75) Vibo Valentia Marina, tunnel Ferroviario Definizione: Villa

Commenti

Transcript

75) Vibo Valentia Marina, tunnel Ferroviario Definizione: Villa
75) Vibo Valentia Marina, tunnel Ferroviario
Definizione: Villa.
Strutture: Fontana monumentale o ninfeo.
Materiali: Torso marmoreo di una divinità barbata, datato all'età Antonina. La perdita degli attributi non permette di identificarla (Zeus,
. Ade, Nettuno?).
Note: Secondo il Pesce questa costituiva un unica entità con la villa di
loc. Rondinelli, che identificava come la dimora di Sicca in cui fu
ospitato Cicerone. La villa sembra impiantarsi su una necropoli di
età repubblicana.
Situazione: Ricognizioni nel 1937 e 1988.
Datazione: Età imperiale.
Bibliografia: Archivio Soprintendenza, s.v. Vibo Valentia; Pesce 1937,
251-260; Kahrstedt 1960, 35; De Franciscis 1962, 10, nr. 408C;
Arslan 1974, 4; Arslan 1983 , 274 n. 21; Luschi 1989, 506-508; Iannelli 1989, 695; Sangineto 1994, 573 nr. 87; Faedo 1994, 610-611;
Taliano Grasso 1994b, 30 nr. 170.
76) Vibo Valentia, località fontana di Santa Venere
Definizione: Villa.
Strutture: Pavimento a mosaico geometrico in bianco e nero.
Materiali :
Note:
Situazione: Ricognizioni nel 1953.
Datazione: I secolo d.C. - III secolo d.C.
Bibliografia: Archivio Soprintendenza 1953, s.v. Vibo Valentia; Cronache
della Calabria, Giornale d'Italia, 26/5/1953 , 4; Iannelli 1989, 695;
Taliano Grasso 1994b, 30 nr. 170.
77) Vibo Valentia-Bivona, località il Castello
Definizione: Villa.
Strutture: Kahrstedt (1960) parla di un atrio ad arcate con pilastri di
mattoni coperti di marmo. Anche Guzzo (1981) parla per questa
località di strutture in laterizio coperte di marmo, come da notizia
riportata dal Solano (1976) che però sembra riferirsi alla località di
Porto S. Venere.
Materiali: Frr. di ceramica a vernice nera; frr. di sigillata italica fra cui
alcuni bolli in cartiglio rettangolare: C E R T U S / R A S I N ; U S F O R / T U N A T ;
DION/NEION
(in greco); Z O I L I ; M U / N A T . Bolli circolari: L. S A U F ;
M A L / U S E C I / U N T ; frr. di sigillata africana; frr. di pareti sottili.
Note: La villa sembra edificata su un edificio greco di IV secolo a.C.
anch'esso utilizzato per attività legate al porto di Vibo. In età
medioevale viene soppiantata dal castello.

Documenti analoghi