Tan Biz - Quadra Medical S.r.l.

Commenti

Transcript

Tan Biz - Quadra Medical S.r.l.
Abbronzatura & Mercato
Tecnologie all’avanguardia
in uno scenario
da fiaba…
Come informare i propri distributori in merito
alle ultime innovazioni della propria azienda?
È importante fornire la descrizione dei
prodotti e tutti i dettagli della compagnia,
qualora ci fosse bisogno di un contatto per
domande e chiarimenti. Oppure si può fare
come Q-med che ha invitato i propri distributori
a Treviso per permettere loro di conoscere davvero
i prodotti e, allo stesso tempo, di apprezzarli.
P
otreste anche aver creato il prodotto più meraviglioso del
momento, ma se non vi preoccupate
di farlo conoscere al mercato, il messaggio che volete diffondere non arriverà né ai gestori dei centri, né tanto
meno ai clienti finali. Ecco perché qualunque casa produttrice ha bisogno di
una buona rete di distribuzione in
ogni nazione, se desidera davvero
essere presente sul mercato! I distributori non sono soltanto “il biglietto
da visita” con cui ci si presenta, ma
rappresentano pienamente la comunicazione e il servizio dell’azienda. Sono
proprio loro, quindi, i primi a dover
essere informati riguardo le ultime
creazioni e i prodotti.
Un concetto fondamentale questo,
che l’azienda veneta Q-med ha capito
perfettamente e ha saputo interpretare in maniera intelligente!
10
TAN*BIZ 3 - Aprile 2006
Abbronzatura & Mercato
Servizio esclusivo
Con alle spalle una notevole esperienza nel design sia per altre aziende (vedi
megasun 360 per KBL e il sistema
automatico autoabbronzante per
Californian Tan) sia per se stessa (vedi
le docce Q-med), lo spumeggiante e
giovane staff di Q-med sta facendo
acquisire all’azienda veneta sempre
più visibilità sul mercato.
L’industria dell’abbronzatura, a livello
internazionale, apprezza l’utilizzo dell’alluminio nelle apparecchiature
abbronzanti (al posto della combinazione plastica e acciaio che altre case
produttrici utilizzano), e riconosce
l’inconfondibile design italiano tanto
ammirato nei centri di abbronzatura
all’estero. “In effetti stiamo crescendo” afferma Flavio Burato, presidente
di Quadra Medical srl, “Per questo
abbiamo preso alcune decisioni
importanti, necessarie per poter continuare a garantire il meglio ai nostri
clienti. Una delle modifiche che abbiamo effettuato, relativa alle nostre
modalità operative, riguarda i distributori europei; abbiamo infatti selezionato distributori esclusivi in ciascuna
nazione.” “Abbiamo intenzione di
lavorare a stretto contatto con questi
distributori” aggiunge Fabio Durighel,
Q-med CFO, “Per assisterli e aiutarli
nella vendita nei diversi mercati locali”. Quali benefici può trarre da ciò il
singolo proprietario di un centro di
abbronzatura? “È ovvio che deve avere
l’assoluta certezza che il proprio fornitore conosca a fondo i prodotti che
propone. Solo il distributore può supportate l’acquirente, fornendo le informazioni e i consigli giusti, le risposte
alle domande a carattere tecnico e le
adeguate soluzioni ai diversi quesiti che
possono sorgere. Con i distributori
Q-med tutto ciò è garantito!” afferma il
signor Durighel. Non a caso, Q-med
ha migliorato il proprio sito web per i
distributori, i quali hanno accesso a
informazioni importanti riguardanti le
apparecchiature, le lampade, le soluzioni autoabbronzanti e le ultimissime
novità. Oltre a questo, i distributori
possono verificare gli ordini effettuati,
per conoscerne la data di consegna.
I distributori non sono soltanto
“il biglietto da visita” con cui ci presentiamo
sul mercato, ma rappresentano pienamente
la nostra comunicazione e il servizio che offriamo
Una favola moderna…
Nel raffinato scenario di Castel
Brando, Treviso, Q-med ha invitato i
propri distributori per assistere alla
presentazione dei nuovi prodotti dell’azienda. L’evento si è svolto in uno
scenario particolarmente suggestivo,
tra saloni spaziosi e antichi arredi…il
contrasto tra l’antichità del castello e
l’assoluta innovazione del design italiano dei prodotti Q-med ha creato
davvero una specie di favola dei tempi
nostri. In ogni caso, il messaggio che la
casa produttrice ha voluto indirizzare
a tutti i suoi distributori, e ai visitatori
in generale, ha ben poco a che vedere
con le favole. Piuttosto, si tratta della
storia di un gruppo di professionisti
che ha lavorato duramente e all’insegna della passione per la propria attività, e che ha così raggiunto risultati di
cui poter andare fiero. “Add beauty to
your life”, ci dice Elisabetta Zuliani,
(Marketing Manager Q-med) con un
sorriso. “Questo è il nuovo slogan dell’azienda” continua Elisabetta, “Ed
esprime esattamente ciò che si può
ottenere tramite i nostri prodotti”.
Questa l’idea portante della comunicazione in casa Q-med, e non solo
nella comunicazione…
La bellezza nel vostro centro…
La bellezza, di cui l’azienda parla, si
ritrova in molti fattori diversi. “Per
esempio si può aggiungere un tocco di
bellezza all’interno del proprio centro
di abbronzatura, con l’innovativo
design delle nostre apparecchiature”,
ci spiega Flavio Burato mentre ci
mostra il 36 High Performance e il 50
High Performance. Le due docce
spiccano sullo scenario meraviglioso
dell’antico castello, sotto le luci dei
riflettori. I distributori hanno così
modo di apprezzare a pieno l’eleganza
e la raffinatezza del design. “Abbiamo
rinnovato il nostro Sweet System
(alluminium mirror technology, brevettato da Q-med nel 2002, n.d.r.)
nell’ambito della Power Tanning
Technology (PTT). Con questo sistema esclusivo Q-med, è possibile
ridurre i costi relativi all’energia di
circa il 20%, senza dover per questo
rinunciare all’intensità dell’emissione
UV e agli invidiabili risultati in termini di abbronzatura”, ci spiega il sig.
Burato. La doccia 46/180 è una versione rinnovata della 48/180; “Grazie
al sistema PTT, la 46/180 mantiene
inalterate le caratteristiche della
48/180, ma utilizzando una quantità
inferiore di energia. Inoltre, la ventola
Climazone 6 assicura il comfort più
assoluto e, allo stesso tempo, non è
nociva per l’ambiente, grazie alla presenza dell’alluminio”. La casa produttrice ha poi voluto aggiungere un ulteriore tocco di eleganza, con la Stand
by Light, posta in cima alla doccia,
che dona colore al design, anche
quando l’apparecchiatura non è in
funzione.
La doccia 46/180 è disponibile nelle
versioni 180W PTT, 160W PTT
short version e nella nuovissima versione 240W Energy Power. La 50
High Performance è invece disponibile nella versione 180W PTT e nella
versione 240W Energy Power. È poi
possibile personalizzare ciascun prodotto a seconda delle caratteristiche
del proprio centro; il sig. Burato ci
spiega: “ potete creare davvero la
vostra macchina ideale! Con il colore
più adeguato, le immagini e il logo”.
TAN*BIZ 3 - Aprile 2006
11
Abbronzatura & Mercato
Panoramica di mercato
ottimali delle lampade”.
Il Fresh Ventilation System, la tecnologia Smart Time, la guida vocale e il
suono digitale Hi Fi sono tutte caratteristiche che rendono la seduta
abbronzante ancora più piacevole!
“Offriamo inoltre alcuni optional
aggiuntivi” ci spiega il sig. Durighel,
“Come ad esempio il kit Air expulsion, lo spogliatoio in alluminio (dotato di specchio, attaccapanni interno e
cassetta di sicurezza) e il Tan Step elettronico da regolare secondo la propria
statura.
Le lampade QSSS, messe a punto da
Q-med e LightTech, possiedono una
quantità di fosforo tale da permettere
ai tubi di funzionare a temperature
inferiori rispetto ai tubi presenti
attualmente sul mercato, mantenendo
comunque la stessa curva UVA/UVB,
a 360 nanometri, ottimale per l’assorbimento da parte della pelle).
Bellezza in tutti i sensi
High Performance
Perché le docce della casa produttrice
veneta sono state chiamate High
Performance? Perché è proprio quello
il significato più giusto da attribuire a
queste
apparecchiature!
Fabio
Durighel ci racconta qualcosa in più
sulle caratteristiche di questi solarium: “Prima di tutto è da sottolineare la qualità del materiale che utilizziamo, ovvero l’alluminio. Si tratta di
un materiale riciclabile che ha un
grosso impatto a livello di design,
mentre l’anti-scratch conferisce alle
macchine l’inconfondibile tocco di
luminosità. Inoltre, per risultati
abbronzanti senza pari, la base e il top
sono stati resi autoriflettenti, così
come è stata utilizzata la tecnologia
PTT e CPI per garantire prestazioni
12
TAN*BIZ 3 - Aprile 2006
Torniamo all’idea di base, ovvero al
concetto della bellezza. Lo slogan
Add beauty to your life interpreta alla
perfezione le ultimissime tecnologie
dell’azienda veneta. Q-med introdurrà
a breve sul mercato la nuova 50 High
Performance Proellixe Vibration, solarium dotato del sistema Proellixe,
ovvero dell’innovativa tecnologia che,
a differenza di molte altre apparecchia-
ture di questo tipo, in cui le vibrazioni
sono soltanto orizzontali, produce
vibrazioni sia orizzontali che verticali.
Come tutti sanno, questa tecnologia è
particolarmente utile per risolvere i
problemi dovuti alla cellulite, e per il
rafforzamento dei muscoli. Q-med
affiancherà il sistema Proellixe alla
doccia
abbronzante
50
High
Performance; ecco quindi che il concetto espresso nello slogan si fa concreto e tangibile: la bellezza viene raggiunta in due modi diversi, tramite
l’abbronzatura e tramite il trattamento anticellulite.
L’esperienza “Infinity”
Siete ancora alla ricerca dell’equilibrio perfetto, all’interno del vostro
centro, tra l’abbronzatura indoor e
l’abbronzatura-spray? Q-med, a
Treviso, ha presentato la soluzione a
questo dilemma, introducendo un’innovazione semplicemente sorprendente: un solarium orizzontale dotato
di un sistema di abbronzatura-spray!
“Siamo convinti che questo sia il futuro dell’industria dell’abbronzatura”,
afferma Fabio Durighel, “Se analizziamo la situazione attuale del mercato ci rendiamo subito conto che è proprio questo il prossimo passo del settore”. Infinity High Performance, il
primo lettino prodotto dall’azienda,
offre: il sistema Spring Legs (con lam-
Abbronzatura & Mercato
pade situate in posizione più vicina
alle gambe, e di conseguenza, con una
maggiore potenza abbronzante), 47
tubi (da 160W e 180W), il sistema
Fresh Ventilation, tecnologia PTT, il
sistema Voice, Surround Music e
MP3. “Sono tutte caratteristiche che,
oggi come oggi, il mercato si aspetta
da un’apparecchiatura abbronzante di
alta qualità. Noi abbiamo voluto
aggiungere un sistema di abbronzatura-spray, affinché il cliente possa ricevere due trattamenti in una sola seduta. Il sistema MicroCore infatti spruzza la soluzione abbronzante sul viso e
sul décolleté. MicroCore Technology,
è una nanotecnologia brevettata da
Q-med per l’erogazione, tramite un
sistema elettrostatico, di qualsiasi tipo
di cosmetico e lozione.
In cosa consiste l’esperienza Infinity?
“È molto semplice” ci spiega entusiasta il sig. Durighel, “il solarium viene
utilizzato come un normale lettino
solare ma, una volta effettuati i 2/3
della seduta abbronzante, la guida
vocale prepara il cliente per il trattamento MicroCore. La testa è sempre
nella corretta posizione, grazie alla
presenza del poggiatesta, e la pelle è
nella condizione migliore per ricevere
la soluzione abbronzante. Grazie al
nostro trattamento Pure Sun, la seduta di abbronzatura spray non è solo
una seduta abbronzante, ma un vero
trattamento di bellezza! La soluzione
infatti contiene agenti anti-invecchiamento e antirughe, sostanze idratanti,
un gradevole aroma, è piacevolmente
fresco sulla pelle e assolutamente non
appiccicoso. Una volta terminata la
breve seduta spray, il cliente può proseguire tranquillamente la sua seduta
abbronzante. La combinazione di UV
e soluzione spray è assolutamente
compatibile e innocua per la persona
che si sottopone al trattamento”.
Al termine della seduta, il lettino
necessita di una pulizia ma, ci spiega
il signor Durighel, “grazie al sistema
autopulente Easy Clean, il personale
non ha bisogno di effettuare alcun
lavoro di pulizia. Il sistema infatti
spruzza all’interno del lettino una
sostanza che lava via i residui di solu-
16
TAN*BIZ 3 - Aprile 2006
zione spray. Tutto ciò che gli operatori devono fare è asciugare il solarium
prima che un nuovo cliente si sottoponga alla meravigliosa esperienza
Infinity!”
That’so
La soluzione che verrà utilizzata per la
macchina Infinity High Performance
è realizzata da Quadra Medical. La
divisione dell’Azienda That’so, guidata da Flavio Burato, esperto in materia di cosmesi, è specializzata nello
studio e nella produzione di cosmetici
innovativi per l’industria della bellezza. Al momento, That’so è impegnata
nella messa a punto nella nuova soluzione DHA Pure Sun. “Abbiamo
commissionato un’indagine a livello
europeo, per comprendere meglio le
ragioni per cui i clienti finali, e i proprietari dei centri di abbronzatura,
non sono soddisfatti delle soluzioni
DHA attualmente presenti sul mercato” ci spiega il signor Burato. I risultati di questa indagine hanno confermato in pieno le supposizioni del signor
Flavio: le soluzioni DHA non sono
particolarmente ben volute perché il
loro utilizzo risulta complesso e poco
piacevole. La soluzione Pure Sun era
già disponibile all’export meeting di
Q-med, dove i distributori erano
ansiosi di provare l’assoluta novità, e
tutti i suoi ingredienti di bellezza.
“Tutti sono stati piacevolmente colpiti dalla morbidezza della pelle dopo il
trattamento, dal piacevole profumo e
dal colore meraviglioso. Abbiamo
davvero reso l’abbronzatura spray più
semplice e ancora più piacevole!”ci
dice il signor Burato. La soluzione firmata Q-med non necessita di creme
protettive, e l’effetto abbronzante
dura quanto quello prodotto da una
normale seduta abbronzante. Pure
Sun verrà utilizzato anche nel nuovo
sistema di abbronzatura spray, una
versione aggiornata della cabina spray
automatica a sistema elettrostatico. La
nuova cabina è disponibile in diversi
colori ed è inoltre più efficiente, in
quanto richiede una quantità minore
di soluzione abbronzante per ciascuna
seduta.
Pure White: bellezza e candore
Sapevate che la divisione Q-med specializzata in soluzioni autoabbronzanti sta mettendo a punto il nuovissimo
prodotto That’so Pure White?
Potrebbe sembrare un po’ illogico,
che un’azienda specializzata nel settore dell’abbronzatura si dedichi alla
realizzazione di un prodotto simile…
eppure non è affatto così! Q-med ha
le apparecchiature, l’esperienza, l’organizzazione e il know-how adeguati
per poter proporre un prodotto simile
a un mercato semplicemente enorme
che ne richiede la presenza! “Nei
paesi orientali, la pelle bianca come
l’avorio è simbolo di bellezza, ed è
particolarmente ambita” afferma il
signor Flavio Burato, “ecco perché Qmed intende presentare un prodotto
di questo genere. Il sistema è lo stesso
delle cabine spray, ma la seduta di
questo tipo sarà affiancata da un
innovativo trattamento che potrà
facilmente essere effettuato da casa e
che sarà in grado di accelerare e
migliorare il risultato.