Controlli per la tutela del consumatore tessile in un mercato aperto

Commenti

Transcript

Controlli per la tutela del consumatore tessile in un mercato aperto
Controlli per
la tutela del consumatore tessile
in un mercato aperto
Mario Frigerio
Responsabile dei Laboratori
Centro Tessile Serico
Villa Grumello, 23 aprile 2008
Tutela del consumatore tessile
LA RICERCA:
sintesi dei dati presentati il 6 ottobre 2006 – Villa Erba
•Verifica della rispondenza alle norme cogenti
in Italia ed in Europa
su capi finiti tessili di importazione;
•Sul mercato “le regole”
regole” sono rispettate ?
• I competitor extraeuropei rispettano la legislazione?
Ricerca cofinanziata da Unione Industriali di ComoComo-Sezione Serica
Realizzata da Tessile di Como Spa Consortile
in collaborazione con Stazione Sperimentale per la Seta
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
Il campionamento
Campionamento eseguito su articoli
- in seta e misti seta ;
- importati o senza etichetta di origine;
- per abbigliamento esterno, intimo
ed accessorio.
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
Rappresentatività
Rappresentatività del Campionamento
Campioni prelevati ed analizzati: 82
Ciascun campione corrisponde ad una
PEZZA
Ciascuna pezza corrisponde ad un
LOTTO PRODUTTIVO
I CAPI ESAMINATI COSTITUISCONO UN CAMPIONE
SICURAMENTE SIGNIFICATIVO
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
Il campionamento
Categoria d’
d’acquisto
9Abbigliamento esterno
48.8%
9 Accessorio
36.6%
9 Intimo
14.6%
90% foulard, sciarpe e scialli
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
Il campionamento
Etichettatura d’
d’origine dichiarata sui capi
9
Origine non dichiarata
39.0%
9
Made in China
23.2%
9
Made in India
23.2%
9
Altre origini
14.6%
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
Normative cogenti in ambito tessile
• Etichettatura di composizione:
Direttiva 96/74/CE e
Decreto Legislativo Italiano n. 194 del 2222-0505-1999
relativi alle denominazioni del settore tessile
Obbligo di informare il consumatore
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
Normative cogenti in ambito tessile
• Requisiti tossicologici:
– Direttive europee 2002/61/CE e 2003/3/CE, recepite in
Italia dai decreti legislativi del 12 marzo 2003 (G.U. n° 96
del 2626-0404-2003) e del 17 ottobre 2003
(G.U. n°
n°302 del 3131-1212-2003),
relative alle restrizioni in materia di immissione sul mercato e di
uso di talune sostanze e preparati pericolosi (coloranti azoici)
Protezione della salute del consumatore
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
Normativa in difesa del consumatore
“Codice del consumo”
Decreto Legislativo del 6 -09-2005 n. 206
Testo di riferimento in materia di tutela di diritti dei consumatori ed utenti
Art. 2 “Diritti dei consumatori”- Ai consumatori….sono riconosciuti come
fondamentali i diritti:
a- alla tutela della salute
b-alla sicurezza ed alla qualità dei prodotti e servizi
c- ad una adeguata informazione ed una corretta pubblicità…..ecc.
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
RISULTATI della RICERCA 2006
Campioni NON rispondenti ai requisiti di legge
(etichettatura di composizione ed azocoloranti cancerogeni)
51.2%
Totale articoli non conformi ai requisiti legislativi
- per composizione fibrosa errata
25.6%
- per presenza di azocoloranti cancerogeni
15.8%
- per entrambi i requisiti
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
9.8%
Tutela del consumatore tessile
RISULTATI della RICERCA 2006
distribuzione per etichettatura di origine
Campioni NON CONFORMI alle prescrizioni legislative : 51.2%
25.6% origine assente
17.1% Made in India
6.1% altre origini
2.4% Made in China
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
Composizione fibrosa errata (35.4%)
Nessuna
origine
Made in
China
Made in
India
Altre origini
Accessorio
9.8
0
3.6
0
Abbigliamento
esterno
9.8
2.4
4.9
3.7
Intimo
0
0
0
1.2
TOTALE
19.6
2.4
8.5
4.9
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
Un esempio : composizione fibrosa errata
Etichetta:
100% Silk
Composizione reale:
100% Poliammide
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
Un esempio : composizione fibrosa errata
Etichetta:
100% Silk
Composizione reale:
60% Seta 40% Acetato
Fodera: 100% poliestere
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
RISULTATI RICERCA 2006
distribuzione per categoria merceologica
Campioni con presenza di azocoloranti cancerogeni: 25.6%
12.1 % abbigliamento esterno
13.5% accessorio
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
Alcuni esempi: presenza di azocoloranti pericolosi
Articolo
Ammine aromatiche
presenti
Concentrazione
Benzidina
684 mg/kg
3,3’
3,3’dimetilbenzidina
665 mg/kg
Limite normativo: 30 mg/kg
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
Alcuni esempi: presenza di azocoloranti pericolosi
Ammine aromatiche
presenti
Articolo
Concentrazione
Caftano
3,3’
3,3’dimetilbenzidina
633 mg/kg
Limite normativo: 30 mg/kg
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
Campioni con presenza di azocoloranti cancerogeni
(25.6%)
Nessuna
origine
Made in
China
Made in
India
Altre origini
Accessorio
7.4
0
6.1
0
Abbigliamento
esterno
2.4
0
8.5
1.2
Intimo
0
0
0
0
TOTALE
9.8
0
14.6
1.2
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
LE 2 CAMPAGNE DI CAMPIONAMENTO 2004 e 2006
RISULTATI
N° Campioni totali:
187
Campioni di importazione o
con origine non dichiarata: 81.8%
Abbigliamento esterno:
47.6%
Accessori:
38.0%
Intimo:
14.4%
Centro Tessile Serico
Tutela del consumatore tessile
LE 2 CAMPAGNE DI CAMPIONAMENTO 2004 e 2006
Campioni NON rispondenti ai requisiti di legge
(etichettatura di composizione ed azocoloranti cancerogeni)
Campagna 1:
45.7% campioni non conformi alle norme cogenti
Campagna 2:
51.2% campioni non conformi alle norme cogenti
TOTALE CAMPIONI NON CONFORMI: 48.4%
26.1% per composizione fibrosa errata
15.5% per presenza di azocoloranti cancerogeni
6.8% per entrambi i requisiti
Centro Tessile Serico
Tessile di Como
Tutela del consumatore tessile
CONCLUSIONI
C’è un problema molto rilevante sul mercato tessile:
-
circa metà dei capi importati NON rispettano
la legge;
la concorrenza è gravemente limitata,
la salute non è tutelata;
- i controlli vanno intensificati per garantire i diritti
dei consumatori e delle aziende italiane.
Centro Tessile Serico
Tessile di Como