tutte le info kendo

Commenti

Transcript

tutte le info kendo
2014-2015
Segreteria: ufficio n°64
Via della Battaglia n°9, Bologna
ingresso Via Gubellini, 7
tel. 051‐ 443494 / 443307
[email protected]
www.selenecentrostudi.it
Orari di Apertura dal Lunedì al Venerdì
10.00‐12.00 e 17.00‐19.30 A partire dal primo lunedì di ogni mese, fino al giovedì, l’apertura della Segreteria si estende fino alle ore 21.00
Kendo ‐ adulti
Dall’8 Settembre al 30 Giugno
Lunedì e Giovedì 21,00 ‐22,30
Rid.10% per i familiari che si iscrivono contemporaneamente al Selene Centro Studi. Promozioni non comulabili.
Kendo ‐ bambini Dal 30 Settembre al 30 maggio
Martedì 18,00 ‐19,15
SELENE CENTRO STUDI
dal 1990 una Scuola aperta a tutti
Danza Contemporanea
Body Conditioning
Metodo Feldenkrais
HIP HOP
Ginnastica Dolce E di Mantenimento
Judo tradizionale
Kendo
Iaido
jodo
Gyokko ryu
Iaido
Dall’8 Settembre al 30 Giugno
Martedì 19,30 ‐21,00 Giovedì 22,30 ‐23,30
Jodo
Dall’8 Settembre al 30 Giugno
Martedì 21,00 ‐23,00
Il KENDO è la scherma Giapponese, arte marziale di antiche origini. Con l’evoluzione morale e filosofica l’arte della spada da cruda tecnica di combattimento e’ diventata il Kendo, un‘arte marziale “etico sportiva” in cui l’aspetto agonistico non e’ prioritario, bensì subordinato a principi etici e filosofici.
L’Equipaggiamento
Si usa una spada (Shinai) formata da stecche di bambu’. Dopo alcuni mesi di pratica si veste una casacca (Keikogi), una gonna pantalone (Hakama) ed in seguito si indossa l’armatura messa a disposizione gratuitamente dal club per il primo anno di pratica. All’inizio si puo’ indossare una tuta sportiva, non si usano calzature.
Insegnanti: Stefano Verrina e Dorian Pungetti
IAIDO, antica disciplina dell’uso della spada (Katana), è
giunta intatta fino a noi dalle tradizioni e dalla cultura del Giappone medioevale; si pratica attraverso l’esecuzione di Kata, contro un avversario immaginario che possiamo identificare con noi stessi. La pratica dello Iaido comporta lo studio minuzioso del movimento, della respirazione, dei ritmi, con l’obiettivo di giungere ad una perfetta coordinazione di mente e corpo nell’esecuzione delle forme codificate di combattimento.
L’Equipaggiamento
Serve una spada di legno (Bokken) che solo dopo alcuni mesi di pratica e’
sostituita con una spada per allenamento (Iaito); si indossa una casacca (Keikogi), una gonna pantalone (Hakama) e cintura (Obi). All’inizio si può indossare una tuta sportiva, non si usano calzature. Insegnante: Paolo Vanelli
JODO, la via dell’uso del bastone ha origine nel 1600 da Gonnosuke, che perfezionò le tecniche rivelategli in sogno, tecniche che uniscono il taglio della spada, i movimenti circolari della naginata, i movimenti di punta della lancia, sviluppando i metodi di attacco e difesa unici del Jo. Insegnanti: Detlef Uedelhoven e Paolo Vanelli