Catalogo Cineteca Villa Serena

Commenti

Transcript

Catalogo Cineteca Villa Serena
CASA di CURA dal 1919
SOCIETA’ FONDATA nel 1937
la nostra
CINETECA
Gentile Ospite,
siamo lieti di offrirLe la visione dei film della
nostra cineteca.
Potrà pertanto scegliere un dvd del presente
album consegnando al nostro personale il
modulo di richiesta.
Le auguriamo buona visione.
La Direzione
La nostra cineteca raccoglie film con il criterio
di proporre ai nostri ospiti opere
cinematografiche e televisive selezionate circa
i contenuti e le tematiche.
Questo album, vuole essere una guida per
aiutarLa nella scelta dei film presenti nella
nostra raccolta.
Ringraziamo la SIAE che ci ha accordato
(prot. n. 3/0015 del 25/01/2007, sede di
Genova – Sentenza Cassazione n. 12680/1992)
di offrire ai nostri Ospiti la visione gratuita dei
dvd, al fine di rendere più gradevole il loro
ricovero presso il nostro albergo di cura.
I FILM DELLA NOSTRA CINETECA
SUDDIVISI PER GENERE
(4^ edizione)
***
OLTRE 400 OPERE CINEMATOGRAFICHE E TELEVISIVE SUDDIVISE IN 24
GENERI:
-
AVVENTURA
AZIONE
BIBLICO E RELIGIOSO
BIOGRAFICO (VITA DEI SANTI)
CARTONE ANIMATO
COMICO
COMMEDIA
COMMEDIA MUSICALE
DOCUMENTARIO
DRAMMATICO
FANTASCIENZA
FANTASTICO
GUERRA
LEGAL THRILLER
LETTERARIO
MAFIA
NEOREALISMO
POLIZIESCO
SATIRICO
SENTIMENTALE
STORICO
TEATRO DIALETTALE GENOVESE (GILBERTO GOVI)
THRILLER
WESTERN
***
I FILM CON IL SIMBOLO ☺ SONO CONSIGLIATI OLTRE CHE PER GLI ADULTI ANCHE
PER I BAMBINI
***
QUESTO SERVIZIO E’ GRATUITO
BUONA VISIONE!
AVVENTURA
- BRAVEHEART
- THE PATRIOT
- LE QUATTRO PIUME
- MASTER & COMMANDER
- 8 AMICI DA SALVARE
- L’ULTIMO SAMURAI
- ALLA RICERCA DELL’ISOLA DI NIM
- SUPERMAN
☺
☺
☺
COD. 06
COD. 70
COD. 112
COD. 160
COD. 161
COD. 181
COD. 273
COD. 274
AZIONE
- APOCALYPTO
- GRAN TORINO
- OCEAN’S ELEVEN (FATE
IL VOSTRO GIOCO)
COD. 63
COD. 284
COD. 285
BIBLICO E RELIGIOSO
- GESU DI NAZARETH
- NATIVITY
- LA PASSIONE DI CRISTO
- LE STORIE DELLA BIBBIA
GENESI
ABRAMO
GIACOBBE
GIUSEPPE
MOSE’
SANSONE E DALILA
DAVIDE
SALOMONE
GEREMIA
ESTER
JESUS
SAN PIETRO
SAN PAOLO
SAN GIOVANNI
GIUSEPPE DI NAZARETH
COD. 18
COD. 41
COD. 45
COD. 249
COD. 250
COD. 251
COD. 252
COD. 253
COD. 254
COD. 255
COD. 256
COD. 257
COD. 258
COD. 259
COD. 260
COD. 261
COD. 262
COD. 263
COD. 264
COD. 265
COD. 266
MARIA MADDALENA
GIUDA
TOMMASO
BIOGRAFICO (VITA DEI SANTI)
-
AGOSTINO D’IPPONA
BERNADETTE
FRATELLO SOLE SORELLA LUNA
KAROL: UN UOMO DIVENTATO PAPA
KAROL: UN PAPA RIMASTO UOMO
MAMMA MARGHERITA
MADRE TERESA
MARIA GORETTI
PADRE PIO TRA CIELO E TERRA
PADRE PIO UN SANTO TRA NOI
RITA DA CASCIA
SAN PAOLO
SAN PIETRO
SETTIMA STANZA
FATIMA
SANT’ANTONIO DI PADOVA
DON GNOCCHI
CHIARA E FRANCESCO
MONSIEUR VINCENT
THÉRÈSE
SANT’AGOSTINO
PREFERISCO IL PARADISO
☺
☺
☺
☺
☺
☺
COD. 03
COD. 05
COD. 17
COD. 30
COD. 31
COD. 33
COD. 34
COD. 36
COD. 43
COD. 44
COD. 55
COD. 59
COD 60
COD. 66
COD. 75
COD. 239
COD. 241
COD. 242
COD 270
COD 271
COD. 297
COD. 298
CARTONE ANIMATO
-
BALTO
L’ ERA GLACIALE 1
L’ ERA GLACIALE 2
GIUSEPPE IL RE DEI SOGNI
IL PRINCIPE D’ EGITTO
ALLA RICERCA DI NEMO
ROBOTS & L’ERA GLACIALE 1
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
COD. 04
COD. 13
COD. 14
COD. 21
COD. 50
COD. 53
COD. 145
-
GLI ARISTOGATTI
LA CARICA DEI 101
LA CARICA DEI 101 II
IL MOSTRO
UN
☺ COD. 152
AMERICANO A
ROMA
RATATOUILLE
☺ COD. 153
IL LIBRO DELLA GIUNGLA
MONSTERS & CO.
LA SIRENETTA
MULAN
ALADIN E IL RE DEI LADRI
CARS (MOTORI RUGGENTI)
LE AVVENTURE DI BIANCA E BERNIE
DUMBO
SPIRIT (CAVALLO SELVAGGIO)
GLI AVVENTURIERI DELLO SPIRITO
☺
☺
COD. 150
COD. 151
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
COD. 154
COD. 155
COD. 162
COD. 163
COD. 164
COD. 165
COD. 180
COD. 182
COD. 214
COD. 243
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
COD. 244
COD. 245
COD. 246
COD. 247
COD. 267
COD. 268
COD. 269
COD. 300
COD. 301
COD. 302
SAN FRANCESCO D’ASSISI
BERNADETTE
SAN PATRIZIO. LE AVVENTURE DEL PATRONO D’IRLANDA
SAN FRANCESCO SAVERIO. ORIENTE MISTERIOSO
IL GIORNO IN CUI IL SOLE DANZÒ. LA STORIA DI FATIMA
L’ANGELO CUSTODE
-
CRISTOFORO COLOMBO
PADRE PIO
NEL NOME DI GESU’
GESU’ UN REGNO SENZA CONFINI
PAOLO UN AVVENTURIERO DELLA FEDE
LA STORIA DEL NATALE
IL VIAGGIO DEI RE MAGI
KUNG FU PANDA
TOY STORY
TOY STORY 2
COMICO
-
ALBERTO SORDI
ROBERTO BENIGNI
ANNUNCIO MATRIMONIALE
TEMPO DI PIC-NIC
SOTTOZERO
NON C’È NIENTE DA RIDERE
PRESTO A LETTO
NOI SBAGLIAMO
IL LORO MOMENTO MAGICO
STANLIO & OLLIO
LASCIALI RIDERE
LE GRANDI COMICHE
L’ELEFANTE VOLANTE
METTI I PANTALONI A PHILIP
COD.
229
230
231
232
GLI UOMINI SPOSATI DOVREBBERO
ANDARE A CASA?
DUE MARINAI
DALLA ZUPPA ALLE NOCI
HAI VERAMENTE RAGIONE
LA BATTAGLIA DEL SECOLO
GROSSO AFFARE
DOPPIA BALDORIA
AMOR DI CAPRA
LIBERTÀ
GLI ACCHIAPPAGRANA
NOI ABITUATI COME SIAMO
ANCORA SBAGLIATO
HABEAS CORPUS
ECCO MIA MOGLIE
☺
COMMEDIA
-
-
A PROPOSITO DI HENRY
CASO MAI
LA FEBBRE
GOOD BYE LENIN
NANNY MCPHEE TATA MATILDA
PATCH ADAMS
RAIN MAN
STATE BUONI SE POTETE
TENERAMENTE IN TRE
THE FAMILY MAN
LA TIGRE E LA NEVE
A PIEDI NUDI NEL PARCO
APPUNTAMENTO SOTTO IL LETTO
THE PACIFIER: MISSIONE TATA
A SPASSO CON DAISY
SCOPRENDO FORRESTER
BILLY ELLIOT
PANE, AMORE E FANTASIA
PANE, AMORE E GELOSIA
PANE, AMORE E …..
☺
☺
☺
☺
☺
☺
COD. 01
COD. 07
COD. 15
COD. 24
COD. 40
COD. 47
COD. 52
COD. 67
COD. 68
COD. 69
COD. 71
COD. 77
COD. 133
COD. 134
COD. 158
COD. 196
COD. 197
COD. 199
COD. 200
COD. 201
-
IO & MARLEY
BABY BOOM
MAMMA HO PRESO IL MORBILLO
MAMMA HO PERSO L’AEREO
MAMMA HO RIPERSO L’AEREO (MI SONO SMARRITO A NEW YORK)
MARCELLINO PANE E VINO
STRISCIA (UNA ZEBRA ALLA RISCOSSA)
PRIMA TI SPOSO POI TI ROVINO
OVER THE TOP
SE SCAPPI TI SPOSO
NINE MONTHS (IMPREVISTI D’AMORE)
IL MIO GROSSO GRASSO MATRIMONIO GRECO
IL MATRIMONIO DEL MIO MIGLIORE AMICO
SCRIVIMI UNA CANZONE
☺
☺
☺
☺
☺
☺
☺
COD. 203
COD. 216
COD. 234
COD. 235
COD. 236
COD. 240
COD. 272
COD. 278
COD. 279
COD. 281
COD. 287
COD. 288
COD. 289
COD. 290
COMMEDIA MUSICALE
-
-
SHALL WE DANCE?
TI VA DI BALLARE?
UN AMERICANO A PARIGI
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE
POMI D’OTTONE E MANICI DI SCOPA
MARY POPPINS
☺
☺
☺
COD. 62
COD. 72
COD. 135
COD. 136
COD. 147
COD. 159
☺
☺
COD. 26
COD. 48
COD. 183
COD. 184
DOCUMENTARIO
-
IL GRANDE SILENZIO
PAPA GIOVANNI PAOLO II
ACQUARIO DI GENOVA
NATI SOTTO IL SEGNO DELL’ACQUARIO
DRAMMATICO
-
IL COLORE VIOLA
IO NON HO PAURA
LA VITA SEGRETA DELLE PAROLE
OLIVER TWIST
BLOOD DIAMOND (DIAMANTI DI SANGUE)
LA VITA E’ BELLA
☺
COD. 08
COD. 28
COD. 29
COD. 42
COD. 57
COD. 74
- LO SPECCHIO DELLA VITA
- MEN OF HONOR
- CIME TEMPESTOSE (LA VOCE NELLA TEMPESTA)
- LA RICERCA DELLA FELICITA’
- VIA COL VENTO
- NON UNO DI MENO
- CENTRAL DO BRASIL
- ERIN BROCKOVICK
- ALIVE SOPRAVVISSUTI
- JONA CHE VISSE NELLA BALENA
- I MISERABILI
- JAMES DEAN (TRILOGIA)
COD. 76
COD. 78
COD. 149
COD. 156
COD. 157
COD. 167
COD. 178
COD. 197
COD. 198
COD. 202
COD. 217
LA VALLE DELL’EDEN
GIOVENTU’ BRUCIATA
IL GIGANTE
-
ROCKY COLLECTION (ROCKY, ROCKY II, ROCKY III, ROCKY IV, ROCKY V)
LA BOTTEGA DELL’OREFICE
TWISTER
CAST AWAY
WORLD TRADE CENTER
IL PAPA MI AIUTERA’
SOTTO IL CIELO DI ROMA
COD. 219
COD. 220
COD. 221
COD. 222
COD. 238
COD. 276
COD. 277
COD. 292
COD. 295
COD. 296
FANTASCIENZA
- I FIGLI DEGLI UOMINI
- GATTACA: LA PORTA DELL’UNIVERSO
COD. 113
COD. 130
FANTASTICO
-
LE CRONACHE DI NARNIA
IL MIGLIO VERDE
LA STORIA INFINITA
UN PONTE PER TERABITHIA
IL SIGNORE DEGLI ANELLI
LA COMPAGNIA DELL’ANELLO
LE DUE TORRI
☺
☺
☺
COD. 10
COD. 37
COD. 80
COD. 95
☺
☺
COD. 137
COD. 138
☺
IL RITORNO DEL RE
LA VITA E’ MERAVIGLIOSA
- E.T. L’EXTRA TERRESTRE
-
☺
COD. 139
COD. 218
COD. 283
GUERRA
- IL GIORNO PIU’ LUNGO
- LA GRANDE GUERRA
- REGOLE D’ONORE
- SALVATE IL SOLDATO RYAN
- BEHIND ENEMY LINES (DIETRO LE LINEE NEMICHE)
- BLACK HAWK DOWN (BLACK HAWK ABBATTUTO)
- LA BATTAGLIA DI MIDWAY
- PARIGI BRUCIA?
COD. 20
COD. 25
COD. 54
COD. 58
COD. 131
COD. 132
COD. 166
COD. 294
LEGAL THRILLER
- A CIVIL ACTION
- IPOTESI DI REATO
- CODICE D’ONORE
- IL VERDETTO
COD. 02
COD. 129
COD. 146
COD. 291
LETTERARIO
- I PROMESSI SPOSI
QUESTO MATRIMONIO NON SA DA FARE (1ª-2ªpuntata)
LA SVENTURA RISPOSE (3ª-4ª-5ª puntata)
IL CORAGGIO UNO NON SE LO PUÒ DARE (6ª-7ªpuntata)
IL MONDO NON VUOL FINIRE (8ªpuntata)
COD. 46A
COD. 46B
COD. 46C
COD. 46D
MAFIA
-
CENTO GIORNI A PALERMO
ALLA LUCE DEL SOLE
ULTIMO
IL GIORNO DELLA CIVETTA
COD. 204
COD. 205
COD. 206
COD. 207
NEOREALISMO
- LADRI DI BICICLETTE
COD. 32
- MIRACOLO A MILANO
- ROMA CITTA’ APERTA
COD. 38
COD. 144
POLIZIESCO
- GLI INTOCCABILI
- COLOMBO
COD. 23
SERIE TELEVISIVA
1ª stagione (disco 1 e disco 2)
COD. 174
UN GIALLO DA MANUALE – LA TRAPPOLA DI COLOMBO
LA PISTOLA DI MADREPERLA – L’ARTE DEL DELITTO
1ª stagione (disco 3 e disco 4)
COD. 175
INDICENTE PREMEDITATO – MIO CARO NIPOTE
PROGETTO PER UN DELITTO
1ª stagione (disco 5 e disco 6)
COD. 176
EPISODIO PILOTA 1: PRESCRIZIONE ASSASSINIO
EPISODIO PILOTA 2: RISCATTO PER UN UOMO MORTO
- LE INCHIESTE DEL COMMISSARIO MAIGRET
SERIE TELEVISIVA
1ª stagione
COD. 140
UN’OMBRA SU MAIGRET
L’AFFARE PICPUS
UN NATALE DI MAIGRET
UNA VITA IN GIOCO
2ª stagione
COD. 141
NON SI UCCIDONO I POVERI DIAVOLI
L’OMBRA CINESE (1ª PARTE e 2ª PARTE)
LA VECCHIA SIGNORA DI BAYEUX
L’INNAMORATO DELLA SIGNORA MAIGRET
3ª stagione
COD. 142
MAIGRET E I DIAMANTI
IL CADAVERE SCOMPARSO
MAIGRET E L’ISPETTORE SFORTUNATO
LA CHIUSA
MAIGRET SOTTO INCHIESTA
4ª stagione
COD. 143
IL PAZZO DI BERGERAC
IL LADRO SOLITARIO
MAIGRET IN PENSIONE
- IL COMMISSARIO MONTALBANO
SERIE TELEVISIVA
IL LADRO DI MERENDINE
LA VOCE DEL VIOLINO
LA FORMA DELL’ACQUA
IL CANE DI TERRACOTTA
LA GITA A TINDARI
COD. 81
COD. 82
COD. 83
COD. 84
COD. 85
TOCCO D’ARTISTA
IL SENSO DEL TATTO
GLI ARANCINI DI MONTALBANO
L’ODORE DELLA NOTTE
GATTO E CARDELLINO
IL GIRO DI BOA
PAR CONDICIO
LA PAZIENTE DEL RAGNO
IL GIOCO DELLE TRE CARTE
COD. 86
COD. 87
COD. 88
COD. 89
COD. 90
COD. 91
COD. 92
COD. 93
COD. 94
- CSI: CRIME SCENE INVESTIGATION
SERIE TELEVISIVA
Episodi 1 – 4
COD. 223
PILOT – LA SVOLTA
SEPOLTA VIVA – L’INIZIAZIONE
Episodi 5 – 8
COD. 224
AMICI E AMANTI – CONTRO OGNI EVIDENZIA
LEGAMI DI SANGUE - ANONIMO
Episodi 9 – 12
COD. 225
OMICIDIO IN PRIMA CLASSE – SESSO, BUGIE E ….. LARVE
MORTI SULLA I-15 – FAHRENHEIT 932
Episodi 13 – 16
COD. 226
BOOM! – AMORE E MORTE
DNA A CONFRONTO – DIFETTI DEL SISTEMA
Episodi 17 – 20
COD. 227
DOPPIA PERSONALITA’ – RILANCIO MORTALE
CON DOLCEZZA – IL SUONO DEL SILENZIO
Episodi 21 – 23
COD. 228
LA GIUSTIZIA E’ SERVITA – UNA TESTA SENZA CORPO
LO STRANGOLATORE
- DON MATTEO
SERIE TELEVISIVA
1ª stagione
LO STRANIERO – UNA BANALE OPERAZIONE
IL CORAGGIO DI PARLARE – LA MELA MARCIA
LA ROSA ANTICA – ANNA
AMORE SENZA ETA’ – QUESTIONE DI FIUTO
L’ATTORE – IL RICATTO
LA STRATEGIA DELLO SCORPIONE – STATO DI EBREZZA
IL PICCOLO ANGELO – IN ATTESA DI GIUDIZIO
IL FUOCO DELLA PASSIONE – DELITTO ACCADEMICO
COD. 96
COD. 97
COD. 98
COD. 99
COD. 100
COD. 101
COD. 102
COD. 103
2ª stagione
LA MELA AVVELENATA - IL MARCHIO SULLA PELLE
CUORE DI GHIACCIO – IL MAGO
CINQUE ASTICI – UN UOMO ONESTO
IL TORPEDONE – PESO MASSIMO
MOSSA D’AZZARDO – MOGLIE E BUOI DEI PAESI TUOI
LA BANDA – IL MORSO DEL SERPENTE
SCHERZARE COL FUOCO – QUESTIONE DI FEGATO
FUORI GIOCO – LA CONFESSIONE
COD. 104
COD. 105
COD. 106
COD. 107
COD. 108
COD. 109
COD. 110
COD. 111
- ISPETTORE DERRICK
SERIE TELEVISIVA
SONATA DI MORTE – TE’ CON L’ASSASSINO
PERSONE PERBENE – UN VOLTO DIETRO LA VETRINA
LA CHIAVE – DOVE ARRIVA L’AMORE
LA PREGHIERA DELLA SERA – LA LUNA VOLA LONTANO
DIETRO L’IMMAGINE – A CENA CON BRUNO
DUE GIORNI, DUE NOTTI – LA CONVIVENTE
IL PIACERE DELLA VENDETTA – UN TIPO GLACIALE
UN OMICIDIO: SECONDO TEMPO – UNO STRANO DETECTIVE
LA NOTTE CON ARIANE – UNA TRAPPOLA PER DERRICK
L’ANGELO DELLA MORTE – UN SIGNORE MOLTO RISPETTABILE
POSSO PRESENTARLE IL MIO ASSASSINO – IL CAPOLINEA
- MAGNUM P.I.
SERIE TELEVISIVA
1ª stagione
disco 1
EPISODIO PILOTA 1: LA NEVE DELLE HAWAII
EPISODIO PILOTA 2: LA DINASTIA DEI SUNG
disco 2
CINQUE RAGAZZE PER GAUGUIN
NON C’E’ NIENTE DA SAPERE
IL DELITTO
disco 3
L’ULTIMA FUGA
IL PIU’ BRUTTO CANE DELLE HAWAII
DISPERSO IN AZIONE
disco 4
PER NON DIMENTICARE
LA MALEDIZIONE DEL KK CLUB
PIU’ DENSO DEL SANGUE
disco 5
TUTTE LE STRADE PORTANO A FLOYD
ADELAIDE
COD. 185
COD. 186
COD. 187
COD. 188
COD. 189
COD. 190
COD. 191
COD. 192
COD. 193
COD. 194
COD. 195
COD. 179
NON MI DIRE ADDIO
disco 6
ORCHIDEA NERA
J. DIGGER DOYLE
LA BELLEZZA NON CONOSCE DOLORI
I TRE STRUMENTI DI MORTE
IL RE DEI LADRI
LA FORMA SBAGLIATA
LE COLPE DEL PRINCIPE SARADINE
LA CROCE AZZURRA
IL DUELLE DEL DOTT. HIRSCH
-
I RACCONTI DI
PADRE BROWN
COD.
237
SATIRICO
-
IL FEDERALE
IL GRANDE DITTATORE
TEMPI MODERNI
DON CAMILLO
COD. 16
COD. 125
COD. 126
DON CAMILLO
COD. 11
COD. 12
COD. 56
COD. 127
COD. 128
IL RITORNO DI DON CAMILLO
DON CAMILLO MONSIGNORE MA NON TROPPO
DON CAMILLO E L’ONOREVOLE PEPPONE
IL COMPAGNO DON CAMILLO
SENTIMENTALE
- LA STANZA DI MARVIN
- SUL LAGO DORATO
- IL PICCOLO LORD
- ORGOGLIO E PREGIUDIZIO
☺
COD. 65
COD. 148
COD. 215
COD. 282
STORICO
-
IL GLADIATORE
HOTEL RWANDA
MISSION
SCHINDLER ‘S LIST
URLA DEL SILENZIO
POPIELUSZKO
PERLASCA
COD. 22
COD. 27
COD. 39
COD. 61
COD. 73
COD. 248
COD. 293
TEATRO DIALETTALE GENOVESE (GILBERTO GOVI)
COLPI DI TIMONE
GILDO PERAGALLO INGEGNERE
MANEGGI PER MARITARE UNA FIGLIA
PIGNASECCA E PIGNAVERDE
- QUELLO BONANIMA
- SOTTO A CHI TOCCA
COD. 09
COD. 19
COD. 35
COD. 49
COD. 51
COD. 64
-
THRILLER
- IL FUGGITIVO
- ALFRED HITCHCOCK
COD. 170
COD. 171
COD. 172
COD. 173
COD. 177
COD. 275
COD. 286
FRENZY
NODO ALLA GOLA
CACCIA AL LADRO
- COLPEVOLE D’INNOCENZA
- UNICO TESTIMONE
- IL COLLEZIONISTA DI OSSA
WESTERN
BALLA COI LUPI
- WESTERN ALL’ITALIANA: SERGIO LEONE
COD. 79
-
COD. 114
COD. 115
COD. 116
COD. 117
COD. 118
PER UN PUGNO DI DOLLARI
PER QUALCHE DOLLARO IN PIÙ
IL BUONO, IL BRUTTO IL CATTIVO
C’ERA UNA VOLTA IL WEST
GIÙ LA TESTA
- JOHN WAINE
COD. 119
COD. 120
COD. 121
COD. 122
COD. 123
COD. 124
FIAMME A SAN FRANCISCO
IL MASSACRO DI FORT APACHE
UN DOLLARO D’ONORE
IL GRINTA
CHISUM
IL GRANDE JAKE
-
BUD SPENCER E TERENCE HILL
DIO PERDONA ….. IO NO
LA COLLINA DEGLI STIVALI
☺
☺
COD. 208
COD. 209
LO CHIAMAVANO TRINITÀ …..
….. E CONTINUAVANO A CHIAMARLO TRINITÀ
I QUATTRO DELL’AVE MARIA
BOTTE DI NATALE
☺
☺
☺
☺
COD. 210
COD. 211
COD. 212
COD. 213
CODICE DVD 01
A PROPOSITO DI HENRY
Un film di Mike Nichols. Con Harrison Ford, Annette Bening, Bill Nunn, Mikki Allen.
Commedia, durata 107 min. - USA 1991.
Per una ferita alla testa, avvocato di successo e senza scrupoli perde la memoria e cambia
la sua vita dandole un nuovo indirizzo e un altro senso. 17° film per il cinema di Nichols
(1931) e 26° di Ford, è una favola sentimentale con messaggio incorporato sul tema della
seconda opportunità e del riscatto: simpatica, edificante, didattica, sostenuta dall'alto
professionismo luministico di Giuseppe Rotunno.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 02
A CIVIL ACTION
Un film di Steven Zillian. Con Kathleen Quinlan, John Lithgow, Robert
Duvall, John Travolta, Tony Shalhoub, Sydney Pollack, William H. Macy,
Kathy Bates, James Gandolfini, Josh Pais. Thriller, durata 112 min. - USA
1998.
Negli anni '80 a Boston, l'avvocato Jan Schlichtmann, un penalista specializzato in
cause per lesioni personali, viene a conoscenza, nel corso di una trasmissione
radiofonica, di alcuni tragici fatti verificatisi a Woburn, una cittadina dell'interno
del Massachusetts. Otto famiglie avevano denunciato la Grace & Co e la Beatrice
Foods, due industrie multinazionali con fabbriche in quella zona, per avere
contaminato con alcune sostanze chimiche di scarico l'acqua potabile usata nelle
case e aver causato la morte dei loro figli per leucemia. Jan va a trovare le
famiglie e, in un primo momento, rifiuta l'incarico: le possibilità di dimostrare la
colpa delle industrie sono troppo scarse. Poi capisce la gravità della situazione, e
decide di assumere la causa. Ma l'impegno é gravosissimo: si tratta di ricostruire
eventi successi molti anni prima, e quindi bisogna ingaggiare geologi, esperti di
chimica, consultare archivi, interrogare testimoni, rompere il silenzio calato sugli
avvenimenti. I fatti sono realmente accaduti e prendono il via quando Jonathan
Harr decide di raccogliere in un libro tutto quello che si stava svolgendo. Nelle
prime intenzioni il libro doveva essere il resoconto di una vittoria ma questa é
invece arrivata molto più tardi e quando già si era profilata una sconfitta. Il film,
che é una sintesi degli avvenimenti, diventa così il ritratto emblematico di una
fetta di società americana, dove va in scena lo scontro tra potere economico e
diritti del cittadino. Di questo scontro lo scenario ideale è ancora una volta l'aula
di tribunale, luogo/metafora dove, e intorno al quale, si giocano, si agitano, si
rivoltano riflessioni, constatazioni e amarezze sul senso e il ruolo della giustizia.
Film accettabile e realistico, perché vi si parla di fatti realmente accaduti, si fanno
nomi di persone viventi, si pongono problemi che riguardano tutti noi.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 03
AGOSTINO D’IPPONA
Un film di Roberto Rossellini. Con Dary Berkani, Virgilio Gazzolo, Cesare
Barbetti, Bruno Cattaneo, Leonardo Fioravanti, Guido Celano, Ciro Ippolito,
Valentino Macchi, Fabio Garriba, Livio Galassi, Giuseppe Alotta, Sergio
Fiorentini. Storico, durata 117 min. - Italia 1972.
Agostino D’Ippona si converte al cristianesimo dopo una
tormentata esperienza morale per l’influenza della madre e di S.
Ambrogio. Il tema principale del pensiero agostiniano è il richiamo
all’interiorità, in cui si ritrova la certezza della propria esistenza e si scopre
la presenza di Dio. Nelle sue opere emergono, inoltre, i temi della
negatività del male e la libertà dell’uomo.
Descrizione:
TRATTO DAL SITO: WWW.lucestore.it
CODICE DVD 04
BALTO
Un film di Simon Wells. Animazione, durata 77 min. - USA 1995.
Mezzo cane e mezzo lupo, Balto guida nell'inverno del 1925 una slitta che
porta medicinali ai bambini della cittadina di Nome, colpiti da un'epidemia
di difterite. Con un prologo e un epilogo dal vero, è un cartoon prodotto da
S. Spielberg che rievoca una storia vera con un gradevole cocktail di
azione, suspense, intermezzi comici. Grafica elegante di tradizionale
antropomorfismo, montaggio efficace. Ebbe 2 seguiti, destinati al piccolo
schermo.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 05
BERNARDETTE
(The Song of Bernadette)
Un film di Henry King. Con Lee J. Cobb, Vincent Price, Jennifer Jones,
Charles Bickford, Gladys Cooper, Anne Revere, William Eythe, Mae Marsh,
Sig Ruman. Storico, b/n durata 156 min. - USA 1943.
Bernadette Soubirous (1844-79), contadinella di Lourdes in Francia, ha
ripetute visioni di una celestiale Signora. Le autorità religiose e civili non le
credono. La sua fede vincerà. Bernadette si ritira umilmente in un
convento. Tratto dal romanzo di Franz Werfel (1941), il film fu un grande
successo degli anni '40, ebbe 7 candidature e 4 Oscar (J. Jones, musiche
di A. Newman, fotografia di A. Miller, scenografia di J. Basevi e W. Darling)
e fece di J. Jones una diva. Distribuito in Italia nella stagione 1946-47. Nel
1987 uscì in Francia Bernadette con Sydney Penny protagonista.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 06
Un film di Mel
BRAVEHEART
Gibson. Con Mel
(Cuore impavido)
Gibson, Sophie
Marceau, Patrick
Scozia fine 1200 inizi 1300.
Quando sua moglie viene
violentata e uccisa dai soldati inglesi, William Wallace, decide di
trasformare e nobilitare il suo desiderio di vendetta personale mettendosi
alla testa di tutti gli uomini che compongono il Clan e restituire, così, la
libertà al suo Paese.
Il film si evidenzia per le imponenti scene di massa, per l'ottima fotografia
e per la riuscita ambientazione. Gli attori dominano nelle sequenze
dialogate, mentre lo stile avventuroso ed epico dipinge a tinte forti, spesso
con scene violente, i grandiosi esterni. Mai comunque s'era visto un
numero così nutrito di comparse affrontarsi con tanta verosimiglianza su
un campo di battaglia. Spettacolo ragguardevole, dunque, anche se Mel
Gibson non ha più il "look" per interpretare l'eroe scozzese.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 07
CASOMAI
Un film di Alessandro D'Alatri. Con Stefania Rocca, Fabio Volo, Stefania
Nunziante, Sara D'amario, Antonella Troise. Commedia, durata 90 min. Italia 2002.
Tommaso e Stefania si conoscono, si piacciono, si innamorano, si sposano. Nasce
anche un bel bambino. Sembrerebbe una storia perfetta la loro, se non fosse per
le continue intrusioni da parte di amici, parenti e conoscenti e le ordinarie
difficoltà della vita che cominciano a farsi sentire…
L'argomento, per quanto rimosso, respinto e collocato ai margini, resta centrale
nella società italiana e in questi anni di passaggio dal secondo al terzo millennio:
il matrimonio, con tutti gli aspetti che lo circondano, la vita di coppia, i figli, il
lavoro, il successo, il tempo libero. Dopo tante analisi di non sempre convincente
lucidità ingabbiate in uno sterile sociologismo, questo racconto ha la freschezza,
l'efficacia, la vivacità di proporre una riflessione nuova e del tutto attendibile.
Merito principale é forse da attribuire alla scrittura del copione, concepita in modo
da collocare sullo sfondo di una Milano vera e autentica un 'pezzo' centrale di
storia che il finale ci rivela solo immaginato. Ed è invece qui che prende vita un
realismo palpitante e minuzioso che diventa cronaca esatta di un "disamore"
quotidiano, tra seduzioni di carriera e spinte ad una vita esteriore sotto i riflettori.
Dall'altro lato c'è il filo conduttore, dettato dal parroco: frasi le sue aperte e
spiazzanti nella prospettiva seria di un invito a prendere coscienza della scelta
che si compie; l'attenzione posta sulla preparazione al matrimonio; il richiamo
alle responsabilità reciproche. Nel descrivere la parabola ora ascendente ora
discendente della coppia di oggi in una cornice metropolitana sfuggente e
frastagliata, D'Alatri assume un punto di vista insieme rispettoso e coraggioso. Gli
inciampi sentimentali, le incertezze professionali, i dispiaceri e il dolore si
succedono lungo un ventaglio esistenziale che ha la forza di non rinunciare ancora
a credere nel possibile raggiungimento della felicità nell'amore reciproco.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 08
IL COLORE VIOLA
Un film di Steven Spielberg. Con Whoopi Goldberg, Danny Glover, Rae
Dawn Chong, Margaret Avery, Oprah Winfrey. Drammatico, durata 145
min. - USA 1985.
In Georgia, nei primi anni del nostro secolo, Celie, una adolescente di
colore, viene violentata da colui che essa ritiene sia suo padre e dà alla
luce due figli, che le vengono sottratti. L'uomo la cede ad Albert, un
vedovo con quattro bambini, nero anche lui, uomo violento e manesco. A
Celie non resta che l'affetto per Nettie, la sorella minore, che un giorno si
presenta a casa. Ma Celie non è che una schiava, disprezzata e maltrattata
dal marito, che comincia ad insidiare Nettie.
La storia è colma di situazioni drammatiche anche se non mancherà una
lieta risoluzione.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 09
COLPI DI TIMONE
Un film di Gennaro Righelli. Con Marisa Vernati, Elio Steiner, Dina Sassoli,
Gilberto Govi, Elena Altieri, Amelia Chellini, Marisa Vernati, Alberto
Capozzi, Luigi Dameri, Cesare Bettarini, Nino Marchesini, Renato
Chiantoni, Armando Migliari, Arturo Bragaglia, Giuseppe Porelli, Aristide
Baghetti, Alfredo Martinelli, Vasco Creti, Stefano Sibaldi, Augusto Marcacci,
Mario Brizzolari, Salvatore Costa, Ciro Berardi, Aristide Garbini. Commedia,
b/n durata 95 min. - Italia 1942.
Un male incurabile induce un vecchio, taciturno marinaio a prendersi il
lusso della franchezza: dice a tutti quel che pensa di ciascuno. Poi scopre
che la diagnosi era sbagliata: scambio di lastre. Da una commedia (1935)
di Enzo La Rosa il 1° dei 3 film di G. Govi (1885-1966), popolare comico
genovese, la cui mimica vivace e stridula si addice alla cinepresa. Teatro
messo in scatola con garbo e perizia, conservando la simpatia, l'ottimismo,
la gaiezza del copione e del suo interprete.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 10
LE CRONACHE DI NARNIA
Un film di Andrew Adamson. Con James McAvoy, Georgie Henley, Skandar
Keynes, William Moseley, Anna Popplewell, Tilda Swinton, Jim Broadbent,
Kiran Shah, James Cosmo, Judy McIntosh, Elizabeth Hawthorne, Patrick
Kake, Shane Rangi, Brandon Cook, Cassie Cook. Fantastico, durata 140
min. - USA 2005.
Mentre infuria la seconda guerra mondiale, la signora Pevensie, in difficoltà
perché il marito é al fronte, decide per sicurezza di allontanare i suoi
quattro figli da Londra e inviarli nella casa di campagna di un vecchio
professore. Peter, il più grande, Susan, Edmund e Lucy, la più piccola di 10
anni, arrivano nella grande villa e all'inizio si sentono un po' a disagio.Dopo
qualche tempo Lucy sale in una stanza dove c'é un enorme armadio. Apre
l'anta, entra e si trova nel territorio di Narnia, regno magico popolato da
animali parlanti e creature mitologiche. In breve anche i suoi tre fratelli la
seguono e insieme cominciano a muoversi nello splendido luogo stretto
però nella morsa di un gelo terribile. Su Narnia incombe il terribile
incantesimo lanciato da Jadis, la strega bianca che vuole diventare la
dominatrice del territorio. Grazie però all'aiuto del saggio leone Aslan,
legittimo sovrano, i quattro ragazzi riescono, dopo avere affrontato e
superato prove rischiosissime, a guidare Narnia in una battaglia decisiva
che libera per sempre il regno dalla schiavitù del ghiaccio.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 11
DON CAMILLO
Un film di Julien Duvivier. Con Fernandel, Gino Cervi, Franco Interlenghi,
Saro Urzì, Leda Gloria, Vera Falqui, Charles Vissière, Luciano Manara,
Armando Migliari, Carlo Duse, Franco Pesce, Cesare Polacco, Eduardo
Passarelli, Olga Solbelli, Mario Siletti, Gualtiero Tumiati, Maria Zanoli,
Marco Tulli, Giorgio Albertazzi, Vera Talchi, Giovanni Onorato. Commedia,
b/n durata 100 min. - Italia, Francia 1952.
Fernandel nei panni di Don Camillo Don Camillo (nome completo ma non
sempre usato don Camillo Tarocci) è un personaggio letterario creato da
Giovannino Guareschi, come co-protagonista - assieme all'amico-nemico
Peppone - di una serie di romanzi nei quali è il parroco di Brescello, un
piccolo paese in riva al Po idealmente paradigmatico della realtà rurale
italiana del dopoguerra (a seguito di queste opere nacque il neologismo di
"Strapaese").
Gli episodi di Don Camillo nascono sul settimanale umoristico Candido,
fondato, insieme con Giovanni Mosca, dallo stesso Guareschi e vengono
raccolti, molto dopo, in sette libri di cui solo i primi tre pubblicati quando
Guareschi era ancora in vita. Il personaggio divenne molto noto al grande
pubblico italiano e francese (che lo identifica con il volto di Fernandel) per
la riuscita riduzione cinematografica, il Don Camillo di Guareschi non ha
l'aria del mite pretino appena uscito dal seminario, ma parla direttamente
col Cristo dell'altare (che gli risponde) e non esita a risolvere a modo suo facendo all'occorrenza roteare vorticosamente qualche panca - anche le
discussioni più accese. Al centro dei pensieri di Don Camillo è,
inevitabilmente, il Sindaco Peppone (il cui vero nome è Giuseppe Bottazzi,
interpretato da Gino Cervi), a capo dell'amministrazione comunale
comunista e capo della locale sezione del PCI. La bontà dell'animo, nella
valle del grande fiume, si misura meglio nei momenti di necessità. Ecco
allora tornare l'intesa quando l'avversario è in pericolo, quando l'alluvione
mette a dura prova l'intero paese, quando la morte porta con sé una
persona cara.
Curiosità: Con un piccolo colpo di genio, in tutte le cinque pellicole che
compongono la serie, Fernandel (che solitamente nelle versioni italiane dei
suoi film era doppiato dal genovese Lauro Gazzolo), fu fatto invece
doppiare da Carlo Romano (1908-1975), noto anche come voce italiana di
Jerry Lewis. La scelta si rivelò perfetta (Gazzolo non sarebbe stato
abbastanza "sanguigno" e del resto pare non gli venisse bene la cadenza
emiliano-romagnola...) e in effetti oggi non riusciremmo a concepire "Don
Camillo" senza la voce di Romano. Nella versione in inglese la voce
narrante è di Orson Welles. Gli interni della chiesa di questo episodio e dei
due successivi Il ritorno di Don Camillo e Don Camillo e l'onorevole
Peppone sono un set. La versione francese presenta scene che non
compaiono in quella italiana come la nascita del vitello di Filotti, ad opera
di don Camillo; la scena in cui Gina e Mariolino si immergono nel fiume per
uccidersi; un piccolo dialogo fra don Camillo e la Madonna. E la rissa fra
Don Camillo e i "rinforzi" venuti dalla città per dar man forte agli
scioperanti, che nella versione francese è più esplicita.
TRATTO DAL SITO: http://it.wikipedia.org
CODICE DVD 12
IL RITORNO DI DON CAMILLO
Un film di Julien Duvivier. Con Paolo Stoppa, Fernandel, Gino Cervi, Leda
Gloria, Arturo Bragaglia, Edouard Delmont, Alexandre Rignault, Thomy
Bourdelle, Tony Jacquot, Saro Urzì, Arturo Bragaglia, Pina Gallini, Marco
Tulli, Miranda Campa, Giovanni Onorato. Commedia, b/n durata 110 min. Italia 1953.
Don Camillo, in seguito agli episodi narrati nel finale del precedente
episodio, è rimosso dalla sua parrocchia di Brescello per punizione. Per
meditare sui propri errori, è spedito dunque in un remoto villaggio di
Montenara, sperduto tra i monti, ove giunge faticosamente e solo, per
trovarvi per altro un ambiente freddo e per nulla accogliente.
A Brescello la vita continua, ma senza Don Camillo lo stesso Peppone, suo
avversario giurato, non riesce a venire a capo di problemi grandi e piccoli:
il nuovo giovane prete, sostituto provvisorio di Don Camillo, inoltre, non
sembra certo intenzionato a collaborare!
Lungi dall'essere un mite pastore, sarà proprio il ritorno di Don Camillo a
riportare la concordia e la speranza nel paese, dove, mancando Don
Camillo, gli avversari di sempre rischiavano di divenire acerrimi nemici.
TRATTO DAL SITO: http://it.wikipedia.org/wiki
CODICE DVD 13
L’ERA GLACIALE 1
Un film di Chris Wedge, Carlos Saldanha. Con Ray Romano, John
Leguizamo, Denis Leary, Goran Visnjic, Jack Black. Durata 81 min. – USA.
In fuga da una imminente, terribile glaciazione, tutti i più imponenti gruppi di animali
cominciano a dirigersi verso sud. Uno strano branco si riunisce in questa circostanza. Ne
fanno parte il mammut Manfred, grosso e minaccioso ma di buon cuore; Sid, un bradipo
scattante ed estroverso; Diego, una tigre dai lunghi denti ricurvi a sciabola. Ora vicino ora
lontano da loro si agita Scrat, uno scoiattolo un po' iperteso che ha da portare a termine
un compito improbo: seppellire una ghianda che però non vuole saperne e anzi provoca
spaventose erosioni del terreno. Per strane coincidenze, i primi tre si trovano ad entrare
in possesso di un cucciolo d'uomo, ossia di un bambino. Il loro obiettivo è restituirlo ai
genitori, ma infinite difficoltà cominciano a frapporsi a questo obiettivo. Quando la tigre
dice di conoscere una scorciatoia, tutti accettano di seguirla. All'improvviso però la terra
esplode, si apre ed esce un fiume di lava. Manfred salva Diego che sta per precipitare ma
cade a sua volta nelle fiamme e torna quando ormai era stato dato per morto. Diego
ormai non più tenere nascoste le sue vere intenzioni: per ingraziarsi il capo delle tigri, sta
portando tutti verso un'imboscata, dove gli altri saranno facile preda degli sbranatori.
Diego ha un rimorso, si scontra con le tigri, e il pericolo viene scongiurato. Nella lotta
Diego muore. Il bambino viene infine restituito al padre. Manfred e Sid si apprestano a
ripartire per il sud, quando riappare anche Diego. Sid felicissimo lo accoglie con
entusiasmo, e i tre si rimettono in cammino. Ventimila anni dopo, ecco Scrat ancora
impegnato a lottare per nascondere la ghianda. Un viaggio nella natura dunque, ma
anche dentro una storia evolutiva che non é stata affatto indolore e che ha visto animali
in forme più avanzate cedere il passo alla crescita dell'essere umano. Un grande rispetto
traspare alla fine sia per il mondo animale che per la specie umana, per le fatiche
sopportare da entrambi, e per un'età infantile fatta di entusiasmi al contrario di quella
adulta segnata da non poche diffidenze. Densa di spunti la storia, delicati e di pregevole
fattura il disegno, le musiche, la realizzazione.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 14
L’ERA GLACIALE 2
Un film di Carlos Saldanha. Animazione, durata 91 min. - USA 2006.
Quando si profila il pericolo di uno scioglimento dei ghiacci e di una
conseguente, tragica inondazione, alcuni animali (il mammuth Manny, il
bradipo Sid, il leone Diego) si mettono in marcia per scendere a valle ed
avvertire gli altri. Al gruppo si uniscono Ellie, mammuth femmina, e Crash
e Eddie, due vivaci opossum. Intanto lo scoiattolo Scrat combatte la
propria battaglia per mantenere il possesso della preziosa ghianda.
Il numero 2 conferma tutto quanto di buono si era detto in occasione
dell'appuntamento di esordio. La novità é che Scrat ha uno spazio
interamente suo, svincolato dalla storia principale, facendo acquistare
maggiore risalto all'approccio tutto simbolico sulla difesa strenua della
'ghianda' come conquista da difendere finché si può. Restano poi gli stimoli
che la storia offre riguardo all'equilibrio ambientale, alla conoscenza,
all'amicizia e alla natura come sentimenti e luoghi da conquistare e
difendere anche con fatica, ma con convinzione. Anzi c'è una precisa linea
filosofica che unisce l'attenzione da offrire ai quattro elementi naturali della
vita: aria, acqua, terra, fuoco. Il resto (ossia la piacevolezza nel seguire il
viaggio degli animali) lo fa la grande dinamicità dell'animazione, l'armonia
del disegno. Per questi motivi il film, dal punto di vista pastorale, é da
valutare come raccomandabile, e nell'insieme poetico.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 15
LA FEBBRE
Un film di Alessandro D'Alatri. Con Fabio Volo, Valeria Solarino, Arnoldo Foà, Julie
Depardieu, Cochi Ponzoni, Vittorio Franceschi, Massimo Bagliani, Thomas
Trabacchi. Commedia, durata 108 min. - Italia 2005.
A Cremona, mentre sta lavorando con alcuni amici al progetto dell'apertura di un
nuovo locale, il giovane Mario Bettini riceve una lettera inattesa: il Comune lo
assume in qualità di geometra. Mario accetta, prende servizio, entra a poco a
poco nei meccanismi della macchina burocratica. Contento e generoso, prende
iniziative, si fa valere, suscita sospetti e invidia nel suo diretto superiore. Conosce
Linda, se ne innamora, ma di lì a poco lei va negli Stati Uniti con una borsa di
studio. Sempre più ostacolato sul posto di lavoro, Mario viene infine dirottato ad
occuparsi del cimitero comunale. Capita però che, nell'imminenza della visita
ufficiale alla città, il Presidente della Repubblica esprima il desiderio di rendere
omaggio alla tomba di un amico partigiano. Il cimitero va ripulito e reso
presentabile. Il superiore invita Mario a farlo, garantendogli in cambio tutti i
permessi per aprire il locale. Così avviene, ma dopo la visita, Mario rassegna le
dimissioni, e si ritira in campagna. Qui lo trova Linda al ritorno dagli Stati Uniti.
Dopo "Casomai" (2002), D'Alatri torna con un film dal titolo emblematico e
suggestivo, calibrato sull'idea di una temperatura che fa stare male non per
semplice influenza ma per l'insinuarsi di una piccola, profonda vertigine
esistenziale. La voglia di fare e di agire di Mario viene frenata da una serie di
ostacoli che tanto più scoraggiano quanto più in prima persona ne verifica la
proliferazione, il coinvolgimento, l'accettazione da parte di tutti. Ci sono tante
cose in questo racconto-apologo del regista, che enuncia i guasti di una gestione
corrotta della cosa pubblica e li fa poi confrontare e specchiare nella limpidezza
dell'intervento del Presidente. C'è l'invito a trovare anche nel posto fisso (in Italia
a parole vituperato ma allo stesso tempo desiderato) gli spazi per immettere
fantasia e intelligenza; ci sono le tombe dei poeti, testimoni di cultura e memoria
di bellezza; c'é la capacità di aspettare l'arrivo dei sentimenti giusti; c'é la
provincia, luogo privilegiato (forse l'unico) dello sviluppo civile e sociale italiano.
Molti materiali, magari non sempre ben diluiti (il rapporto di Mario con la madre
appare un po' sbilanciato e frettoloso) ma di forte suggestione: se l'Italia é
malata, una febbre morale é il passaggio per costruire un possibile futuro.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 16
IL FEDERALE
Un film di Luciano Salce. Con Ugo Tognazzi, Gianni Agus, Georges Wilson,
Gianrico Tedeschi, Leopoldo Valentini, Gino Buzzanca, Franco Giacobini,
Mimmo Poli, Mireille Granelli, Nando Angelini, Luciano Salce, Renzo
Palmer, Elsa Vazzoler, Ester Carloni, Stefania Sandrelli, Gianni Dei, Edy
Biagetti, Luciano Bonanni, Gianni Solaro. Satirico, b/n durata 100 min. Italia 1961.
Abruzzo, 1944. Fascistello diventa gerarca proprio quando il fascismo sta
per cadere e fa un viaggio in sidecar con professore antifascista, da lui
arrestato, che cerca di educarlo alla libertà. Per la prima volta dopo 43
film, U. Tognazzi lascia le macchiette per un personaggio a tutto tondo.
Film di ottimo brio satirico, scritto da Castellano & Pipolo in vena e diretto
con garbo da L. Salce.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 17
FRATELLO SOLE, SORELLA LUNA
Un film di Franco Zeffirelli. Con Adolfo Celi, Valentina Cortese, Alec
Guinness, Judy Bowker, Graham Faulkner, Carlo Pisacane, Carlo
Hintermann, Lee Montague, Nerina Montagnani, Sandro Dori, Fortunato
Arena, Guido Lollobrigida, John Sharp, Massimo Foschi, Peter Firth, Leigh
Lawson, Kenneth Cranham, Spartaco Conversi. Religioso, durata 137 min.
- Italia 1972.
Francesco, figlio del ricco mercante Pietro di Bernardone e della provenzale
Pica, è un giovane allegro e scanzonato, che trascorre le sue giornate in
compagnia degli amici. Scoppiata la guerra tra Perugia e Assisi, anche
Francesco vi partecipa, quasi come a un nuovo, eccitante gioco: ne ritorna,
invece, stremato e ferito nel corpo, ma ancor più nello spirito. Dopo lunga
meditazione, che completa il suo mutamento, il giovane, mosso d'amore
per i poveri e gli umili che affollano la tintoria di suo padre, rinuncia ai beni
materiali, e si ritira in una chiesetta in rovina, dedicata a San Damiano,
che egli ricostruisce con l'aiuto dei suoi primi seguaci. Ad uno ad uno, lo
raggiungono i suoi vecchi amici, ai quali si aggiunge la quattordicenne
Chiara. Votati a vivere d'elemosina, giudicati matti dal cittadini benestanti,
Francesco e gli altri hanno contro anche i poteri costituiti, civile e religioso.
Deciso a far valere le proprie, evangeliche ragioni, e a chiedere consiglio al
Papa, Francesco si reca a Roma, dove Innocenzo III, dopo averlo
ascoltato, in segno di approvazione della sua opera si prosterna al suoi
piedi.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 18
GESU’ DI NAZARETH
Un film di Franco Zeffirelli. Con Anne Bancroft, Rod Steiger, James Mason,
Olivia Hussey, Anthony Quinn, Ernest Borgnine, Valentina Cortese, Robert
Powell, Laurence Olivier, Renato Rascel, Marina Berti, Regina Bianchi,
Robert Beatty, Peter Ustinov, Claudia Cardinale, Glauco Onorato, Fernando
Rey, Lee Montague, Michael York, Yorgo Voyagis, Cyril Cusack, Pino
Colizzi, Ian Bannen, Christopher Plummer, Oliver Tobias, Isabel Mestres,
Maria Carta, Antonello Campodifiori, Stacy Keach, James Farentino,
Norman Bowler, Nancy Nevison, Ralph Richardson, Tony Vogel, Mimmo
Crao, Ian Holm, Donald Sumpter, Renato Montalbano. Storico, durata 300
min. - Gran Bretagna, Italia 1977.
La vita di Gesù, tratta dal Vangelo e da alcuni racconti apocrifi. Questo film
è stato realizzato per la televisione italiana (diviso in 6 puntate) ed è stato
un avvenimento d'eccezione, seguito contemporaneamente in quasi tutto il
mondo.
Trasmesso su Rai Uno, ottenne un grande successo di pubblico ed è stato
più volte replicato soprattutto in occasione del Natale o della Pasqua. Lo
sceneggiato racconta la vita di Gesù ricalcando il racconto dei Vangeli. Il
ruolo di Gesù è interpretato dall'attore Robert Powell.
TRATTO DAI SITI: WWW.mymovies.it e htt://it.wikipedia.org
CODICE DVD 19
GILDO PERAGALLO INGEGNERE
Un film di Emerico Valentinetti. Con Gilberto Govi, Rina Govi, Pino Lonardi,
Luigi Dameri, Pinuccia Galimberti. Teatro, durata 135 min. - Italia 1960.
Gildo Peragallo è un estroso personaggio: ingegnere senza laurea,
inventore di astrusi marchingegni, si trova a soggiornare in una modesta
pensione di Genova dove per caso incontra Ines, una giovane orfana, a cui
si affeziona. Secondo Gildo, in realtà capace solo di combinare guai, "basta
che una cosa sia detta una volta per diventare vera", in modo da
correggere ingiustizie e squilibri dell'esistenza.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 20
IL GIORNO PIU’ LUNGO
Un film di Andrew Marton, Ken Annakin, Bernhard Wicki. Con Robert
Mitchum, Rod Steiger, Henry Fonda, Sean Connery, Peter Lawford, Richard
Todd, John Wayne, Robert Ryan, Richard Burton, Sal Mineo, Jean-Louis
Barrault, Arletty, Mel Ferrer, Curd Jürgens, Roddy McDowall. Guerra, b/n
durata 180 min. - USA 1962.
Il 6 giugno 1944 fu il D-Day, il giorno dello sbarco
anglo-americano in Normandia che colse di sorpresa
l'agguerrita Wehrmacht della Germani nazista. Varie fasi dell'impresa:
l'occupazione di Saint-Mére Eglise e l'avanzata sulla spiaggia. Colossal di
propaganda bellica (3 registi, 44 attori di varia nazionalità, tutti di buon
nome) il cui vero autore è il produttore D.F. Zanuck. Fragore, spettacolo e
almeno due o tre sequenze da ricordare. Oscar per la fotografia in
cinemascope e bianconero e per gli effetti speciali. Basato su un libro di
Cornelius Ryan, che collaborò alla sceneggiatura con Romain Gary, James
Jones, David Pursale, Jack Seddam.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 21
GIUSEPPE IL RE DEI SOGNI
Un film di Rob LaDuca, Robert C. Ramirez – Animazione, durata 114 min.
- USA 2000
È la storia straordinaria di due fratelli, uno nato da sangue reale e l'altro
orfano e dal passato segreto. Amici inseparabili, i due condividono un
legame fortissimo, fatto di momenti di allegria e di rivalità. Ma, alla fine,
la verità li metterà alla prova, poiché uno diventerà il re dell'impero più
potente della terra e l'altro, Mosè, verrà scelto per salvare il suo popolo
dalla schiavitù. Lo scontro finale cambierà per sempre le loro vite e con
esse il destino del mondo intero.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 22
IL GLADIATORE
Un film di Ridley Scott. Con Richard Harris, Oliver Reed, Djimon Hounsou, Russell
Crowe, Joaquin Phoenix, Connie Nielsen. Storico, durata 155 min. - USA 2000.
Anno 180 dopo Cristo. In terra di Germania l'esercito romano dopo una poderosa
offensiva sconfigge i ribelli tedeschi e ristabilisce l'ordine. Artefice della vittoria é
il generale Maximus. A lui, che molto ammira, l'imperatore Marco Aurelio confida
che passerà il trono alla propria morte, scavalcando quindi Commodo, figlio
inetto e imbelle ancorché legittimo erede. Venuto a sapere la notizia, Commodo
passa ad attuare un rapido e cruento piano: strozza il genitore, si prende il titolo
e ordina l'eliminazione immediata di Maximus. Costui sfugge all'agguato e riesce,
sebbene ferito, ad arrivare alle porte di Roma. Qui scopre che, per ordine
dell'imperatore, i soldati hanno orribilmente ucciso la moglie e il figlioletto. Persi i
sensi per la stanchezza e il dolore, Maximus si ritrova in Africa, al mercato degli
schiavi. Messosi in evidenza per astuzia e coraggio, viene acquistato insieme ad
altri da Proximus, un ex-schiavo liberato, che ora organizza gli spettacoli al
Colosseo. Maximus riesce in questo modo a tornare a Roma e a preparare la
vendetta. Nell'arena, davanti all'imperatore, supera avversari e pericoli a raffica,
il popolo lo acclama e lo elegge a proprio idolo. Fattosi riconoscere, rivolge parole
e gesti provocatori all'imperatore che non può eliminarlo per non deludere i
romani che vogliono vederlo combattere. Con l'appoggio di un senatore e di
Lucilla, sorella di Commodo, Maximus cerca di promuovere una congiura. Ma le
cose vanno male e Commodo fa eliminare tutti, tranne Lucilla, da cui è
fortemente attratto. Ferito, Maximus entra di nuovo nell'arena. E allora anche
Commodo scende sul terreno, sicuro di poterlo facilmente eliminare. Maximus
trova però nuove energie.
Il recupero del genere 'peplum' (ossia il mondo di Roma imperiale, con tutto ciò
che segue) avviene all'insegna di uno spettacolo grandioso per preparazione,
profusione di mezzi, impegno organizzativo e realizzativo. La Dreamworks di
Steven Spielberg si è affidata a Ridley Scott ed ha avuto buon fiuto.
La figura di Maximus e l'ansia di pacificazione che percorrono la vicenda
rappresentano poi utili segnali positivi in un percorso che cerca di recuperare il
valore dell'uomo e della persona nei risvolti di una Storia troppo spesso fatta di
dolore e sangue.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 23
GLI INTOCCABILI
Un film di Brian De Palma. Con Sean Connery, Robert De Niro, Kevin
Costner, Andy Garcia, Billy Drago, Richard Bradford, Charles Martin Smith,
Jack Kehoe, Brad Sullivan, Patricia Clarkson. Drammatico, durata 119
min. - USA 1987.
La storia di Eliot Ness, un agente dell'Fbi che nella Chicago degli anni del
proibizionismo diede una caccia senza quartiere alla banda di Al Capone,
...
Gli intoccabili sono un gruppo di agenti scelti e guidati da Eliot Ness (Kevin
Costner) che nella Chicago degli anni del proibizionismo si mettono contro
la banda di Al Capone (Robert De Niro). De Palma riprende i personaggi di
una celebre serie tv degli anni '50 e ne fa un dramma poliziesco che porta
il suo inconfondibile segno. La scena della stazione, con la carrozzina che
avanza senza controllo giù per la scalinata, è un piccolo gioiello registico.
Sean Connery, nei panni del poliziotto Jim Malone, guadagna il primo e
unico Oscar della sua carriera come miglior attore non protagonista.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 24
GOOD BYE LENIN
Un film di Wolfgang Becker. Con Katrin Sass, Daniel Brühl, Chulpan Khamatova.
Commedia, durata 118 min. - Germania 2003.
A Berlino est, nell'ottobre 1989, la compagna Christiane, fervente socialista, ha
un trauma ed entra in coma. Quando si risveglia, nel giugno 1990, il muro è
crollato, tutto è cambiato, ma lei ancora non lo sa e il medico suggerisce di
evitarle emozioni forti. Così il figlio Alexander decide che la mamma debba
continuare a non sapere e, approfittando del fatto che non può lasciare la camera
da letto, fa in modo che tutto intorno a lei resti com'era prima. Christiane
continua a pensare, ragionare e dialogare rapportandosi ad una Germania
socialista che non c'é più, mentre per chi le sta intorno diventa ogni giorno più
difficile comportarsi alla stessa maniera. Lo scoglio più difficile da superare è
quello dell'uso della radio e, sopratutto, della TV. Qui Alexander, aiutato da un
amico cameraman, riesce addirittura a costruire ogni giorno un finto TG da
mandare in onda con delle videocassette. Evidentemente la storia avrà
un’inevitabile sua evoluzione.
Uno degli avvenimenti più forti della
recente storia mondiale, quale quello
del crollo del muro di Berlino, viene
rivisto
e
raccontato
in
una
dimensione di grande sensibilità e
intelligenza. La soluzione narrativa è
quella di osservare la storia piccola
di una cittadina qualunque, dedita
totalmente e con sincerità alla causa
del regime dominante, e di farne il
prototipo
dello
sconvolgimento
prodotto dalla SToria grande. Così,
attraverso il resoconto quotidiano
della volontà del figlio di non
provocare la delusione nella madre
malata, il passaggio dalla Germania
Est alla Germania unita viene
osservato con misura e delicatezza.
Senza farsi prendere la mano nè
dall'ideologia nè da facili critiche o
banali entusiasmi, il regista compone
una cronaca tra pubblico e privato
nella quale il primo valore da
rispettare è quello della dignità della
persona. Con la consapevolezza che
non si potrà comunque tornare
indietro, il racconto punta sull'affetto
del figlio verso la madre come rinvio
all'invito che i tedeschi di una parte
accolgano quelli dell'altra in spirito di
civiltà e di collaborazione. Il dolore
politico e esistenziale di Christine
diventa toccante poesia tra realismo
e favola. Il film, molto ricco si spunti
e di riflessioni, è da valutare come
raccomandabile,
problematico
adatto per dibattiti.
e
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 25
LA GRANDE GUERRA
Un film di Mario Monicelli. Con Vittorio Gassman, Alberto Sordi, Bernard
Blier, Folco Lulli, Silvana Mangano, Romolo Valli, Vittorio Sanipoli, Nicola
Arigliano, Geronimo Meynier, Mario Valdemarin, Elsa Vazzoler, Tiberio
Murgia, Livio Lorenzon, Ferruccio Amendola, Carlo D'Angelo, Achille
Compagnoni, Marcello Giorda, Guido Celano, Gérard Herter, Tiberio Mitri,
Luigi Fainelli, Leandro Punturi, Mario Frera, Edda Ferronao, Gianluigi
Polidoro, Mario Colli, Gianni Baghino, Mario Mazza, Mario Feliciani. Guerra,
b/n durata 140 min. - Italia 1959.
In divisa da fanti il romano Oreste Jacovacci e il lombardo Giovanni
Busacca vivono da opportunisti un po' fifoni il conflitto 1914-18. Catturati
dagli austriaci, sanno morire con dignità. Due grandi istrioni – e alcune
sequenze memorabili – in un affresco di complessa, cordiale, furbesca
coralità. Sagace equilibrio tra epica e macchiettismo, antiretorica e buoni
sentimenti. Leone d'oro a Venezia ex aequo con Il generale Della Rovere
di Roberto Rossellini. Cinemascope. 2 Nastri d'argento: a A. Sordi e a
Mario Garbuglia per le scenografie. Scritto con Luciano Vincenzoni, Age &
Scarpelli. Alla lontana ispirato al racconto Due amici di Guy de Maupassant
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 26
IL GRANDE SILENZIO
Un film di Philip Gröning. Religioso, durata 162 min. - Germania 2005.
La vita quotidiana all'interno della Grande Chartreuse, casa madre
dell'ordine dei Certosini nelle Alpi francesi. Nessuna musica eccetto i canti
liturgici nel monastero, nessuna intervista, nessun commento. Solo il
cambiamento del tempo, le stagioni e i gesti ripetuti ogni giorno
attraverso la preghiera.
19 anni dopo il suo primo incontro con l'attuale Priore Generale
dell'Ordine, al regista Philip Groning é stato concesso il permesso di girare
un film sulla vita dei monaci. Per quattro mesi, tra la primavera e l'estate
del 2002, Groning ha vissuto nel monastero e ha seguito i monaci con la
telecamera. Ha messo insieme una grande mole di materiale (circa 120
ore) dal quale sono tratti i 160' di questo viaggio in una realtà appartata e
umile, densa di suggestioni. Lo sguardo di Groning é timido, leggero,
quasi impaurito. E con lui, anche noi, piccoli ingranaggi della vita
frenetica, siamo invitati ad assaporare quel silenzio, a ridare valore a tanti
oggetti e a tanti elementi naturali...
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 27
HOTEL RWANDA
Un film di Terry George. Con Don Cheadle, Sophie Okonedo, Nick Nolte,
Joaquin Phoenix, Roberto Citran. Drammatico, durata 120 min. - Canada,
Gran Bretagna, Italia, Sudafrica 2004.
Sullo sfondo storico-cronachistico dei maledetti 100 giorni durante i quali
nella primavera del '94 in Ruanda furono uccise 800 000 persone, quasi
tutte a colpi di machete e mazza, si racconta come Paul Rusesabagina (D.
Cheadle), direttore di un albergo di proprietà belga nella capitale Kigali,
usò l'astuzia e il coraggio per dare rifugio e salvare da morte certa la sua
famiglia e più di 1200 persone. Come Perlasca e Schindler, è un uomo
qualunque, che in una situazione eccezionale trova la forza di non
accettare facili compromessi. La forza del film sta nell'impatto tra un
contesto generale di orrore e di follia e una storia individuale che, da sola,
restituisce dignità all'essere umano.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 28
IO NON HO PAURA
Un film di Gabriele Salvatores. Con Diego Abatantuono, Dino Abbrescia, Aitana
Sánchez-Gijón, Giuseppe Cristiano, Mattia Di Pierro. Drammatico, durata 95 min.
- Italia 2003.
Estate 1978. In un paesino sperduto di campagna nel sud d'Italia, mentre la
scuola è chiusa e gli adulti restano in casa per ripararsi dal caldo, un gruppo di
ragazzini scorazza liberamente attraverso i campi di grano, tra sfide e
scorribande. Mentre tornano a casa, uno del gruppo, Michele, dieci anni, fa una
imprevedibile scoperta: dal buco di un pozzo vicino ad una casa abbandonata
sente arrivare dei lamenti. Dopo aver guardato meglio, vede legato sul fondo un
bambino sporco e assetato. Michele non dice niente ai genitori, il giorno dopo
torna sul posto, portando acqua e pane. Il bambino si chiama Filippo, è vittima di
un rapimento, anche lui ha dieci anni, anche lui frequenta la quinta elementare…
Tratto dal romanzo omonimo di Niccolò Ammaniti che partecipando alla
sceneggiatura ne ha condiviso novità e cambiamenti, il film rappresenta una
ulteriore, convincente messa a fuoco da parte di Salvatores dei temi della
crescita, dell'età evolutiva, della vita come maturazione anche di fronte alle
difficoltà e al dolore. Dice il regista: "Racconto la perdita dell'infanzia. Un
momento brutto ma necessario. E la scelta di tenere la m.d.p. a un metro e
trenta era necessaria per ritrovare lo sguardo di un bambino che guida il film.
Alla fine i perdenti sono gli adulti". L'infanzia dunque come momento della
purezza. In un panorama rurale isolato e quasi straniato, dove però più forte è il
contatto 'fisico' con gli elementi naturali, si snoda una vicenda carica di forte
umanità, scandita dal battito dei contrasti (innocenza/cattiveria, realtà/finzione),
dall'ansia della paura, dall'idea dell'avventura, forse del sogno, del brutto sogno.
Recuperando il ricordo di una recente, sofferta stagione civile e sociale italiana (i
sequestri, i rapimenti...), il copione diventa cronaca delle asprezze della
quotidianità ma anche appello alle capacità di sollevarsi al di sopra del peggio,
facendo ricorso alla propria forza interiore. Tributo d'onestà per il meridione, il
film è di incalzante spessore psicologico e poetico, lancia un messaggio forte di
riscatto e di ribellione nel coraggio, non escludendo accenni più profondi nel
cammino dalle tenebre alla luce, nella condivisione del pane, nell'accenno
all'angelo che porta salvezza.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 29
LA VITA
DELLE PAROLE
SEGRETA
Un film di Isabel Coixet. Con Sarah Polley, Tim Robbins, Julie Christie,
Javier Camara, Eddie Marsan, Steven MacKintosh. Drammatico, durata
112 min. - Spagna 2005.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 30
KAROL UN UOMO DIVENTATO PAPA
Un film di Giacomo Battiato. Con Piotr Adamczyk, Malgorzata Bela, Raoul
Bova, Ennio Fantastichini, Hristo Shopov, Jakub Bohosiewicz, Ken Duken,
Violante Placido, Olgierd Lukingaszewic, Kenneth Welsh. Biografico - 2005
La prima puntata ha inizio nel settembre 1939 a Cracovia dove Karol,
mentre fa l'operaio alla Solvay, studia filologia e filosofia all'Università,
scrive testi teatrali e recita. Già orfano di madre dall'età di otto anni,
perde anche il padre nell'invasione della Polonia ad opera dell'esercito
tedesco. L'occupazione gli mostra senza appello tutto il male contenuto
nell'ideologia nazista. Vede deportare gli amici ebrei e i compagni della
Resistenza morire nell'estremo sacrificio per la patria. Il suo amico
sacerdote Tomasz viene fatto giustiziare dallo psicopatico governatore
tedesco Hans Frank. Scosso da tutta questa sofferenza Karol, a poco più
di vent'anni decide di cambiare la propria strada e abbracciare il
sacerdozio, nonostante le resistenze dell'amica Hania. Nella seconda
parte del film, si assiste al cammino sacerdotale di Wojtyla. Giovane
parroco nella nativa Cracovia (di cui poi diventerà Vescovo ausiliario,
Arcivescovo e Cardinale), si deve confrontare con il regime comunista,
ingaggiando una battaglia per la libertà con il funzionario dei servizi
segreti Kordek. Convinto del diritto assoluto di ogni essere umano alla
libertà di idee e di religione, si schiera dalla parte degli operai, al fianco
dell'amico Nowak. Il film si si chiude con l'elezione di Karol al soglio
pontificio e con le immagini di repertorio del suo primo discorso
pronunciato a piazza San Pietro. La voce fuori campo ammonisce: "Non
abbiate paura..."
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 31
KAROL UN PAPA RIMASTO UOMO
S'intitola Karol, un Papa rimasto uomo la seconda parte del film in due
parti dedicato allo straordinario pontificato di Giovanni Paolo II. "Non
abbiate paura!": è quasi un grido lanciato con forza, con passione, dal
nuovo Papa polacco nel primo incontro con la folla radunata in piazza San
Pietro il 22 ottobre 1978. Comincia così il pontificato di Giovanni Paolo II.
E così comincia il film che ne racconta con libertà narrativa e non con
spirito documentaristico alcuni momenti, azioni, gesti, nel loro più forte
significato e impatto simbolico. Karol Wojtyla entra come un forte colpo di
vento nelle abitudini e nello stile della Curia Vaticana. A una delle prime
riunioni, Wojtyla annuncia: "La Chiesa deve essere universale. Gli uomini
oggi hanno bisogno di testimoni più che di maestri. Hanno bisogno di fatti,
di gesti più che di parole! Lavoreremo insieme perché la religione non sia
confinata nelle sacrestie ma arrivi dove l'uomo vive e soffre". Il potere
comunista è il primo a temere questo nuovo Papa, ad organizzare una
difesa e un'offensiva contro di lui: infiltrare il Vaticano, screditarlo,
impedirgli di attraversare la cortina di ferro. I diversi servizi segreti si
riuniscono a Jasenevo, sotto l'egida del KGB. E viene l'ora di uccidere il
Papa. La preparazione, il tentativo di assassinio, le ore che seguono, fin
nella sala operatoria dove il Papa sfiora la morte sono raccontati con
meticolosità, per l'emozione che l'evento provoca, per il grande valore
simbolico che il gesto assume nella Storia. Arriva in India, nella casa dei
moribondi di Madre Teresa di Calcutta, la piccola donna che incarna il
messaggio di Wojtyla. Il colpo di pistola non ha fermato il sogno di Wojtyla
di veder realizzarsi libertà e difesa dei diritti umani dietro la cortina di
ferro. Crolla il muro di Berlino. Un'epoca è finita. Lo spirito della solidarietà
ha vinto e l'Europa non è più tagliata in due.
TRATTO DAL SITO: WWW.rai.it
CODICE DVD 32
LADRI DI BICICLETTE
Un film di Vittorio De Sica. Con Lamberto Maggiorani, Lianella Carell,
Elena Altieri, Enzo Staiola, Vittorio Antonucci, Memmo Carotenuto, Gino
Saltamerenda, Giulio Chiari, Mario Meniconi, Ida Bracci Dorati, Fausto
Guerzoni, Carlo Jachino, Sergio Leone, Massimo Randisi, Checco Rissone,
Michele Sakara, Peppino Spadaro, Nando Bruno, Giovanni Corporale,
Giulio Battiferri, Eolo Capritti, Emma Druetti. Drammatico, b/n durata 92
min. - Italia 1948.
Derubato della bicicletta, indispensabile per il lavoro appena trovato,
disoccupato va col figlioletto alla ricerca del ladro attraverso la Roma del
dopoguerra, incontrando solidarietà, indifferenza, aperta ostilità. Tratto
dal romanzo (1945) omonimo di Elio Bartolini (1945), la cui sceneggiatura
risulta firmata anche da O. Biancoli, S. Cecchi D'Amico, A. Franci, G.
Gherardi, G. Guerrieri, è – con Umberto D (1952) – il risultato più alto del
sodalizio De Sica-Zavattini e uno dei capolavori del neorealismo, quello
che con Roma, città aperta (1945) fu più conosciuto all'estero. L'amore
per i personaggi diventa vera pietà, la poesia del quotidiano non nasconde
la realtà sociale. Oscar speciale 1949, 6 Nastri d'argento e altri premi
(Locarno, New York, Londra, Knokke-le-Zonte, Bruxelles ecc.). La parte di
L. Maggiorani era stata offerta a Cary Grant. Sergio Leone giovane
compare vestito da seminarista.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 33
MAMMA MARGHERITA
Un film di G. Rolando - Durata 75 min.
Il dvd racconta la vita della serva di Dio Margherita Occhiena, la mamma
di Don Bosco. Donna coraggiosa e saggia, rimasta vedova a 29 anni, fu
attenta alla crescita dei tre figli che educò cristianamente. Accompagnò
con particolare cura Giovanni nel cammino verso il sacerdozio, e poi nella
sua missione tra i giovani poveri e abbandonati.
TRATTO DAL SITO: WWW.elledici.org/it/
CODICE DVD 34
MADRE TERESA
La vocazione e l'ingresso nella vita religiosa
Nata in una benestante famiglia albanese, di religione cattolica, emigrata in
Macedonia, la giovane Agnes era la minore dei tre figli di Nikola e Drane
Bojaxhiu. All'età di otto anni perse il padre e la sua famiglia soffrì di gravi
difficoltà finanziarie. Partecipò a partire dall'età di quattordici anni, a gruppi di
carità organizzati dalla sua parrocchia e nel 1928, a diciotto anni, decise di
prendere i voti entrando come aspirante nelle Suore di Nostra Signora di Loreto.
Inviata nel 1929 in Irlanda a svolgere la prima parte del suo noviziato, nel 1931,
dopo aver preso i voti perpetui e assunto il nome di Maria Teresa, ispirandosi a
Santa Teresa di Lisieux partì per l'India per completare i suoi studi. Diventò
insegnante presso il collegio cattolico di St. Mary's High School di Entally,
sobborgo di Calcutta, frequentato sopratutto dalle figlie dei coloni inglesi. Negli
anni che trascorse alla St. Mary si distinse per le sue innate capacità
organizzative, tanto che nel 1944 fu nominata direttrice. La fondazione delle
Missionarie della Carità. L'incontro con la povertà drammatica della periferia di
Calcutta, spingono la giovane Teresa ad una profonda riflessione interiore: ebbe
come scrisse nei suoi appunti "una chiamata nella chiamata". Nel 1948 ebbe
l'autorizzazione dal Vaticano ad andare a vivere da sola nella periferia della
metropoli, a condizione che continuasse la vita religiosa. Nel 1950, fonda la
congregazione delle Missionarie della carità, la cui missione era quella di
prendersi cura dei "più poveri dei poveri" e "di tutte quelle persone che si
sentono non volute, non amate, non curate dalla società, tutte quelle persone
che sono diventate un peso per la società e che sono rifuggite da tutti". I primi
aderenti furono dodici ragazze, tra cui alcuni sue ex allieve alla St. Mary. Stabilì
come divisa un semplice sari bianco a strisce azzurre, che pare fu scelto da
Madre Teresa perché era il più economico fra quelli in vendita in un piccolo
negozio. Si trasferì in un piccolo fabbricato che chiamò Casa Kalighat per i
morenti, donatogli dall'arcidiocesi di Calcutta. La vicinanza ad un tempio indù,
provoca la dura reazione di quest'ultimi che accusano Madre Teresa di
proselitismo e cercano con massicce dimostrazioni di allontanarla. La polizia,
chiamata dalla missionaria, forse intimorita dalle violente proteste, decide
arbitrariamente di arrestare Madre Teresa. Il commissario entrato nell'ospedale e
pare dopo aver visto le cure che essa amorevolmente dava ad un bambino
mutilato, decise di lasciar perdere. Col tempo, però il rapporto fra Madre Teresa
e gli indiani si rafforzò e anche se le incomprensioni rimasero, si giunse ad una
convivenza pacifica. Poco dopo aprì un altro ospizio, il Nirmal Hriday (cioè Cuore
Puro), poi ancora una casa per lebbrosi chiamata Shanti Nagar (cioè Città della
Pace) e infine un orfanotrofio. L'Ordine cominciò presto ad attirare sia "reclute"
che donazioni caritatevoli da parte di cittadini occidentali, e dagli anni '60 ha
aperto ospizi, orfanotrofi e case per lebbrosi in tutta l'India.
TRATTO DAL SITO: http://it.wikipedia.org
CODICE DVD 35
MANEGGI PER MARITARE UNA FIGLIA
Un film di Niccolò Bacigalupo. Con Gilberto Govi, Rina Govi, Nelda Meroni,
Claudio D'Amelio, Jole Lorena. Teatro, durata 124 min. - Italia 1959.
Questa storia parla di Steva, un pover'uomo vessato dalla moglie Giggia e
dalla figlia Matilde, contraddetto persino da una domestica impicciona e
maleducata. Per maritare la ragazza si fanno carte false, i pretendenti
vanno e vengono in una girandola di situazioni da risata. La signora
Giggia, concentrato di perfidia e di malignità, è una vera e propria spalla
per il protagonista: alcuni dialoghi tra i due, come quello dell'asola e del
pomello, sono assolutamente esilaranti.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 36
MARIA GORETTI
Un film di Giulio Base. Con Massimo Bonetti; Luisa Ranieri; Flavio Insinna;
Martina Pinto; Fabrizio Bucci; Marco Messeri. Drammatico, durata 90 min.
Ai primi del Novecento le famiglie Goretti e Serenelli lavorano nelle Paludi
Pontine al servizio del conte Mazzoleni. La loro vita scorre come quella
degli altri contadini, con il rischio continuo della malaria e le forti tensioni
sociali, esasperate dalle difficili condizioni di lavoro. Un giorno Alessandro
Serenelli, poco piú che ventenne, cerca di abusare sessualmente di Maria,
di soli undici anni, e, rifiutato, la ferisce a morte. Durante l'agonia la
bambina perdona il suo assassino. Maria Goretti è canonizzata martire nel
1950.
TRATTO DAL SITO: http://it.wikipedia.org
CODICE DVD 37
IL MIGLIO VERDE
Un film di Frank Darabont. Con Tom Hanks, David Morse, Michael Clarke Duncan, Michael
Jeter, James Cromwell, Bonnie Hunt, Sam Rockwell, Barry Pepper. Fantastico, durata 188
min. - USA 1999.
Louisiana, 1935. Paul Edgecomb, agente di custodia, sovrintende al braccio della morte
nel penitenziario di Cold Mountain. Lui, l'agente Brutus, suo migliore amico, e altri
colleghi tra cui Percy, sadico e molto raccomandato, hanno il compito di sorvegliare i
detenuti condannati alla pena capitale e di accompagnarli il giorno dell'esecuzione lungo
quell'ultimo corridoio chiamato appunto il 'miglio verde' per il colore del linoleum. Tra i
condannati c'é John Coffey, un omone di colore alto più di due metri giudicato colpevole
dell'omicidio di due bambine, Ma, in contrasto con l'aspetto imponente e minaccioso,
John é invece mite e gentile con tutti, perfino ingenuo e in balia di una infantile paura del
buio. E soprattutto dopo qualche tempo Paul verifica di persona che John ha un'altra
qualità importante: riesce a far uscire, risucchiandolo, il dolore dalle persone. Mentre
alcune esecuzioni vanno avanti e Percy ne approfitta per realizzare ignobili azioni
violente, Paul comincia ad interrogarsi sulla reale colpevolezza di John. Si prende poi la
responsabilità di farlo uscire per condurlo a casa di Melinda, moglie del direttore del
carcere, gravemente malata. Melinda guarisce, Jonh torna in carcere, aggredisce Percy e
gli trasmette energia negativa. Percy a sua volta uccide il detenuto William e rimane
istupidito. Ma ormai gli indizi per Paul erano chiari: William era l'assasino delle bambine,
John é innocente ma non vuole cambiamenti. Dopo aver guardato un film della coppia
Astaire/Rogers, si avvia alla sedia elettrica e viene giustiziato. Sessant'anni dopo, Paul,
ospite in una casa di riposo, sta raccontando questi fatti ad un'amica. Con la stessa
commozione di allora.
La storia é tratta dall'omonimo romanzo di Stephen King, rinnovando così l'incontro che
aveva prodotto il primo film di Frank Darabont "Le ali della libertà". "Cerco sempre -dice
il regista- di realizzare film che trasmettano speranza e fiducia nei valori più alti
dell'umanità. Mi interessa sottolineare come le virtù possano emergere anche nelle
circostanze e negli ambienti più difficili". Certo il film suscita riflessioni in una chiave
essenzialmente metaforica. John é personaggio emblematico: angelo, esorcista, mago,
l'innocente che muore per troppo amore e prima di morire trasmette la propria capacità
al poliziotto che ha creduto in lui. Il male incombe sulla vita e le sue sofferenze, solo
l'Amore lo può riscattare.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 38
MIRACOLO A MILANO
Un film di De Sica Vittorio. Con E. Gramatica, P. Stoppa, F. Golisano, G. Barnabò,
B. Bovo, A. Carena – Fantastico, durata 97 min. - 1951.
Il film si sviluppa come una favola ed ha per protagonista un ragazzo orfano che
sogna un mondo dove «Buongiorno voglia davvero dire buongiorno».
Finirà per fare amicizia con dei barboni e sarà lui a guidarli nel finale in una
piazza del Duomo piena di netturbini a cui ruberanno le scope per volare via a
cavallo delle stesse, verso quel paese immaginario tanto desiderato. La scena di
questo "decollo" non solo è molto bella e persino commovente, ma a
dimostrazione che il grande cinema non muore mai, ha direttamente ispirato
(parole sue), un grande regista come Steven Spielberg che l'ha fatta sua nel film
E.T., nell'altrettanto famosa scena dei ragazzini su biciclette volanti.
Miracolo a Milano nasce dal sodalizio artistico tra Cesare Zavattini e Vittorio De
Sica a cui si debbono numerosi altri film del periodo neorealista come Umberto
D., Sciuscià e Ladri di biciclette. Girato a Milano nel 1951, quando uscì nelle sale
venne accolto in modo negativo da progressisti e conservatori. I primi lo
giudicarono troppo evangelico e consolatorio (in Unione Sovietica ne fu proibita
la diffusione); gli altri invece lo giudicarono un film eversivo e d’ispirazione
comunista. Probabilmente quello che non piaceva a nessuno era la scelta di
avere come protagonisti di un film dei barboni inoperosi e che fanno festa.
A dimostrare che Miracolo a Milano non era certo un film eversivo basta e avanza
il fatto che nel soggetto da cui è tratto (Totò il buono) non ci fosse alcun
incitamento all’eversione; lo dimostra il fatto che il soggetto del film venne
elaborato tra il 1940 ed il 1943 ed è improbabile che il fascismo consentisse certe
licenze rivoluzionarie. Ad ogni modo, fedele al motto Nemo profeta in patria, il
film venne premiato con la Palma d'Oro al Festival di Cannes, segno che oltralpe
già nel 1950 c'era una mentalità più aperta.
TRATTO DAL SITO: WWW.mediasanpaolo.it
CODICE DVD 39
MISSION
Un film di Roland Joffe’. Con R. De Niro, J. Irons, R. McAnally, A. Quinn, L. Neeson, C.
Lunghi, R. Pickup, C. Low, B. Moya. Drammatico, durata 126 min. – 1986.
Sud America, 1767. Un cacciatore di schiavi (Robert De Niro) uccide per gelosia il
fratello. Travolto dal rimorso decide di lasciarsi morire finché non incontra un padre
gesuita (Jeremy Irons) che lo convince a espiare la sua colpa seguendolo in una rischiosa
spedizione nel cuore della jungla per evangelizzare una sperduta tribù di indios. I gesuiti
fondano una missione. Questa viene vista come l'ennesimo disturbo dalle autorità
spagnole e portoghesi interessate allo sfruttamento degli schiavi nelle piantagioni. Le
pressioni dei due governi iberici sono arrivate fino a minacciare la presenza dei Gesuiti in
tutti i loro territori, anche europei. Per questo il pontefice ha mandato il cardinale
Altamira ad appianare la situazione nel nuovo mondo. Egli nonostante riconosca la bontà
delle missioni gesuite ordina ai religiosi di abbandonarle per motivi politici. Messi a
conoscenza di questa decisione i gesuiti della nuova missione decidono, ognuno a loro
modo, di non abbandonare gli indios che li hanno accolti... Base storica della narrazione:
Il film "Mission" si basa su eventi accaduti in seguito al trattato di Madrid del 1750, che
obbligava la Spagna a cedere parte delle terre gesuite in Paraguay al Portogallo. Il
narratore nel film, "Altamirano", che nel film parla con il senno di poi del 1758,
corrisponde al padre gesuita andaluso Luis Altamirano, che era stato inviato in Paraguay
nel 1752 con l'ordine di organizzare il trasferimento dei territori dalla Spagna al
Portogallo. Ebbe la supervisione nel trasferimento di sette missioni a sud e ad est del
fiume Río Uruguay, che erano state costruite dagli indiani Guaranì sotto la direzione dei
gesuiti nel 1600. Come "compensazione", la Spagna aveva promesso complessivamente
soltanto 4.000 pesos per tutte e sette le missioni, che era meno di 1 peso per ciascuno
dei circa 30.000 Guaranì nelle sette missioni, mentre si stimava che la terra coltivata, il
bestiame e gli edifici valessero all'incirca 7-16 milioni di pesos. Il culmine della guerra è
la guerra Guarani del 1754-1756, durante la quale i guarani difesero le loro case contro
le forze ispano-portoghesi che mettevano in atto il trattato di Madrid. Per scopi
cinematografici, é stata ricreata una delle sette missioni (São Miguel das Missões).
L'ambientazione del film in un territorio fluviale con rapide e cascate suggerisce una
licenza artistica dello sceneggiatore, che mise assieme questi eventi con la storia delle
vecchie missioni, fondate tra il 1610-1630 sul fiume Paranapanemá a monte delle
cascate Guairá, dalle quali le incursioni schiaviste portoghesi dei mercanti di São Paulo
forzarono i Guaranì ed i gesuiti ad abbandonare il territorio nel 1631. La battaglia alla
fine del film evoca la battaglia di Mboboré del 1641, durata otto giorni, che venne
combattuta sul terreno e su canoe contro imbarcazioni sui fiumi, nel quale sotto
l'organizzazione dei gesuiti, le forze Guarani, con armi da fuoco, riuscirono a fermare gli
incursori "paulisti".
TRATTO DAL SITO: http://it.wikipedia.org
CODICE DVD 40
NANNY MCPHEE TATA MATILDA
Un film di Kirk Jones. Con Emma Thompson, Colin Firth, Angela Lansbury,
Kelly MacDonald, Imelda Staunton, Derek Jacobi, Celia Imrie, Eliza
Bennett, Thomas Sangster, Patrick Barlow. Commedia, durata 97 min. Gran Bretagna 2005.
Per il sig. Brown, rimasto da poco vedovo, é un'impresa disperata trovare
una domestica per i suoi sette, scatenati figli. Anche l'ultima arrivata,
Nanny
McPhee,
sembra
destinata
a
fallire,
quando
invece,
inaspettatamente, con un metodo tutto suo, si guadagna la fiducia dei
ragazzi e ne ottiene il rispetto per sè e per il padre.
Ancora narrativa inglese, dopo "Harry Potter", "Il Signore degli anelli", "Le
cronache di Narnia". Le robuste coordinate ambientali anglosassoni
appaiono come la cornice ideale per queste favole dove va in scena lo
scontro tra infanzia e età adulta. Favola vuol dire molta libertà sia
narrativa che di interpretazione. Ne esce alla fine una prevalente funzione
pedagogica in rapporto alla trasmissione di valori da padre in figlio,
all'assenza della mamma, alla crescita come conoscenza di se e del mondo
che ci circonda. Realizzato con gusto pieno del colore, dei costumi, degli
arredi, il film é convincente e appetitoso come una buona torta fatta in
casa.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 41
NATIVITY
Un film di Catherine Hardwicke. Con Shohreh Aghdashloo, Keisha Castle-Hughes, Eriq
Ebouaney, Ciarán Hinds, Oscar Isaac, Matt Patresi, Ted Rusoff, Shaun Toub. Drammatico,
durata 101 min. - USA 2006.
A Nazareth, città oppressa dalle tasse emesse da Re Erode, all'adolescente Maria viene
detto dai genitori che é stata promessa in sposa ad un uomo di nome Giuseppe.
Angosciata all'idea di sposare uno che non conosce e non ama, Maria si rifugia in un
antico oliveto per raccogliere i propri pensieri. Qui riceve la visita dell'Angelo Gabriele che
le dice che é stata scelta da Dio per partorire il suo unico figlio, e dargli il nome Gesù e
che Questi sarà il Salvatore del suo popolo. Intanto dalla Persia, un gruppo di uomini, i
tre Magi, sta studiando la stessa profezia, e Melchiorre convince gli altri due ad
intraprendere il viaggio verso la Giudea, seguendo la 'stella'. Dopo un periodo trascorso
con la cugina Elisabetta, Maria torna a Nazareth e rivela la propria gravidanza. Allo
sconcerto iniziale fa seguito la comprensione. Quando Erode ordina a tutti gli uomini di
tornare nelle città natali per un censimento che dovrebbe permettergli di identificare il
'Messia'. Giuseppe e Maria cominciano il viaggio per tornare a Betlemme. Arrivano
quando Maria accusa le doglie del parto. Il Re dei Re nasce nel più umile dei posti.
Ci sono motivi validi, e forti, e duraturi, se la figura di Cristo risulta ancora oggi la più
'utilizzata' in oltre cento anni di storia del cinema. Con "Nativity" il fascino dell'incontro
tra l'Evento che ha cambiato il mondo e la 'finzione' cinematografica si rinnova, occasione
di ancora una volta di sfida e di confronto, terreno sul quale l'invisibile del Mistero deve
trasformarsi in immagini, parole, azione. "Nativity" é un film di produzione americana,
scritto dallo sceneggiatore Mike Rich, che ha dichiarato: "Durante il Natale 2004 avevo
letto molto sulla Natività, su Maria e Giuseppe, sui Magi, sui pastori...e mi é venuto in
mente che, mentre conoscevo come era finito il viaggio a Betlemme, poco sapevo di
come fossero arrivati lì, quali sfide avevano dovuto superare. Da persona di fede quale
sono, e da scrittore, queste per me erano diventate domande impellenti". La risposta che
Rich si é dato é nel film, incentrato (con rispetto per le fonti) sui due anni precedenti la
nascita di Gesù, l'unione di Maria con Giuseppe, la vendetta di Erode, la visita dei Magi. Il
taglio che la regista Catherine Hardwick ha dato alla storia sotto il profilo narrativo e
visivo é all'insegna di una semplicità che non vuol dire banalità ma misura e rispetto per
tutti gli spettatori. Anzi la capacità di non proporre facili (e spesso furbe) operazioni di
stravolgimento ma di rinnovare la tradizione con occhio moderno é tra i meriti principali
del film. Attualizzando, dentro l'autentica cornice storica, un Messaggio di salvezza che é
fuori dalla Storia e tocca alla stessa maniera l'uomo e la donna del terzo millennio.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 42
OLIVER TWIST
Un film di Roman Polanski. Con Ben Kingsley, Frances Cuka, Barney Clark,
Lewis Chase, Jake Curran, Harry Eden, Frank Finlay, Jamie Foreman, Chris
Overton, Leanne Rowe, Mark Strong, Jeremy Swift, Joseph Tremain.
Drammatico, durata 130 min. - Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Francia, Italia
2005.
Polanski rilegge il classico di Dickens facendolo proprio. In Oliver Twist c'è il
bambino Roman sfuggito ai nazisti ma ci sono anche tutti i piccoli del mondo che
vengono biecamente sfruttati. Se c'è chi pensa che il detto "si nasce rivoluzionari
e si muore conservatori" valga per il Roman Polanski che "illustra" (come alcuni
hanno scritto) "Oliver Twist" di Dickens non si illuda. Il regista di Rosemary's
Baby e di Il coltello nell'acqua ha conservato intatto il proprio sguardo attento
agli angoli oscuri della società e della psiche. Uno sguardo mediato
dall'esperienza di Il pianista e proprio da quel film di successo stimolato a
rivisitare il proprio passato di bambino salvatosi dal ghetto di Cracovia con la
madre uccisa ad Auschwitz. Lo fa per l'interposta persona di uno dei personaggi
più famosi dell'universo dickensiano, quell'Oliver Twist che ha già costituito una
fonte di ispirazione per il cinema.
Polanski legge la vicenda narrata dal grande autore inglese immergendola in una
miseria materiale e morale quasi palpabile. Osservate l'illuminazione del film: è
dominata da un buio sporco, per nulla gotico ma carico invece delle scorie
prodotte dall'abbrutimento dell'essere umano al contempo carnefice e vittima nel
tragico incedere dell'industrializzazione forzata. La luce di una bella giornata di
sole è un fatto quasi incidentale, secondario, non "normale". Così al centro della
storia sono sì le vicende dell'innocente orfanello costretto a far parte di una
banda di ladri organizzati. Ma chi gli ruba il proscenio è Fagin nell'interpretazione
magistrale che ne dà un irriconoscibile Ben Kingsley. È lui, padre e padrone della
banda di ladruncoli, che detta i ritmi della vicenda con il suo corpo laido che
percorre le stanze e le vie del degrado umano ricordando a tratti le caricature
infami con cui i nazisti dileggiavano gli ebrei. In questo coacervo di bassezze, in
questo "diavolo" Polanski va a cercare una scintilla d'umanità dandogliene
testimonianza nella bella scena finale che evita il lieto fine consolatorio.
Conservando però intatto lo spirito di un autore come Dickens che, figlio di un
carcerato e abituato al lavoro duro fin dall'infanzia, ha ancora molto da dire a
questo mondo che preferisce pensare che i bambini siano tutti come quelli della
pubblicità. Pur sapendo benissimo che non è così.
TRATTO DAL SITO: http://www.mymovies.it
CODICE DVD 43
PADRE PIO TRA CIELO E TERRA
Un film di G. Base. Con M. Placido, F. Cavilli, B. Bobulova, R. Papaleo, S.
Rome, F. Travisi, L. Allocca, F. Interlenghi – Drammatico, durata 180 min.
La storia dell’umile frate di S. Giovanni Rotondo, Padre Pio da PIetralcina
dal dono della stigmate nel settembre 1918 alla costruzione della Casa del
Sollievo della Sofferenza. I misteri, i miracoli, i sospetti del Santo Uffizio,
le invidie dei confratelli, tutto ciò raccontato da una sua figlia spirituale,
Emilia Sanguinetti. Padre Pio sentiva che Dio l’aveva destinato a
sopportare molte sofferenze ed a saper alleviare quelle del prossimo con
la
consulenza
dell’Ordine
dei
Frati
Minori
Cappuccini.
TRATTO DAL SITO: http://us.imdb.com/title
CODICE DVD 44
PADRE PIO UN SANTO TRA NOI
Un film di C. Carnei. Con S. Castellito, J. Prochnow, L. Indovina, F.
Insinua, T. D’Aquino, R. Chevalier, G. Bonagura – Drammatico, durata
126 min.
Padre Pio nel corso della sua vita é stato protagonista di una lunghissima
serie di miracoli, ottenendo un seguito immenso di fedeli provenienti dalle
piú diverse estrazioni. Quando ormai l'anziano prete é un uomo stanco e
malato, accudito nel convento di San Giovanni Rotondo, un uomo
misterioso lo raggiunge per scoprire la verità su questo strano sacerdote
che la gente adora come un santo ma che rifiuta l'autorità, soprattutto
quella della chiesa. L'interrogatorio sarà l'occasione per conoscere i
momenti principali della vita di Padre Pio.
TRATTO DAL SITO: WWW.internetbooks.it
CODICE DVD 45
LA PASSIONE DI CRISTO
Un film di Mel Gibson. Con Jim Caviezel, Monica Bellucci, Rosalinda Celentano, Claudia Gerini,
Sergio Rubini, Luca Lionello, Francesco De Vito - Religioso, durata 126 min. - USA - Italia 2004.
Il film racconta le ultime dodici ore della vita di Cristo. Inizia con la preghiera nell'orto dei
Getsemani, dove Gesù si è diretto al termine dell'Ultima Cena e dove resiste alle
tentazioni di Satana. Tradito da Giuda Iscariota, viene arrestato e portato dinanzi ai capi
dei Farisei che lo condannano a morte. Ponzio Pilato, governatore romano della Palestina
cui si chiede di deliberare, ascoltati i capi di imputazione, offre al popolo infuriato di
scegliere se salvare la sua vita o quella di Barabba, noto criminale. Gesù viene flagellato
dai soldati romani e riportato dinanzi a Ponzio Pilato. Poichè il popolo ha scelto di salvare
la vita di Barabba, Ponzio Pilato, dopo aver chiesto se non era ancora abbastanza, si lava
le mani ad indicare che non vuole essere coinvolto nella scelta. Gesù è costretto ad
attraversare Gerusalemme e a salire sul Golgota portando sulle spalle la croce. Giunto in
cima al monte gli vengono trafitti mani e piedi con i chiodi e viene drizzata la croce
davanti agli occhi straziati della madre Maria e delle pie donne, tra cui Maria Maddalena.
Gesù affronta l'ultima tentazione, quella di essere abbandonato dal Padre, poi alle tre del
pomeriggio, muore mentre il cielo viene squarciato dai fulmini e si strappa la tenda del
tempio di Gerusalemme.
The Passion è sicuramente il film dell’anno. Quello che di gran lunga ha fatto più parlare
di sé, uno degli incassi più alti della stagione, quello che non ha lasciato indifferenti né
chi lo ha grandemente apprezzato, né i suoi, a volte accesi, detrattori. Dal punto di vista
narrativo non si segue alcun canone drammaturgico standard: si inizia direttamente in
medias res, dalla preghiera nell’Orto degli Ulivi, presumendo che lo spettatore sappia di
che cosa si sta parlando, chi è Gesù, chi sono i suoi discepoli, chi è la Maddalena (viene
inquadrata spesso, ma mai nominata) e qual è la sua storia di peccato e di perdono.
Questa mancanza di una captatio narrativa spiega anche, almeno in parte, perché il film
non solo piace, ma commuove profondamente una grandissima maggioranza dei
credenti. The Passion non è affatto un film superficiale, perché mostra in ogni suo
dettaglio un approfondimento sia narrativo sia teologico che dimostrano che si tratta di
un’opera a lungo pensata e ampiamente meditata. Dal punto di vista tecnico il lavoro è
davvero eccezionale, a cominciare dalla scelta dei volti e dalle performances di tutti gli
attori. Non solo Jim Caviezel che interpreta Gesù e Maia Morgenstern (attrice ebrea
rumena, che aveva già interpretato splendidamente Edith Stein in La settima stanza),
ma anche Hristo Jivkov (il Giovanni dalle Bande Nere del Mestiere delle armi di Olmi),
Claudia Gerini, il già citato Pilato, la Maddalena di Monica Bellucci, il Giuda di Luca
Lionello offrono interpretazioni pienamente convincenti, di grandissima intensità.
TRATTO DAL SITO: http://it.movies.yahoo.com
CODICE DVD 46 A-B-C-D
I PROMESSI SPOSI
(Cofanetto 4 Dvd)
Un film di Sandro Bolchi. Con Paola Pitagora, Nino Castelnuovo, Tino Carraro,
Lea Massari, Massimo Girotti, Salvo Randone, Luigi Vannucchi, Carlo Cataneo Formato Serie TV. Drammatico, durata 146 min. - Italia 1967.
L'immortale e straordinaria epopea di Renzo e Lucia e del loro travagliatissimo
matrimonio che "non s'ha da fare ne' ora ne' mai" nella straordinaria opera di
Sandro Bolchi e nell'interpretazione di Nino Castelnuovo e Paola Pitagora.
Fino all'arrivo delle televisioni private, negli anni '70 del XX secolo, la televisione
era una televisione pubblica. Nei dirigenti della televisione pubblica, la RAI
Radiotelevisione Italiana, prevaleva la volontà di usare il mezzo televisivo per
elevare culturalmente la nazione in rispetto delle finalità che deve avere un
servizio pubblico (si pensi ad esempio che nei primi due decenni di esperienza
televisiva in Italia ampie fasce di popolazione erano ancora analfabete). Per tale
motivo agli albori della produzione italiana di fiction televisiva, settore quindi
privo di esperienza, lo sceneggiato televisivo più che dal cinema attinse dal
teatro e dalla letteratura allo stesso modo di quanto avvenne nei decenni
precedenti nella radio con lo sceneggiato radiofonico. Dal primo, il teatro, prese
gli attori e il linguaggio, mentre dalla seconda, la letteratura, prese i soggetti.
Ecco perché lo sceneggiato televisivo rimane un prodotto con forti connotazioni
culturali. Gli attori provenendo dal teatro erano di altissima levatura, mentre i
soggetti rappresentavano quanto di più elevato culturalmente esistesse. E anche
quando negli ultimi anni di vita lo sceneggiato televisivo inizia ad attingere dal
cinema, in quanto ad attori, linguaggio espressivo e tecnologia, continua a
mantenere un'alta levatura culturale.
TRATTO DAL SITO: http://elleu.com
CODICE DVD 47
PATCH ADAMS
Un film di Tom Shadyac. Con Robin Williams, Bob Gunton, Monica Potter,
Philip Seymour Hoffman, Daniel London, Peter Coyote. Commedia, durata
115 min. - USA 1999.
Nel 1969, Hunter Patch Adams é ricoverato al Fairfax Hospital Psychiatric
a causa del suo carattere instabile e imprevedibile. Quando ritiene di non
poter più restare lì, esce sotto la propria responsabilità. Due anni dopo,
come studente, frequenta la facoltà di medicina all' università della
Virginia. Patch Adams lancia l’idea di dar vita ad un “ospedale della gioia”
completamente gratuito, nell’idea coinvolge alcuni compagni…
Il protagonista é un personaggio autentico: Patch Adams è un medico
tuttora vivente, che ha veramente vissuto i fatti riferiti dal racconto. La
sceneggiatura semplifica e concentra negli anni dell'università avvenimenti
che in realtà si sono sviluppati nell'arco di poco più di un decennio. Ma non
cambia la sostanza della storia: Patch ha in effetti fondato il Gesundheit
Institute ed ha scritto un libro, che ha rappresentato un punto di partenza
irrinunciabile per la realizzazione. "Patch Adams" é uno di quei film con i
quali, sul piano ideale e di principio, non si può non essere d'accordo: il
malato é, prima di tutto, ancora e sempre, una persona e l'approccio con
lui non può limitarsi ad una arida elencazione di diagnosi, cure, medicinali;
il medico deve anche portare gioia, fiducia, trasmettere umanità. Tutta da
condividere, dunque, la battaglia di Patch, affidata al consueto candore e
alla forza di convinzione di Robin Williams.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 48
PAPA GIOVANNI PAOLO II
“Andate per il mondo a diffondere la parola di Dio” disse Gesù agli Apostoli.
E Papa Giovanni Paolo II rispetta pienamente il comando divino portando la
sua persona , la sua parola e il suo conforto alle popolazioni che abitano i
quattro angoli della terra. Ventisei anni di pontificato, centinaia di viaggi, più
di un milione di chilometri percorsi in tutto il mondo per predicare la fede,
fanno di Giovanni Paolo II un autentico pellegrino, messaggero di pace, di
altruismo, di fratellanza.
Questo DVD evidenzia il carisma e la simpatia del Papa polacco e l’entusiasmo
con cui trascinava le folle. Ne ripercorre le gesta fino all’ultimo commovente
commiato ai funerali solenni che hanno avuto luogo in Piazza S. Pietro l’8 aprile
2005. (Durata ’55 – Produzione e Distribuzione BIBAX su Licenza Olimpia
Cinematografica).
La storia del papa che ha cambiato il mondo, le immagini più belle e l’ultimo
saluto dei fedele in occasione dei funerali solenni. Al termine di un breve
conclave, tenutosi dal 14 al 16 ottobre 1978, Carol Wojtila, Arcivescovo di
Cracovia, sale al seggio pontificio con il nome di Giovanni Paolo II. Il 2 aprile
2005, dopo anni di sofferenza e malattia, lascia la vita terrena per tornare alla
casa del Padre.
CODICE DVD 49
PIGNASECCA E PIGNAVERDE
Un film di Emerico Valentinetti. Con Gilberto Govi, Pina Camera, Nelda Meroni,
Claudio D'Amelio, Miriam Selva. Teatro, durata 112 min. - Italia 1957.
E' uno dei migliori successi di Gilberto Govi in cui l'attore dà vita a un
personaggio da antologia, Felice Pastorino.
Capolavoro del teatro dialettale di Gilberto Govi, "Pignasecca e Pignaverde"
narra le vicissitudini di Felice Pastorino, un avaro imprenditore indaffarato nel
procurare alla figlia un pretendente che si riveli meritevole della sua cospicua
dote. Così, quando il brillante Eugenio confessa il proprio amore per la ragazza
ed il desiderio di sposarla, viene bruscamente ricacciato da Felice, che per la
figlia ha in mente ben altri progetti: concederla in moglie ad un cugino,
cosicché il denaro non esca dal nucleo familiare.
TRATTO DA SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 50
IL PRINCIPE D’EGITTO
Un film di Brenda Chapman, Steve Hickner, Simon Wells. Con Val Kilmer.
Animazione, durata 97 min. - USA 1998.
La storia è arcinota: affidato alle acque del Nilo per sfuggire all'editto del
faraone Seti che condannava a morte i neonati ebrei, Mosè viene salvato
proprio dalla moglie di Seti che lo alleva insieme a suo figlio Ramses.
Cresciuto, Mosè scopre le sue origini, abbandona i fasti della famiglia
adottiva, riceve l'investitura divina e, opponendosi al fratello diventato
faraone, guida il popolo ebreo verso la Terra Promessa. È difficile parlare
dell'ultimo prodotto della Dream Works Picture di Spielberg come di un
semplice film di animazione per diverse ragioni. La storia, di per sé
difficile, non è semplificata a misura di bambino, anzi: la rilettura moderna
degli episodi biblici sottolinea da una parte il rapporto tra Mosè e Ramses,
dall'altra enfatizza i toni apocalittici dando una versione problematica della
giustizia di Dio. La spettacolarità delle scene, la ricostruzione accurata
degli ambienti e dei costumi, gli effetti speciali di avanzata tecnologia
digitale e l'ampio utilizzo nelle riprese di carrellate, dolly, zoom rimandano
più ai colossal mitologici hollywoodiani che ai classici della Disney: ogni
riferimento a I dieci comandamenti di C.B. De Mille non è puramente
casuale. Perfino la mimica facciale dei personaggi, di incredibile
espressività, ricorda i grandi attori di ieri e di oggi. Il risultato complessivo
è un film di epica monumentalità e raffinata eleganza, più apprezzabile dal
pubblico degli adulti o dei ragazzi che non dai bambini. Alla sua
realizzazione hanno contribuito una dozzina di disegnatori e tecnici italiani
emigrati a Los Angeles.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 51
QUELLO BONANIMA
Un film di Ugo Palmerini. Con Gilberto Govi, Anna Caroli, Anna Bolens,
Luigi Dameri. Teatro, durata 115 min. - Italia 1958.
Faustin Caviglia ha un problema che lo tormenta: il genero Giulio, morto
suicida e venerato dalle donne di famiglia. Fino a quando Carlino, nipote di
Faustin, rivelerà i segreti del defunti.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 52
RAIN MAN
Un film di Barry Levinson. Con Valeria Golino, Dustin Hoffman, Tom
Cruise. Commedia, b/n durata 140 min. - USA 1988.
Viaggio da Cincinnati a Los Angeles di un disinvolto commerciante d'auto
e di suo fratello, autistico con genio matematico. Divertente,
commovente, ruffianello, conta specialmente per D. Hoffman e il suo
istrionismo raffreddato. 4 Oscar: film, regia, sceneggiatura (Ronald Bass
e Barry Morrow), D. Hoffman. Orso d'oro al Festival di Berlino 1989.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 53
ALLA RICERCA DI NEMO
Un film di Andrew Stanton. Animazione, durata 90 min. - USA 2003.
Nelle profondità della grande barriera corallina Marlin, pesce pagliaccio, è rimasto vedovo
e con un unico figlio, Nemo. Quando per il piccolo arriva il primo giorno di scuola, il padre
lo accompagna pieno di paura per i tanti pericoli in agguato. Reagendo d'istinto alle
eccessive raccomandazioni del padre, Nemo si allontana dal gruppo, supera la barriera, si
avvicina ad una barca: subito un sub lo cattura, destinazione un acquario nello studio di
un dentista di Sidney. Disperato per la sorte del figlio, Marlin si mette subito alla sua
ricerca. Non sa però da dove cominciare, quando in suo soccorso arriva Dory, un pesce
chirurgo blù che gli offre aiuto ma soffre di fastidiosi vuoti di memoria. Così trovare la
strada giusta diventa un'impresa impervia e difficile. Gli ostacoli si succedono uno dopo
l'altro. Finalmente Marlin e Nemo si ritrovano. Il padre si scusa con il figlio per non aver
creduto in lui. Dopo il ritorno a casa, ecco di nuovo Nemo a scuola con tutti i suoi colorati
amichetti.
Passato, presente (e forse futuro) del cinema d'animazione si incontrano per dare vita a
forme espressive nuove ma non del tutto lontane dalla consolidata tradizione disneyana.
Accanto al marchio della Walt Disney c'é infatti quello della Pixar, la casa americana che
produce animazione computerizzata, ossia in linea con le infinite possibilità offerte dalle
odierne tecnologie. Consapevoli che il film d'animazione, destinato ai bambini, è
soprattutto magia, ossia possibilità di suscitare sogni e stimolare fantasia, il produttore
Lassiter e il regista/soggettista Stanton scelgono una storia ambientata nelle profondità
marine, luogo quant'altri mai misterioso e inesplorato, abitato da creature che non si
vedono e che possono essere 'disegnate' nelle forme più strane. Le (dis)avventure che i
pesci affrontano sono però vere, quasi 'realistiche', toccano cuore e mente, si muovono
lungo quelle sensazioni primordiali che fanno parte della crescita di ogni essere umano:
ricerca del nuovo; voglia di affermazione; paura; dolore; gioia. Il tutto lungo la difficile,
ma consapevole ricerca di un legame rinnovato tra padre e figlio. Certamente una favola
"di formazione", un racconto-sintesi di molti altri titoli disneyani degli anni passati. Ma il
taglio è, come si diceva, per più versi rinnovato: meno sdolcinato, armonioso ma più
attento all'espressività dei soggetti, scrupoloso e riuscito nel disegno delle acque sempre
in movimento. E poi non c'é musical, ossia mancano stacchi e siparietti musicali cantati
dai protagonisti. Più asciuttezza ma uguale capacità di arrivare ad una osmosi tra regno
umano e regno animale, di offrire la sensazioni che quei pesci siamo noi, che in
quell'acquario sono tenuti prigionieri i nostri desideri di libertà e di pace. Spettacolo e
riflessione dunque per un film che, dal punto di vista pastorale, è da valutare come
positivo, accettabile e anche poetico.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 54
REGOLE D’ONORE
Un film di William Friedkin. Con Ben Kingsley, Samuel L. Jackson, Tommy
Lee Jones, Guy Pearce, Philip Baker Hall, Anne Archer, Bruce Greenwood.
Drammatico, durata 120 min. - USA 2000.
Il colonnello dei marines Childers (Jackson), eroe di guerra dai tempi del
Vietnam, ha l'incarico di evacuare l'ambasciatore statunitense (Kingsley)
da una città dello Yemen. L'ambasciata è presa di mira da cecchini, il
colonnello si accorge che anche fra la gente che manifesta si nascondono
terroristi armati. Dopo aver assistito alla morte di due suoi uomini ordina
di sparare sulla folla. Dipartimento, giornali, opinione pubblica eccetera, lo
accusano di assassinio di innocenti… Storia vecchia maniera rappresentata
da un regista che è una sicurezza per efficacia e capacità di racconto,
senza esagerare nel "linguaggio".
TRATTO DAL SITO: http://www.mymovies.it
CODICE DVD 55
RITA DA CASCIA
Un film di Giorgio Capitani. Con Vittoria Belvedere, Martin Crewes, Sydne Rome,
Lina Sastri, Adriano Pappalardo
E’ la storia di Rita Lotti, più conosciuta come Santa Rita da Cascia: una santa
attuale, che visse in un’epoca molto violenta ed ebbe il coraggio di spezzare la
spirale di vendetta con un perdono profondo, sincero, cristiano. Una santa
particolare perché parla al cuore di tutti, perché fu tutto: fu figlia, sposa, madre,
monaca, provò ogni tipo di vita e in tutte fu modello vivo di vita cristiana. La
critica “…Ci troviamo di fronte a un prodotto di grande fattura, a un racconto
intenso e drammatico che poco concede all’approssimazione e alle scorciatoie
popolaresche. Scritta da Maura Nuccetelli ed Elisabetta Lodoli, con la
collaborazione di Salvatore Basile e Saverio D’Ercole, diretta magistralmente da
Giorgio Capitani, interpretata da Vittoria Belvedere (una prova davvero
convincente) … Rita da Cascia è un ottimo lavoro”. Aldo Grasso – Il Corriere
della Sera, 29 settembre 2004
CODICE DVD 56
DON CAMILLO MONSIGNORE... MA NON
TROPPO
Un film di Carmine Gallone. Con Fernandel, Gino Cervi, Leda Gloria, Valeria
Ciangottini – Commedia, durata 157 min. - Italia 1961.
E’ il quarto episodio della saga di Don Camillo e Peppone, diretto da
Carmine Gallone, tratto dai racconti di Giovanni Guareschi.
Don Camillo e Peppone, diventati il primo monsignore ed il secondo
senatore, si incontrano per caso su un treno che li riporta alla loro
Brescello. Una volta giunti al loro paese i due si daranno nuovamente
battaglia come ai vecchi tempi, a cominciare dalla necessità di risolvere il
problema della costruzione di una Casa Popolare che richiederebbe la
demolizione di una piccola cappella votiva, fino ad arrivare ad un aspro
scontro sul matrimonio civile del figlio di Peppone e all'oltraggio subito
dalla compagna Gisella. Film vivace e divertente, sicuramente uno dei
migliori della serie.
L'episodio relativo alla "Madonnina del Borghetto" è (molto)liberamente
ispirato al racconto "Il muraglione" contenuto nel libro Don Camillo e il suo
gregge (1953), mentre quello inerente la vincita al totocalcio di
Peppone/Pepito Sbazzeguti deriva dal racconto "La febbre dell'oro"
compreso nel volume Il compagno Don Camillo (1963).
La grande campana che cade su Peppone è in realtà finta e leggerissima ed
è possibile ammirarla a Brescello ancora oggi, appesa ad un portico.
TRATTO DAL SITO: http://it.wikipedia.org
CODICE DVD 57
BLOOD DIAMOND
(Diamanti di sangue)
Un film di Edward Zwick. Con Leonardo DiCaprio, Jennifer Connelly,
Djimon Hounsou, Michael Sheen, Arnold Vosloo. Drammatico, durata 138
min. - USA 2006.
Durante la guerra civile del 1999 in Sierra Leone, un contrabbandiere
traffica con "diamanti insanguinati" per finanziare azioni terroristiche.
Danny Archer è un ex mercenario della Rhodesia che contrabbanda
diamanti durante la guerra civile, scoppiata in Sierra Leone sul finire degli
anni Novanta. Arrestato sul confine con la Liberia, finisce in carcere dove
incontra Solomon Vandy, un pescatore separato dalla sua famiglia dopo la
feroce irruzione dei ribelli del Fronte rivoluzionario nel suo villaggio.
Indicato pubblicamente per avere nascosto un diamante di grande
caratura, Solomon accende l’interesse di Archer. In cambio della libertà e
della promessa di ritrovare la sua famiglia, finita in un campo profughi
dove si sono raccolte oltre un milione di persone, Solomon decide di
condurre Archer al diamante. Con l’aiuto di Maddy Bowen, una giornalista
idealista e appassionata, i due uomini intraprendono un viaggio alla
ricerca di un bene più prezioso. Fedele alla retorica del suo “ultimo
samurai”, Edward Zwick replica il percorso di formazione imperniato sul
confronto tra etnie diverse.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 58
SALVATE IL SOLDATO RYAN
Un film di Steven Spielberg. Con Tom Sizemore, Tom Hanks, Edward Burns, Matt
Damon, Giovanni Ribisi, Jeremy Davies, Barry Pepper, Adam Goldberg, Paul
Giamatti, Nathan Fillion, Vin Diesel. Guerra, durata 163 min. - USA 1998.
E' il 6 giugno del 1944 e l'esercito americano si sta preparando a sbarcare sulla
spiaggia di Omaha, in Normandia, per spezzare le ultime resistenze dei tedeschi.
Mentre osserva la costa, il capitano Miller pensa che far superare ai suoi uomini
questa prova sia la più grande sfida che ha dovuto affrontare nel corso di questa
guerra. Quando lo sbarco, tra innumerevoli vittime, si chiude con successo, Miller
riceve l'ordine di trovare il soldato Ryan che, rimasto l'ultimo dopo che è giunta
la notizia della morte dei suoi tre fratelli su altri fronti di guerra, deve essere
preso e rispedito a casa dalla madre. Miller sceglie un gruppo di soldati e parte
per questa missione oltre le linee nemiche.
Un film di guerra per parlare contro la guerra. Un film sulla realtà cruda, terribile,
straziante della guerra senza finzioni o sottrazioni. Spielberg mette lo spettatore
di fronte alla prova di sentirsi addosso la paura fisica degli spari e della morte
incombente: questo nei trenta minuti iniziali di cinema puro. Poi altre due ore di
immersione nel tunnel dello scontro bellico, nel buio dove annega la ragione e
prevale la forza. Il film è un grande racconto della memoria, un flashback nei
sentimenti e nelle emozioni che il tempo non ha potuto cancellare. Spielberg, pur
tra alcuni stereotipi tipicamente americani, ricorda che la guerra ha un solo
volto: quello della follia e dell'orrendo uccidersi reciprocamente. In un clima
antieroico, si dice con toni accorati che la guerra mai si presenta come
giustificabile o dal volto umano. Film di denuncia quindi, che si inserisce nel
filone di nobile ispirazione civile che mette in scena la guerra per dirne contro,
sulla scia di tanti altri esempi di storia del cinema. Immagini violente ma viste
con l' intento di fuggirne, di non vederle mai più.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 59
SAN PAOLO
Un film di Roger Young. Con Johannes Brandrup, Ennio Fantastichini, Thomas
Lockyer, Barbara Bobulova, G. W. Bailey, Franco Nero, Daniela Poggi, Umberto
Orsini. Durata 180 min. – 2000.
Gerusalemme, poche settimane dopo la morte in croce di Cristo. Saulo ricco,
ebreo e cittadino romano é un fariseo osservante che stringe un patto con il
suo amico Ruben, un sacerdote sadduceo, al fine di salvare Israele dalla
minaccia rappresentata dai seguaci di Gesù, all’epoca guardati con sospetto sia
dalle autorità locali che dai romani. Mentre si recano insieme a Damasco per
perseguitare i credenti di quella comunità, Saulo viene scaraventato a terra e
accecato proprio da Colui che perseguita: Gesù. Recuperata la vista ad opera di
Anania, inviato dal Signore, Paolo si fa battezzare. Per Ruben sarà un
tradimento, ma è l’inizio di una delle conversioni più affascinanti nella storia
del cristianesimo. Quella di Saulo di Tarso, detto Paolo, che da persecutore
diventerà perseguitato nel nome di Cristo.
TRATTO DAL SITO: http://us.imdb.com/title/tt0270621
CODICE DVD 60
SAN PIETRO
Un film di Giulio Base. Con Omar Sharif, Daniele Pecci, Ettore Bassi, Flavio
Insinna, Lina Sastri, Claudia Koll, Johannes Brandrup, Philippe Leroy, Sidne
Rome. Durata 200 min. – 2005.
Un soldato aspro, rigido, battagliero che diventa, dopo la conversione, il primo
dei Cristiani La vita di San Pietro, in un kolossal di oltre 200 minuti che inizia
con la morte di Cristo e si conclude con quella di Pietro. Più storica la prima
parte, basata soprattutto sugli Atti degli Apostoli, mentre la seconda che narra
i numerosi viaggi che Pietro fece nell'intento di diffondere la parola di Cristo,
per gli scarsi documenti dell’epoca, ha più elementi di fantasia. "Siamo molto
contenti per il ritorno di Omar Sharif - afferma Matilde Bernabei della Lux Videun grande del cinema internazionale che ha accettato di interpretare questa
fiction per la bontà della sceneggiatura, cui hanno collaborato anche esperti di
Vangeli e biblisti, e per la qualità complessiva del progetto artistico" Tra le
colline tunisine, 60.000 metri cubi di palazzi alti fino a 15 piani riproducono la
Roma imperiale: la basilica Giulia, il Senato, i templi di Giulio Cesare, di Vesta
e dei Dioscuri, la popolare suburra. Lì è ambientata la fase romana della storia
di San Pietro. (Famiglia Cristiana – 6.2.2005).
TRATTO DAL SITO: http://us.imdb.com/title/
CODICE DVD 61
SCHINDLER’S LIST
Un film di Steven Spielberg. Con Ben Kingsley, Ralph Fiennes, Liam
Neeson, Jonathan Sagalle, Beatrice Maccola, Caroline Goodall, Embeth
Davidtz, Andrzej Seweryn. Drammatico, durata 195 min. - USA 1993.
Cracovia, 1939. L'industriale tedesco Oskar Schindler, bella presenza e
temperamento avventuroso, sadico criminale nazista, nelle grazie dell'alto
comando nazista e di Goeth, costruisce un campo per i suoi operai, dove
le milizie non possono entrare senza sua autorizzazione. Infine,
scatenatosi lo sterminio, decide di attivare, dando fondo a tutte le sue
risorse finanziarie, una fabbrica di granate nella natia Brinnlitz. Con l'aiuto
dell'inseparabile Itzhak Stern, il suo contabile ebreo, compila una lista di
1.100 persone ebree perchè vengano a lui affidate come operai. Con
grande rischio ed impiegando a fondo risorse e conoscenze Schindler
riesce a strapparle alla morte.
La tragedia, filmata e rivissuta, in documentari d'epoca come in film
rievocativi, non cessa di caricarsi ogni volta delle inquietanti ombre del
male assoluto, di una barbarie talmente ingiustificata ed esecrabile, e
talmente recente, e purtroppo ben lungi dall'essere esorcizzata, da far
riflettere ancor oggi se da questa lezione orrenda l'umanità abbia tratto
effettivamente qualche insegnamento: opportune quindi le immagini in
bianco e nero che ha a volte i tratti del documentario d'epoca.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 62
SHALL WE DANCE?
Un film di Peter Chelsom. Con Richard Gere, Jennifer Lopez, Susan
Sarandon, Stanley Tucci, Bobby Cannavale, Anita Gillette, Lisa Ann
Walter. Musicale, durata 106 min. - USA 2004.
Ispirato a un film giapponese di grande successo, la
storia di un tranquillo professionista tutto dedito al
lavoro che cambia completamente la sua vita il giorno
che decide di imparare a ballare.
Nella vita è sempre necessario vivere in armonia, a ritmo di musica, e un
uomo di mezza età, che trascorre le sue giornate fra casa e ufficio, con
una moglie e due figli, ne è consapevole, e deve trovare una soluzione.
John, un Richard Gere, piacevole e divertito, riscoprirà nel ballo e in
un'affascinante insegnante, l'amore per le cose che ha.
Idealmente un'interessante analisi sulla vita routinaria nella società
odierna, questa commedia americana ha la sua forza nei ruoli
comprimari, fra cui spicca un'irresistibile Stanley Tucci. Si deve
ammettere che il Gere danzante e i suoi compagni di ballo, strappano più
di un sorriso, soprattutto nella parte iniziale quando impacciati affrontano
i primi passi, e non delude gli spettatori alla ricerca di un leggero
intrattenimento prenatalizio. Ballate anche voi.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 63
APOCALYPTO
Un film di Mel Gibson. Con Rudy Youngblood, Dalia Hernandez, Jonathan
Brewer, Morris Birdyellowhead, Carlos Emilio Baez, Israel Contreras.
Azione, durata 139 min. - USA 2006.
In un villaggio Maya nelle foreste dello Yucatan, il giovane Zampa di
Giaguaro vive con gli altri membri di quella piccola comunità, tra scherzi
feroci, battute di caccia e l'affetto per la famiglia, il figlio piccolo e la
moglie in procinto di partorire una seconda volta. Gli equilibri vengono
sconvolti quando un gruppo di guerrieri Holcane devasta il villaggio, e fa
prigionieri gli uomini. Zampa di Giaguaro riesce a salvarsi e a tornare dalla
moglie, rimasta nascosta in una buca profondissima. La famiglia di nuovo
riunita ora si appresta a dare il via ad un nuovo 'inizio'.
Discorso antropologico difficile e complicato, svolto toccando i delicatissimi
aspetti del potere, della superstizione al servizio dei potenti, del denaro,
del mercato che crea schiavi. E da ultimo (ma rischia di restare quello
prevalente) della violenza. Qui Gibson non si fa scrupolo di riempire la
visionarietà dell'inquadratura con l'incessante incalzare di situazioni che
sfociano nella tortura, nell'accanimento dell'uomo contro l'uomo, nella
paura dello strazio fisico incombente e ineluttabile. Era tutto necessario?
Probabilmente no. Ma lo sguardo del regista, dal quale la 'pietas' appare
del tutto distante, sfida la convenzione ormai superata di un cinema a
metà, accomodante e consolatorio, a vantaggio di un racconto aggressivo
e allucinato, viscerale, folle, incontenibile, scavato nelle pieghe di forti e
inconciliabili contraddizioni filosofico-spirituali.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 64
SOTTO A CHI TOCCA
Un film di Luigi Orengo. Con Gilberto Govi, Luigi Dameri, Sergio Fosco,
Anna Bolens, Enrico Ardizzone. Teatro, durata 124 min. - Italia 1959.
I tre fratelli genovesi Pittaluga alla morte dello zio di Buenos Aires
ricevono in eredità un cospicuo patrimonio: ma la ricca eredità dello zio
Nicola che spetterà a chi, tra i cugini Pittaluga, per primo avrà un figlio
maschio. Questo fatto sconvolge la vita di una famiglia della borghesia
genovese, creando situazioni esilaranti che si chiudono con il classico
finale a sorpresa.
Una delle migliori interpretazioni di Govi. Il suo personaggio sprizza
comicità da tutti i pori. Esilarante la scena in cui scrive degli indirizzi su
alcune buste in occasione del matrimonio di suo cugino Manuelo. Ma
qualsiasi plauso è riduttivo considerando la comicità di questo impagabile
attore genovese. Tutto il cast è superbo, a cominciare dai due cugini del
protagonista fino agli attori considerati ingiustamente "secondari". La
prima compagnia ufficiale di Govi fondata da Gilberto e dalla moglie Rina(
anche lei attrice mirabile e spalla ideale per il grande comico) nel suo
periodo di massimo splendore. La qualità delle riprese non è eccelsa ma
bisogna considerare il periodo (fine anni 50) e quindi i mezzi a
disposizione.
TRATTO DAL SITO: WWW.ibs.it
CODICE DVD 65
LA STANZA DI MARVIN
Un film di Jerry Zaks. Con Diane Keaton, Robert De Niro, Hume Cronyn,
Leonardo DiCaprio, Meryl Streep, Margo Martindale. Sentimentale, durata 98
min. - USA 1996.
Lee vive nell'Ohio, è stata lasciata dal marito, il figlio Hank, che è in conflitto con
la madre ritenuta colpevole della partenza del padre, ha problemi psichici, dà
fuoco alla casa, viene rinchiuso in manicomio. Un giorno Lee riceve una
telefonata dalla Florida. La sorella Bessie, che non sente da più di vent'anni, la
chiama allarmata, le è stata diagnosticata la leucemia e la sua sopravvivenza
dipende dal trapianto con un midollo osseo compatibile. Bessie non si è mai
sposata, per dedicarsi al padre Marvin, che ora è morente nel letto di casa, e
all'eccentrica zia Ruth. Per le due sorelle l'incontro dopo tanto tempo diventa
occasione di confronto e di scoperta reciproca. Il confronto è aspro e difficile,
fatto di accuse e rinfacciamenti di responsabilità. La scoperta avviene tramite
Hank che, dapprima freddo e scostante, entra poi in sintonia con la zia e si
confida con lei. A poco a poco tra le due sorelle si stabilisce un clima di migliore
disponibilità all'ascolto reciproco. E sarà proprio questo nuovo atteggiamento
mentale e interiore a creare le premesse per poter fare fronte alle difficoltà che
propone la malattia e la scomparsa delle persone care.
Una commedia drammatico-psicologica che mette in primo piano una dichiarata
mozione degli affetti e l'intenzione di arrivare ad una nuova comprensione nei
rapporti familiari, anche se grandi problemi hanno per molto tempo tenuto divisi i
vari componenti del nucleo. Il film ha sicuramente intenzioni da elogiare sul
piano della volontà di arrivare alla composizione delle difficoltà a favore di una
solidarietà rinnovata e duratura. Uno spaccato realistico di una provincia
americana che vive, soffre e cerca di riscattarsi con grande dignità.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 66
LA SETTIMA STANZA
Un film di Márta Mészáros. Con Adriana Asti, Jan Nowicki, Elide Melli, Maia Morgenstern,
Jerzy Radziwilowicz. Biografico, durata 110 min. - Italia, Francia, Polonia, Ungheria 1995.
A Breslavia nel 1922, la brillante allieva del filosofo Husserl, la docente di filosofia Edith
Stein, appena battezzata con il nome di Theresia Hedwig, deve affrontare le rimostranze
della madre Auguste, che l'accusa di aver tradito la religione ebraica. Le sorelle Elsa ed
Erna con le famiglie sono in procinto di emigrare negli Stati Uniti: a sorpresa, Edith
annuncia la decisione di farsi carmelitana. La famiglia è costernata: la madre la scaccia.
Dopo un duro noviziato Edith prende i voti. La morte la coglierà nel campo di
concentramento di Auschwitz dove si offre al posto di una bambina evitandole la camera
a gas.
Una figura del valore culturale, spirituale ed umano come Edith Stein si dovrebbe imporre
comunque se ne parli. Al personaggio Edith alcuni hanno riconosciuto una eccessiva,
quasi spigolosa durezza (i momenti di umana tenerezza non difettano, tuttavia, in vari
momenti). D'altro canto, durissimi erano i tempi e la Stein fu donna coerente e fiera. Il
film interessa, è credibile, semmai gli nuoce una certa lunghezza, ma in sostanza riesce a
conseguire lo spessore voluto, per non pochi episodi neppure molto facili. Si è davanti ad
un'opera più che degna che consegue anche effetti di spettacolo quando, uscendo dal
clima più strettamente conventuale, richiama alla memoria gli orrori del nazismo,
l'arrogante violenza dei capi, la nefanda e tetra visione di Auschwitz. La sceneggiatura
inciampa in qualche fragilità: tutta la parte centrale del film è carente rispetto a ciò che la
tessitura narrativa ha meglio in precedenza proposto. Tanto che qualche momento "forte"
e fonte di schietta emozione il prelevamento della religiosa dal Convento olandese
mediante l'automobile delle SS è affidato ad una azzeccata fotografia. Un chiarimento si
impone, infine, sul titolo del film. Sotto il profilo dell'ascesi carmelitana, la Santa d'Avila
prevede un itinerario in sette stanze, o tappe. Non è difficile concludere che, individuando
nella settima stanza la cella a gas del lager, Edith Stein che vediamo nel finale
rimpicciolita e nuda, quasi in posizione fetale nelle braccia della madre finalmente
ritrovata, quella donna così fiera e coerente, piena d'amore per tutti e martire sia stata a
giusto titolo iscritta nella legione dei Santi Beati della Chiesa cattolica. L'attrice teatrale
rumena Maia Morgenstern offre in un difficile ruolo una vigorosa interpretazione che
accresce il valore del film.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 67
STATE BUONI SE POTETE
Un film di Luigi Magni. Con Mario Adorf, Johnny Dorelli, Philippe Leroy,
Marisa Traversi, Renzo Montagnani, Adolfo Belletti, Gianni Musy, Franco
Javarone, Rodolfo Bigotti, Flora Carabella, Giovanni Crippa, Alessandra
Panelli, Tiziana Pini, Federica Mastroianni, Angelo Branduardi, Alessandra
Panelli. Commedia, durata 115 min. - Italia 1983.
Trama: “State buoni….se potete!” raccomandava ai suoi ragazzi Filippo
Neri, ex allievo del Savonarola. I ragazzi erano quelli abbandonati di una
Roma cinquecentesca, corrotta e turbolenta dove coesistono papi, santi,
soldati e briganti in un suggestivo affresco d’epoca. In questo film
l’anticlericale Magni celebra Filippo Neri, figura anticipatrice dell’educatore
cristiano che, attraverso allegria e buon umore, trasmette ai giovani i
valori fondamentali della vita Il regista Luigi Magni comincia scrivendo
testi per Carosello; collabora con Garinei e Giovannini nella stesura di
commedie musicali. Nel 1968 l’esordio nella regia coincide con il sodalizio
artistico, oltreché privato, con Lucia Mirisola, scenografa e costumista di
tutti i film e compagna inseparabile di vita e di lavoro. Con il film
successivo, "Nell’anno del Signore" si definiscono le linee espressive del
cinema di Magni: un continuo ondeggiare tra commedia tragedia, tra farsa
e melodramma; molto spesso le sue storie prendono spunto da fatti di
cronaca e da personaggi storici. Si confessa innamorato della Roma
papalina, dei moti carbonari e del cinema in costume La critica “Una
biografia non edificante ma piena di ammirazione per il grande
personaggio della Chiesa sul finire del ‘500” Lietta Tornabuoni La Stampa
6-2-1983 “Magni, da buon mangiapreti, non perde occasione di
contrapporre alla decadenza e corruzione dei prelati, una sostanziale
dirittura della povera gente, sboccata e mariuola, ma con vivo il senso di
una sua moralità” Famiglia Cristiana 8/5/83.
TRATTO DAL SITO: http://www.mediasanpaolo.it/scheda/
CODICE DVD 68
TENERAMENTE IN TRE
Un film di Robert Harmon. Con John Travolta, Ellie Raab. Commedia, durata 97
min. - USA 1991.
A Chicago, dopo la morte per overdose dell'amata moglie Brenda, Bobby è
depresso e incapace sia di trovare un lavoro serio che di occuparsi nel modo
giusto della sua bambina decenne, che è molto più saggia di lui. Egli accetta,
per vivere, qualche lavoretto illegale, mentre la piccola confida le sue
preoccupazioni al coetaneo Alan, unico amico. Il fratello di Brenda, Cissy, che è
un malavitoso, organizza un combattimento illegale fra due cani, sui quali
vengono fatte grosse scommesse, e il perdente, un bel doberman, viene buttato
dal proprietario nel fiume, perché creduto spacciato. Ma il cane si salva, invece,
e viene trovato, curato e sfamato dalla bambina, alla quale si affeziona in modo
tale da seguirla dovunque. In seguito Cissy nomina Bobby suo "esattore" nei
bar della zona, e il cognato consegna onestamente la cifra riscossa alla fine del
suo primo giorno di lavoro, ma gli scagnozzi di Cissy lo accusano d'aver rubato
300 dollari e lo picchiano brutalmente. In realtà Cissy, che non ha fiducia nel
cognato come padre, vorrebbe prendere con sé la nipotina, e per ottenere
questo ha ordito l'imbroglio. Ma Bobby fugge con la bambina, dirigendosi verso
Los Angeles, dove vive suo fratello Georgie, dal quale spera di avere aiuto. Al
momento della partenza Bobby ha costretto la figlia ad abbandonare
l'amatissimo cane, ma l'animale riesce a liberarsi, e insegue la bambina.
Stavolta Bobby ha rubato davvero dei soldi al cognato, e anche l'auto con la
quale lavorava. Georgie accoglie con scarso entusiasmo il fratello, e gli propone
dei lavori che quello rifiuta, cosicchè i due litigano e Bobby se ne va con la figlia,
ma viene derubato della macchina, e poco dopo la piccola scompare, ma presto
viene ritrovata insieme al cane, che l'ha finalmente raggiunta. Poichè la nipotina
rifiuta di andare a vivere a Chicago con Cissy, questi, che è giunto in California,
offre di salvare Bobby dalla prigione per furto se la piccola consentirà a far
combattere il suo cane in un incontro pericoloso, e la bimba sul principio accetta
per proteggere il padre, ma poi, all'inizio del combattimento, corre a salvare il
doberman, che si avventa su Cissy azzannandolo alla gola. Bobby libera il
cognato dalla terribile presa: ora i due sono pari, e Bobby, la bimba e il cane
vivranno insieme felici, anche se con pochi soldi.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 69
THE FAMILY MAN
Un film di Brett Ratner. Con Saul Rubinek, Nicolas Cage, Téa Leoni, Don
Cheadle, Jeremy Piven. Commedia, durata 125 min. - USA 2000.
Nel 1987 Jack e Kate, studenti, sono molto innamorati. Lui però decide di
partire per l'Europa con una borsa di studio,e lei pensa che il rapporto non
debba in questo caso continuare. Tredici anni dopo. Nel 2000 Jack
Campbell è un ricchissimo uomo d'affari, scapolo. E' quasi Natale, ma c'é
un contratto da chiudere e una riunione la si può comunque convocare.
Jack esce sotto la neve, entra in un negozio, salva un ragazzo di colore
che veniva minacciato con la pistola, torna a casa e si addormenta. La
mattina dopo, si sveglia in una casa nuova. Accanto a lui ci sono la moglie
Kate e i figli. Jack sperimenta la vita che avrebbe potuto essere con Kate…
All'interno della commedia un po' brillante un po' sentimentale, quello del
tipo "cosa sarebbe successo se invece di questo avessi fatto quest'altro..."
é ormai diventato una specie di sottogenere a sè stante. Il capostipite é
naturalmente "La vita é meravigliosa", che aveva però anche altre
motivazioni più forti in relazione soprattutto agli anni di guerra in cui fu
realizzato. Tuttavia il film di Frank Capra continua a fornire ispirazione,
con opportuni aggiornamenti. Qui è di colore l'angelo che mette Jack nella
condizione di poter vedere se stesso in un contesto familiare che lui aveva
rifiutato. Qui Jack non rischia la bancarotta bensì mette a confronto il
proprio ruolo di capitalista chiuso e arido con quello di chi deve far
quadrare i conti ogni giorno. Qui soprattutto Jack scopre il valore di un
sentimento duraturo. Rivedere la propria vita, come in un sogno, capire
l'importanza delle scelte che dobbiamo fare: il senso del racconto é chiaro,
evidente, immediato. La famiglia recupera un ruolo di pienezza e di
completamento delle singole individualità.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 70
IL PATRIOTA
Un film di Roland Emmerich. Con Joely Richardson, Mel Gibson, Chris Cooper, Tchéky
Karyo, Heath Ledger, Lisa Brenner, Jason Isaacs, Tom Wilkinson. Guerra, durata 165
min. - USA 2000.
Carolina del Sud, 1776. Reduce dal conflitto tra francesi e indiani, Benjamin Martin ha
deciso di rinunciare alla guerra per dedicarsi alla famiglia. Pur essendosi segnalato come
soldato scaltro e feroce, vuole ormai cominciare una tranquilla vita da agricoltore e
prendersi cura dei sette figli, soprattutto dopo la morte della moglie. Un altro conflitto,
questa volta con l'Inghilterra, é tuttavia nell'aria. Richiesto di mettersi nuovamente a
disposizione, Benjamin rifiuta, affermando di volersi dedicare solo alla famiglia. Gabriel, il
figlio maggiore, non condivide l'opinione del padre. Le notizie di combattimenti sono
sempre più frequenti, la guerra si avvicina, la causa per cui si vuole combattere é giusta,
e Gabriel si unisce ai combattenti. Benjamin si impone di restare ancora fermo. Finché gli
inglesi, capeggiati dal colonnello Tavington, arrivano nel suo villaggio, minacciano la sua
casa e la sua famiglia. Allora capisce che è arrivato il momento di riprendere la armi e di
schierarsi accanto al figlio. Parte, rimane lontano, la figlia più piccola comincia ad odiarlo
e, quando lo vede, non parla. Intanto Gabriel e Patricia, una ragazza del paese, si
sposano. Ma Gabriel é costretto ad allontanarsi di nuovo e, mentre il reparto è lontano,
arriva Tavington, fa bruciare la chiesa con gli abitanti dentro in preghiera: al ritorno,i
soldati di Benjamin li trovano tutti morti. Si lanciano alla caccia, si scontrano, e Tavington
uccide Gabriel. Gli eserciti si separano per preparare la battaglia decisiva. Benjanim è alla
testa delle sue truppe. Dopo scontri cruenti, gli inglesi si ritirano e l'esercito americano
ottiene la vittoria. Benjamin torna di nuovo a casa. C'è tutto da ricostruire, ma la fiducia
nel futuro non manca.
Il quadro storico di fondo, come si sa, è autentico. Dice il produttore: "Abbiamo cercato
di riprodurre fedelmente eventi realmente accaduti durante la guerra d'indipendenza
americana, anche se probabilmente essi non accaddero esattamente nello stesso modo o
nello stesso posto. In generale però tutto quello che avviene nel film può essere
ricondotto ad accadimenti reali della guerra d'indipendenza". Detto questo a proposito del
rapporto realtà/finzione (sempre delicato quando c'é di mezzo la Storia), c'é da
aggiungere qualcosa su quello che é il tema conduttore del film: ci sono motivazioni
giuste per scatenare una guerra? Il copione dice di sì, allorquando a fronte della guerra si
situano i concetti di famiglia, libertà, felicità minacciati da qualcuno che vuole imporre la
propria forza e il proprio dominio.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 71
LA TIGRE E LA NEVE
Un film di Roberto Benigni. Con Roberto Benigni, Nicoletta Braschi, Jean Reno,
Gianfranco Varetto, Tom Waits, Emilia Fox, Andrea Renzi, Giuseppe Battiston.
Commedia, durata 118 min. - Italia 2005.
Docente di poesia in una università romana, Attilio De Giovanni ha da poco pubblicato
una raccolta dal titolo "La tigre e la neve". Innamorato di Vittoria, che tutte le notti sogna
di sposare e che invece non vuole sapere niente di lui, Attilio la insegue, la invita a casa,
le promette felicità eterna. Impegnata a scrivere la biografia del poeta iracheno Fuad,
Vittoria lo segue quando questi decide di tornare a Baghdad dove appare ormai
inevitabile lo scoppio della guerra. Un giorno Fuad chiama Attilio e lo informa che Vittoria
è rimasta gravemente ferita sotto un bombardamento. Il poeta non esita a partire per
quei luoghi ad alto rischio. Nella capitale irachena, Attilio corre i rischi più grossi pur di
trovare le medicine utili a far guarire la sua innamorata. Alla fine arriva il giusto premio a
tanti sforzi. Vittoria esce dal coma e torna in Italia. Ora Attilio può ricominciare ad
omaggiarla con versi, rime, immagini poetiche.
"Il titolo -spiega Benigni- è preso dalla raccolta di poesie che si dice abbia scritto il
protagonista Attilio. C'è il gusto dei contrari: il candore della neve contro la ferocia della
tigre, ma anche l'opposto, perchè anche le tigri possono essere candide e la neve può
essere feroce. Era bello l'incontro di questi elementi". Con Benigni si era rimasti al 2002,
quando il burattino Pinocchio alla fine della favola si sdoppiava e la sua ombra se ne
andava per vivere una vita propria. Quell'ombra prende le fattezze di Attilio De Giovanni,
sbadato, allegro, solo sfiorato dalle vicende del mondo. Insomma un poeta, quindi un
incosciente, capace di correre sotto le bombe, di saltellare sui campi minati, di pensare
che una soluzione si può trovare senza mai disperarsi. "Sono contento di essere vivo e
anche da morto mi ricorderò di quando ero vivo" dice nel momento più difficile. Se
Pinocchio era un burattino indifeso, il poeta Attilio lo è altrettanto. E la poesia é l'unica
arma pulita che l'uomo può opporre alla follia delle armi vere, l'unica cultura della vita
contro quella della morte in guerra. Il poeta é così, senza vie di mezzo. Non si può non
essere al suo fianco: quando esorta a cercare l'armonia nelle parole, quando non si
rassegna alla fine del suo amore, quando si lascia andare ad una preghiera tanto
improvvisata quanto sincera.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 72
TI VA DI BALLARE?
Un film di Liz Friedlander. Con Antonio Banderas, Rob Brown, Dante
Basco, Alfre Woodard, Yaya DaCosta, John Ortiz, Laura Benanti, Marcus T.
Paulk, Katya Virshilas. Musicale, durata 108 min. - USA 2006.
Quando inaugura un corso di ballo per studenti 'difficili' in una scuola
pubblica di New York, Pierre Dulaine è accolto con ironia e scetticismo. Ci
vogliono tempo, pazienza e abilità per convincere ragazzi e ragazze a
passare da rap e hip-hop ai balli di sala. Tra l'antico e il moderno, nasce
così un nuovo stile che porta gli alunni a partecipare alla 25^ edizione del
gran ballo di Sala.
Pierre Dulaine é personaggio autentico, e la sua vicenda é, a grandi linee,
autentica. Siamo dalle parti di quella narrativa che prevede, appunto,
incomprensione e ostilità iniziali trasformarsi a poco a poco in
apprezzamento e soddisfazione reciproca. I risultati sono ottenuti
attraverso disciplina, ordine, lavoro di gruppo indefesso. Si parla
positivamente di crescita personale, di maturazione individuale, di
maggiore rispetto per se e per gli altri.
TRATTO DAL SITO: WWW.acec.it
CODICE DVD 73
URLA DEL SILENZIO
Un film di Roland Joffé. Con Sam Waterston, Julian Sands, John Malkovich,
Haing S. Ngor. Drammatico, durata 141 min. - Gran Bretagna 1984.
Sidney Schanberg, giornalista del "New York Times" viene mandato nel 1972 in
Cambogia, per seguirvi la guerra tra i Kmer rossi ed il governo di Lan Nol e là si
avvale del dott. Dith Pran (un laureato in chirurgia), come guida ed interprete.
Tra i due si stabilisce un profondo rapporto di stima e di amicizia. Divenuti
inseparabili e dopo aver insieme realizzato servizi assai importanti, i due si
trovano il 17 aprile 1975 a Pnom Penh, quando i "liberatori" occuparono la città.
Nel momento del generale smarrimento, preludio a tutte le ferocie e violenze
che stavano per scatenarsi sugli sventurati (e in quel momento festanti)
cambogiani. Pran riuscì a salvare la vita di Schanberg e quella di alcuni
giornalisti occidentali i quali, dopo interrogatori ed umiliazioni da parte dei
Kmer, poterono trovare asilo nella sede dell'Ambasciata francese. Al momento
di partire in elicottero in direzione degli Stati Uniti e malgrado gli sforzi di tutti
per assicurare a Pran un falso passaporto, questi rimase nel suo Paese, perduto
nella folla di compatrioti, che già i Kmer avviavano, tra insulti e malvagità
indicibili, verso la frontiera vietnamita. Internato in un campo di lavoro,
sottoposto come tutti a massacranti fatiche, ad inaudite vessazioni ed sì ben
noto indottrinamento politico, Pran riuscì a fuggire e ad arrivare, dopo stenti e
pericoli incessanti, in un campo della Croce Rossa thailandese. Rientrato dal
canto suo a New York, dove nel frattempo giungevano dalla Cambogia notizie
tragiche (sterminio da parte dei Kmer rossi di almeno tre milioni di persone),
Sidney non cessò un istante le sue ricerche dell'amico Pran in tutte le sedi e
presso tutte le Organizzazioni possibili. Nel 1976 egli vinse il premio Pulitzer per
le sue corrispondenze di guerra ma, al momento dell'assegnazione, egli,
premesse alcune coraggiose dichiarazioni e valutazioni sulla politica USA in
Cambogia, pubblicamente attestava di ritirare il premio - condividendo - anche
a nome dell'uomo che in Cambogia si era rivelato un ottimo giornalista ed una
persona straordinaria. Sidney, che sempre avvertiva un senso di colpa per aver
rimesso a Pran la scelta fra il restare nel proprio Paese o il lasciarlo insieme a
lui, fu infine premiato nei suoi sforzi. L'incubo che gli davano le sue ansie e i
suoi rovelli finì il 9 ottobre del 1979, quando, essendo stato Pran finalmente
identificato e ritrovato, potè volare in Thailandia ed ivi riabbracciare l'amico. (La
storia è autentica e i due giornalisti vivono oggi, con le rispettive famiglie,
ambedue a New York, lavorando sempre al "Nesv York Times".
TRATTO DAL SITO: WWW.it.movies.yahoo.com
CODICE DVD 74
LA VITA E’ BELLA
Un film di Roberto Benigni. Con Horst Buchholz, Roberto Benigni, Giustino
Durano, Nicoletta Braschi, Giuliana Lojodice, Giorgio Cantarini, Horst
Buchholz, Gina Rovere, Lydia Alfonsi, Marisa Paredes, Franco Mescolini,
Andrea Tidona, Massimo Salvianti, Nino Prester, Francesco Guzzo.
Drammatico, durata 120 min. - Italia 1997.
Guido Orefice, toscano montanino ed ebreo, s'innamora sul finire degli
anni '30 della maestrina Dora, la corteggia in modi stravaganti, la sposa.
Sei anni dopo – nell'intervallo sono venute le leggi razziali (1938), la
guerra e le deportazioni – Guido con il figlioletto Giosuè parte per il campo
di concentramento. Dora, che ebrea non è, li segue volontariamente. Per
proteggere il figlio dall'orrore, Guido gli fa credere che quel che stanno
vivendo è un gioco a premi con un carro armato in palio. 6° film di Benigni
regista, è il più ambizioso, difficile e rischioso e il migliore: 2 film in 1, o
meglio un film in 2 parti, nettamente separate per ambientazione, tono,
luce e colori – essenziali i contributi della fotografia – ma complementari:
la 1ª spiega e giustifica la 2ª. Una bella storia d'amore, scritta con
Vincenzo Cerami: prima tra un uomo e una donna, poi per un figlio, ma
l'una è la continuazione dell'altra. Il frenetico dinamismo di R. Benigni è
felicemente sfogato, la sua torrentizia oralità ora debordante ora
dimezzata. Un'elegante leggerezza distingue G. Durano nel più riuscito dei
personaggi di contorno. 5 Nastri d'argento, 7 nomination agli Oscar e 3
statuette (film straniero, attore per Benigni, musica per Nicola Piovani).
Film più visto in TV (RAI1 22-10-2001) con 16.080.000 spettatori davanti
a Il nome della rosa e Rambo2 - La vendetta. Ultimo film – tra i 130 e più
che ha fotografato – di Tonino Delli Colli (1923-2005).
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 75
FATIMA
Un film di Fabrizio Costa. Con Omero Antonutti, Randi Ingerman, Joaquim
de Almeida. Drammatico, durata 96 min. - Italia, Portogallo.
Nel 1917 il Portogallo attraversa una grave crisi economica e sociale.
Fatima è un piccolo paese, di appena qualche dozzina di case. Lucia Di
Gesù e i due cuginetti Francesco e Giacinta Marto, aiutano i genitori col
pascolo.
Un giorno piovigginoso di primavera i tre fanciulli si avviano col gregge
alla Loca do Cabeço dove, con loro stupore, sono testimoni di un fatto
straordinario, appare loro la Madonna avvolta in una nuvola bianca. La
“Signora” invita i bambini alla preghiera, alla redenzione del peccato e a
ritornare ogni 13 del mese per i successivi 6 mesi.
I tre bambini vengono accusati di essere bugiardi, ma già a partire dalle
successive apparizioni, una piccola folla spinta da curiosità, scetticismo e
fede, si presenta ai loro appuntamenti.
CODICE DVD 76
LO SPECCHIO DELLA VITA
Un film di Douglas Sirk. Con Lana Turner, John Gavin, Sandra Dee, Robert
Alda, Susan Kohner, Dan O'Herlihy, Juanita Moore. Drammatico, durata
124 min. - USA 1959.
Rimasta vedova e in ristrettezze economiche, Lora Meredith (Lana Turner)
assume la governante di colore Annie affinché badi alla piccola Susie e le
permetta di dedicarsi completamente al suo sogno: diventare una stella
del palcoscenico.
Ci riuscirà anche a costo di sacrificare la sua vita sentimentale, mentre un
amaro confronto oppone Annie a sua figlia Sarah Jane, incapace di
accettare l’appartenenza alla propria razza. Ultimo film hollywoodiano di
Douglas Sirk (Secondo Amore, Tempo di vivere) Lo specchio della vita
rimane il suo maggiore successo commerciale nonché una vetta assoluta
del melodramma cinematografico, adorato da generazioni di spettatori e
preso a modello da innumerevoli registi. Con un grande cast, dove
primeggia una splendida Lana Turner, e uno stile visivo di travolgente
bellezza, Sirk raggiunge la commozione più intensa.
CODICE DVD 77
A PIEDI NUDI NEL PARCO
Un film di Gene Saks. Con Robert Redford, Jane Fonda, Charles Boyer,
Mildred Natwick, Mabel Albertson. Commedia, durata 105 min. - USA
1967.
Neil Simon, maestro della commedia di Broadway, ha tratto questo
classico da una pièce di successo che racconta da un giovane avvocato e
della sua stravagante moglie. Robert Redford è Mr. Normalità. Jane Fonda
è la sua nuova moglie, che dedica la vita alla ricerca del divertimento.
Quando l’entusiasmo della luna di miele lascia il posto alla realtà di metter
su casa al quinto piano di un palazzo senza ascensore, l’armonia
matrimoniale lascia il posto a comici battibecchi. La suocera si lamenta
sotto voce. Lothario, attempato vicino del piano di sopra, flirta. La gioia
lascia il posto all’infelicità. Non c’è dubbio che la giovane coppia si
riconcilierà con un bacio alla fine del film, come non c’è dubbio che la
madre e il vicino si innamoreranno. La Fonda e Redford sono una coppia
comica straordinaria.
CODICE DVD 78
MEN OF HONOR
Un film di George Tillman jr. Con Robert De Niro, Charlize Theron,
Gooding Jr. Drammatico, durata 128 min. - USA 2000.
Carl Brashear, interpretato da Cuba Gooding Jr., non lascia mai le cose al
caso. Figlio di un mezzadro del Kentucky, se ne va di casa in cerca di una
vita più promettente. Suo padre gli ha sempre detto “non mollare mai, sii
il migliore” e Carl ha imparato bene questa lezione. Si arruola nella Marina
Militare e fa domanda per diventare sub di una squadra specializzata in
ricerche e salvataggi. L’ufficiale responsabile del suo addestramento, Billy
Sunday, interpretato dal Robert De Niro, non ne vuole sapere di lui e della
sua ambizione e lo sottopone a ritmi ai limiti di ogni sopportazione per
costringerlo a cedere e andarsene. A poco a poco, però, tra i due uomini
nasce la stima che li porterà a combattere fianco a fianco, lottando in
difesa del proprio onore e della propria vita. Interpretato da Cuba Gooding
Jr. e Robert De Niro, entrambi vincitori dell’Academy Award, Men of Honor
è una storia che parla d’incontro di anime e coraggio.
CODICE DVD 79
BALLA COI LUPI
Un film di Kevin Costner. Con Kevin Costner, Mary McDonnell, Graham
Greene, Rodney A. Grant, Floyd Red Crow Westerman, Tantoo Cardinal,
Robert Pastorelli, Charles Rocket, Maury Chaykin, Jimmy Herman, Michael
Spears, Jason R. Lone Hill, Tony Pierce. Western, durata 180 min. – USA
1990.
Un kolossal indimenticabile che vinse sette premi Oscar e lasciò ammirate
le platee di tutto il mondo: nel 1863, durante la guerra di Secessione, il
tenente John J. Dunbar, eroe suo malgrado, decide di aggregarsi a una
tribù di Sioux per conoscere “la frontiera” prima che scompaia …
Sorprendente e coraggioso esordio di Kevin Costner alla regia, Balla coi
Lupi si guadagnò elogi unanimi per le scelte ideologiche, per le prese di
posizione in favore dei pellerossa e di una vita in armonia con la natura.
Ma il film è eccezionale soprattutto per la capacità di ridare forza alle
immagini, rifiutando molte convenzioni, con un nuovo realismo.
CODICE DVD 80
LA STORIA INFINITA
Un film di Wolfgang Petersen. Con Barret Oliver, Noah Hathaway, Tami
Stronach. Fantastico, durata 92 min. - Germania 1984.
Il piccolo Bastian entra in possesso di un magico libro che lo porta in una
strana terra dove l’immaginazione regna sovrana. Per salvare Fantasia e i
suoi abitanti dovrà sfidare addirittura il Nulla. Ad aiutarlo il prode Atreyu
ed un simpatico cane volante.
Tratto dal best seller di Michael Ende e diretto dall’esperto Wolfgang
Petersen (Troy, La tempesta perfetta), un grande classico del cinema
family con effetti speciali avvenieristici e una serie di personaggi unici e
indimenticabili.
CODICE DVD 81
IL COMMISSARIO MONTALBANO
IL LADRO DI MERENDINE
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti (Salvo Montalbano), Cesare
Bocci (Mimì Augello), Davide Lo Verde (Galluzzo), Peppino Mazzotta (Fazio),
Angelo Russo (Catarella), Francesco Stella (Gallo), Katharina Böhm Livia
Burlando)
C’è o non c’è un collegamento tra la morte del tunisino, imbarcato sul moto
peschereccio Santopadre, e quella del commerciante Aurelio Lapecora,
accoltellato a Vigàta dentro un ascensore? Montalbano se ne persuade ben
presto, e non tanto perché la vedova di Lapecora è certa che a ucciderlo sia
stata la sua amante Karima, anche lei tunisina. Quanto per la testimonianza
della signorina Vasile Cozzo, una vecchia maestra che non passa il tempo “a
taliare quello che fanno gli altri”, ma stavolta...
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 82
IL COMMISSARIO MONTALBANO
LA VOCE DEL VIOLINO
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti (Salvo Montalbano), Cesare
Bocci (Mimì Augello), Davide Lo Verde (Galluzzo), Peppino Mazzotta
(Fazio), Angelo Russo (Catarella), Francesco Stella (Gallo), Katharina
Böhm (Livia Burlando)
Una gallina attraversa la strada di Montalbano, facendolo finire contro
un’auto parcheggiata ai bordi di una strada tra Vigàta e Fela. Un valido
motivo per bocciare l’agente Gallo come pilota, ma anche un invito a
ficcare il naso nella villa lì nei pressi. Sul letto c’è una bella donna
completamente nuda e… morta. Si chiama Michela Licalzi, moglie di un
marito che si trova a Bologna, forse condannata dal valore di un antico
violino, certo amica di quella Anna Tropeano, che parla e parla con
Montalbano, e non solo...
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 83
IL COMMISSARIO MONTALBANO
LA FORMA DELL’ACQUA
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Peppino
Mazzotta, Angelo Russo, Francesco Stella, Davide Lo Verde, Katharina
Bohm, Isabell Sollman, Pietro Biondi, Ubaldo Lo Presti, Roberto Nobile,
Marcello Perracchio, Giovanni Guardiano, Angelica Ippolito, Giorgio Lupano
Due munnizzari trovano il cadavere dell’ingegner Luparello in una zona
malfamata di Vigàta. E' un politico locale di primo piano, e il medico
legale, ci carica sopra che è morto d’infarto dopo un rapporto sessuale.
Non solo: l’ultima donna dello scandalo sembra essere Ingrid Sjostrom,
nuora del professor Cardamone, compagno e avversario di partito
dell’ingegnere. Montalbano scopre però una verità ben diversa da quelle
che tendono a prendere la forma dell’acqua…
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 84
IL COMMISSARIO MONTALBANO
IL CANE DI TERRACOTTA
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti (Salvo Montalbano), Cesare
Bocci (Mimì Augello), Davide Lo Verde (Galluzzo), Peppino Mazzotta
(Fazio), Angelo Russo (Catarella), Francesco Stella (Gallo), Katharina
Böhm (Livia Burlando), Leopoldo Trieste (Lillo Rizzitano), Giuseppe Lo Pres
Il vecchio capomafia Tano u greco rivela a Montalbano l’esistenza di una
grotta piena d’armi. Nella grotta c’è anche una camera segreta, e nella
camera i resti di un misterioso duplice delitto lontano più di cinquant’anni,
ritualizzato in una messinscena dalle suggestioni mitologiche. Quanto
basta per stuzzicare il fiuto di Montalbano, per nulla scoraggiato
dall’avvertimento mafioso che lo ferisce gravemente. Piano piano, le
tracce portano a Lisetta Moscato e al suo cugino primo Lillo Rizzitano:
protagonisti di una storia sepolta, ma non ancora morta…
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 85
IL COMMISSARIO MONTALBANO
LA GITA A TINDARI
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti, Katharina Bohm, Luigi
Burruano, Ileana Rigano, Cesare Bocci, Davide Lo Verde, Peppino
Mazzotta, Angelo Russo
"Si può dire che l'ammazzatina di una persona capita al momento giusto?
No, mai: una morte è sempre una morte". Eppure quella di Nené
Sanfilippo serve a Montalbano per cacciar via uno dei suoi malumori,
buttandosi con energia dentro un'indagine. Questo fin quando non viene
denunciata la scomparsa dei coniugi Griffo, anche loro di casa dove stava
Sanfilippo, al numero 1 di piazza del Popolo. A sentire l'indirizzo,
Montalbano ammammalucchisce e Fazio dice 'Madonnuzza santa!'. Può
essere mai una banale coincidenza?
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 86
IL COMMISSARIO MONTALBANO
TOCCO D’ARTISTA
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti, Katharina Bohm, Luigi
Burruano, Ileana Rigano, Cesare Bocci, Davide Lo Verde, Peppino
Mazzotta, Angelo Russo
Sembra che l'orafo Alberto Larussa si sia suicidato. Sembra, perchè
Montalbano non è affatto persuaso. Che rappresenta quel Manoscritto
trovato a Saragozza di Jan Potocki, trovato mezzo bruciato allato al
cadavere? Perchè la firma sul testamento di Larussa in favore del fratello
Giacomo è stata falsificata? Una verità dice che, anni prima, tra i due
fratelli s'era messa di mezzo una donna, fatale allora come ora...
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 87
IL COMMISSARIO MONTALBANO
IL SENSO DEL TATTO
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti (Salvo Montalbano), Cesare
Bocci (Mimì Augello), Davide Lo Verde (Galluzzo), Peppino Mazzotta
(Fazio), Angelo Russo (Catarella), Francesco Stella (Gallo), Katharina
Böhm (Livia Burlando)
A Montalbano il conto del decesso di Enea Silvio Piccolomini non torna
come l’incidente che vorrebbe apparire. Cieco e malandato, viveva in una
casetta fuori Vigàta, solo con il fedelissimo cane Orlando, fornitogli
solennemente da un’opera pia presieduta dall’ingegner Di Stefano. La
perdita di gas apparentemente all’origine della sua morte è stata
veramente fortuita? E l’opera dell’ambiguo Di Stefano è poi tanto pia
quanto onesta pare?
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 88
IL COMMISSARIO MONTALBANO
GLI ARANCINI DI MONTALBANO
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti (Salvo Montalbano), Cesare
Bocci (Mimì Augello), Davide Lo Verde (Galluzzo), Peppino Mazzotta
(Fazio), Angelo Russo (Catarella), Francesco Stella (Gallo), Katharina
Böhm (Livia Burlando)
In fondo a una scarpata, ci sono i corpi senza vita del commendator
Pagnozzi e della sua seconda moglie Stefania. Incidente o messinscena?
C’è collegamento con il furto avvenuto nella loro villa? Il figlio di primo
letto di Pagnozzi non la conta giusta. Montalbano cerca risposte, ma deve
anche darne a tutti gli inviti che ha ricevuto per il cenone del 31 dicembre.
Da una parte è certo che sarà solo, vista l’azzuffatina finita a schifio con
Livia, dall’altra non ci sarebbe miglior piacere degli arancini preparati a
casa della fida Adelina...
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 89
IL COMMISSARIO MONTALBANO
L’ODORE DELLA NOTTE
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti (Salvo Montalbano), Cesare
Bocci (Mimì Augello), Davide Lo Verde (Galluzzo), Peppino Mazzotta
(Fazio), Angelo Russo (Catarella), Francesco Stella (Gallo), Katharina
Böhm (Livia Burlando)
Dopo aver dichiarato di voler promuovere “il risveglio economico di questa
nostra amata e sventurata terra”, il ragionier Emanuele Gargano ha
raccolto con la sua finanziaria Re Mida i risparmi di centinaia di vecchietti
e picciotti di tutta Montelusa e provincia… E poi si è volatilizzato, forse in
un’isola lontana a scialarsi con fimmine bellissime, forse a far da concime
o da mangime ai pesci, per aver truffato anche qualche mafioso? I colleghi
di Montalbano non l’hanno trovato, ma lui non molla…
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 90
IL COMMISSARIO MONTALBANO GATTO E
CARDELLINO
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti (Salvo Montalbano), Cesare
Bocci (Mimì Augello), Davide Lo Verde (Galluzzo), Peppino Mazzotta
(Fazio), Angelo Russo (Catarella), Francesco Stella (Gallo), Katharina
Böhm (Livia Burlando)
La serie di scippi che scuote Vigàta è alquanto stramma, perché lo
scippatore di vecchiette prima spara a salve, poi ferisce e uccide. E pure
stramma è la scomparsa del ginecologo Landolina, che ha lasciato la
canna da pesca sul molo, come se fosse finito in acqua per accidente,
volontà sua o di altri. In più, Montalbano non può minimamente contare
su Augello, preso com’è dallo scanto delle prossime nozze con Beba. Per
fortuna sua e soprattutto di Fazio, ecco però che arrivano un aiuto
fimminino e la traccia d’un cardellino …
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 91
IL COMMISSARIO MONTALBANO
IL GIRO DI BOA
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Davide Lo
Verde, Peppino Mazzotta
Un brutto giorno a Montalbano capita, durante una delle sue solite nuotate
in mare, di guardare in faccia la morte: un cadavere in avanzato stato di
decomposizione si mette sulla sua strada. Durante le indagini per dare un
volto e un nome a quel cadavere, Montalbano si ritrova a collaborare con
alcuni colleghi di Montelusa per seguire le operazioni di sbarco di un
gruppo di clandestini. Tra questi, attira la sua attenzione un bambino
nordafricano che scappa come un disperato. Montalbano lo rincorre e lo
convince a tornare da sua madre. Qualche giorno dopo Montalbano
apprende che quel bambino è stato ritrovato morto, ucciso da un’auto
pirata. Montalbano si sente tremendamente in colpa: forse quella donna
non era la madre del bambino, forse lui stava fuggendo da quel destino di
morte e Montalbano, senza volerlo, l’ha ricacciato indietro. Proseguendo le
sue indagini Montalbano capirà che proprio dando un nome e una storia a
quel cadavere trovato in mare potrà scoprire la triste fine a cui era
destinato quel bambino. E l’orrore di questa scoperta sarà molto più forte
di quello provato in mare all’inizio di quest’avventura, e lo spingerà a fare
qualcosa che non ha mai fatto prima…
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 92
IL COMMISSARIO MONTALBANO
PAR CONDICIO
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Davide Lo
Verde, Peppino Mazzotta
Montalbano stavolta sembra di essere catapultato in una situazione d’altri
tempi. Le famiglie mafiose dei Sinagra e dei Cuffaro hanno ripreso a
sparare e a darsi battaglia. Il primo a cadere è Angelo Bonpensiero,
braccio destro del capofamiglia Lillino Cuffaro in quanto marito della di lui
figlia Mariuccia. In ossequio alla par condicio, i Cuffaro si vendicano
uccidendo Michele Zummo, nipote del vecchio don Balduccio Sinagra.
Siccome Montalbano non è convinto che si tratti della solita faida mafiosa,
il questore gli sottrae l’indagine e così Montalbano si concentra su un altro
caso: proprio la notte in cui è morto Angelo Bonpensiero è scomparsa una
ragazza ucraina, Eva Ljubin. Seguendo le tracce della ragazza, e mentre la
guerra di mafia continua, Montalbano capisce che la sera in cui è
scomparsa Eva stava scappando da qualcuno che la inseguiva, forse
perché voleva ucciderla, ed è caduta dalla padella nella brace. Montalbano
ha quindi due pensieri fissi nella testa: salvare Eva e capire chi è che ne
voleva la morte. La soluzione la troverà proprio in quella guerra di mafia
dalle cause antiche, antiche come l’amore…
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 93
IL COMMISSARIO MONTALBANO
LA PAZIENTE DEL RAGNO
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Davide Lo
Verde, Peppino Mazzotta
Nella cittadina siciliana di Vigata avviene il sequestro di una ragazza
diciannovenne, Susanna Mistretta. Dopo meno di 24 ore, i rapitori
chiedono il riscatto: vogliono circa 6 miliardi di Lire.Ma la famiglia vive
della sola pensione di Salvatore Mistretta, il padre geologo di Susanna la
cui madre, Giulia, è gravemente malata. Chi potrà pagare il riscatto per la
liberazione della ragazza? Un nuovo caso per Salvo Montalbano firmato
Andrea Camilleri,..
TRATTO DAL SITO: www.elleu.com
CODICE DVD 94
IL COMMISSARIO MONTALBANO
IL GIOCO DELLE TRE CARTE
Un film di Alberto Sironi. Con Luca Zingaretti, Cesare Bocci, Davide Lo
Verde, Peppino Mazzotta
Un vecchio capomastro viene ucciso, investito da un'auto. Il Commissario
Montalbano viene a sapere che il capomastro era un collaboratore di un
giovane imprenditore edile che, vent'anni prima, era stato accusato e
condannato per l'omicidio del suo socio e marito della sua amante;
l'imprenditore era stato scarcerato poche settimane prima. Nel frattempo
uno straniero misterioso viene trovato ucciso da un colpo di pistola alla
nuca non lontano da un casolare isolato.
TRATTO DAL SITO: www.elleu.comù
CODICE DVD 95
UN PONTE PER TERABITHIA
Un film di Gabor Csupo. Con Josh Hutcherson, AnnaSophia Robb, Robert
Patrick, Zooey Deschanel, Baillee Madison, Kate Butler, Latham Gaines.
Fantastico, durata 95 min. – USA 2007.
Jesse, un ragazzino di undici anni, vede la sua vita cambiare
improvvisamente quando fa amicizia con Leslie, una coetanea appena
arrivata nella sua scuola. I due di inventano un mondo immaginario
chiamato Terabithia, popolato di creature magiche, giganti e trolls. Mentre
la vita in famiglia è ricca di contrasti, i due nel loro “mondo” sono il re e la
regina.
CODICE DVD 96
DON MATTEO (1ª STAGIONE)
LO STRANIERO
UNA BANALE OPERAZIONE
Attori
Don Matteo
Terence Hill
M. Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Enrico Oldoini
Lo straniero
Don Matteo, appena arrivato nella sua nuova parrocchia, viene coinvolto
dalla vedova di un giovane serbo in uno strano caso di suicidio. Don
Matteo, in cerca di notizie sul defunto, si reca nella fabbrica dove l’uomo
lavorava. Grazie ad una sua intuizione, i carabinieri decidono di riaprire le
indagini ...
Una banale operazione
Mentre Don Matteo celebra la messa nella piccola cappella dell’ospedale, il
padre di una bambina, che a seguito di un’operazione è caduta in coma,
minaccia il Dottor Giuliani. Il giorno dopo il medico viene trovato morto e il
padre della bimba arrestato per omicidio …
CODICE DVD 97
DON MATTEO (1ª STAGIONE)
IL CORAGGIO DI PARLARE
LA MELA MARCIA
Attori
Don Matteo
Terence Hill
M. Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Enrico Oldoini
Il coraggio di parlare
Vivienne Rizzato, una bella e giovane donna, chiede aiuto a Don Matteo, la
sua famiglia è in mano agli strozzini. Da indagini e riscontri, Don Matteo
apprende che il problema è più serio di quanto si possa immaginare. Nel
paese intanto …
La mela marcia
Don Matteo assiste un motociclista che ha appena subito un pestaggio.
Mentre si reca in caserma per la denuncia, apprende che il ferito è un
carabiniere in missione, infiltrato in gran segreto in un giro di droga ...
CODICE DVD 98
DON MATTEO (1ª STAGIONE)
LA ROSA ANTICA
ANNA
Attori
Don Matteo
Terence Hill
M. Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Enrico Oldoini
La rosa antica
Annalisa Cotroneo, confessando a Don Matteo una sua relazione
extraconiugale, gli conferma di voler troncare con l’amante per recuperare il
rapporto con il marito, e chiede l’intervento del sacerdote. Parlando con il
marito, Don Matteo scopre che la donna viene fatta pedinare da un detective
…
Anna
Anna, una ragazza albanese, viene sospettata di furto. I suoi datori di lavoro
l’accusano di aver rubato una grossa somma di soldi e dell’argenteria. Don
Matteo scopre che la ragazza viene ricattata da alcuni albanese che vogliono
riportarla sul marciapiede e che la ragazza non ha mai avuto il coraggio di
raccontare la verità sul suo passato al fidanzato ...
CODICE DVD 99
DON MATTEO (1ª STAGIONE)
AMORE SENZA ETA’
QUESTIONE DI FIUTO
Attori
Don Matteo
Terence Hill
M. Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Enrico Oldoini
Amore senza età
Una ricca contessa chiede a Don Matteo di celebrare la cerimonia funebre
di un vecchio ospite di una casa di riposo, Libero Ferretti. La donna vuole
che nessuno sappia che è lei a pagare. Don Matteo indagando scopre che
Ferretti non è morto di morte naturale ...
Questione di fiuto
Alla vigilia della riapertura della stagione della raccolta, si verifica una
moria di cani da tartufo, per avvelenamento. Tutti i sospetti ricadono su
Salvatore Folena, l’unico cavatore la cui bestiola è stata risparmiata ...
CODICE DVD 100
DON MATTEO (1ª STAGIONE)
L’ATTORE
IL RICATTO
Attori
Don Matteo
Terence Hill
M. Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Enrico Oldoini
L'attore
Una troupe chiede il permesso di girare scene di un film all’interno della
chiesa di Don Matteo. Il sacerdote nega il permesso, letta la
sceneggiatura. Durante le riprese in esterno, l’attore protagonista, Manuel
Cora, rimane ucciso. Viene inquisito un parrocchiano di Don Matteo ...
Il ricatto
Un imprenditore, che scarica liquami tossici nei canali di irrigazione del
campo di un contadino, viene ricattato con foto compromettenti. Il
ricattatore gli impone di chiudere gli impianti di scarico se non vuole che la
moglie apprenda della sua relazione extraconiugale ...
CODICE DVD 101
DON MATTEO (1ª STAGIONE)
LA STRATEGIA DELLO SCORPIONE
STATO DI EBREZZA
Attori
Don Matteo
Terence Hill
M. Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Enrico Oldoini
La strategia dello scorpione
Il cadavere di un detenuto viene scoperto mentre Don Matteo è in carcere
per sostituire il cappellano. L’arma del delitto reca le impronte di un altro
carcerato. Don Matteo aiuto il padre di Nerino a rivelare un particolare, a
costo di altri mesi di detenzione ...
Stato di ebbrezza
Don Matteo e i suoi parrocchiani si recano in pellegrinaggio ad un
santuario. Due autobus sono della ditta Benassi e uno della ditta Passeri.
Trai due ex soci non corre buon sangue. Ripreso il viaggio, l’autobus
guidato da Mancini, dipendente di Benassi, ha un incidente …
CODICE DVD 102
DON MATTEO (1ª STAGIONE)
IL PICCOLO ANGELO
IN ATTESA DI GIUDIZIO
Attori
Don Matteo
Terence Hill
M. Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Enrico Oldoini
Il piccolo angelo
Cristina, la mamma di un neonato, viene trovata in coma in seguito ad
una colluttazione e del piccolo non c’è traccia. Il primo indagato è l’ex
fidanzato della ragazza madre. Il giovane Rinaldi afferma però di non
sapere nulla né dell’incidente a Cristina, né della scomparsa del piccolo ...
In attesa di giudizio
Don Matteo si interessa personalmente della causa riguardante la morte
del marito di nonna Elide. Il sacerdote varca la soglia dello studio
dell’avvocato che segue la causa, proprio mentre qualcuno spara un colpo.
Nella colluttazione successiva Don Matteo si ritrova con l’arma in pugno,
mentre l’assassino dal volto coperto prende la via di fuga …
CODICE DVD 103
DON MATTEO (1ª STAGIONE)
IL FUOCO DELLA PASSIONE
DELITTO ACCEDEMICO
Attori
Don Matteo
Terence Hill
M. Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Enrico Oldoini
Il fuoco della passione
Don Matteo organizza nella sua parrocchia un’asta di beneficenza,
un’occasione per avvicinare una donna facoltosa, la signora Morabito, che
sta attraversando un periodo difficile nel suo matrimonio. Il marito è
indagato per tangenti e la donna sospetta che abbia un’amante …
Delitto accademico
Don Matteo viene incaricato da una sua parrocchiana di una donazione a
favore di un centro di ricerca. In questo centro è appena stato commesso
un omicidio. Un ricercatore è stato trovato morto sul posto di lavoro …
CODICE DVD 104
DON MATTEO (2ª STAGIONE)
LA MELA AVVELENATA
IL MARCHIO SULLA PELLE
Attori
Don Matteo
Terence Hill
Maresciallo Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Leone Pompucci
La mela avvelenata
Molti abitanti del paese sono vittime di un’intossicazione alimentare,
causata dai pesticidi trovati sulle mele di una coppia di agricoltori biologici.
E’ la conseguenza del sabotaggio di un agricoltore confinante, la vendetta
di un bracciante non pagato a sufficienza, oppure ...
Il marchio sulla pelle
La morte di alcuni tossicodipendenti per una partita di droga tagliata male,
una telefonata anonima, un negozio di tatuaggi gestito da una extossicodipendente, legata a uno spacciatore appena uscito di prigione.
Facile sospettare, ma Don Matteo …
CODICE DVD 105
DON MATTEO (2ª STAGIONE)
CUORE DI GHIACCIO
IL MAGO
Attori
Don Matteo
Terence Hill
Maresciallo Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Andrea Barzini, Leone Pompucci
Cuore di ghiaccio
Il capitano Anceschi è invitato alla festa di una sua vecchia compagna di
scuola. Durante la serata, il marito di lei viene trovato morto: accanto al
cadavere, un uomo con le mani sporche di sangue. Il Maresciallo Cecchini
indaga, e insieme a Don Matteo scopre che …
Il mago
Il sedicente mago Kaspar, già accusato di essere un ciarlatano, arriva in
paese. Una donna crede di essere guarita grazie a lui, e per seguirlo
trascura il marito e i figli. I carabinieri non riescono a trovare prove che
inchiodino il truffatore. Ma Don Matteo ...
CODICE DVD 106
DON MATTEO (2ª STAGIONE)
CINQUE ASTICI
UN UOMO ONESTO
Attori
Don Matteo
Terence Hill
Maresciallo Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Andrea Barzini, Leone Pompucci
Cinque astici
L’assassino di un raffinato gourmet dà il via a una catena di sospetti: due
inquilini appena sfrattati lo avevano minacciato, una famosa ristoratrice
segnalata da una rivista di successo è stata vista vicino al morto. Don
Matteo, però …
Un uomo onesto
Il Maresciallo Cecchini è indagato con l’accusa di essere l’informatore di
alcuni trafficanti di stupefacenti. Le prove sono schiaccianti, ma
indagando insieme al Capitano Anceschi, Don Matteo scopre che tutto
nasce da una vecchia storia …
CODICE DVD 107
DON MATTEO (2ª STAGIONE)
IL TORPEDONE
PESO MASSIMO
Attori
Don Matteo
Terence Hill
Maresciallo Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Leone Pompucci
Il torpedone
Don Matteo assiste da lontano all’omicidio di un’anziana donna, che faceva
parte di una comitiva di anziani in gita a Gubbio. I sospetti si incentrano
sul nipote della vittima, ma Nerino ha ritrovato un anello davvero
prezioso. Anche per le indagini …
Peso massimo
Un giovane pugile morto sul ring, il suo allenatore accusato di omicidio
colposo, un giovane e promettente atleta senza famiglia alle spalle. E un
prete che dimostra di saper combattere da campione per dimostrare la
verità …
CODICE DVD 108
DON MATTEO (2ª STAGIONE)
MOSSA D’AZZARDO
MOGLIE E BUOI DEI PAESI TUOI
Attori
Don Matteo
Terence Hill
Maresciallo Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Andrea Barbini
Mossa d’azzardo
Il sequestro di un ricco industriale, una dipendente sarda con un
rapimento alle spalle, un figlio che non vuole amministrare l’azienda del
padre: incaricato di consegnare ai rapitori i soldi del riscatto, Don Matteo
scopre che dietro questo rapimento si nasconde …
Moglie e buoi dei paesi tuoi
Un giovane marocchino aggredito e picchiato da un’auto sconosciuta, il
negozio di suo padre svaligiato, scritte razziste che compaiono sui muri
del paese. Forse dietro questi avvenimenti c’è qualcosa che solo Don
Matteo può scoprire …
CODICE DVD 109
DON MATTEO (2ª STAGIONE)
LA BANDA
IL MORSO DEL SERPENTE
Attori
Don Matteo
Terence Hill
Maresciallo Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Andrea Barzini, Leone Pompucci
La banda
Chi è stato il pirata della strada che ha ucciso il fidanzato di Angela? Chi
vuole costringere la giovane ad abbandonare la banda del paese? Qual è
la mano che le invia minacciosi biglietti anonimi? Don Matteo ha un
sospetto ...
Il morso del serpente
Durante una processione religiosa, un uomo è morso da un serpente e per
preparare l’antidoto è indispensabile scoprire di che serpente si tratti. Ma
Don Matteo non si limita a ritrovare il pericoloso rettile: scopre anche che
...
CODICE DVD 110
DON MATTEO (2ª STAGIONE)
SCHERZARE COL FUOCO
QUESTIONE DI FEGATO
Attori
Don Matteo
Terence Hill
Maresciallo Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Andrea Barzini, Leone Pompucci
Scherzare col fuoco
Un incendio nel parco regionale che circonda il paese, un “baby piromane”
subito assediato dai mass-media, i conflitti di questo ragazzino con il
padre che è un noto avvocato. Dietro tutto questo, Don Matteo intravede
un intreccio di interessi ...
Questione di fegato
Chi è stato a trafugare il tesoro della preziosa tomba etrusca scoperta per
caso da Nerino? E’ ovvio che i sospetti si incentrino su un noto tombarolo
burbero e scostante, ma è altrettanto ovvio che Don Matteo la pensi
diversamente. E infatti …
CODICE DVD 111
DON MATTEO (2ª STAGIONE)
FUORI GIOCO
LA CONFESSIONE
Attori
Don Matteo
Terence Hill
Maresciallo Cecchini
Nino Frassica
Capitano Anceschi
Flavio Insinua
Natalina
Natalie Guettà
Nonna Elide
Evelina Gori
Nerino
Claudio Ricci
Pippo
Francesco Scali
Ghisoni
Pietro Pulcini
Vescovo
Gastone Moschin
Regia
Andrea Barbini
Fuori gioco
Il presidente della locale squadra di pallavolo è stato ucciso. Le prove
sembrano indicare come colpevole una giovane ex-atleta, costretta sulla
sedia a rotelle dopo un incidente causato proprio dalla vittima. C’è il
movente, ci sono le prove, ma Don Matteo scopre ...
La confessione
In paese c’è una giovane donna che è stata brutalmente assassinata. E un
omicida in libertà condizionata che è stato visto uscire dalla casa di lei. Il
fidanzato della ragazza guida una campagna di linciaggio verbale, ma la
verità è un’altra ...
CODICE DVD 112
LE QUATTRO PIUME
Un film di Shekhar Kapur. Con Heath Ledger, Kate Hudson, Wes Bentley,
Djimon Hounsou, Alex Jennings, Kris Marshall, Rupert Penry-Jones.
Avventura, durata 125 min. - USA 2002.
1884, Sudan. Durante la guerra coloniale un ufficiale inglese riceve da tre
commilitoni altrettante piume come segno di codardia poiché si era
congedato alla vigilia della guerra. La quarta piuma gliela “regala” la
fidanzata. Ora non gli rimane che la strada del riscatto: la sua rivincita
passerà attraverso la liberazione degli amici caduti prigionieri.
Classica avventura, tratta dall’omonimo romanzo di E. W. Mason, il film
presenta u n’Africa magicamente e spettacolarmente “interpretata” da
Shekhar Kapur, autore di Elisabeth con Heath Ledger (Il Patriota, Il
destino di un cavaliere), Kate Hudson (Il dottor T & le donne), Wes
Bentley (American Beauty) e Djimon Hounsou (Il Gladiatore).
CODICE DVD 113
I FIGLI DEGLI UOMINI
Un film di Alfonso Cuaròn. Con Clive Owen, Julianne Moore, Michael Caine,
Chiwetel Ejiofor, Charlie Hunnam, Claire-Hope Ashitey, Danny Huston.
Drammatico, durata 114 min. - Gran Bretagna, USA 2006.
Nessun bambino. Nessun futuro. Nessuna speranza. Nell’anno 2027,
trascorsi 18 anni dalla nascita dell’ultimo bambino, Theo (Clive Owen),
ormai disilluso, diventa suo malgrado un eroe in difesa dell’umanità,
quando gli viene chiesto dalla sua ex compagna (Julianne Moore) di
portare fuori dal paese una giovane donna incinta, il più rapidamente
possibile. In una corsa frenetica contro il tempo, Theo rischierà tutto per
dare al mondo il miracolo che stava aspettando. Nel cast anche Michael
Caine. L’acclamato i figli degli uomini, del regista Alfonso Cuaròn, ha
ricevuto 3 candidature al Premio Oscar, tra cui Miglior Sceneggiatura ono
Originale e Miglior Fotografia.
CODICE DVD 114
PER UN PUGNO DI DOLLARI
Un film di Sergio Leone. Con Marianne Koch, José Calvo, Clint Eastwood,
John Wells, Carol Brown, Gian Maria Volonté, Wolfgang Luschky, Klaus
Kinski, Umberto Spadaro, Bruno Carotenuto, Benito Stefanelli, Mario
Brega, Aldo Sambrell, Sieghardt Rupp, Margarita Lozano, Antonio Prieto,
Daniel Martin. Western, durata 100 min. - Italia 1964.
Un pistolero solitario (Clint Eastwood) arriva in una cittadina al confine tra
Stati Uniti e Messico dove i Rojo e i Baxter si contendono il controllo del
traffico di liquori e armi. Con una stratagemma lo straniero riesce a far si
che le due famiglie che si spartiscono l’affare si facciano fuori a vicenda …
Ispirato a La sfida del samurai (Yojimbo) di Akira Korosawa, il primo
grande western di Sergio Leone – qui sotto lo pseudonimo americano di
Bob Robertson – che reinvesta il genere degli spaghetti western e innalza
a icona di nuovo eroe un Clint Eastwood cinico e disincantato che
combatte contro tutto e contro tutti in un mondo in cui conta solo la
violenza.
CODICE DVD 115
PER QUALCHE DOLLARO IN PIU’
Un film di Sergio Leone. Con Gian Maria Volonté, Luigi Pistilli, Klaus Kinski,
Lee Van Cleef, Clint Eastwood, Mario Brega, Dante Maggio, Benito
Stefanelli, Roberto Camardiel, Aldo Sambrell, Rosemarie Dexter, Tomas
Blanco. Western, b/n durata 130 min. - Italia 1965.
A caccia dell’Indio capo di una agguerritissima banda, sul quale pende una
taglia di ventitremila dollari, si mettono due individui intenzionati ad
intascare il premio. Il Monco, giovane ed audace pistolero, ed il
Colonnello, un uomo maturo che studia ed esegue le sue imprese con
freddezza. Giunti entrambi a El Paso, dopo momenti di reciproca
diffidenza, constatata in un singolare duello la identica capacità, i due si
accordano per la medesima impresa. Il Monco si fa accogliere tra i membri
della banda ed il Colonnello agisce dall’esterno. Ma non tutto va secondo i
piani e, ormai scoperti, devono agire frontalmente contro l’Indio e i suoi.
CODICE DVD 116
IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO
Un film di Sergio Leone. Con Luigi Pistilli, Rada Rassimov, Eli Wallach, Aldo
Giuffré, Lee Van Cleef, Clint Eastwood, Mario Brega. Western, durata 176
(148) min. - Italia, Spagna 1966.
Mentre divampa la guerra di secessione tre uomini, privi di scrupoli e di
ideali, vivono ai margini della legalità: Tuco, il Brutto; Joe, il Buono;
Sentenza, il Cattivo. Mentre quest’ultimo sta cercando un bottino celato da
un certo Bill Carson in una tomba, le circostanze fanno si che invece del
Cattivo, siano il Buono a scoprire il nome scritto sulla tomba e il Brutto a
individuare l’ubicazione. I tre, che non hanno nessuna fiducia reciproca e
nessuna voglia di spartire la pur enorme somma, incominceranno
separatamente la caccia al tesoro legati però dalle circostanze e dalla
necessità di sorvegliarsi a vicenda. I tre uomini si incontrano nuovamente
nel cimitero e ne duello che segue, Sentenza è eliminato da Joe. Poi è la
volta di Tuco, che dopo aver subito le angherie e le decisioni del Buono,
viene lasciato in vita, malconcio, spaventato a morte e con una quantità di
moneto d’oro che non riuscirà mai a spendere e forse neppure a
trasportare.
CODICE DVD 117
C’ERA UNA VOLTA IL WEST
Un film di Sergio Leone. Con Gabriele Ferzetti, Claudia Cardinale, Charles
Bronson, Henry Fonda, Jason Robards, Jack Elam, Woody Strode, Fabio
Testi, Frank Wolff, Paolo Stoppa, Conrado Sanmartin, Renato Pinciroli,
Benito Stefanelli, Aldo Berti, Lionel Stander, Dino Mele, Bruno Corazzari,
Keenan Wynn, Salvatore Basile, Enzo Santaniello, Spartaco Conversi,
Marco Zuanelli. Western, durata 167 min. - Italia 1968.
Jill, una ragazza dal passato burrascoso, torna nella sua città e trova il
marito assassinato dal bandito Frank su mandato di Morton. Questi è un
individuo senza scrupoli deciso a costruire una ferrovia che attraverserà il
West dall’Atlantico al Pacifico. Morton tenta di uccide anche Jill che è la
proprietaria della fattoria che impedisce il passaggio della ferrovia. Il piano
fallisce per l’intervento di due strani personaggi: Armonica e Cheyenne. I
due salvano anche Frank dall’ira di Morton. Armonica spiega a Frank di
avergli salvato la vita solo per vendicarsi personalmente della morte del
proprio fratello.
CODICE DVD 118
GIU’ LA TESTA
Un film di Sergio Leone. Con Rod Steiger, James Coburn, Rick Battaglia,
Romolo Valli, Maria Monti, Furio Meniconi, Stefano Oppedisano, Benito
Stefanelli, Poldo Bendandi, Rosita Torosh, Franco Graziosi, Nazzareno
Natale, Giuliana Calandra, Anthony Vernon. Avventura, durata 154 min. Italia 1971.
Durante la sanguinosa rivoluzione messicana, il temibile Juan Miranda,
peone messicano, cerca di convincere Sean Mallory, ex militante dell’IRA,
a svaligiare una banca. Mentre l’irlandese è deciso a sposare la causa
rivoluzionaria, Miranda si batterà solo per placare la sua sete di denaro.
CODICE DVD 119
FIAMME A SAN FRANCISCO
Un film di Joseph Kane. Con John Wayne, Joseph Schildkraut, Ann Dvorak.
Avventura, b/n durata 91 min. - USA 1945.
A San Francisco divampa la febbre per il gioco e l’amore per una
passionale e scaltra ballerina, fortuna di un errante canchero (John
Qayne) che grazie a lei vince una consistente somma di denaro ad un
casinò. Ma il canchero non è il solo ad aver notato il fascino della
intrigante cantante; quest’ultima difatti incita le attenzioni del proprietario
di un saloon, non usuale a perdere le sue … scommesse. Gioco, amore e
un inaspettato terremoto scuoteranno la vita di queste persone in un film
magistralmente interpretato dall’indimenticabile John Wayne.
CODICE DVD 120
IL MASSACRO DI FORT APACHE
Un film di John Ford. Con Anna Lee, Henry Fonda, John Wayne, Ward
Bond, John Agar, Shirley Temple, Irene Rich, Victor McLaglen, Mae Marsh.
Western, b/n durata 127 min. - USA 1948.
Retrocesso a colonnello e mandato al comando di Fort Apache, l’ex
generale Thursday sfoga la propria frustrazione con un comportamento
inutilmente crudele e autoritario. La sua ansia di riscatto lo porta ad
ingaggiare una sanguinosa sfida con il capo pellerossa Cochise. I due si
affronteranno in una terribile battaglia che costerà la vita a molti uomini.
CODICE DVD 121
UN DOLLARO D’ONORE
Un film di Howard Hawks. Con Dean Martin, John Wayne, Walter Brennan,
Ward Bond, Angie Dickinson, Ricky Nelson, John Russell, Pedro Gonzalez
Gonzalez, Estelita Rodriguez, Claude Akins, Malcolm Atterbury. Western,
durata 141 min. - USA 1959.
Da una parte un esercito di pistoleri decisi a far evadere di prigione una
banda di assassini. Dall’altra lo sceriffo John T. Chance (John Wayne) e i
suoi due vice: un ex alcolista (Dean Martin) e uno storpio (Walter
Brennan). Al loro fianco anche un ingenuo e spensierato ragazzino (Ricky
Nelson) e una donna dal passato equivoco (Angie Dickinson) – che ha
messo gli occhi su Chance.
Con il fiume rosso il regista Howard Hawks ha portato il genere western a
un nuovo e più alto livello. Ne il Dollaro d’Onore riesce a catturare lo
spirito del leggendario West con un cast stellare in stato di grazia.
CODICE DVD 122
IL GRINTA
Un film di Henry Hathaway. Con John Wayne, Dennis Hopper, Kim Darby,
Glen Campbell, Jeremy Slate, Robert Duvall. Western, durata 128 min. USA 1969.
Nel 1970 John Wayne conquista l’Oscar per questa immortale
interpretazione di Rooster Cogburn: lo sceriffo privo di un occhio,
alcolizzato, rozzo ma impavido. Il burbero Rooster viene ingaggiato da una
giovane caparbia (Kim Darby) per scovare l’uomo che le ha assassinato il
padre ed è fuggito con i risparmi di famiglia. I problemi cominciano
quando il vice di Cogburn insiste per seguire il vecchio pistolero nella
caccia all’uomo. E la situazione precipita quando un inesperto quanto
entusiasta ranger texano (Glen Campbell) si unisce alla compagnia.
Lacrime e risate punteggiano una trama piena d’azione, in questo
straordinario wester che brilla delle interpretazioni di Robert Duvall e
Strother Martin.
CODICE DVD 123
CHISUM
Un film di Andrew V. McLaglen. Con John Wayne, Forrest Tucker, Ben
Johnson, Christopher George. Western, durata 110 min. - USA 1970.
Chisum mostra un John Wayne, al tramonto della sua considerevole
carriera che conta oltre 200 film, nel ruolo di John Chisum, un ricco
allevatore di bestiame realmente vissuto, determinato a proteggere il suo
impero contro le mire di un uomo potente che tenta di impossessarsi della
sua terra (Forret Tucker). La personalità scanzonata di Wayne si adatta
perfettamente a questo appassionante rifacimento sugli eventi che
segnarono il New Mexico durante la guerra di Licoln Coubty nel 1878.
Girato con una sferzata di stile e sagacia da Andrei V. McLaglen e con la
fotografia di William H. Clothier, Chisum è il genere di film appassionante
e ricco d’azione che ha reso Wayne indimenticabile nella storia del cinema.
CODICE DVD 124
IL GRANDE JAKE
Un film di George Sherman. Con Maureen O'Hara, John Wayne, Bruce
Cabot, Richard Boone, Patrick Wayne. Western, durata 110 min. - USA
1971.
In questo western d’azione John Wayne è Jake McCandles, un marito che
non vede la propria moglie (Maureen O’Hara) da ben 18 anni. Egli fa
ritorno a casa quando suo nipote viene rapito da un gruppo di banditi.
Mentre la legge conduce ricerche su lente automobili, Jake sella il suo
cavallo e parte con una guida indiana (Bruce Cabot) e un gruzzoletto di
soldi, anche se non è sua intenzione ristabilire la vecchia giustizia di
frontiera pagando un riscatto. Caratterizzato da ironia e sparatorie di
prima classe, questo film è una vivida descrizione dell’ultimo periodo in cui
negli Stati Uniti esistevano le frontiere selvagge.
Il Grande Jake è stato un affare di famiglia per John Wayne. Suo figlio
maggiore lo ha prodotto e i suoi due figli Patrick e John Ethan vi hanno
recitato. Il film segna anche la seconda tappa nella collaborazione fra
Richard Boone e John Wayne ed è la quinta pellicola in cui quest’ultimo
recita con Maureen O’Hara.
CODICE DVD 125
IL GRANDE DITTATORE
Un film di Charles Chaplin. Con Jack Oakie, Charles Chaplin, Paulette
Goddard, Henry Daniell, Reginald Gardiner, Billy Gilbert. Satirico, b/n
durata 128 min. - USA 1940.
In pace e in guerra, Charlie Chaplin è sempre in prima linea! Il risultato è
un celeberrimo classico, acclamato nel 2000 come una delle 100 migliori
commedie americane secondo l’American Film Institute.
Gli Stati Uniti non sono ancora intervenuti nella Seconda Guerra Mondiale,
quando Chaplin punta il suo arsenale di comicità contro il Főhrer,
interpretando il duplice ruolo di Adenoid Hynkel, la parodia di Hitler, e di
un barbiere ebreo che è il ritratto vivente del Folle. Giochi di parole,
divertenti gag mute e farsa abbondano mentre Chaplin prende di mira il
fascismo, bilanciando i suoi attacchi con le immagini commoventi di un
ghetto assediato dal terrore degli squadroni d’assalto nazisti. Tra le scene
più memorabili vi è la danza esaltata e puerile di Hynkel con un
mappamondo tra le mani, il volo a capofitto e la gara di Hynkel e Jack
Oakie-Mussolini mentre cercano convulsamente di alzare le proprie sedie
da barbiere sempre più in alto. Una grande comicità incontra una grande
passione per la cinematografia ne Il Grande Dittatore.
CODICE DVD 126
TEMPI MODERNI
Un film di Charles Chaplin. Con Charles Chaplin, Paulette Goddard, Henry
Bergman, Tiny Sandford, Allan Garcia, Lloyd Ingraham, Hank Mann, Luis
Natheaux, Stanley Blystone, Sam Stein, Juana Sutton, Chester Conklin,
Wilfred Lucas, John Rand, Jack Low, Dick Alexander, Cecil Reynolds, Mira
McKinney, Heinie Conklin, Walter James, Edward Kimball. Comico, b/n
durata 89 min. - USA 1936.
L’uomo contro la macchina! E i vincitori sono gli appassionati della
commedia quando il vagabondo Charlot, interpretato da Charlie Chaplin, si
scontra con le sofferenze della catena di montaggio in questo classico,
scelto nel 1998 come uno dei 100 migliori film americani dall’American
Film Institute.
Charlot timbra il cartellino ed esce di senno in una fabbrica dove vengono
escogitati congegni come macchine per nutrire gli operai e ridurre quindi
la pausa pranzo a 15 minuti. Spedito a rinfoltire la schiera dei disoccupati,
incontra una vagabonda (Paulette Goddard); insieme perseguono la
felicità ed un salario, affrontando una serie di disavventure come una
guardia notturna sui pattini, un cameriere che canta canzoni senza senso,
un avanzo di galera e molti altri. Alla fine, mentre Charlot e la vagabonda
camminano abbracciati verso un futuro incerto, sappiamo che non hanno
trovato la felicità, né un salario, ma ciò che più importa, se stessi. In
Tempi Moderni il tempo e la satira rimangono eterni.
CODICE DVD 127
DON CAMILLO E L’ONOREVOLE PEPPONE
Un film di Carmine Gallone. Con Fernandel, Gino Cervi, Leda Gloria,
Memmo Carotenuto, Claude Sylvain, Gaston Rey, Umberto Spadaro, Saro
Urzì, Carlo Duse, Guido Celano, Mario Siletti, Marco Tulli, Lamberto
Maggiorani, Luigi Tosi, Renzo Giovampietro, Giovanni Onorato. Commedia,
b/n durata 100 min. - Italia 1955.
Peppone, sindaco comunista di Brescello, si candida alle elezioni. Una
compagna di partito mandata dalla sede centrale a Brescello per aiutarlo
nella campagna elettorale lo fa invaghire di sé. L’intervento del combattivo
parroco Don Camillo salva la situazione e contribuisce a mantenere la
serenità nella famiglia del Sindaco. Ottenuto il seggio, Peppone si prepara
a lasciare il paesino emiliano, ma l’amore per la sua terra avrà il
sopravvento sull’ambizione politica.
CODICE DVD 128
IL COMPAGNO DON CAMILLO
Un film di Luigi Comencini, Carmine Gallone. Con Fernandel, Gino Cervi,
Graziella Granata, Gianni Garko, Marco Tulli, Silla Bettini, Alessandro
Gottlieb, Saro Urzì, Leda Gloria, Tania Béryl, Margherita Sala, Armando
Migliari, Paul Müller, Ettore Geri, Mirko Valentin, Jacques Herlin,
Rosemarie Lindt. Commedia, b/n durata 109 min. - Italia 1965.
Peppone e gli amici del partito comunista non vedono l’ora di poter
finalmente partire per un viaggio premio in Russia. Don Camillo,
combattivo parroco del paese, con un sotterfugio riesce a farsi inserire
sotto falso nome nell’elenco della comitiva. Durante il viaggio Don Camillo
non perde l’occasione per criticare e mettere in cattiva luce ogni aspetto
della società sovietica e per cercare di minare la fede politica dei suoi
compaesani. Come sempre al centro del film le straordinarie
interpretazioni di Gino Cervi e Fernandel.
CODICE DVD 129
IPOTESI DI REATO
Un film di Roger Michell. Con Ben Affleck, Samuel L. Jackson, Toni
Collette, Sydney Pollack, William Hurt, Dylan Baker, Richard Jenkins.
Drammatico, durata 99 min. - USA 2002.
Un giovane promettente avvocato che per fare carriera è pronto a
sacrificare i valori in cui crede e un uomo d’affari che sta cercando di
rifarsi una vita, si incontrano, o per meglio dire, si scontrano con le loro
auto, un giorno per caso, nella Grande Mela e faranno di tutto per
rovinarsi l’esistenza a vicenda … Una sfida senza ritorno, un thriller
avvincente e unìinquietante parabola morale sulla carriera, il successo e la
vendetta a New York.
CODICE DVD 130
GATTACA: LA PORTA DELL’UNIVERSO
Un film di Andrew Niccol. Con Ethan Hawke, Uma Thurman, Alan Arkin,
Jude Law, Elias Koteas. Fantascienza, durata 96 min. - USA 1997.
In un futuro “non troppo lontano” il mondo è governato dall'ingegneria
genetica che divide gli esseri umani in Validi (concepiti in provetta col DNA
manipolato) e Non Validi (gli altri, nati col vecchio sistema), considerati
dei paria. Per diventare cosmonauta ed essere inviato su Titano, satellite
di Saturno, un Non Valido ribelle (E. Hawke) assume l'identità anagrafica
di un Valido (J. Law), finito su una sedia a rotelle e suo complice e, dopo
pericoli e peripezie, parte.
Dai produttori di Pulp Fiction un coinvolgente fantathriller interpretato da
Ethan Hawke e Uma Thurman.
CODICE DVD 131
BEHIND ENEMY LINES
(Dietro le linee nemiche)
Un film di John Moore. Con Gene Hackman, Owen Wilson, Joaquin De
Almeida, David Keith, Olek Krupa, Gabriel Macht. Guerra, durata 115 min.
- USA 2001.
Gene Hackman e Owen Wilson sono i protagonisti di questa avventura che
li vede coinvolti in un sanguinoso conflitto. Durante una missione di
ricognizione in territorio bosniaco con lo scopo di fotografare le postazioni
nemiche, un pilota della Marina Americana, Chris Burnett (Wilson) viene
abbattuto e inseguito senza tregua: inizia così la lotta per sfuggire alle
armate serbie e sopravvivere in territorio nemico. Lo attende un tragico
destino, visto che c’è l’ordine di non inviare alcun soccorso per evitare di
far correre rischi inutili ad altri uomini.
Ma lottando contro il tempo e contro le decisioni del comando supremo
della Nato, il diretto superiore di Burnett (Hackman), mette a repentaglio
la sua carriera per portare in salvo il suo pilota. Behind Enemy Lines –
Dietro le linee nemiche: un esplosivo thriller ricco di azione e colpi di
scena incredibili, all’insegna del coraggio e della determinazione.
CODICE DVD 132
BLACK HAWK DOWN
(Black Hawk abbattuto)
Un film di Ridley Scott. Con Josh Hartnett, Tom Sizemore, Ewan
McGregor, Sam Shepard, Jason Isaacs, Jerry Bruckheimer, Ridley Scott,
Eric Bana, Orlando Bloom, Otto Kruger, Ioan Gruffudd, Ty Burrell, Jeremy
Piven, Ewen Bremner. Guerra, b/n durata 144 min. - USA 2001.
Nel 1993 in Somalia comanda l'orrido Aidid che
letteralmente fa morire di fame il popolo sottraendo gli
aiuti umanitari occidentali. Gli Americani decidono di
catturare alcuni complici del signore della guerra. Al
blitz partecipano i soliti reparti speciali: Rangers, Delta
Force eccetera. Sulla carta l'operazione è perfetta, ma
nella realtà ben presto il controllo viene perso.
L'"imprevisto" è l'abbattimento di un elicottero (il senso
del titolo) proprio in una piazza di Mogadiscio. Da quel
momento il film diventa una battaglia più realista di
una battaglia vera.
CODICE DVD 133
APPUNTAMENTO SOTTO IL LETTO
Un film di Melville Shavelson. Con Henry Fonda, Lucille Ball, Van Johnson,
Louise Troy, Sidney Miller. Commedia, durata 111 min. - USA 1968.
Impossibile trovare una commedia famigliare più “grande” di questa nella
quale Lucelli Ball e il premio oscar Henry Fonda (1981 Miglior Attore per
Sul Lago Dorato) interpretano due genitori con la bellezza di 18 figli.
Tratto da una storia vera e con Van Johnson e Tom Bosley, Appuntamento
sotto il letto farà ridere tutta la famiglia.
Quest’esplosione demografica avviene quando Helen North (Ball),
un’infermiera rimasta vedova incontra l’affascinante ufficiale di marina
Frank Beardsley (Fonda anche lui vedovo. I due hanno molto in comune,
forse troppo, dato che lei ha otto figli e lui dieci, e quando convolano a
giuste nozze, l’anarchia inizia a regnare. I fronti opposti di fratellastri e
sorellastre fanno del loro meglio per boicottarsi a vicenda e sabotare il
matrimonio dei genitori. Ma alla fine, grazie all’amore della mamma per la
cura della truppa e la pazienza del papà nel convincere i suoi figli
adolescenti a comportarsi in modo più rispettoso e il risentimento lascia
finalmente il posto a qualcosa di ancora più grande.
CODICE DVD 134
THE PACIFIER: MISSIONE TATA
Un film di Adam Shankman. Con Vin Diesel, Lauren Graham, Faith Ford,
Brittany Snow, Max Thieriot, Chris Potter, Carol Kane, Tate Donovan.
Commedia, durata 91 min. - USA, Canada 2005.
Walt Disney Pictures presenta Vin Diesel, l’eroe più popolare dei film
d’azione (XXX, The fast and the Furiuos) in una commedia tutta da ridere
dal ritmo travolgente!
Il tenente Shane Wolfe, è un osso duro della Marina Militare Americana,
dipartimento S.E.A.L., che ha portato a termine le missioni più difficili e
pericolose in ogni angolo della terra. Adesso lo aspetta l’ultima sfida …
proteggere una casa, abitata da 5 ragazzini assolutamente fuori controllo!
La sua missione ora non sarà più combattere ma cambiare pannolini e
riempire bottigliette di succhi di frutta … e non sarà semplicemente un
lavoro di baby sitter, sarà una vera avventura!
Dal regista di Un ciclone in casa, arriva il divertente assalto alla periferia di
un gruppo di ragazzini furbi che daranno del filo da torcere al duro
Tenente Wolfe e gli mostreranno che stavolta ha finalmente trovato
l’avversario giusto.
CODICE DVD 135
UN AMERICANO A PARIGI
Un film di Vincente Minnelli. Con Nina Foch, Gene Kelly, Leslie Caron,
Oscar Levant, Georges Guétary, Mary Young, Eugene Borden, Martha
Bamattre, Ann Codee, Anna Q. Nilsson. Musicale, durata 115 min. - USA
1951.
Splendido, meraviglioso! Gene Kelly insieme al produttore Arthur Freed e
al regista Vincente Minnelli formano un team di menti creative eccelse,
capaci di portare la magia sullo schermo con questo capolavoro giudicato
tra i 100 migliori film americani dall’American Film Institute. Gene Kelly
interpreta un ex soldato americano innamorato di Parigi, e soprattutto di
un’attraente (ma fidanzata) commessa di un negozio di profumi (lesile
Caron nel suo irresistibile debutto sullo schermo). Le coreografie sulle
melodie di Gershwin sottolineano
l’intento romantico di Gene Kelly.
Indimenticabile il balletto finale (della durata di 17 minuti) che combina la
sinfonia da cui prende titolo il film, i set in stile impressionista e il talento
unico di Gene Kelly nel raccontare una storia danzando, e innalza
quest’opera cinematografica, vincitrice di sei Oscar (incluso quello per il
Miglior film), nell’olimpo delle indimenticabili. Love is Here to Stay,
l’amore durerà in eterno canta Kelly e lo stesso vale per Un Americano A
Parigi.
CODICE DVD 136
TUTTI INSIEME APPASIONAMATEMENTE
Un film di Robert Wise. Con Julie Andrews, Christopher Plummer, Eleanor
Parker, Richard Haydn, Peggy Wood, Anna Lee. Musicale, durata 174
(145) min. - USA 1965.
Godetevi questa storia incantevole, amabile e autentica – Tutti insieme
appassionatamente – diventata, con la regia di Rodgers e Hammerstein, il
film per famiglie più famoso di tutti i tempi.
Julie Andrews, indimenticabile nei panni di Maria, è una giovane piena di
brio che lascia il convento per diventare la governante dei sette figli del
Capitano Von Trapp, un vedovo le cui regole severe non lasciano spazio
alla musica e all’allegria.
Vincitore di cinque Oscar, tra cui quello di miglior film, questo classico
intramontabile propone canzoni rimaste per sempre nel cuore del
pubblico.
Tutti insieme appassionatamente narra le vicende (vere) della famiglia
Von Trapp, costretta a scappare dall’amata terra natia, l’Austria, subito
dopo l’Anschluss del 1938, cioè l’annessione alla Germania nazista.
CODICE DVD 137
IL SIGNORE DEGLI ANELLI
LA COMPAGNIA DELL’ANELLO
Un film di Peter Jackson. Con Elijah Wood, Ian McKellen, Ian Holm,
Christopher Lee, Liv Tyler, Sean Bean, Cate Blanchett, Sean Astin,
Orlando Bloom. Fantastico, durata 178 min. - USA, Nuova Zelanda 2001.
Molto tempo fa, nella Seconda Era della Terra di Mezzo, furono forgiati
diciannove grandi Anelli, ciascuno dei quali accordava lunga vita e poteri
magici a chi lo portasse. Ma Sauron l’Oscuro Signore di Mordor, forgiò un
Anello Sovrano, amalgamando al suo oro fuso il proprio sangue e la linfa
vitale. Con esso intendeva portare tutti gli altri Anelli sotto il suo dominio.
Lo forgiò nelle viscere del Monte Fato e su di esso pronunciò l’Incantesimo
dell’Anello che gli avrebbe conferito il potere: “… Un Anello per Domarli,
Un Anello per Trovarli, Un Anello per Ghermirli e nel Buio Incatenarli”.
Adesso, il futuro della civiltà dipende dal destino dell’Anello Sovrano, che il
fato ha deposto nelle mani di un giovane hobbit di nome Frodo Baggins,
che, ereditato l’Anello entra nella Leggenda.
CODICE DVD 138
IL SIGNORE DEGLI ANELLI
LE DUE TORRI
Un film di Peter Jackson. Con Elijah Wood, Viggo Mortensen, Sean Astin,
Ian McKellen, Liv Tyler, Cate Blanchett, Orlando Bloom, Karl Urban,
Christopher Lee, David Wenham, Brad Dourif, Miranda Otto. Fantastico,
durata 120 min. - USA, Nuova Zelanda 2002.
La Compagnia si è divisa, ma la caccia per la distruzione dell’Anello
Sovrano continua. Frodo e Sam devono affidare le loro vite a Gollum, se
vogliono trovare la strada per Mordor. L’esercito di Saruman si avvicina e i
sopravissuti della Compagnia, insieme ai popoli e alle creature della Terra
di Mezzo, si preparano alla battaglia. E’ iniziata la guerra dell’Anello.
Candidato a 6 Academy Awards, fra cui Miglior Film. Vincitore di 2 Premi
Oscar, “Migliori effetti speciali” e “Miglior montaggio effetti sonori”.
CODICE DVD 139
IL SIGNORE DEGLI ANELLI
IL RITORNO DEL RE
Un film di Peter Jackson. Con Elijah Wood, Cate Blanchett, Ian Holm, Ian
McKellen, Orlando Bloom, Bill Boyd, Christopher Lee, Dominic Monaghan,
Viggo Mortensen, John Rhys-Davies, Andy Serkis, Liv Tyler, Hugo
Weaving, Sean Astin, Brad Dourif, Joel Tobeck, Karl Urban. Fantastico,
durata 201 min. - Nuova Zelanda, USA 2004.
L’ultima battaglia per la Terra di Mezzo è iniziata. Frodo e Sam,
accompagnati da Gollum, proseguono nella pericolosa missione verso i
fuochi del Monte Fato per distruggere l’Anello. Argon, intanto, continua a
combattere per portare a compimento il suo legato, conducendo le poche
truppe a disposizione allo scontro con il sempre più forte potere di Sauron
e permettere a Frodo di portare a termine la sua missione.
Vincitore di 11 Academy Awards.
CODICE DVD 140
LE INCHIESTE DEL COMMISSARIO
MAIGRET
UN’OMBRA SU MAIGRET
L’AFFARE PICPUS
UN NATALE DI MAIGRET
UNA VITA IN GIOCO
Un film di Mario Landi. Con Gino Cervi, Andreina Pagnani, Mario
Maranzana. Formato Serie TV. Giallo - Italia 1965.
Un’ombra su Maigret
E' davvero assurda la storia che Cécile pretende di far credere a Maigret.
Un fantomatico intruso, durante la notte, penetrerebbe nella casa dove lei
vive con la vecchia zia paralitica, non ruba nulla, semplicemente si
accontenta di frugare nel secretaire e lascia mozziconi di sigaretta in giro.
La storia non sembra più così assurda quando la zia muore strangolata e
Cécile stessa viene uccisa addirittura all'interno del commissariato.
Adesso l'unica pista è il racconto della donna, la questione è un vero
rompicapo, di quelle che solo Maigret può riuscire a risolvere …
L’affare Picpus
Joseph Moscouvin si presenta da Maigret mentre a Parigi incombe una
lunga estate calda ed afosa. Proprio lui, che chiromante non è, annuncia
che una chiromante, di nome Jeanne, sta per essere uccisa. Viene
ascoltato con sufficienza, ma poi, quando succede proprio quella morte
annunciata, a Maigret non resta che risolvere il caso con l'abituale
freddezza …
Un natale di Maigret
E' la vigilia di Natale e la signora Maigret è intenta nei preparativi, in
particolare culinari, per la ricorrenza ... Fuori scende la neve, è la vigilia
di Natale. Il commissario Maigret e la sua signora si preparano a godere
della pace e del calore familiare, ma due vicine di casa vengono a
raccontare
una
strana
storia.
La nipotina di una di loro dice che Babbo Natale in persona è entrato nella
sua camera in piena notte, le ha regalato una bambola e poi ha alzato
una tavola del pavimento e poi se n'è andato. Il naso del commissario
comincia a sentire odore di bruciato, non gli resta che indagare …
Una vita in gioco
La vita di un uomo per Maigret vale abbastanza da giocarsi la carriera.
Il giovane Heurtin sta per essere giustiziato per duplice omicidio, ma il
Commissario non crede che sia davvero lui il colpevole. Favorisce
deliberatamente la sua evasione dalla Santé in modo da poterlo pedinare
e venire finalmente a conoscenza della verità. Il Commissario dà a se
stesso dieci giorni di tempo per catturare i veri responsabili, altrimenti si
dimetterà. Si ritrova così alla Coupole, confuso tra ricchi sfaccendati,
parassiti di alto bordo e artisti falliti. Ingaggerà un vero e proprio duello
d'astuzia e intelligenza con Radek, ex studente in medicina, spiantato e
geniale …
TRATTO DAL SITO: www.musicafilm.it
CODICE DVD 141
LE INCHIESTE DEL COMMISSARIO
MAIGRET
NON SI UCCIDONO I POVERI DIAVOLI
L’OMBRA CINESE (1ª PARTE)
L’OMBRA CINESE (2ª PARTE)
LA VECCHIA SIGNORA DI BAYEUX
L’INNAMORATO DELLA SIGNORA MAIGRET
Un film di Mario Landi. Con Gino Cervi, Andreina Pagnani, Mario
Maranzana. Formato Serie TV. Giallo - Italia 1965.
Non si uccidono i poveri diavoli
Il commissario Maigret è continuamente alle prese con crimini e delitti di
ogni tipo; niente dovrebbe stupirlo... Il morto, Maurice Tremblet, è solo un
umile cassiere, un povero diavolo. Da anni Treblet si era licenziato senza
dirlo a nessuno; però ogni mattina usciva di casa come per andare al
lavoro e lo si vedeva tornare la sera. Risulta si guadagnasse il solito
misero stipendio; un bel mistero da risolvere anche questa volta per
Maigret, ancora una stuzzicante nuova sfida …
L’ombra cinese
Il direttore di un noto laboratorio farmaceutico viene rinvenuto cadavere
nel suo ufficio, vicino a una cassaforte che è stata svuotata. Dietro una
finestra, una figura di donna sembra proprio un'ombra cinese. Ma Maigret
scopre che il morto aveva due mogli e una giovane amante. Almeno una
delle tre aveva per lui un sentimento sincero? E' invece più giusto
pensare che una delle tre l'odiasse tanto da ucciderlo?
La vecchia signora di Bayeux
Nella cittadina di provincia in cui il commissario Maigret viene mandato in
missione, muore, in circostanze misteriose, un'anziana signora mentre è
ospite nella villa del nipote, Philippe Deligeard, suo unico erede. La
giovane dama di compagnia della vittima nutre fondati sospetti su di lui e
decide di denunciarlo alla polizia. Dalle indagini risulta però che anche i
rapporti tra le due donne non erano fra i più sereni negli ultimi tempi ...
Tra notabili di provincia, maldicenze, ripicche e sospetti Maigret, come
sempre, risolverà l'intricato caso …
L’innamorato della signora Maigret
La signora Maigret ha un ammiratore. Tutti i giorni lo incontra ai giardini,
la guarda, ogni giorno puntuale ma silenzioso, al punto che lo stesso
Maigret
ci
scherza
su.
Un giorno, però, lo sconosciuto se ne sta più immobile del solito, sembra,
anzi è, morto! Un colpo di fucile l'ha colpito al cuore. A Maigret non resta
che aprire un'inchiesta, per sapere chi fosse lo strano personaggio, chi e
perchè lo ha ucciso, una nuova indagine, davvero interessante …
TRATTO DAL SITO: www.musicafilm.it
CODICE DVD 142
LE INCHIESTE DEL COMMISSARIO MAIGRET
MAIGRET E I DIAMANTI
IL CADAVERE SCOMPARSO
MAIGRET E L’ISPETTORE SFORTUNATO
LA CHIUSA
MAIGRET SOTTO INCHIESTA
Un film di Mario Landi. Con Gino Cervi, Andreina Pagnani, Mario
Maranzana. Formato Serie TV. Giallo - Italia 1965.
Maigret e i diamanti
Manuel Palmari è rinvenuto crivellato di colpi di arma da fuoco sulla
propria poltrona a rotelle. Lascia un pizzico di malinconia in Maigret,
sorpreso e dispiaciuto per la tragica fine dell'avversario d'altri tempi. Non
ci sono indizi utili alle indagini, così il Commissario si affida al proprio fiuto
e quando si palesa un traffico di diamanti, intrecciato però ad alibi di ferro,
decide che stavolta sarà proprio il codice Maigret a rendere giustizia al
povero Palmari …
Il cadavere scomparso
Justin ha dieci anni, è un bravo ragazzino, serve messa e non sembra
essere particolarmente monello, almeno fin quando non racconta di aver
visto un cadavere per strada. Peccato che di quel cadavere non vi sia
traccia da nessuna parte. Così lui finisce per essere considerato da tutti
un piccolo bugiardo, che si è inventato questa storia solo per giustificare,
in un modo piuttosto fantasioso, il ritardo con cui si è presentato in
chiesa. Anche se costretto a letto da una brutta influenza, Maigret è
l'unico disposto a credere alle sue parole e ad indagare …
Maigret e l’ispettore sfortunato
Davvero Michel Goldlinger si è suicidato? Malato e in difficoltà finanziarie,
prima ha insultato la polizia da un telefono pubblico e poi si è tolto la vita.
Ma non è molto strano che la sua polizza sulla vita, a favore della moglie,
preveda anche il suicidio? E perché moglie e cognata reagiscono tanto
diversamente alla notizia della sua morte? E cosa c'entra la sua morte con
quella di Stan il Polacco? Un caso davvero interessante anche questo, lo
sfortunato ispettore Lognon non riuscirà a risolverlo, ma Maigret
certamente sì …
La chiusa
Qualcuno attenta alla vita del ricco armatore fluviale Emile Ducrau. Due
giorni dopo, il figlio viene trovato impiccato, accanto a lui una lettera in
cui si dichiara colpevole del tentato assassinio del padre. Una prova che
chiuderebbe qualsiasi caso ma che non convince il Commissario Maigret
che imperterrito indaga …
Maigret sotto inchiesta
Maigret sta conducendo un'indagine su un gruppo di ignoti falsari. La
giovane Nicole dice di aver bisogno di lui: in realtà gli tende una trappola
e lo accusa di avance nei suoi confronti. Chiunque lo conosca dubiterebbe
che il Commissario possa macchiarsi di una simile azione! Ma Nicole è la
nipote di un alto funzionario dello Stato e la posizione di Maigret sembra
improvvisamente scottare. Si ritrova sotto inchiesta, ma anche fuori
dall'indagine sugli ignoti falsari. Uno come Maigret può anche finire sotto
inchiesta, ma non si fa certo abbattere da un mucchio di falsità …
TRATTO DAL SITO: www.musicafilm.it
CODICE DVD 143
LE INCHIESTE DEL COMMISSARIO
MAIGRET
IL PAZZO DI BERGERAC
IL LADRO SOLITARIO
MAIGRET IN PENSIONE
Un film di Mario Landi. Con Gino Cervi, Andreina Pagnani, Mario
Maranzana. Formato Serie TV. Giallo - Italia 1965.
Il pazzo di Bergerac
Maigret se ne sta tutto solo, senza nulla da fare perchè la sua signora è
fuori città. L'invito in campagna di un amico giunge proprio a proposito.
Ma presto il viaggio in treno si trasforma in un incubo: l'uomo della
cuccetta sopra la sua tutto fa tranne che dormire. L'uomo tutto d'un
tratto si butta addirittura giù dal treno e spara al Commissario, che lo
aveva seguito. Ferito ad una spalla Maigret affronta comunque l'indagine
per scoprire l'identità del fuggitivo. Forse si tratta di un pazzo, certo è
legato alla città resa famosa da Cyrano …
Il ladro solitario
Il Quai des Orfevres, a Parigi, è un posto dove si ha da sempre a che fare
con il crimine. I burocrati hanno invaso il campo di uomini che invece
credono di più ai fatti come Maigret, che alle scartoffie; così i malviventi
ne approfittano per compiere indisturbati le loro azioni criminali. Il
Commissario s'imbatte nell'omicidio di un ladro quasi gentiluomo, un
delinquente con un suo codice d'onore di tutto rispetto. Come dare torto
al Commissario Maigret, se decide di non lasciarne impunita la morte, in
nome di una giustizia uguale per tutti ...?
Maigret in pensione
Può andare in pensione uno come il commissario Maigret? Sembrerebbe
proprio di sì, ed è molto felice di godersi finalmente il meritato riposo! Ma
basta che suo nipote Philippe, poliziotto come lui, si metta nei guai, per
risvegliare il suo senso di giustizia. Il giovane, per sorvegliarne il
proprietario, si era chiuso nella toilette di un locale notturno, ma poi se lo
è ritrovato davanti cadavere e ha pure toccato la pistola fumante. Tocca
a Maigret, pensionato o no, dimostrare l'innocenza di un nipote piuttosto
imbranato che non gli assomiglia neanche un po’ …
TRATTO DAL SITO: www.musicafilm.it
CODICE DVD 144
ROMA CITTA’ APERTA
Un film di Roberto Rossellini. Con Anna Magnani, Aldo Fabrizi, Maria Michi,
Marcello Pagliero, Nando Bruno, Vito Annichiarico, Harry Feist, Francesco
Grandjacquet, Eduardo Passarelli, Carlo Sindici, Akos Tolnay, Joop Van
Hulsen, Giovanna Galletti, Carla Rovere, Amelia Pellegrini, Alberto Tavazzi,
Turi Pandolfini. Drammatico, b/n durata 103 min. - Italia 1945.
Nella Roma del 1943-44, occupata dai nazifascisti, la
lotta, le sofferenze, i sacrifici della gente sono
raccontati attraverso le vicende di una popolana, di un
sacerdote e di un ingegnere comunista: la prima è
abbattuta da una raffica di mitra; il terzo muore sotto le
torture; il secondo viene fucilato all'alba alla periferia
di Roma, salutato dai ragazzini della sua parrocchia.
Girato tra difficoltà economiche e organizzative di ogni
genere, il film impose in tutto il mondo una visione e
rappresentazione delle cose vera e nuova, cui la critica
avrebbe dato poco più tardi il nome di neorealismo.
Alla base della vicenda sta un personaggio realmente esistito, Don
Morosini, che i tedeschi fucilarono a Roma per la sua adesione alla lotta
partigiana.
TRATTO DAL SITO: http://www.mymovies.it
CODICE DVD 145
ROBOTS & L’ERA GLACIALE 1
Robots: un film di Chris Wedge, Carlos Saldanha. Con Greg Kinnear. Animazione.
- USA 2005.
L'era glaciale: un film di Chris Wedge, Carlos Saldanha. Con Ray Romano, John
Leguizamo, Denis Leary, Goran Visnjic, Jack Black. Durata 81 min. – USA.
ROBOTS
Dai realizzatori di Era Glaciale, arriva Robots, un’altra avventura piena di
divertimento che vi stupirà con effetti digitali che aprono nuovi orizzonti
alle tecniche di animazione al computer. Rodney Copperbottom, il giovane
e geniale robot che lavora con il padre lavastoviglie in un ristorante, parte
per un’avventura indimenticabile alla volta di Robots City per conoscere il
grande inventore Bigweld e aiutarlo, con le sue invenzioni, a migliorare il
futuro dei robot. Lungo la strada fa amicizia con un’intera gang di
personaggi buffi e assemblati che lo accolgono tra le loro fila. Rodney
incontra lo spietato industriale Ratchet che, dietro la guida della madre, si
è impadronito della società di Bigweld e nega il diritto agli altri robot di
avere le parti di ricambio delle quali hanno bisogno. Avrà Rodney la stoffa
per salvare la situazione e riuscire a cambiare l’esito degli eventi?
L’ERA GLACIALE
Ventimila anni fa, all’inizio dell’Era Glaciale, tre
creature assolutamente mal assortite si ritrovano
coinvolte per caso in una straordinaria avventura. Sid,
un comico bradipo chiacchierone, Manny, un
mammouth triste e malinconico, e Diego, una sinistra
tigre siberiana, si uniscono in gruppo, seppur contro
voglia, per aiutare un bambino a tornare da suo padre.
Prima che il loro incredibile viaggio finisca,
l’improbabile trio dovrà confrontarsi con crateri di lava
bollente, fuggire per infidi tunnel di ghiaccio ed
incontrare uno scoiattolo-topo di nome Scrat che cerca
freneticamente di seppellire la sua amata ghianda.
Unisciti al branco più bizzarro della storia
dell’avventura più “fredda” di tutti i tempi – L’Era
Glaciale.
CODICE DVD 146
CODICE D’ONORE
Un film di Rob Reiner. Con Demi Moore, Jack Nicholson, Kiefer Sutherland,
Tom Cruise, Kevin Bacon, Matt Craven, J.T. Walsh, Xander Berkeley,
Christopher Guest, J. A. Preston, James Marshall, Michael De Lorenzo,
Kevin Pollak, Cuba Gooding Jr., Noah Wyle, David Bowe, Cameron Thor,
John M. Jackson, Frank Cavestani, Harry Caesar, Lawrence Lowe, Geoffrey
Nauffts, Demi More, Wolfgang Bodison, Josh Malina, Oscar Jordan, John
M. Matthews, Al Wexo, Jan Munroe, Ron Ostrow, Matthew Saks, Arthur
Senzy, Gene Whittington, Maude Winchester, Aaron Sorkin. Drammatico,
durata 138 min. - USA 1992.
Un brillante avvocato della Marina Americana lavora fianco a fianco con
una determinata avvocatessa su un caso di omicidio molto delicata dal
punto di vista politico e militare. Incaricati di difendere due Marines
accusati di aver ucciso un loro commilitone, i due dovranno confrontarsi
con le questioni complesse della lealtà e dell’onore.
Candidato a 4 Premi Oscar e diretto da Rob Reiner, nel cast stelle
hollywoodiane di prima grandezza come Jack Nicholson, Tom Cruise e
Demi Moore.
CODICE DVD 147
POMI D’OTTONE E MANICI DI SCOPA
Un film di Robert Stevenson. Con John Ericson, Roddy McDowall, Angela
Lansbury, Sam Jaffe, David Tomlinson, Reginald Owen. Commedia, durata
117 min. - USA 1971.
Miss Price (l’impareggiabile Angela Lansbury), una aspirante strega “per
corrispondenza”, si vede suo malgrado costretta a ospitare tre ragazzi
sfollati da Londra durante la seconda guerra mondiale. L’intrepida
signorina vuole comunque completare la sua istruzione e “diplomarsi”
strega. Parte perciò, con i tre piccoli compagni, a bordo di un letto magico
alla ricerca di un talismano che può dare vita agli oggetti inanimati. E chi
può creare questa fantastica illusione meglio della magia Disney?
Indimenticabili le sequenze a cartoni animati che sono ormai diventate dei
classici. Oscar per i migliori effetti visivi.
CODICE DVD 148
SUL LAGO DORATO
Un film di Mark Rydell. Con Jane Fonda, Henry Fonda, Katharine Hepburn.
Sentimentale, durata 109 min. - USA 1981.
Due vecchi sposi Ethel (Katharine Hepburn) e Norman Thayer (Henry
Fonda) si ritirano nel New England nella tranquillità della loro casa sul
lago. Norman sta per compiere ottant’anni e, per festeggiarlo, arriva la
figlia divorziata Chelsea (Jane Fonda), accompagnata dal “fidanzato”
(Dabney Coleman) e dal figlio di lui (Doug McKeon), un ragazzino
apparentemente intrattabile che viene lasciato in compagnia dei “nonni”. I
rapporti tra l’adolescente e gli anziani ospiti sono inizialmente difficili, ma
l’ostilità si trasforma in un rapporto di amicizia indimenticabile. Film
delicatissimo, con un cast di mostri sacri: lo strepitoso Henry Fonda, la cui
interpretazione gli valse il suo primo Oscar, e la straordinaria Katharine
Hepburn che ne conquistò il quarto.
CODICE DVD 149
CIME TEMPESTOSE
(La voce nella tempesta)
Un film di William Wyler. Con David Niven, Merle Oberon, Laurence
Olivier, Flora Robson, Miles Mander, Geraldine Fitzgerald, Donald Crisp,
Hugh Williams, Leo G. Carroll, Cecil Kellaway, Cecil Humphreys, Sarita
Wooton, Rex Downing, Douglas Scott. Drammatico, b/n durata 103 min. USA 1939.
“Wuthering Eights”, il celebre, unico romanzo di Emily Bronte del 1948,
venne memorabilmente trasportato sulle schermo da William Wyler nel
1939 con una robusta interpretazione di Laurence Olivier, ottenendo ben
sette nomination e un Oscar strameritato alla fotografia dei preziosi
chiaroscuri di Gregg Toland (il mitico direttore della fotografia di “Quarto
potere”). L’orfano Heathcliff (Laurence Olivier), cresciuto presso gli
Earshaw, una famiglia di coltivatori inglesi, si innamora della loro figlia
Catherine (Merle Oberon), ma la loro unione è osteggiata dal fratello di lei,
Hindley, un uomo violento e alcolizzato. Sebbene Catherine ami Heathcliff,
la sua ambizione la porta sposare l’aristocratico vicino Edgar Linton (David
Niven), spingendo con il suo gesto Heathcliff a emigrare in America. Tre
anni dopo Heathcliff, divenuto ricco e potente, ritorna con lo scopo di
vendicarsi e inizia il suo progetto sposando Isabel, l’ingenua sorella di
Edgar. Catherine intanto muore, tormentata dal rinato amore per
Heathcliff, dopo aver avuto una bambina. La rabbia di Heathcliff si scatena
anche contro Hareton, il figlio di Hindley, ormai ridotto in suo potere.
Infine Heathcliff muore distrutto dal suo stesso odio ma la figlia di
Catherine, Cathy, e Hareton potranno vivere felicemente insieme. Il
paesaggio caricato di stati d’animo, l’eroe esasperato e la tormentata
storia d’amore segnano il melodramma di Wyler, grande successo
all’epoca, rifatto nel 1970 in Gran Bretagna da Robert Fuest e nel 1985 in
Francia da Jacques Rivette – ma anche Luis Buneul trasse dal romanzo nel
1953 il suo “Cumbres borrascosas”.
CODICE DVD 150
GLI ARISTOGATTI
Un film di Wolfgang Reitherman. Animazione, durata 78 min. - USA 1970.
Una anziana ed eccentrica ricca signora nomina suoi eredi l'amatissima
gatta Duchessa e i suoi tre cuccioli, ma il maggiordomo cerca di eliminare
le bestiole per mettere le mani sul malloppo. È il 1° film della Disney dopo
la morte del grande Walt. Tratto da una storia di Tom McGowan e Tom
Rowe, doveva essere un documentario. Va ricordato per l'ottima colonna
sonora. La canzone iniziale è cantata nella versione originale da Maurice
Chevalier e il gatto irlandese O'Malley (in italiano Romeo, er mejo der
Colosseo), ha la voce di Renzo Montagnani. Il gatto Scat-Cat, pensato per
Louis Armstrong, ha la voce di Scatman Crothers e quella italiana di
Corrado Gaipa.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 151
LA CARICA DEI 101
Un film di Wolfgang Reitherman, Hamilton Luske, Clyde Geronimi, Walt
Disney. Animazione, durata 79 min. - USA 1961.
99 cuccioli di dalmata vengono rapiti da due sgherri di Crudelia de Mon
che vuole farne pellicce. I genitori di alcuni dei piccoli organizzano la loro
liberazione con l'aiuto di un gatto, un cane e un cavallo. Decimo
lungometraggio di animazione della Disney che, quando uscì, mise
d'accordo pubblico e critica (solo sul mercato del Nord America ha
incassato, fino al 1992, quasi settanta milioni di dollari). Fu il 1° film ad
adottare, grazie al geniale Ub Iwerks, il nuovo procedimento Xerox, che
permetteva di duplicare il numero dei cuccioli riducendo notevolmente i
costi. I personaggi umani sono graficamente tra i più inventivi e spiritosi
del cinema disneyano, dalla memorabile, rapace, eccessiva Crudelia ai due
gaglioffi Gaspare e Orazio e a Rudy, eccentrico compositore. La lunga
sequenza della fuga dei cuccioli sulla neve – che ha il ritmo e i passaggi
obbligati di un film bellico di evasione – è il pezzo forte del film, ma vanno
ricordati anche il tam tam canino e i momenti di satira televisiva. Rifatto
dal vivo nel 1996.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 152
LA CARICA DEI 101 II
(Macchia, un eroe a Londra)
Durata 71 min. - USA 2002.
Macchia, uno dei 101 cuccioli di dalmata, viene accidentalmente separato
dalla sua famiglia. Quando incontra la sua star televisiva preferita,
Fulmine, il piccolo Macchia diventa il suo braccio destro, salvando gli altri
cuccioli rapiti da Crudelia.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 153
RATATOUILLE
Un film di Brad Bird, Jan Pinkava. Con Patton Oswalt, Ian Holm, Lou
Romano, Brian Dennehy, Peter Sohn. Animazione, durata 117 min. - USA
2007.
Remy è un topolino dotato di un olfatto straordinario e
di un talento naturale per la buona cucina. Dopo una
serie di rocamboleschi accadimenti, si trova separato
dalla sua colonia e finisce a Parigi, sede del ristorante
che porta il nome del suo Chef preferito: il famoso
Gusteau. Qui Remy fa conoscenza con il giovane ed
imbranato Linguini, un timido sguattero, che, grazie ai
consigli del topo-chef, diventa ben presto famoso e
celebrato. I due sembrano invincibili ma resta da
superare il giudizio del temibile Anton Ego, il più feroce
tra i critici culinari francesi….
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 154
IL LIBRO DELLA GIUNGLA
Un film di Wolfgang Reitherman. Animazione, durata 78 min. - USA 1967.
Vagando per la foresta, la pantera Bagheera scorge in
un canestro dondolante sull'acqua di un laghetto un
cucciolo d'uomo abbandonato a se stesso. Intenerita
essa lo affida alle cure di una famiglia di lupi, con i
quali Mowgli - questo è il nome che gli è stato dato cresce fino a diventare uno sveglio ragazzino, amico di
tutti gli animali. Un giorno, sparsasi nella foresta la
voce che Shere-Khan, la tigre, è tornata per ucciderlo, i
lupi lo affidano a Bagheera perchè lo conduca al
villaggio degli uomini. Durante il viaggio, che affronta
malvolentieri, Mowgli, sfuggito alle spire di Kaa, il
serpente, stringe amicizia con Baloo, un orso balzano e
mattacchione con il quale vaga per la foresta, finchè
viene rapito dalle scimmie. Liberato dai suoi amici
Bagheera e Baloo, Mowgli, piu' che mai deciso a non
raggiungere il villaggio degli uomini, sfuggito di nuovo
a Kaa, incappa in un gruppetto di simpatici avvoltoi,
ma Shere-Khan è in agguato e si lancia su di lui. Baloo
affronta la tigre, per dar modo a Mowgli di scappare,
ma il cucciolo d'uomo, impugnato un ramo incendiato
da un fulmine, costringe Shere-Khan a darsela a gambe.
Terminata la lotta, Mowgli scorge, ai margini della
foresta, una bimba che attinge acqua a un laghetto.
Attratto dalla sconosciuta creatura, la segue verso il
villaggio, salutato da Bagheera e da Baloo.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 155
MONSTERS & CO.
Un film di Pete Docter, David Silverman, Lee Unkrich. Animazione, durata
81 min. - USA 2001.
Mostropoli è una città abitata dagli esseri più diversi.
Sopravvivono grazie a una fonte di energia del tutto
inusuale: le urla dei bambini opportunamente
elaborate. Le creature hanno innumerevoli accessi che
consentono di passare dal loro mondo al nostro. Ogni
notte una squadra scelta entra nelle stanze dei piccoli
per spaventarli e raccoglierne le grida. C'è però un
problema: i mostri pensano che i bambini siano tossici
e che quindi vada assolutamente evitato un contatto
diretto. Finché non si prospetta una crisi prodotta dalle
sempre minore 'spaventabilità' dei piccoli. Il principale
incaricato della ricerca di urla è il corpulento Sulley
che però una notte compie un errore aprendo un varco
al contrario. Un'umana, la piccola Boo, entra in
Mostropoli con tutte le conseguenze del caso.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 156
LA RICERCA DELLA FELICITA’
Un film di Gabriele Muccino. Con Will Smith, Thandie Newton, Jaden Smith, Cecil
Williams, Kurt Fuller. Drammatico, durata 117 min. - USA 2006.
Chris Gardner è un brillante venditore senza fortuna nella San Francisco degli
anni '80. Padre affettuoso di Christopher, un vivace bambino di cinque anni, e
marito di una scontrosa compagna, Chris fatica a sbarcare il lunario. La moglie,
incapace di reggere la crisi, abbandona marito e figlio per cercare fortuna a New
York. Rimasto solo Chris cerca tenacemente e ottiene un posto da stagista non
retribuito presso una società di consulenza finanziaria. Senza stipendio, sfrattato
dall'appartamento e poi dalla stanza di un infimo motel, Chris e il suo bambino
cercheranno di sopravvivere dormendo nei ricoveri per i senza tetto o nei bagni
pubblici della metropolitana. Indossando sempre il suo abito migliore e l'orgoglio
di chi non vuole mollare, Chris troverà una porzione di felicità. Gabriele Muccino
ricomincia dall'America, lasciando a casa il suo cinema d'interni, di famiglie
borghesi in crisi e di dialoghi urlati, accelerati e quasi sempre travolti dalla
musica. A restare sono invece i sentimenti, calati questa volta nella realtà
americana e rinnovati da quella stessa realtà. Dietro l'energia della messa in
scena e il ritmo del racconto non ci sono corna, separazioni o crisi adolescenziali,
non ci sono nemmeno yuppie meschini che riscoprono la spontaneità attraverso
la fuga. C'è piuttosto un padre che resta e decide di sognare per sé e suo figlio,
realizzando l'ambizione di desiderare un po' della felicità del titolo. La
sceneggiatura solida procede per accumulo di disgrazie, sfiancando lo spettatore
fino all'happy end "in discesa", che risolve la vita dei protagonisti e muove alla
commozione. Muccino realizza un film intelligente e finalmente emancipato dal
manierismo sociologico della sua filmografia. Merito da condividere col divo Will
Smith, che doppia il semidivo Accorsi, in una performance straordinariamente
drammatica che riduce e modera la sua maschera comica. L'altra metà del cielo
riconferma (ahimè) il modello femminile di Muccino, ancora una volta isterico,
risentito e mai solidale dentro un quotidiano che diventa materia del dramma.
Ispirato dalla storia vera di Chris Gardner, Muccino sogna in italiano il sogno
(materialista) americano.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 157
VIA COL VENTO
Un film di Victor Fleming. Con Olivia De Havilland, Clark Gable, Thomas
Mitchell, Vivien Leigh, Leslie Howard. Drammatico, durata 222 min. - USA
1939.
Un'egocentrica fanciulla del Sud sopravvive alla guerra
di Secessione e a due mariti, ma perde il solo uomo di
cui era innamorata. Deve rimandare al domani il
proposito di riconquistarlo. Il film-fiume più famoso
della storia del cinema, campione assoluto d'incassi in
dollari fino agli anni '70 (ma rimesso poi al 1° posto
della classifica per numero di spettatori paganti), girato
in Technicolor, melodramma e affresco insieme, firmato
da V. Fleming, ma diretto anche dallo scenografo
Cameron Menzies con contributi di George Cukor e
Sam Wood. Il suo vero autore è il produttore David O.
Selznick. Tratto dal best-long-seller (1936) di Margaret
Mitchell (più di 60 milioni di copie vendute), ebbe 8
Oscar: film, regia, sceneggiatura (Sidney Howard,
postumo, e altri), fotografia (Ernest Haller, Ray
Rennahan), attrice protagonista (V. Leigh), attrice non
protagonista (H. McDaniel, 1° a un'attrice nera),
montaggio (Hal G. Kern, James E. Newcom) più un
premio speciale a W. Cameron Menzies.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 158
A SPASSO CON DAISY
Un film di Bruce Beresford. Con Jessica Tandy, Morgan Freeman, Dan
Aykroyd. Commedia, durata 99 min. - USA 1989.
Tra il 1953 e i primi anni Settanta, in Georgia, si sviluppa il rapporto tra
una vecchia, bizzosa e burbera signora ebrea e il suo autista di colore,
rapporto tra padrona riluttante e servitore saggio che si trasforma in
un'amicizia solidale. In filigrana al racconto s'iscrive, con delicatezza, un
discorso sul razzismo e sulle minoranze etniche negli USA. Pur con un
pizzico di melassa sentimentale, scritto da Alfred Uhry che adattò una sua
pièce (premio Pulitzer), è un buon film, intelligente, accurato. Ebbe 9
nomination e 4 Oscar (film, attrice protagonista, sceneggiatura e trucco
per l'italiano Manlio Ronchetti). I 2 protagonisti sono strepitosi, D.
Aykroyd sorprende con una recitazione sopraffina sotto le righe. J. Tandy
(1909-94) ebbe l'Oscar a 80 anni.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 159
MARY POPPINS
Un film di Robert Stevenson. Con Ed Wynn, Julie Andrews, David
Tomlinson, Dick Van Dyke. Karen Dotrice, Matthew Garber, Elsa
Lanchester, Arthur Treacher, Reginald Owen, Reta Shaw, Arthur Malet,
Jane Darwell. Fantastico, durata 140 min. - USA 1964.
Dal libro (1934) di P.L. Travers, sceneggiato da Bill Walsh (anche
produttore per W. Disney) e Don da Gradi, con musiche di Richard M. e
Robert B. Sherman. Dal cielo della Londra dell'ultimo Ottocento arriva, tra
la disastrata famiglia Banks, una cameriera tuttofare. Si ferma solo una
settimana, ma risolve tutti i problemi e insegna come vivere sereni.
Scenografie piacevoli, canzoni gradevoli, dialoghi brillanti, efficace impasto
di cinema dal vivo e disegno animato, melassa che tracima. J. Andrews è
il vero perno dello spettacolo. Il film incassò 45 milioni di dollari soltanto
sul mercato nordamericano (negli anni '60!). Da allora è stato visto al
cinema da più di 200 milioni di spettatori. 5 Oscar: musiche, la canzone
“Chim Chim Cheree”, montaggio, effetti speciali e J. Andrews. Altre
canzoni famose: A Spoonful of Sugar (Con un poco di zucchero) e
Supercalifragilistichespiralidoso. Nel dicembre 2004 andò in scena al
Prince Edward Theatre di Londra un musical con la regia di Richard Eyre e
Laura Lichel (1982) protagonista.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 160
MASTER & COMMANDER
Un film di Peter Weir. Con Russell Crowe, Richard Stroh, Paul Bettany,
Billy Boyd, James D'Arcy. Avventura, durata 140 min. - USA 2003.
Il vincitore del premio Oscar Russell Crowe (Il Gladiatore) è il protagonista
con Paul Bettany (A Beautiful Mind, Il Destino di un cavaliere) di questa
incredibile avventura in alto mare diretta da Peter Weir, tre volte
candidato all’Oscar come miglior regista e basata sui popolari romanzi
marinareschi di Patrick O’Brian.
Al culmine delle guerre napoleoniche, “Lucky” Jack Aubrey (Crowe),
capitano della H.M.S. Surprise – il cui equipaggio include il suo migliore
amico e medico di bordo, Stephen Maturin (Bettany) – è coinvolto in una
pericolosa caccia tra due oceani ad una fregata francese più grande e più
veloce. Combattuto tra il senso del dovere e l’amicizia, il Capitano è spinto
da una cieca determinazione ad intercettare e catturare il suo nemico in
una missione che potrebbe annientare la Surprise e il suo equipaggio. Un
viaggio epico denso di azione ed emozioni che non dimenticherete
facilmente.
CODICE DVD 161
8 AMICI DA SALVARE
Un film di Frank Marshall. Con Paul Walker, Bruce Greenwood, Jason
Biggs, Moon Bloodgood. Avventura, durata 120 min. - USA 2005.
Walt Disney Pictures presente 8 amici da salvare, una straordinaria,
avventurosa e commovente storia di fedeltà e amicizia. Le pessime
condizioni meteorologiche, in aggiunta ad un tragico incidente,
costringono i membri di una spedizione scientifica ad evacuare il campo
base situato nell’Antartide. L’intrepida guida Jerry (Paul Walzer) è
obbligata, suo malgrado, ad abbandonare la fedele squadra di cani per
riuscire a sfuggire al più spietato inverno del pianeta. Spinti da una
profonda amicizia e dalla reciproca fiducia i cani e il tenace Jerry, che non
si fermerà davanti a nulla per tornare a recuperarli, vivranno un’avventura
stupefacente in questo emozionante e coinvolgente film per tutta la
famiglia.
CODICE DVD 162
LA SIRENETTA
Un film di Ron Clements, John Musker. Animazione, durata 82 min. - USA
1989.
Dalla favola di Hans Christian Andersen (1805-75). La
figlia prediletta del re Tritone, la curiosa Ariel, sogna
di vivere sulla Terra con gli umani e, trasgredendo gli
ordini paterni, si avvicina al mondo terrestre e
s'innamora del principe Eric. In cambio di fattezze
umane, cede alla strega del mare Ursula la sua voce e
le promette di darle in pegno la sua libertà se entro tre
giorni il principe non la bacerà. Lieta fine a differenza
della favola originale. L'impresa di creare un mondo
subacqueo credibile e fantasioso è figurativamente
riuscita, ma la vera carta vincente del 29°
lungometraggio della Disney è la dimensione musicale,
come dimostrano anche i 2 Oscar (colonna sonora e la
canzone “Under the Sea”). Il numero del calypso è
strepitoso e il personaggio del granchio direttore
d'orchestra memorabile.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 163
MULAN
Un film di Barry Cook, Tony Bancroft. Con Miguel Ferrer, Harvey Fierstein,
Freda Foh Shen, June Foray, James Hong. Animazione, durata 91 min. USA 1998.
Ispirato a un'antica leggenda popolare cinese, è la storia di Mulan, unica
figlia della famiglia Fa che vive in un piccolo, remoto villaggio della Cina.
Quando il feroce capo degli Unni Shan-Yu minaccia di invadere il paese, il
saggio imperatore diffonde un proclama con cui chiede a ogni famiglia di
mandare un uomo a combattere nell'armata imperiale. Per impedire
all'amato padre, anziano e malato, di partire, Mulan si traveste da uomo e
si unisce all'esercito. Con l'aiuto di Cri-Cri, il suo grillo portafortuna, e di
Mushu, un minuscolo dragone che cerca di riconquistare il ruolo di genio
protettore della famiglia, Mulan affronta innumerevoli avversità per
guadagnarsi l'inevitabile lieta fine. Prodotto natalizio della stagione '98-99
della Walt Disney Pictures, è una riuscita miscela di avventura, azione,
comicità e sentimento. Combina felicemente il disegno animato, nella
migliore tradizione della rinomata ditta, con interventi di animazione
computerizzata, per le scene più complesse, di livello sofisticato e nello
stesso tempo omogeneo al resto del film. Una favola per tutte le età con
un bel personaggio femminile, molto diverso dalle varie Esmeralda,
Pocahontas, Bella e Anastasia: più moderno, più ricco di sfumature e
meno legato ai cliché di mielosa femminilità di altre opere precedenti.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 164
ALADDIN E IL RE DEI LADRI
Durata 50 min. - USA 1995
Aladino sta finalmente per sposare la principessa Jasmine: nonostante la
presenza e l'incoraggiamento dei suoi amici Genio, Tappeto e Abu, è
preoccupato e ansioso. Ciò che lo assilla maggiormente è il suo futuro
ruolo di padre, dal momento che non ha mai conosciuto il proprio. Ma
quando i Quaranta Ladroni mettono a repentaglio le imminenti nozze
tentando di rubare un magico talismano che trasforma tutto in oro, per
sventare il loro piano Aladino si ritrova coinvolto in una pericolosa
avventura che lo porterà anche sulle tracce del padre da lungo tempo
smarrito.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 165
CARS
(motori ruggenti)
Un film di John Lasseter. Animazione, durata 112 min.
Saetta McQueen è la matricola più promettente di tutta la storia della
Piston Cup, il principale torneo automobilistico non europeo. È bello, forte,
veloce e arrogante, dalla vita ha tutto quello che vuole ma, durante il
trasferimento verso il circuito dove disputerà la grande finale, si trova
accidentalmente bloccato a Radiator Springs, un piccolo paesino di
provincia. Costretto ai lavori forzati e a stare a contatto con persone (o
macchine) dai valori semplici ma radicati, riuscirà a trovare la vera felicità,
l'amore e forse anche qualche motivazione in più per vincere il
campionato.
Dopo sette anni di assenza alla regia (anni nei quali si è comunque
dedicato alla produzione delle altre opere Pixar) torna John Lasseter. Cars
punta tutto sulla divertente (e lo è per davvero) traduzione del nostro
mondo in un universo di macchine (nel film ci sono vetture che fanno il
verso a Jay Leno, Arnold Schwarzenegger e Michael Schumacher)
poggiando su una trama che più prevedibile non si può. Rimane comunque
innegabilmente molto bello il modo in cui la Pixar ha antropomorfizzato le
automobili (giganteschi occhi "giapponesi" sul parabrezza, radiatori come
baffi, paraurti come mento e perfetta armonia tra tipo di vettura e
carattere del personaggio), un raro esempio di utilizzo "emozionale" della
computer graphic.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 166
LA BATTAGLIA DI MIDWAY
Un film di Jack Smight. Con Robert Mitchum, James Coburn, Henry Fonda,
Robert Wagner. Guerra, durata 132 min. - USA 1976.
Giugno 1942. Sei mesi dopo Pearl Harbor presso l’isola di Midway si svolge
la battaglia aeronavale che pone termine all’espansione giapponese nel
Pacifico e segna l’inizio del contrattacco americano, con una vittoria
decisiva per l’esito della seconda guerra mondiale. Un cast straordinario
per un racconto fedele ed avvincente della storia di una delle battaglia più
importanti del secondo conflitto mondiale.
CODICE DVD 167
NON UNO DI MENO
Un film di Zhang Yimou. Con Minzhi Wei, Huike Zhang, Zhenda Tian,
Enman Gao. Drammatico, - Cina 1999.
Non uno di meno narra le avventure di una ragazza di campagna di tredici
anni, che pensa di non essere all’altezza del suo nuovo lavoro come
supplente nella scuola di un piccolo villaggio cinese. Promette al maestro
di far bene il suo lavoro, evitando che anche solo uno degli studenti scappi
da scuola. Ma purtroppo, un giorno, uno di questi fugge, inizia così la
grande avventura in città per riportarlo indietro.
Nel suo villaggio, lei è una giovane maestra … ma in città, scoprirà cose
che nessuna scuola può insegnare.
Una maestrina (con o senza la penna rossa) va in cerca della pecorella
smarrita, lo scolaretto scomparso della sua classe. La classe di Yimou non
è acqua, anche con un soggetto deamicisiano. Uno di quei film fatti
apposta per vincere il Leone a Venezia. Cosa che si è puntualmente
verificata. Dalle opere in costume, Lanterne rosse, ai soggetti
contemporanei, lo stile perde un po’.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 168
UN AMERICANO A ROMA
Un film di Steno. Con Alberto Sordi, Ursula Andress, Maria Pia Casilio,
Rocco D'Assunta, Giulio Calì. Galeazzo Benti, Ughetto Bertucci, Carlo
Mazzarella, Vincenzo Talarico, Pina Gallini, Marcello Giorda, Amalia
Pellegrini, Tecla Scarano, Toto Mignone, Anita Durante, Ciccio Barbi,
Charles Fawcett, Ignazio Leone, Ivy Nicholson, Luciano Bonanni, Bruno
Corelli, Cristina Fantoni. Comico, b/n durata 94 min. - Italia 1954.
Nando Morioni (Alberto Sordi) vive a Roma ma sogna l’America: mangia e
veste come gli americani, parla una sorta di americano maccheronico dalle
inflessioni romanesche, cerca di mettere in piedi un musical alla Gene
Kelly. Arrestato dai tedeschi durante la guerra, finisce in un campo di
lavoro da cui tenta invano di rendersi utile agli alleati, che lo prendono per
pazzo. A guerra finita, con tutti quegli yankees in carne e ossa per le
strade, non può che peggiorare: causa un incidente d’auto a una coppia di
americani, si illude di poter sposare una pittrice d’oltreoceano (Ilsa
Petersen), minaccia di buttarsi dal Colosseo se non gli permettono di
trasferirsi negli Stati Uniti. Ma l’inviato dell’Ambasciata americana, che
interviene per aiutarlo, è proprio l’uomo dell’incidente. Finisce a botte, con
Nando in ospedale. Resta incurabile però la sua “Americomania”
CODICE DVD 169
LE COMICHE DI STANLIO & OLLIO
Film con Stan Laurel, Oliver Hardy. Comico, b/n
durata 79 min.
Annuncio matrimoniale
Ollio risponde all’annuncio di una vedova che colleziona mariti di nome
Oliver. Insieme a Stanlio si accorge ben presto di essere capitato nella
casa di una pazza omicida. Quando la donna sta per tagliargli la gola, Ollio
si sveglia: era tutto un sogno.
Tempo di pic-nic
Ollio decide di invitare la famiglia a fare un giro in macchina: c’è anche il
suocero che ha un piede fasciato. Da qui una serie di disavventure, fino al
cadere della vettura in una buca piena di fango.
Sottozero
In una gelida giornata d’inverno, Stanlio e Ollio, suonatori ambulanti,
vedono i loro strumenti distrutti. Trovano per terra un portafoglio pieno di
soldi ed invitano al ristorante proprio il poliziotto al quale era stato rubato:
tutto termina nel peggiore dei modi.
Non c’è niente da ridere
Stanlio e Ollio cercano di nascondere al padrone di un albergo che nella
loro stanza tengono un cagnolino. Benché cacciati, dovranno rimanere in
albergo a causa di un’epidemia che mette in quarantena tutto lo stabile: il
padrone preferisce il suicidio alla presenza dei due.
CODICE DVD 170
IL FUGGITIVO
Un film di Andrew Davis. Con Harrison Ford, Tommy Lee Jones, Sela
Word, Joe Pantoliano. Thriller, durata 127 min. - USA 1993.
Harrison Ford e Tommy Lee Jones non si danno tregua in questa
emozionante caccia all’uomo, ispirata ad una classica serie televisiva che a
sua volta ne ha ispirata un’altra. Harrison Ford è il Dottor Richard Kimble,
un chirurgo di Chicago evaso dal carcere dopo essere stato ingiustamente
accusa dell’assassinio di sua moglie. Ora è determinato a dimostrare la
propria innocenza e a condurre i suoi accusatori davanti al reale autore del
crimine: l’uomo con un solo braccio. Tommy Lee Jones (vincitore nel 1993
dell’Oscar, del Golden Globe e del Los Angeles film critics award come
migliore attore non protagonista), interpreta Sam Gerard, lo spietato
investitore. Sono preda e cacciatore e con l’abile regia di Andrei Davis
(Trappola in alto mare) il loro inseguimento senza sosta Vi terrà incollati
alla poltrona.
CODICE DVD 171
FRENZY
Un film di Alfred Hitchcock. Con Billie Whitelaw, Alec McCowen, Jon Finch,
Barry Foster. Thriller, durata 116 min. - Gran Bretagna 1972.
Nella Londra degli anni 70 la polizia è a caccia di uno psicopatico assassino
di donne soprannominato “l’assassino della cravatta” e, nel tipico stile
hitchcockiano, i sospetti ricadono su una vittima ignara, che quindi deve
sottrarsi alla legge e provare la propria innocenza smascherando il vero
colpevole. Jon Finch, Alec McCowen e Barry Foster capeggiano il cast
britannico in questo thriller in cui si alternano scene di suspance e
momenti di umorismo nero, marchio distintivo di Hitchcock. La
sceneggiatura è di Anthony Shaffer.
CODICE DVD 172
NODO ALLA GOLA
Un film di Alfred Hitchcock. Con James Stewart, Farley Granger, John Dall,
Cedric Hardwicke, Constance Collier. Thriller, durata 80 min. - USA 1948.
James Stewart è l’interprete, insieme a Farley Granger e John Dall, di un
thriller mozzafiato ispirato a un caso reale di cronaca nera (il delitto
Leopold-Loeb). Granger e Dall sono entrambi eccellenti nel ruolo di una
coppia di amici che strangolano un compagno di università per il puro
gusto del brivido e quindi decidono di dare un party per gli amici e i
familiari della vittima dopo aver nascosto il cadavere in una cassapanca
che usano come tavolo per il buffet. Quando gli assassini cominciano a
parlare di come fare a commettere “il delitto perfetto”, il loro ex insegnate
(Stewart) inizia a insospettirsi. Nel corso della serata, il professore
scoprirà con quale brutalità i suoi studenti abbiamo trasformato le sue
teorie accademiche in terribile realtà in questo avvincente excursus
hitchcockiano nel macabro.
CODICE DVD 173
CACCIA AL LADRO
Un film di Alfred Hitchcock. Con Cary Grant, Charles Vanel, Grace Kelly,
Brigitte Auber. Bess Flowers, Jessie Royce Landis, John Williams, Jean
Martinelli, Georgette Anys. Giallo, durata 105 min. - USA 1955.
Cary Grant interpreta il ruolo di John Robie, un ex ladro di gioielli una
volta conosciuto col sopranome di “Il Gatto”, in questo classico thriller
carico di suspance di Alfred Hitchcock. Robie è sospettato di essere il
responsabile di una serie di furti di gemme preziose avvenuti in alcuni
hotel di lusso sulla Costa Azzurra e deve provare la sua innocenza.
Quando incontra Frances (Grace Kelly), ereditiera viziata, usa i favolosi
gioielli della madre (Jessie Royce Landis) come esca per attirare il
misterioso ladro. Il suo piano però fallisce e nonostante Frances creda che
lui sia il colpevole, gli dimostra il suo amore aiutandolo a fuggire. In un
finale da brivido il vero criminale viene smascherato. Il film ricevette tre
nomination e vinse l’Oscar per la miglior fotografia.
CODICE DVD 174
COLOMBO
UN GIALLO DA MANUALE
LA TRAPPOLA DI COLOMBO
LA PISTOLA DI MADREPERLA
L’ARTE DEL DELITTO
Un giallo da manuale
Scritto da Steven Bochco. Regia di Steven Spielberg. Con Jack Cassidy
(Ken Franklin), Barbara Colby (Lily Lasanka), Rosemary Forsyth (Joanna
Ferris)
Ken Franklin e James Ferris sono gli autori di una serie di romanzi di
grande successo, ma Ferris (che è quello che l'unico vero autore dei libri)
decide di smettere per scrivere qualcosa di più "serio". Franklin, che
rischia di perdere soldi e popolarità, non è molto d'accordo.
La trappola di Colombo
Scritto da Richard Levinson e William Link. Regia di Bernard Kowalski. Con
Robert Culp (Brimmer), Ray Milland (Arthur Kennicut), Pat Crowley
(Lenore Kennicut)
Arthur Kennicut assolda l'investigatore Brimmer per sapere se la moglie
Lenore lo tradisce. In effetti è così, ma Brimmer non lo dice a Kennicut
perchè vuole ricattare la moglie.
La pistola di madreperla
Scritto
da
John
T.
Dugan.
Regia
di
Jack
Smight.
Con Eddie Albert (Martin Hollister), Suzanne Pleshette (Helen Stewart),
Kate Reid (Mrs. Walters)
Helen Stewart, mentre è in gita sul mare, crede di vedere un uomo in
accappatoio uccidere un uomo in uniforme. La polizia inizialmente non le
crede, perchè l'assassino sarebbe il generale Hollister, un rispettato eroe
di guerra.
L’arte del delitto
Scritto da Jackson Gillis. Regia di Hy Averback. Con Kim Hunter (Edna
Matthews), Ross Martin (Dale Kingston), Don Ameche (Frank Simpson)
Randy Matthews, multimiliardario e collezionista d'arte, viene ucciso
durante una rapina.
CODICE DVD 175
COLOMBO
INCIDENTE PREMEDITATO
MIO CARO NIPOTE
PROGETTO PER UN DELITTO
Incidente premeditato
Scritto da Steven Bochco e Barney Slater. Regia di Norman Lloyd.
Con Richard Anderson (Bryce Chadwick), Susan Clark (Beth Chadwick),
Leslie Nielsen (Peter Hamilton)
Beth Chadwick scambia il fratello Bryce per un ladro e lo uccide. Sulla
scena del delitto accorre l'amante di lei Peter, che non era ben visto dalla
vittima.
Mio caro nipote
Scritto da Tine Pine e Jackson Gillis. Regia di Edward M. Abroms. Con
Roddy MacDowall (Roger Stanford), Ida Lupino (Doris Buckner), James
Gregory (David Buckner)
David Buckner vuole vendere la Stanford Chemical, ma nè il nipote Roger,
nè la zia Doris sono convinti. Buckner investiga sulla bella vita di Roger e
lo ricatta: non dirà nulla alla zia se lui la convincerà a vendere l'azienda.
Ma Roger non vuole sottostare al ricatto.
Progetto per un delitto
Scritto da Steven Bochco. Regia di Peter Falk. Con Patrick O’Neal (Elliot
Markham), Pamela Austin (Jennifer Williamson), Forrest Tucker (Beau
Williamson)
Al ritorno da un lungo viaggio dall'estero il miliardario Beau Williamson
scopre che l'architetto Elliot Markham ha convinto la moglie Jennifer a
realizzare un costoso progetto: Williamson City. Williamson è furente con
l'architetto e vuole sospendere tutto.
CODICE DVD 176
COLOMBO
EPISODIO PILOTA 1: PRESCRIZIONE
ASSASSINIO
EPISODIO PILOTA 2: RISCATTO PER UN UOMO
MORTO
Episodio pilota 1: prescrizione assassinio
Scritto da Richard Levinson e William Link. Regia di Richard Irving. Con
Gene Barry (Ray Fleming), Katherine Justice (Joan Hudson), Nina Foch
(Carol Fleming)
Il famoso psichiatra Ray Flamming è sposato da molti anni con la ricca
Carol, ma ha un’amante, Joan. La moglie gli ha chiesto di lasciare
l’amante altrimenti lei divorzierà. Lui acconsente, ma da quel momento
pensa a come ucciderla. A darle una mano sarà proprio Joan.
Episodio pilota 2: riscatto per un uomo morto
Scritto da Dean Hargrove. Regia di Richard Irving. Con Lee Grant (Leslie
Williams), Harlan Warde (Paul Williams), Harold Gould (Mr. Carlson)
Paul Williams viene rapito. La richiesta di riscatto arriva alla moglie che
decide di pagare, però il marito viene ucciso lo stesso. Quando Colombo
trova la macchina della vittima, iniziano i primi dubbi del tenente.
CODICE DVD 177
COLPEVOLE D’INNOCENZA
Un film di Bruce Beresford. Con Tommy Lee Jones, Annabeth Gish, Bruce
Greenwood, Ashley Judd, Benjamin Weir. Drammatico, durata 105 min. USA, Germania 1999.
La caccia è aperta. Ashley Judd illumina questo inarrestabile, insuperabile
campione d’incassi che vede lo straordinario Tommy Lee Jones impegnato
nella sua migliore interpretazione dai tempi de il fuggitivo. La Judd è Libby
Parsone, una giovane donna accusata d’aver ucciso il marito. In realtà è
stato egli stesso ad inscenare l’assassinio per incastrarla. Rilasciata sulla
parola, Libby lascia la città per scovarlo, trascinando così Travis Lehman
(Lee Jones), il poliziotto che l’ha in custodia, sulle tracce del marito.
Colpevole d’innocenza è un autentico concentrato di emozioni capace di
mantenere dall’inizio alla fine un impressionante livello d’azione e
suspence.
CODICE DVD 178
CENTRAL DO BRASIL
Un film di Walter Salles. Con Fernanda Montenegro, Vinicius De Oliveira,
Marilia Pera, Soia Lira. Drammatico, durata 115 min. - Brasile 1998.
Una piccola odissea: un bambino di nove anni in cerca di suo padre, una
donna anziana ed egoista, indurita dalla vita, in cerca dei suoi sentimenti,
un grande paese in cerca delle sue radici. Sulla scorta della bella
sceneggiatura di João Emanoel Carneiro e Marcos Bernstein, insignita del
premio Cinema 100 dal Sundance Institute, il documentarista Salles, al
suo 2° lungometraggio dopo Tierra extranjera (1995), comincia nel
prologo a Rio de Janeiro a prendere le distanze dalla realtà miserrima e
disperata in cui vivono Dora (F. Montenegro) e il piccolo Josué (V. de
Oliveira) e di cui sullo schermo giungono immagini fredde, quasi
scarnificate. Quando comincia il viaggio da Rio verso il Nordeste alla
ricerca dell'introvabile padre di Josué “più che il territorio del Brasile,
sembra che i due ne attraversino l'anima” (Roberto Escobar). Durante il
viaggio – che per la donna è anche il percorso verso la riconquista di una
coscienza e una dignità perdute – il film acquista, insieme, lo spessore di
un rapporto sociologico e la dolcezza di una favola. L'odierna realtà del
Brasile povero e del Nordeste è più dura. 5 premi internazionali tra cui
l'Orso d'oro a Berlino e il Golden Globe.
TRATTO DAL SITO: WWW.mymovies.it
CODICE DVD 179
MAGNUM P.I.
Un film di Roger Young. Con Tom Selleck, John Hillerman, Larry Manetti.
Formato Serie TV. Thriller – USA 1980.
Magnum PI è la serie televisiva che ha il primato di essere stato il telefilm
più visto nel nostro paese. La storia è quella del tenente Thomas S.
Magnum che - tornato dal Vietnam - decide di intraprendere la carriera di
investigatore privato e di responsabile della sicurezza della tenuta
hawaiana del famoso scrittore di romanzi Robin Master. Il suo lavoro in
cambio dell’uso della dependance della tenuta e di una fiammante Ferrari
308 GTS. Ma la sua permanenza è "disturbata" dalla presenza di Johnatan
Quale III (John Hillerman), logorroico maggiordomo inglese, e dai suoi
"tenerissimi" dobermann, Zeus e Apollo.
Disco 1
episodio pilota 1: la neve delle Hawaii
Con Pamela Susan, W.K. Stratton, Clyde Kusatsu, Allen Williams, Robert
Loggia
Thomas va all'aeroporto militare di Hickam a prendere un vecchio amico,
nonchè compagno d'armi e d'accademia, il tenente Dan Cook, che però
muore, apparentemente, per un'overdose accidentale da cocaina. La
marina vuole negargli gli onori militari, ma Thomas è convinto che l'amico
non fosse uno spacciatore e che è stato ucciso. Grazie all'aiuto di Rick e
T.C., Magnum riuscirà a scoprire la verità.
episodio pilota 2: la dinastia dei Sung
Con Suesie Elena, Lee De Broux, George Cheung, Marvin Wong
Thomas viene assunto da una bellissima ragazza cinese, Mai Ling, per
proteggere se stessa ed un vaso della dinastia Sung da un guerriero Tong
che se ne vuole impossessare. Ma la ragazza nasconde qualcosa....
Disco 2
Cinque ragazze per Gauguin
Con Katherine Cannon, Lauri Hendler
Primo episodio di Natale della serie: Robin Masters ha acquistato un
Gaugin del valore di 2 Milioni di Marchi, mentre Magnum viene assunto da
cinque ragazzine in vacanza alle Hawaii con la loro insegnante, che
apparentemente è scappata con un Hawaiano. Magnum ha il compito di
trovarla... o di non trovarla?
Non c’è niente da sapere
Con Robin Dearden, Ed Grover, Richard Johnson
Il generale Alistair Ffolkes, ex comandante di Higgins, è ospite di Robin
Masters alle Hawaii, ufficialmente per vacanza, ma in realtà la sua vita è
minacciata dai separatisti dell'I.R.A. Magnum viene ingaggiato dallo "Zio
Sam" per proteggere nell'ombra l'incolumità del generale...
Il delitto
Con Ian McShane, Cathie Shirriff, Ron Mask
Una bellissima attrice, Erin Wolfe, si toglie la vita seguendo il copione del
suo prossimo film. Il suo ex agente ed ex compagno non crede ad un
suicidio ed ingaggia Magnum per scoprire la verità, o lo fa solo per
costruirsi un alibi?
Disco 3
L’ultima fuga
Con Hanna Hertelendy, Robert Ellenstein, Glenn Cannon
Soul e Lena Greenberg, sopravvissuti ai campi nazisti, sono titolari di una
lavanderia a Waikiki, dove si servono anche Rick e Magnum. Ad un certo
punto Soul viene rapito e Lena chiede l'aiuto di Magnum: "sono stati i
nazisti", dice, ma che ci fanno dei nazisti alle Hawaii negli anni '80?
Il più brutto cane delle Hawaii
Con Micael Gazzo, Shawn Hoskins, Paul Gale, Kathleen Nolan
Thomas è assunto dalla sig.ra Marston, socia del K.K.C., per proteggere il
suo cane "Sir Algenron Newman", per gli amici "Algy". Magnum deve
scoprire perchè vogliano rapire un cane che apparentemente non ha nulla
di particolare!
Disperso in azione
Con Jeff McKay, Lance Le Gault, Rebecca Holden, Francisco Lagueruela
Laura Frazier, assunta da Rick come pianista del club, è alle Hawaii in
cerca dell'amico ed ex fidanzato Eric Tobin, ufficialmente disperso in
azione in Vietnam. Ma i servizi segreti ci hanno messo lo zampino e
Thomas deve scoprire dove si nasconde Tobin.
Disco 4
Per non dimenticare
Con José Ferrer, June Lockhart, Miguel Ferrer, Anne Lockhart, Scatman
Crothers
Il giudice Robert Caine, candidato alla corte suprema, assume Thomas per
ritrovare Diane, sua moglie, data per morta durante il bombardamento di
Pearl Harbour del 1941, e che gli ha inviato un messaggio ricattatorio.
Thomas avrà il suo bel da fare...
La maledizione del KK Club
Con Gretchen Corbett, Lew Ayres, Manu Tupou
Il King Kamehameha Club organizza una gara di Surf hawaiano (un
incrocio tra un surf ed una canoa), ma il giorno della sua presentazione un
Kahuna maledice il club e i suoi partecipanti. La morte di un concorrente,
strani incidenti e i malori di Rick danno ragione a chi crede nella
maledizione, ma Thomas vuole vederci chiaro...
Più denso del sangue
Con Vincent Caristi, Chip Lucia, Andre Philippe, Jeff MacKay, Alan Caillou
T.C. trasporta un passeggero clandestino sul suo elicottero e viene
intercettato dalla guardia costiera; il suo è un vecchio debito che deve
saldare... ma vale la pena rischiare 10 anni di galera?
Disco 5
Tutte le strade portano a Floyd
Con Anne Bloom, Red West, Andy Romano, Noah Beery
Cindy Lewellyn assume Thomas per trovare suo padre Floyd... ma Thomas
scopre di non essere il solo a cercarlo...
Adelaide
Con Christine Belford, Cameron Mitchell
Adelaide Malone, nipote di Charles Cathcart, capitano della marina in
congedo, si rivolge a Thomas perchè faccia da guardia del corpo a
Normann... un cavallo!!! Ma è un cavallo che vale un quarto di milione di
dollari, e qualcuno vuole rapirlo...
Non mi dire addio
Con Ted Danson, Andrea Marcovicci, Mercedes McCambridge
Agatha Kimble, socia del K.K.C., ingaggia Magnum per pagare un
ricattatore che ha delle informazioni sulla nipote Amy. Ma strani incidenti
ad Agatha e comportamenti sospetti di Amy spingono Thomas a scoprire
tutta la verità...
Disco 6
Orchidea nera
Con John Ireland, Judith Chapman, Kathryn Leigh Scott
Louise Debolt è la moglie di un ricco uomo d'affari che ha una passione:
giocare e recitare storie sempre diverse. Magnum viene assunto dalla
sorella di Louise per giocare con lei...
J. Digger Doyle
Con Erin Gray, Stewart Moss, Jacquelin Ray, Orson Welles (voce Robin
Masters)
La vita di Robin Masters è in pericolo a causa del suo ultimo libro; un
servizio di protezione manda un agente, J. Doyle, per controllare lo stato
di sicurezza della tenuta. E' Magnum viene colpito sul suo punto debole...
La bellezza non conosce dolori
Con Marcia Wallace, Curtis Credel, Jim Weston
Barbara Terranova, trainer in un salone di bellezza del New Jersey, deve
ritrovare il fidanzato Roger, ma non ha abbastanza soldi per pagare
Magnum. T.C. la convince a fare da allenatore a Thomas per fargli vincere
la gara dell'uomo di ferro...
TRATTO DAL SITO: WWW.serialtv.it
CODICE DVD 180
LE AVVENTURE DI BIANCA E BERNIE
Un film di Wolfgang Reitherman, Art Stevens, John Lounsbery. Con Bob
Newhart, Eva Gabor, Geraldine Page, Joe Flynn, Jeanette Nolan.
Animazione, durata 76 min. - USA 1977.
New York. Quartier generale delle Nazioni Unite del mondo dei topi.
Richiesta di aiuto ….. C’è una bambina da salvare! E’ una missione
impossible, ma Bianca e Bernie, i due intrepidi agenti segreti si daranno da
fare per liberare la piccola Penny dalle grinfie di Madame Medusa e del
losco Snoops ….. Con l’aiuto di Orville, l’albatross e di tanti incredibili
piccoli amici, vivranno un’incredibile avventura ricca di brivido, azione,
mistero e colpi di scena a non finire ….. un classico dell’animazione che Vi
terrà col fiato sospeso!
CODICE DVD 181
L’ULTIMO SAMURAI
Un film di Edward Zwick. Con Tom Cruise, Ken Watanabe, William
Atherton, Billy Connolly, Darin Fujimori, Seizo Fukumoto, Timothy Spall.
Avventura, durata 144 min. - USA 2003
Tom Cruise indossa l’uniforme del capitano Nathan Algreen, eroe della
Guerra Civile, che arriva in Giappone per combattere i Samurai e finisce
per impegnarsi a favore della loro causa. Ken Watanabe interpreta
Katsumoto, un capo Samurai costretto a fare i conti con uno stile di vita
ormai al tramonto, il cui destino si intreccia a quello del capitano
americano. A dirigere questo emozionante e travolgente racconto epico
sulla nascita del Giappone moderno è Edward Zwick.
CODICE DVD 182
DUMBO
Un film di Ben Sharpsteen. Animazione, durata 64 min. - USA 1941.
Per la primissima volta, in occasione del 70° anniversario di questo film
storico, vivrete in prima persona le avventure spericolate dell’unico
elefante volante al mondo, grazie a questa pellicola completamente
restaurata in digitale e contenuti speciali mai visti prima d’ora. Quando il
piccolo dolce “Bimbo mio” della Signora Jumbo finalmente arriva, Dumbo e
le sue orecchie diventano la favola del circo. Con l’aiuto del suo migliore
amico, il topolino Timoteo, Dumbo scoprirà che le sue eccezionali orecchie
lo rendono unico e speciale e ben presto gli permetteranno di diventare
famoso come l’unico elefante volante al mondo. Ricco di coraggiose
avventure, allegri personaggi, una musica da premio Oscar e il potere del
suo messaggio incentrato sull’amicizia e la fiducia in se stessi, Dumbo farà
parte dei tesori della collezione di DVD classici della tua famiglia.
CODICE DVD 183
ACQUARIO DI GENOVA
Un film di 60 minuti, 3 acquari virtuali per il Vostro televisore, 30 fondi per
il computer.
Immergetevi nelle vasche insieme a delfini, foche, squali e pesci dai mille
colori. Scoprite il dietro le quinte dell’acquario di Genova, seguendo il
lavoro quotidiano di veterinari e acquaristi. Mille cose da imparare sugli
animali e su uno dei più importanti acquari europei.
CODICE DVD 184
NATI SOTTO IL SEGNO DELL’ACQUARIO
Un film prodotto da: Costa Edutainment Spa; a cura di: Luca Budicin,
Simone Camposeranio, Carlo Palmieri, Anna Zanuttini; hanno collaborato:
Antonio Di Natale, Claudia Gili, Guido Gnone, Roberta parodi, Carla Sibilla,
durata 15 minuti.
I primi respiri, le prime poppate, i primi tuffi, i primi voli. I primi attimi di
vita dei cuccioli dell’acquario di Genova in uno straordinario DVD, che dà
voce anche a una guida d’eccezione. Rivivi le più belle emozioni nate nella
più grande esposizione di biodiversità in un acquario europeo. Scopri la
magia di un luogo che si rinnova ogni giorno.
CODICE DVD 185
L’ISPETTORE DERRICK
SONATA DI MORTE
Tè CON L’ASSASSINO
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
Sonata di morte
Una “hostess” d’albergo resta vittima di un misterioso delitto. La sera
prima, aveva cenato con un uomo distinto, dall’atteggiamento sospetto. E’
lui il colpevole? In realtà, le indagini condurranno l’ispettore Derrick e
Harry Klein fino a una ricca famiglia che vive arroccata in un castello
dall’aspetto gotico e il cui dolore può essere placato solo dalla vendetta.
Tè con l’assassino
Una giovane donna resta vittima di un assassinio premeditato. Il
cadavere viene scoperto dall’amante, nonché marito più giovane di una
donna apparentemente fredda, ma in realtà animata da una bruciante
passione. Sarà soltanto grazie a un serrato confronto psicologico con lei
che Derrick potrà venire a capo della tragica verità.
CODICE DVD 186
L’ISPETTORE DERRICK
PERSONE PERBENE
UN VOLTO DIETRO LA VETRINA
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
Persone perbene
Dietro la morte della giovane prostituta d’alto borgo, Ruth, s’intrecciano i
destini dei suoi ricchi clienti, convinti assertori e praticanti di una moralità
libertina che disprezza, in nome del piacere, qualsiasi tipo di sentimento.
Derrick scopre che, a dispetto di tutte le fantasie di onnipotenza
narcisistica esibite dal gruppo, è stato proprio l’amore il movente del
delitto.
Un volto dietro la vetrina
La morte per colpo d’arma da fuoco di una giovane ragazza, appartenente
a una famiglia colta e alto borghese, strappa il velo di meschinità, di
ipocrisia e di violenza interiore che abita le vite normali e socialmente
appaganti di un gruppo di persone apparentemente normali. E Derrick
scoprirà che l’egoismo può portare alla disperazione …
CODICE DVD 187
L’ISPETTORE DERRICK
LA CHIAVE
DOVE ARRIVA L’AMORE
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
La chiave
Derrick riceve una misteriosa telefonata: una voce concitata di donna gli
dice che un imprenditore, Howald, verrà presto ucciso. L’ispettore contatta
Howald, il quale ostenta noncuranza nei confronti delle minacce. Quella
sera stessa, l’uomo viene ucciso. Derrick e Klein scopriranno un vero e
proprio “ufficio omicidi”, a cui rivolgersi per commissionare un delitto.
Dove arriva l’amore
Il corpo di Doris, una giovane e bella ragazza, viene ritrovato in una
fredda mattina d’inverno buttato sulla neve, tra i binari della linea
ferroviaria. Chi è stato a ucciderla? E per quale motivo? Forse per troppo
amore? Strano, perché la ragazza, che si concedeva a pagamento a ricchi
alto borghesi, non sembrava troppo incline al sentimento …
CODICE DVD 188
L’ISPETTORE DERRICK
LA PREGHIERA DELLA SERA
LA LUNA VOLA LONTANO
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
La preghiera della sera
Ulrike Berger di mestiere fa l’entreneuse in un locale equivoco di Monaco.
Vorrebbe cambiare vita, ma sa che la sua decisione potrebbe costarle
cara. Infatti, quella notte viene affogata nella sua vasca da bagno. Prima
di morire, la donna ha scritto una lettera dove indica un professore di
egittologia come il padre della figlia diciassettenne …
La luna vola lontano
Un condominio, un gruppo di uomini che perde la testa per una bellissima
ragazza, Karoline, colpevole solo di essere troppo seducente. Il suo corpo
viene ritrovato nell’androne del palazzo. Inizia così, per Stephan Derrick e
il suo assistente Harry Klein, la più classica delle indagini poliziesche, che
li porterà a un assassino insospettabile.
CODICE DVD 189
L’ISPETTORE DERRICK
DIETRO L’IMMAGINE
A CENA CON BRUNO
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
Dietro l’immagine
Per Werner, studente universitario di letteratura tedesca, l’attività illegale,
portare auto rubate oltre il confine, è quasi un gioco. Una sera, però, il
gioco si trasforma in tragedia: Kranz, il suo complice, uccide a sangue
freddo un involontario testimone. Werner deve compiere una scelta:
confessare o convivere con la sua colpa …
A cena con Bruno
Bruno è un ragazzo psichicamente malato, ma la sua “anormalità” è
dovuta alla paura di vivere. Nessuno riesce a comprenderlo e tutti lo
liquidano come “pazzo”. Ma chi è il vero pazzo, lui o gli altri suoi familiari,
spietati operatori finanziari, che pur di ottenere i loro biechi scopi non si
fermano neppure di fronte al delitto?.
CODICE DVD 190
L’ISPETTORE DERRICK
DUE GIORNI, DUE NOTTI
LA CONVIVENTE
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
Due giorni, due notti
Bastano quarantotto ore perché la tua vita cambi per sempre: prima sei
una ragazzina spensierata e un po’ viziata, poi, all’improvviso, tuo fratello
viene ucciso e tuo padre, per il rimorso, si suidica. Conoscerai il mondo
disperato della tossicodipendenza e quello spietato del crimine. Ma da quel
momento la tua vita non sarà mai più la stessa.
La convivente
Un uomo viene trovato morto nel suo letto. Vittima, all’apparenza, di un
attacco cardiaco. In realtà, prima è stato narcotizzato nel sonno e poi
soffocato con un cuscino. I sospetti cadono inizialmente sulla convivente,
anche a causa delle accuse che le lanciano il fratello e il nipote dell’uomo.
Ma Derrick indaga più a fondo e scopre che …
CODICE DVD 191
L’ISPETTORE DERRICK
IL PIACERE DELLA VENDETTA
UN TIPO GLACIALE
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
Il piacere della vendetta
Una donna incontra un uomo. L’uomo diventa il suo amante e le chiede di
fuggire con lui. Lei, completamente plagiata, abbandona il marito e fugge
con lui a Monaco. Una storia come tante. Ma questa volta forse, nasconde
un crimine: il marito della donna è infatti un commissario di polizia, e
Derrick è convinto che l’amante sia in cerca di vendetta.
Un tipo glaciale
Padre e figlio, per la prima volta insieme, cercano di svaligiare la villa di
un ricco imprenditore. Per una sfortunata catena di eventi, i due
ladruncoli si trovano loro malgrado accusati di un omicidio di cui sono
innocenti e anzi testimoni chiave. Ma chi potrebbe credere alla loro
parola? Forse soltanto l’ispettore Derrick e il fedele Harry Klein.
CODICE DVD 192
L’ISPETTORE DERRICK
UN OMICIDIO: SECONDO TEMPO
UNO STRANO DETECTIVE
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
Un omicidio: secondo tempo
Un uomo esce di prigione. Era stato condannato per l’omicidio dell’amante
della moglie, che si è felicemente risposata. Lo psichiatra del penitenziario
mette in guardia Derrick: quell’uomo è ancora un potenziale criminale,
perchè gli unici sentimenti che albergano in lui sono odio e indifferenza.
Ma sarà proprio così? La donna è ancora in pericolo?
Uno strano detective
La moglie tradisce il marito. Il marito è geloso e si rivolge a un detective
privato per conoscere la verità. Niente di più semplice. Eccetto il fatto che
il detective non è una persona come un’altra, e quando si accorge che i
due amanti si amano di un amore profondo e vero, decide di tacere con il
suo datore di lavoro. E così cominciano i guai …
CODICE DVD 193
L’ISPETTORE DERRICK
LA NOTTE CON ARIANE
UNA TRAPPOLA PER DERRICK
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
La notte con Ariane
Tutto in una notte. Conoscere Ariane può essere un’esperienza davvero
adrenalinica, che rischia di segnarti, nel bene e nel male, per tutta la vita.
Lo sa bene il timido studente universitario Christian Bender, che
involontariamente salva la vita alla donna e viene attratto nell’orbita del
suo fascino e del suo passionale e seducente disincanto.
Una trappola per Derrick
Una telefonata, un testimone che forse può aiutarlo in un caso di
omicidio, un appuntamento. Derrick si reca nel luogo convenuto, ma
nessuno si presenta. Il giorno dopo, però, scoprirà che proprio nel posto
deve si era recato, è stato investito un uomo, proprio con la sua auto.
Ora è Derrick sotto accura: riuscirà a dimostrare la propria innocenza?
CODICE DVD 194
L’ISPETTORE DERRICK
L’ANGELO DELLA MORTE
UN SIGNORE MOLTO RISPETTABILE
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
L’angelo della morte
Si chiama Anita Glon, e forse è la mandante del tentato omicidio di Arthur
Tobbe. Ma chi è veramente questo “angelo della morte”, questa specie di
vendicatore dalla bellezza sfolgorante, che per tutto l’episodio non
accenna neppura una spiegazione, ma lascia leggere tutto l’incancellabile
dolore dell’anima nei suoi occhi tristi e pieni di rancore?
Un signore molto rispettabile
Ogni notte, il Dottor Fason gira per le strade di Monaco cercando di
portare soccorso a donne indifese, vittime di uomini senza scrupoli che le
sfruttano come merce per il mercato infimo della prostituzione. A forza di
vivere nell’inferno, però, si può risvegliare in noi il lato più oscuro, come
scoprirà Derrick durante questa drammatica indagine.
CODICE DVD 195
L’ISPETTORE DERRICK
POSSO PRESENTARLE IL MIO ASSASSINO
IL CAPOLINEA
Con Horst Tappert, Fritz Wepper, Ellen Schwiers. Formato Serie TV.
Poliziesco - Germania 1977
Posso presentarle il mio assassino
Un uomo incontra l’ispettore Derrick e gli dice: “potremmo vederci qualche
volta. Vorrei presentarle il mio assassino”. Purtroppo, le previsioni
dell’uomo si rivelano esatte: dopo alcuni giorni il suo corpo viene ritrovato
senza vita. A cosa si trova di fronte Derrick: un gioco, un enigma o una
trappola ben congegnata?
Il capolinea
Ha costruito un’attività imprenditoriale costellata di successi e di
ricchezze. Ha una famiglia a cui ha donato tutto. Ora, dopo un incidente
che lo ha quasi ucciso, scopre che i suoi figli gli hanno preparato la
sorpresa più sgradita: il ricovero in una pensione per ricchi anziani. La
sua risposta sarà una spietata vendetta …
CODICE DVD 196
SCOPRENDO FORRESTER
Un film di Gus Van Sant. Con Sean Connery, F. Murray Abraham, Rob
Brown, Anna Paquin, Michael Nouri. Commedia, durata 136 min. - USA
2000.
Jamal Fallace è un sedicenne giocatore di basket con grandi capacità, la
cui passione segreta è quella di scrivere. William Forrester è uno scrittore
solitario, che ha vinto il premio Pulitzer e che non ha mai dato al mondo un
secondo libro. A seguito di un incontro casuale, Forrester diventa il
mentore inaspettato di Jamal, guidando il ragazzo nello sviluppo delle sue
qualità nascoste. Si scambieranno esperienze ed opinioni, ed entrambi
impareranno vari aspetti della vita, soprattutto l’importanza dell’amicizia.
CODICE DVD 197
BILLY ELLIOT & ERIN BROCKOVICH
Billy Elliot: Un film di Stephen Daldry. Con Jamie Bell, Gary Lewis, Jamie
Draven, Julie Walters, Jean Heywood. Commedia, durata 110 min. - Gran
Bretagna 2000.
Erin Brockovich: Un film di Steven Soderbergh. Con Julia Roberts, Albert
Finney, Aaron Eckhart, Marg Helgenberger, Peter Coyote. Drammatico,
durata 131 min. - USA 2000.
BILLY ELLIOT
Una dolce favola è la storia dell’11enne Billy figlio di un minatore del nord
dell’Inghilterra la cui vita cambierà repentinamente grazie all’improvvisa
scoperta durante una lezione di boxe, della sua speciale inclinazione: il
ballo.
ERIN BROCKOVICH
JULIA Roberts è la magnifica interprete di Erin Brockovich, una giovane
madre che decide di combattere per la giustizia con tutti i mezzi a sua
disposizione. Convince il suo datore di lavoro Ed Masry (Albert Finney) ad
assumerla e a mettere in piedi una monumentale causa contro una
gigantesca società. La scelta difficile di una donna sola contro gli affari e il
potere, che è riuscita a mettere in ginocchio un’imponente compagnia
americana.
CODICE DVD 198
ALIVE SOPRAVVISSUTI
Un film di Frank Marshall. Con Ethan Hawke, Vincent Spano, Josh
Hamilton, Bruce Ramsey, Josh Lucas. Drammatico, durata 125 min. - USA
1993.
Tratto da una storia di cronaca vera.
Nel pomeriggio di venerdì 13 ottobre 1972, quando un aereo con a bordo
una squadra di rugby uruguaiana precipitò sulle Ande, ebbe inizio una delle
più controverse e suggestive storie di sopravvivenza. Molti passeggeri
morirono subito, ma la maggior parte sopravvisse. Per 8 giorni
aspettarono di essere ritrovati. Ma i soccorsi non arrivarono mai e alla fine
appresero dalla radio che le ricerche erano state abbandonate. Presto
l’acqua e il cibo finirono. Obbligati a vivere ad una temperatura sotto lo
zero per 10 settimane, i sopravvissuti resistettero ad una condizione
inimmaginabile compiendo l’impensabile, fino a che tre di loro Nando
Parrado (Ethan Hawke), Antonio Balbi (Vincent Spano) e Roberto Canessa
(Josh Hamilton) lasciarono il campo nell’eroico tentativo di superare le
montagne in cerca d’aiuto.
CODICE DVD 199
PANE, AMORE E FANTASIA
Un film di Luigi Comencini. Con Marisa Merlini, Vittorio De Sica, Gina
Lollobrigida, Maria Pia Casilio, Virgilio Riento. Commedia, b/n durata 92
min. - Italia 1953.
Antonio Carotenuto, attempato Maresciallo dei Carabinieri di un piccolo
paese dell’Abruzzo, divide il suo cuore tra la matura levatrice Annarella e
la giovane e bellissima “bersagliera”, a sua volta innamorata di un giovane
e timido Carabiniere del paese. Tra corteggiamenti, equivoci e divertenti
fraintendimenti, Luigi Comencini mette in scena una piacevole commedia
interpretata magistralmente da Vittorio De Sica e Gina Lollobrigida.
CODICE DVD 200
PANE, AMORE E GELOSIA
Un film di Luigi Comencini. Con Virgilio Riento, Vittorio De Sica, Gina
Lollobrigida, Maria Pia Casilio. Commedia, b/n durata 97 min. - Italia
1954.
Scagliena, piccola cittadina dell’Abruzzo. In occasione del trasferimento
del Carabiniere Pietro Stelluti, il Marescialle Antonio Carotenuto gli
promette di prendersi cura di Maria, la giovane e prorompente fidanzata.
Quando Maria comincia a prestare servizio proprio a casa del Maresciallo,
la “strana coppia” diventa oggetto di voci e pettegolezzi, che in un baleno
arrivano all’orecchio della fidanzata di Antonio.
CODICE DVD 201
PANE, AMORE E …..
Un film di Dino Risi. Con Antonio Cifariello, Vittorio De Sica, Sophia Loren,
Mario Carotenuto, Tina Pica. Commedia, durata 100 min. - Italia 1955.
Il Maresciallo Antonio Carotenuto torna nella sua Sorrento. Qui apprende
che la casa natia è abitata da Sofia, la bella pescivendola, soprannominata
“la smargiassa”. Antonio è così costretto a condividere la casa di Donna
Violante, una zitella ritiratasi a seguito di una delusione amorosa. Sofia,
intanto, per prendersi gioco di Nicolino, il giovane vigile urbano
innamorato di Lei, decide di accettare la proposta di matrimonio del
Maresciallo fino a quando, accortasi di ricambiare l’amore del giovane, non
tornerà sui propri passi. Ma per Antonio l’amore non è poi così lontano.
CODICE DVD 202
JONA CHE VISSE NELLA BALENA
Un film di Roberto Faenza. Con Juliet Aubrey, Jean-Hugues Anglade,
Jenner Del Vecchio, Francesca De Sapio. Durata 96 min. - Italia, Francia
1993.
Prima di “Schindler’s List” e “La vita è bella”, l’autobiografia sconvolgente
di un bambino olandese deportato a Bergen Belsen nella baracca accanto
ad Anna Frank. E tuttavia in questo universo sconosciuto il mondo infantile
non rinuncia a costruire i propri giochi, i propri desideri, i propri riti.
Vincitore di 3 David di Donatello, Unicef Award, Efebo d’oro.
CODICE DVD 203
IO & MARLEY
Un film di David Frankel. Con Owen Wilson, Jennifer Aniston, Eric Dane,
Kathleen Turner, Alan Arkin. Commedia, durata 120 min. - USA 2008.
Jennifer Aniston e Owen Wilson sono i brillanti protagonisti di questa
divertentissima commedia per tutta la famiglia. John e Jenny Grogan sono
due giovani sposini, giornalista lui e giornalista lei, lavorano in due testate
concorrenti, comprano una nuova casa e cominciano a muoversi tra le
difficoltà di un nuovo matrimonio e la possibilità di allargare la famiglia
fino a quando ….. arriva Marley. Marley è un adorabile cucciolo di labrador
che entra nella loro vita e la stravolge come un uragano combinandone di
tutti i colori, ma con la sua incredibile energia ed il cuore grande li
riavvicina per sempre.
CODICE DVD 204
CENTO GIORNI A PALERMO
Un film di Giuseppe Ferrara. Con Stefano Satta Flores, Giuliana De Sio,
Lino Ventura, Arnoldo Foà, Andrea Aureli. Drammatico, durata 107 min. Italia 1984.
Tratto da una storia di cronaca vera.
Sicilia 1982: il generale Dalla Chiesa viene mandato a Palermo in qualità
di prefetto. E’ reduce dalla vittoriosa battaglia contro il terrorismo e il
Governo ritiene che sia la persona adatta per sconfiggere la mafia.
Tuttavia, non esiste ancora una legge antimafia efficace e per di più,
nonostante la nomina di prefetto, il generale non ha pieni poteri. A
Palermo, Dalla Chiesa non è solo. Con la lui c’è la compagna, Emanuela,
che ha deciso di rimanere al fianco dell’uomo che ama nonostante la
continua situazione di pericolo. Proprio sfruttando una debolezza del
generale e di Emanuela, da poco diventata sua moglie, la mafia potrà
colpire a morte.
CODICE DVD 205
ALLA LUCE DEL SOLE
Un film di Roberto Faenza. Con Luca Zingaretti, Alessia Goria, Corrado
Fortuna, Giovanna Bozzolo, Francesco Foti. Drammatico, durata 90 min. Italia 2005.
La vera storia di Don Pino Puglisi, il parroco assassinato dalla mafia nel
quartiere di Brancaccio a Palermo.
E' il 15 settembre 1993. Quando si vede circondato in piazza da alcuni
killer, don Giuseppe Puglisi, per tutti Pino, capisce che per lui é finita e,
rivolgendosi con un sorriso agli assassini, dice: "Me l'aspettavo". Siamo a
Palermo, nel quartiere Brancaccio, uno dei più disagiati e ad alta densità
mafiosa della città. Qui don Puglisi é diventato nel 1990 parroco di San
Gaetano ed ha preso di nuovo contatto (lui é nato in quella zona) con una
realtà fatta di miseria e soprusi. Una terra di nessuno, dove lavoro nero,
contrabbando, spaccio di droga, furti sono all'ordine del giorno. I bambini
vivono per strada e il quartiere é l'unico della città in cui non esiste una
scuola media né un asilo nido. In flash back, ecco don Puglisi pronto a
rimboccarsi le maniche. Sostenuto da alcuni collaboratori, organizza corsi
scolastici, attività sportiva, lezioni di teologia di base.Ben presto, il suo
attivismo entra in conflitto con i programmi dei boss. Don Puglisi li prende
di mira e anche i politici locali vengono criticati in pubblico per aver
permesso il degrado di quel quartiere. L'inaugurazione del Centro Padre
Nostro e di altre attività comunitarie segna l'inizio di una serie di minacce
e di avvertimenti contro di lui e i suoi collaboratori. Il momento finale
arriva il 15 settembre 1993. Nel giorno del suo compleanno, don Puglisi
viene assassinato.
CODICE DVD 206
ULTIMO
Un film di Stefano Reali. Con Raoul Bova, Ricky Memphis, Paolo Seganti,
Beppe Fiorello, Giorgio Tirabassi. Azione, durata 180 min. - Italia 1998.
Ultimo è un giovane capitano dei ROS dei Carabinieri, noto per il suo
carattere ribelle e per i suoi sistemi d’indagine efficaci e innovativi, che
dedica la sua vita alla lotta contro la mafia. Per questo gli viene affidata
un’importante missione: catturare Partanna, il più pericoloso boss della
mafia, latitante da anni. Un incarico che porterà il giovane capitano e la
sua squadra, composta da ragazzi capaci ma messi ai margini per la loro
esuberanza, fino in Sicilia. A complicargli il lavoro, l’ostilità dei colleghi
siciliani e del Procuratore Baratta, che tenterà di rimuoverlo dall’incarico.
CODICE DVD 207
IL GIORNO DELLA CIVETTA
Un film di Damiano Damiani. Con Claudia Cardinale, Lee J. Cobb, Franco
Nero, Serge Reggiani. Drammatico, durata 112 min. - Italia 1968.
Un modesto imprenditore edile, Colasberna, viene ucciso nei pressi di un
casolare isolato, in cui vivono Rosa Nicolosi, il marito e la loro figlioletta.
Parrinieddu, confidente dei carabinieri, fa intuire al capitano Bellodi, che
conduce le indagini, che Rosa sa più di quanto dica. Con un abile trucco,
egli riesce a strappare alla donna il nome di Zecchinetta, che è certo
quello dell'assassino. Mentre promette a Rosa di far ricerche per ritrovarle
il marito, misteriosamente scomparso, Bellodi arresta Zecchinetta,
gettando lo scompiglio tra i "maggiorenti" della mafia, i quali, capeggiati
da Don Mariano Arena, imbastiscono una manovra per far credere che
Colasberna sia stato ucciso per motivi d'onore dallo stesso marito di Rosa.
In un successivo incontro, Parrinieddu confida a Bellodi che il fucile con cui
Zecchinetta ha ucciso Colasberna si trova in casa di Don Mariano. E' la
verità, e Don Mariano finisce in prigione. Intanto, la pressione mafiosa,
soprattutto su Rosa, cresce e Bellodi capisce che è necessario ritrovare il
marito di Rosa, per far cadere l'ipotesi del delitto passionale.
Un'informazione gli fa ritenere che l'uomo sia stato ucciso e sia sepolto
sotto il manto di catrame di una strada in costruzione. Si scava, il morto
c'è, ma è Parrinieddu. Don Mariano e Zecchinetta, rimessi in libertà,
camminano trionfanti per le strade del paese, mentre Bellodi viene
trasferito ad altra sede.
CODICE DVD 208
DIO PERDONA ….. IO NO!
Un film di Giuseppe Colizzi. Con Frank Wolff, Bud Spencer, Terence Hill,
Gina Rovere, Paco Sanz. Western, durata 109 min. - Italia 1968.
Bill Sant’Antonio compie una rapina ad un treno, impossessandosi di
300.000 dollari di oro e uccidendo tutti i passeggeri del convoglio. Uno di
questi, però, prima di morire fa in tempo a rivelare il nome del
sanguinario bandito. Si mettono alla sua ricerca Earp, agente di una
compagnia di assicurazione, e Doc, un pistolero il quale credeva di aver
ucciso Bill Sant’Antonio in un precedente duello. L’uccisione di uno sceriffo
indica ai nostri bonari castigamatti la strada per rintracciare il fuorilegge
…..
CODICE DVD 209
LA COLLINA DEGLI STIVALI
Un film di Giuseppe Colizzi. Con Bud Spencer, Glauco Onorato, Terence
Hill, Woody Strode. Western, durata 99 min. - Italia 1970.
Un pistolero, ferito da alcuni banditi intenzionati nel rubargli una
concessione aurifera, viene portato al sicuro dagli artisti di un circo. Ma i
banditi si vendicano spezzando una corda su cui volteggiava un acrobata,
provocandone la morte. Il giovane riesce a scappare, accompagnato dal
direttore del circo e insieme si mettono alla ricerca degli assassini. Non
potendo combattere ad armi pari allestiscono uno spettacolo per cercare
di annientare la banda …..
CODICE DVD 210
LO CHIAMAVANO TRINITA’…..
Un film di E.B. Clucher. Con Steffen Zacharias, Bud Spencer, Terence Hill,
Gisela Hahn, Farley Granger. Western, durata 104 min. - Italia 1970.
Lo chiamavano Trinità è il film che ha rivoluzionato il western all’italiana.
Ha infatti introdotto all’interno dell’universo del western elementi comici e
farseschi, fino a quel momento estranei al genere. Oltre a questi aspetti
narrativi, il grande successo del film è sicuramente dovuto a una
straordinaria coppia di attori: Terence Hill (Mario Girotti) e Bud Spencer
(Carlo Pedersoli).
Trinità, un pistolero pigro e giocherellone e suo fratello aiutano una
comunità di mormoni a difendere le loro terre dagli assalti del maggiore
Harrison che vorrebbe trasformarle in pascoli per le sue mandrie. Le
divertenti avventure della copia Terence Hill e Bud Spencer lasciano
spesso spazio a sparatorie e scazzottate epiche, che contribuirono a creare
un nuovo genere nel panorama del cinema italiano.
CODICE DVD 211
….. E CONTINUAVANO A CHIAMARLO
TRINITA’
Un film di E.B. Clucher. Con Bud Spencer, Terence Hill, Yanti Somer, Enzo
Fiermonte, Adriano Micantoni. Western, durata 128 min. - Italia 1971.
Dopo il grande successo di “lo chiamavano trinità”, la straordinaria coppia
di attori Terence Hill e Bud Spencer è nuovamente insieme per il secondo
episodio della saga di trinità. Questa volta i due protagonisti promettono
al padre di diventare banditi di prim’ordine. In realtà nessuno dei due ha
la vocazione del delinquente. Il loro animo scanzonato e romantico
trasforma ogni serio progetto criminale in una serie di picaresche e
divertenti avventure, costellate da risse e scazzottate.
CODICE DVD 212
I QUATTRO DELL’AVE MARIA
Un film di Giuseppe Colizzi. Con Eli Wallach, Bud Spencer, Terence Hill,
Livio Lorenzon, Brock Peters. Western, durata 132 min. - Italia 1968.
Cacopulos è ormai un vecchio bandito che, a causa del tradimento dei suoi
compari, sta scontando una lunga pena detentiva. Gli viene fatta una
proposta per poter porre termine al suo soggiorno in carcere: deve
ritrovare Cat e Hutch, due rapinatori, e recuperare i soldi che i due
malviventi hanno rubato a una banca.
CODICE DVD 213
BOTTE DI NATALE
Un film di Terence Hill. Con Bud Spencer, Terence Hill, Anne Kasprik, Ron
Carey. Western, durata 102 min. - Italia 1994.
Tipo furbo e imprevedibile, il non più giovane Travis ha fama di essere il
miglior pistolero del West. Suo fratello Moses è un uomo enorme che
mantiene una decina di figli facendo il cacciatore di taglie. Tra loro non
corre buon sangue e non si incontrano spesso, finchè una lettera arriva a
Travis: mamma Ruth, energica donna che vive sola con il suo fucile, li
vuole a casa per Natale per consegnare loro il tesoro lasciato dal defunto
marito. Così Travis trova il fratello che, benchè riluttante si unisce a lui nel
viaggio verso casa, durante il quale i guai non mancheranno, risolti
ovviamente nel più classico dei modi ….. a suon di botte!
CODICE DVD 214
SPIRIT (CAVALLO SELVAGGIO)
Un film di Kelly Asbury, Lorna Cook. Con Matt Damon, James Cromwell,
Daniel Studi, Chopper Bernet, Jeff LeBeau. Animazione, durata 100 min. USA 2002.
I creatori di Shrek ci regalano una nuova imperdibile avventura. Unitevi a
spirit, uno stallone giovane e selvaggio, nella sua spettacolare avventura
ricca di’azione e d’imprevisti per salvare la sua terra e riconquistare la
libertà. Nel suo viaggio coraggioso ed emozionante, per ritornare a casa
attraverso lo sterminato Far West, Spirit sviluppa un profondo rapporto
d’amicizia con un giovane guerriero della tribù dei Lakota, batte con
astuzia un’implacabile squadrone di soldati e s’innamora della bellissima
puledra pezzata Pioggia. Una favola indimenticabile e mozzafiato sulla
scoperta del vero eroe che c’è in noi, spirit cavallo selvaggio è uno dei
cartoni animati più belli ed emozionanti mai realizzati.
CODICE DVD 215
IL PICCOLO LORD
Un film di Jack Gold. Con Rick Schroder, Alec Guinness, Eric Porter, Colin
Blakely, Connie Booth. Sentimentale, durata 104 min. - USA, Gran
Bretagna 1980.
Il piccolo Ceddie lascia New York per andare a vivere a Londra presso il
nonno paterno, un lord assai burbero, che lo ha nominato erede del suo
titolo nobiliare. Lo accompagna la madre, la quale per ordine del nonno,
non potrà vivere con il figlio. Ceddie rispetta questa crudele decisione
convinto in cuor suo di poter cambiare la situazione. Ceddie porta al
vecchio maniero una ventata di gioventù e riesce ad addolcire la rigidità
del nonno con il suo affetto. Ma improvvisamente si paventa la possibilità
di un nuovo erede …..
CODICE DVD 216
BABY BOOM
Un film di Charles Shyer. Con Diane Keaton, Sam Shepard, Harold Ramis,
Michelle Kennedy, Kristina Kennedy. Commedia, durata 110 (101) min. USA 1987.
In questa divertente commedia sulle difficoltà e sulle gioie di
un’improvvisa maternità, il premio Oscar Diane Keaton è una dinamica
donna in carriera che eredita un bebè, scoprendo un lato di sé stessa fino
a quel momento sconosciuto. J.C.Wiat (Diane Keaton) è convinta di avere
tutto dalla vita; bella e di talento, è sulla strada del successo sicuro.
Quando un’adorabile bimba entra nella sua vita come eredità di una
lontana cugina, J.C. reagisce in modo precipitoso dichiarando: “non posso
avere un bambino …..ho una colazione d’affari alle 12,30!”.
Organizzandosi alla meglio tra pranzi di lavoro e latte in polvere, J.C. è
ben presto messa fuori gioco da una collega invidiosa e da un capo ottuso.
Ma non è il tipo da lasciarsi sopraffare facilmente e saprà dimostrare al
mondo che una donna può ottenere ciò che vuole! Diane Keaton, Sam
Shepard e James Spader sono gli interpreti di questa commedia sofisticata
e deliziosa che riuscirà sicuramente a farvi sorridere.
CODICE DVD 217
I MISERABILI
Un film di Bille August. Con Peter Vaughan, Uma Thurman, Liam Neeson,
Claire Danes, Geoffrey Rush. Drammatico, durata 133 min. - USA 1998.
Henri Fortin è un pugile semianalfabeta, che i suoi conoscenti hanno
soprannominato Jean Valjean. Lasciato il ring, è sempre incuriosito da
quel soprannome: facendo il camionista per una ditta di traslochi prende
volentieri a bordo chiunque sia disposto a leggergli alcune pagine del
roman-zo "I Miserabili" di Victor Hugo che reca sempre con sé. Quando gli
capita di accogliere sul camion André, Elise e Salomé Ziman (una famiglia
di Ebrei padre, madre e figlioletta che intende rifugiarsi in Svizzera per
sottrarsi al feroce antisemitismo dei nazisti) anche costoro gli leggono
volentieri le pagi-ne del suo romanzo preferito. Li fa scendere prima del
posto di blocco; indi-ca loro un passaggio attraverso la boscaglia per
sottrarsi al controllo; li atten-de al di là del micidiale ostacolo, per
proseguire. A un certo punto s'imbatto-no nell'indicazione di un collegio
delle "Figlie del Sacro Cuore" e Fortin si offre di portarvi al sicuro la piccola
Salomé, fingendo d'essere suo padre. Da quel momento Salomé sarà
Cosette una dei protagonisti del celebre romanzo. E via via rivivranno
inseriti negli anni '40, anche altri personaggi (Thenar-dier, Javert, Marius)
vicende, atrocità, tradimenti, efferatezze, crimini ma anche eroismi,
solidarietà disinteressate, episodi di bontà e di incredibile tenerezza: tutto
il male e tutto il bene privato, ideologico, sociale e politico ricorrente nei
Paesi e nelle culture del mondo.
CODICE DVD 218
LA VITA E’ MERAVIGLIOSA
Un film di Frank Capra. Con Gloria Grahame, Thomas Mitchell, Lionel
Barrymore, James Stewart, Henry Travers. Fantastico, b/n durata 129
min. - USA 1946.
E’ la storia di George Bailey, una vita di sacrificio per il prossimo. In una
cittadina di provincia difende la cooperativa edilizia del padre dal potere
del perfido capitalista Potter. Alla vigilia di Natale suo zio smarrisce una
grossa somma dei fondi della società. Disperato, George decide di
suicidarsi. Lo salva la Provvidenza celeste, nei panni di un aspirante
angelo, Clarence, che gli mostra quali drammi sarebbero avvenuti se lui
non fosse mai nato. Ritrovata la speranza, l’uomo torna a casa e scopre
che gli amici e i parenti hanno dato i loro risparmi per evitare la
bancarotta della cooperativa.
CODICE DVD 219
LA VALLE DELL’EDEN
Un film di Elia Kazan. Con James Dean, Julie Harris, Raymond Massey,
Burl Ives, Jo Van Fleet. Richard Davalos, Albert Dekker, Lois Smith, Harold
Gordon, Nick Dennis. Drammatico, durata 115 min. - USA 1955.
Basato sull’omonimo romanzo di John Steinbeck e diretto da Elia Kazan, la
Valle dell’Eden è il primo dei tre grandi film che costituiscono l’eredità
cinematografica di James Dean. Il 24enne futuro mito recita la parte di
Cal, un adolescente ribelle di Salinas Valley, che si contende le attenzioni
del burbero padre (Raymond Massey) con il fratello (Richard Davalos) da
sempre prediletto dal genitore. L’interpretazione di Dean, opposta
all’ammaliante sensibilità di Julie Harris, ottenne una delle quattro
nomination all’Oscar del film. Tra le interpretazioni memorabili, quello di
Jo Van Fleet fu premiata con l’Oscar come miglior attrice non
protagonista.
CODICE DVD 220
GIOVENTU’ BRUCIATA
Un film di Nicholas Ray. Con Natalie Wood, James Dean, Sal Mineo,
Dennis Hopper, Jim Backus. Drammatico, durata 111 min. - USA 1955.
In uno dei ruoli più autorevoli della storia del cinema, James Dean
interpreta Jim Stark, l’ultimo arrivato in città, un ragazzo la cui solitudine,
frustrazione e rabbia riflettevano gli stadi d’animo dei teen-ager del dopo
guerra e che troveranno riscontro anche più di 40 anni dopo. Natalie Wood
(nei panni della ragazza di Jim) e Sal Mineo (al suo debutto sullo schermo
nel ruolo del fin troppo fedele amico Plato) furono candidati all’Oscar per
le loro struggenti interpretazioni. Anche il regista Nicholas Ray ottenne
una nomination all’Oscar per questo film considerato una pietra miliare e
selezionato dall’American Film Institute tra i primi 100 migliori film
americani.
CODICE DVD 221
IL GIGANTE
Un film di George Stevens. Con Rock Hudson, Elizabeth Taylor, Mercedes
McCambridge, Carroll Baker, James Dean. Drammatico, durata 201 min. USA 1956.
Il gigante è un kolossal di forte impatto nel quale un allevatore Bick
Benedict (Rock Hudson), sua moglie Leslie (Elizabeth Taylor)
appartenente all’alta società, il rissoso barone del petrolio Jett Rink
(James Dean nella sua ultima parte) e tre generazioni di figli di un Texas
ricco di terra, amano, ostentano arroganza, cospirano e si scontrano in
una saga sui conflitti famigliari, l’intolleranza razziale e lotte tra i magnati
del bestiame e i nuovi arricchiti, i signori del petrolio.
CODICE DVD 222
ROCKY COLLECTION
Film con Sylvester Stallone. Drammatico
Dalle palestre di periferia alle vette della boxe, da puglie sconosciuto a
simbolo dell’America, Rocky è un eroe della sua epoca e la sua storia un
racconto epico dei nostri tempi. Per la prima volta questi cinque film, che
raccontano la storia della lotta di un uomo che vuol vincere, si trovano
riuniti in una collezione che ne festeggia il 25° anniversario. Ma
nonostante la forza bruta che è la vera protagonista delle scelte di lotta,
Rocky è anche una storia d’amore; il ritratto di un uomo d’azione,
assediato dall’ansia ma sostenuto dall’amore.
ROCKY
Un film di John G. Avildsen. Con Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt
Young, Carl Weathers, Burgess Meredith. Durata 119 min. - USA 1976.
Rocky Balboa (S. Stallone) vivacchia a Filadelfia, riscuotendo i crediti di un
usuraio italo-americano e vincendo qualche piccolo incontro come pugile
dilettante. Con l'aiuto di un saggio allenatore (B. Meredith) accetta – per
amore di Adriana (T. Shire) e per una borsa di 150 000 dollari – la sfida
del nero Apollo Creed (C. Weathers), campione dei pesi massimi,
proponendosi non di vincere, ma di arrivare alla 15ª ripresa.
ROCKY II
Un film di Sylvester Stallone. Con Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt
Young, Carl Weathers, Burgess Meredith. Durata 119 min. - USA 1979.
Il nuovo film comincia dove il primo finisce: le cose vanno bene per Rocky.
Dopo il matrimonio con Adriana e la nascita di un figlio è costretto a
cercare un lavoro. È depresso. Allora si profila, inevitabile, il nuovo match.
Questa volta Rocky ce la fa definitivamente, diventando un campione della
boxe a tutti gli effetti.
ROCKY III
Un film di Sylvester Stallone. Con Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt
Young, Carl Weathers, Burgess Meredith. Durata 99 min. - USA 1982.
Rocky Balboa, campione indiscusso, viene messo K.O. dal potente nero
“Mr. T”. L'allenatore, per l'emozione, muore. Il nuovo allenatore – Apollo
Creed, il suo ex avversario – riporta il pugile sul ring, lo carica di rabbia e
gli fa riconquistare il titolo.
ROCKY IV
Un film di Sylvester Stallone. Con Sylvester Stallone, Talia Shire, Burt
Young, Dolph Lundgren, Carl Weathers. Durata 91 min. - USA 1985.
Infrollito dagli agi della vita familiare, Rocky Balboa esita a raccogliere la
sfida di Ivan Drago, gigantesco pugile sovietico e malvagio robot
macinapugni. Lo fa il giorno di Natale a Mosca, e vince.
ROCKY V
Un film di John G. Avildsen. Con Burt Young, Sylvester Stallone, Burgess
Meredith, Talia Shire. Durata 104 min. - USA 1990.
Fisicamente invecchiato e rovinato da affaristi privi di scrupoli, Rocky
ritrova la voglia di vivere per la sua famiglia e per allenare un giovane
promettente che finirà per rivoltarglisi contro. Il figlio di Rocky è il vero
figlio di Stallone.
CODICE DVD 223
CSI: CRIME SCENE INVESTIGATION
PILOT - LA SVOLTA - SEPOLTA VIVA - L’INIZIAZIONE
Un film di Quentin Tarantino. Con William L. Petersen, Geoge Eads, Marg
Helgenberger, Gary Douran, Jorja Fox. Poliziesco, durata 170 min. cad.
Pilot
Comincia il turno di notte. Un suicida lascia un messaggio registrato ma la
voce incisa sul nastro non gli appartiene. Grissom è convinto che si tratti
di un omicidio e le indagini hanno inizio. C’è competizione tra Warrick
Brown e Nick Stokes, sono al loro centesimo caso e chi lo risolve avrà una
promozione. Entrambi indagano sul caso di un ubriaco che è stato ucciso
appena rientrato a casa. Nel frattempo Catherine assiste una giovane
donna vittima di un crimine a sfondo sessuale.
La svolta
Dopo aver vinto 40 milioni di dollari alla slot machine, un uomo muore
cadendo dal balcone della camera di un hotel: Grissom ha la certezza di
essere di fronte ad un omicidio. Mentre Catherine cerca di risolvere il caso
della morte di Holly Gribbs, Sara Sidel, della squadra di San Francisco,
trova alcuni indizi che rivelano la presenza di Warrick sul luogo del delitto
al momento dell’uccisione di Holly …
Sepolta viva
Grissom e Stokes indagano sulla misteriosa sparizione della moglie di un
uomo molto ricco: il sospetto è che sia stata rapita e sepolta viva. Ma non
tutto è come sembra, la squadra C.S.I. ha il compito di dimostrare cosa
sia veramente accaduto. Intanto Warrick e Catherine indagano su un caso
di omissione di soccorso da parte di un pirata della strada … Il presunto
colpevole sta cercando di proteggere il vero responsabile.
L’iniziazione
Un macabro reperto viene ritrovato nei pressi di un lago. Si tratta della
gamba di una donna: del resto del corpo non vi è traccia. Grissom e
Catherine Willows iniziano le indagini e i sospetti ricadono prima sul
marito e poi sull’amante della vittima. Nel frattempo Sara e Nick si
occupano di un suicidio avvenuto in una confraternita universitaria subito
dopo alcune prove di iniziazione.
CODICE DVD 224
CSI: CRIME SCENE INVESTIGATION
AMICI E AMANTI - CONTRO OGNI EVIDENZA
LEGAMI DI SANGUE - ANONIMO
Un film di Quentin Tarantino. Con William L. Petersen, Geoge Eads, Marg
Helgenberger, Gary Douran, Jorja Fox. Poliziesco, durata 170 min. cad.
Amici e amanti
Un cadavere viene rinvenuto, completamente nudo, in mezzo al desero.
Grissom e Brown indagano sulle cause della morte, risalgono all’ambiente
rave di Las Vegas. Nel frattempo Catherine e Nick seguono un caso di
molestie sessuali perpetrate da un professore di una scuola cattolica. Sara
deve trovare una spiegazione ad un caso molto inquietante: un cadavere
sepolto da una settimana viene misteriosamente ritrovato in una discarica.
Contro ogni evidenza
Lo scheletro di una giovane donna viene trovato sotto casa, Grissom fa
ricostruire il volto della vittima al fine di trovare qualche indizio che lo
porti a scoprire l’assassino. L’ex marito di Catherine Willows viene
accusato di violenza carnale. Catherine decide di violare il protocollo del
dipartimento per occuparsi personalmente del caso. Warrick Brown e Sara
Sidel devono scoprire se un poliziotto è coinvolto in un omicidio.
Legami di sangue
In un tranquillo quartiere di Las Vegas avviene il massacro di un’intera
famiglia. Si salvano soltanto le due figlie. Grisson e il resto del gruppo
decidono di risolvere il caso chiedendo aiuto alle due sopravvissute. Nel
frattempo Catherine viene accusata dall’ex marito di trascurare la figlia
per dedicarsi completamente al proprio lavoro …
Anonimo
Grissom teme di avere a che fare con un serial killer quando Royce
Harmon viene trovato morto con accanto un nastro registrato: tutto fa
pensare al suicidio ma gli indizi conducono ad un omicidio analogo
avvenuto quanche tempo prima. Warrick e Nick cercano di capire cosa
può essere successo ad un turista rimasto coinvolto in un incidente sulle
colline sopra Hoover Dam.
CODICE DVD 225
CSI: CRIME SCENE INVESTIGATION
OMICIDIO IN PRIMA CLASSE
SESSO, BUGIE E … LARVE
MORTE SULLA I-15 - FAHRENHEIT 932
Un film di Quentin Tarantino. Con William L. Petersen, Geoge Eads, Marg
Helgenberger, Gary Douran, Jorja Fox. Poliziesco, durata 170 min. cad.
Omicidio in prima classe
Grissom ed il resto della quadra indagano sulla morte di un uomo
deceduto mentre si trovava a bordo di un volo per Las Vegas. Tutti i
passeggeri vengono fermati per essere interrogati. L’esito delle indagini
sarà sconvolgente.
Sesso, bugie e … larve
Una donna viene ritrovata cadavere con il corpo completamente ricoperto
di insetti. Grissom e Sara indagano sulla sua morte: la prova balistica non
ha dato buoni risultati e pertanto devono contare sull’aiuto di un
entomologo … Intanto Warrick e Catherine cercano di risolvere il caso di
un furto di opere d’arte dietro il quale si nasconde un gruppo di falsari.
Nick, invece, indaga sul caso di una donna misteriosamente scomparsa …
Morte sulla I-15
Una donna viene rapita all’interno di un supermarket. Durante il
sopralluogo Grissom trova un biglietto con un messaggio inquietante: “ho
ucciso 5 donne … prendimi si ci riesci”. Grissom è convinto che il serial
killer sia una donna … Warrick, nonostante il suo coinvolgimento nel caso
Gribbs, viene riammesso nella squadra e insieme a Sara si occupa del
caso denominato “Caino e Abele”: un uomo è stato ucciso nella propria
casa e l’indiziato principale sembra essere il fratello.
Fahrenheit 932
Ritenendo poco efficaci le indagini svolte da un’altra squadra, Grissom,
Sara e Warrick lavorano per provare l’innocenza di un uomo accusato di
aver ucciso la moglie e il figlio in un incendio doloso. Catherine e Nick,
dopo l’omicidio di un giovane corriere di 16 anni, indagano sulle
scommesse sportive clandestine …
CODICE DVD 226
CSI: CRIME SCENE INVESTIGATION
BOOM! – AMORE E MORTE
DNA A CONFRONTO - DIFETTI DEL SISTEMA
Un film di Quentin Tarantino. Con William L. Petersen, Geoge Eads, Marg
Helgenberger, Gary Douran, Jorja Fox. Poliziesco, durata 170 min. cad.
Boom!
Una bomba esplode all’interno di un edificio uccidendo un uomo e ferendo
molte altre persone. I sospetti cadono su una guardia di sicurezza, che ha
lasciato l’edificio alcuni minuti prima dell’esplosione. Nick Stokes corre in
aiuto di un’amica prostituta con la quale trascorre una notte di intensa
passione. Il mattino seguente la giovane viene trovata morta: le impronte
digitali di Nick sono ovunque.
Amore e morte
In mezzo al deserto viene ritrovato un osso di un corpo umano. Gil
Grissom e Catherine Willows devono ricercare il resto dello scheletro
probabilmente disseminato su un’area vastissima. Warrick Brown e Sara
Sidle indagano sulla morte di uno spogliarellista avvenuta durante una
festa di addio al nubilato.
DNA a confronto
Una donna viene trovata morta dentro la piscina di una villa. Il decesso è
avvenuto durante una festa per una raccolta di fondi a scopo benefico. La
proprietaria della casa non è in città e la giovane copia che si sta
occupando dell’abitazione per suo conto finisce sotto accusa. Nel
frattempo Warrick Brown indaga sull’aggressione avvenuta nell’ascensore
di un rinomato hotel.
Difetti del sistema
Una donna viene rapita in un garage e poi successivamente picchiata,
violentata e uccisa con due colpi di pistola. Catherine Willows e Warrick
Brown hanno quattro giorni di tempo per risolvere un caso prima del
dibattimento in tribunale. A complicare la vita di Catherine ci si mette
anche Eddie, l’ex marito …
CODICE DVD 227
CSI: CRIME SCENE INVESTIGATION
DOPPIA PERSONALITA’ - RILANCIO MORTALE
CON DOLCEZZA - IL SUONO DEL SILENZIO
Un film di Quentin Tarantino. Con William L. Petersen, Geoge Eads, Marg
Helgenberger, Gary Douran, Jorja Fox. Poliziesco, durata 170 min. cad.
Doppia personalità
Gil Grissom, Nick Stokes e Catherine Willows, si trovano ad affrontare un
caso nel caso. Sulla scena di una rapina viene rinvenuto un cadavere ma
le impronte digitali trovate sul luogo collegano il crimine ad un rapimento
avvenuto vent’anni prima. Nel frattempo una donna viene trovata
carbonizzata nella sua casa. Il fuoco ha bruciato soltanto la sedia sulla
quale si trovava. Sara Sidle è convinta che si tratti di combustione
spontanea …
Rilancio mortale
Una copia appena uscita dal ristorante viene trucidata in strada, la loro
auto rubata. La pioggia inquina la scena del crimine su cui lavora la
squadra CSI. Catherine Willows indaga sul crollo di un edificio nel quale
sono morte tre donne anziane.
Con dolcezza
L’intera squadra CSI indaga sulla sparizione di un neonato: sembra
trattarsi di un rapimento ma in seguito i sospetti ricadono sui genitori del
piccolo. Il caso è delicato ed estremamente difficile, il laboratorio lavora a
pieno ritmo. La verità è quasi sempre nascosta …
Il suono del silenzio
Incidente o omicidio? Due donne investono un uomo ma da un primo
sopralluogo sembra che fosse già morto al momento dell’impatto. Gil
Grissom scopre che la vittima era sorda e decide di chiedere aiuto
all’insegnante della scuola per sordomuti. Catherine Willows e Nick Stokes
indagano sull’uccisione di cinque persone avvenuta all’interno di una
caffetteria … Forse è opera di una cosca mafiosa …
CODICE DVD 228
CSI: CRIME SCENE INVESTIGATION
LA GIUSTIZIA E’ SERVITA
UNA TESTA SENZA CORPO
LO STRANGOLATORE
Un film di Quentin Tarantino. Con William L. Petersen, Geoge Eads, Marg
Helgenberger, Gary Douran, Jorja Fox. Poliziesco, durata 170 min. cad.
La giustizia è servita
Un uomo muore in un parco mentre fa jogging, aggredito da un animale …
Gil Grissom, Nick Stokes e Warrick Brown si occupano del caso che appare
subito più complicato del previsto: l’autopsia rivela che all’uomo è stato
asportato il fegato. Catherine Willows e Sara Sidle indagano sulla morte di
una bambina di sei anni avvenuta in un parco divertimenti.
Una testa senza corpo
Gil Grissom sta preparando le valutazioni dei membri della sua squadra
quando viene ritrovata una testa all’interno del bagagliaio di una
macchina. Inizia le indagini aiutato da Catherine Willows. Nel frattempo
Nick Stokes e Sara Sidle si occupano di un caso forse collegato al
macabro rinvenimento: un cadavero trovato nel deserto privo della testa.
Brown indaga su un omicidio avvenuto in un carcere minorile.
Lo strangolatore
La squadra CSI si occupa di una serie di omicidi avvenuti per mano di
qualcuno che sembra conoscere le tecniche di investigazione del team …
Gli indizi che lascia sono pochissimi e le indagini arrivano ad un punto
morto. Lo sceriffo coinvolge anche i federali. Questo infastidisce
moltissimo Gil Grissom: non può permettersi di fallire. Per superare
l’ostacolo e riprendere in mano le indagini, Sara Sidle si offre volontaria
per fare da esca al killer.
CODICE DVD 229
STANLIO & OLLIO
LE GRANDI COMICHE
Film con Stan Laurel, Oliver Hardy. Comico, b/n
durata 100 min.
Presto a letto
Noi sbagliamo
Il loro momento magico
Lasciali ridere
L’elefante volante
Non sempre uno più uno fa due. A volte accade che il risultato sia duale.
Accade che un giorno in uno studio cinematografico, un produttore
talentuoso, Hal Roach, decida che due attori che avevano di rado
condiviso la stessa scena, insieme funzionino. Nasce così una delle copie
più famose della storia del cinema: Laurel & Ardy.
Laurel & Ardy vanno annoverati tra i giganti del cinema comico, come
scoprì ben presto il loro mitico produttore Hal Roach, che la prima volta
che li vide insieme, disse a un suo assistente: “contrattali! sono la copia
più comica che ho mai visto in vita mia”.
CODICE DVD 230
STANLIO & OLLIO
LE GRANDI COMICHE
Film con Stan Laurel, Oliver Hardy. Comico, b/n
durata 100 min.
Metti i pantaloni a Philip
Gli uomini sposati dovrebbere andare a casa?
Due marinai
Dalla zuppa alle noci
Hai veramente ragione
Non sempre uno più uno fa due. A volte accade che il risultato sia duale.
Accade che un giorno in uno studio cinematografico, un produttore
talentuoso, Hal Roach, decida che due attori che avevano di rado
condiviso la stessa scena, insieme funzionino. Nasce così una delle copie
più famose della storia del cinema: Laurel & Ardy.
Laurel & Ardy vanno annoverati tra i giganti del cinema comico, come
scoprì ben presto il loro mitico produttore Hal Roach, che la prima volta
che li vide insieme, disse a un suo assistente: “contrattali! sono la copia
più comica che ho mai visto in vita mia”.
CODICE DVD 231
STANLIO & OLLIO
LE GRANDI COMICHE
Film con Stan Laurel, Oliver Hardy. Comico, b/n
durata 100 min.
La battaglia del secolo
Grosso affare
Doppia baldoria
Amor di capra
Libertà
Non sempre uno più uno fa due. A volte accade che il risultato sia duale.
Accade che un giorno in uno studio cinematografico, un produttore
talentuoso, Hal Roach, decida che due attori che avevano di rado
condiviso la stessa scena, insieme funzionino. Nasce così una delle copie
più famose della storia del cinema: Laurel & Ardy.
Laurel & Ardy vanno annoverati tra i giganti del cinema comico, come
scoprì ben presto il loro mitico produttore Hal Roach, che la prima volta
che li vide insieme, disse a un suo assistente: “contrattali! sono la copia
più comica che ho mai visto in vita mia”.
CODICE DVD 232
STANLIO & OLLIO
LE GRANDI COMICHE
Film con Stan Laurel, Oliver Hardy. Comico, b/n
durata 100 min.
Gli acchiappagrana
Non abituati come siamo
Ancora sbagliato
Habeas corpus
Ecco mia moglie
Non sempre uno più uno fa due. A volte accade che il risultato sia duale.
Accade che un giorno in uno studio cinematografico, un produttore
talentuoso, Hal Roach, decida che due attori che avevano di rado
condiviso la stessa scena, insieme funzionino. Nasce così una delle copie
più famose della storia del cinema: Laurel & Ardy.
Laurel & Ardy vanno annoverati tra i giganti del cinema comico, come
scoprì ben presto il loro mitico produttore Hal Roach, che la prima volta
che li vide insieme, disse a un suo assistente: “contrattali! sono la copia
più comica che ho mai visto in vita mia”.
CODICE DVD 233
IL VIGILE
Un film di Luigi Zampa. Con Marisa Merlini, Vittorio De Sica, Mario Riva,
Alberto Sordi, Sylva Koscina. Comico, b/n durata 109 min. - Italia 1961.
Uno straordinario Alberto Sordi, interpreta un vigile troppo diligente, che finisce nei guai per aver
multato anche il Sindaco. Una divertente commedia che mette in luce il malcostume italiano.
CODICE DVD 234
MAMMA HO PRESO IL MORBILLO
Un film di Raja Gosnell. Con Alex Linz, Kevin Kilner, Olek Crupa, Scarlett
Johansson. Commedia, durata 102 min. - USA 1997.
L’aereonautica militare degli Stati Uniti ha una nuova arma segreta: un
ragazzino di otto anni. Dal regista John Hughes, una vera e propria
leggenda del genere commedia, un altro divertentissimo racconto di
successo che delizierà tutta la famiglia. Una banda di ladri internazionali ha
nascosto un preziosissimo microchip, contenente un segreto militare, in
una macchinina giocattolo. Per errore, questo finisce nelle mani del piccolo
ma “promettente” Alex Pruitt (Alex D. Linz), solo in casa, con il morbillo,
nella tranquilla periferia di Chicago. Quando i criminali attaccano la casa di
Alex muniti di pericolose armi tecnologiche, scoprono ben presto di aver
trovato pane per i loro denti. In un rutilante susseguirsi di colpi di scena il
nostro eroe in miniatura, per nulla intenerito, si difende con ogni mezzo
usando uno strampalato assortimento di tranelli e folli trappole.
CODICE DVD 235
MAMMA HO PERSO L’AEREO
Un film di Chris Columbus. Con Macaulay Culkin, Joe Pesci, Daniel Stern,
John Heard, Robert Blossom. Commedia, durata 102 min. - USA 1990.
Per una notte Kevin McCallister (Macaulay Culkin), un bimbo di otto anni,
si trova ad essere l’uomo di casa. Dimenticato dalla sua famiglia, partita in
tutta fretta per le vacanze di Natale, Kevin si dedica ad addobbare la casa
per le feste. Ma non si limiterà ad usare fili argentati ed agrifoglio …..
Quando due inetti ladruncoli tenteranno di entrare, Kevin darà loro il
benvenuto con una serie infinita di incredibili trappole. Scritta e prodotta
da John Hughes (la carica dei 101), questa divertente, folle avventura
vanta un cast di prim’ordine: John Candy (un biglietto in due), Catherine
O’Hara e John Heard nei panni dei genitori di Kevin, mentre Joe Pesci e
Daniel Stern interpretano i ladruncoli pasticcioni.
CODICE DVD 236
MAMMA HO RIPERSO L’AEREO
(mi sono smarrito a New York)
Un film di Chris Columbus. Con Macaulay Culkin, Joe Pesci, Daniel Stern, Catherme
O'Hara, Devin Ratray. Commedia, durata 120 min. - USA 1992.
Kevin McCallister (Macaulay Culkin) è tornato. Questa volta, però, si trova a New
York con un mucchio di soldi e carte di credito a sua disposizione, per fare della
grande Mela il suo parco giochi privato. Ma Kevin non resterà a lungo da solo. A
New York ci sono anche i due ladri pasticcioni già incontrati nel corso della sua
precedente avventura (mamma ho perso l’aereo), Harry e Marv (Joe Pesci e Daniel
Stern), ancora scottari dall’ultimo incontro con Kevin. Stanno progettando una
grande rapina, ma il bambino sarà di nuovo pronto con un’altra serie di incredibili
tranelli che i due malcapitati non potranno dimenticare.
CODICE DVD 237
I RACCONTI DI PADRE BROWN
Un film di Vittorio Cottafavi. Con Renato Rascel, Arnoldo Foà, Massimo Serato,
Patrizia De Clara, Paolo Bonacelli. Thriller, durata 360 min. - Italia 1971.
I tre strumenti di morte
Il re dei ladri
La forma sbagliata
Le colpe del principe Saradine
La croce azzurra
Il duello del Dott. Hirsch
“Aveva il volto rotondo ed inespressivo come gli gnocchi, ..… lo squardo incolore
come il mare del nord, ..…”: è la descrizione di Padre Brown ad opera del suo
autore. A vestire la tonaca del sacerdote detective è Renato Rascel che nei sei
episodi della serie incarna, con ironia ed arguzia, il personaggio di Padre Brown.
Dotato di grandissima umanità che gli permette di “leggere” nei cuori, il
protagonista, affiancato dal ladro pentito Flambeau (impersonato da Arnoldo Foà)
risolve i casi che facendo ricorso ad intuizioni psicologiche che non hanno niente da
invidiare a quelle di Agatha Christie o di un Georges Simenon.
CODICE DVD 238
LA BOTTEGA DELL’OREFICE
Un film di Michael Anderson. Con Burt Lancaster, Andrea Occhipinti, Ben Cross, Jo
Champa, Olivia Hussey. Drammatico, durata 110 min. - Italia 1987.
La bottega dell’orefice è stato scritto nel 1960 da Karol Wojtyla, prima di essere
eletto Papa. Quattro giovani polacchi si sposano alla vigilia dell’invasione nazista,
dopo un lungo fidanzamento. Ma la vita mette tutti alla prova con dei problemi da
superare e la loro esistenza viene inesorabilmente segnata dalla guerra, così i
quattro si separeranno e una copia emigrerà in Canada. Su tutti c’è la figura di Burt
Lancaster, l’orefice, che incarna un personaggio che vive al di sopra delle parti,
quasi soprannaturale, che misura con una bilancia simbolica l’intensità dell’amore,
sullo scorrere della vita terrena.
CODICE DVD 239
SANT’ANTONIO DI PADOVA
Un film di Umberto Marino. Con Daniele Liotti, Enrico Brignano, Glauco Onorato.
Storico, durata 102 min. – Italia 2002.
E’ il santo più popolare della Cristianità. Ha devoti in ogni angolo della terra e
persino tra indù e mussulmani. Ma pochi conoscono la sua storia. Una vicenda
avventurosa che si svolge dal Portogallo, dove nacque, alla Sicilia, al Marocco, alla
Grecia, per arrivare ad Assisi e concludersi a Padova. In un medioevo lontano dagli
stereotipi, questo film racconta un sant’Antonio attuale e coinvolgente.
CODICE DVD 240
MARCELLINO PANE E VINO
Un film di Luigi Comencini. Con Fernando Fernán Gómez, Nicolò Paolucci, Alfredo
Landa, Roberto Herlitzka, Vito Passeri. Commedia, durata 97 min. - Italia, Francia,
Spagna 1992.
Un gruppo di frati salva dal rogo di un castello un neonato in fasce, decidono allora
di accudire il piccolo e lo chiamano Marcellino. Nonostante il Conte del paese porti
via il bambino rivendicandone la paternità Marcellino riesce a scappare e a
nascondersi nel convento. Nella soffitta trova un crocefisso e vedendo Gesù così
magro decide di portargli da mangiare pane e vino. Il piccolo, di soli sei anni, ha un
grande desiderio poter incontrare finalmente la sua mamma ….. Tratta dal romanzo
di Ladislao Vajda “Marcellino pane e vino” resta una delle storie più amate di tutti i
tempi.
CODICE DVD 241
DON GNOCCHI
Un film di Cinzia Th. Torrini. Con Daniele Liotti, Giulio Pampiglione, Francesco
Martino, Alexandra Dinu, Pietro Taricone. Drammatico, durata 200 min. - Italia
2004
1941. Don Gnocchi, contro il consiglio di chi gli sta intorno, lascia l’insegnamento, e
va volontario nella guerra d’Albania. Durante questa tragica esperienza conosce un
alpino soprannominato “Margherita” a cui si lega da profonda amicizia. La guerra
sconvolgerà l’uomo di fede che tornato in Italia cercherà di convincere i suoi
discepoli a non partire. Ma i suoi studenti prediletti si saranno già arruolati volontari
per la guerra in Russia. Allora il prete, deciso a seguirli, vivrà un capitolo della sua
esistenza ancora più atroce. Alcuni moriranno, altri sopravvivranno. Ma lo spirito
dell’uomo di fede resterà saldo ed eroico di fronte al dolore diffuso che lo circonda.
Una figura indimenticabile del secolo scorso, luce di speranza nel periodo più buio
della storia recente …..
CODICE DVD 242
CHIARA E FRANCESCO
Un film di Fabrizio Costa. Con Ettore Bassi, Mary Petruolo, Ivano Marescotti, Luigi
Diberti, Antonella Fattori. Drammatico, durata 200 min. - Italia 2007.
Assisi, 1198. I borghesi – molto ricchi, poco aristocratici – assaltano i palazzi dei
nobili – molto aristocratici, poco ricchi. Da una parte, allegro e scatenato a tirare
sassi e menar le mani, Francesco, figlio di Bernardone, mercante di tessuti.
Dall’altra, sconcertata e spaventata, Chiara, figlia di Favarone, d’antico lignaggio. E’
la prima volta che gli sguardi di Chiara e Francesco si incontrano. La seconda volta –
due anni dopo – non è meno memorabile. Come tutti i nobili di Assisi, la famiglia di
Chiara è fuggita a Perugia. Nel frattempo l’insurrezione dei borghesi finisce male.
Sulle rive del Tevere fra Collestrada e Ponte San Giovanni, le truppe dei borghesi
sono sconfitte da quelle dei nobili. E’ una carneficina. Francesco scampa la morte
per un soffio. E’ fatto prigioniero. Sfila in catene per le strade di Perugia. A fissarlo,
e a riconoscerlo c’è ancora lei, Chiara. Cinque anni dopo, Chiara e Francesco si
ritrovano ai due lati di un tavolo. Accanto, le rispettive famiglie. Si discute del futuro
dei due ragazzi. Un matrimonio sarebbe la giusta sistemazione. Chiara e Francesco
hanno già capito di essere chiamati a costituire una famiglia. Ma non quella che
prefigurano i loro padri. Nella notte della domenica delle Palme, Chiara fugge di
casa. Alla luce delle torce, in una piccola chiesa che Francesco ha restaurato con le
sue mani, si celebra un rito. Chiara si priva dei suoi calzari e indossa una semplice
tunica preparatale dai frati ….. Il film narra il percorso spirituale di Chiara e
Francesco che dall’innamoramento della figura di Cristo ha portato alla creazione
delle loro prime comunità.
CODICE DVD 243
GLI AVVENTURIERI DELLO SPIRITO
Un film di Fernando Uribe, Steven Hahn. Durata 180 min. – Messico 1990.
San Francesco d’Assisi
Bernadette
San Patrizio. Le avventure del patrono d’Irlanda
San Francesco Saverio. Oriente misterioso
Il giorno in cui il sole danzò, La storia di Fatima
L’Angelo Custode
Una serie di cartoni animati che si distingue per la qualità dei contenuti. Le
avventure spirituali dei protagonisti della serie, presentate attraverso situazioni alla
portata del bambino, in un’età in cui ha bisogno di modelli positivi a cui rapportarsi,
possono diventare per lui altrettante avventure della fantasia e un aiuto per
crescere in modo sano.
CODICE DVD 244
CRISTOFORO COLOMBO
Un film di Miguel Herber, Kerichi Tominaga. Animazione, durata 90 min. - 1991
Quando salpò da Paolos nel 1942 Cristoforo Colombo certo non immaginava che
sarebbe diventato uno dei più famosi e intraprendenti navigatori del mondo: con le
sue tre caravelle, solcò gli oceani, affrontando coraggiosamente terribili tempeste e
mille avventure, per approdare sulle coste di un continente, che lui erroneamente
aveva scambiato per le Indie, allora sconosciuto e selvaggio: l’America.
CODICE DVD 245
PADRE PIO
Un film di Orlando Corradi, Jang Chol Su. Animazione, durata 88 min. - 2006
La figura del Santo più amato del secolo. La vita e le opere di Padre Pio da
Pietrelcina. Da quando, bambino, portava al pascolo il gregge di pecore di famiglia,
alla scelta di prendere i voti come frate francescano per aiutare le persone sofferenti
e bisognose. L’incremento della sua fama di guaritore e le sofferenze provocategli
dalla comparsa delle stimmate, attirarono milioni di fedeli. Oltre a questo, il film
narra di storie di donne, uomini e bambini che attraverso Padre Pio hanno trovato
conforto, guarigione e salvezza. La sua figura di Santo ancora oggi attrae le folle.
CODICE DVD 246
NEL NOME DI GESU’
Un film di Il Nam Kim. Animazione, durata 90 min. - 2004
Mille protagonisti e nove secoli di storia raccontata ai ragazzi. Nel nome di Gesù
racconta ciò che avvenne dopo che Gesù lasciò i suoi discepoli per tornare nel regno
del Padre. La narrazione parte dai primi Cristiani che, da Gerusalemme e guidati
dagli Apostoli, vanno di città in città a diffondere il Verbo e a battezzare le genti,
ponendo così le fondamenta della comunità cristiana e della chiesa universale con a
capo Cristo. Un insieme affascinante di eventi, un grande spettacolo, un excursus
storico nel passato per rispondere alle domande del presente.
CODICE DVD 247
GESU’ UN REGNO SENZA CONFINI
Un film di Jung Soo Yong. Animazione, durata 80 min. - 2006
DISCO 1
Per il censimento proclamato da Cesare Augusto, Giuseppe e Maria arrivano a
Betlemme dove, al riparo di una misera grotta, nasce Gesù, adorato da tre re Magi
venuti dall’oriente. Gesù cresce in età, sapienza e bontà. Oramai adulto viene
battezzato nel Giordano da Giovanni il Battista ed è pronto ad annunciare il Regno
di Dio, resistendo per quaranta giorni e quaranta notti alle tentazioni del diavolo.
DISCO 2
Salomè, figliastra di Erode, chiede ed ottiene la testa di Giovanni il Battista, che
predica la venuta del Cristo. Intanto Gesù compie i primi miracoli, e comincia a
essere seguito da una moltitudine di persone. Dopo aver pronunciato il famoso
discorso della montagna sulle Beatitudini, Gesù, con i miracoli e con le parabole,
come quella del “figliol prodigo”, esprime la sua Nuova Legge: “ama il prossimo tuo
come te stesso”.
DISCO 3
Gesù induce Simone e i suoi compagni pescatori ad avere fede e li farà “pescatori
di uomini”: saranno loro i suoi primi discepoli. In seguito compie il miracolo della
moltiplicazione dei pani e dei pesci, resuscita Lazzaro e ridona la vista a un uomo
cieco dalla nascita. E insegna il “Padre Nostro” ai suoi seguaci, continuando a
predicare l’amore e la pace. Ma per i farisei sta diventando pericoloso: intorno a lui
si stanno radunando le folle.
DISCO 4
Gesù arriva a Gerusalemme, mentre i farisei si organizzano per ucciderlo. Giuda lo
tradisce, Ponzio Pilato non riesce a salvarlo: Gesù viene così crocefisso sulla collina
del Golgota. Ma all’alba del giorno dopo, alcune donne scoprono il sepolcro vuoto.
Gesù si manifesta prima ai due discepoli della città di Emmaus e poi agli altri. Inizia
la missione dei primi cristiani: predicare per il mondo la “Buona Novella”.
CODICE DVD 248
POPIELUSZKO
Un film di Rafal Wieczynski. Con Adam Biedrzycki, Zbigniew Zamachowski, Marek
Frackowiak, Joanna Szczepkowska. Storico, durata 149 min. - Polonia 2009.
La soria di un uomo che, da semplice ragazzo di campagna, diventa la guida
spirituale di un’intera nazione e il simbolo della lotta per la libertà e la verità.
Agosto 1980. Dopo il primo pellegrinaggio di Giovanni Paolo II in Polonia, i
lavoratori cominciano gli scioperi contro il regime comunista. Nel paese viene
proclamata la legge marziale. Varsavia è occupata dai carri armati e gli scioperi
vengono brutalmente repressi. A celebrare la messa ed ad aiutare gli operai arriva
un giovane sacerdote: Jerzy Popieluszko.
Giovanni Paolo II: “Quella di Padre Jerzy Popieluszko è una figura che non
dovrebbe scomparire dalla nostra coscienza, perché è stato un segno eloquente, un
segno di ciò che un sacerdote cattolico desidera fare per il bene dei propri fratelli e
di quale prezzo è disposto a pagare per farlo”.
CODICE DVD 249
LE STORIE DELLA BIBBIA
GENESI
Un film di Ermanno Olmi. Con Omero Antonutti (il narratore berbero e Noè) e gente
comune del popolo marocchino. Drammatico, durata 94 min. – Italia, Germania
1994.
Ermanno Olmi comincia la sua “Genesi” con le immagini della natura, potente ed
incontaminata, e il racconto di un pastore nomade alla sua discendenza riunita sotto
una tenda. La creazione dell’universo e dell’uomo, il peccato di Adano ed Eva, la
cacciata dal Paradiso, il fratricidio di Caino, la scelta di Noè, il diluvio universale, il
patto di alleanza eterna tra Dio ed ogni essere vivente, sono raccontati attraverso le
parole chiare e semplici di questo anziano saggio, con l’intento di mostrare che la
Creazione avviene ogni giorno e che il patto tra Dio e l’uomo si rinnova o si rompe
in ogni nostro atto. Nel ruolo di Noè Omero Antonutti, che dà anche la sua splendida
voce al vecchio nomade narratore. Turri gli altri interpreti sono gente comune del
popolo marocchino.
CODICE DVD 250
LE STORIE DELLA BIBBIA
ABRAMO
Un film di Joseph Sargent. Con Barbara Hershey, Maximilian Schell, Richard Harris,
Vittorio Gassman. Drammatico, durata 180 min. – Italia, USA 1992.
… il Signore disse ad Abramo: “vattene dalla tua terra, dalla tua parentela e dalla
casa di tuo padre, verso la terra che ti mostrerò …”. Allora Abramo partì come gli
aveva detto il Signore. “Abramo” è il primo capitolo di una grande coproduzione
internazionale ideata per far riscoprire a tutti la Bibbia, il “libro dei libri”.
Spettacolare e coinvolgente, “Abramo” è una rigorosa ricostruzione storica che narra
la vita del Patriarca con fedeltà alla pagina biblica.
CODICE DVD 251
LE STORIE DELLA BIBBIA
GIACOBBE
Un film di Peter Hall. Con Matthew Modine, Sean Bean, Irene Papas, Giancarlo
Giannini, Cecilia Dazzi. Drammatico, durata 90 min. – Italia, USA 1994.
La storia di Giacobbe è una delle più avvincenti saghe familiari contenute nella
Bibbia; densa di drammatici conflitti, come la lotta per la discendenza tra i due
fratelli Giacobbe ed Esaù, e di forti passioni, come la storia d’amore tra Giacobbe e
Rachele. Ma è soprattutto la storia di un uomo che lotta con Dio e che, grazie alla
sua fede incrollabile, diventa degno erede dell’Alleanza stipulata tra Jahvé e
Abramo. “io sono il Signore, di Dio di Abramo e di tuo padre Isdacco; darò questa
terra a te e ai tuoi discendenti. Essi saranno numerosi come la polvere della terra”.
Giacobbe è un personaggio molto vicino a noi per la complessità della sua
esperienza umana, piena di fragilità e incertezze. Girato nel deserto del Marocco, il
film, che si attiene rigorosamente al Testo Sacro e ad una scrupolosa ricostruzione
storica, riunisce sotto di sé un cast d’eccezione, come Matthew Modine (Giacobbe),
Lara Flynn Boyle (Rachele), Irene Papas (Rebecca), Joss Ackland (Isacco), Sean
Bean (Esaù) e Giancarlo Giannini (Labano)
CODICE DVD 252
LE STORIE DELLA BIBBIA
GIUSEPPE
Un film di Roger Young. Con Paul Mercurio, Ben Kingsley, Monica Bellucci, Martin
Landau. Drammatico, durata 180 min. - Italia, Germania, USA 1995.
La storia di Giuseppe – una narrazione romanzesca ricca di colpi di scena, ma anche
di drammi d’intensa umanità – rappresenta un grandioso affresco delle misteriose
vie della Provvidenza divina che interviene nella vita di un uomo e di un intero
popolo per salvarli. Venduto a mercanti ismaeliti dai suoi stessi fratelli e finito
schiavo in Egitto, Giuseppe “il sognatore” diventa vicerè del Faraone. Questa carica
gli permetterà di salvare la sua gente dalla terribile carestia che imperversa in
Canaan, facendola stabilire nelle terre fertili dell’Egitto.
CODICE DVD 253
LE STORIE DELLA BIBBIA
MOSE’
Un film di Roger Young. Con Ben Kingsley, Frank Langella, Christopher Lee, Anna
Galiena. Drammatico, durata 180 min. - Italia 1995.
L’epica della Fede e della Libertà in un film di passione e di avventura. La storia di
Mosè, da trovatello a principe egiziano, assassino involontario che scappa per
diventare pastore, ma viene scelto da Dio per condurre il popolo d’Israele dalla
schiavitù in Egitto verso la libertà e la Terra Promessa …
CODICE DVD 254
LE STORIE DELLA BIBBIA
SANSONE E DALILA
Un film di Nicolas Roeg. Con Alessandro Gassman, Debora Caprioglio, Dennis
Hopper, Elizabeth Hurley. Drammatico, durata 180 min.
Le grandi passioni, le avventure, la forza prodigiosa di un uomo che non sa obbedire
al piano di Dio, sono al centro dello spettacolare film della più importante
coproduzione internazionale: “Le storie della Bibbia”. E’ la storia di Sansone, un
uomo vittima delle passioni, dotato di una forza prodigiosa, inconsapevole
strumento del disegno di Dio. Ma è anche la storia di Sansone e Dalila, un uomo e
una donna uniti dall’amore e divisi dal potere. Anziché occuparsi del suo popolo
oppresso dai filistei, Sansone asseconda i suoi istinti divenendo schiavo d’amore
della bellissima Dalila che, pur amandolo, dovrà eseguire il disegno del suo nemico:
catturare l’uomo dotato di una forza strabiliante, inducendolo a svelare il proprio
segreto… Ricco di avventura e di momenti spettacolari, il film si attiene al testo
biblico. La sceneggiatura dei film della serie “Le storie della Bibbia” sono approvate
da esperti delle religioni cristiana, ebraica e musulmana.
CODICE DVD 255
LE STORIE DELLA BIBBIA
DAVIDE
Un film di Robert Markowitz. Con Lina Ssatri, Leonard Nimoy, Jonathan Pryce,
Franco Nero, Angelo Infanti, Sheryl Lee, Gina Bellman, Maurice Roeves, Ben
Daniels. Drammatico, durata 176 min.
Il film ripercorre la vita di uno dei personaggi più affascinanti della Bibbia e
dell’intera umanità: Davide. C’è umanità e fede, passione e religione nella storia di
Davide. Tratto fedelmente dai testi biblici, ed in particolare dal Primo e Secondo
Libro di Samuele, dal Primo Libro dei Re e dei Salmi. Ricco di emozioni e di
spettacolo “Davide” ricrea l’atmosfera dei luoghi e dei modi di vivere del mondo
della Bibbia. La sceneggiatura dei film della serie “Le storie della Bibbia” sono
approvate da esperti delle religioni cristiana, ebraica e musulmana.
CODICE DVD 256
LE STORIE DELLA BIBBIA
SALOMONE
Un film di Roger Young. Con Ben Cross, Max von Sydow, Anouk Aimée, Maria
Grazia Cucinotta. Drammatico, durata 170 min. - Italia, USA, Francia, Germania
1997.
Il film racconta la vita, la grandezza, le opere, il peccato e la decadenza di uno dei
più famosi e straordinari personaggi della Bibbia: Salomone, colui che ricevette in
dono da Dio “un cuore saggio e intelligente, ricchezza e gloria come nessun re ebbe
mai”. Dopo un difficile confronto con il fratello Adonia, grazie all’intervento decisivo
della madre Betsabea e del profeta Natan, Salomone fu unto come successore al
trono di Davide suo padre. Il suo governo durò per quarantanni, durante i quali
trasformò l’antico Istraele in uno stato organizzato, ricco e potente, ricorrendo
anche ad una serie alleanze con i sovrani più vicini attraverso matrimoni politici.
Grazie ad un lungo tempo di pace, Salomone potè dedicarsi alla realizzazione di
quello che era stato il sogno di Davide: la costruzione del Tempio di Gerusalemme,
abitazione di Dio sulla terra e casa di preghiera per tutti i popoli. Il suo santuario
custodiva la famosa Arca dell’Alleanza, simbolo perenne del legame tra Dio ed il suo
popolo. La storia di Salomone è l’itinerario spirituale di ogni uomo che, passando
attraverso gioie e dolori, giunge infine a capire che “tutto è vanità” se non sa
mettere davvero Dio al primo posto.
CODICE DVD 257
LE STORIE DELLA BIBBIA
GEREMIA
Un film di Harry Winer. Con Andrea Occhipinti, Patrick Dempsey, Oliver Reed,
Vincent Regan, Klaus Maria Brandauer. Drammatico, durata 90 min. - Italia,
Germania, USA 1998.
La storia del profeta Geremia è una delle più tormentate vicende personali narrate
dalle pagine dell’Antico Testamento. Egli svolge il suo ministero profetico in
situazione politica estremamente incerta e in anni di grande instabilità sociale,
allorquando il piccolo regno di Giuda si trova schiacciato tra le poderose spinte delle
superpotenze babilonese ed egiziana. Scelto da Javhè “fin dal seno materno” per
essere suo portavoce, Geremia sente come un peso schiacciante il ruolo di profeta
scomodo e fa di tutto per rifiutare l’incarico. Ma Dio non gli dà scampo; il profeta
deve annunciare, suo malgrado, la prossima distruzione di Gerusalemme e la
deportazione in Babilonia. Per questo motivo Geremia è perseguitato come un
traditore della classe politica e dei sacerdoti del Tempio. E le sue parole non
vengono ascoltate. Imprigionato più volte, torturato, gettato in una cisterna piena di
fango, Geremia non smette di richiamare il popolo e il re alla fiducia in Javhè, unico
modo per ritrovare la via della libertà. Ed è anche nel momento più drammatico
della sua vita, davanti al Tempio in rovina, che egli profetizza la ricostruzione della
Casa di Dio, non solo quella materiale, ma anche quella spirituale, dentro il cuore di
ogni uomo.
CODICE DVD 258
LE STORIE DELLA BIBBIA
ESTER
Un film di Raffaele Mertes. Con Louise Lombard, F. Murray Abraham, Jürgen
Prochnow, Ornella Muti, Umberto Orsini. Drammatico, durata 90 min. - Italia, USA,
Germania 1999.
Anche se non sempre in primo piano, le figure femminili raccontate nella Bibbia
sono molto spesso determinanti nelle scelte degli uomini e indispensabili alla
realizzazione del disegno di Dio. Ester, una delle donne che spiccano di più per forza
d’animo e per bellezza tra quelle disegnate dall’autore sacro, è la protagonista di un
vero e proprio romanzo all’interno del libro più letto del mondo. Vissuta in Persia al
tempo di Serse, nella città di Susa, dove molti altri ebrei avevano scelto di rimanere
nonostante l’editto di Ciro che dava la possibilità ai deportati di tornare nella terra di
Israele. Ester è una figura esemplare di donna di fede, buona, giusta, coraggiosa,
che sa usare, come un’arma al servizio del bene, il suo straordinario fascino
femminile. Scelta dal re Assuero come sua regina, ella diventa uno strumento
perfetto nella mani di Dio per la salvezza del suo popolo. Grazie a lei, i giudei
scamperanno da un feroce sterminio e potranno così tornare a Gerusalemme … Il
film propone un racconto particolarmente fedele al testo biblico ma nello stesso
tempo valorizza la dimensione spettacolare della vicenda attraverso la ricostruzione
ricca e suggestiva dell’epoca persiana.
CODICE DVD 259
LE STORIE DELLA BIBBIA
JESUS
Un film di Roger Young. Con Jeremy Sisto, Jacqueline Bisset, Armin Mueller-Stahl,
Luca Zingaretti, Elena Sofia Ricci, Stefania Rocca, Luca Barbareschi, Claudio
Amendola, Gary Oldman. Drammatico, durata 180 min. – Francia, Italia, USA 1998.
Gesù, giovane falegname, vive in Galilea con i genitori Maria e Giuseppe. Dopo la
morte di quest’ultimo si mette in cammino, intraprendendo un percorso di
conoscenza che lo porta, fra l’altro, a incontrare il cugino Giovanni e a farsi
battezzare da lui sulle rive del fiume Giordano. Deciso a diffondere il proprio verbo
tra la gente, Gesù si sottopone a una durissima prova isolandosi nel deserto e
resistendo alle reiterate tentazioni del Demonio, superate le quali compie i primi
miracoli. Il numero dei suoi seguaci cresce senza sosta, ed è ai più fedeli di loro – i
dodici Apostoli – che Gesù rivelerà il destino che lo attende.
CODICE DVD 260
LE STORIE DELLA BIBBIA
SAN PIETRO
Un film di Giulio Base. Con Omar Sharif, Daniele Pecci, Flavio Insinna, Claudia Koll,
Lina Sastri, Sydne Rome. Drammatico, durata 200 min.
Un soldato aspro, rigido, battagliero che diventa, dopo la conversione, il primo dei
Cristiani La vita di San Pietro, in un kolossal di oltre 200 minuti che inizia con la
morte di Cristo e si conclude con quella di Pietro. Più storica la prima parte, basata
soprattutto sugli Atti degli Apostoli, mentre la seconda che narra i numerosi viaggi
che Pietro fece nell'intento di diffondere la parola di Cristo, per gli scarsi documenti
dell’epoca, ha più elementi di fantasia. Omar Sharif un grande del cinema
internazionale che ha accettato di interpretare questa fiction per la bontà della
sceneggiatura, cui hanno collaborato anche esperti di Vangeli e biblisti, e per la
qualità complessiva del progetto artistico" Tra le colline tunisine, 60.000 metri cubi
di palazzi alti fino a 15 piani riproducono la Roma imperiale: la basilica Giulia, il
Senato, i templi di Giulio Cesare, di Vesta e dei Dioscuri, la popolare suburra. Lì è
ambientata la fase romana della storia di San Pietro.
CODICE DVD 261
LE STORIE DELLA BIBBIA
SAN PAOLO
Un film di Roger Young. Con Barbara Bobulova, Daniela Poggi, Ennio Fantastichini,
Franco Nero, Giorgio Pasotti, Jack Hedley, Johannes Brandrup, Massimo Sarchielli,
Umberto Orsini. Drammatico, durata 180 min.
Gerusalemme, poche settimane dopo la morte in croce di Cristo. Saulo ricco, ebreo
cittadino romano é un fariseo osservante che stringe un patto con il suo amico Ruben
un sacerdote sadduceo, al fine di salvare Israele dalla minaccia rappresentata da
seguaci di Gesù, all’epoca guardati con sospetto sia dalle autorità locali che dai roman
Mentre si recano insieme a Damasco per perseguitare i credenti di quella comunità
Saulo viene scaraventato a terra e accecato proprio da Colui che perseguita: Gesù
Recuperata la vista ad opera di Anania, inviato dal Signore, Paolo si fa battezzare. Pe
Ruben sarà un tradimento, ma è l’inizio di una delle conversioni più affascinanti nell
storia del cristianesimo. Quella di Saulo di Tarso, detto Paolo, che da persecutor
diventerà perseguitato nel nome di Cristo.
CODICE DVD 262
LE STORIE DELLA BIBBIA
SAN GIOVANNI
Un film di Raffaele Mertes. Con Benjamin Sadler, Christian Kohlund, Erol
Sander, Richard Harris, Vittoria Belvedere. Drammatico, durata 93 min.
Il libro dell’Apocalisse contiene rivelazioni sul futuro dell’umanità e sulla
realizzazione del regno di Dio. E’ un messaggio di speranza e di salvezza. La storia
è incentrata sul personaggio di Giovanni, l’ultimo degli Apostoli ancora in vita, e si
svolge durante la persecuzione dei cristiani sotto l’imperatore Domiziano. E’ proprio
durante le persecuzioni che Giovanni riceve le visioni dell’Apocalisse e le trasmette
alle chiese dell’Asia minore.
CODICE DVD 263
LE STORIE DELLA BIBBIA
GIUSEPPE DI NAZARETH
Un film di Raffaele Mertes. Con Ida Di Benedetto, Ennio Fantastichini, Mattia
Sbragia, Renato Scarpa, Tobias Moretti, Stefania Rivi. Drammatico, durata 94 min.
Giovane falegname, un abile artigiano, un uomo di pace, ma, soprattutto, un marito
coraggioso che affronterà la paternità attraverso un misterioso concepimento
difficile da accettare. Giuseppe di Nazareth (Tobias Moretti) insieme alla sua
giovane sposa Marita (Stefania Rivi) dovrà lottare per difendere, la sua famiglia
contro l’oppressione dell’impero Romano e la tirannia di Erode (Ennio
Fantastichino). Una storia avvincente, un film suggestivo realizzato con cura per
ogni dettaglio produttivo ed interpretato da un cast di prestigio internazionale.
CODICE DVD 264
LE STORIE DELLA BIBBIA
MARIA MADDALENA
Un film di Raffaele Mertes. Con Danny Quinn, Giuliana De Sio, Gottfried John,
Imanoel Arias, Maria Grazia Cucinotta, Massimo Ghini. Drammatico, durata 94 min.
Maria Maddalena, bellissima giovane, è incapace di dare un figlio al marito che, per
questo motivo, la ripudia. Offesa, fugge con Silvano prefetto romano a Tiberiade
dove conosce Salomè, figlia di Erodiade, consorte del re Erode. Successivamente
Maddalena viene abbandonata da Silvano alla sua truppa: disperata Maria tenta il
suicidio, ma viene salvata da Gesù e dai suoi discepoli. Dopo varie vicissitudini
Maria torna alla corte di Erodiade ed assiste alla danza con cui Salomè seduce
Erode, ottenendo in cambio la testa di Giovanni Battista. Maria si adopera
inultilmente, per evitare la sua esecuzione. In quel momento matura in sé la
convinzione che solo con Gesù troverà la pace e il perdono per gli errori commessi.
L’incontro avviene a Tiberiade nella casa di Simone il Fariseo: Maria con le sue
lacrime lava i piedi di Gesù e con i lunghi capelli li asciuga. Così la donna si mette a
seguire il Maestro e non lo abbandonerà fino alla sua morte sulla croce. A lei per
prima si rivelerà Cristo risorto.
CODICE DVD 265
LE STORIE DELLA BIBBIA
GIUDA
Un film di Raffaele Mertes. Con Enrico Lo Verso, Danny Quinm, Mathieu Carriere,
Francesco Pannofino, Pierfrancesco Favino, Shel Shapiro, Todd Carter, Matt Pratesi,
Giovanni Micoli, Cyrus Elias, Athina Cenci. Drammatico, durata 94 min.
E’ il più celebre tradimento della storia. Una vicenda esemplare, di grande attualità.
Giuda confonde la politica con la religione. Vede in Cristo colui che libererà gli ebrei
dal dominio dei romani. Non capisce, non riesce a capire. Sperando di accelerare i
tempi, consegna Gesù a chi lo ucciderà. Alla fine, con la consapevolezza dell’errore,
arriva il dramma. Un’intensa interpretazione di Enrico Lo Verso, un’accurata
ricostruzione storica. L’attenta regia e una colonna sonora innovativa fanno di
questo film un’occasione di incontro per tutta la famiglia.
CODICE DVD 266
LE STORIE DELLA BIBBIA
TOMMASO
Un film di Raffaele Mertes. Con Ricky Tognazzi, Roberta Ar,ani, Enrica Maria
Modugno, Danny Quinn, Maria Grazia Cucinotta, Mathieu Carriere. Drammatico,
durata 94 min.
Tommaso, uno dei discepoli di Gesù, è impulsivo, appassionato e dotato di una
grande forza di volontà. E’ forse il più razionale, sicuramente quello che ha più
dubbi sulla resurrezione di Cristo. Nella disperata ricerca della verità sulla morte di
Gesù, il protagonista del film si imbatte in storie e personaggi misteriosi. L’indagine
si trasforma in sofferta introspezione che arriva alla fede. Ricky Tognazzi è un
Tommaso credibile ed affascinante. Maria Grazia Cucinotta dà vita ad una
appasionata Maria Maddalena. Firma la regia Raffaele Mertes. Sono qiesti gli
ingredienti di un grande film per tutte le famiglie.
CODICE DVD 267
PAOLO UN AVVENTURIERO DELLA FEDE
Un film di Pavel Kubant. Animazione, durata 56 min.
La vita di San Paolo è una grande avventura: viaggi, tempeste in mare, naufragi,
arresti … Una storia appassionante, piena di sorprese. Otto episodi che seguono
fedelmente il testo biblico degli Atti degli Apostoli e le Lettere. Questo racconto
epico appassionerà tutti i bambini, risveglierà la loro curiosità e permetterà loro di
scoprire San Paolo, personaggio sorprendente, uomo di fede e di coraggio, aperto a
tutte le culture del suo tempo. Un grande film di animazione.
CODICE DVD 268
LA STORIA DEL NATALE
Un film di Henri Heidsieck. Animazione, durata 60 min.
“il mio padrone diceva che ero un buono a nulla, quando due viaggiatori trovarono
rifugio presso la mia stalla. Quella notte nacque un bambino aveva freddo … io
pensai di scaldarlo con mio fiato. Vennero a rendergli omaggio pastori scesi dalle
montagne e potenti re. Allora compresi che quel bambino era molto importante, ma
anche in pericolo …” E’ l’asinello del presepio che racconta, con parole sue,
l’avvenimento eccezionale del quale fu testimone. Nel corso del cartone animato,
ascolteremo poi il bue e gli altri animali che assistettero alla nascita di Gesù. Un
modo del tutto nuovo e originale, ma sempre fedele al testo evangelico, per vivere
con i più piccoli il miracolo di Natale.
CODICE DVD 269
IL VIAGGIO DEI RE MAGI
Un film di Pavel Kubant. Animazione, durata 56 min.
Per seguire la stella che è apprsa in cielo, Melchiorre, Gaspare e Baldassarre si
mettono in viaggio, senza sapere dove arriveranno … Lungo il loro cammino
trovano molte insidie e molti ostacoli li attendono. Per continuare il viaggio,
ciascuno dovrà abbandonare, un po’ per volta, ciò che gli sta a cuore. La stella
conduce i Magi ad una grotta, a Betlemme in Giudea. Ed è là, davanti al neonato Re
adagiato sulla paglia di una mangiatoia, che scoprono il senso del loro viaggio.
Ripartono gioiosi, con il desiderio di condividere con altri la verità che hanno
scoperto.
CODICE DVD 270
MONSIEUR VINCENT
Un film di Maurice Cloche. Con Pierre Fresnay, Gabrielle Dorziat, Aimé Clariond.
Durata 110 min. - Francia 1947.
Vincenzo De Paoli deve raggiungere Châtillon les Dombes, dove svolgerà il suo
ministero parrocchiale. Il piccolo villaggio è atterrito dalla paura della peste.
Vincenzo affronta e sconfigge i pregiudizi e gli egoismi, ristabilisce il culto,
organizza i soccorsi. Una ricca signora parigina gli offre la possibilità d’organizzare
l’assistenza dei dodicimila lavoratori dei suoi possedimenti. La sua fama si diffonde
sempre più: Richelieu lo nomina elemosiniere generale delle galere. Ma Vincenzo
non può sopportare la vista delle sofferenze e arriva a sostituirsi ad uno di loro al
remo di una galera ma si ferisce gravemente …
CODICE DVD 271
THÉRÈSE
Un film di Alain Cavalier. Con Catherine Mouchet, Helene Alexandridis, Aurore
Prieto. Durata 90 min. - Francia 1986.
E’ la storia di Thérèse Martin, nata nel 1873 ad Alencon, Francia. Appena
quindicenne, nonostante le difficaltà connesse alla sua giovene età, entra nel
convento delle Carmelitane di Lisieux, seguendo l’esempio delle due sorelle
maggiori, Pauline e Marie. Qui muore di tubercolosi a 24 anni, segnata dalla dura
vita del convento, dai digiuni e dalle penitenze cui si sottoponeva. Fu elevata agli
altari nel 1925 col nome di Santa Teresa di Lisieux.
CODICE DVD 272
STRISCIA (UNA ZEBRA ALLA RISCOSSA)
Un film di Frederik Du Chau. Con Bruce Greenwood, Hayden Panettiere, Caspar
Poyck, Gary Bullock, Wendie Malick. Commedia, durata 94 min. - Sudafrica, USA
2005.
Durante una violenta bufera, un circo perde una zebra neonata. La ritrova Nolan,
un addestratore di cavalli da corsa da poco ritiratosi nel suo ranch. L’uomo decide di
regalarla alla figlia Channing e la zebretta non ci mette molto ad ambientarsi nella
sua nuova casa, diventando amica di tutti gli stravaganti “abitanti” della fattoria.
Per di più, Striscia galoppa veloce come il vento e Channing sente di avere una
missione, convincere papà ad allenare la strana coppia per la corsa delle corse: il
Kentucky Open. Un divertente film per tutta la famiglia, dove impazzano
simpaticissimi animali parlanti, come il pony Gegé, la capra Bocca di rosa, il
pellicano Gozzo, le mosche Ronza e Sbronza, il gallo Becco Tosto e, ovviamente la
zebra Striscia, la cui voce è quella del doppiatore dell’irresistibile Ciuchino di
Shreck.
CODICE DVD 273
ALLA RICERCA DELL’ISOLA DI NIM
Un film di Jennifer Flackett, Mark Levin. Con Abigail Breslin, Jodie Foster, Gerard
Butler, Michael Carman, Mark Brady. Avventura, durata 95 min. - USA 2008.
Nim (Abigail Breslin), una bambina che vive su un’isola sperduta, chiede aiuto
all’eroe (Gerard Butler) dei suoi libri preferiti per ritrovare il papà misteriosamente
scomparso. Dietro al coraggioso avventuriero si cela una goffa e fifona scrittrice
(Jodie Foster) che dovrà vincere le sue paure per non deludere la piccola fan.
CODICE DVD 274
SUPERMAN
Un film di Richard Donner. Con Gene Hackman, Ned Beatty, Glenn Ford, Marlon
Brando, Christopher Reeve. Avventura, durata 143 min. - USA 1978.
Sopravvissuto alla distruzione del lontano pianeta Krypton e spedito ancora in fasce
sulla Terra, un bambino fornito di tremendi poteri cresce come il giornalista un po'
tonto Clark Kent, sorvola Metropolis con la S sul petto, combatte il male e difende il
modo americano di vivere. Nato nel 1933 come personaggio di fumetti, ideato da
Jerry Siegel e disegnato da Joe Shuster, famoso dal 1938, passato alla radio, ai
cartoon e a interminabili serial cinetelevisivi, ribattezzato Nembo Kid da Mondadori
dopo il 1954, l'eroe di cartone ritorna in un film da 35 milioni di dollari (ne incassò
82 soltanto in USA), costato 4 anni di lavoro e dedicato alla memoria del celebre
operatore George Unsworth (1914-78). Oscar straordinario per gli effetti speciali.
CODICE DVD 275
UNICO TESTIMONE
Un film di Harold Becker. Con John Travolta, Vince Vaughn, Teri Polo, Steve
Buscemi. Thriller, durata 90 min. - USA 2001.
A causa del divorzio dei genitori, il dodicenne Danny è diventato un ragazzo difficile.
Per accentrare l’attenzione su di sé ha cominciato a comportarsi spavaldamente e a
raccontare parecchie bugie. Quando sua madre Susan si risposa con Rich Barnes,
un ricco filantropo giunto da poco tempo nella loro cittadina, Danny comincia a
raccontare strane storie sul patrigno. Nessuno gli dà credito, finchè un giorno il
ragazzo confessa al padre Frank di aver visto Barbes commettere un omicidio …
CODICE DVD 276
TWISTER
Un film di Jan De Bont. Con Jami Gertz, Bill Paxton, Helen Hunt, Cary Elwes, Philip
Seymour Hoffman. Drammatico, durata 114 min. - USA 1996.
Un’avventura che scatena un vortice di emozioni e straordinari effetti speciali
mozzafiato. Helen Hunt e Bill Paxton interpretano due studiosi alle prese con il
tornado più distruttivo che si sia mai abbattuto sul Midwest negli ultimi 50 anni.
Lanciando sensori elettronici nella nuvola madre, i due sperano di ottenere una
quantità di dati sufficienti a creare un sistema di previsione più accurato. Ma per
fare questo, dovranno intercettare il percorso di morte del tornado e affrontare la
natura. E la sfida comincia.
CODICE DVD 277
CAST AWAY
Un film di Robert Zemeckis. Con Tom Hanks, Helen Hunt, Chris Noth, Paul Sanchez,
Lari White. Drammatico, durata 140 min. - USA 2000.
L’incredibile avventura di un uomo ai confini del mondo. Tom Hanks propone una
delle migliori interpretazioni della sua carriera nella parte di Chuck Noland, un
ingegnere della Federal Express la cui frenetica esistenza scandita dall’orologio
viene bruscamente interrotta da un incidente aereo che lo vedrà costretto a lottare
per sopravvivere in un’isola deserta. Ma presto Chuck scoprirà che il suo personale
viaggio è appena iniziato …
CODICE DVD 278
PRIMA TI SPOSO POI TI ROVINO
Un film di Joel Coen. Con George Clooney, Catherine Zeta-Jones, Billy Bob
Thornton, Geoffrey Rush, Julia Duffy. Commedia, durata 100 min. - USA 2003.
Una commedia divertente e dissacratoria su un uomo che non perde una battaglia
in tribunale e su una donna che lo corteggia per vincere. Il famoso avvocato Miles
Massey (Gorge Clooney) e la pluridivorziata miliardaria Marilyn Rexroth (Catherine
Zeta-Jones) vuole tutto. Miles si ritroverà a fronteggiare una battaglia fatta di
piccoli inganni, astute bugie e ironici battibecchi contro la determinata e brillante
Marilyn. Tattiche, inganni e un’indiscutibile attrazione in una “battaglia fra i sessi”
che è un crescendo irresistibile di ironia e divertimento.
CODICE DVD 279
OVER THE TOP
Un film di Menahem Golan. Con Susan Blakely, Sylvester Stallone, David
Mendenhall. Commedia, durata 93 min. - USA 1987.
Il camionista solitario Lincoln Hawk (Sylvester Stallone) cerca di riconquistare la
fiducia del figlio, dopo la separazione dalla moglie a causa di forti incomprensioni
con il suocero. Il rapporto tra i due è molto complicato dal momento che per anni
non si sono visti e da un giorno all’altro si ritrovano a vivere insieme a causa delle
cattive condizioni di salute della madre. Per procurarsi i soldi necessari per poter
crescere il ragazzo, decide di partecipare ai campionati mondiali di braccio di ferro
fino ad arrivare alla finalissima di Las Vegas in cui dovrà affrontare una serie infinita
ed emozionante di sfide. La posta in palio è troppo alta e Lincoln farà di tutto per
avere una seconda opportunità con suo figlio.
CODICE DVD 280
IL MOSTRO
Un film di Roberto Benigni. Con Roberto Benigni, Nicoletta Braschi, Michel Blanc,
Jean-Claude Brialy, Massimo Girotti. Comico, durata 115 min. - Italia, Francia 1994.
Residente in un condominio alla periferia di Roma, l'innocuo e gentile Loris è
scambiato per un maniaco che ha già seviziato e ucciso 19 donne. Per smascherarlo
la polizia gli mette in casa un'avvenente e coraggiosa poliziotta. 5ª regia di Benigni,
scritta con Vincenzo Cerami, è una farsa degli equivoci, fondata sull'inganno delle
apparenze che mette lo spettatore in condizione di superiorità rispetto ai
personaggi ed è, nonostante i palesi scompensi, di buffoneria spesso strepitosa,
giocata sul duplice registro del doppio senso licenzioso e del candore tenero. Senza
prediche né manicheismi, Cerami & Benigni fanno passare il loro discorso in favore
dei diversi contro i normali, dei meno contro i più, della tolleranza contro la bieca
omologazione. È anche una storia d'amore.
CODICE DVD 281
SE SCAPPI TI SPOSO
Un film di Garry Marshall. Con Julia Roberts, Richard Gere, Joan Cusack, Hector
Elizondo, Rita Wilson, Paul Dooley, Christopher Meloni, Donal Logue, Reg Rogers,
Yul Vazquez, Jane Morris, Lisa Roberts Gillan, Kathleen Marshall, Jean Schertler,
Tom Hines. Commedia, durata 116 min. - USA 1999.
Ike e Maggie. Lui giornalista newyorchese alla ricerca di una storia, lei ragazza della
porta accanto della profonda provincia statunitense con vizietto: mollare il
promesso sposo davanti all’altare! Ike viene a conoscenza di questa curiosa
abitudine e scrive a riguardo un articolo velenoso. Maggie s’infuria. Il loro incontro
farà faville perché … L’amore non è bello se non è litigarello. E se il loro non è
amore …
CODICE DVD 282
ORGOGLIO E PREGIUDIZIO
Un film di Joe Wright. Con Keira Knightley, Matthew MacFadyen, Brenda Blethyn,
Donald Sutherland, Tom Hollander. Sentimentale, durata 127 min. - Gran Bretagna
2005.
Le cinque sorelle Bennet sono state cresciute dalla madre con un unico obiettivo
nella vita: trovare un marito. Nonostante questo, la secondogenita Lizzie ha almeno
100 buone ragioni per non sposarsi. Quando la Signora Bennet viene a sapere che
un ricco scapolo, insieme alla sua cerchia di amici sofisticati, sta per trasferirsi in
una tenuta nelle vicinanze, i Bennet non stanno più nella pelle, eccitati dalla
speranza che non ci sia più penuria di giovani rampolli. Il nuovo arrivato, Charles
Bingley, viene immediatamente conquistato dalla figlia più grande Jane, Lizze
conosce, invece, l’attraente ma distante Mr Darcy. Quello che sembra un incontro
voluto dal cielo viene però rapidamente minato dall’orgoglio e dal pregiudizio.
Riusciranno a superare la barriera che li divide e Lizze troverà alla fine una ragione
per sposarsi?
CODICE DVD 283
E.T. L’EXTRA TERRESTRE
Un film di Steven Spielberg. Con Henry Thomas, Drew Barrymore, Robert
MacNaughton, Peter Coyote, Dee Wallace Stone. Fantastico, durata 115 (121) min.
- USA 1982.
Un piccolo alieno smarrito a tre milioni di anni luce da casa. Un solitario ragazzino
di dieci anni disposto ad accoglierlo a casa sua. Un’avventura senza tempo e
un’amicizia che non conosce confini terrestri cambieranno le loro vite per sempre.
Steven Spielberg vi invita a celebrare uno dei film più amati di tutti i tempi. E.T. è
divertente, commovente e assolutamente indimenticabile.
CODICE DVD 284
GRAN TORINO
Un film di Clint Eastwood. Con Clint Eastwood, Bee Vang, Ahney Her, Christopher
Carley, John Antony. Azione, durata 116 min. - USA 2008.
Veterano della guerra in Corea e operaio in pensione di una fabbrica di automobili,
Walt Kowalski è uno a cui non piace molto il modo in cui la sua vita e il suo
quartiere si sono traformati. Soprattutto non gli piacciono i suoi vicini, immigrati
Hmong dal sud-est asiatico. Ma gli eventi costringeranno Walt a difendere proprio
quei vicini dalla locale gang che semina violenza a paura. Per la prima volta dopo
Million Dollar Baby, Clint Eastwood torna a lavorare dietro e davanti alla macchina
da presa, vincendo il National Board of Review Award come miglior attore per la sua
intensa interpretazione di Kowalski, smagliante e intensa “come le performance di
alto livello dell’Eastwood di un tempo”
CODICE DVD 285
OCEAN’S ELEVEN (FATE IL VOSTRO GIOCO)
Un film di Steven Soderbergh. Con George Clooney, Brad Pitt, Julia Roberts, Andy
Garcia, Matt Damon, Don Cheadle, Scott Caan, Casey Affleck, Topher Grace.
Azione, durata 116 min. - USA 2001.
Il piano è pronto, le regole sono chiare. Se tutto fila liscio per i complici di Danny
Ocean, la ricompensa sarà di 150 milioni di dollari da dividere per undici. Il conto è
presto fatto. Ocean’s Eleven oltre a racchiudere il talento del regista Steven
Soderbergh è un’esplosione di stelle tale da illuminare tutta Las Vegas con questo
colpo in grande stile. George Clooney, nel ruolo di Danny, sfida la sorte nella rapina
altamente tecnologica di tre casinò di Las Vegas, tutti di proprietà di un inflessibile
magnate (Andy Garcia) che frequenta la sua ex moglie (Julia Roberts). Un
faccendiere (Brad Pitt), un borseggiatore (matt Damon), un croupier al tavolo del
blackjack (Bernie Mac), un truffatore (Carl Einer) e altri ancora affiancano Danny
nel suo piano. O ci stai o sei fuori. Les jeux sont faites!
CODICE DVD 286
IL COLLEZIONISTA DI OSSA
Un film di Phillip Noyce. Con Denzel Washington, Michael Rooker, Angelina Jolie,
Queen Latifah, Luis Guzmán. Thriller, durata 118 min. - USA 1999.
Un omicida gira indisturbato per le vie di Manhattan: un killer diabolico i cui brutali
massacri lasciano una scia di messaggi indecifrabili nascosti sulla scena di ogni
crimine. Piccoli indizi che solo una mente intelligente può interpretare. Come quella
del poliziotto più abile di tutta New York, che però è bloccato in un letto, paralizzato
dalla testa in giù. Una poliziotta alle prime armi dovrà diventare le sue gambe e i
suoi occhi per esplorare nella mente del pazzo che terrorizza la città e batterlo sul
tempo, prima che colpisca ancora … prima che sia troppo tardi. Un thriller che non
vi lascerà respiro.
CODICE DVD 287
NINE MONTHS (IMPREVISTI D’AMORE)
Un film di Chris Columbus. Con Robin Williams, Julianne Moore, Hugh Grant, Jeff
Goldblum, Joan Cusack. Commedia, durata 103 min. - USA 1995.
Samuel (Hugh Grant) ha tutto quello che si può desiderare dalla vita: una splendida
fidanzata di nome Rebecca (Julianne Moore), una carriera di successo come
psicologo infantile e una fantastica Porsche rosso fiammante. Questo mondo di
sicurezza però si frantuma quando Rebecca scopre di essere rimasta incinta facendo
precipitare Samuel in un baratro di sconforto. Così i “Nove mesi” del titolo si
dipanano in un mare di equivoci e di comportamenti al limite del grottesco. Sia per
la coppia, sia per la gente che ha intorno: un medico russo pasticcione e una coppia
di amici (Tom Arnold e Joan Cusack) animati dalle migliori intenzioni, ma ossessivi
come pochi. Che fare in questa situazione? A Samuel non rimane altro che crescere,
per non perdere la testa e la … fidanzata.
CODICE DVD 288
IL MIO GROSSO GRASSO MATRIMONIO GRECO
Un film di Joel Zwick. Con Joey Fatone, Nia Vardalos, John Corbett, Michael
Constantine, Christina Eleusiniotis. Commedia, durata 96 min. - USA 2002.
Toula Portokalos (Nia Vardalos) ha trent’anni, è greca e lavora nel ristorante di
famiglia a Chicago, il “Dancing Zorba”. Tutto ciò che suo padre Gus vorrebbe per lei
è che sposi un bravo ragazzo greco, ma Toula aspira a qualcosa di più nella vita.
Sua madre convince il padre a lasciarle seguire un corso di computer al college e,
dopo aver terminato il corso, Toula subentra nell’agenzia di viaggi di sua zia. Toula
incontra così Ian Miller (John Cornett), un insegnante di inglese. I due si
frequentano di nascosto, fino a che la famiglia di Toula non scopre tutto: Gus è
fuori di sé perché la figlia esce con un non-greco, ma dovrà imparare ad accettare
Ian; Ian dal suo canto dovrà imparare a convivere con la numerosa famiglia della
sua fidanzata, mentre Toula dovrà imparare ad accettare se stessa …
CODICE DVD 289
IL MATRIMONIO DEL MIO MIGLIORE AMICO
Un film di P.J. Hogan. Con Julia Roberts, Dermot Mulroney, Cameron Diaz, Rupert
Everett, Philip Bosco. Commedia, durata 105 min. - USA 1997.
Julianne è una critica culinaria indipendente e determinata. Una sera, mentre si
trova a cena con il suo editore George, riceve un messaggio piuttosto concitato da
parte di Michael, vecchia fiamma divenuta nel tempo il suo migliore amico. Julianne
rievoca con George una serata romantica e appassionata di molti anni prima in cui
Michael le promise che se entrambi fossero arrivati single ai 28 anni si sarebbero
sposati fra di loro. Ora che al compleanno mancano poche settimane, Julianne si
rende conto di aver sempre amato Michael e si convince che la chiamata potrebbe
realmente nascondere la fatidica proposta. Ma quando riesce a mettersi in contatto
con lui la realtà è ben diversa: Michael ha conosciuto una bionda ventenne di
Chicago e sta per sposarsi con lei di lì a pochi giorni. A Julianne restano solo pochi
giorni per far capire al migliore amico di essere la ragazza giusta per lui. Ma …
CODICE DVD 290
SCRIVIMI UNA CANZONE
Un film di Marc Lawrence [2]. Con Drew Barrymore, Hugh Grant, Brad Garrett,
Kristen Johnston, Campbell Scott. Commedia, durata 96 min. - USA 2007.
Prima sei sexy, poi non lo sei più … e poi sei Alex Fletcher. E’ per questo che
quando la star adolescente più in voga del momento chiede alla leggenda pop degli
anni ’80 di scriverle una canzone, lui accetta senza pensarci due volte, sperando di
riagguantare il successo. Piccolo problema: Alex sa parlare con la musica, ma di
sicuro non sa usare le parole. Ed ecco che arriva Sophie Fisher, la sua attraente
quanto eccentrica annaffiatrice-supplente di piante, che rivela di avere un dono
speciale per le rime. Insieme inseguono il successo musicale e scoprono che se vuoi
scrivere una perfetta canzone d’amore, innamorarsi aiuta. Con Hugh Grant e Drew
Barrymore al pianoforte e Marc Lawrence alla direzione, “scrivimi una canzone” è
un’intelligente, stravagante commedia romantica che insegna ad affrontare con
coraggio le difficoltà … e a riderci sopra.
CODICE DVD 291
IL VERDETTO
Un film di Sidney Lumet. Con Jack Warden, James Mason, Charlotte Rampling, Paul
Newman, Edward Binns. Drammatico, durata 129 min. - USA 1982.
Poco rimane della vecchia gloria di Frank Galvin (Paul Newman), un avvocato
divenuto cinico e rassegnato per colpa dell’alcool e delle delusioni della vita. Questa
volta però, né i soldi né le lusinghe lo convinceranno ad evitare lo scontro con due
potenti luminari della medicina, la cui incompetenza ha ucciso un uomo … Ben
presto Galvin si accorgerà che in questo processo è in gioco tutto quanto gli rimane,
anche l’amore, fra le braccia di una bellissima Charlotte Rampling.
CODICE DVD 292
WORLD TRADE CENTER
Un film di Oliver Stone. Con Nicolas Cage, Michael Peña, Maggie Gyllenhaal, Maria
Bello, Stephen Dorff. Drammatico, durata 129 min. - USA 2006.
Il tre volte premio Oscar Oliver Stone porta sullo schermo una coinvolgente e
autentica storia di coraggio, amore famigliare e indomito spirito americano. Il
premio oscar Nicolas Cage e Michael Pena (Crash) sono John McLoughlin e Will
Jimeno: due poliziotti dell’Autorità Portuale di New York che rimasero intrappolati
nelle macerie dell’11 settembre 2001. Mentre McLoughlin e Jimeno lottano insieme
per la sopravvivenza, gli eventi di un giorno inimmaginabile si rivelano davanti ai
loro occhi, a quelli delle loro amate mogli, dei sopravvissuti e dei soccorritori
dell’intera città.
CODICE DVD 293
PERLASCA
Un film di Alberto Negrin. Con Luca Zingaretti, Jerome Anger, Amanda Sandrelli,
Franco Castellano (II), Marco Bonini. Drammatico, durata 200 min. - Italia 2002.
Sembra un uomo come tanti, Giorgio Perlasca, a Budapest nel ’44, rappresentante
di un’azienda che importa carni. Davanti a sé gli orrori del nazismo che
all’approsimarsi dell’Armata Rossa accelera il suo sanguinario disegno; nel cuore il
desiderio di riabbracciare la moglie a Trieste, in un’Italia del nord in balia di
tedeschi e repubblichini. E’ in quei giorni di paura e di abbandono che decide di fare
la sua parte. E fingendosi console spagnolo, rilascia falsi salvacondotti che salvano
in quarantacinque giorni la vita a più di 5.000 ebrei ungheresi. Emersa dopo un
silenzio durato quasi mezzo secolo, la storia di Perlasca, che oggi è a Gerusalemme
tra i Giusti delle Nazioni, ispira un film per la tv coraggioso e toccante. Con Luca
Zingaretti appassionato “eroe per caso”, acclamato – alla prima messa in onda – da
oltre tredici milioni di telespettatori.
CODICE DVD 294
PARIGI BRUCIA?
Un film di René Clément. Con Jean-Paul Belmondo, Charles Boyer, Alain Delon,
Jean-Pierre Cassel. Guerra, durata 173 (165-158) min. - Francia 1967.
L’esplosiva e coraggiosa storia della Resistenza degli Alleati e della Liberazione di
Parigi nel 1944. Mentre l’esercito nazista marcia sull’europa, i combattenti della
libertà di Parigi oppongono una coraggiosa resistenza. Un Hitler pazzo e disperato
manda un suo alto ufficiale a controllare se i Nazisti riescono a governare la città,
nel caso non fosse, Parigi dovrà essere bruciata. Con una grandiosa sceneggiatura
di Gore Vidal e Francis Ford Coppola, questo film epico vanta un cast internazionale
di leggende del cinema, inclusi Jean-Paul Belmondo, Kirk Douglas, Yves Montand,
Lesile Caron, Anthony Perkins e Orson Welles. Parigi brucia? È uno sbalorditivo
ritratto di eroismo e fratellanza, e una delle storie più coinvolgenti della Seconda
Guerra Mondiale.
CODICE DVD 295
IL PAPA MI AIUTERA’
Un film di Rodrigo Castano. Con Carmenza Duque, Andrés García, Veronica Castro,
Isabela Corona. Drammatico, durata 95 min. - Messico, Colombia 1979.
Il Messico è sconvolto dal terremoto e numerose sono le vittime e i dispersi: i
bambini girano per le strade in cerca dei genitori e della propria casa. Tra questi
anche Angelino che ha perso la madre tra le macerie. Senza alcun punto di
riferimento e completamente solo, il bambino vaga disperato fino a quando si
imbatte nell’immagine sacra di Papa Giovanni II. Angelino capisce d’istinto che sarà
proprio il Santo Padre ad aiutarlo nella ricerca e decide di incontrarlo a tutti i costi.
Nella vicina Colombia intanto il Pontefice è atteso per una visita pastorale. Angelino
non perde tempo, fermamente deciso ad arrivare al Papa, sale clandestinamente su
un aereo e, con l’aiuto di una famosa cantante colombiana, arriva sul luogo dove
viene celebrata la messa. Sarà proprio Giovanni Paolo II a compiere, finalmente, il
miracolo tanto sognato.
CODICE DVD 296
SOTTO IL CIELO DI ROMA
Un film di Christian Duguay. Con Alessandra Mastronardi, Marco Foschi, James
Cromwell, Ettore Bassi, Margot Sikabonyi. Drammatico, durata 200 min. - Italia,
Germania 2010.
A Roma durante l’occupazione nazista, s’intrecciano la storia del mancato sequestro
del Papa Pio XII e delle deportazioni con le vicende di tre ragazzi, tra cui Miriam,
un’ebrea che per sfuggire alla cattura decide di travestirsi da suora e nascondersi in
un convento, Marco, suo amico universitario che sceglie di schierarsi e scendere in
strada con i partigiani, e Davide, che tira avanti con il mercato nero, ma è buono e
onesto …
CODICE DVD 297
SANT’AGOSTINO
Un film di Christian Duguay. Con Alessandro Preziosi, Monica Guerritore, Franco
Nero, Katy Louise Saunders, Serena Rossi. Drammatico, durata 193 min. - Italia
2009.
Era il 24 agosto del 410, quando si concluse l’assedio di Roma da parte dei Visigoti.
La capitale dell’Impero che aveva dominato il mondo per secoli si piegava sotto il
peso di un’orda barbarica di cinquecentomila persone entrate come un fiume in
piena dalla Porta Salaria. Una tragedia che suggella la lenta ma inesorabile crisi
dell’intera romanità. Uno scontro di civiltà porta alla fine della Storia. Il mondo
conosciuto fu sconvolto quando apprese che “la città eterna”, era stata violata, ma
la voce di un uomo si levò alta a sostegno di una nuova civiltà da costruire. Sulle
rovine ancora salde dell’Impero Romano, il sangue giovane delle popolazioni
pagane e lo spirito del Cristianesimo fondano i pilastri di una nuova umanità. Ne è
convinto Agostino, ex “avvocato di grido”, ora, a furor di popolo, vescovo di Ippona,
città sulle coste dell’Africa mediterranea. Da qui, da dove oggi partono gli scafi degli
immigrati clandestini in cerca di fortuna verso il mondo occidentale, Agostino
accogliendo i profughi provenienti da Roma con i loro racconti raccapriccianti, riesce
a vedere una strada provvidenziale per l’umanità …
CODICE DVD 298
PREFERISCO IL PARADISO
Un film di Giacomo Campiotti. Con Luigi Proietti, Francesco Salvi, Roberto Citran,
Sebastiano Lo Monaco, Francesca Chillemi. Drammatico, durata 200 min. - Italia
2010
“Preferisco il Paradiso” e “State buoni se potete” sono diventate le proverbiali
espressioni di Filippo Neri, uno dei santi più particolari della storia della Chiesa. Il
santo della gioia, il giullare di Dio, il secondo apostolo di Roma, “Pippo il buono”,
sono solo alcune delle definizioni di questo sacerdote che nacque a Firenze nel 1515
ed ha poi vissuto per sessant’anni a Roma. Mentre si celebrava il Concilio di Trento
e prendeva avvio la Controriforma, San Filippo formava i giovani con tenerezza ed
ironia avvicinandoli alla liturgia e facendoli divertire, cantando e giocando, in quello
che sarebbe divenuto l’Oratorio, proclamata congregazione da Papa Gregorio XIII
nel 1575. San Filippo Neri nella sua lunga vita fu amico di Sant’Ignazio e del
cardinale Carlo Borromeo, ma quando gli fu chiesto se voleva diventare cardinale
disse che preferiva il Paradiso … Fu proclamato santo nel 1622.
CODICE DVD 299
JOHNNY STECCHINO
Un film di Roberto Benigni. Con Roberto Benigni, Nicoletta Braschi, Paolo Bonacelli,
Franco Volpi, Ivano Marescotti. Comico, durata 115 min. - Italia 1991.
Dante (Roberto Benigni) autista di un pulmino per handicappati è il sosia di un boss
pentito che la mafia vuole eliminare; la donna del mafioso (Nicoletta Braschi) ha già
pensato ad un piano diabolico …..
CODICE DVD 300
KUNG FU PANDA
Un film di John Stevenson e Mark Osborne. Animazione, durata 88 min.
Po è un goffo e goloso sognatore che dovrà scoprire i propri pregi e difetti per
diventare il leggendario Guerriero Dragone. Con un umorismo scoppiettante, tanto
Kung Fu ed una grandiosa animazione, Kung Fu Panda è una travolgente storia che
coinvolgerà e divertirà tutta la famiglia.
CODICE DVD 301
TOY STORY
Un film di John Lasseter. Animazione, durata 85 min.
Toy Story il mondo dei giocattoli, un mondo incredibile in cui i giocattoli diventano
personaggi animati ogni volta che i loro proprietari sono assenti. Riscoprite il
famoso debutto come regista del cineasta John Lasseter, con Woody (con la voce di
fabrizio Frizzi), Buzzy Lightyear (con la voce di Carlo Dapporto) e tutti i loro amici,
in un’avventura ricca di humor, affetto e amicizia, in un’edizione speciale da non
perdere. Questo classico generato al computer ha rappresentato una vera e propria
rivoluzione e ha portato alla creazione della seconda parte, Toy Story 2, altrettanto
fantastico.
CODICE DVD 302
TOY STORY 2
Un film di John Lasseter. Animazione, durata 88 min.
Toy Story 2 il famoso successo cinematografico che ha ottenuto un Golden Glober
come miglior film. Riscoprite il divertimento, l’affetto e l’amicizia di questa
divertentissima avventura in una nuova e spettacolare edizione speciale che va
verso l’infinito e oltre. Entrate nel mondo incredibile di Disney/Pixar con Woody,
Buzz, Jessie e Bullseye, nel film che vi racconta che cosa significa essere un
giocattolo e un amico. Questa commedia classica imperdibile sarà l’aggiunta
perfetta alla vostra collezione Disney/Pixar e offrirà ore di divertimento a tutta la
famiglia.

Documenti analoghi