WORLD MUSIC - Conservatorio di Milano

Commenti

Transcript

WORLD MUSIC - Conservatorio di Milano
LABORATORIO
DI
WORLD MUSIC
Coordinatore: prof. Alberto Serrapiglio
FINALITA'
Il laboratorio di World Music, fondato dal prof. Ferdinando Antonelli negli anni '80 in tempi in cui la WM era
poco diffusa, è finalizzato alla conoscenza teorico/pratica di musiche tradizionalmente non presenti nei programmi di
studio dei Conservatori di Musica italiani. Poichè il Laboratorio di WM ha scopi didattici ma anche di produzione,
quest'anno questo laboratorio si concluderà nel mese di ottobre con un festival di World Music con incontri e concerti
in Conservatorio.
COLLABORAZIONI ESTERNE
Quest'anno il LWM avrà la possibilità di collaborare attivamente con altre prestigiose istituzioni musicali
europee ed extra-europee. Con esse sarà possibile interagire attivamente grazie alle nuove tecnologie che consentiranno
di suonare in tempo reale con altri musicisti dislocati nei diversi angoli della terra, con risultati musicali impensabili
fino a poco tempo fa. Ciò sarà reso possibile grazie alla collaborazione con il Dipartimento di Nuove Tecnologie e al
suo coordinatore prof. Cospito.
Potremo, a titolo esemplificativo, collaborare con i percussionisti di un conservatorio di musica orientale e/o
gli strumentisti di tradizione musicale cinese presenti nel conservatorio di Copenhagen e/o di un Conservatorio cinese.
Appare evidente che proprio la World Music trarrà enormi benefici da queste nuovissime possibilità
tecnologico/musicali poiché si avrà la possibilità, durante il festival di WM, di ascoltare (e vedere) in diretta musicisti
che suoneranno strumenti della propria tradizione musicale nei propri luoghi d'origine da soli o con l'Orchestra del
LWM come se fossero fisicamente in sala Verdi con una qualità audio e video di assoluto livello.
DESTINATARI
Il Laboratorio di WM è rivolto a tutti gli studenti dei Bienni, Trienni, corsi superiori del Vecchio
Ordinamento, Master di I e II livello di tutti i Dipartimenti ed in regola con l'iscrizione del corrente anno
accademico. I Crediti Formativi saranno quelli previsti dai percorsi didattici di tutti i Dipartimenti. Per frequentare il
LWM lo studente dovrà inoltrare una mail al coordinatore al seguente indirizzo di posta elettronica
[email protected]
indicando nome, cognome, data di nascita, strumento, docente, corso al quale risulta iscritto entro il 15 febbraio
2015
Saranno molto utili alle finalità di questo progetto studenti che suonino anche strumenti delle diverse
tradizioni musicali dei loro paesi d'appartenenza.
DOCENTI
I docenti interni coinvolti nel LWM del corrente anno accademico sono i professori: M. Calisi, D. Comoglio,
G. Facchini (corso di arrangiamento dei brani del Laboratorio di WM riservato principalmente agli studenti di
composizione), M. Marzi, S. Scappini, A. Serrapiglio.
Il dott. Franco Fabbri, docente universitario ed esperto di Popular Music e World Music, terrà un corso
introduttivo (presumibilmente nel mese di marzo 2016) della durata di 18 ore in orario e date da stabilire e che verranno
comunicate entro la fine di febbraio 2016
Per eventuale ulteriori informazioni si prega di contattare il coordinatore del LWM all'indirizzo di posta elettronica
suindicato o al numero 347 5429618.

Documenti analoghi