Leggi

Transcript

Leggi
Asimotoshow: Pronti, via!
Comunicato stampa
Varano 6/5/2016
Alla presenza dell’onorevole Giuseppe Romanini, del sindaco di Varano de’
Melegari Giuseppe Restiani e del Presidente Dell’Asi Roberto Loi è iniziata
ufficialmente alle ore 14 di venerdì 6 maggio sul circuito di Varano la 15°
edizione di Asimotoshow, la kermesse internazionale di motorismo d’epoca
dedicata al mondo delle due ruote. L’edizione di quest’anno ricopre un
significato particolare perché taglia il traguardo delle quindici edizioni e
perché quest’anno l’Asi festeggia i suoi 50 anni di vita. “ Asimotoshow è
l’unica manifestazione di categoria di veicoli che nel 2016 ha mantenuto una
propria autonomia di svolgimento, a differenza di tutte le altre facenti parte
del mondo Asi- ha affermato il Presidente Loi- che hanno rinunciato alla loro
manifestazione individuale per partecipare tutte assieme alla celebrazione del
cinquantenario che verrà a Torino”. Alla quindicesima edizione di
Asimotoshow partecipano ben732 moto e sidecar, un vero record che colloca
la manifestazione italiana l top europeo. Dopo l’inaugurazione ufficiale si
sono alternate in pista le numerose due ruote suddivise in 18 batterie. “E’
una manifestazione unica nel suo genere, ormai ci vengo da alcuni anni edè
sempre emozionante “ così al poddock si è espresso il campione francese
Jean Francois Baldè. Soddisfatto ed entusiasta dell’accogleinza anche il
campione Freddie Spencer, ultimo pilota capace di vincere nello stesso anno
(1985) il titolo mondiale in due differenti categorie (250 e 500). “ Sono
felicissimo di essere qua a Varano. E’ sempre un piacere, si respira un’aria
tutta particolare. E’ una grande festa motoristica”. Dal Sud Africa è giunto
l’atteso altro iridato Kork Ballington, quattro volte campione del mondo con la
Kawasaki, presente per la prima volta ad Asimotoshow: “E’ un piacere
tornare in Italia dopo i miei successi degli anni Settanta con la Kawasaki; sarà
un’emozione riportare la mia moto in pista a Varano davanti al pubblico
italiano”.
Il programma di domani sabato prevede a partire dalle 9 una nuova serie di
giri in pista, alle 12 la presentazione del libro “Benelli e Motobi, due storie in
moto” di Gianni Perrone, alle 12.30 la sfilata in pista delle leggendarie “125
sport production” e a seguire il terzo turno di giri in pista. Alla sera cena di
gala. Gli accompagnatori invece faranno visita per l’intera giornata
all’incantato borgo di Vigoleno.
15/16
gc/NC

Documenti analoghi

Leggi

Leggi Ad Asimotoshow più di 500 moto

Dettagli

Leggi

Leggi dall’azienda aeronautica varesina fra il 1950 e il 1978, saranno un nutrito numero di mezzi da competizione, le famose Ala d'Oro. Si andrà dalla piccola 'Aletta' 125 a due tempi, moto che negli Ann...

Dettagli