AC 6000 - LTA Lufttechnik GmbH

Transcript

AC 6000 - LTA Lufttechnik GmbH
L’ARIA PULITA È IL NOSTRO MONDO
AC 6000
LTA – il vostro specialista per soluzioni di filtrazione
FILTRI DELL’ARIA LTA
Aria pulita equivale anche a vantaggio economico
Con la propria ampia gamma di sistemi di filtrazione e una gran quantità di soluzioni individuali, LTA è in grado di
proporre l’impianto di filtrazione giusto per qualsiasi condizione ambientale. Quale che sia il settore della vostra
attività, noi trasformiamo le vostre specifiche esigenze in aria pulita. Al contempo siamo in grado di rendere
utilizzabile l’energia termica a disposizione anche per altre vostre applicazioni. Sia che si tratta di grandi imprese
o piccole aziende artigiane – tutti gli impianti LTA si adattano con flessibilità ai più diversi ambiti d’impiego.
Il portafoglio prodotti LTA comprende i seguenti settori:
- Filtri per nebbie di oli e di emulsioni (apparecchi compatti e grandi impianti con unità soffiante a parte)
- Filtri per polveri
- Sicurezza antideflagrante ed antincendio per macchine utensili raffreddate ad olio
Separazione ad umido
Ovunque si abbiano nebbie di oli e di emulsioni, LTA da prova, con sistemi di depurazione dell’aria su misura,
della propria efficienza e qualità. Sono comprese soluzioni per rettificatrici, torni e fresatrici o per centri di lavorazioni con sistema di espulsione dell’aria in ambiente interno (ricircolo) ed esterno.
Separazione a secco
Con l’aspirazione di polveri e trucioli, la lavorazione a secco e la raccolta e separazione di fumi di brasatura, saldatura
e di oli, LTA è in grado di offrire soluzioni mirate per specifiche esigenze d’impiego.
Impianti di filtrazione elettrostatici o meccanici
Nel campo dell’aspirazione per macchine utensili, LTA
persegue, in perfetto accordo con costruttori di
macchinari ed impianti, due strategie.
Le applicazioni in cui il filtro elettrostatico sia impiegabile solo con riserva, vengono invece provviste di sistemi di filtrazione meccanici „su misura“. L’obiettivo è
qui di ottimizzare le condizioni di flusso, in modo tale
da poter ottenere un’aspirazione ottimale con portate
Ai fini della separazione di aerosol vengono preferiti,
in volume minime. In virtù di tale ottimizzazione è
per i motivi qui di seguito illustrati, impianti di filtra­
possibile anche qui garantire la raccolta di aerosol con
zione elettrostatici. Questi non solo si contraddistin­
un consumo minimo di energia e di prolungare, inoltre,
guono per un elevatissimo grado di efficienza (da nuovi
al massimo la durata degli elementi filtranti.
sino a > 99 %*), bensì lavorano anche con elementi
filtranti completamente rigenerabili e pressoché esenti
I filtri dell’aria LTA soddisfano i
da perdite di pressione. Con ciò è possibile ridurre al
requisiti richiesti dalla direttiva ErP
minimo la potenza dei ventilatori, mentre i costi di
(Energy related Products-Directive).
smaltimento si limitano a quelli per l’acqua sporca
­derivante dalla pulizia dei filtri. Il fatto poi che nella
Con la direttiva ErP l’Unione Europea s’impegna a ­ridurre
separazione elettrostatica solo un minimo di refrige-
entro il 2020 le emissione di CO² almeno del ­20 %.
rante vada perduto trasformandosi in fase gassosa, è
un ulteriore effetto positivo.
* Il grado di separazione > 99 % si riferisce ad una dimensione delle particelle < 1 μm. I valori sono stati misurati e confermati dall’istituto
indipendente di ricerca ILK di Dresda.
FILTRI PER NEBBIE DI OLI E DI EMULSIONI
AC 6002 CIP / AC 6022 CIP
- Filtro elettrostatico
- Solo elementi filtranti rigenerabili
- Potenza d’aspirazione eff.: sino a 1.200 m³/h
- Costantemente elevato grado di
(sistema modulare espandibile sino a 2.400 m³/h)
separazione > 99 %
- Pulizia automatica
- Possibile installazione diretta sulla macchina
- Lunghissima durata
- Minimo consumo d’energia
Il filtro AC 6000 CIP è un filtro dell’aria in struttura
Nel normale funzionamento del filtro, una pompa dedi-
compatta, corredato di pulizia automatica. Grazie alla
cata preleva il lubrorefrigerante dall’impianto centrale
forma costruttiva, il filtro dell’aria AC 6000 CIP si presta
del cliente e lo manda nel serbatoio intermedio del filtro
ottimamente per il collegamento diretto alla macchina.
dove poi può essere eventualmente riscaldato.
L’aria inquinata contenente aerosol fluisce attraverso
Un’eventuale pulizia del filtro può essere comandata a
un filtro elettrostatico a due stadi. Grazie a questo
tempo o essere attivata da un segnale della macchina
principio il particolato contenuto nell’aria (aerosol)
utensile, ad es. in occasione di tempi di inattività o di
­viene caricato, deviato attraverso un campo elettrico
riallestimento della macchina. Per ridurre trascinamenti
fra le piastre di captazione e quindi separato. La tensione
e perdite di olio, la valvola a farfalla della soffiante viene
applicata al collettore e allo ionizzatore è modificabile,
chiusa durante la pulizia. Tramite una pompa ad alta
consentendo così un adattamento alla rispettiva appli-
pressione, gli elementi filtranti vengono puliti con
cazione e situazione d’impiego, ad es. olio o emulsione,
appositi ugelli di lavaggio. Le incrostazioni di sporco si
ecc. L’AC 6000 CIP utilizzata esclusivamente elementi
staccano per via del liquido riscaldato o vengono lavate
filtranti rigenerabili. Grazie al loro impiego, combinato
via dalla pressione di lavaggio. Il liquido di lavaggio
con un dispositivo automatico di lavaggio, i filtri
sporco fluisce, dopo la depurazione, di nuovo
­possono essere puliti a piacere, evitando con ciò costi
nell’impianto centrale. In questo modo nel successivo
di smaltimento e costi per l’acquisto di filtri di ricambio.
ciclo di lavaggio è possibile prelevare dall’impianto
Inoltre possono essere così garantiti costantemente
centrale il lubrorefrigerante pulito da utilizzare per il
elevato un grado di separazione > 99 % e una durevole
lavaggio. Il processo di pulizia può essere programmato
sicurezza di funzionamento.
e regolato tramite un comando PLC. Di conseguenza la
pulizia automatica può essere adattata nel rispetto del
processo produttivo alle specifiche richieste del cliente.
Dati tecnici
Denominazione
AC 6002 CIP
Versione
Filtro elettrostatico
Variante
400 V x
Potenza ventilatore (m³/h)
3.200
Potenza d’aspirazione sino a
(m³/h)
1.200
Attacco (V, Hz, kVA)
400, 50,
1.38
Differenza di pressione (Pa)
980
Livello di rumore ca. (dB (A))
78
Dimensioni
Lungh. x Largh. x H (mm)
Peso ca. (kg)
Denominazione
1.130 x 570 x
1.550
370
AC 6022 CIP
Versione
Filtro elettrostatico
Variante
400 V x
Potenza ventilatore (m³/h)
6.400
Potenza d’aspirazione sino a
(m³/h)
2.400
Attacco (V, Hz, kVA)
400, 50,
2.76
Differenza di pressione (Pa)
980
Livello di rumore ca. (dB (A))
78
Dimensioni
Lungh. x Largh. x H (mm)
Peso ca. (kg)
Necessario attacco dell’aria compressa
1.130 x 1.140 x
1.550
740
Necessario attacco dell’aria compressa
Erwin Junker
Grinding Technology a.s.
Plant Holice
Pardubická 332
534 13 Holice, Czech Republic
Erwin Junker
Grinding Technology a.s.
Branch Office
Prospekt Tolbukhina 17/65
150000 Yaroslavl, Russian Federation
Phone:+420 466 003-111
Fax:
+420 466 682 149
E-Mail: [email protected]
www.junker-group.com
Phone:+7 (4852) 20 61 21
Fax:
+7 (4852) 20 61 21
E-Mail: [email protected]
www.junker-russia.ru
NORTH AMERICA
SOUTH AMERICA
ASIA
Erwin Junker Machinery, Inc.
2541 Technology Drive, #410
Elgin, IL 60124, USA
Erwin Junker Máquinas Ltda.
Centro Administrativo Rio Negro
Edifício Jaçari – Bloco A
13º andar cj. 132/133
Alameda Rio Negro 585
CEP 06454-000 Alphaville – Barueri
São Paulo, Brazil
Erwin Junker
Maschinenfabrik GmbH
Shanghai Representative Office
Room A-F, 13th Floor, North Gate Plaza
No.99 Tianmu Road West
Shanghai 200070, P.R. China
LTA Lufttechnik GmbH
Junkerstraße 2
77787 Nordrach, Germany
Phone: +49 (0) 7838 84-245
Fax:
+49 (0) 7838 84-308
E-Mail: [email protected]
www.lta.de
Phone:+1 847 488 0406
Fax:
+1 847 488 0436
E-Mail: [email protected]
www.junker-usa.com
Phone:+55 11 4153 9645
Fax:
+55 11 4153 8954
E-Mail: [email protected]
www.junker-group.com.br
www.lta.de
Phone:+86 (0)21 6380 6911 / 22 / 33
Fax:
+86 (0)21 6381 1220
E-Mail: [email protected]
www.junker.com.cn
Erwin Junker
Maschinenfabrik GmbH
India Branch Office
Office No. 104, City Square
29-2, K.M. Gandhi Path
Bhamburda, Shivaji Nagar
Pune 411 005, India
Phone:+91 (0)20 255 33 896
Fax:
+91 (0)20 255 33 896
E-Mail: [email protected]
www.junker.in
426222 IT August 2013 Ci riserviamo il diritto di modifiche finalizzate al progresso tecnico.
EUROPE

Documenti analoghi