Shell Cassida Silicone Fluid

Commenti

Transcript

Shell Cassida Silicone Fluid
Technical Data Sheet
Shell Cassida Silicone Fluid
Fluido siliconico multimpiego in confezione aerosol spray, per
impiego in macchinario del settore alimentare
Shell Cassida Silicone Fluid è un fluido multimpiego, totalmente sintetico ad elevate
prestazioni che è stato formulato specificatamente per lubrificare catene di trasporto ,
macchinario a lenta rotazione piccoli cuscinetti a bassa velocità, snodi nell’industria
alimentare .
E’ formulato con una miscela di fluidi sintetici ed additivi selezionati per incontrare gli stringenti requisiti
dell’industria alimentare.
Registrato da NSF (Classe H1) per impiego dove esista il rischio di contatto accidentale con alimenti. Questo
prodotto incontra le linee guida (1998) ed è stato precedentemente autorizzato da US Department of
Agriculture Food Safety and Inspection Service (USDA FSIS) per utilizzo H1 (lubrificante con accidentale
contatto con alimenti). Il prodotto contiene solo sostanze approvate da US 21 CFR 178.3570 per impiego in
lubrificanti con contatto accidentale con alimenti.
Approvazioni & Raccomandazioni
Applicazioni
Lubrificante per manutenzione generale
Lubrificazione trasportatori
Macchinario a lenta ritazione e cuscinetti a
bassa velocità
Snodi
Prestazioni e caratteristiche
Stabilità termica fino a 250 °C
Le eccellenti proprietà adesivanti minimizzano
la formazione di nebbie ed il dilavamento da
acqua fredda e calda.
Lascia un film lubrificante asciutto
Aiuta a prevenire la rottura e l’inarridimento
delle guarnizioni
Rimuove l’acqua
Formulato per l’impiego su superfici di
contattometallo-non metallo e non metallo-non
metallo
Shell Cassida Silicone Fluid
unicamente in confezione spray.
è
disponibile
Compatibilità con guarnizioni e vernici
Compatibili con elastomeri, tenute, guarnizioni e
vernici normalmente impiegate nei sistemi di
lubrificazione dell’industria alimentare.
Specifiche e Certificazioni
NSF H1
Kosher
Halal
Shell Lubricants
Questo è una lista in aggiornamento, contattate il
Vs. Responsabile Shell per gli aggiornamenti.
Amandus Kahl
Lubrificanti sintetici
Non contiene prodotti naturali derivati da
animali o organismi geneticamente modificati
(OGM). Può contenere derivati di olio di cocco
Non contiene sostanze che inducono allergie
od intolleranze come specificato nell’allegato
IIIa della direttiva europea CE 203/98/EC
Utilizzabile nelle preparazioni di cibo
vegetariano e ‘nut-free’.
Biostatico; non favorisce la crescita di batteri o
funghi
Solubilità
Shell Cassida Silicone Fluid è stabile, non forma
emulsioni con acqua, alcoli secondari , glicoli o
glicerine.E’ solubile in solventi organici non polari
come chetoni, eteri, esteri ed alcoli primari.
Contatto accidentale con alimenti
Registrato dalla NSF (Classe H1) e risponde ai
requisiti dell’USDA Classe H1 (1998) per
lubrificanti impiegabili ove sussista il rischio di
contatto accidentale con alimenti.
Formulato esclusivamente con sostanze approvate
dalla US FDA Title 21 CFR 178.3570, 178.3620
Page 1 of 2
FEBRUARY 2006
Technical Data Sheet
Shell Cassida Silicone Fluid
e/o sostanze definite sicure (US 21 CFR 182) per
impiego in lubrificanti “food-grade”.
Per rispettare le richieste della US 21 CFR
178.3570, il contatto con gli alimenti deve essere
evitato per quanto possibile. In caso di contatto
accidentale, la concentrazione del prodotto non
deve superare la quota di 10 parti per milione (10
mg/Kg di prodotto alimentare).
In paesi e/o applicazioni ove la legislazione non
specifichi una concentrazione massima limite, Shell
raccomanda di mantenere il medesimo limite di 10
ppm, in quanto fino a questa concentrazione i
prodotti Cassida non impartiscono all’alimento
sapore, odore o colore indesiderati e non
presentano rischi per la salute.
Per essere in armonia con le buone pratiche
lavorative, il quantitativo usato deve essere il
minimo indispensabile per ottenere l’effetto tecnico
desiderato, ed è necessario intraprendere azioni
correttive in caso si rilevi eccessivo contatto del
prodotto con l’alimento.
Per maggiori informazioni, consultare la scheda di
sicurezza.
Condizioni dell’olio durante l’uso
Si raccomanda di controllare regolarmente lo stato
d’uso dell’olio e del macchinario per garantire
sicurezza operativa.
Protezione dell’ambiente
Consegnare olio usato contenitori vuoti ai punti di
raccolta autorizzati.Non scaricare in fogna, suolo
o acque.
Manipolazione ed immagazzinamento
Tutti i lubrificanti alimentari, quali Shell Cassida
Silicone Fluid, dovrebbero essere stoccati
separatamente, lontano da fonti di luce e calore
dirette, da altri lubrificanti, sostanze chimiche ed
alimenti. Conservare tra 0°C e 40°C. Se così
conservato, si raccomanda di utilizzare il prodotto
entro I 5 anni dalla data di produzione. Consultare
il funzionario Shell per ulteriori dettagli.
Accettare il prodotto Shell Cassida Silicone Fluid
soltanto se sigilli del produttore sono intatti.
Prima di aprire l’imballo assicurarsi che la zona
intorno al tappo sia pulita. Si raccomanda che venga
pulita con acqua potabile ed asciugata con un
panno pulito prima dell’apertura.
Salute, sicurezza e ambiente
Dalle informazioni disponibili Shell Cassida
Silicone Fluid , non presenta rischi per la salute e la
sicurezza se propriamente utilizzato nelle
applicazioni raccomandate e nel rispettato delle
buone pratiche di igiene industriale e personale.
Evitare ripetuti contatti con la pelle. Fare
particolare attenzione alla manipolazione degli oli
usati.
Registrare la data di apertura. Per prevenire la
contaminazione del prodotto , chiudere sempre la
confezione dopo l’uso. Una volta aperto il prodotto
dovrà essere utilizzato nei 2 anni (o nei 5 anni
dalla data di produzione, quello che viene prima
Non disperdere il prodotto nell’ambiente.
Caratteristiche chimico fisiche tipiche (*)
Shell Cassida Silicone Fluid
Proprietà
NSF Registration No.
Colore
Densità a 15°C
Punto infiammabilità
Punto scorrimento
Classificazione ADR
UN-Numero
Metodo test
kg/m3
°C
°C
ISO 12185
ISO 2592
ISO 3016
123531
inconolore
976
>300
-48
2,5F
1950
(*) Prodotto secondo gli Shell Quality Standards, in impianti dove le norme HACCP e di Good Manifacturing
Pratice sono state implementate come parte del Sistema Qualità ISO 9001/ ISO 14001.
Questi valori sono da considerarsi tipici dell'attuale produzione e non costituiscono specifica di vendita. Leggere
variazioni nei valori sono possibili da lotto a lotto. Tutte le produzioni sono comunque conformi alle specifiche
del gruppo Shell.
Shell Lubricants
Page 2 of 2
FEBRUARY 2006

Documenti analoghi

Shell Heat Transfer Oil S2

Shell Heat Transfer Oil S2 E’ importante monitorare le condizioni dell’olio regolarmente in quanto il valore delle variazioni nelle caratteristiche fisiche è più significativo dei valori stessi. Le proprietà che dovrebbero e...

Dettagli