Aceti-Vellani-Ferrari Case Study_ppt_revdef

Commenti

Transcript

Aceti-Vellani-Ferrari Case Study_ppt_revdef
KASPERSKY LAB
LA SCELTA DI FERRARI PER LA SICUREZZA IT
Simone Mulattieri
Presales Manager, Kaspersky Lab Italia
IL CLIENTE
INFRASTRUTTURA COMPLESSA
Circa 4.000 Endpoint
Ambiente di produzione industriale
Ambiente di sviluppo software interno
Ambiente di progettazione
Gestione sportiva
Dati sensibili e strategici
Pc in pista
NECESSITA’ DEL CLIENTE
Migliorare il livello di protezione degli endpoint
Migliorare le performance
Migliorare il processo di distribuzione delle firme antimalware
Ottimizzare il processo di aggiornamento di release del software antivirus, in
particolar modo per gli ambienti critici
PRIMA FASE DI TEST
Su un laptop standard del cliente sono state testate le funzionalità del
prodotto, con una particolare attenzione alle performance:
Tempo di accensione
Tempo di spegnimento
Tempo impiegato per operazioni di compressione/decompressione file
Tempo impiegato per la copia di file e cartelle in locale e in rete
Operazioni su file particolari
Tutti i test hanno avuto risultati migliori rispetto a quelli del prodotto in uso,
sia con una configurazione analoga, sia con un livello di sicurezza superiore.
SECONDA FASE DI TEST
Durante la seconda fase sono stati presi in considerazione ambienti specifici:
Ambiente di sviluppo software
Ambiente di progettazione
Workstation della Gestione Sportiva
In prima battuta abbiamo analizzato la situazione in essere, era necessario
aumentare il livello di sicurezza eliminando esclusioni su cartelle e porzioni di
disco
SECONDA FASE DI TEST
Attività effettuate:
Replica nel nostro datacenter di Mosca degli ambienti indicati
Contatto con i fornitori dei sw usati dal cliente per avere tutte informazioni
necessarie ad ottimizzare le prestazione migliorando le performance
Analisi dei primi risultati
Ottimizzazione del prodotto
Rilascio di una nuova versione
Test sull’ambiente di produzione del cliente
Abbiamo in questo modo ottenuto performance simili alla macchina senza
antivirus a bordo, eliminando tutte le esclusioni di cartelle e ottimizzando i
processi.
PROGETTO PILOT
Superata la fase di test abbiamo eseguito un installazione pilota su un
campione di circa 100 client, rappresentativi dell’intera infrastruttura del
cliente.
IMPLEMENTAZIONE FINALE
Dopo aver attivato il progetto pilota per circa due mesi, il cliente ha deciso di
adottare la soluzione Kaspersky Endpoint Security for Business.
Kaspersky Partner Portal
www.kasperskypartners.eu
Contenuti Marketing
Documentazione Tecnica
Sezione Training Sales e Training Tech
Deal Registration
News
GRAZIE