Me afer Shqiperise dhe kultures se saj Più vicini

Commenti

Transcript

Me afer Shqiperise dhe kultures se saj Più vicini
Novembre 2005
6
IN-FORMAQ5firenze
n COMUNITÀ
A.Gi.Mus.
Più vicini all’Albania
e alla sua cultura
NOVEMBRE A CAREGGI
IN MUSICA
L’albanese Nishani regala 85 libri al Quartiere 5. Nella parte sotto la traduzione in albanese
di Manuela Giuffrida
Musica, generosità e condivisione sono stati gli ingredienti
del pomeriggio di giovedì 6
ottobre: la biblioteca dell’Orticoltura ha dato ufficialmente
il benvenuto al fondo di più di
85 libri in albanese, ricevuti
in dono dal signor Tomson
Nishani.
Come abbiamo già anticipato
il mese scorso, si tratta di
testi di vario genere – storia,
medicina, botanica, poesie e
narrativa – alcuni dei quali
sono stati scritti dallo stesso
signor Nishani.
“È la prima volta – ha raccontato la presidente del Quartiere 5 Stefania Collesi – che
riceviamo una donazione di
libri in una lingua diversa
dall’italiano. Colgo l’occasione per rivolgere un sentito
ringraziamento all’autore di
questo bel gesto, ma anche
allo staff della biblioteca, allo
Sdiaf e a coloro che hanno
reso possibile questo regalo
e a tutti i presenti”.
Come ha ricordato anche Maria Luigia Restaino, presidente della Commissione cultura
del Quartiere 5, questa donazione dà la possibilità a tanti
immigrati di riavvicinarsi alla
loro cultura d’origine e di sentire meno la lontananza dal
loro Paese: in quest’ottica, la
festa del 6 ottobre è stata una
sorta di gioioso benvenuto
alla letteratura, all’arte e alla
popolazione albanesi.
“Il rapporto tra la Comunità
albanese e il Quartiere 5 – ha
detto Tommaso Grassi presidente della Commissione politiche Giovanili e Accoglienza - è stato consolidato nella
festa multietnica dello scorso
luglio: questo incontro è
un’altra importante occasione
di collaborazione. Mi auguro
che si possa interagire ancora
a lungo e che questa comunità possa trovare nel Quartiere
5 un’istituzione per dialogare
e per molte altre iniziative da
organizzare insieme”.
Protagonisti del pomeriggio,
sono stati i membri della
Lega Scrittori e Artisti Albanesi, Zija Saraci presidente
della Lega scrittori e artisti
albanesi in Toscana, Elvana
Bilali (segretaria della Lega) e
Arlid Hajro. Calorosi applausi
hanno accolto le canzoni ese-
guite da Zija Saraci: ha fatto
conoscere ai presenti alcuni
canti popolari albanesi ma ha
proposto anche brani mitici di
Battisti e Don Backy…
Elvana Bilali, una degli autori
dei libri ricevuti dalla biblioteca, ha letto in italiano e in
albanese alcune delle sue
poesie mentre Arlid Hajro ha
presentato il libro “Albania il
Paese dei contrasti” scritto
dall’ing. Lutfi H. Guri, console
onorario dell’Albania a Firenze. Anche questo volume fa
parte della donazione ma è
stato scritto in italiano proprio
per avvicinare alla conoscenza in modo più ampio della
storia, della geografia e delle
caratteristiche di un Paese
che dista solamente 80 km.
dalle nostre coste.
n KOMUNITETI
Me afer Shqiperise
dhe kultures se saj
Il mese di novembre a Careggi in musica è caratterizzato
da quattro appuntamenti con formazioni cameristiche.
Si comincia domenica 6, con il Concorso Nazionale cui
l’A.Gi.Mus. ogni anno dedica la propria attenzione,
confermando il proprio interesse nell’incentivare i
musicisti più giovani. Il 13 novembre Andrea Farolfi e
Roberto Biagini festeggeranno i dieci anni dalla nascita
del proprio duo, violino e pianoforte, con musiche di
Mozart, Poulenc e Piazzolla. Domenica 20 sarà la volta
di una mattinata tutta dedicata al fagotto, con Umberto
Codecà (fagotto) e Marcello Parolini (pianoforte). Un
altro strumento a fiato concluderà poi gli eventi del
mese, il sassofono, Con Davide Muntoni (sax) e Beatrice
Muntoni (pianoforte) che si cimenteranno in brani di
Ibert, Valentini, Ravel.
Programma
Auditorium della Clinica Medica di Careggi, Ingresso
libero
viale Morgagni
n Domenica 6 novembre, ore 10.30
Concorso Nazionale A.Gi.Mus.
Prove aperte del concorso musicale
n Domenica 13
novembre, ore
10.30
Dieci anni di Duo
Andrea Farolfi:
violino - Roberto
Biagini: pianoforte
Musiche di Mozart,
Poulenc, Piazzolla
n Domenica 20
novembre, ore
10.30
Il signor fagotto
Umberto Codecà:
fagotto - Marcello
Parolini: pianoforte
Musiche di
Dutilleaux, SaintSaens, Boutry
n Domenica 27
novembre, ore 10.30
Il sassofono tra ‘900 ed oggi
Davide Muntoni: sax
Beatrice Muntoni: pianoforte - Musiche di Ibert,
Valentini,Ravel
Info: sede A.Gi.Mus. Firenze,
via della Piazzola 7/R - tel. 055580996
www.agimusfirenze.it
Z.Tomson Nishani dhuron 85 libra per Quartiere 5
Muzika, shpirtgjeresia dhe
bashkepunimi, keta ishin
elementet kryesore te pasdites se 6 tetorit. Biblioteka
e Ortikultures u uroi mirseardhjen zyrtare, me shume se 85 librave ne gjuhen
shqipe,nje dhurate kjo e
Z.Tomson Nishani.
Ashtu siç kemi njoftuar
edhe muajin e kaluar, behet
fjale per libra te zhanreve
te ndryshem si: historike,
mjekesore, poezi, narrative
dhe botanike ku disa prej
ketyre te fundit jane shkruar
nga vete zoti Nishani.
“Eshte hera e pare qe marrim
dhurate libra ne nje gjuhe te
huaj – u shpreh zonja Stefania
Collesi Presidente e Quartiere 5, dhe me kete rast falenderoj shume autorin e ketij
xhesti,gjithashtu falenderoj
stafin e Bibliotekes Sdiaf, te
gjithe ata qe bene te mundur
kete dhurate si dhe te gjithe
te pranishmit”.
Ashtu siç e permendi dhe
zonja Maria Luigia Restaino
presidente e Komisionit te
Kultures se Quartiere 5, kjo
dhurate u jep mundesine
emigranteve shqiptare te
ndihen me prane origjines se
kultures se tyre duke ndjere
sa me pak largesine nga vendi i tyre.
Ne kete kendveshtrim kjo
feste, ky takim i 6 tetorit ishte
nje mireseardhje e kendshme per letersise, artin dhe
popullin shqiptar.
precedente5
“Raporti me Komunitetit
Shqiptar dhe Quartiere 5
- u shpreh Tomasso Grassi,
president i Komisionit te
Politikes Rinore, eshte konsoliduar ne festen multietnike te zhvilluar ne korrik
te ketij viti: dhe ky takim
eshte nje tjeter bashkepunim
i rendesishem. Shpresoj te
bashkepunojme edhe ne te
ardhmen, qe ky Komunitet te
mund te gjeje tek Quartiere
5 nje institucion me te cilin
mund te dialogoje ne organizimin e te tjera iniciativave
sebashku.
Protagoniste te asaj pasdite
ishin dhe anetaret e “Lidhjes
se shkrimtareve dhe artisteve shqiptare ne Toskane”
Zija Saraçi (kengetar) presidenti i Lidhjes,Elvana Bilali
(poete,gazetare) sekretare
e Lidhjes dhe Arlid Hajro
(kantautor).
Me duartrokitje te ngrohta u
priten kenget e kenduara nga
kengetari Zija Saraçi i cili performoi disa kenge te njohura
shqiptare dhe gjithashtu disa
kenge te te medhenjve te muzikes italiane Lucio Battisti
dhe Don Backy.
Elvana Bilali autorja e nje
prej librave te dhuruara bibliotekes, titulluar “Jepi kohe
kohes”, lexoi ne italisht dhe
ne shqip disa nga poezite
e librit te saj. Arlid Hajro
prezantoi librin “Shqiperia
vendi i kontrasteve” shkruar
nga Lutfi Guri Konsull nderi
i Shqiperise ne Firenze. Edhe
ky liber eshte pjese e dhurates per biblioteken por eshte i
shkruar ne italisht,per te paraqitur nje njohje me te gjere
te historise, te gjeografise
dhe te karakteristikave te nje
vendi i cili ndodhet vetem 80
km larg nga brigjet italiane.
Traduzione a cura di Elvana
Bilali, segretaria della Lega
scrittori e artisti albanesi in
Toscana, che ringraziamo
caldamente
successiva7

Documenti analoghi

locandina skutari.indd - biblioteca comunale di monfalcone

locandina skutari.indd - biblioteca comunale di monfalcone MARINES SHQIPTARE (1913-1914 ) Pershkruan rezultatet e nje studimi qe merr shkas nga nje episod i vogel mbi Pavaresine e Shqiperise, (i njohur vetem pak ne Shqiperi), rreth te cilit jane marre te d...

Dettagli

ultima-prova.qxd (Page 1) - Comune di Pogliano Milanese

ultima-prova.qxd (Page 1) - Comune di Pogliano Milanese perjetoj momente te cilat me pare nuk i kisha njohur. Si rrjedhoje ne bashkepunim me Acli-n e Sant'Angelo Lodigiano organizuam e perjetuam nje tjeter pervaje shume te bukur, "Takim me muzike klasik...

Dettagli

Scarica

Scarica Arbreshe" erano bambini o, addirittura, non erano ancora nati, ma il signor Plescia c'era e dimostra di ricordarli bene.

Dettagli