n. 8 - Cergas Bocconi

Commenti

Transcript

n. 8 - Cergas Bocconi
Zimbra
1 di 5
https://webmail.unibocconi.it/zimbra/h/printmessage?id=7457f7e7-27e...
[email protected]
Newsletter CERGAS Bocconi n.8 del 2014
Da : CERGAS <[email protected]>
gio, 25 set 2014, 04:23
Oggetto : Newsletter CERGAS Bocconi n.8 del 2014
A : [email protected]
Rispondi a : [email protected]
Anno 2, numero 8 del 2014 - Newsletter del Cergas, Centro di ricerca sulla gestione
dell'assistenza sanitaria e sociale dell'Università Bocconi,
www.cergas.unibocconi.it via Roentgen 1, 20136 Milano, tel.
02.5836.2596-2597, [email protected]
Questo è un servizio gratuito d'informazione periodica che CERGAS offre agli utenti
iscritti alla mailing list, interessati a ricevere aggiornamenti sull'attività del Centro.
EVENTI FUTURI/SAVE THE DATE
PROGETTI, SFIDE E PERSONE: NUOVI SCENARI PER L'ONLINE
FUNDRAISING
7 ottobre
In occasione del Salone dedicato alla responsabilità sociale d’impresa e
all’innovazione sociale che si terrà in Bocconi, martedì 7 ottobre alle 15, il CERGAS
e la Rete del Dono presentano i risultati della prima ricerca sul personal fundraising
in Italia. L’evento è libero e gratuito; per maggiori informazioni:
[email protected]
L’IMPATTO DELLA MEDMAL SUL BILANCIO DEL WELFARE
9 ottobre
Giovedì 9 ottobre in Bocconi dalle 10 alle 13 in Aula Maggiore (via Sarfatti 25) in
occasione del convegno “L’impatto della Medmal sul bilancio del Welfare” sarà
presentata la ricerca "Criteri di valutazione delle scelte assicurative nelle aziende
sanitarie", condotta dalla Divisione ricerche “Claudio Demattè” di SDA Bocconi in
collaborazione con AON, Marsh, Willis, Trust Risk Group. Per iscrizioni cliccare qui.
WORKSHOP PER ASSOCIATE
17 ottobre
“Dal ricovero alla specialistica ambulatoriale: quanto e come sta cambiando il
setting di cura nel SSN” è il titolo di un workshop riservato alle azienda associate
09/01/2015 17:26
Zimbra
2 di 5
https://webmail.unibocconi.it/zimbra/h/printmessage?id=7457f7e7-27e...
CERGAS che si terrà venerdì 17 ottobre dalle 10 alle 13 presso l'Università Bocconi.
I dati sull’attività ospedaliera di questi ultimi anni segnalano che è in corso un
cambiamento nel setting di cura segnato dal passaggio dal ricovero ordinario o in
Day Hospital alla prestazione in ambulatorio specialistico. Questo fenomeno
dovrebbe essere rafforzato dalla strategia di molte regioni che stanno creando una
serie di strumenti a favore di questo cambiamento di setting. In questo seminario,
si vuole cominciare a descrivere il fenomeno in corso e analizzarlo alla luce dei
diversi contesti regionali. Quindi, nella prospettiva delle imprese, capire l’impatto sui
“rapporti di forza” tra specialità contigue e le possibili conseguenze nel definire le
strategie di market access. Per maggiori informazioni sulle attività riservate alle
associate CERGAS cliccare qui.
ATTUALISDA SOCIOSANITARIO
28 ottobre
Martedì 28 ottobre dalle 9,30 alle 17 presso SDA Bocconi si terrà un incontro del
ciclo AttualiSDA sul tema “Ripensare gli interventi per la non autosufficienza.
Dall’offerta di prestazioni alla proposta di valore per le persone” organizzato da
Giovanni Fosti e Francesco Longo. La giornata di studio alternerà momenti di
riflessione sul cambio di paradigma che il welfare per la non autosufficienza dovrà
affrontare, a proposte concrete e strumenti operativi per sostenere le
organizzazioni in questo cambiamento. E’ necessaria l’iscrizione entro il prossimo 21
ottobre scrivendo all’indirizzo [email protected] Per maggiori informazioni
su programma, modalità e costi di iscrizione cliccare qui.
PRESENTAZIONE RAPPORTO OASI 2014
24 novembre
Il CERGAS e la SDA Bocconi, in collaborazione con Bayer, lunedì 24 novembre dalle
9.00 alle 18.00 presenteranno il nuovo Rapporto OASI 2014 in Bocconi, nell'aula
Magna di Via Roentgen 1. Insieme ai decisori politici e ai manager della sanità, i
ricercatori SDA e CERGAS discuteranno le criticità emergenti del SSN e i risultati di
una survey sugli scenari futuri per la sanità italiana. Per maggiori informazioni su
programma e iscrizione cliccare qui
mHEALTH FOR IMPROVING QUALITY OF LIFE: APP AWARD COMPETITION
entro il 31 dicembre
Entro il 31 dicembre 2014 è possibile partecipare all’ECSC App Award Competition
lanciata lo scorso 4 aprile in Bocconi alla conferenza internazionale “mHealth for
improving quality of life, Enhancing cancer supportive care”, promossa da CERGAS
e SDA Bocconi, in collaborazione con Helsinn Group. L’ App Award premierà le
migliori app in grado di migliorare la qualità della vita del paziente oncologico ed
ammonta a 50mila euro da suddividere tra primo e secondo classificato. Per
conoscere le modalità di partecipazione e scaricare il bando visitare il sito
www.sdabocconi.it/mhealth.
SDA BOCCONI: CORSI DI FORMAZIONE AUTUNNALI PER IL MANAGEMENT
IN SANITÀ E NEL NON PROFIT
sessione autunnale: settembre/dicembre
09/01/2015 17:26
Zimbra
3 di 5
https://webmail.unibocconi.it/zimbra/h/printmessage?id=7457f7e7-27e...
I prossimi programmi di formazione sono
http://www.sdabocconi.it/it/formazione-executive
consultabili
da
questo
link:
TUTTI I PROSSIMI APPUNTAMENTI CERGAS IN CALENDARIO
sul sito web
Per visualizzare in ordine cronologico tutti i prossimi convegni, seminari e
conferenze del CERGAS e in programma anche nel 2015 cliccare qui.
EVENTI SVOLTI
IL CERGAS IN NICARAGUA A MANAGUA
28-30 luglio
Il presidente CERGAS, Elio Borgonovi, dal 28 al 30 luglio a Managua in Nicaragua
ha partecipato ad un seminario sul tema "Leveraging Innovative and Cross-Country
Learning for Poverty Reduction: Climbing the Economic Ladder – Examples from
and for Nicaragua" organizzato dalla INCAE Business School, prestigiosa scuola di
management del Centro America e da PRME -Principle for Responsible Management
Education gruppo promosso dalle Nazioni Unite in applicazione del Millennium
Development Goal per contribuire a risolvere le dimensioni della povertà nel
mondo, non solo nei paesi non ancora sviluppati, ma crescente anche nei cosiddetti
paesi sviluppati. Nella sessione conclusiva Borgonovi ha presentato il programma
del convegno che sarà organizzato a Milano sotto l'egida di PRME e ASFOR dal 14 al
16 ottobre 2015 in occasione di EXPO, sul tema "Fighting poverty through
management education to promote growth, health, employment". In particolare
SDA e CERGAS organizzeranno la giornata sul rapporto Lotta alla Povertà tramite
una migliore salute.
ANALISI EMPIRICA SULLE NUOVE TECNOLOGIE SANITARIE
18 settembre
Lo scorso 18 settembre il CERGAS, in collaborazione con EHTI (European Health
Technology Institute for Socio-Economic Research), ha organizzato un convegno
sul tema “Le determinanti della diffusione di nuove tecnologie sanitarie: un’analisi
empirica”. Su come favorire la diffusione della tecnologia costo-efficacia ne hanno
discusso con Rosanna Tarricone, direttore CERGAS, Luca Merlino, dirigente
dell’Unità Organizzativa Governo dei dati, delle strategie e piani del sistema
sanitario di Regione Lombardia, Fernanda Gellona, direttore generale di
Assobiomedica, Paolo Danna, responsabile dell’emodinamica dell’Azienda
Ospedaliera Luigi Sacco di Milano e Cataldo Palmieri, responsabile
dell’interventistica emodinamica della Fondazione Toscana G. Monasterio di Pisa. I
partecipanti hanno convenuto sulla imprescindibilità della misurazione dei fenomeni
e della successiva valutazione, finalizzata in primo luogo alla auto-valutazione, in
una prospettiva di evidence-based decision making. È inoltre emerso, soprattutto
da parte dei clinici, l’auspicio che l’introduzione di nuove tecnologie complesse sia
maggiormente regolamentato, limitando il numero di centri accreditati al loro
utilizzo, al fine di assicurare un volume minimo di prestazioni che possa consentire
di beneficiare delle economie di apprendimento, garantendo ai pazienti che l’utilizzo
avvenga in condizioni di sicurezza. I materiali presentanti sono scaricabili nella
pagina dell'evento.
Per chi fosse interessato ad approfondimenti sulle ricerche presentate da Giuditta
09/01/2015 17:26
Zimbra
4 di 5
https://webmail.unibocconi.it/zimbra/h/printmessage?id=7457f7e7-27e...
Callea e Patrizio Armeni può scrivere a: [email protected]
ALZHEIMER: DRAMMA SOCIALE E RISPOSTE POSSIBILI
19 settembre
Lo scorso 19 settembre Francesco Longo del CERGAS è intervenuto al convegno
“Alzheimer: dramma sociale, risposte possibili” sul tema “Assistenza tra pubblico e
privato”. Il convegno promosso da Unicredit voleva portare l’attenzione sulla
necessità di mobilitare competenze plurime - da quelle strettamente cliniche a
quelle assistenziali, psicologiche, sociali e coinvolgere maggiormente il volontariato
nella cura della demenza di Alzheimer. In particolare è stata presentata l’esperienza
degli AlzheimerCaffè dell’[email protected] Per maggiori informazioni: [email protected]
PUBBLICAZIONI (libri, articoli, rassegna stampa)
E' ONLINE IL LIBRO "PDTA STANDARD PER LE PATOLOGIE CRONICHE"
sul sito CERGAS
E' online sul sito web del CERGAS il libro "PDTA standard per patologie croniche. 11
ASL a confronto nella gestione della rete di servizi per BPCO, tumore polmonare,
ictus, scompenso cardiaco e artrite reumatoide", edito da Egea e frutto dello studio
del Laboratorio BEA di FIASO, in collaborazione con il CERGAS. Presentato lo scorso
10 luglio, il volume ha una prefazione di Elio Borgonovi, direttore CERGAS, ed è
stato scritto dai seguenti autori: Francesco Longo, Verdiana Morando, Guglielmo
Pacileo, Nicola Pinelli, Domenico Salvatore e Valeria Tozzi. Per scaricare
gratuitamente il volume cliccare qui
PUBBLICATI I PRIMI RISULTATI DEL PROGETTO EUROPEO MEDTECHTA
“Generating appropriate clinical data for value assessment of medical
devices: what role does regulation play?”
E’ stato pubblicato online sulla rivista Expert Review of Pharmacoeconomics &
Outcomes Research l’articolo “Generating appropriate clinical data for value
assessment of medical devices: what role does regulation play?” ("Valutazione dei
dispositivi medici per la creazione di adeguati dati clinici: quale ruolo per la
regolamentazione?") di Rosanna Tarricone, Aleksandra Torbica e Francesca Ferré
del CERGAS con Mike Drummond CERGAS e Università di York. Alla luce delle
nuove sfide europee sulla regolamentazione dei dispositivi medici, gli autori hanno
condotto una revisione sistematica dei requisiti normativi in 7 giurisdizioni (
Australia, Brasile, Canada, Cina, Giappone, Europa, USA) individuando le differenze
e proponendo possibili miglioramenti. Questo articolo pubblica i primi risultati del
progetto europeo MEDTECHTA coordinato da CERGAS. Per leggere integralmente
l’articolo cliccare qui
PUBBLICATI I DATI DEL PROGETTO EUROPEO ECHOUTCOME SUI QALYs
“Validation of the underlying assumptions of the quality-adjusted life-years
outcome"
E’ appena stato pubblicato sulla rivista PharmacoEconomics l’articolo “Validation of
the Underlying Assumptions of the Quality-Adjusted Life-Years Outcome: Results
09/01/2015 17:26
Zimbra
5 di 5
https://webmail.unibocconi.it/zimbra/h/printmessage?id=7457f7e7-27e...
from the ECHOUTCOME European Project” scritto da Rosanna Tarricone e
Aleksandra Torbica del CERGAS con Ariel Beresniak, Antonieta Medina-Lara, Jean
Paul Auray, Alain De Wever, Jean-Claude Praet, Danielle Dupont, Michel Lamure e
Gerard Duru. Questo studio europeo contribuisce a stabilire che il QALY non è una
misurazione scientificamente valida. Gli autori hanno dimostrato che le stime costi /
QALY possono a volte variare notevolmente, portando a raccomandazioni incoerenti
per l’introduzione dell’innovazione tecnologica in sanità.Per leggere l’abstract
dell’articolo cliccare qui
RASSEGNA STAMPA
online sul sito del CERGAS
Tra gli articoli relativi all’attività del CERGAS per il mese di agosto segnaliamo
“Vademecum: non coltivare la relazione a due è un errore” pubblicato sul Correre
della sera a pagina 33 il 9 agosto. L’articolo a firma di Simona Ravizza parte da
una ricerca condotta dal CERGAS per conto dei servizi sociali della regione Emilia
Romagna “Gestione dei tempi familiari, lavorativi e del tempo libero” condotta su
2mila coppie emiliane con almeno un figlio sotto i 10 anni che ha fatto emergere
possibili cause scatenante la crisi di coppia. Per consultare la rassegna stampa
completa CERGAS cliccare qui.
Il Suo indirizzo e-mail è stato inserito nella mailing-list a seguito della Sua iscrizione
dal sito www.cergas.unibocconi.it e sarà usato esclusivamente per l'invio della
presente newsletter e altro materiale informativo relativo alle attività del CERGAS,
nel rispetto della Decreto Legislativo 196/2003 (Legge sulla privacy). I Suoi dati non
verranno ceduti a terzi per messaggi pubblicitari. Nel caso non volesse più ricevere
questa newsletter risponda "cancellami" a: [email protected]bocconi.it
09/01/2015 17:26

Documenti analoghi