idee su come incentivare la musica dal vivo

Commenti

Transcript

idee su come incentivare la musica dal vivo
IDEE SU COME INCENTIVARE LA
MUSICA DAL VIVO
Un gruppo nasce ed ha l'ambizione di suonare dal vivo, davanti ad un pubblico,
ma nel 90% dei casi non si preoccupa, né si rende davvero conto, delle
problematiche che ciò comporta.
Un gruppo si forma, scrive le canzoni, decide, con il "solito" investimento, di
registrarle in un demo o un disco e poi... e poi... si cercano le date.
Ma per potersi esibire servono spazi che dispongano di palco, impianto e
soprattutto permessi vari... queste strutture vengono comunemente chiamate:
L O C A L I L I V E.
TROPPO SPESSO IL LOCALE VIENE VISTO COME IL NEMICO, MENTRE
ANDREBBE CONSIDERATO COME UN IMPORTANTE ALLEATO IN GRADO
DI AIUTARE IL GRUPPO A PORTARE AVANTI IL PROPRIO PROGETTO!
Per quali motivi un locale decide di organizzare concerti?
Alcuni per passione, altri meno; ma tutti per portare gente che resti nel
locale il più a lungo possibile e che "consumi".
Perché?
Prima di tutto, perché un locale ha dei costi enormi su cui rientrare: fornitori,
stipendi ai dipendenti, affitti, permessi e licenze, assicurazioni, SIAE,
pubblicità, bollette della luce, tasse sui rifiuti, ecc ecc... tutto questo senza
calcolare le spese iniziali di allestimento che un locale deve sostenere, ancor
prima di poter aprire.
Detto questo, la nostra opinione è la seguente:
AIUTIAMO I LOCALI CHE FANNO SUONARE DAL VIVO, NON PERCHE’
GLIELO DOBBIAMO, MA PERCHE’ CI CONVIENE.
A tal proposito, vorremmo proporti alcune IDEE che, se attuate, potrebbero
CAMBIARE LE COSE:
1. Anziché andare a bere una birra nel solito pub (che tutti i sabati è pieno,
ma che non fa suonare gruppi musicali dal vivo) vai a consumare nei
LOCALI LIVE perché, in questo modo, contribuirai ad una parte di quello che
sarà il tuo possibile cachet; vai, se ti è possibile, anche nelle sere in cui non
sono programmati concerti.
Capiamo che andare in un locale dove non c'è molta gente, può essere "una
palla".
Ma considera che tu non sei “nessuno”; tu sei un “qualcuno” in grado di
portare altre persone, che a loro volta porteranno altra gente, e così via.
2. Quando un concerto finisce, non "fiondarti" via dai LOCALI LIVE alla
velocità della luce, come quasi sempre accade; il rapporto tra i membri del
gruppo ed il pubblico è basilare, per ottenere un futuro successo.
3. Proponiti al gestore del locale per aiutarlo a curare gratuitamente la
programmazione del locale stesso, organizza festival ed eventi, affrontando gli
sbattimenti del caso..... in questo modo, capirai cosa comporta (e questa non
vuole essere una provocazione, ma un semplice incitamento).
4. Organizza le feste (tue e di amici) di compleanno, laurea, ecc... ecc... nei
LOCALI LIVE.
5. Promuovi il più possibile le date del tuo gruppo, pubblicizzando sia il nome
della band che quello del LOCALE LIVE.
6. Pubblicizza e divulga l'esistenza dei LOCALI LIVE, prima di tutto a livello
verbale; parlane con gli amici, crea un movimento.
FAI SENTIRE LA TUA VOCE IN MERITO, questa lettera non dev'essere un
cieco inveire: VOGLIAMO SAPERE COME LA PENSI, I TUOI CONSIGLI, LE
TUE OPINIONI, LE TUE EVENTUALI IDEE.

Documenti analoghi