speciale moda uomo

Commenti

Transcript

speciale moda uomo
The Master
L’intramontabile fascino
di Alain Gossuin, top dei top
(model) negli anni Novanta,
interprete per Io donna
dell’eleganza maschile d’oggi
Abito in lana, camicia
in cotone e cravatta
in seta Canali
1.100, 210 e 110 ¤,
pochette in lana
Brunello Cucinelli.
110 ¤. Pagina accanto.
Giacca in lana e seta,
pantaloni in lana
e camicia in cotone
Dolce&Gabbana.
di Alessandro Calascibetta
foto di Andrea Gandini
90-91
12-06-2013 12:00:03
Giacca in Principe
di Galles, camicia
in cotone e pantaloni
con inserti in pelle
Bianchetti 790, 250 e
450 €, mocassini
Bruno Bordese 400 ¤.
Pagina accanto.
Cappotto con inserto
in pelliccia, polo
in lana e guanti in pelle
Giorgio Armani.
92-93
12-06-2013 12:00:10
Abito in lana
Brunello Cucinelli
2.775 €, camicia
in cotone Luchino
165 ¤, cravatta
e pochette in seta
Silvio Fiorello
130 e 50 ¤, occhiali
Gucci 240 €, stringate
Bruno Bordese 370 €.
Pagina accanto.
Piumino reversibile
Duvetica 507 €,
chiodo in pelle (650 €),
polo (80 ¤) e pantaloni
in cotone SLVR,
orologio in gomma
Swatch 70 ¤.
94-95
12-06-2013 12:00:17
Cappotto in lana
e cashmere e camicia
in cotone Prada
2.200 e 450 €.
Pagina accanto.
Giacca in jacquard
stampa by Chapman
Brothers, camicia
in cotone, pantaloni
in seta e papillon
in gros grain
Louis Vuitton.
96-97
12-06-2013 12:00:23
Abito in lana Luigi
Bianchi Mantova
da 800 €, camicia
in cotone Fred Perry
106,50 ¤, cravatta
in seta Ralph Lauren,
pochette Brunello
Cucinelli 110 € circa.
Pagina accanto.
Cappotto in lana
Paul Smith 1.880 €,
abito in lana
e camicia in cotone
Paul Smith London
958 e 216 ¤, cravatta
in seta Paul Smith
Accessories 90 ¤,
orologio “G-Shock”
by Maison Martin
Margiela 232 ¤ circa.
98-99
12-06-2013 12:00:30
Cardigan e pull in lana,
camicia in cotone
Fred Perry 175, 152 e
97 €, cravatta in seta
Silvio Fiorello 130 ¤.
Pagina accanto.
Mantella in pelle
Maison Martin
Margiela 3.380 €,
pull, camicia e
pantaloni in cotone
Liu·Jo 105, 95 e 139 ¤,
sneakers in pelle
Geox Respira 110 ¤.
100-101
12-06-2013 12:00:36
Giacca in lana
Gant by Michael
Bastian 365 €, pull
in cashmere Gant
340 ¤, camicia
e pantaloni in cotone
Gant Rugger
85 e 120 ¤, pochette
Brunello Cucinelli
110 €, cravatta
Polo Ralph Lauren.
Pagina accanto.
Cappotto e pantaloni
in lana e seta Etro
2.100 e 450 €, camicia
in cotone Bagutta
256 ¤, cintura in pelle
Liu·Jo 45 ¤.
102-103
12-06-2013 12:00:42
Giubbotto e pantaloni
in denim Versace
1.300 e 700 € circa.
Pagina accanto.
Cappotto in lana
e cashmere, giacca
in lana, camicia
in cotone e papillon
in seta Ralph Lauren,
pantaloni in lana
Maison Martin
Margiela 338 ¤,
stringate in pelle Tod’s.
104-105
12-06-2013 12:00:49
guarda il video
backstage su
i od onn a .i t/
v ideo/m oda
106-107
Modello con la “M” maiuscola, immortalato da artisti come Herb Ritts, Peter Lindbergh e Mario Testino, Alain
Gossuin è stato protagonista indiscusso di passerelle e copertine in quei non
lontani anni Novanta, epoca in cui i
volti di Claudia Schiffer, Cindy Crawford, Shreyer Werner o Greg Hansen
decretavano il successo del fenomeno
“top model” in tutto il mondo. Sul set
di questo speciale moda uomo, tra un
cambio d’abito e l’altro, Alain parla di sé
e di “Gossuin”, la linea di abbigliamento di cui è creatore.
Alain, com’è ritornare a Milano dopo
tanto tempo?
È una grande emozione. A Milano sono
legati ricordi ed esperienze speciali: la
gioia di sfilare per stilisti e maestri della
moda come Armani e Dolce &Gabbana, i primi set fotografici, le prime campagne stampa. È la città che mi ha accolto giovane modello e mi ha regalato
fama e successo.
Ieri modello di fama internazionale,
oggi stilista emergente. Com’è nata
l’idea della linea moda che porta il
suo nome e che produce in società con
François Regis La Porte?
Quando ho smesso di fare il modello a
tempo pieno mi sono chiesto “e ora?”.
Ho capito di avere un bagaglio di conoscenza importante, frutto di anni di
esperienza sul campo e di due scuole di
alta moda frequentate a Parigi. Sono
partito quindi da una certezza: volevo creare qualcosa di molto innovativo
ma che rispecchiasse la mia esperienza
nella moda. Ho iniziato nel 2004 analizzando i capi standard del guardaroba maschile: una camicia, un blazer, un
pantalone. Mi chiedevo “perché i colli
son così? Perché questo taglio...?”. Domande semplici, ma essenziali per non
dare nulla per scontato. E poi volevo
creare una linea totalmente made in
France. Come modello ho avuto modo
di apprezzare la fluidità e l’eleganza dello stile italiano, la compostezza e la formalità dello stile inglese o la libertà e la
leggerezza dello stile americano, ma “lo
stile francese?”. Volevo ritrovare l’idea
di un made in France autentico, frutto
di una tradizione che ha fatto scuola nel
mondo, però rivisitato secondo un’indole moderna. Mi sono rivolto a produttori e artigiani parigini e con loro ho
iniziato a ricercare e progettare. Provo
personalmente ogni pezzo da produrre perché nulla deve essere lasciato al
caso: la moda è arte e creatività, ma anche estrema cura del dettaglio, del particolare che fa la differenza.
L’outfit è pronto, è ora di scattare. Alain
corre sul set canticchiando un motivo
dei Doors e io non posso fare a meno di
pensare che la moda sia proprio questo:
una persona vivacemente appassionata
alla continua ricerca del bello.
(Roberto Neri)
Camicia in lana
e cotone e pantaloni
in lana Fendi
580 e 350 €, cintura
Dolce&Gabbana.
Pagina accanto.
Giacca, pantaloni
in denim e camicia
in cotone Gossuin,
cravatta in seta Bagutta
78 ¤, scarpe in cavallino
Louis Vuitton.
Ha collaborato Angelica
Pianarosa. Grooming
mauriziolucchese.tumblr.com
12-06-2013 12:00:55