3_C_In608_P_144_147_LE_classici

Commenti

Transcript

3_C_In608_P_144_147_LE_classici
144 / LIMITED edition
LIMITED edition / 145
lE
2.
1.
1.
Sobrietà?
No grazie
1. Kate, lampadario a 12 luci G9 in ferro
battuto forgiato a mano colore oro foglia
con 12 fiori in metallo e 185 Swarovski
incastonati e montati con 72 cristalli
Swarovski nei colori “Silver Shadow”
e “Golden Shadow”. Di EuroLampArt.
2. Sturm Und Drang, specchio in cristallo
di Murano di Piero Lissoni per Glas Italia:
gli elementi che compongono la cornice
sono fissati a un pannello appeso a parete
sul quale viene applicato uno specchio
decorato con una bisellatura.
3. Bergère Pasha di Pedrali in policarbonato:
generata dal cambiamento di pigmenti colore
nel processo di stampaggio
è sempre unica e irripetibile.
4. Flap Gold Diamond di Francesco Binfaré
per Edra, rivestito in pelle lamina oro
con 50.000 cristalli Swarovski golden shadow
incastonati. Serie limitata di dieci pezzi
numerati e un pezzo a prova d’autore.
icone
in passerella
3.
Dai classici senza tempo
ai contemporanei d’autore, quattro
tendenze per costruire sapori
che non si dimenticano.
per creare atmosfere in edizione
limitata giocando con colori,
contrasti e ironie
di Laura Traldi
1. Composizione boiserie modello Versailles
e vetrine con timpano completata
da controsoffitto a cassettoni.
Finitura laccata bianca patinata con dettagli
in oro a foglia. Di Umberto Turati per Turati.
2.
3.
2. Toni rosa e violetti per il Tappeto in lana
Suzi Pink di Madeline Weinrib,
da Alberto Levy Gallery.
3. Credenza a due ante A Viso Aperto di Anna Gili
realizzata in 9 esemplari da Zerodisegno.
4. Dormeuse Elizabeth di Provasi
con imbottitura capitonné in seta e piedini
torniti decorati con foglia d’oro.
4.
Think pink
4.
146 / LIMITED edition
icone in passerella / 147
lE
1.
1. divano a tre posti Giada, con rivestimento
in pelle Royal Avio, l’omonima poltrona
in pelle Royal Panna e il soft pouf Diamond.
Tutti di Silvia Prevedello per Henge.
1.
2. Rivestimento Labradorite di Antolini
Precioustone Collection, una varietà
di feldspato dalla particolare lucentezza
blu perlata e iridescente conosciuta
anche come schiller. Le lastre sono
accuratamente assemblate a mano
e disponibili in quantità limitata.
1. Il decoro classico reinterpretato.
La parola d’ordine è osare. Guidotti
de I Vassalletti: un pavimento intarsiato
in quercia antica della collezione Progenie,
con trattamento speciale grigio argento.
2. Armadio Paravent, di Jean Paul Gaultier
per Roche Bobois in profilato d’alluminio
anodizzato argento con angoli cromati
e decoro stampato: su ruote, si apre fino
ad assumere le sembianze di un paravento.
3. Il divano-skyline Notturno a New York
di Gaetano Pesce per la collezione Cassina
I Contemporanei: il rivestimento in tessuto
intreccia 14mila punti fra trama e ordito,
la struttura è in legno multistrato
e massello di faggio e l’imbottitura
in poliuretano espanso e ovatte di poliestere.
Edizione limitata di 200 pezzi.
3. Letto Vivaldi di Cantori con rivestimento
in pelle bianca e struttura in foglia
d’argento champagne.
4. La lampada Scotty della serie Scottish,
un connubio classico-moderno che utilizza
materiali usati nel settore della moda.
Di Simone Granchi per Sigma L2.
4. Poltroncina Entronauta di Riccardo Blumer
e Matteo Borghi per Desalto: il tessuto diventa
struttura autoportante grazie
all’accoppiamento di un sottile strato
di poliuretano dentro la scocca. Il processo
di fabbricazione è stato brevettato da Desalto.
Blue vertigo
2.
2.
4.
3.
Mix e match
3.
4.