La Radwanska stoppa l`ambiziosa Sharapova

Commenti

Transcript

La Radwanska stoppa l`ambiziosa Sharapova
IL CAFFÈ 1. aprile 2012
C2LO SPORT
26
@ www.atpworldtour.com
www.swiss-tennis.ch
www.rogerfederer.com
Reuters
Il tennis
KEY
BISCAY
NE
MASSIMO MORO
Agniezka Radwanska ha vinto il
torneo Wta di Miami. La polacca
non ha lasciato scampo a Maria
Sharapova, superata per 7-5, 6-4
in poco più di un’ora e mezza di
gioco. Per la siberiana continua
così il tabù del torneo di Miami,
visto che per la quarta volta è riuscita a tovare la finale senza però
poter alzare il trofeo del torneo in
Florida.
Una partita molto equilibrata
quella andata in scena sul centrale di Miami con
le due che sono riuscite a mantenere il
servizio. Un avvio
di set che ha visto
prevalere la Sharapova che si è procurata diverse palle di
break che non è riuscita però a trasformare. Ad un passo
dal tie-break la siberiana ha commesso diversi errori
a dir poco clamorosi che hanno permesso alla Radwanska di conquistare ben tre palle
di break. La russa,
dopo aver cancellato le prime
due, non è riuscita a trovare la risposta sulla terza e ha dovuto
così cedere la prima frazione di
gioco per 7-5.
Anche nel secondo set sia la polacca che la siberiana hanno
mantenuto la propria battuta con
la Radwanska che è nuovamente
AGNIEZKA
RADWANSKA
La polacca
non ha
lasciato
scampo alla
Sharapova
Miami
La Radwanska stoppa
l’ambiziosa Sharapova
Tra gli
uomini l’atto
conclusivo
vede di fronte
Andy Murray
al numero
uno Djokovic
naco 6-0, 7-6. “Come avevo fatto
con David Ferrer nei quarti - ha
dichiarato Djokovic -, anche contro Monaco sono partito molto
forte giocando in modo molto aggressivo. Sono state due partite
simili, molto emozionanti. Credo
che mi abbiano dato la carica
giusta per affrontare questa finale. Non sarà facile, dal momento che Andy è un giocatore
forte e si trova bene su queste tipologie di campi. Noi due ci conosciamo molto bene, sappiamo
di avere un gioco abbastanza si-
A Key Biscayne Nole
torna in finale dove
manca dall’Open
d’Australia e cerca un
nuovo successo
riuscita ad annullare nel settimo
gioco una palla di break alla Sharapova e portarsi sul 4-3. A questo punto la polacca ha continuato a mantere ad alto il livello
del proprio gioco con la russa che
si è innervosita, mettendo a segno diversi errori e concedendo
alla Radwanska di conquistare il
secondo set per 6-4 e vincere in
due frazioni di gioco il match.
Intanto nella finale maschile che
si disputerà quest’oggi, domenica, si affronteranno il detentore
del titolo Novak Djokovic contro
lo scozzese Andy Murray.
In semifinale il serbo ha avuto la
meglio sull’argentino Juan Mo-
mile. di sicuro sarà un bel match”.
Se il numero uno del ranking
mondiale della classifica Atp non
ha dovuto faticare molto per ottenere il biglietto dell’atto conclusivo statunitense, Murray è stato
ancora più agevolato, visto che
ha avuto via libera per accedere
alla finale di Miami. Lo scozzese
ha infatti approfittato del ritiro di
Rafael Nadal a causa di un problema accusato al ginocchio. “Mi
dispiace - ha detto il mancino di
Manacor tramite twitter - per i
miei tifosi, quelli qui a Miami e
quelli in giro per il mondo.
Non riesco proprio a farcela a scendere in campo
per via del ginocchio”.
[email protected]
3HQVDYDWH GL FRQRVFHUH +\XQGDL"
1HZ *HQHUDWLRQ +\XQGDL
ZZZK\XQGDLFK
D SDUWLUH GD &+) ή
&RPIRUW LOO *'L 3UHPLXP FRQ DFFHVVRUL RULJLQDOL *'L 3UHPLXP D SDUWLUH GD &+) ή &5'L 3UHPLXP FRQVXPR PLVWR O NP HPLVVLRQL &2 JNP
FDWHJRULD GL HIILFLHQ]D HQHUJHWLFD $ (PLVVLRQL &2 PHGLH GL WXWWH OH YHWWXUH QXRYH JNP

Documenti analoghi