elnco trattamenti

Commenti

Transcript

elnco trattamenti
ELENCO TRATTAMENTI
Trattamenti mirati per rivitalizzazione e ringiovanimento con peeling per macchie cutanee, acne e
smagliature, ridefinizione dei contorni del viso (zigomi, labbra e mento), impianto di fili di sostegno
riassorbibili con effetto lifting, biostimolazione chimica e meccanica (needeng con dermaroller),
fosfatidilcolina.
TRATTAMENTI DI ESTETICA
Botox o Botulino
Il Botox è un farmaco sempre più utilizzato in chirurgia estetica, ed è costituito da tossina botulinica di tipo A
purificata, la cui iniezione provoca il blocco dell'impulso nervoso ai muscoli.
Il botulino è quindi utilizzato per eliminare le cosiddette rughe d'espressione, causate dalla contrazione dei
muscoli mimici, tra le sopracciglia, le rughe interciliari, le zampe di gallina e per il trattamento dell'iperidrosi
(eccessiva sudorazione).
Fillers
I fillers sono sostanze che vengono inettate nella pelle per correggere gli inestetismi del viso, ed in
particolare per rallentare i segni dell'invecchiamento, eliminando rughe e solchi della pelle, e per correggere i
volumi del viso (ipoplasia) ed in particolare aumentare il volume di zigomi, mento, labbra.
Acido ialuronico
Sono sempre più diffusi in medicina e chirurgia estetica i filler di acido ialuronico per riempire le rughe, i
solchi, piccole aree depresse e per l'aumento del volume delle labbra e degli zigomi.
Le fiale di acido ialuronico sono spesso iniettate, attraverso siringhe con aghi molto sottili, in regime
ambulatoriale con o senza anestesia locale, e i risultati sono immediati, anche se non sono permanenti o
definitivi nel tempo in quanto tendono a scomparire (riassorbimento del filler) dopo alcuni mesi dal
trattamento.
Cavitazione
Ridurre il grasso localizzato è uno dei problemi estetici che attanagliano indifferentemente uomini e donne di
tutto il mondo. Sappiamo quanto sia complicato e duro, alle volte, affrontare una dieta molto rigida.
C'è chi, nei casi più estremi, pensa addirittura ad un intervento chirurgico per eliminare il grasso. C'è però un
sistema di nuova generazione che consente di eliminare il grasso in eccesso senza l'aiuto della chirurgia e
senza diete rigide: si tratta della cavitazione.
Mesoterapia
La mesoterapia è l’iniezione intradermica distrettuale di un insieme di farmaci in piccole dosi su di una
determinata zona della cute, attraverso aghi sottili lunghi più o meno 4 mm applicati a multiniettori che
possono avere da 3 a 18 aghi.
Lo scopo di questa terapia è favorire l'eliminazione dei liquidi in eccesso, disintossicare l'organismo e
migliorare tonicità ed elasticità della cute. L’azione delle iniezioni in mesoterapia, è infatti di tipo
antinfiammatorio, vascolare e lipolitico.
Peeling
Il peeling è un trattamento di medicina estetica per levigare e migliorare l'aspetto della cute, ottenendo un
effetto levigante e di ringiovanimento facciale.
Trattamenti laser
Il laser è sempre più utilizzato, in vari settori della medicina (quali ortopedia, oculistica, odontoiatria, e molti
altri) ma in particolare nel settore della medicina estetica per trattare numerose patologie ed inestetismi della
pelle.
Radiofrequenza
La radiofrequenza, utilizzata in passato per coagulare verruche e capillari, è un trattamento di medicina
estetica che sfrutta i principio della cessione di calore, per il trattamento del rilassamento cutaneo (lassità
della pelle), delle rughe e dell’acne in fase attiva.
Durante il trattamento la radiofrequenza sviluppa calore che viene trasferito alcuni millimetri sotto la pelle.
Carbossiterapia
La Carbossiterapia è una terapia utilizzata in medicina estetica per il trattamento della cellulite, mediante la
somministrazione per via sottocutanea e per via per cutanea, di anidride carbonica allo stato gassoso. La
carbossiterapia, provocando vasodilatazione e riattivazione del microcircolo, migliora il flusso sanguigno e il
metabolismo cutaneo, aumentando l'ossigenazione dei tessuti.
Linfodrenaggio
Il linfodrenaggio manuale è un massaggio (utilizzato in particolare nel trattamento della cellulite) che viene
praticato per favorire la circolazione della linfa ed il deflusso di liquidi organici e tossine ristagnanti,
favorendo il riassorbimento degli edemi (gonfiori) e rilassando le fibre muscolari.
Pressoterapia
La pressoterapia e' un trattamento utilizzato per la cura della cellulite edematosa e la ritenzione di liquidi,
migliorando il drenaggio dei liquidi e la circolazione venosa.
In particolare riduce l'edema ovvero il gonfiore delle gambe, in quanto favorisce il drenaggio dei liquidi e
aumenta la diuresi.
La presso terapia può essere abbinata per potenziarne gli effetti e migliorare il risultato finale, ad altri
trattamenti di eccellenza contro la cellulite quali ad esempio la mesoterapia.
Trattamenti dietologici
I trattamenti dietologici comprendono tutte le terapie per correggere ed migliorare la dieta e l’alimentazione di
un paziente, con problemi di soprappeso o obesità. E’ assolutamente da evitare l’autodiagnosi, e per tutti i
trattamenti dietologici è sempre necessario affidarsi ad uno specialista, sotto stretto controllo medico, sia per
la perdita che per il mantenimento del peso raggiunto. Ricordiamo che la prevenzione ed il trattamento
dell’obesità richiedono stili di vita sani, un'alimentazione corretta, e regolare attività fisica per mantenere un
adeguato peso corporeo.
Biostimolazione
I trattamenti di biostimolazione consentono essenzialmente di riattivare e stimolare i fibroblasti, ovvero le
cellule responsabili nella produzione di collagene ed elastina e permettendo di ottenere un rassodamento
dell’epidermide così che la pelle si presenterà più luminosa, idratata e ringiovanita (diminuzione delle rughe).
Biorivitalizzazione
La biorivitalizzazione è utile per prevenire e combattere i segni dell'invecchiamento della pelle, e consiste
nell'iniettare nella parte superficiale della pelle, con aghi sottilissimi e minimo fastidio, sostanze
biocompatibili e totalmente riassorbibili, che stimolano una riattivazione del derma. La biorivitalizzazione è
quindi un trattamento utile per prevenire e combattere i segni dell'invecchiamento cutaneo del viso, del collo
e del corpo in quanto stimola la funzionalità cellulare, donando alla pelle un aspetto più giovane e con
riduzione delle rughe.
TRAP - Fleboterapia
La TRAP è un trattamento innovativo in grado di curare l’insufficienza venosa cronica superficiale degli arti
inferiori ossia la dilatazione di capillari, venule e vene, una patologia assai diffusa nella popolazione.
La TRAP è in grado di restituire alle vene malate la forma e la funzione originarie, con effetto appunto
“rigenerante”.
TRATTAMENTI DI FISIOTERAPIA

Documenti analoghi