Torino-Bologna - Europa Investimenti

Commenti

Transcript

Torino-Bologna - Europa Investimenti
UTET Grandi Opere-FMR
Il Gruppo UTET Grandi Opere-FMR
rappresenta una riconosciuta realtà
culturale internazionale nata dalla
fusione di due storiche case editrici
italiane: UTET Grandi Opere e
FMR-ART’E’.
Fondata nel 1791, UTET è la più
antica casa editrice italiana in attività,
che ha pubblicato, tra le altre opere,
la prima rivista illustrata, il primo
vocabolario e la prima enciclopedia
del nostro Paese.
La felice integrazione con FMR-ART’E’,
conosciuta in tutto il mondo per
l’inconfondibile qualità grafica e
tipografica dei propri volumi d’arte
e di pregio, ha reso possibile la
realizzazione di edizioni limitate
di opere di grande spessore artistico
e culturale, spesso create per
celebrare eventi e ricorrenze di
particolare rilievo.
La missione di UTET Grandi OpereFMR è di promuovere e valorizzare
il libro come irrinunciabile strumento
di formazione e punto d’incontro tra
la qualità assoluta dei testi e la bellezza
delle immagini e delle forme.
Per raggiungere questo obiettivo,
UTET Grandi Opere-FMR crea opere
d’arte in forma di libro, i cui
protagonisti sono i grandi valori
dell’uomo, e per realizzarle sceglie
i maggiori interpreti dell’arte e della
cultura contemporanea, i più
straordinari maestri dell’antica arte
del libro e dell’artigianato artistico,
e i materiali più pregiati, dando così
alla ricchezza dei contenuti espressione
in una bellezza formale senza pari.
UTET Grandi Opere-FMR annovera
tra i propri autori nomi di livello
assoluto, quali Roland Barthes,
Jorge Luis Borges, Italo Calvino,
Julio Cortázar, Octavio Paz, Nicola
Abbagnano, Tullio De Mauro, Roberto
Galasso e Carlo Ossola fra gli altri.
Innumerevoli sono le collaborazioni
con le più importanti istituzioni
nazionali e internazionali dell’arte,
della cultura e della religione.
L’opera dedicata ad Antonio Canova
fu scelta nel 2009 dal Governo
italiano come dono ufficiale dell’Italia
ai capi di Stato e di Governo presenti
al G8 svoltosi all’Aquila.
A giugno 2014, Europa Investimenti,
per il tramite della società controllata
Cose Belle d’Italia S.r.l., ha acquisito
la maggioranza di UTET Grandi
Opere-FMR, con l’obiettivo di
realizzare, oltre a una ulteriore
espansione nel mercato nazionale,
un significativo incremento nella
presenza estera.
UTET Grandi Opere -FMR
Torino-Bologna