Progetto : 1^ Gioco Olimpico della Conoscenza Destinatari: alunni

Commenti

Transcript

Progetto : 1^ Gioco Olimpico della Conoscenza Destinatari: alunni
ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE “DON MILANI-PERTINI”
Via XXV Luglio n. 89. 74023 GROTTAGLIE (TA) - Tel. 0995661026 - Fax 0995661029 - www.donmilanipertini.gov.it
Distretto scolastico 54 - C.F. 90122860738 - Codice M.P.I. TAIS01200V - e-mail: [email protected]
SEZIONI ASSOCIATE
Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali e Socio-sanitari “don Lorenzo Milani”
Istituto Tecnico Economico “Sandro Pertini”
Progetto : 1^ Gioco Olimpico della Conoscenza
Destinatari: alunni classi terze scuole secondarie di primo grado di Grottaglie e paesi viciniori
Tempo di realizzazione: novembre/dicembre/gennaio
L’Istituto “don Milani Pertini” propone una competizione finalizzata al coinvolgimento di tutte le
classi terze delle scuole secondarie di 1° grado del territorio.
Tale attività ha le seguenti finalità:
a)
b)
c)
d)
e)
Stimolare la sana competizione allo studio tra pari sia individuale che di gruppo.
Educare gli alunni al testing attraverso la didattica innovativa.
Valorizzare le eccellenze.
Sviluppare il senso di appartenenza alla propria scuola.
Creare modelli positivi per gli alunni meno motivati.
Fasi dell’organizzazione:
FASE 1 Novembre (data da concordare)
SFIDA INDIVIDUALE
•
Gli alunni delle terze classi, di ogni istituto coinvolto, guidati dagli alunni del “don Milani
Pertini”, attraverso il portale “ Kahoot”, eseguiranno un test a risposta multipla (30 ITEM) di
logica e cultura generale (10 domande di italiano, 10 di matematica e logica, 3 di storia, 2 di
geografia, 4 di inglese). Si classificheranno i primi tre alunni che conseguiranno il punteggio
più alto.
SFIDA TRA CLASSI
•
I primi tre alunni di ogni classe si sfideranno tra loro. Alla classe vincente sarà assegnato
un premio da destinare alla scuola di appartenenza.
FASE 2 dicembre/gennaio (data da concordare)
SFIDA TRA ISTITUTI
•
I tre alunni rappresentati la classe vincente di ogni singolo istituto si sfideranno con gli
alunni delle classi vincenti degli altri istituti.
Gli alunni che otterranno il punteggio maggiore riceveranno un premio personale.