Rassegna stampa - Comune di Savignano sul Rubicone

Transcript

Rassegna stampa - Comune di Savignano sul Rubicone
Ufficio stampa
Rassegna stampa
sabato 16 giugno 2012
Pagina 1 di 21
INDICE
Eccellenze gastronomiche e sportive in passerella
16/06/12
Il Resto del Carlino Cesena
SFILATA DI MODA PER BAMBINI IN PIAZZA BORGHESI
16/06/12
Il Resto del Carlino Cesena
DUE SERATE ALL’INSEGNA DELLA MODA
16/06/12
6
Il Resto del Carlino Cesena
A Castrocaro in gara domani i ‘funamboli’ del tricolore Trial 4x4
16/06/12
Il Resto del Carlino Cesena
MODA, MUSICA E SAPORI
16/06/12
9
Corriere Romagna Cesena
Gatteo naviga gratis sul wifi
16/06/12
10
Corriere Romagna Cesena
Due mozioni della Lega nord per aiutare i terremotati emiliani
16/06/12
Corriere Romagna Cesena
Antichi romani in trionfo
16/06/12
13
Corriere Romagna Cesena
Sfide e solidarietà a Cesena
16/06/12
14
Corriere Romagna Cesena
Matulli si rituffa nel mondo dei giovani
16/06/12
15
Corriere Romagna Cesena
Due cinture nere per il Budokan di San Mauro
16/06/12
16
Corriere Romagna Cesena
Gambettola adotta la scuola lesionata
16/06/12
17
Corriere Romagna Cesena
Grandi stelle sotto le stelle di Cesena
16/06/12
18
La Voce di Romagna Cesena
Alex Bersani e Samuele Amadori: ecco le prime due cinture nere
16/06/12
La Voce di Romagna Cesena
Coinvolto il consigliere provinciale Faedi Urtata l’auto
16/06/12
La Voce di Romagna Cesena
Merenda solidale alla scuola media Cesare 1000 euro raccolti andranno ai terremotati
16/06/12
11
12
Corriere Romagna Cesena
OMAGGIO A PAGLIUGHI
16/06/12
7
8
Corriere Romagna Cesena
Il Pdl frena sul Comune unico
16/06/12
4
5
Il Resto del Carlino Cesena
Internet libero e senza fili col contributo di tutti
16/06/12
3
La Voce di Romagna Cesena
Pagina 2 di 21
19
20
21
press LinE
16/06/2012
n Resto del Carlino
CESENA
RAVIGGIOLO Un
prodotto caseario di punta
SAVZGNAN.
Eccellenze
gastronomiche
e sportive
in passerella
OGGI Savignano festeggia
le 'Eccellenze del
Rubicone', manifestazione
organizzata dalla
Confesercenti, insieme al
Caseificio Pascoli e
l'associazione Savignano
Eventi con il patrocinio del
Comune. Alle 15.30 nel
centro storico aprirà il
mercatino dei produttori
locali con le loro primizie
di stagione; alle 17.30 gli
stand con le eccellenze
agricole del territorio; alle
18.30 aperitivo a tema
offerto dai bar del centro
storico con musica live;
alle 19 aperura stand
gastronomici; alle 20
estemporanea di arte
pittorica; alle 21.15 in
piazza Amati
RosaMundana Quartet in
'Le canzoni della radio
anni 40-50'; alle 21.30
premiazione delle
eccellenze locali: il pugile
Matteo Signani, l'
Associazione sportiva
dilettantistica
Castelvecchio Calcio
femminile, il pilota
motociclistico Luca
Marconi, Mauro Gobbi
della Trattoria
dell'Autista. Alle 21.45 in
piazza Borghesi show di
Genio & Pierrot's e alle
22.45 dí set by Phox.
Pagina 15
"
Pagina 3 di 21
n Resto del Carlino
press LinE
CESENA
16/06/2012
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••
••••••••
••••••••
•• •
S,'VIGPANO SFILATA DI MODA
PER BAMBINI IN PIAZZA BORGHESI
STASERA alle 20 in piazza Borghesi si tiene
"in .,.vestiamo sul futuro" sfilata di moda
primavera estate bimbo 2012 dell'atelier
oitabora2idtittitili4Itàtidffitt6::
Pagina 4 di 21
press LinE
16/06/2012
n Resto del Carlino
CESENA
SAVIGN,'\NO DUE SERATE ALL'INSEGNA DELLA MODA
DUE NOTTI di moda e passerelle di vestiti a Savignano. Stasera alle 20 in
piazza Borghesi 'in...vestiamo sul futuro con la moda bimbo dell'atelier
Domani 17 si replica con la passerella della 'Piazza
Amati Fashion Night' a cura di Sara Santini e Nicoletta Castellani.
Pagina 5 di 21
press LinE
16/06/2012
n Resto del Carlino
CESENA
TUTTI COLLEGATI La presentazione del collegamento wi-tfi a
Gatteo Mare da parte dei promotori dell'iniziativa
GATTO MARE AL VIA IL SERVIZIO WI-FI
Internet libero e senza
col contributo di tutti
GATTE() MARE va in rete
senza fili in tutti gli stabilimenti balneari., in piazza della Libertà, piazza Romagna Mia e
nei giardini Don Guanella. Il
progetto è stato elaborato
dall'assessorato al Turismo del
Comune di Gatteo, realizzato
da CesenaNet sii in collaborazione con Lepida spa e con il
contributo della cooperativa
Bagnini Villamarina-Gatteo
Mare e dall'Associazione Albergatori di Gatteo Mare. La novità, già in funzione, è stata presentata dal sindaco Gianluca
Vincenzi, dal vice Roberto Pari, dal presidente della Cooperativa Bagnini di VillamarinaGatteo Mare Massimo Bon.di,
dal vice presidente degli albergatori Fabio Paglierani e da Stefania Bolognesi assessore alla
Cultura. Ha detto il sindaco
Gianluca Vincenzi: «Abbiamo
creato un servizio per i nostri
turisti, ma anche per chi vive e
lavora a Gatteo Mare». Ha ag-
giunto il vice sindaco Roberto
Pari: «Offriamo un servizio
sempre più ampio e in sinergia
con le altre località turistiche
nell'ottica di dare sempre di
più ai turisti e agli operatori.
Ma vogliamo estendere il servizio anche alle altre frazioni come Sant'Angelo e Fiumicino, e
poi su tutto il territorio. Si potrà navigare senza essere registrati, basta avere un dispositivo portatile collegabile a Interiiet. La navigazione libera è garantita anche ai turisti stranieri
non in possesso di utenza telefonica italiana che dovranno rivolgersi allo Iat in piazza della
Libertà tutti i giorni dale 830
alle 13 e dalle 15.30 alle 21.30.
L'installazione (15mila curo) e
il canone 2012 (5mila curo) con
stati pagati da bagnini e albergatori, dal 2013 il canone sarà a
carico dell'Amministrazione».
Ermanno Pasolini
Pagina 6 di 21
n Resto del Carlino
press LinE
CESENA
16/06/2012
AtuinbHUmo A CCB st roca ro in gara domani i furiarn bolf de'. tricotore Trial 4x4
Castrocaro Terme
IL CLUB, Fuoristrada \,'almontone organizza
domani a Castrocaro il terzo appuntamento
del Campionato Italiano Trial il percorso è stato ricavato 113 1311 ampio spazio scosce
so in località Pieve Salutare, dove a partire
dalle 10,30 si sfideranno i migliori specialisti
di fuoristrada 'acrobatica'. Fra questi il cesenate Mario Ricci della Rubicolie Corse e
fori ivesi Marco Benazzi, Wainer Padovani e
Marco a/i)rti4 noeltsrie. a una rappresentanza di
sammarinesi.
TERMINA nel tardo
oggi
il
ail.''. oimerlg`gio di
,
o la prima
o' per tappa,
il
domina
ta dalle
norvegese ,.klikkelsen e del
ecco
k
ee -y, in luce il savigriatiese Simone
anlpcdelli („itrocn Ds3), attualmente
fra le due ruote motrici e in classifica inRally
Pagina 7 di 21
nior, no
l'ornando a domani, a Faenza iniziativa benefica con raccolta fondi per i terremotati
emiliani è il 23 Raduno della Valle del S'enio per Auto e Moto d'Epoca, organizzato
dai Lions Club Faenza Host e Valli Faentine, col Club Romagnolo Auto Moto d'Epoca
e il Craine. Partenza in mattinata a Faenza,
arrivo nel poti a Brisighella.
Fabh, Vìtka
press LITE
16/06/2012
293"12, •
Cornare
di Forlì e Cesena
SAVIGNANO
• MODA, MUSICA E SAPORI
SAVIGNANO. Il centro
di Savignano questa sera
si anima con "In...vestiamo sul futuro", sfilata
primavera-estate moda
bimbo 2012 dell'atelier
"Mille..Ca..mille" della
stilista Camilla Zavalloni. L'evento, in collaborazione con il Caseificio
Pascoli, si terrà in piazza
Borghesi, a partire dalle
20. Gli abiti saranno mostrati al pubblico da 50
piccoli modelli della zona. Per gli amanti della
musica ci sarà invece
"RosaMundana Quartet"
con canzoni della radio
anni '40 e '50 (in piazza
Amati, alle 21.15), mentre
in piazza Borghesi si esibirà Genio&Pierrots
(alle 21.45) e in piazza Amati ci sarà il Dj Set by
Phox (dalle 22.45). Nel pomeriggio, dalle 15.30, saranno invece protagoniste le eccellenze del Rubicone, con il mercatino
dei produttori, e dalle
17.30 apriranno stand per
promuovere lo squacquerone e il formaggio di fossa del Caseificio Pascoli,
il Caffè Culto di Savignano sul Rubicone, il miele
dell'Apicoltura Procucci
Dario di Longiano, la produzione di lumache della
"Fattoria trenta" di San
Mauro Pascoli, i prodotti
orticoli dell'azienda agricola Montemaggi Daniele, il sale della Salina Camillona di Cervia, il Parmigiano Reggiano di Pavullo nel Frignano, i fichi
caramellati e il savour di
Natura Nuova di Bagnacavallo.
Pagina 18
Pagina 8 di 21
C ~MIA •
press LITE
ornare
16/06/2012
Nonostante
le ultime decise dichiarazioni dei sindaci di San
Mauro e Savignano, il
cammino verso il comune
unico rimane in salita.
Frena il Pdl, per bocca di
Luca Lucarelli che parla
in quanto consigliere dell'Unione ma anche a nome
del Pdl di San Mauro.
«Premettendo che come
consiglieri comunali del
PdL siamo sempre stati a
favore della fusione tra
San Mauro, Savignano e
Gatteo, siamo però contrari a come il centro-sinistra sta guidando questo
processo e all'accelerazione delle ultime settimane». Sono tante le motivazioni di questa contrarietà, prima di tutto il fatto
che non sia stata mai convocata la nuova commisRU BICON E.
di Forlì e Cesena
Il Pdl frena sul Comune unico
Contrario a come il centro-sinistra sta guidando il processo
Chiesta la convocazione di una serie di consigli pubblici
sione per il comune unico
di cui tanto si è parlato e
poi la necessità di accorpare più servizi prima della fusione «quali il bilancio e l'appaltistica, migliorando l'omogeneità di
quelli unificati e omogeneizzando i regolamenti
amministrativi». Lucarelli rileva anche: «se il comune di Gatteo non è a favore della fusione non gli
si può imporre un diktat,
come fa il centro sinistra,
dicendo al sindaco Vincenzi "prendere o lasciare". Questo non è un approccio costruttivo e partecipativo che occorrerebbe per costruire una real-
tà comunale unica». Sullo
studio di fattibilità: «pagato dall'Unione, e che dovrebbe essere di supporto
alla fusione, è stato fatto
comprendendo tre comuni; ora non è possibile fare
una fusione a due come se
fosse una partita a carte,
in cui prima si gioca in
tre, e poi in due. A nostro
parere occorrerebbe, per
lo meno, fare un nuovo
studio di fattibilità, calcolando i costi e i vantaggi di
una fusione a due».
Ma anche questo non va
bene perchè subito il Pdl
aggiunge: «comunque una fusione a due non ha
molto senso perché il nu-
mero degli abitanti, inferiore ai 30 mila, non sopporterebbe i nuovi servizi
e non sarebbe sufficiente
a richiedere nuovi servizi
sul territorio».
Infine, dopo la commissione "mai nata", un altro
grande assente: il confronto con i cittadini: «La
questione non è stata ancora portata in mezzo ai
cittadini e nei rispettivi
Consigli comunali. Chiediamo che prima di portare la delibera vengano almeno convocati tre o quattro consigli pubblici, per
spiegare il processo di fusione ed i risultati attuali
dell'Unione del Rubico-
ne».
Lucarelli lancia anche
l'allarme di una possibile
strumentalizzazione della
fusione: «Non bisogna utilizzarla per fini e tornaconti politici, come invece
ci sembra emerga dal centro-sinistra, che vuole accelerare per essere pronto
per le elezioni del 2014. La
fusione non si fa avendo
l'ansia del risultato delle
prossime elezioni amministrative perché così si
farebbe solo il male dei cittadini». Insomma, da
quando Gatteo ha detto
"no", la strada verso il comune unico è diventata
più complessa, si è quantomeno ramificata e i dubbi su quale sia la via giusta paiono alquanto diffusi.
Miriam Fusconi
Pagina 18
eo naviga gratis sul wifi
Pagina 9 di 21
press LITE
Cornare
29i"Vs •
16/06/2012
di Forlì e Cesena
Gatteo naviga gratis sul wifi
«E' un'iniziativa che
vuole migliorare l'appeal
della località di mare spiega il sindaco Gianluca Vincenzi - un servizio
in più per cittadini e turisti. Ringraziamo la
Cooperativa Bagnini
Gatteo Mare-Villamarina e l'Associazione Albergatori di Gatteo Mare
che hanno sostenuto le
spese di attivazione (15
mila euro) e dell'utenza
per il primo anno (5 mila). Dal prossimo anno sarà il Comune ad accollarsi il costo del canone d'u-
senzafih
prima al mare e poi in paese
GATTEO. Gatteo mare si connette senza fili. I turisti e chiunque vorrà ora può accedere gratis ad
Internet, grazie a "GatteoWifi", negli stabilimenti
balneari, nelle piazze Romagna Mia e della Libertà, e nei giardini Don Guanella.
•
•
tenza».
Gatteo Mare è dunque
connesso, e sembra che il
progetto si estenderà a
tutto il territorio comunale: «Nel giro di due anni contiamo di estendere
il servizio anche nelle altre frazioni, come Santangelo, Fiumicino e il resto di Gatteo», spiega il
vice sindaco e assessore
al turismo Roberto Pari.
Il wifi a Gatteo Mare è
stato portato attraverso il
trasferimento di fibra ottica dal municipio di Gatteo alla zona mare, attraverso un collegamento
radio. Il lavoro è stato
svolto da "CesenaNet
Srl", in collaborazione
con "Lepida Spa" e "Vituma Srl".
Ma come si fa ad usufruire della navigazione
gratuita? È sufficiente selezionare la rete "gatteo
wifi", registrarsi e navigare. Anche senza autenticazione si possono comunque consultare una
decina di siti istituzionali, mentre per gli stranieri (maggiorenni) è possibile accedere alla rete (in
assenza di un'utenza telefonica italiana) rivolgendosi all'ufficio Iat in piazza della libertà con un documento d'identità.
Gatteo scommette inoltre sul web e lo fa anche
approdando sul social
network più affollato del
momento: Facebook. Su
www.facebook.com/GatteoMareTurismo si possono infatti trovare tutte
le novità dell'estate nella
località turistica (oltre
che sul sito comunale).
Alla presentazione di
GatteoWifi erano presenti anche l'assessore alla
cultura e politiche giovanili Stefania Bolognesi,
Massimo Bondi della
Cooperativa Bagnini e
Fabio Paglierani, dell'Associazione Albergatori.
Miriam Fusconi
Gatteo navigtgratis sul witi
Pagina 10 di 21
press LinE
16/06/2012
Cornare
29iMtià •
di Forlì e Cesena
Savignano. Proposte per Imu e raccolta fondi
Due mozioni della Lega nord
per aiutare i terremotati emiliani
SAVIGNANO. Due mozioni a sindaco e giunta per
aiutare i terremotati dell'Emilia. Le mozioni recano la
firma della Lega Nord Romagna-sezione di Savignano,
il cui segretario è Veniero Pasolini.
In una mozione viene chiesto di far richiesta alla
Regione Emilia-Romagna e al Governo Italiano che «la
quota del 50 per cento dell'Imu destinata allo Stato
rimanga in regione per risolvere i problemi dei cittadini, delle aziende e la ricostruzione di edifici pubblici e privati» nei luoghi del sisma.
Nella seconda mozione viene chiesto di «formare,
assieme alle forze consiliari e a tutte le associazioni
del nostro Comune, un tavolo di discussione "tavolo
della solidarietà" per riuscire a raccogliere fondi da
destinare alle popolazioni colpite dal sisma, proprio
nella forma dell'adozione di un Comune, così come
fatto dal Comune di Gambettola». (mf)
Pagina 18
eo naviga gratis sul wifi
Pagina 11 di 21
press LITE
16/06/2012
Cornare
293"12, •
di Forlì e Cesena
Antichi romani in trionfo
Grande successo per la rievocazione storica con mega-abbuffata
Un momento della Festa romana dell'altra sera (foto Valerio)
GATTE() MARE. La Festa romana che è andata in scena
l'altra sera a Gatteo Mare, tra
combattimenti dei legionari
ed abbuffate e libagioni degne
dei banchetti dell'Impero, si è
confermata un successone. Fino a tarda ora centinaia di persone hanno affollato la località balneare godendosi i costumi d'epoca sfoggiati dagli appassionati di rievocazioni storiche. Splendido il colpo d'occhio sulla mega-tavolata per
gli ospiti degli hotel della zona, allestita sulla strada chiusa al traffico per l'occasione.
Pagina 18
eo naviga gratis sul wifi
Pagina 12 di 21
press LITE
16/06/2012
Cornare
29i"Us •
di Forlì e Cesena
GATTEO MARE
• OMAGGIO A PAGLIUGHI
GATTE() MARE. Continua la rassegna "Musica incanto", organizzata dall'associazione "La
siola d'oro" per ricordare
il soprano Lina Pagliughi. Questa sera, alle
21.30, in piazza della Libertà a Gatteo Mare, concerto omaggio alla grande artista, con il coro "Intercity gospel train orchestra", diretto dal maestro Valerio Mugnani.
Pagina 18
eo naviga gratis sul wifi
Pagina 13 di 21
press LITE
Cornare
293"12, •
16/06/2012
Forse stasera
chi salterà il quarantennale della "Notturna di
S.Giovanni", tradizionale
chiusura del calendario
Endas Scarpaza, sarà costretto a mangiarsi le mani. L'Endas Cesena infatti
ha preparato con dovizia
di particolari le celebrazioni della cifra tonda, con
l'aiuto di tutta la comunità a cominciare dal primo
cittadino Paolo Lucchi,
promotore della seconda
"Scarpinata Solidale".
Questa iniziativa coinvolgerà 200 persone tra rappresentanti delle istituzioni, del mondo produttivo,
sportivi, giornalisti e gran
parte dello staff del Cesena
Calcio, che si sfideranno
sugli 10.850 metri della gara in linea, mischiati agli
oltre 500 agonisti e ad altri
3.000 non competitivi. Saranno chiamati a contribuire con una quota più alta, da sommare a quelle
raccolte dai versamenti
CESENA.
di Forlì e Cesena
Podismo. l sindaco Paolo Lucchi promotore della scarpinata solidale a favore dei terremotati
Sfide e solidarietà a Cesena
Oggi si corre la 40a edizione della Notturna di San Giovanni
volontari dei cittadini e di
alcune associazioni ed aziende, che saranno donati a favore degli amici emiliani terremotati. Alle 20
quindi partenza del plotone da Corso Mazzini per
affrontare la prima parte
di leggera salita in via Rio
Marano, sino al picco posizionato verso metà, che
intersecherà a Celincordia, e dopo il crinale dei
Gessi ci si tuffa su Ponte
Abbadesse, sede del Memorial Casalboni. Negli
ultimi 2 km si scala la Rocca, e si scende in picchiata
di nuovo verso Piazza Almerici, dove sarà effettuato il cerimoniale di pre-
Il
dei campioni"
chiuderà la serata
sotto le stelle
conti con Rachid Benhamdane, marocchino di Savignano, e c'è curiosità per
vedere di nuovo all'opera
Corbara (3 ori per il cesenate in passato).
Trofeo Catania. Intitola-
Gianluca Borghesi
miazione, mentre le iscrizioni si divideranno tra il
Chiostro di S.Francesco e
la sede dell'Endas. Per tutti t-shirt celebrativa del
maestro Maraldi. La starting list femminile sarà
più qualificata, viste le
presenze delle gemelle Va-
Nella corsa a invito
prova l'exploit
il riminese Borghesi
lentina (campionessa uscente) e Martina (esordiente) Facciani, della
Giordano (stranamente
assente dall'albo d'oro),
dell'ex azzurra Marconi e
delle altre romagnole Spagnoli e Chubak. Tra gli uomini tutti dovranno fare i
alla memoria di chi volle 22 anni fa il "Cross dei
Campioni", ed a quella del
fondatore Severini, il circuito ad invito di 10 km,
chiuderà la serata sotto le
stelle. Alle 22 un cast internazionale di eccelso livello si esibirà sui 6 giri, dentro il centro storico tra la
Barriera e la Fontana del
Masini, tra i quali i keniani Chirchir, Koech, Olempayei, Too e Rugut; il
to
ruandese Sabahire; i marocchini Kisri, El Barhoumi ed Hammar, di stanza
in Romagna ed il connazionale Lyazali. A difendere il tricolore ci penseranno ancora Curzi, Goffi e
Tocchio, ma non è da escludere un exploit di Borghesi e Cacaci, rispettivamente passato e futuro del
fondismo romagnolo.
Domani. Monti e mare
invece nel cartellone domenicale. Nel primo caso
svetta la "Scalata alla diga
di Ridracoli", che partirà
alle 9 da Capaccio, presentando 13,2 km impegnativi
ed una cinquantina di premi, ed a Valgianna, si svolgerà la "Camminata di
Valbonella" (alle 10, di km
8). In riviera infine alle 9 ci
saranno la 13a " Campestre
della Fabbrica Vecchia",
di Marina di Ravenna, su
un percorso boschivo di
km 8 ed a Rimini la "Sportimpresa-Cna" (km 9).
Danny Frisoni
Pagina 14 di 21
press LinE
16/06/2012
]Sii M •
Cornare
di Forlì e Cesena
Calcio Promozione. Il giovane portiere Edoardo Gobbi, dopo un'annata da titolare, è tornato alla Savignanese, proprietaria del suo cartellino
Matulli si rituffa nel mondo dei giovani.
Dopo due anni di grandi soddisfazioni, il tecnico del Forlimpopoli riparte dal vivaio
di Mattia Sansavini
FORLIMPOPOLI. Ha vinto, ha salvato
e ora ha salutato. Quasi (tra tante virgolette) come il suo mito, il José Mourinho ai tempi dell'Inter. Raffaele Ma-
Dopo due stagioni Matulli lascia la panchina.
Ad attenderlo, però, non
ci sarà un Real Madrid a
braccia aperte ma il settore giovanile del Forlimpopoli 1928. Per lui, quindi,
la regia sportiva di una
società che conta circa 350
ragazzi, 16 allenatori e un
progetto societario teso a
rinnovarsi sin dalle fondamenta. Insegnante di
ginnastica, presidente
dell'associazione "Arcobaleno", Matulli sbarcò
sulla panchina del Forlimpopoli nella stagione
2010-2011. I leoncelli arrivavano da una delle più
tristi retrocessioni della
sua storia, la società ebbe
la forza di chiudere il recinto prima della fuga dei
buoi e Matulli accettò il
rischio. Il risultato fu
l'immediata vittoria del
campionato di Prima Categoria dopo un testa testa
terminato all'ultimo minuto contro il Low Ponte
e, nella stagione appena
conclusa, la salvezza in
Promozione conquistata
alla penultima giornata.
E veniamo al mercato
del Forlimpopoli. Il compito, per il terzo anno consecutivo, è affidato alle
mani del direttore sportivo Lorenzo Giunchi.
La prima operazione è
tulli ha ufficialmente lasciato la panchina del Forlimpopoli dopo gli anni
del "duplete": vittoria della Prima categoria e salvezza in Promozione.
Raffaele Matulli ha lasciato il segno in prima squadra
stata in uscita. Il giovane
portiere Edoardo Gobbi,
dopo un'annata da titolare in Promozione, è tornato alla squadra d'appartenenza, la Savignanese
(Eccellenza). Lo staff ha
deciso di puntare sul nucleo della Juniores del mister Enrico Malandri, formazione che ha finito il
campionato partecipando
alle finali regionali. Gli elementi che lotteranno
per una maglia da titolare
sono Alberto Arpaia, A-
lessandro Lazzerini, Aissa Fackreddine e Simone
Campri. Ma si lavora per
chiedere al Forlì di trattenere il centravanti Antonio Di Tella. Giunchi sta
tessendo la tela con i "vecchi" (Nakia Bertaccini e
Francesco Gualdi). I dubbi sono invece relativi al
reparto offensivo con la
possibilità di doversi organizzare, con o senza, il
fantasista più puro della
categoria, Francesco
Mambelli.
Pagina 43
Matulli si rituffa nel mondo dei giovani
ouco.vL Amo co
aBoll
Q-m
Pagina 15 di 21
WiTrà
press LITE
16/06/2012
SAN MAURO. Il 15enne
sammaurese Alex Bersani
e il 14enne savignanese Samuele Amadori sono i primi due allievi del Budokan
San Mauro che hanno conseguito il grado di cintura
nera 1° Dan. E Valentina
Nicoletti, già cintura nera,
è stata promossa a cintura
Cornare
29iMifirs •
di Forlì e Cesena
Due cinture nere per il Budokan di San Mauro
nera 2° Dan.
Dopo due mesi di intensa
preparazione, i tre atleti si
sono presentati alla sessione di esami nazionale della
Fikta (Federazione Italiana Karate Tradizionale), a
Scandiano, davanti ad una
commissione presieduta
dal Maestro Shirai (10°
Dan) e dai Maestri Perlati,
Contarelli e Fugazza (8°
Dan), i maggiori esponenti
di Karate in Italia.
I ragazzi del Budokan
hanno eseguito un'ottima
prova d'esame e sono letteralmente esplosi di gioia
alla comunicazione della
promozione.
I festeggiamenti sono poi
proseguiti in palestra, con
la cerimonia di consegna
delle cinture da parte degli
istruttori Arcangeli e Silenzi.
Pagina 18
Valle del Rubicone
eo naviga gratis sul wifi
Pagina 16 di 21
;412 Iti1;077P.r,1:
press LITE
16/06/2012
293W5t12 •
Cornare
di Forlì e Cesena
Gambettola adotta la scuola lesionata
LONGIANO. Adottata, con l'obiettivo di recuperarla, una scuola materna colpita dal terremoto. Mercoledì scorso, si è riunito il tavolo "Gambettola città
della solidarietà", che ha visto partecipare tutte le
istituzioni e delle associazioni socio-culturali della
comunità gambettolese.
«L'incontro - informa il sindaco Iader Garavina era finalizzato a sostenere i terremotati dell'Emilia
Romagna e si è concluso col consenso di tutti di adottare il Comune di San Felice sul Panaro e di destinare ogni risorsa alla ricostruzione della scuola
dell'infanzia statale "Montessori"».
Si è inoltre costituito un direttivo composto dal Comune di Gambettola (rappresentato dal consigliere
comunale Luca Bussandri, la Caritas (Ramona
Baiardi), dalla cooperativa "Idea" (Luca De Carli ) e
dall'associazione "Gambettola eventi" (Stefano Foschini).
«Tutte le iniziative della nostra comunità - conclude Garavina - saranno un'occasione per raccogliere
risorse da destinare al Comune di San Felice sul Panaro. Per l'occasione, informo che è aperta anche
una sottoscrizione presso la Bcc di Gatteo, al conto
corrente numero 03000520000».
Pagina 17
Meningite killer, dolore e speranza
Pagina 17 di 21
PODISMO Stasera si corrono la "Notturna di San Giovanni" e H ''Trofeo Catania", con tanti atleti di grido in gara
Grandi stelle sotto le stelle di Cesena
CESENA 500 agonisti, ad altri 3.000
non competitivi e 200 tra rappresentanti delle istituzioni, del mondo
produttivo, sportivi, giornalisti e
gran parte dello staff del Cesena
Calcio: sono questi i numeri roboanti della 40" edizione della "Notturna di San Giovanni", tradizionale
gara di chiusura del calendario Endas Scarpaza. Gli atleti in gara si cimenteranno su un tracciato di
10.850 metri: gli occhi saranno puntati soprattutto sugli "altri", ovvero
su coloro che rappresentano le istituzioni, impegnati nella seconda
"Scarpinata Solidale", promossa dal
sindaco di Cesena Paolo Lucchi,
chiamati a contribuire, con una
quota più alta, da sommare a quelle
raccolte dai versamenti volontari dei
cittadini e di alcune associazioni ed
aziende, che saranno donati a favore degli amici emiliani terremotati.
Classico e impegnativo il percorso
della corsa dell'Endas, con la leggera
salita di via Rio Marano, il crinale
dei Gessi, la discesa su Ponte Abbadesse, sede del "Memoria) Casalboni", la scalata alla Rocca negli ultimi
2 km, e picchiata finale verso Piazza
Almerici. In campo maschile, il netto favorito è il marocchino di Savignano, Rachid Benhamdane, mentre c'è curiosità di vedere di nuovo
all'opera Corbara (3 ori per il cesenate in passato). Tra le donne si profila un bel duello tra le gemelle Facciani, la campionessa uscente Valentina e la debuttante Martina, la
Giordano, a caccia del primo suc-
cesso in una corsa che l'ha sempre
respinta, l'ex azzurra Marconi e le
altre romagnole Spagnoli e Chubak.
Ma la serata cesenate sarà illuminata anche dal "Trofeo Catania", ovvero il circuito ad invito di 10 km, che
radunerà a Cesena molti big del podismo, tra cui i keniani Chirchir,
Koech, Rugut, Olempayei e Too,m il
ruandese Sabahire; i marocchini Kisri, El Barhoumi ed Hammar. Tra gli
italiani in gara occhi puntati su Curzi, Goffi e Tocchio, ma non è da escludere un exploit di Borghesi e
Cacaci, rispettivamente passato e
futuro del fondismo romagnolo. Il
Trofeo si snoderà su sei giri del tracciato disegnato dentro il centro sto_ rico tra la Barriera e la Fontana del
Tre vittorie per Corbara nella Notturna Masini.
Pagina 12
EICEIEfi ■MECE
Belletti, in Francia
è ancora podio
1=1)M■
romagnoli a Villa Fastlogl sulle orme tll Paclonl
Pagina 18 di 21
BUDOKAN SAN MAURO
Valentina Nicoletti, invece, è stata promossa a cintura nera 2° Dan
Alex Bersani e Samuele Amadori:
ecco le prime due cinture nere
SAN MAURO Alex Bersani e Samuele Amadori
sono i primi due allievi del Budokan San
Mauro a conseguire il grado di cintura nera
1° Dan. Valentina Nicoletti promossa a cintura nera 2° Dan. Sono Alex Bersani, 15 anni,
di San Mauro Pascoli e Samuele Amadori, 14
anni, di Savignano, i primi due allievi del Budokan San Mauro a raggiungere il tanto ambito traguardo di cintura nera 1° Dan, mentre
Valentina Nicoletti, già cintura nera, è stata
promossa al grado di 2° Dan.
Dopo due mesi di intensa preparazione Alex, Samuele eValentina si sono presentati alla sessione di esami nazionale della Fikta (Federazione Italiana Karate Tradizionale) a
Scandiano (RE) sabato 9 giugno davanti ad
una commissione di tutto rispetto presieduta
dal Maestro Shirai 10° Dan e dai Maestri Per-
Al centro le due nuove cinture nere
lati, Contarelli e Fugazza 8° Dan, i maggiori
esponenti di Karate in Italia. I ragazzi del Budokan hanno eseguito un ottima prova d'esame nonostante il caldo e la stanchezza per
lo stage appena concluso, e sono esplosi di
gioia alla comunicazione della promozione.
I festeggiamenti sono poi proseguiti in palestra con la cerimonia di consegna delle cinture da parte degli istruttori Arcangeli e Silenzi e gli applausi di tutto il gruppo. Il raggiungimento della cintura nera è una grande
soddisfazione che arriva dopo un lungo percorso fatto di sudore e sacrifici, il grado di 1°
Dan per un karateka non significa l'arrivo
bensì la partenza verso un nuovo percorso
fatto di maggiore responsabilità, impegno e
consapevolezza. "Siamo veramente orgogliosi
di questi ragazzi e del lavoro svolto assieme..."
commentano gli istruttori del Budokan, "...e
siamo felici di avere visto questi bambini arrivati da noi all'età di 8 anni diventare dei ragazzi maturi e capaci di tanti sacrifici".
Pagina 22
RUBICONE
la Collegiatadi S.Cristoforo ha300 anni
Pagina 19 di 21
INCIDENTE A I UDRIO DI LONGIANO
Coinvolto il consigliere
provinciale Faedi Urtata l'auto
LONGIANO (cf) E' accaduto verso le 12 di ieri l'incidente che
ha coinvolto il consigliere provinciale Giorgio Faedi; incolume insieme alla moglie che sedeva in macchina con lui, ma
ad avere la peggio è stato il motociclista, il 45 enne savignanese che ha accusato, dopo lo scontro dei forti dolori alla
schiena. Faedi sembra stesse uscendo con l'auto, una Fiat
Punto da un parcheggio sulla via Emilia a Budrio di Longiano, quando si è scontrato con l'uomo di Savignano che era
in sella ad uno scooter di grossa cilindrata. Partito dal semaforo che da Gambettola porta sull'Emilia, il motociclista
era diretto verso Cesena. Il 45enne è finito con la moto contro la parte anteriore dell'auto; sembra non sia caduto a terra, ma si sia tolto il casco che poi ha messo su uno dei manubri, infine ha accusato dolori alla schiena. Sul posto, dopo
la richiesta di aiuto è arrivata l'ambulanza; i sanitari hanno
provveduto a trasportare l'uomo al pronto soccorso cesenate. Sul posto, per i rilievi di legge la municipale di Longiano.
L'incidente di ieri che ha coinvolto il consigliere provinciale
Pagina 22
RUBICONE
la Collegiatadi S.Cristoforo ha300 anni
Pagina 20 di 21
Merenda solidale alla scuola media Cesare
1000 euro raccolti andranno ai terremotati
INIZIATIVA BENEFICA Una
gara di generosità tra genitori e commercianti di Savignano ha reso la festa
scolastica un momento di intensa partecipazione nei confronti di chi in questo momento sta soffrendo
Saggio di danza a Gambettola
Nell'ambito della rassegna di
spettacoli "Romagna in Piazza
sotto le stelle", organizzata dal
Gruppo dei Negozianti della
Piazza (Gambettola) questa sera, alle 21, si terrà lo spettacolo
"Wish You Were Here". Saggio
di fine corso del Centro Studio
Danza Fitness "L.A. Studio" diretto da Rebecca Pinder. L'ingresso è gratuito. La rassegna
fa parte del cartellone di eventi
"Estate a Gambettola 2012",
promosso dall'Amministrazio-
ne Comunale in collaborazione con le Associazioni culturali
locali.
Scuola media Cesare in favore dei terremotati
Sabato 9 giugno, presso la
Scuola Media G. Cesare di Savignano, in occasione del termine dell'anno scolastico, si
sono svolti i tradizionali spettacoli musicali degli alunni diretti dai prof. Crociati, Cupioli
e Randi. In questa occasione si
è svolta l'iniziativa della "Merenda solidale" per raccogliere
fondi a favore dei terremotati
in Emilia. I genitori hanno mostrato sincero apprezzamento
per i saggi musicali dei ragazzi
e un vero spirito solidale verso
i terremotati. Diversi commercianti di Savignano ma soprattutto le famiglie hanno offerto
pizze, focacce e dolci che sono
stati venduti per la merenda
dei ragazzi e anche presso lo
stand all'ingresso della scuola.
La grande risposta dei genitori all'iniziativa ha fatto raccogliere ben 1.620 euro, dei quali
1000 sono stati devoluti alla
Caritas diocesana per i terremotati dell'Emilia e i rimanenti
serviranno per proseguire i
progetti di adozione relativi ad
associazioni che si occupano
di ragazzi in difficoltà in diverse parti del mondo. E' doveroso ringraziare tutti coloro che
hanno contribuito a questa iniziativa: i nostri "sponsor":
Pizzeria Il Borghetto, Pizza City
Service, supermercato Conad
City di Savignano e i forni Battistini e Armuzzi.
Pagina 22
RUBICONE
la Collegiatadi S.Cristoforo ha300 anni
Pagina 21 di 21

Documenti analoghi