Scia Bed And Breakfast Nuova

Transcript

Scia Bed And Breakfast Nuova
SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA’ (S.C.I.A.)
DI BED AND BREAKFAST
Il presente modello può essere presentato con le seguenti modalità: tramite PEC all’indirizzo [email protected], a mezzo
posta con raccomandata r.r., presso l’Ufficio Protocollo del Comune o direttamente all’Ufficio competente per l’istruttoria
AL COMUNE DI PERUGIA
SETTORE GOVERNO E SVILUPPO
DEL TERRITORIO
U.O. SERVIZI ALLE IMRPESE
Il sottoscritto:
Cognome __________________________________ Nome _______________________________________
C.F. _______________________________________________________
Data di nascita:
________________________
Sesso
M |_|
F |_|
cittadinanza _____________________________
Luogo di nascita Comune: ___________________________ Prov. ______ Stato ______________________
Residenza: Comune _________________________ Via _______________________________ n. _______
C.A.P. ____________ N. telefono ____________________________________________
ai sensi dell’art. 19 della legge n. 241/1990 e s.m.i.
inoltra SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA’ (S.C.I.A)
di “BED AND BREAKFAST” (art. 42 l.r. n. 13/2013 e s.m.i.)
denominata ______________________________________________________________________
nell’unità immobiliare sita in Perugia, Via _____________________________________________
n. __________
località ___________________________________________________________
a partire dal giorno ___________________________________
Il sottoscritto DICHIARA ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 e consapevole delle sanzioni
penali previste, nel caso di dichiarazioni non veritiere e falsità negli atti, dall’art. 76 del D.P.R. 445/2000 e
dall’art. 489 Codice Penale:
1. che l’attività segnalata viene esercitata all’interno dell’abitazione di residenza;
2. che viene assicurato il servizio di prima colazione;
3. che l’attività sarà aperta nei seguenti periodi:
dal_________________al________________ dal____________________al__________________
_______________________________________________________________________________________________
Pagina 1 di 4
Piazza Morlacchi n. 23 - 06100 Perugia Tel.. Uff. 0039 75 5772410-2411-2210 - fax 0039 75 5772255
PEC: [email protected]
Ultima revisione modello 19/11/2013
4. che i locali destinati all’esercizio dell’attività possiedono le caratteristiche strutturali ed igienicoedilizie previste dal regolamento edilizio comunale per i locali di civile abitazione e sono costituiti
da:
n. complessivo camere _______ di cui:
n. ____ camere singole con bagno;
n. _____ camere singole senza bagno;
n. ____ camere doppie con bagno;
n. _____ camere doppie senza bagno;
n. ____ posti letto per bambini al di sotto dei 12 anni
per un totale di n. ______ posti letto; *
n. ______ servizi igienici complessivi nell’abitazione; **
- superfici camere: 1° camera mq ________ 2° camera mq. ________ 3° camera mq. _________
N.B. Ai sensi dell’art. 109 c. 1 - del regolamento edilizio comunale la superficie minima delle stanze
da letto è mq. 9, se per una persona, e mq. 14, se per 2 persone.
* la capacità ricettiva non può essere superiore a 3 camere per un totale di 8 posti letto compresi 2 posti letto
per bambini al di sotto dei 12 anni
** qualora l’attività si svolga in più di una camera deve essere previsto l’uso di almeno due servizi igienici
5. che la struttura presenta tutti i requisiti minimi obbligatori previsti dall’art. 42 della Legge regionale n.
13/2013, per l’esercizio dell’attività di bed and breakfast, elencati nella tabella M, allegata alla suddetta
legge;
6. di essere in possesso dei requisiti soggettivi morali di cui agli artt. 11, 92 e 131 del T.U.L.P.S. n.
773/1931;
7. che nei propri confronti non sussistono le cause di divieto, di decadenza e di sospensione previste
dall’art. 67 del D.lgs n. 159/2011 (codice delle leggi antimafia)
8. di aver stipulato contratto di assicurazione per rischi di responsabilità civile nei confronti del cliente con
la Compagnia _________________________________________ in data ________________________;
9. che è a conoscenza degli obblighi previsti per l’esercizio dell’attività di cui all’art. 47 della L.R. n.
13/2013, cui è tenuto ad attenersi, ed in particolare:
A. rispettare le disposizioni di cui all’art. 109 del T.U.L.P.S. e s.m.i., relative alla movimentazione
delle persone alloggiate;
B. comunicare al Servizio Turistico Territoriale, entro il primo ottobre di ogni anno, i prezzi che si
intendono praticare dal primo gennaio dell’anno successivo. Entro il primo marzo può essere
presentato l’aggiornamento delle tariffe da applicare con decorrenza dal primo giugno;
C. registrare giornalmente l’arrivo e la partenza di ciascun ospite e anche il numero delle camere
occupate, su apposita procedura telematica predisposta dalla Regione o su specifico modello cartaceo
ISTAT e comunicare i dati in questione con cadenza mensile, entro i primi cinque giorni del mese
successivo a quello di riferimento, anche in assenza di movimento, nel rispetto della normativa
vigente in materia di protezione e trattamento dei dati personali;
_______________________________________________________________________________________________
Pagina 2 di 4
Piazza Morlacchi n. 23 - 06100 Perugia Tel.. Uff. 0039 75 5772410-2411-2210 - fax 0039 75 5772255
PEC: [email protected]
Ultima revisione modello 19/11/2013
D. tenere esposti, in modo ben visibile al pubblico, copia della presente s.c.i.a., i prezzi dei servizi
prestati ed i cartellini dei prezzi in ciascuna unità abitativa;
E. comunicare annualmente l’avvenuto rinnovo della polizza assicurativa stipulata per rischi di
responsabilità civile nei confronti del cliente;
F. comunicare al Comune la chiusura temporanea e la cessazione dell’attività.
ALLEGA:


fotocopia documento di riconoscimento valido
estremi o copia di permesso di soggiorno (per cittadini extracomunitari)
FIRMA _______________________________________
INFORMATIVA TRATTAMENTO DATI PERSONALI
Il sottoscritto prende atto che, ai sensi dell’art. 13 del Codice in materia di dati personali (D.lgs. 196/2003), il trattamento
dei dati personali forniti nella presente s.c.i.a. è finalizzato unicamente all’attività istruttoria pertinente alla medesima ed
avverrà presso il Comune di Perugia – titolare del trattamento – con l’utilizzo di procedure anche informatizzate, nei modi e
nei limiti necessari per perseguire le predette finalità. I dati potranno essere comunicati agli incaricati del trattamento
presso l’Ufficio Pubblici Esercizi. Oltre agli stessi, ne potrà venire a conoscenza il dirigente dell’U.O. Servizi alle Imprese,
quale responsabile del loro trattamento. Il conferimento dei dati è obbligatorio per l’istruttoria del procedimento e la loro
mancata indicazione comporta l’impossibilità di concludere il procedimento. Agli interessati sono riconosciuti i diritti di cui
all’art. 7 del citato Codice ed in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica,
l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro
trattamento per motivi legittimi, rivolgendo le richieste al Comune di Perugia – dirigente U.O. Servizi alle imprese. L’elenco
aggiornato dei responsabili del trattamento è consultabile presso la Struttura Organizzativa Risorse Umane e
Organizzazione.
Data __________________________________
Firma ________________________________________
_______________________________________________________________________________________________
Pagina 3 di 4
Piazza Morlacchi n. 23 - 06100 Perugia Tel.. Uff. 0039 75 5772410-2411-2210 - fax 0039 75 5772255
PEC: [email protected]
Ultima revisione modello 19/11/2013
TABELLA M (art. 47 legge regionale n. 18/2006)
REQUISITI MINIMI OBBLIGATORI PER L’ESERCIZIO DELL’ATTIVITA’ DI BED AND
BREAKFAST
I locali destinati all’esercizio di bed and breakfast devono possedere le caratteristiche strutturali e igienicoedilizie previste dal regolamento comunale per i locali di civile abitazione ed in particolare devono avere:
1) Buono stato di conservazione e manutenzione dell’immobile;
2) Arredamento funzionale composto da:

Letto per persona;

Comodino per letto con lampada;

Tavolo;

Sedia per letto;

Armadio

Cestino rifiuti
3) Bagno completo con acqua calda e fredda dotato di lavabo, water, vasca da bagno o doccia, specchio con
presa di corrente. Qualora l’attività si svolga in più di una camera deve essere previsto l’uso di almeno due
servizi igienici;
4) Chiamata di allarme in tutti i servizi igienici;
5) Riscaldamento;
6) Fornitura costante di energia elettrica;
Per gli esercizi di bed and breakfast è obbligatorio il servizio della prima colazione a cura del gestore.
_______________________________________________________________________________________________
Pagina 4 di 4
Piazza Morlacchi n. 23 - 06100 Perugia Tel.. Uff. 0039 75 5772410-2411-2210 - fax 0039 75 5772255
PEC: [email protected]
Ultima revisione modello 19/11/2013

Documenti analoghi