Atto20141022123308

Commenti

Transcript

Atto20141022123308
C O M UN E D I BARI
Determinazione
2014/13761
2014/263/00990
Ripartizione Sviluppo Economico
Pos Servizi Amministrativi ex TULPS
Data Adozione:
Altri Settori:
22/10/2014
Estensore Pol Econ
Estensore:
Responsabile
Proponente:
Apposto
Sottoscrizione
Dirigente:
Visto Ufficio Mandati:
Visto Ragioniere
Capo:
OGGETTO: CONCESSIONE OCCUPAZIONE SPAZIO PUBBLICO IN VARIE VIE
CITTADINE PER IL POSIZIONAMENTO DI N.70 PLANCETTE DI
PUBBLICITÀ PER IL "CIRCO DI LIDIA TOGNI" DAL 10/12/2014 AL
20/01/2015 -
Responsabili procedimento
Ida Curci
Data Visto
22/10/2014
Dirigenti
Nicola Marzulli
Data Firma Digitale
APPOSTA IL 22/10/2014
IL DIRIGENTE
PREMESSO CHE
- con deliberazione di G.M. n. 2510 del 25/07/97, esecutiva ai sensi di legge, sono state disciplinate le
determinazioni dirigenziali;
- con deliberazione di Giunta Municipale n. 778 del 24/04/98, esecutiva ai sensi di legge, sono stati
individuati quali responsabili dei Centri di Costo, i Direttori di Ripartizione e di Circoscrizione cui
affidare - tra l’altro - le funzioni ed attività gestionali loro demandate dal D.Lgs. n. 80/98, dalla legge
03/08/99 n. 265 e dal D.Lgs. n. 267/2000;
- con provvedimento sindacale n. 280385/II/1 del 20/10/2006 successivamente prorogato, è stato
conferito l’incarico dirigenziale della Ripartizione Sviluppo Economico al dott. Nicola Marzulli;
CONSIDERATO CHE
con istanza prot. n. 120217 del 19/05/2014 la Sig.ra Milla Lavalovich Daniela Jeus de Guadalupe di
nazionalità Cilena nata il 18/08/1982 e residente a Salerno alla Via C. Santoro, 6, in qualità di
Amministratore Unico della Lidia Togni nel Mondo Soc. Cooperativa con sede legale in Pagani Via
San Domenico , 23, P.Iva 04656750652 ha chiesto l’autorizzazione ad occupare lo spazio pubblico
sulle seguenti vie cittadine:
 Via Amendola;
 C.so A. De Gasperi;
 Lungomare M. Interesse;
 Via Capruzzi;
 Via Q. Sella;
 Via Napoli;
per il posizionamento di n. 70 plancette delle dimensioni di cm. 70 x 100, al fine di pubblicizzare il
“Il Circo Lidia Togni” , per 40 gg. dal 10/12/2014 al 20/01/2015
ACCERTATA
- la regolarità della richiesta e della documentazione prodotta;
RITENUTO
- per quanto su esposto, di aderire alla richiesta avanzata dalla Sig.ra Milla Lavalovich Daniela
Jeus de Guadalupe come sopra generalizzata;
RILEVATO CHE
Non sussistono ipotesi di astensione obbligatoria o di conflitto di interessi, anche solo
potenziale, sia riguardo al Dirigente che al Responsabile del presente Procedimento;
DATO ATTO CHE
- la presente concessione è immediatamente eseguibile con la firma del Dirigente;
- l’Ufficio ha accertato la non concomitanza con altre occupazioni richieste per la stessa area;
VISTI
- il regolamento sulle occupazioni di suolo pubblico approvato con deliberazione del Consiglio
Comunale n. 2011/00051 del 07.07.2011;
- il regolamento della pubblicità approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n.
2013/00004 del 17/01/2013;
- il Testo Unico delle Leggi sull’ordinamento degli enti Locali (T.U.E.L.) approvato con D.Lgs.
18/08/2000 n. 267 e s.m.i. ed in particolare l’art. 107;
-
il vigente Statuto Comunale;
DE T E R M I N A
Per i motivi esposti in narrativa che qui si intendono integralmente riportati:
CONCEDERE Sig.ra Milla Lavalovich Daniela Jeus de Guadalupe di nazionalità Cilena nata il
18/08/1982 e residente a Salerno alla Via C. Santoro, 6, in qualità di Amministratore Unico della
Lidia Togni nel Mondo Soc. Cooperativa con sede legale in Pagani Via San Domenico , 23, P.Iva
04656750652 l’occupazione dello spazio pubblico sulle seguenti vie cittadine:
 Via Amendola;
 C.so A. De Gasperi;
 Lungomare M. Interesse;
 Via Capruzzi;
 Via Q. Sella;
 Via Napoli;
per il posizionamento di n. 70 plancette delle dimensioni di cm. 70 x 100, al fine di pubblicizzare il
“Il Circo Lidia Togni” , per 40 gg. dal 10/12/2014 al 20/01/2015
DARE ATTO CHE:
- ai sensi dell’art. 3 comma 5 del vigente Regolamento sulle occupazioni di suolo pubblico,
l’accertamento e la riscossione della TOSAP e/o della TARSU compete alla Ripartizione Tributi e
al concessionario del relativo servizio;
- il concessionario decade dal diritto di occupare lo spazio concesso:
• qualora non rispetti le condizioni e/o prescrizioni imposte con l’atto di concessione;
• ovvero non osservi le norme stabilite dalla legge e dai Regolamenti comunali;
DARE ATTO ALTRESI’ CHE è fatto salvo l’obbligo del richiedente dell’osservanza dei seguenti
obblighi:
1) pagamento della imposta di pubblicità, della TOSAP ed del canone di concessione d’uso del
suolo secondo le tariffe vigenti;
2) applicare la targhetta identificativa sui manufatti;
3) sistemazione dei manufatti in modo da non arrecare intralcio e pregiudizio al transito dei
pedoni ed al traffico veicolare con divieto assoluto di posizionarli a non meno di m. 30 prima
e di m. 25 dopo le intersezioni e a non meno di m.25 da altri manufatti pubblicitari, e in
corrispondenza e/o in prossimità degli scivoli per disabili;
4) divieto di occultare targhe varie luminose recanti messaggi pubblicitari;
5) rimozione alla scadenza dei manufatti.
DARE ATTO CHE:



eventuali danni al patrimonio comunale saranno addebitati al richiedente.
l’autorizzazione viene rilasciata fatti salvi i diritti dei terzi e può essere revocata in qualsiasi
momento per ragioni di viabilità o per altre esigenze di pubblico interesse.
in caso di inottemperanza ad uno dei menzionati obblighi, si procederà alla rimozione
d’ufficio addebitando le relative spese al richiedente con la procedura coattiva prevista dalle
vigenti disposizioni di legge.

l’Amministrazione Comunale declina ogni responsabilità in caso di danni ai terzi ed a cose
degli stessi rivenienti dall’occupazione in parola.
DISPORRE che il presente atto venga affisso all’Albo Pretorio on-line per 10 giorni consecutivi, ai
fini della conoscibilità dello stesso e dell’assolvimento dell’obbligo di pubblicità legale;
NOTIFICARE la presente determinazione alla Sig.ra Milla Lavalovich Daniela Jeus de Guadalupe, in
qualità di Amministratore Unico della Lidia Togni nel Mondo Soc. Cooperativa, trasmetterla, per i
rispettivi adempimenti di competenza, alla Ripartizione Tributi.
Il Direttore di Ripartizione
(Col. MARZULLI Dott. Nicola)
CERTIFICATO DI ESECUTIVITA'
Si certifica che la presente determinazione conforme al documento informatico con firma digitale, è
stata adottata in data 22/10/2014 ed è divenuta esecutiva in data 22/10/2014.
Il Dirigente Responsabile
Nicola Marzulli
Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del d.lgs n. 10/2002, del t.u. n. 445/2000 e
norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa; il documento
informatico è memorizzato digitalmente ed è rintracciabile sul sito internet
http://albo.comune.bari.it

Documenti analoghi

COMUNE di FORMIA

COMUNE di FORMIA Latina il 08.05.1953, n.q. di delegato della società Lidia Togni nel mondo società cooperativa, mediante bonifico presso la Tesoreria comunale come da allegata ricevuta, per occupare suolo pubblico...

Dettagli