Termina in 48 giorni - Policlinico Umberto I

Commenti

Transcript

Termina in 48 giorni - Policlinico Umberto I
Termina in 48 giorni
Raccolto € 22
Obiettivo € 2.000
2 donazioni
Dona anche tu
Evento: Maratona di Roma 2015 il 22/03/2015
Trasformare la corsia in un posto magico dove non c'è spazio per sofferenza e paura,
questo è l'obiettivo che Soccorso Clown Onlus, da quasi vent'anni, porta avanti grazie alla
professionalità dei suoi Clown Ospedalieri, artisti appositamente formati e selezionati per
sapersi muovere con delicatezza e capacità negli ospedali.
Ma oggi Soccorso Clown Onlus esce dalle corsie e conferma la sua presenza alla Maratona
di Roma 2015!
42 km da percorrere insieme ai nostri sostenitori per portare a casa più sorrisi possibili per i
bambini degli ospedali italiani.
Il 22 marzo 2015 i nostri maratoneti scenderanno in strada per le vie della Capitale con un
obiettivo chiaro. Arrivare al traguardo? Anche, ma soprattutto portare a casa 2.000 euro da
trasformare in medicina del buonumore in corsia!
Il ricavato andrà a sostegno dei nostri progetti di Clown Terapia al Policlinico Umberto I di
Roma.
Come puoi aiutarci??
DONA per sostenere i nostri runner. Loro ci mettono le gambe, tu mettici il cuore!
Oppure vuoi essere tu a CORRERE CON SOCCORSO CLOWN ONLUS?
Allora diventa Fundraiser per i nostri piccoli pazienti!
Abbiamo ancora delle pettorine con il nostro logo disponibili; indossane una, apri una
pagina personale su Rete del Dono, datti un obiettivo di raccolta fondi e corri con noi!
Per avere ulteriori informazioni, puoi trovare i nostri contatti sulla pagina profilo di
Soccorso Clown Onlus.
Vi aspettiamo al traguardo!

Documenti analoghi

Corri con noi! È facile e sei ancora in tempo!

Corri con noi! È facile e sei ancora in tempo! Se anche tu vuoi correre la Maratona di Roma regalando sorrisi ai bambini dei reparti pediatrici

Dettagli

Comunicato stampa - Comune di Bormio

Comunicato stampa - Comune di Bormio Molto partecipato è stato anche il momento di consegna degli attestati, ritirati dal sindaco Giuseppe Occhi, da Massimo Favaron del Parco Nazionale dello Stelvio, dal comandante della polizia local...

Dettagli