Parco Lame del Sesia

Commenti

Transcript

Parco Lame del Sesia
Regione Piemonte
Parco
Lame del Sesia
Albano Vercellese, li 13.06.2011
DETERMINAZIONE N .
X
118
N° Registrazione
Data Pubblicazione
Di impegno di spesa
Senza impegno di spesa
Oggetto
Acquisto capi di vestiario estivo per il personale dipendente
dell’Area Manutenzione Squadra Operaia CIG [27603519B2]
Premesso che occorre dotare il personale dipendente dell’Ente di Gestione del Parco
Naturale delle Lame del Sesia – Area Manutenzione – degli indumenti estivi ai sensi delle
vigenti disposizioni regolamentari di codesta Amministrazione;
Visto il Regolamento uniforme e vestiario per il personale addetto alla vigilanza, agli
istruttori e al personale operaio, più puntualmente l’articolo 5 del medesimo;
Considerato che da anni l’Ente di Gestione del Parco Naturale delle Lame del Sesia si
serve dalla Ditta Pastorello e Pozzati s.n.c., via G. Amendola n. 210 – 13836 Cossato (BI),
essendo un fornitore abituale e qualificato per la fornitura dei capi di vestiario del
personale addetto all’Area Manutenzione;
Vista la richiesta di preventivo prot. n. 1494 Pos. I/10/2 del 19.05.2011 inoltrata alla ditta
Pastorello, Pozzati & C. S.a.s., via G. Amendola n. 210/a – 13836 Cossato (BI);
Viste le richieste inoltrate dal personale agli atti presso l’Ente;
Presa visione del preventivo prot. n. 1647 Pos. I/10/2 del 03.06.2011, inviato dalla Ditta
Pastorello, Pozzati & C. S.a.s., via G. Amendola n. 210/a – 13836 Cossato (BI) da cui si
evince l’applicazione dell’art. 37 l.r. 8/84 (esenzione cauzione definitiva subordinatamente
al miglioramento del prezzo);
Visto che alla somma complessiva pari ad €. 577,15 si può fare fronte con lo
stanziamento di cui al Capitolo n. 110 [Spese per l’acquisto delle divise e della dotazione
individuale dei dipendenti non inventariabile] dello stato di previsione dell’uscita del
Pagina n. 1 di 4 della Determinazione Dirigenziale n. 118 del 13.06.2011
Bilancio di Previsione per l’esercizio 2011 che presenta adeguata disponibilità in conto
competenza;
Dato atto che ai sensi e per gli effetti dell'art. 49 del Decreto Legislativo n. 267 del
18.8.2000 e dell'art. 12 della Legge Regionale 21.7.1992 n°. 36, commi 1 e 3, è stato
espresso il parere favorevole in ordine alla regolarità contabile e vista l'attestazione di
copertura finanziaria;
IL DIRIGENTE
Visti gli articoli 4 e 16 del Decreto Legislativo n. 165 del 2001;
Vista la Legge Regionale n. 7 del 2001;
Vista la Legge Regionale n. 23 del 2008;
Vista la Deliberazione del Consiglio Direttivo dell’Ente Parco n. 3 del 27.04.2011 con la
quale è stato approvato il Bilancio Decisionale Annuale 2011;
Nell’ambito delle risorse finanziarie assegnate ed in conformità con gli indirizzi e i criteri
disposti nella materia del presente provvedimento dalla Giunta Esecutiva dell’Ente di
Gestione del Parco Naturale delle Lame del Sesia con propria Deliberazione n. 14 del
27.04.2011;
DETERMINA
1. Di acquistare dalla Ditta Pastorello, Pozzati & C. S.a.s., via G. Amendola n. 210/a –
13836 Cossato (BI), in quanto Ditta fornitrice specializzata nel settore, i seguenti
indumenti:
n. 6 paia di pantaloni estivi blu 6 tasche;
n. 6 camicie lavoro;
n. 12 t-shirt estive cotone 100%;
n. 12 paia calze estive cotone rinforzate Nilo;
n. 1 berretto;
n. 2 scarpe Alte in pelle nabuk art. Land EN 345 S 3
il tutto ai prezzi del listino inviato dalla Ditta stessa per un totale di spesa pari ad
€.577,15 Iva e sconto compresi;
2. Di stipulare apposita convenzione ai sensi dell’articolo 33 della Legge Regionale n.
8 del 1984 e successive modifiche, come da allegato alla presente che forma parte
integrante, dando atto che il Direttore provvederà alla stipula del contratto;
3. Di impegnare la cifra totale di €. 577,15, Iva compresa, necessaria per l’acquisto
dei capi sopra descritti presso la Ditta Pastorello, Pozzati & C. S.a.s, sul Capitolo n.
110 [Spese per l’acquisto delle divise e della dotazione individuale dei dipendenti
Pagina n. 2 di 4 della Determinazione Dirigenziale n. 118 del 13.06.2011
non inventariabile] dello stato di previsione dell’uscita del Bilancio di Previsione per
l’esercizio 2011 che ne ha disponibilità in conto competenza;
4. Di incaricare gli uffici amministrativi alla liquidazione di quanto dovuto dietro
presentazione di regolare fattura e dopo il visto di autorizzazione del Dirigente.
Albano V.se, lì 13.06.2011
IL DIRIGENTE
( Arch. Dr. Renato Tonello )
……………………
Ai sensi dell’art. 12 della Legge Regionale 21.07.1992 n. 36, si esprime parere favorevole
circa la regolarità contabile e la copertura finanziaria della presente Determinazione del
Dirigente, la cui spesa trova allocazione sul Bilancio di Previsione per l’esercizio 2011
Capitolo n. 110 dello stato di previsione dell’uscita, in conto competenza.
Albano Vercellese, li 13.06.2011
Il Funzionario Amministrativo
(Dott.ssa Monica Boccardo)
…….....................…..
Il Responsabile attesta, per quanto di propria competenza, la regolarità tecnica degli atti
propedeutici alla presente determinazione ai sensi della vigente normativa.
Il Responsabile del Servizio
……………………
Il Funzionario Estensore
…………………………..
Pagina n. 3 di 4 della Determinazione Dirigenziale n. 118 del 13.06.2011
Spett.
PASTORELLO, POZZATI & C.
Via Amendola 210/A
13836 COSSATO (BI)
tel. 015/94857
fax. 015/94857
Si comunica che in data 13.06.2011 con Determinazione Dirigenziale n° 118
si è stabilito di acquistare dalla Vs. Ditta i seguenti indumenti:
n. 6 paia di pantaloni estivi blu 6 tasche;
n. 6 camicie lavoro;
n. 12 t-shirt estive cotone 100%;
n. 12 paia calze estive cotone rinforzate Nilo;
n. 1 berretto;
n. 2 scarpe Alte in pelle nabuk art. Land EN 345 S 3
il tutto per una somma pari a €. 577,15 IVA compresa, in base ai prezzi del
listino inviato dalla Vostra Spett.le Ditta, dal quale risulta l'applicazione dello sconto 3%
richiesto dall'art. 37 della L.r. 23.01.1984 n. 8.
La fornitura del materiale deve avvenire entro trenta giorni dalla data di
ricevimento della presente. Per ogni giorno di ritardo rispetto al termine stabilito verrà
applicata, ai sensi dell'art. 37 della l.r. 8/84 una penale pari al 10% dell'ammontare della
spesa totale.
In caso di inadempienze contrattuali saranno applicate penalità pari al
danno economico effettivamente avuto dall'Ente, conseguente alle inadempienze
medesime.
L’impresa assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui
all’art. 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136 e successive modifiche.
L’impresa si impegna a dare immediata comunicazione alla stazione
appaltante ed alla prefettura-ufficio territoriale del Governo della Provincia di Vercelli della
notizia dell’inadempimento della propria controparte (subappaltatore/subcontraente) agli
obblighi di tracciabilità finanziaria.
Importante: sulla fattura dovrà essere indicato il seguente numero del
codice CIG [27603519B2].
La presente viene redatta in doppio originale: una copia deve essere
restituita all'ENTE PARCO LAME DEL SESIA - VIA XX SETTEMBRE, 12 - 13030
ALBANO V.SE (VC), datata e firmata per accettazione dal legale rappresentante della
Ditta.
In caso di mancata restituzione entro quindici giorni dal ricevimento della
presente, l'ordinazione si intende annullata.
Si informa inoltre che i dati relativi alla Vs. Ditta saranno oggetto di
trattamento manuale o informatizzato da parte di questo Ente, in modo idoneo a
garantirne la sicurezza e la riservatezza.
Informiamo altresì che, in relazione ai predetti trattamenti, la S.V. potrà
esercitare i diritti richiedendone la rettifica o la cancellazione dei dati forniti, inviandone
comunicazione a questo Ente.
Distinti saluti.
IL DIRETTORE
(Dott. Arch. Renato Tonello)
Pagina n. 4 di 4 della Determinazione Dirigenziale n. 118 del 13.06.2011