Contro il razzismo

Commenti

Transcript

Contro il razzismo
Un manifesto antirazzista articolato, documentato
e pronto per l’uso
Contro il razzismo
Quattro ragionamenti
a cura di Marco Aime
In Europa avanzano movimenti xenofobi e in Italia si
denunciano sempre piú spesso episodi di razzismo.
Quattro studiosi con competenze diverse provano qui a
vagliare i concetti di identità e differenza, a comprendere i diritti dello straniero in Italia, a misurare quanto
profonde siano le nostre convinzioni sulle differenze
biologiche e culturali e come se ne debba parlare. Guido
Barbujani sceglie la prospettiva della genetica per decostruire le presunte basi scientifiche del razzismo; Marco
Aime usa un approccio antropologico per comprendere alcune nuove declinazioni, di carattere culturale,
assunte da certi razzismi. Federico Faloppa compie
un’analisi linguistica, utile a capire gli elementi discriminatori che mettiamo in atto, spesso inconsciamente,
usando le parole in un certo modo; infine Clelia Bartoli
usa lo sguardo socio-giuridico per comprendere come
le insidie del razzismo si celino anche nelle istituzioni
«democratiche».
Marco Aime insegna Antropologia culturale all’Università di Genova. Presso Einaudi ha pubblicato
tra l’altro Eccessi di culture (2004), Una bella differenza. Alla scoperta delle diversità nel mondo (2009)
e L’altro e l’altrove (con D. Papotti, Pbe 2012). Tra le pubblicazioni di Clelia Bartoli, docente
di Diritti umani nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo: Esilio/asilo. Donne
migranti e richiedenti asilo in Sicilia (a cura di, Palermo 2010) e Razzisti per legge. L’Italia che
discrimina (Laterza 2012). Guido Barbujani insegna Genetica all’Università di Ferrara. Tra i suoi
saggi ricordiamo Lascia stare i santi (Einaudi 2014) e, con P. Cheli, Sono razzista ma sto cercando
di smettere (Laterza 2008). Federico Faloppa è lecturer di Linguistica italiana nel Department
of Modern Languages dell’Università di Reading. Ha pubblicato, tra l’altro, Parole contro.
La rappresentazione del diverso (Garzanti 2004) e Razzisti a parole (per tacer dei fatti) (Laterza 2011).
PASSAGGI EINAUDI • € 14,00 • pp. 100 • 978880622953-5
25
SAGGISTICA
R come razzismo. Quattro ragionamenti
per confutare le principali manifestazioni
del razzismo, siano esse scientifiche,
linguistiche, culturali o istituzionali.

Documenti analoghi

Intervista a Federico Faloppa: una società più equa è

Intervista a Federico Faloppa: una società più equa è sa quanto si può ingannare il lettore/ascoltatore dietro una parvenza di scientificità, senza mai chiedersi da dove arrivino quelle statistiche, chi le ha formulate, con quale autorità, con quale s...

Dettagli