Utilizzo di Google Earth

Commenti

Transcript

Utilizzo di Google Earth
UTILIZZO DI GOOGLE EARTH NELLO STUDIO DELLA STORIA DELL’ARTE:
URBANISTICA E ARCHITETTURA BOLOGNESE TRA EPOCA ROMANA E MEDIOEVO.
Obiettivi cognitivi:
 conoscere - e riconoscere sulla mappa - le tipologie urbanistiche relative al contesto storico: la
pianta ortogonale romana e il “ventaglio” medievale;
 sapere identificare l’antico cardo e l’antico decumano nelle vie attuali:
 conoscere le principali fasi dello sviluppo urbanistico bolognese nelle epoche citate e
riconoscere sulla mappa le cerchie murarie delle diverse fasi dell’espansione cittadina;
Obiettivi operativi:
 ricercare informazioni e immagini specifiche tramite google (o altri motori di ricerca);
 ricercare luoghi specifici tramite google earth;
 sfruttare le potenzialità delle vedute a 360° offerte da google earth nell’osservazione globale di
luoghi ed edifici;
 analizzare edifici a 360° tramite i modelli di google sketchup.
Fasi di lavoro

Introduzione dei contenuti da parte del docente:

pianificazione urbanistica romana e sue motivazioni;

planimetria tipo della città medievale e relative motivazioni;

* confronti planimetrici tramite google earth: Bologna e Torino per la parte romana;
Bologna e Siena per la parte “a ventaglio” medievale;

* ricerca del perimetri murari in selenite, dei torresotti e dell’ultima cerchia tramite google
earth;

* identificazione di monumenti medievali tramite google earth: Santo Stefano, San Petronio
e San Francesco;

* identificazione degli stilemi romanici e gotici

* analisi degli edifici tramite google sketchup
* queste fasi sono svolte dagli alunni con la guida del docente.

Documenti analoghi