Comunicato stampa Ballo di San Valentino

Commenti

Transcript

Comunicato stampa Ballo di San Valentino
DANIELE CIPRIANI ENTERTAINMENT presenta
LOS HERMANOS MACANA
in SAN VALENTINO TANGOS
con la partecipazione di
ROBERTA BECCARINI
BUENOS AIRES CAFE QUINTET
spettacolo di tango con musica dal vivo
14 febbraio ’12 ore 18,15 PIAZZA DEL POPOLO – ROMA
Il tango, danza di amore e passione, esprime l'essenza di questi sentimenti attraverso il corpo. Il
tango è infatti passione pura, la magia di un incontro che dura qualche istante che ti rapisce nella
sua sensualità, trasgressivo, eccitante e mai banale. La gestualità precisa, apparentemente
spontanea, ma studiata e sensuale, arricchisce questa danza dalle radici popolari di un contenuto
artistico. L'unione delle due cose, la passione e la danza, ha valicato i confini della terra natale del
tango, l'Argentina, e oggi questo ballo è uno dei più amati al mondo. Il tango diventa così
comunicazione totale, ogni movimento ha una ragione e tutto il corpo esprime in totale sintonia con
il partner. I movimenti di questa danza rivelano tutta la sua sensualità, e chi guarda capisce la
passione, il sentimento, dunque il cuore, che sono necessari per ballare il tango. Uno spettacolo di
danza e musica incentrato su quello che è il tema di San Valentino, la passione, l’amore e la
comunicazione.
San Valentino Tangos, è la storia di due fratelli che si scoprono rivali in amore, scavalcando la
legge dei legami di sangue per contendersi fino all’ultimo respiro l’oggetto della loro passione:
tragedia, amore, gelosia, malinconia, ironia, ricordi…Protagonisti indiscussi Los Hermanos
Macana, coppia internazionale di ballerini di tango che in questo spettacolo si esibiscono con
Roberta Beccarini e la musica dal vivo del BUENOS AIRES CAFE QUINTET.
Los Hermanos Macana, Enrique e Guillermo Insfran De Fazio, rappresentano nello scenario
internazionale del tango un fenomeno di particolare rilevanza per l'originalità del loro stile di tango
che unisce il virtuosismo acrobatico a una straordinaria leggerezza. I loro maestri sono stati: Efrain
Ordonez, Eduardo Arquimbau, Juan Carlos Copes, Mingo Pugliese, Raul Bravo e in particolare
Natalia Games e Gabriel Angiò e il grande maestro Josè Lampazo. Ballerini poco più che ventenni,
ma già di fama internazionale, con molti fan nel mondo, tanto che Francis Ford Coppola e
Robert Duval li hanno scelti come icona "tanguera" nel film Assassination Tango. Da allora
hanno portato la loro arte in teatri e festival in Italia, Belgio, Francia, Stati Uniti, Spagna, Germania,
Polonia.