SCI Informa - Società Chimica Italiana

Transcript

SCI Informa - Società Chimica Italiana
SCI Informa
Calendario delle manifestazioni della SCI
XV Congresso della Divisione di Chimica
dell’Ambiente e dei Beni Culturali
14-18 giugno 2015, Bergamo
www.xvcongressodabc.it/
A. Corbella International School on Organic Synthesis
ISOS 2015
14-18 giugno 2015, Gargnano (BS)
www.corbellasummerschool.unimi.it
GS 2015
15-17 giugno 2015, Parma
www.gs2015.unipr.it
Scuola Nazionale per Dottorandi in Chimica
Inorganica
13-16 luglio 2015, Bressanone (BZ)
https://sites.google.com/site/scuolamaterialipadova/
XLVII International Chemistry Olympiad (IChO)
20-29 luglio 2015, Baku (Azerbaijan)
Informazioni: Prof. Silvana Saiello - [email protected]
Prof. Giorgio Cevasco - [email protected]
XXIII Congresso National Meeting in Medicinal
Chemistry - NMMC2015
6-9 settembre 2014, Università di Salerno, Fisciano
www.nmmc2015.org
VII Edizione Scuola di Ricerca Educativa e Didattica
della Chimica - “Ulderico Segre”
7-9 settembre 2015, Napoli
www.soc.chim.it/it/node/1076
XLIII Congresso Nazionale della Divisione di Chimica
Inorganica
9-12 settembre 2015, Camerino
www.unicam.it/inorg2015
Riflessioni sulla Chimica. In ricordo di Giuseppe Del Re
10-11 settembre 2015, Napoli
Giovanni Villani: [email protected]
XIX Congresso Nazionale della Divisione di Chimica
Industriale “Materiali e Prodotti per il Futuro
dell’Industria Chimica”
14-16 settembre 2015, Salerno
www.chimind.it
1st European Conference on Physical and Theoretical
Chemistry
14-18 settembre 2015, Cataniai
www.dipchi.unict.it/1st_european_conference
16th Austrian Chemistry Days
Joint Meeting of the Italian & Austrian Chemical
Societies
21-24 settembre 2015, Innsbruck
www.goech.at
XXXIV Congresso Interregionale delle Sezioni
Toscana, Umbria, Marche e
Abruzzo della SCI - TUMA34
23-25 settembre 2015, Perugia
www.chm.unipg.it/chimgen/sci/tuma2015.html
Congresso della Divisione di Chimica dei Sistemi
Biologici
24-25 settembre 2015, Ortigia (Siracusa)
www.cerm.unifi.it/static/dcsb2015/
Synthesis Gas Chemistry
7-9 ottobre 2015, Dresda (Germania)
Mario Marchionna, [email protected]
www.dgmk.de
Patrocini
8th Workshop on Crystal Forms:
“Crystal in Food&[email protected]”
14-16 giugno 2015, Bologna
www.polycrystalline.it/content/9/Events.html
XXV Congresso della Divisione di Chimica Analitica
13-17 settembre 2015, Trieste
www.analitica2015.it
XVI Convegno Nazionale sulle Reazioni Pericicliche e
Sintesi di Etero e Carbocicli
26-27 giugno 2015, Matera
Patrocinio: SCI-Divisione di Chimica Organica
www2.unibas.it/convegnomatera2015
XXXVI Convegno della Divisione di Chimica Organica
CDCO 2015
13-17 settembre 2015, Bologna
www.ciam.unibo.it/cdco2015
Expression, Structure, and Function of Membrane
Proteins
28 giugno - 2 luglio 2015, Firenze
www.membraneproteins.unifi.it
La Chimica e l’Industria
- ISSN 2283-5458- 2015, 2(6), giugno
SCI Informa
Journées d’Electrochimie 2015
JE2015
6-10 luglio 2015, Roma
www.je2015.it
9° Symposium in Vino Analytica Scientia
IVAS2015
14-17 luglio 2015, Trento
http://eventi.fmach.it/IVAS2015
VIII European Symposium on Biopolymers
16-18 settembre 2015, Roma
www.esbp2015.org
XVI Convegno di Storia e Fondamenti della Chimica
22-24 settembre 2015, Rimini
www.eventi.unibo.it/storiachimica2015
CHEM-MED/RICH-MAC
23-25 settembre 2015, Fieramilanocity
www.zeroemission.eu
21st International Symposium
on Fluorine Chemistry
& 6th International Symposium
on Fluorous Technologies
23-28 agosto 2015, Como
www.fluorine-como2015.eu
RemTechExpo 2015, Bonifiche dei Siti Contaminati e
a
Riqualificazione del Territorio 9 Edizione
23-25 settembre 2015, Ferrara
www.remtechexpo.com/it
ChirITALY 2015
8-10 settembre 2015, Roma
www1.dcci.unipi.it/chiritaly/
Sustainable Industrial Processing Summit & Exhibition
4-9 ottobre 2015, Antalya (Turchia)
www.flogen.org/sips2015
Estratto dal Verbale del Consiglio Centrale SCI
Roma, 5/3/2015
Il testo integrale del verbale è consultabile al seguente indirizzo:
http://www.soc.chim.it/documenti
Il giorno 5 Marzo 2015, alle ore 10:30, a seguito di regolare convocazione, si è tenuta a Roma, presso la Sede della
Società Chimica Italiana, Viale Liegi 48, la riunione del Consiglio Centrale della Società Chimica Italiana per discutere il
seguente
Ordine del Giorno:
1. Approvazione dell’OdG
th
2. 6 EuCheMS Chemistry Congress (Siviglia 2016), con la partecipazione di Peter Edwards e Carlos Negro
3. Approvazione del verbale della seduta del CC dell’11/12/2014
4. Comunicazioni
5. Assemblea Generale dei Soci 2015
6. Attività delle Commissioni
7. Situazione finanziaria
8. Proposta per un’aliquota alle Sezioni sulla quota associativa “Socio Collettivo Scuola”
9. Modifica del Regolamento delle Medaglie SCI e delle linee guida
10. Relazioni con organizzazioni internazionali (EuCheMS, IUPAC, ECTN, etc.)
11. Giornali Europei; Riviste SCI
12. Modifica del Regolamento della Divisione di Chimica Farmaceutica
13. Gruppo Giovani
14. Gruppo Senior
15. Patrocini
16. Varie eventuali
4. Comunicazioni
4.1 Colleghi mancati recentemente
Il Prof. Albinati ricorda i Colleghi venuti a mancare recentemente:
Carla Riolo Bertoglio, Professore Emerito di Chimica Analitica presso l’Università di Pavia;
Giuseppe Bianchetti, Professore di Chimica Organica presso l’Università di Cagliari e di Milano, Direttore per lungo
tempo dell’Istituto di Chimica Organica della Facoltà di Farmacia dell’Università di Milano;
La Chimica e l’Industria
- ISSN 2283-5458- 2015, 2(6), giugno
SCI Informa
Maurizio Castagnolo, Professore di Chimica Fisica presso l’Università di Bari;
Adolfo Zambelli, Professore Emerito di Chimica Industriale presso l’Università di Salerno.
Il CC si associa al ricordo ed osserva un minuto di raccoglimento.
4.2 Avvicendamenti nella presidenza delle Sezioni delle Divisioni
Il Prof. Albinati esprime rallegramenti ed auguri di buon lavoro ai nuovi Presidenti delle Sezioni e delle Divisioni, eletti
per il triennio 2015-2017:
Prof. Sante Capasso, Presidente della Sezione Campania;
Prof. Claudio Mucchino, Presidente della Sezione Emilia-Romagna;
Prof. Sauro Vittori, Presidente della Sezione Marche;
Prof.ssa Adriana Saccone, Presidente della Divisione di Chimica Inorganica;
Prof.ssa Carla Isernia, Presidente della Divisione di Chimica dei Sistemi Biologici.
Ringraziamenti per il lavoro svolto vengono diretti ai Presidenti di Sezione e di Divisione che hanno concluso il
mandato il 31/12/2014 Dott. Eugenio Amendola, Prof.ssa Claudia Tomasini, Prof. Orazio Antonio Attanasi, Prof.
Roberto Gobetto, Prof. Roberto Purrello.
4.3 Avvicendamenti nel coordinamento dei Gruppi Interdivisionali
Il Prof. Albinati esprime rallegramenti ed auguri di buon lavoro ai Coordinatori dei Gruppi Interdivisionali, eletti per il
triennio 2015-2017:
Dott. Paolo Pollesel, Coordinatore del G.I. di Catalisi;
Prof. Antonio Molinaro, Coordinatore (riconfermato) del G.I. di Chimica dei Carboidrati;
Prof.ssa Margherita Venturi, Coordinatrice del G.I. di Fotochimica;
Dott. Vito Gallo, Coordinatore del G.I. di Risonanze Magnetiche;
Prof.ssa Giulietta Smulevich, Coordinatrice del G.I. di Spettroscopie Raman ed Effetti Ottici non Lineari.
Ringraziamenti per il lavoro svolto vengono diretti ai Coordinatori che hanno concluso il mandato il 31/12/2014 e a
coloro che sono stati confermati: Dott. Rinaldo Psaro, Prof. Antonio Molinaro, Prof.ssa Elena Selli, Dott. Mauro Andrea
Cremonini, Prof. Giuseppe Compagnini.
4.4 Dimissioni del Presidente della Sezione Basilicata
Il Prof. Albinati informa che con e-mail del 27/12/2014 il Prof. Roberto Teghil ha rassegnato le dimissioni dalla
presidenza della Sezione Basilicata per motivi legati a crescenti impegni che non gli permettono di continuare a
seguire le attività della Sezione con l’attenzione dovuta. Secondo quanto prevedono i regolamenti societari, il Prof.
Teghil viene sostituito, dal Vice-Presidente, Prof. Luciano D’Alessio.
4.5 Situazione associativa
Le tabelle in cui è riportata la situazione associativa sono inserite nella cartella on line condivisa con i Membri del CC.
Il Prof. Albinati precisa che i dati sono del tutto preliminari essendo relativi ai primi mesi del corrente anno (2015),
invita poi il Prof. Cevasco a commentarli brevemente.
Il Prof. Cevasco informa che è appena partita la campagna associativa; commenta poi la situazione in generale,
sottolineando la necessità di operare, ciascuno nel proprio ambito, per promuovere le iscrizioni alla SCI. Entrando nel
dettaglio, alla data del 3 marzo 2015 risultano iscritti alla SCI 1.417 Soci, contro 1.670 Soci alla data del 28 febbraio
2014. Alla fine dello scorso anno (2014) la SCI annoverava invece 3.394 Soci.
Il Dott. Musiani, facendo riferimento ai solleciti che vengono effettuati dalla sede centrale ai Soci inadempienti,
raccomanda di estendere l’invito a rinnovare la quota associativa anche a coloro che erano iscritti negli anni passati
(per esempio nell’anno 2013 e precedenti) e che non hanno poi più rinnovato l’adesione.
4.6 Calendario delle attività 2015
Il calendario delle attività 2015 è inserito nella cartella DropBox condivisa tra i Membri del CC.
Il Prof. Albinati raccomanda ai Colleghi di comunicare alla sede centrale le informazioni relative a tutte le iniziative
promosse in sede periferiche in maniera tempestiva e completa, ai fini dell'aggiornamento del calendario, per
l’inserimento delle informazioni stesse sul sito Web ed anche per evitare sovrapposizioni temporali fra le diverse
iniziative.
th
Il Prof. Albinati ricorda l’evento congiunto Società Chimica Austriaca – Società Chimica Italiana (16 Austrian
Chemistry Days, Joint meeting of the Italian & Austrian Chemical Societies), che si svolgerà presso l’Università di
Innsbruck nel periodo 21-24 Settembre 2015, nel quale sono coinvolti, quali relatori plenari da parte italiana, i Colleghi
V. Barone e A. Credi (accogliendo la proposta fatta dalla SCI), oltre ad altri Colleghi prevalentemente tedeschi. Il
Comitato Scientifico, come componente italiana, vede invece la partecipazione della Prof.ssa A. Agostiano e del Prof.
Albinati. Viene quindi distribuita in sede di riunione la prima circolare e viene anche raccomandato dal Prof. Albinati di
La Chimica e l’Industria
- ISSN 2283-5458- 2015, 2(6), giugno
SCI Informa
cooperare nel promuovere l’evento affinché si registri una adeguata presenza da parte italiana, tenuto conto della
ragionevolezza delle quote di iscrizione e dell’importanza dell’evento per la SCI.
4.7 Programmazione delle sedute del Consiglio Centrale per il corrente anno (2015)
Il Prof. Albinati facendo riferimento a quanto era stato comunicato durante la precedente riunione del CC (17/12/2014)
dà informazione del calendario delle sedute. Tale informazione è rivolta soprattutto ai nuovi Membri del CC.
In particolare, si prevedono quattro sedute con cadenza trimestrale (le date sono indicative e potranno subire
variazioni a seguito di impegni imprevisti o motivi organizzativi) secondo il seguente schema:
CC 2015/01: 5 Marzo 2015, 10:30-17:00, Roma, presso la Sede SCI;
CC 2015/02: 4 Giugno 2015, 10:30-17:00, Roma, presso la Sede SCI;
CC 2015/03: 14-18 Settembre 2015, data e Sede Congressuale da definire, anche secondo quanto verrà definito al
successivo punto 5;
Assemblea Generale dei Soci: 14-18 Settembre 2015, data e Sede Congressuale da definire, in coincidenza con uno dei
convegni divisionali, anche secondo quanto verrà definito al successivo Punto 5;
CC 2015/04: 10 Dicembre 2015, 10:30-17:00, Roma, presso la Sede SCI.
Le sedute saranno di norma precedute da una riunione del Comitato Esecutivo.
4.8 Giochi - Olimpiadi della Chimica 2015
Riferisce il Prof. Cevasco.
Come noto, è oramai partita la fase organizzativa dei Giochi della Chimica di quest’anno. A breve sarà necessario
conoscere la quantità dei “fascicoli-quiz” necessari per le prove regionali dei Giochi della Chimica, per consentirne la
stampa in tempo utile da parte della EDISES. Di ciò verrà fatta specifica segnalazione via e-mail ai Presidenti di
Sezione.
Si sta studiando la possibilità di utilizzare un sistema automatico per la correzione dei quiz.
Non ha avuto, purtroppo, esito soddisfacente la individuazione di un team di docenti disponibili a collaborare sia nella
elaborazione e verifica dei quesiti, che per l’allenamento degli studenti promettenti, nell’ottica di formare una
squadra ben preparata, in grado di competere, durante la gara olimpica, con le squadre di studenti degli altri Paesi. Il
risultato ottenuto alle Olimpiadi della Chimica dello scorso anno (2014) denota la necessità di un maggiore impegno,
da parte di tutti, per la preparazione della squadra italiana, che porti al conseguimento di riconoscimenti più rilevanti
a livello olimpico.
Sul lato economico, l’intera organizzazione dei Giochi e delle Olimpiadi della Chimica comporta dei costi significativi,
ca.70.000/80.000 Euro, a fronte di un contributo di 30.000 euro, che il MIUR mette a disposizione.
Nel corso della discussione:
Il Prof. Franchini ravvisa la necessità di creare dei meccanismi capaci di stimolare i docenti della scuola ad iscriversi alla
SCI, nonché a collaborare nel lavoro di formazione/allenamento degli studenti che partecipano ai Giochi della Chimica.
In merito, si concorda sulla possibilità, suggerita dal Prof. Franchini, che le Sezioni rilascino ai docenti degli attestati in
riconoscimento del loro lavoro.
Il Prof. Cevasco ricorda alcuni interventi in favore dei docenti della scuola che collaborano attivamente per i Giochi
della Chimica, come per esempio, l’iscrizione gratuita alla SCI. Tra le proposte della Divisione di Didattica Chimica, nel
quadro della nuova riforma della scuola, viene previsto un riconoscimento per l’attività di formazione svolta dai
docenti al di fuori delle ore curricolari.
La Prof.ssa Dall’Antonia ritiene opportuno che si approfondiscano i motivi che hanno pregiudicato il raggiungimento di
un migliore risultato della squadra italiana che ha partecipato alle ultime Olimpiadi della Chimica (2014), ritenendo
possano avere concorso diversi fattori, come per esempio, la preparazione tecnica, l’uso dei laboratori e di tecnologie
innovative, la capacità di relazionarsi degli studenti in un team.
Il Prof. Capasso vede come principale motivo il fatto che nelle scuole superiori siano previste poche ore per
l’insegnamento della Chimica.
Rispondendo ad una domanda posta dal Prof. D’Alessio circa la disponibilità della sede centrale a sostenere le Sezioni
fornendo ad esempio materiale utile per le premiazioni regionali dei Giochi della Chimica, il Prof. Cevasco conferma
che si procederà quasi sicuramente in tale direzione. I Presidenti di Sezione riceveranno comunque via e-mail una
specifica comunicazione.
4.9 Comitato di Gestione della Convenzione SCI-AIDIC: riunione del 25/2/2015 presso la Sede SCI
Nota: l’argomento viene trattato nell’ambito del Punto 6.3.
4.10 Avogadro Colloquia 2015
Il programma, in forma preliminare, dell’edizione 2015 degli “Avogadro Colloquia” è inserito nella cartella condivisa
dei Membri del Consiglio.
La Chimica e l’Industria
- ISSN 2283-5458- 2015, 2(6), giugno
SCI Informa
Facendo riferimento a quanto deliberato nella precedente riunione del CC, il Prof. Albinati rammenta che l’evento in
oggetto, dedicato all’Anno Internazionale della Luce (IYL2015), avrà luogo a Roma, presso la sede del CNR, il giorno 22
Maggio 2015 con il tema “Chemistry and Light”. Sono stati definiti i relatori secondo il programma di cui al citato
allegato 4.10.
Il programma stesso si articola nelle seguenti sessioni: “Chemistry, Light and Medicine”; “Chemistry, Light and
Energy”; “Chemistry, Light and Environment”; “Chemistry, Light and Cultural Heritage”. Ciascuna sessione sarà seguita
da una discussione sulle tematiche affrontate dagli oratori in modo da favorire e stimolare l’interazione con i
partecipanti. Come evento sociale, è prevista, nella serata, la visita della Cappella Sistina. Il Prof. Albinati sottolinea
l’importanza dell’evento e invita i Colleghi a metterlo in agenda e a partecipare numerosi.
La Chimica e l’Industria
- ISSN 2283-5458- 2015, 2(6), giugno

Documenti analoghi