Beta Fact Sheet ITA

Commenti

Transcript

Beta Fact Sheet ITA
L’ AZIENDA
COME FUNZIONA PROESA®
Beta Renewables è una joint venture, nata nel 2011, tra
Biochemtex - società del gruppo Mossi Ghisolfi - e il
fondo di private equity, TPG (Texas Pacific Group). Nel
tardo 2012 Novozymes, leader mondiale nella
bio-innovazione, ha acquisito una quota minoritaria pari
al 10% della società per un valore di circa $115 milioni
di dollari (90 milioni di Euro).
Proesa ®è una tecnologia di seconda generazione per la
trasformazione di biomassa cellulosica.
Prende biomasse non alimentari quali colture
energetiche(Arundo Donax, Miscanto, Panicum
Virgatum), residui agricoli (bagasse della canna da
zucchero e paglie), e le trasforma in zuccheri C5-6
fermentabili di alta qualità e a basso costo.
Biochemtex appartiene al business della "chimica
sostenibile" del gruppo Mossi Ghisolfi; il Gruppo,
attraverso la sua società M&G chemicals, è uno dei
principali produttori al mondo di Resina PET ed è
presente in Brasile, Messico, Cina, India, Stati Uniti e
Italia.
Questi zuccheri possono in seguito essere utilizzati per
produrre biocarburanti e altri bio-prodotti con un minore
impatto ambientale rispetto ai carburanti o sostanze
chimiche di origine fossile derivate da petrolio o gas
naturale.
L’azienda ha più di 60 anni di esperienza nello sviluppo
di processo ed innovazione industriale, commercializzati
con successo in centinaia di impianti in tutto il mondo.
Beta Renewables ha investito oltre $200 milioni di dollari
(€ 150 milioni di euro) per lo sviluppo della tecnologia
®
Proesa e ha progettato e costruito il primo impianto al
mondo su scala commerciale per la produzione di
etanolo cellulosico a Crescentino, in Italia.
L’impianto è operativo da inizio 2013.
Il processo brevettato Proesa è ideato per minimizzare
sia costi di capitale sia costi operativi consentendo ai
partner che licenziano la nostra tecnologia di avere
profitti più alti e una più veloce commercializzazione dei
prodotti di origine rinnovabile.
®
LA SEDE
EXECUTIVE MANAGEMENT
La sede centrale di Beta Renewables si trova a Tortona
(AL), in Italia, nel cuore del “triangolo industriale” del
Nord Italia a pochi chilometri da Milano, Torino e
Genova.
•
•
•
•
Guido Ghisolfi, President and CEO
Dario Giordano, Chief Technology Officer
Pablo Aubert, Chief Financial Officer
Michele Rubino, Sales & Marketing and BD
IL PIU' GRANDE IMPIANTO AL MONDO DI
ETANOLO CELLULOSICO: CIFRE
150 MLN €: investimento di 5 anni in ricerca e sviluppo
150 MLN €:
dell’impianto
investimento
75 MLN/anno: produzione
seconda generazione
per
di
la
costruzione
bioetanolo
di
Sito Web: www.betarenewables.com
Beta Renewables S.p.A. . Strada Ribrocca, 11 . 15057 Tortona (AL) . P.iva/C.f. IT 02232720066 . T +39 0131 810.1 . F +39 0131 811 759 .

Documenti analoghi

Untitled - Biochemtex

Untitled - Biochemtex mentari per la produzione di biocarburanti avanzati e composti biochimici a costi competitivi. Nata alla fine del 2011 dalla joint venture tra Biochemtex, società del Gruppo Mossi Ghisolfi, e il fo...

Dettagli

14/05/14 2 MBPresentazione Cluster SPRING – Intervento Biochemtex

14/05/14 2 MBPresentazione Cluster SPRING – Intervento Biochemtex  Garantiscono elevate rese per ettaro in biomassa e quindi in etanolo (fino a 10 tonn etanolo cellulosico/ha vs max 3 tonn etanolo 1G/ha)  Consentono un uso efficiente del suolo  Crescono bene a...

Dettagli