Istruzioni e riferimenti bibliografici per l`analisi delle organizzazioni

Commenti

Transcript

Istruzioni e riferimenti bibliografici per l`analisi delle organizzazioni
Corso di Economia Pubblica
Docente: Giuseppe De Feo
A.A. 2014-2015
Rapporto sull’analisi economica delle organizzazioni criminali.
L’oggetto di questo compito è scrivere e presentare un rapporto su uno dei seguenti argomenti riguardanti
l’analisi economica delle organizzazioni criminali:
1. Il ruolo delle organizzazioni criminali nella formazione di cartelli collusivi di imprese.
2. La diffusione delle organizzazioni criminali al di fuori dei territori di insediamento tradizionale
Per il rapporto e la presentazione si consiglia di analizzare i seguenti punti:
•
•
•
Definire il ruolo economico delle organizzazioni criminali;
Analizzare la domanda e l’offerta dei servizi forniti alle organizzazioni criminali;
Evidenziare il vantaggio competitivo che le organizzazioni criminali possono vere rispetto a
potenziali fornitori alternativi dei medesimi servizi.
Una versione preliminare del rapporto dovrà essere presentata al docente con l’ausilio di slides per una
durata massima di 25 minuti. Le slides costituiranno parte integrante della prova oggetto di valutazione.
Il report finale, della lunghezza massima di 4000 parole, potrà anche essere consegnato successivamente
alla presentazione e potrà tener conto di eventuali suggerimenti e commenti del docente alla
presentazione.
Qui di seguito sono elencati alcuni riferimenti accademici per l’analisi dei due temi suggeriti. Questi lavori
accademici sono da considerare solo un punto di partenza per la ricerca bibliografica sull’argomento.
Tema 1: Il ruolo delle organizzazioni criminali nella formazione di cartelli collusivi di imprese
Landesco, John. [1929] (1968). Organized crime in Chicago. Intro. Mark Haller. Chicago: University of
Chicago Press.
Gambetta, Diego (1993), The Sicilian Mafia: The Business of Private Protection. Harvard University Press. In
particolare p. 195–225.
Gambetta, Diego, and Peter Reuter (1995), Conspiracy among the many: The mafia in legitimate industries.
In The economics of organised crime, ed. Gianluca Fiorentini and Sam Peltzman, 116–136. Cambridge:
Cambridge University Press.
Reuter, Peter (1987), Racketeering in legitimate industries: A study in the economics of intimidation. Santa
Monica: RAND Corporation. http://130.154.3.8/content/dam/rand/pubs/reports/2007/R3525.pdf
Jacobs, J.B., Frield, C. and Radick, R. (1999) Gotham Unbound: How New York City was liberated from the
Grip of Organized Crime. 1st edn. New York: New York University Press.
Tema 2: La diffusione delle organizzazioni criminali al di fuori dei territori di insediamento tradizionale
Federico Varese (2012), Mafias on the move. Princeton University Press. (Versione italiana Mafie in
movimento. Einaudi)
Enzo Ciconte (2010), ‘Ndrangheta padana. Rubettino Editore.
Forgione, Francesco (2009), Mafia export: Come ‘Ndrangheta, Cosa Nostra e Camorra hanno colonizzato il
mondo. Milan: Baldini Castoldi Dalai.