111
recitato insieme
Il giusto risplende come luce
Egli non vacillerà in eterno:
eterno sarà il ricordo del giusto.
Cattive notizie non avrà da temere,
saldo è il suo cuore, confida nel
Signore. Spunta nelle tenebre, luce per gli
uomini retti:
misericordioso, pietoso e giusto.
Felice l’uomo pietoso che dà in
prestito,
amministra i suoi beni con
giustizia.
Sicuro è il suo cuore, non teme,
egli dona largamente ai poveri,
la sua giustizia rimane per sempre,
la sua fronte s’innalza nella gloria.
IL VANGELO
Mc 7, 31-37
31
Di nuovo, uscito dalla regione di Tiro, passando per Sidone, venne
verso il mare di Galilea in pieno territorio della Decàpoli.
32
Gli
portarono un sordomuto e lo pregarono di imporgli la mano.
33
Lo
prese in disparte, lontano dalla folla, gli pose le dita negli orecchi e
con la saliva gli toccò la lingua;
34
guardando quindi verso il cielo,
emise un sospiro e gli disse: " Effatà ", cioè: "Apriti!".
35
E subito gli
si aprirono gli orecchi, si sciolse il nodo della sua lingua e parlava
correttamente.
36
E comandò loro di non dirlo a nessuno. Ma più egli
lo proibiva, più essi lo proclamavano
37
e, pieni di stupore, dicevano:
"Ha fatto bene ogni cosa: fa udire i sordi e fa parlare i muti!".
DON ORESTE BENZI
COMUNITA’ PAPA GIOVANNI XIII
“PER QUELLI CHE CREDONO TALMENTE DI
NON VALERE NULLA, CHE QUASI CHIEDONO
SCUSA DI ESISTERE”
VIDEO TESTIMONIANZA
GLI ULTIMI SULLE STRADE DEL MONDO APG23
HTTPS://YOUTU.BE/NND3FOOUZUO
COMUNITÀ PAPA GIOVANNI XXIII
AMBITI DI L AVORO
•
La casa famiglia
•
Giustizia minorile
•
Pronta accoglienza
•
Sostegno alla maternità
•
La capanna di Betlemme
•
Servizio civile
•
Comunità terapeutiche
•
Operazione colomba
•
Le cooperative sociali
•
I giovani
•
Prostituzione
•
La missione
•
Carcere
LAVORO DI GRUPPO
•
quale riferimento c’è tra il Vangelo letto e la missione della
Comunità Papa Giovanni XXIII?
•
Cosa mi ha colpito nella testimonianza dei volontari e degli
appartenenti alla comunità?
•
Qual’è la forza che permette loro di prendersi cura degli “ultimi”?
BUON LAVORO
•
“Per quelli che credono talmente di non
valere nulla, che quasi chiedono scusa di
esistere”
PARROCCHIE AVESA E
MONTECCHIO
INCONTRO
ADOLESCENTI
03 - IL SORDOMUTO

Documenti analoghi