Provincia di Catania - Comune di Biancavilla

Transcript

Provincia di Catania - Comune di Biancavilla
BIANCAVILLA
Provincia di Catania
Cod. Fise. 80009050875 - P.I. 01826320879
STIMA SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEL DEPURATORE COMUNALE
I. DESCRIZIONE GENERALE DELL'IMPIANTO DI DEPURAZIONE
11 servizio comprende la gestione e manutenzione dell'I. D, a servizio del paese di Biancavilla con popolazione di circa
23.000,00. composto :
- da sistema di grigliatura fine e grossolana posta all'ingresso della linea depurativa;
- da sistema di dissabbiatore con impianto meccanico con pompe e sfioratori
- da tre linee di depurazione dì cui ogni linea è formata da n. 2 rotori biologici, da n.2 vasche
di sedimentazione con sistema raschiatore e sistema sollevamento pompe per riciclaggio
fanghi;
- da digestore fanghi con impianto a turbina e filtropressa per fanghi con addensatore ;
- da impianto dì clorazione con relative serbatori e pompe;
- da impianto elettrico con quadri di comando;
- da pozzetti e pompe di sollevamento per riciclaggio fanghi tra il digestore e lìnee dì
trattamento;
- da misuratore di campionamento giornaliero posto a monte e a valle
- misuratore portata finale;
- da due vasche di sedimentazione fanghi all'aperto;
- da fabbricati per alloggio custode ed impianti elettrici e filtro pressa;
- da spazi esterni che circoscrivono le linee di trattamento ed altri impianti esistenti;
Gli impianti nella sua effettiva consistenza sono rilevabili in sito .
2.DESCRIZ1ONE E MODALITÀ' DI SVOLGIMENTO SERVIZIO
11 servizio di gestione e manutenzione dell' I. D. viene previsto per un periodo di mesi sei
a partire dai 01/05/2015 al 30/10/2016. Tale servizio deve essere svolto quotidianamente con esclusione della
Domenica, con II seguente orario dalle ore 7.30 - 12.00 e 15.00 - 16.00. Tale orario e indicativo e può essere rimodulato
dall'A.C in funzione di esigenze legate al servizio ed al periodo estivo ed invernale.
2.1Attività da svolgere increati il processo di depurazione da parte del Gestore.
Le attività da svolgere inerenti il processo di depurazione, salvo quanto altro necessario, consistono in :
> pulizia grigliatura fine e grossolana posta all'ingresso dei reflui nel depuratore con relativo
controllo del funzionamento dei sistemi meccanici della grigliatura;
> esecuzione dell'azione di sfioramento dei fanghi presentì nelle vasche di sedimentazioni e per convogli amento
nei pozzetti dì raccolta;
> azionamento del sistema di raschiatura fanghi, presenti nelle vasche delle tre linee di depurazione;
> azionamento del sistema di sollevamento dei fanghi depositati nei pozzetti di raccolta a seguito raschiatura per
essere immessi nel digestore fanghi;
> azionamento del digestore fanghi per ossigenare i fanghi ed azionamento pompe per il riciclo dei fanghi attivi,
> esecuzione di essiccamento con utilizzo di miscela (elettrolita) dì fanghi provenienti dal digestore fanghi
secondo una quantità settimanale di circa me 4/6), per tutto il perìodo di durata ( sei ), mediante azionamento
del sistema meccanico presente (addensatore, filtro pressa e pompe di sollevamento), per essere immessi nel
contenitore messo all'esterno del fabbricato ove sono ubicati i meccanismi citati.
> Esecuzione di disinfezione dei reflui con utilizzo del doro valle mediante azionamento del sistema di
pompaggio esistente;
> prelevamento dei reflui monitorati nelle ventiquattro ore e segnalamento delle anomalie riscontrate a vista per
presenza di materiali diverse dai reflui civili;
> esecuzione di operazioni di manutenzione ordinaria degli impianti comprendente anche ingrassaggio parti
meccaniche , controllo, verifica e immissione di olio negli ini pianti -esistenti;
Via Vìtt. Kmaeuele n.467 - 95033 Biancavilla - CT - Tei. C entrali no 095/7600111 - Fax 095/982854
Provincia di Catania
Cod. Fise. 80009050875 - P.I. 01826320879
azionamento degli impianti elettrici di alimentazione impianti meccanici presenti.
segnalazione tempestiva dei guasti/malfunzionamentì, all'A.'C.
custodia dell'impianto nelle ore di servizio.
Ogni altra operazione necessaria e connessa al buon funzionamento dell'impianto
2.2 Controllo da svolgere per gli impianti e per il prQgessQjlijiepu razione da parte deL Gesto re.
1. Deve essere svolto durante le ore di servizio, il controllo dì tutte le apparecchiature elettriche e meccaniche
presenti nell'impianto, ai fini di garantire ia continuità del funzionamento del depuratore.
2. Controllo per l'accesso da parte di persone non abilitate all'ingresso e per evitare la presenza accidentale di
animali, durante le operazioni di smaltimento rifiuti secondo le modalità dì legge tramite ditte abilitate.
Processo depurativo
Esecuzione analisi di laboratorio da effettuarsi sulla linea liquami che sulla linea fanghi per controllo caratteristiche
acque in arrivo, dopo ia sedimentazione finale , analisi sui fanghi prima della digestione, dopo la digestione così
come ail'art.10 del Capitolato Speciale d'appalto e compreso ia mano d'opera specializzata relativa analisi per una
frequenza mensile per le acque e per i fanghi allorquando si formano, compreso il personale tecnico .di
laboratorio specializzato che lì esegue ed la formulazione dei risultati da esser trasmessi mensilmente al
Comune.
Le analisi debbono comprendere :
Acque in ingresso
COD su grezzo
BOD5 su grezzo
Solidi sedim.
M totale
PH
Temperatura
Solidi sospesi
Escherichia Coli
doro residuo
Acque dopo sedìm. Finale
COD su grezzo
BOD5 su grezzo
Solidi sedim.
Solidi sospesi
Escherìchìacoli
"N totale-N nitrico
Analisi sui fanghi
prima delia digestione, dopo la digestione cosi come da Capitolato Speciale d'appalto
2.3 M is ure d i s ìc urezzajluj~ajrctejl pj;ocegst^did epjjrazi one d a p ar_te__dej_Gestpre
Durante lo svolgimento del servizio devono essere adottate tutti Ì sistemi di protezione individuali nel rispetto di quanto
contenuto nel Dlgs 81/2008 e s.m.i, e nel Piano Operativo di sicurezza predisposto dalla Ditta che gestisce l'impianto.
3.CALCOLO DELLA SPESA DEL SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEPURATORE
II servizio di gestione della depurazione rientra nella declaratoria del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro "Servizi
Ambientali", come da art.3 lett.c. "•Impianti per la potabilizzazione, desalinizazione e depurazione delle acque ".
Via Vitt. Emanuele n.467 - 95033 Biancavilla - CT - Tel.Centralìno 095/7600111 - Fax 095/982854
COMUNE DI BIANCAVILLA
Provincia di Catania
Cod. Fise. 80009050875 - P.I. 01826320879
Per svolgere tale servizio si prevede n.l operatore incaricato per attività inerente il processo di depurazione, come
sopra specificato.
Per il costo del personale da inquadrarsi con profilo professionale II A in funzione del mansionario da svolgere come
sopra citate si fa riferimento alle norme stabilite nel Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dei " Servizi Ambientali"
art.3 lette. "'Impianti per la potabilizzazione, desa!iniziazione e depurazione della acque " come da tabelle di costo
Ministero del Lavoro e delle politiche sociali .
Per i costì del personale si è fatto riferimento alle norme stabilite nel Contratto Nazionale di Lavoro (CCNL) dì
categoria ( personale addetto ai servizi ambientali come da tabelle di costo Ministero del Lavoro e delle politiche sociali
Con DM Lavoro 22 Novembre 20Lì t Comunicato pubblicalo sulla Gii 9 dicembre 20/3 n. 288) e pubblicato sul sito
do! ministero del Lavoro.
N.ordine
DESCRIZIONE ATTIVITÀ'
n . l operaio addetto ai servizi ambientali incaricato per attività inerente il processo
di depurazione, :
- pulizia grigliatura fine e grossolana - produzione di fanghi con utilizzo di
elettrolita tramite addenzatore e filtropressa, raccolta fanghi e schiume in appositi
contenitori,
- interventi accessori di manutenzione ordinaria dei macchinar! esistenti
nell'impianto consistenti nel monitoraggio degli impianti giornaliero, sostituzione
olio, grasso filtri, custodia,
- pulizìa e mantenimento aree interne mediante scerbamento pulizia caditoie e
pozzetti,.
Per i costi del personale si è fatto riferimento alle norme stabilite nel Contratto
Nazionale di Lavoro (CCNL) dì categoria ( personale addetto ai servizi ambientali
come da tabelle di costo Ministero del Lavoro e delle politiche sociali
Cosi DM Lavoro 22 Novembre 2013 (Comunicato pubblicato sulla Gn 9 dicembre
IMPORTO
EURO
22.488,95
2013 IL 288) e pubblicato su! sito de! ministero del Lavoro.
Operatore lìv. II A
€ 26,38 x ore 5,5 x 155 giorni =
Compenso per acquisto pezzi minuti di ricambio di macchine, motori e parti
elettriche deteriorate o consumate in base al logoramento naturale, compensi per
materiali di consumo officina mobile elettrodi, dischi da taglio, dischi molatura,
punte trapano, carburante generatore, spazzole di acciaio carte vetro, mastro
isolante, cavo elettrico, disossidante, teflon in nastro, bulloneria, bombole saldatura
ed altro materiale necessario, compenso per fornitura materiale per verniciatura, di
parte metalliche dell'impianto ogni qualvolta appaiono processi di ossidazione con
l'onere della vernice di altro materiale necessario.
A corpo_
.
. ._ _
_.
Esecuzione analisi di laboratorio da effettuarsi sulla linea liquami che sulla linea
fanghi per controllo caratteristiche acque in arrivo, dopo la sedimentazione finale,
analisi sui fanghi prima della digestione, dopo la digestione così come all'art 10 del
Capitolato Speciale d'appalto e compreso la mano d'opera specializzata relativa
analisi per una frequenza mensile per le acque e per i fanghi che sì producono,
compreso il personale tecnico di laboratorio specializzato che li esegue ed la
formulazione dei risultati da esser trasmessi mensilmente al Comune e
comprese le spese generali ed utile d'impresa .
Le analisi debbono comprendere :
100,00
Acque in ingresso
COD su grczzo
BOD5 su erezzo
Via Vitt. Emanuele n.467 - 95033 Biancavilla - CT - Tel.Centralino 095/7600111 - Fax 095/982854
COMUNE DI BIANCAVILLA
Provincia di Catania
Cod. Fise. 80009050875 - P.I. 01826320879
Solidi sedim.
N totale
PH
Temperatura
Solidi sospesi
Escherichia Coli
clororesiduo
Aeque dopo sedim. Finale
COD su grezzo
BOD5 su grezzo
Solidi sedim.
Solidi sospesi
Escherichiacolì
N totale -"N nitrico
Funghi dopo la digestione ed estratti dopo ìl passaggio dal digestore fanghi e
filtropressa ed addensatore e scaricati all'esterno.
Esecuzione analisi e produzione di relativa certificazione di laboratorio
n. 3 x 600,00 C/ed
5
Compenso, comprensivo di spese generali ed utile d'impresa per fornitura olii
lubrificante grassi per il normale funzionamento dei motori e delle parti soggette a
lubrificazione comprensivi di spese generali ed utile d'impresa .
A corpo
Compenso comprensivo di spese generali ed utile d'impresa per processo chimicobiologico nei liquami riguardanti tutte le tre linee e per utilizzo di elettrolita nelle
quantità idonee a produrre mediamente ogni settimana me 5/6 me di tanghi
provenienti dal ciclo della depurazione, da stoccare in apposti cassoni scarrabili ,
questi forniti dal comune, e quindi per un consumo medi di circa 20 sacchi di
elettrolita da 25 K.g in mesi sei
n.!5x80€/cd
A)
IMPORTO
COMPLESSIVO
COSTO
DI
GESTIONE
E
MANUTENZIONE
COMPRENSIVO ONERI DI SICUREZZA
200,00
1.600,00
26.188,95
1.150,80
B) PER ONERI DI SICUREZZA
r
1.800,00
L'importo soggetto a ribasso d'asta è dato dall'importo comprensivo di oneri
dì sicurezza detracndo gli oneri dì sicurezza.
C) SOMMANO LE SOMME NON SOGGETTE A RIBASSO D'ASTA
D) IMPORTO SOGGETTO A RIBASSO D'ASTA A) - C)
E) PER SOMME A DISPOSIZIONE
-per IVA al 22% su A
- per tassa AVCP - pubblicazioni etc
E) TOTALE SOMME A DISPOSIZIONE
IMPORTO COMPLESSIVO ( A+E )
1.150,80
25.038,15
5.673,57
550,00
6.223,57
ZZZlM1232^^J
11 Responsàbile P.O. S A Area Tecnica
Ing. PlidÌHttJVIancari
H
Via Viti. Emanitele n.467 - 95033 Biancavilla - CT - Tel.Centralino 095/7600111 - Fax 095/982854

Documenti analoghi