C`era una volta un mare di carta

Commenti

Transcript

C`era una volta un mare di carta
ad kids
2
1
1. Di cartone bianco,
naturale, verde o azzurro,
il pellicano pescatore
è proposto da A4A Design.
Costa 125 euro.
2. Si chiama Rupert
il polipo-marionetta
in cartone da colorare
e muovere piacere.
È prodotto da Gommini e
distribuito da Unduetrestella.
Il suo prezzo è 18 euro.
C’era una volta
un mare di carta
Un bestiario fantastico fatto di legno
e cartone per giocare sulla spiaggia
G
iocare costruendo: l’opposto dei videogiochi dove
a contare è il numero dei nemici che si annientano, virtualmente s’intende. La rivincita della
poesia e del sogno sull’esagerazione iperrealistica. Non si
tratta di didascalismo buonista “per erudire il pupo”, piuttosto è un modo di ridare ai bambini l’infanzia, di mettere
a loro disposizione, senza parole inutili, gli strumenti per
costruirsi un mondo di sogni, lontano e insieme vicino a
quello degli adulti. Così, qualche fustella di cartone – un
materiale fantastico, riciclabile all’infinito – basta a “generare” un bestiario marino scanzonato e gioioso, e lo stesso
vale per il legno, mentre con qualche pezzo di cartoncino
da colorare ecco nascere un polipo salterino pronto a condurci nelle misteriose profondità di Atlantide
—Nicoletta del Buono
4. Creato da Enzo Mari per
Danese, il gioco di costruzioni
Sedici Pesci è realizzato in legno
di rovere. 360 euro.
2
3