ct]rriculi]m wtae fi - SIA Sistema Informativo di Ateneo

Transcript

ct]rriculi]m wtae fi - SIA Sistema Informativo di Ateneo
CT]RRICULI]M WTAE
(Prof. Ing. Giorgio TRINCAS)
Cognome:
Nome:
Abit'ziofle:
Sedelavoro:
Telefono:
Fax:
Cellulare
E-mail:
Datadi nascita:
Cittadinanza:
TRINCAS
Facoltà di krgegneria e Architethra-Via Valerio 10.34127Trieste
-
FI
3 maggio1948
Italiana
Formazione
1976 Managementdi Gruppi di SviluppoSoftware,IRi, Roma
1973 Laureain lngegneriaNavalee Meccanica,Universitàdi Trieste
Carriera ed Attività Accademiche
2012
Corsodi "Logistica dei TrasportiMarittimi", AGIP KCO e SIIELL, Atyrau,
2007
20052005-2010
19921988- 1992
1 9 8 -8
- t988
1986
- 1985
1983
- 1982
1980
*
1974 1980
Kazakistan
Master'î{avy Tech", Universitadi Triestee FincantieriCantieriNavali ltaliani, Trieste
Cattedradi '?rogetto Navi" pressoil Dipartimentodi ArchitetturaNavale,
dell'Offshoree perI'Ambiente,Universitadi Trieste
Cattedradi "Progettazionedi ElicheNavali" pressoil Dipartimentodi Architethrra
Navale,dell'Offshore e per I'Ambiente, Universitàdi Trieste
Cattedradi '?ropulsione Navale" pressoil Dipartimentodi ArchitetturaNavale,
dell'Offshore e per l'Ambiente, Universitàdi Trieste
Cattedradi "Tenutaal Mare delle Navi" pressoil Dipartimentodi ArchitetturaNavale,
dell'Offshoree per I'Ambiente,Universityof Trieste
Professore
Associatopressoil Dipartimentodi AtchitethtraNavale,dell,Offshoree per
I'Ambiente,Universilàdi Trieste
RicercatoreSeniorpressoI'lstituto di Architettua Navale,Universitàdi Trieste
Ricercatorepressol'Istituto di ArchitetturaNavale,Universitàdi Trieste
lngegnereNavalepressola 'Maierform', Ginevra,Svizzera
IngegrereNavalepressola 'Italcantieri', Trieste
RicercaTeorica
2012-2014
Progettuazioneconcettualecon tecnichemulticriteriali di navi per il trasportodi gas
compressoe composizionedi flotte ottimali in firnzionedella domanda./offerat
di
mercatoe della logistica
2012-2013
Capacitadi tiro e tensionidinamichedi convogli in acquebasse,con AGIp-KCO,
Atyrau (Kazakhsur),
2007-2011
Resistenzain acquebassee ir ghiaccio,con AGIP-KCO, Atyrau (Kazakhstan),e KSRI,
St.Petersburg(Russia).
2006 - 2008
2005' 2007
2000 - 2002
1999- 2001
1998- 2000
1998- 1999
1996- i998
1994- 1996
1994- 1'995
1993'1994
1992- 1997
1992- 1995
1988- 1993
1981- 1990
1983- 1985
1983198219761975-
1984
1983
1980
1979
Selezioneottimale dei parametridi forma di peschereccinel progettoconcettuale
sullabasedi unabancadati in ambienteIntemet- in cooperazione
conl'Engineering
ResearchGrant CommitteeTUBITAK, Ankara,Turkey, e con il Departmentof Naval
ArchitectureandMarine Engineering,Yrldrz TechnicalUniversity, Istanbul,Turkey.
Metamodellidi tenutaai maredi navi ro-ro con il metododella superficiedi risposta
(Rslvf)e tecnichedi reti neuraliartificiali,MinisterodellaRicercae dell'Univeisità,
Roma.
Metodi progettualie sistemidecisionalimultiattributonel progettoconcettualedi navi,
Ministry ofEducation andResearch,Sofia,Bulgaria
lndicatori per progetiarepeschereccisicuri in mareondoso,Ministero della Ricercae
dell'Università,Roma
Sicurezza
dei pescherecci
in mari severi,ProgettoScientificoInternazionale,
Ministero
dell'Agricoltura e delle RisorseForestali,Rom4 in cooperazionecon l,IRpEM *
Istituto per la Pescae I'Acquacoltura,Ancona
Impatto delle prestazionidi tenutaal maresull'operativitàdelle navi da ricerca,
Ministry ofTransport and Educationof Catalunya,Barcelona,Spain
Resistenza
aggiuntain onde,MinisterodellaRicercae dell'Universita,Roma
Implicazionidelleapplicazionidellafluodnamica
(CFD):versouna
computazionale
nuovastrategianol progettoidrodinamicodellenavi,MinisterodellaRicercae
dell'Università,Roma
Soluzioniidrodinamiche
innovativeperveicolimariaivelocinel MareMediterraneo,
rn
cooperazionecon il Krylov ShipbuildingResearchInstitute,St. Petersburg,Russia
Graduatorie
selettivenellaprogettazione
di pescherecci,
in cooperazione
conla Yildiz
TechnicalUniversity, Istanbul,Turchia
Progettazionerobustadi navi ro-ro in scenarieconomiciincerti, Ministry of Scienceand
Education,Zagabria,Croazia
Stabilitae tenutaal maredei pescherecci,CN\ Roma
Sviluppodi un codicenumericoperil calcolodellaresistenza
viscosadi corpi
sommersi,Ministry of ScienceandEducation,Zagabriq.Croazia
Qllimizzrzi6ns multiobiettivo nel progettoconcettualedi pescherecci,Ministry of
ScienceandEducalion,Zagabnq Croazia
Previsionedelleprestazioni
in velocitadi yachtsa vela,in cooperazione
con
Giorgetti & Magrini, Milano
Generazione
di superficisviluppabilidi navi ed imbarcazioni,
CNR,Roma
Cavitazione
a bollenon-stazionaria"
CNR,Roma
Stabilitaallo statointegroed in falla, Italcantieri,Trieste
Generazioneed awiamento delle forme di carena.Italcantieri.Trieste
Ricerca Applicata
2014
Implementazione
di unabancadatidi naviCNG e sviluppoCAD dell'ínterazione
tra
richiestedellalogisticae selezione
tecnico-economica
ottimaledellenavi costituenti
flotte per il trasportodi gascompresso
2012- 2013
Sviluppodel softwareper la gestioneottimaledi un convoglio spintore-chiattain acque
ultra-basse,Agip KCO, Kazakhstan
Progettoconcettualedi unanavepeschereccioda ricerca"Ministero dell'Agricoltura,
Alkara" Turchia.
Curve di sicurezzaper unanaverompighiaccioper evacuazioneed emergenzanel
Nord-Estdel Mar Caspio,Agip KCO, Kazakhstan
Analisi idrodinamica
teorico-sperimentale
di un'unitàJack-up'perl'installazione
delle
paratoiedel Mose.Tecnitalia-Verona
2010
2009- 2010
2009-2010
2009
20082006-2007
2005
2004- 2045
2004
2002
2000
t999
1997-1998
1984
1982-1983
Resistenza
teorico-sperimentale
in ghiacciocompattodi uno spintore-rompighiaccio
di
bassaimmersione,STX Europe, Tuice4 Romania
Determinazionedella potenzada installaresulla naveoffshore.pLCV 4000,. SAIPEM.
Milano.
Progettoconcettualedi unanavero-ro/car,Navalprogetti,Trieste
Analisi e ottimi"?à"ioneidrodinamicadi unanavero-ro,RodriquezEngineering,
Genova
Analisi della potenzae della manovrabilitàin ghiacciodi un convoglio spintore-chiatta,
AGIP KCO, Den Haag,Olanda
Simulazione
dellastabilitàin falla di unanavetraghetùo
a seguitodi unacollisione,
Fincantieri,Trieste
Ottimizzazionedi potenzae tenutaal maredi unanavero-ro , Grimaldi Group,Napoli
Analisi dinamicaa seguitodellaconversione
dellanaveoflshore.SA,IPEM3000,.
SAIPEM,Lisbon4 Portogallo
Analisi delle qualitadi tenutaal maredella naveposacavi.Eletha', Teleth4 Roma
Analisi e ottimizzazionedella naveposatubi.Maxifa,, SAIpEM, Milano
Studiodei moti navedella TensionLeg Platform 'Aquila,, Tecnomare,Venezia
Masterin 'Teoria della Nave', Tecnomare,Venezia
Refereee Comitati Scientifici
2010Refereeper la rivista navale"IntemationalShipbuildingProgress,,
2007Refereeincaricatodall'Unione Europeaperl'implementazionedegli ,Accordi di
20062005200420011999*
1996- 1991
1989
Premi
2002
1994
1989
Bolopa' nella Facoltàdi IngegneriaMeccanicae CostruzioniNavali, Universitadi
Zagabria,Croaz,ta
Controlloredelle applicazionidei progetti e programmiscientifici del Ministero della
Scienza,dell'Educazionee dello Sportdella Repubblicadi CroaÀaoZagabia
Refereeper la rivista navale"ócean Engineering"
Refereedei programmidi studiodi ArchitetturaNavaleed Ilgegneria Meccanica,
ConsiglioNazionaleper l'EducazioneSuperiore,Repubblicadi Croazia,Zagat:ria
Stesuradei programmi'Erasmus/Socrates'
in IngegneriaNavale,Universitàdi Trieste
Membro del ComitatoScientificodella rivista .tsrodogradnjzl,, Zagabriq Croatiù
Membro del ComitatoScientificodella rivista .NaSeMore,', Dubrovni\ Croazia
Consiglieredel Collegio di Dottoratoin ArchitetturaNavale,UniversitàFedericoII,
Napoli
PremioTIW qualeespertodi 'ProgettoNavi', TechnicalUniversity of Vama, Bulgaria
Premio SORTA,Universitadi Zagabria"Croazìa
MedagliaATMA, AssociationTechniqueMaritìme et Aéronautique,paris
Settori di Specializzazione
Ottlmizzazionedi Flotte per il Trasportodi Gase per la LogisticaOflshore
Metodi Multicriteriali per la ProgettazioneNavale:
SelezioneMultiattributo, OttimizzazioneMultiobiettivo, Incertezzaed Analisi di
Rischio
Modelli MatematiciProgethrali:
MetododellaSuperficiedi Risposta(RSlvI)andTecnicheper il progettodi Esperimenti
(DoE), Metamodelliper le Rispostedi tenutaal Mare e p"i lu Stabilitaio Fuliu
Propulsione:
Ottimizzezionedelle forme di carena
Progettodi propulsorinon-convenzionali
Resistenza:
Resistenzain ghiaccio
Resistenza
in accuebasse
Cooperazioni Internazionali
- Krylov StateResearch
Centre,St.Petersburg,
Russia(1991-2013)
- ICEPRONAVSA, Galati,Romania(1993-2006)
- Facultyof MechanicalEngineeringandNavalArchitecture,
Zagabri4croatia(19g3-2013)
- Facultyof Mechgi_clDepgrmrent of Naval ArchitectureandMarine Engineering
Yrldrz Technical
University,Istanbul,Twchia (1994-2013).
Pubblicazioni Scientifiche (significarive
negtiultimi diecianni)
I
Trincas,G., cijan, A., Putorti,E"Rgpol?G., stenta,s: comprehercive
Evaruationof Hulr FormDesignfor an
IcebreakingVessel
in theKashagan
Fíeld,IpTC'13Conferencè,
Shangai,
2013.
2. TrincasrG.' Putorti,E-,Repole,G., Stenta,S.: ShallowWaterEîecîs on Resistance
and.propulsionof an
Icebreakingvessel,rcr{D-L2conference,
KryrovShipbuilding
Research
Institute,st. petersb
úg, zón.
3. Trincas,G': ManagingImprecise
Informationin conceptshipDesign,ÍMAM conference,
Genoa,2011
4. Trincas,.G.:Ciitíca!
Predictionfoa Model Tests:Towardsa Unfied
W? ofashtpPoweringPerformance
Appr oach, Brodogmdnj4
2009,Zagîeb,Croafa.
5. Trincas,G', Obreja,D., Pacurarq ly'arz
erical and ExperimentalResultsConcerningthe Resisîance
of a
-F.:
Tractor.,Tug
wiîhExtended
Skegin Still Water,T:heAnnaliof'DunareadeJos,Universit!ofGalati,FascicieXI,
Shipbuilding
ISSN1221
4620,?008
6. Prpic-Orsic,
J., Nabergoj,R., Trincas' G.: TheMethodsof AddedResistance
Estímation
for Shipsin a Seaway,
Proceedings
18thsymposium
- s ortf.,2008,
onTheoryandpmcticeof shipbuilrring
pp.47i483,pul4 200s.
7. Trincas' G ' zottr, I.: A FeederVesselModel to Adrîatic Sho*ea Shipping,proceedingsl lú Intemational
Conference
onTransport
Science,
ITCS'98,portoroZ,
200g.
8. Trincas,G': HybridTechno-Eco-nomic
Optimizdtion
proceedings
SolverforConceptual
Designofstem Trawl-ers,
of 'SmallCraft'2005,Bodrum,
2006.
9' Rocchi,R, Trincas,G.: TheInfluenceof Hull Form on Seakeepíng
Performance
of Fishíng,/ejseb,preprint,
lOthIntemational
Slmposi'mon 'Tecbnicsandrecb.nology
ofFishiù ve;eb', Ancona20051
10. Alkan,A-D.,Trincas,G., Nabergoj,R-:seakeeping
Metamoder
of FastRo-Roships:RSMor ANN Technique?,
Proceedings
IMAM'05,Lisboa.