Soluzioni di gestione dell`illuminazione innovative – Edifici

Commenti

Transcript

Soluzioni di gestione dell`illuminazione innovative – Edifici
Soluzioni di gestione dell’illuminazione innovative –
Edifici a uso commerciale
Light Greener, Light Better®
riduci i
consumi
con
Lutron TM
®
LIGHT GREENER, LIGHT BETTER
Ogni anno i clienti Lutron
risparmiano oltre 9,2 milioni
di kWh di elettricità, ovvero
una quantità equivalente
a quasi 1 milione di sterline
e sufficiente a illuminare
4,5 milioni di abitazioni per
un anno e una quantità di
CO2 pari a quella assorbita
da 2 milioni di acri di alberi
in un anno. 1
®
Rispetto agli interruttori della luce tradizionali, le soluzioni di gestione
dell’illuminazione Lutron consentono di risparmiare energia creando
ambienti invitanti, confortevoli e produttivi, quindi rendendo
l’illuminazione più verde e migliore.
Dal 1961, Lutron è impegnata nella realizzazione di soluzioni
di illuminazione eleganti, che esaltino gli ambienti in cui viviamo
e lavoriamo. Sin dagli inizi ci siamo distinti nello sviluppo e nel
supporto di prodotti rinomati non solo per la loro affidabilità,
per lo stile e per gli elementi innovativi, ma anche per i vantaggi
apportati in termini di risparmio energetico.
1
Le cifre si basano sui dati ottenuti dal Massachusetts Institute of Technology, U. S. Department of Energy e dalle cifre di vendita Lutron.
Per informazioni sui progetti realizzati, fare riferimento all’Appendice alle pagine 22 e 23.
2,3,4,5,6,7
2
Lutron
www.lutron.com/europe
DIMMERAZIONE: IL MODO MIGLIORE
PER PRODURRE WATT
2
Negawatt (n) = un watt risparmiato
Per produrre più elettricità si possono oggi seguire due strade principali: generare più elettricità
o cercare modi per risparmiare quella già disponibile. Se si sceglie di generare altra elettricità,
o watt, è necessario incrementare la capacità di produzione energetica, una prospettiva piuttosto
dispendiosa. Optando invece per consumare meno elettricità – più negawatt – si intraprende un
percorso che porta a investimenti intelligenti in tecnologia edilizia, al fine di controllare e gestire
i consumi energetici: una soluzione economicamente molto più vantaggiosa.
Uno dei modi migliori per generare più elettricità – sotto forma di negawatt – è proprio
la dimmerazione, che riduce il consumo energetico degli apparecchi luminosi.3
Sorgente di alimentazione
negawatt risparmiati
con dimmer 3
Carbone 4
–
Vento 5
4,2 volte più costoso
Nucleare 6
8,6 volte più costoso
Solare 7
22,0 volte più costoso
www.lutron.com/europe
Costo stimato rispetto alla dimmerazione
INDICE
04 | Vantaggi delle soluzioni di controllo dell’illuminazione
06 | Strategie di risparmio energetico
08 | Soluzioni di gestione dell’illuminazione espandibili
10 | Soluzioni stand alone
12 | Mini-sistemi per ambienti singoli
14 | Sistemi per il controllo di più locali, fino a un intero piano
16 | Sistema di controllo Quantum® per un intero edificio
o gruppo di edifici
18 | Connettività dei componenti
20 | Una storia di sviluppo sostenibile, innovazione e qualità
21 | Assistenza e supporto ovunque nel mondo
22 | Appendice
4,0 volte più costoso
Lutron
3
LE SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELL’ILLUMINAZIONE LUTRON FORNISCONO
VANTAGGI OVUNQUE NEL MONDO
Le soluzioni Lutron offrono
molto di più che il semplice
controllo dell’illuminazione
di un ambiente. Con strategie
di progettazione opportune,
è possibile migliorare la
produttività, risparmiare
notevoli quantità di energia
e ridurre i costi operativi.
UN’UNICA STRATEGIA CON UN TRIPLICE OBIETTIVO:
IL BENESSERE DELLE PERSONE, DEL PIANETA E DEI
VOSTRI PROFITTI.1
LE PERSONE
Alcuni studi dimostrano che un’illuminazione corretta può offrire numerosi vantaggi ai dipendenti in un ambiente a uso
ufficio. Il maggiore comfort e la soddisfazione sul posto di lavoro ottenuto mediante l’integrazione della luce naturale
e naturale e il controllo locale della luce può aiutare a ridurre l’assenteismo, aumentare la produttività e la soddisfazione
sul posto di lavoro.2, 3, 4
IL PIANETA
Le soluzioni per il controllo dell’illuminazione Lutron possono permettervi di risparmiare notevoli quantità di energia se
vengono applicate le strategie corrette. Con l’uso dei sistemi Lutron, le organizzazioni e le università hanno risparmiato
oltre il 60% l’energia elettrica utilizzata per l’illuminazione.5 Queste riduzioni sostanziali dei consumi energetici possono
minimizzare la propria “impronta di carbonio”, ovvero le unità di diossido di carbonio prodotte, oltre a ridurre le emissioni
di gas serra e l’inquinamento luminoso notturno.
GUADAGNI
Le soluzioni di controllo dell’illuminazione Lutron incrementano i ricavi della vostra azienda, ottimizzando la produttività
dei dipendenti, riducendo significativamente non solo i consumi elettrici per l’illuminazione ma anche quelli sostenuti per
manodopera, manutenzione e gestione della struttura, ad esempio, la sostituzione delle lampade.6
1,2,3,4,5,6
4
Lutron
Per informazioni sui progetti realizzati, fare riferimento all’Appendice alle pagine 22 e 23.
www.lutron.com/europe
AIUTA IL TUO RISULTATO ECONOMICO E IL PIANETA
Fotografie © Nic Lehoux
IL CONSUMO DI ELETTRICITÀ ANNUALE
DI EDIFICI A USO UFFICIO
Nel Regno Unito, l’illuminazione elettrica rappresenta la principale voce di consumo energetico
per gli edifici a uso commerciale.1 Un attento controllo dell’illuminazione è pertanto di importanza
critica per qualsiasi struttura realizzata in un’ottica di risparmio energetico, in quanto consente
di ridurre drasticamente l’energia utilizzata rispetto ai normali livelli di consumo.
La combinazione di strategie quali dimmerazione, comando on/off, controllo della luce naturale,
rilevamento presenza, controllo locale, programmazione e limitazione dell’intensità massima può
avere un notevole impatto sulla quantità di elettricità utilizzata dall’illuminazione elettrica in un edificio
a uso commerciale.
I clienti Lutron hanno riscontrato riduzioni
fino al 75% nella quantità di energia elettrica
consumata per l’illuminazione.2
1, 2
Per informazioni sui progetti realizzati e la bibliografia, fare riferimento all’Appendice alle pagine 22 e 23.
www.lutron.com/europe
Lutron
5
IN CHE MODO LE SOLUZIONI LUTRON CONSENTONO DI RISPARMIARE ENERGIA?
La Casa Bianca
Lutron offre una vasta
gamma di soluzioni per
il risparmio energetico.
I nostri prodotti e sistemi
possono essere
facilmente installati
in qualsiasi edificio,
sia di nuova costruzione
che esistente e sono
espandibili, per il
controllo di un singolo
locale fino a un intero
edificio o un gruppo
di edifici. Tali soluzioni
consentono inoltre di
implementare numerose
strategie di risparmio
energetico.
6
Lutron
Ufficio del Censimento statunitense, Public Information Office
Strategia di risparmio energetico
LIVELLO MAX. DI INTENSITÀ LUMINOSA
L
85%
Max: 100%
Risparmio energetico stimato
Max: 85%
C
Consente
di impostare in ogni ambiente il livello di intensità
lluminosa massimo, in base alle necessità del cliente.
Illuminazione 20%
RILEVAMENTO PRESENZA/SENSORI DI PRESENZA
R
Occupied: On
Vacant: Off
Accendono le luci quando nell’ambiente sono presenti
A
persone e le spengono quando le persone escono 1.
p
Illuminazione 15%
TELECOMANDI PERSONALI
T
Full On
Dim
C
Consentono
agli occupanti di impostare i livelli
di intensità luminosa.
d
Illuminazione 15%
SFRUTTAMENTO DELLA LUCE NATURALE
S
Full On
Dim
R
Riduce
l’intensità delle lampade elettriche quando l’ambiente
può essere parzialmente illuminato con la luce naturale.
p
SISTEMI MOTORIZZATI PER FINESTRE
S
A CONTROLLO REMOTO
A
Blind Open
Blind Closed
Consentono di alzare o abbassare gli avvolgibili per evitare
C
ll’abbagliamento e ridurre l’aumento del calore.
Risparmi energetici tipici
R
Illuminazione 10%
Climatizzazione, riscaldamento
e ventilazione 10%
Illuminazione 60%,
climatizzazione/riscaldamento/
ventilazione 10%
www.lutron.com/europe
Federal Reserve statunitense
Altre strategie utilizzate
PROGRAMMAZ, VISITE
P
7am: Dim
7pm: Off
Consente cambiamenti programmati nei livelli di illuminazione in base all’ora del giorno.2
C
RISPOSTA ALLA RICHIESTA DI ENERGIA
R
Full On
Dim
Riduce automaticamente i carichi utilizzati per l’illuminazione durante i periodi di massimo utilizzo dell’elettricità.
R
COMMUTAZIONE ON/OFF
C
Switch On
Switch Off
Scene 1
Scene 1
Scene 2
Scene 2
Scene 1
Scene 2
Spegne automaticamente le luci durante il giorno per risparmiare energia.
S
SCENE PREIMPOSTATE
S
1
2
Gli utenti possono selezionare le scene di illuminazione preimpostate con il tocco di un singolo pulsante.
G
Il rilevamento delle presenza consente di risparmiare fino al 60% dell’energia, in base all’applicazione e all’utilizzo.
L’uso delle funzioni di programmazione senza il rilevamento di presenza, può portare a un risparmio energetico del 15%.
www.lutron.com/europe
Lutron
7
SOLUZIONI DI GESTIONE DELL’ILLUMINAZIONE ESPANDIBILI –
8
INIZIATE CON SOLUZIONI STANDALONE
CONVERSIONE A MINI-SISTEMI PER AMBIENTI SINGOLI
Se la vostra applicazione è costituita da un ambiente unico, Lutron offre dispositivi
di controllo dell’illuminazione semplici per la conversione di impianti esistenti,
in grado di migliorare il comfort dei dipendenti e la produttività e risparmiare al tempo
stesso energia. Il termine “standalone” si riferisce a soluzioni che operano in
modo autonomo e sono indipendenti una dall’altra. Ciò significa che più ambienti
configurati con questi dispositivi non possono essere collegati assieme e operare
come un singolo sistema. Tuttavia, queste soluzioni rappresentano il modo più
semplice ed economico di iniziare a risparmiare energia.
Per un controllo dell’illuminazione e delle tende espandibile più avanzato,
Lutron ha creato i componenti QS, che consentono di realizzare mini-sistemi
cablati o a tecnologia wireless. Questi sistemi possono essere espandibili per
poter controllare più locali o spazi più grandi e sono adatti sia per edifici nuovi
che per la conversione di impianti esistenti.
Lutron
www.lutron.com/europe
DA UN SINGOLO AMBIENTE A INTERI EDIFICI
COLLEGAMENTO DI PIÙ LOCALI
I dispositivi QS possono collegare più ambienti, fino ad un intero piano,
consentendo ogni anno di ottenere notevoli risparmi, grazie ai costi energetici
ridotti, alla maggiore durata delle lampade e ai minori costi di manutenzione.
I dispositivi, wireless e non, facilitano l’installazione e semplificano l’espandibilità
di un sistema senza ricorrere a nuovi cablaggi ma semplicemente riconfigurando
il sistema.
www.lutron.com/europe
AGGIUNGETE IL SISTEMA QUANTUM® PER IL CONTROLLO DI UN INTERO
EDIFICIO O DI UN GRUPPO DI EDIFICI
Quantum gestisce sia la luce naturale che l’illuminazione elettrica, integrando
i punti luce e i dispositivi motorizzati per finestre. Con Quantum, i gestori di
una struttura potranno massimizzare l’efficienza energetica, il comfort e la
produttività, ma anche configurare, monitorare, analizzare e creare report
sull’illuminazione dell’intero edificio da un’unica postazione.
Lutron
9
INIZIATE CON SOLUZIONI STANDALONE
A
B
Il sensore di presenza wireless Radio Powr SavrTM in combinazione con l’interruttore
wireless RF Rania®, rappresenta un’ottima soluzione per ridurre costi energetici
e vi consentirà di risparmiare tempo e denaro. La tecnologia RF Clear ConnectTM
garantisce comunicazioni wireless affidabili. Una valida alternativa è rappresentata
dai dimmer Lyneo® 0 – 10 V, che permettono di regolare in modo intuitivo
e preciso zone illuminate con lampade fluorescenti 0 – 10 V.
10
Lutron
www.lutron.com/europe
COMPONENTI
STANDALONE
A
Sensore di presenza Radio Powr SavrTM
il sensore di presenza a radiofrequenza (RF) facile
da installare non richiede collegamenti e vi permette
di ridurre i consumi energetici accendendo e spegnendo
le luci in base alla presenza o assenza delle persone
in un ambiente. Basato sull’avanzata tecnologia
di rilevamento XCTTM per il rilevamento accurato dei
movimenti, è dotato di una batteria della durata di
10 anni e offre la possibilità di collegare fino a 3 sensori,
per assicurare un’ampia copertura dell’ambiente
B
QUESTE SOLUZIONI
POSSONO PORTARE A
Strategia di risparmio
energetico
Risparmio
energetico stimato
Rilevamento presenza/assenza
o programmazione2
Illuminazione 15%
Telecomandi personali3
Illuminazione 10%
Occupied: On
Vacant: Off
Full On
Dim
Interruttore RF wireless Rania®
L’interruttore RF non utilizza il neutro ed è quindi l’ideale per
applicazioni di conversione di impianti esistenti. Consente
di collegare fino a 10 interruttori ai sensori Radio Powr Savr,
per controllare più zone luce dell’ambiente
VANTAGGI
Radio Powr Savr e interruttore RF wireless Rania
O
•
Installabile in pochi minuti senza necessità di collegamenti fisici
•
Risparmia energia con l’opzione rilevamento presenza
•
Soluzione facilmente integrabile in edifici esistenti
•
Tecnologia innovativa con rilevamento accurato dei movimenti
Dimmer Lyneo 0-10V
B Dimmer Lyneo® 0 – 10 V
dimmer semplice ed elegante, che consente la regolazione
0 – 10 V di lampade fluorescenti, creando l’atmosfera
desiderata e riducendo il consumo di energia
www.lutron.com/europe
•
controllo dei reattori dimmerabili 0–10 V per lampade fluorescenti
•
estetica ed ergonomica migliorata per un controllo dell’illuminazione
personale e intuitivo
•
dimmerazione per ridurre ulteriormente i consumi
2, 3
Per informazioni sui progetti realizzati e la bibliografia, fare riferimento
all’Appendice alle pagine 22 e 23.
Lutron
11
CONVERSIONE A MINI-SISTEMI PER AMBIENTI SINGOLI
B
B
D
A
C
Per soluzioni espandibili più avanzate per il controllo dell’illuminazione
e delle tende, Lutron ha creato i componenti della Serie QS. Potete iniziare
a costruire il vostro sistema installando un GRAFIK Eye ® QS in un ufficio o in una
sala conferenze e quindi aggiungete sensori, tende e tastierini di comando fino
a soddisfare le esigenze estetiche e funzionali dell’ ambiente.
12
Lutron
www.lutron.com/europe
SOLUZIONI PER
SINGOLI LOCALI
A
GRAFIK Eye® QS wireless
unità di controllo dell’illuminazione programmabile che consente
di personalizzare scenari, regolare luci e tende in base all’attività
desiderata e di risparmiare energia con il semplice tocco di un
pulsante. Dotata di orologio astronomico integrato o di connessione
wireless e non, per tende, sensori e tastierini Lutron, inoltre,
è facilmente integrabile con altri sistemi
B
QUESTE SOLUZIONI
POSSONO PORTARE A
Strategia di risparmio
energetico
Risparmio
energetico stimato
Livello max.1
Illuminazione 20%
Rilevamento presenza/assenza o programmazione2 Illuminazione 15%
Telecomandi personali3
Illuminazione 10%
Sfruttamento della luce naturale4
Illuminazione 10%
Sistemi motorizzati per finestre regolabili5
Climatizzazione,
riscaldamento
e ventilazione 10%
Sensori di presenza Radio Powr SavrTM
la famiglia di sensori di presenza e di luminosità wireless Radio
Powr Savr è caratterizzata da facilità di installazione e attenzione
per i consumi energetici. I sensori spengono o riducono l’intensità
luminosa delle lampade, in base alla presenza di occupanti o alla
disponibilità di luce naturale
C
Tastierini seeTouch® QS
tastierini personalizzabili e preimpostati, che permettono di regolare
l’intensità luminosa di punti luce e la posizione delle tende per ottenere
il livello di illuminazione ottimale per qualsiasi attività, il tutto con un
semplice tocco di un pulsante
D
85%
Tende SivoiaTM QS
motori ultrasilenziosi con movimento morbido per tende avvolgibili,
binari e lucernari, consentono un controllo preciso ed elegante della
luce naturale, per ridurre i fastidiosi riflessi di luce e il calore solare,
aumentando il comfort, la produttività e massimizzando il risparmio
energetico
Max: 100%
Max: 85%
Full On
Dim
Occupied: On
Blind Open
Vacant: Off
Full On
Dim
Blind Closed
VANTAGGI
•
Facilità di progettazione ed integrazione
•
Facilità di riconfigurazione e programmazione
•
Risparmio energetico con le funzioni di dimmerazione
e i sensori di presenza
•
Programmazione semplificata grazie all’orologio
astronomico integrato
•
Funzionalità wireless, per consentire l’espansione del sistema
•
Controllo ultrasilenzioso dei sistemi motorizzati per finestre
1, 2, 3, 4, 5
Per informazioni sui progetti realizzati e la bibliografia, fare riferimento
all’Appendice alle pagine 22 e 23.
www.lutron.com/europe
Lutron
13
COLLEGAMENTO DI PIÙ LOCALI
B
C
A
D
Questa soluzione, facilmente espandibile e flessibile, integra la luce naturale
e i sensori di presenza per ridurre drasticamente i consumi energetici e può
essere facilmente progettata, installata e riconfigurata in base alle mutevoli
esigenze di un ambiente.
14
Lutron
www.lutron.com/europe
A
SOLUZIONI PER PIÚ AMBIENTI
QUESTE SOLUZIONI
POSSONO PORTARE A
Energi Savr NodeTM
Strategia di risparmio
energetico
Risparmio
energetico stimato
Livello max.1
Illuminazione 20%
un approccio modulare ai sistemi di controllo dell’illuminazione che consente
un’infinita flessibilità nella progettazione o riconfigurazione di qualsiasi ambiente.
Questa soluzione di controllo, semplice e programmabile, controlla i reattori
a comando 0-10 V, i reattori DALI (di altri produttori) e le lampade a comando
acceso/spento connessi a sensori wireless e non, per un miglior controllo
e gestione energetica.
B
Rilevamento presenza/assenza o programmazione2 Illuminazione 15%
Telecomandi personali3
Illuminazione 10%
Sfruttamento della luce naturale4
Illuminazione 10%
Sistemi motorizzati per finestre regolabili5
Climatizzazione,
riscaldamento
e ventilazione 10%
Sensori di presenza Radio Powr SavrTM
consentono di risparmiare energia e massimizzare la praticità, accendendo
e spegnendo automaticamente le luci in base alla presenza nell’ambiente.
C
Sensori di luminosità wireless Radio Powr SavrTM
consentono di risparmiare energia regolando automaticamente i livelli
luminosi sulla base della quantità di luce naturale presente in un ambiente.
D
85%
Max: 85%
Full On
Dim
Occupied: On
Blind Open
Vacant: Off
Full On
Dim
Blind Closed
VANTAGGI
•
Facilità di installazione e funzionalità plug-and-play
•
Tecnologia moderna con software a elevata portabilità
•
Espandibile e versatile
•
Sostituzione automatica dei reattori (solo versioni DALI)
•
Risparmio energetico con le funzioni di dimmerazione
e i sensori di presenza
•
Controllo integrato di avvolgibili ultrasilenziosi Sivoia QS
Telecomando Pico wireless
regola l’intensità luminosa da qualsiasi punto dell’ambiente per la massima
produttività, comfort e praticità (disponibile nella versione standalone,
per montaggio a parete, con clip di supporto o da tavolo)
Max: 100%
1, 2, 3, 4, 5
Per informazioni sui progetti realizzati e la bibliografia,
fare riferimento all’Appendice alle pagine 22 e 23.
www.lutron.com/europe
Lutron
15
AGGIUNGETE IL SISTEMA QUANTUM PER IL CONTROLLO DI UN INTERO EDIFICIO
O DI UN GRUPPO DI EDIFICI
®
B
B
B
A
B
C
Con Quantum®, è possibile espandere facilmente i sistemi QS per
controllare più piani, un intero edificio o un gruppo di edifici. I gestori
di una struttura potranno configurare, controllare, gestire, monitorare e creare
report sull’illuminazione di un edificio da una postazione centralizzata.
Massimizzando l’uso della luce naturale e riducendo gli sprechi, Quantum
consente di risparmiare notevoli quantità di energia e contemporaneamente,
rispettare il pianeta.
16
Lutron
www.lutron.com/europe
SOLUZIONE PER IL CONTROLLO
DI UN EDIFICIO
A
B
C
C
C
Green GlanceTM
dimostrate l’impegno della vostra azienda verso l’efficienza energetica con
questo software che massimizza e illustra il risparmio di energia, con grafici
in tempo reale o storici che mostrano i risparmi ottenuti grazie a Quantum®,
in termini di elettricità non consumata, CO2 non emessa o tonnellate di
carbone risparmiate
Hyperion - controllo delle tende in base al moto solare
si tratta di una funzionalità chiave del sistema Quantum che mappa
i movimenti del sole rispetto all’edificio ogni giorno dell’anno. Hyperion crea
un programma di regolazione delle tende per gestire in modo intelligente
la quantità di luce naturale che penetra all’interno dell’edificio durante
il giorno, prevenendo l’accumulo eccessivo di calore e i fastidiosi riflessi
e massimizzando l’uso della luce naturale, il comfort e la produttività
QUESTE SOLUZIONI
POSSONO PORTARE A
Strategia di risparmio
energetico
Risparmio
energetico stimato
Livello max.1
Illuminazione 30%
Rilevamento presenza/assenza o programmazione2 Illuminazione 15%
Telecomandi personali3
Illuminazione 10%
Sfruttamento della luce naturale4
Illuminazione 10%
Sistemi motorizzati per finestre regolabili5
Climatizzazione,
riscaldamento
e ventilazione 10%
85%
Server Q-ManagerTM
computer dedicati che contengono tutti i dati e il software Quantum per
semplificare e centralizzare le funzioni di controllo, reporting e analisi
Software Q-AdminTM
il potente software Quantum consente ai gestori di una struttura
di controllare le luci, le tende, impostare scene legate a diversi
orari, nonché configurare, monitorare, analizzare e creare report
sull’illuminazione di un intero edificio, per massimizzare l’efficienza
energetica, il comfort degli occupanti e la produttività
IntelliDemandTM
una funzione del software Q-Admin consente ai gestori di regolare
facilmente l’illuminazione utilizzata in tutto l’edificio o in un ambiente
particolare, riducendo il consumo energetico in base alla sempre
maggior richiesta di risparmio energetico
Max: 100%
Max: 85%
Full On
Dim
Occupied: On
Blind Open
Vacant: Off
Full On
Dim
Blind Closed
VANTAGGI
•
Risparmia energia elettrica e protegge l’ambiente
•
Create un ambiente più flessibile
•
Aumenta la produttività e il comfort
•
Controllo delle tende avanzato in base al moto solare Hyperion
•
Protegge l’utile della vostra azienda con il monitoraggio automatico
dei consumi in tempo reale
•
Sfrutta le funzioni avanzate di regolazione per massimizzare
il risparmio energetico
1, 2, 3, 4, 5
Per informazioni sui progetti realizzati e la bibliografia, fare riferimento
all’Appendice alle pagine 22 e 23.
www.lutron.com/europe
Lutron
17
CODICE
Link QS (RS-485)
Connettore di comunicazione
interprocessore
Connettore quadri di
alimentazione (RS485)
Loop DALI/0 – 10V
Connettore dei sensori
Rete Ethernet dell’edificio
Connessione RF wireless
Tensione di linea
Ad altri piani
COME COLLEGARE I COMPONENTI: ESEMPIO DI SPAZIO A USO COMMERCIALE
SALA CONFERENZE
Sensore di presenza
seeTouch® QS
Ai dispositivi
di altre marche:
Reattori
GRAFIK Eye® QS
wireless DALI
Tastierini
A Internet
Alimentatore smart
panel QS
nsore
Sensore
di presenza
S
Radio Powr SavrTM
wireless
Sensore di
Telecomando
luminosità Radio Pico wireless
Powr SavrTM wireless
•
touch-screen
•
Strumentazione
audiovisiva
•
Apparecchiature
di climatizzazione,
riscaldamento
e ventilazione
Tende SivoiaTM QS
Green GlanceTM, su un PC del
cliente e display LCD
ARMADIO ELETTRICO
Tastierino
seeTouch QS
Q-AdminTM su
un PC client
Server
Q-ManagerTM
Al sistema di controllo dell’edificio
di altri produttori (IP BACnet)
18
Lutron
Hub Quantum®
Ai quadri di potenza
dimmer GP/LP:
Ai quadri
di commutazione XP:
•
sale attesa e atri
•
illuminazione esterna
•
sale conferenze
•
reattori non dimmerabili (ingressi,
bagni, scale)
•
aule
•
aree di ristorazione
Quadri di commutazione XP
www.lutron.com/europe
INTERO PIANO (AMPIE AREE A USO UFFICIO)
Sensore di
presenza
Sensore di
luminosità
Alimentatore smart
panel QS
Ai dispositivi
di altre marche:
Energi Savr
NodeTM
Tastierini
seeTouch® QS
Modulo sensore QS
Reattori
Sensore di luminosità
Radio Powr SavrTM
Sens
nsor
ore
e di presenza
Sensore
Radio Powr SavrTM
wireless
Te
Tele
leco
com
Telecomando
Pico wireless
UFFICIO A
Tende SivoiaTM QS
wireless Rania®
www.lutron.com/europe
touch-screen
•
Strumentazione
audiovisiva
•
Apparecchiature
di climatizzazione,
riscaldamento
e ventilazione
UFFICIO B
Reattori
Reattori
Interruttore RF
•
Sensore di presenza
Radio Powr SavrTM wireless
Dimmer Lyneo®
0-10 V
Lutron
19
LA NOSTRA SOCIETÀ
UNA STORIA DI CONTINUO SVILUPPO,
INNOVAZIONE E QUALITÀ
In Lutron, lo sviluppo sostenibile non è un concetto nuovo. Dal 1961, progettiamo tecnologie di punta con l’obiettivo
di ridurre i consumi e le emissioni che causano l’effetto serra e siamo orgogliosi di essere membri dello U.S. Green
Building Council, amministratore di LEED.
LEED
La nostra società è cresciuta ponendo le persone sempre al centro della sua attenzione, siano essi clienti, dipendenti
o la comunità. Siamo in grado di innovare prevedendo le esigenze dei mercati, continuando a ottimizzare la nostra
qualità, i nostri servizi e il nostro valore.
Lutron è proprietaria di oltre 2.000 brevetti e realizza più di 15.000 prodotti. Da più di 45 anni soddisfiamo e superiamo
i più alti standard di qualità e servizi. Tutti i nostri prodotti vengono testati dal punto di vista qualitativo prima della
spedizione e siamo a completa disposizione dei clienti per assisterli telefonicamente o sul posto, in base alle necessità.
20
Lutron
www.lutron.com/europe
ASSISTENZA GLOBALE
Lutron vanta un livello di assistenza senza rivali nel settore o nel mondo, con assistenza
tecnica telefonica e una rete di tecnici dedicati che assicurano un servizio di assistenza
presso il cliente di altissimo livello. Per Lutron, l’assistenza inizia prima della messa
in funzione dell’impianto e continua per tutta la vita utile dello stesso.
RISPARMIATE ENERGIA NEL
VOSTRO PROSSIMO PROGETTO
Chiamate Lutron oggi stesso al numero +44 (0)20 7702 0657,
vi risponderà un rappresentante Lutron che saprà fornirvi un piano
d’azione su misura per la vostra applicazione.
SEDE PRINCIPALE
Lutron Electronics Co., Inc.
7200 Suter Road
Coopersburg, PA 18036-1299
U.S.A.
TEL: +1 610 282 3800
SEDE IN EUROPA
Progetti di prestigio (da sinistra a destra):
Musikschule Grünwald, Monaco
Le Meridien, Tokyo
Porto di Chelsea, Londra
Royal Mirage Arabian Court, Dubai
Bank of China, Pechino
La Casa Bianca, Washington, DC
Lutron EA Ltd.
6 Sovereign Close
Wapping, London, E1W 3JF
Inghilterra
NUMERO VERDE: 0800 282 107 (U.K.)
Assistenza clienti: +44 (0)20 7702 0657
Assistenza tecnica: +44 (0)20 7680 4481
www.lutron.com/europe
www.lutron.com/europe
Lutron
21
LIGHT GREENER LIGHT BETTER
PAGINE 2 & 3
1
Le cifre si basano sui dati ottenuti dal Massachusetts Institute of Technology,
U. S. Department of Energy e dalle cifre di vendita Lutron.
LE SOLUZIONI DI CONTROLLO DELL’ILLUMINAZIONE
LUTRON OFFRONO VANTAGGI OVUNQUE NEL MONDO
PAGINA 4
1
Savitz, Andrew W. and Karl Weber. The Triple Bottom Line: How today’s best-run
companies are achieving environmental, social and economic success – and how you
can, too. Jossey-Bass, San Francisco. 2006
2
Determinants of Lighting Quality II by Newsham, G. and Vetch, J., 1996.
3
Light Right Consortium. Studio sugli effetti dell’illuminazione sugli impiegati. http://
www.lightright.org/research/index.htm
100 dollari (costo medio di un dimmer Lutron per applicazioni commerciali) / 240 W
(risparmio medio 20% su un carico tipico di 1200 W) = 0,42 dollari
4
Heschong Mohone Group for the California Energy Commission. Windows and
Offices: Studio sulle prestazioni degli impiegati e sugli ambienti interni. Ottobre 2003.
16 dollari (costo medio di un dimmer Lutron per applicazioni residenziali) / 60W
(risparmio medio 20% su un carico tipico di 300 W) = 0,27 dollari
5
Glenn Hughes, Responsabile Lavori Edili per la New York Times Company di New
York, USA dichiara di aver ottenuto risparmi del 75% nei consumi di energia elettrica
grazie all’uso dei sistemi Lutron. Jeff Choma, Responsabile dei Sistemi Meccanici
ed Elettrici per il Georgian College, Ontario, Canada afferma che le soluzioni Lutron
hanno consentito di ridurre del 70% la spesa energetica per l’illuminazione. Risparmi
energetici nell’ordine del 60% o più vengono spesso segnalati dai clienti in seguito
all’adozione delle soluzioni Lutron, nel quadro di programmi di progettazione mirati
a risparmiare energia.
6
Le lampade a incandescenza durano 20 volte di più se dimmerate al 50%
(ovvero, con una riduzione del 50% nel livello di intensità luminosa percepita).
IESNA 9th Edition Lighting Handbook, pagina 6-13, figura 6-19 ed esperimenti
Lutron. Una maggiore durata delle lampadine si traduce in una minore
incidenza della sostituzione degli stessi.
2
Lovins, Amory. “The Negawatt Revolution.” The Conference Board Magazine,
Vol. XXVII, No. 9.
3
Dollari medi per watt risparmiati utilizzando un dimmer in tipiche applicazioni a uso
residenziale e commerciale; la cifra riportata è stata ottenuta mediante il seguente
calcolo:
0,42 dollari per watt + 0,27 dollari per watt / 2 = 0,35 dollari per watt, in media
22
4
Vice Presidente di Westar, società costruttrice di centrali a carbone
http://www.npr.org/templates/story/story.php?storyId=6881347
5
Dipartimento dell’Energia statunitense (DOE) http://www.nrel.gov/docs/
fy07osti/41435.pdf
6
21st Century Science and Technology Magazine http://www.21stcenturysciencetech.com/
articles/spring01/nuclear_power.html
7
San Jose Business Journal. http://sanjose.bizjournals.com/sanjose/
stories/2009/02/09/daily59.html
Lutron
www.lutron.com/europe
AIUTA IL TUO RISULTATO ECONOMICO E IL PIANETA
PAGINA 5
SOLUZIONI ESPANDIBILI,
PAGINE 11, 13, 15, 17
1
Fonte: Department for Business Enterprise & Regulatory Reform. Energy
Consumption in the United Kingdom, Aggiornamento 2008. Pub URN 08/456
1
Fonte: California energy study http://www.energy.ca.gov/efficiency/lighting/
VOLUME01.PDF
2
Glenn Hughes, Responsabile Lavori Edili per la New York Times Company di New
York, USA dichiara di aver ottenuto risparmi del 75% nei consumi di energia elettrica
grazie all’uso dei sistemi Lutron. Jeff Choma, Responsabile dei Sistemi Meccanichi
ed Elettrici per il Georgian College, Ontario, Canada afferma che le soluzioni Lutron
hanno consentito di ridurre del 70% la spesa energetica per l’illuminazione. Risparmi
energetici nell’ordine del 60% o più vengono spesso segnalati dai clienti in seguito
all’adozione delle soluzioni Lutron, nel quadro di programmi di progettazione mirati
a risparmiare energia.
2
Atti I ESNA 2000, Documento n. 43: Analisi del potenziale di risparmio energetico ed
economico dei sensori di presenza per sistemi di illuminazione in applicazioni a uso
commerciale. “L’uso di sensori di presenza consente di ottenere risparmi che vanno
dal 17% al 60%, in base al tipo di ambiente e alle impostazioni di ritardo temporale”.
Se si utilizzano le funzioni di programmazione senza il rilevamento di presenza, si può
prevedere un risparmio energetico nell’ordine del 15%.
3
Atti I ESNA 2000, Documento n. 34: Uso manuale degli interruttori dell’illuminazione
da parte degli utenti in uffici privati. “Offrire agli utenti la possibilità di accendere,
spegnere o regolare l’illuminazione ha consentito di ottenere risparmi supplementari
del 15% che si sommano alla percentuale del 43% ottenuta grazie all’uso di sensori
di presenza”.
4
Dipartimento dell’energia statunitense (DOE). Come selezionare i sistemi di controllo
dell’illuminazione per uffici ed edifici a uso pubblico. L’ente pubblico conferma risparmi
potenziali del 27% grazie all’uso del controllo della luce naturale.
5
Simulazione richiesta da Lutron al T.C. Chan Center for Building Simulation and Energy
Studies, University of Pennsylvania, Settembre 2008.
www.lutron.com/europe
Lutron
23
“Abbiamo progettato il nostro edificio per
un consumo di 13,8 Watt per metro quadro
di superficie illuminata... ne utilizza solo 3,6,
ovvero il 75% in meno del previsto”.
Questa struttura risparmia oltre 280.000 Euro all’anno,
gestendo l’illuminazione con le soluzioni Lutron.
THE NEW YORK TIMES,
NEW YORK, NEW YORK, USA
Glenn Hughes, Responsabile Lavori Edili per la New York Times Company
durante le fasi di progettazione, installazione e la messa in funzione degli
impianti dell’edificio del New York Times
L’illuminazione verde in cifre
Edifici
1
Metri quadri
oltre 55,470 m2
Apparecchi luminosi
oltre 15.000
Risparmio energetico sull’illuminazione 75%
Riduzione annua di CO2 prodotta
NUMERO VERDE : 800 979 208 | Assistenza clienti: +44 (0)20 7702 0657
Assistenza tecnica: +44 (0)20 7680 4481 o utilizzare lo stesso numero verde sopra indicato |
www.lutron.com/europe | [email protected]
© 06/2011 Lutron Electronics Co., Inc. | P/N 367-1606/IT
1.250 tonnellate
riduci i
consumi
con
Lutron TM
®

Documenti analoghi

Sivoia® QS |soluzioni per l`oscuramento

Sivoia® QS |soluzioni per l`oscuramento Le soluzioni di oscuramento Sivoia® QS si integrano perfettamente a GRAFIK Eye® QS per un controllo completo dell’illuminazione. È possibile creare e richiamare impostazioni di luminosità regolando...

Dettagli

trasformazionedellalu ceedellospazio

trasformazionedellalu ceedellospazio Lutron con il suo pannello frontale unico, elegante, privo di viti e disponibile in un’elegante varietà di colori e finiture, ad esempio nichel satinato, cromo lucido e

Dettagli

HomeWorks® QS

HomeWorks® QS domestici, incorpora alla perfezione il controllo della luce elettrica e di quella diurna ed è integrabile con sistemi audiovisivi e impianti di riscaldamento, ventilazione e condizionamento (HVAC)...

Dettagli