Luxury Destination Management - Il club delle teste pensanti

Commenti

Transcript

Luxury Destination Management - Il club delle teste pensanti
Luxury Destination Management:
come declinare l’eccellenza
nell’accoglienza, per far vivere
esperienze uniche in Italia
Confimprese
giovedì 13 settembre 2012 – ore 17.00
la community di oggi
Andrea De Bernardi, Tmind Leonardo Costanzo Claudio Martinolli, Boscolo Travel Marco Avisani, Zucchetti Systema Davide Catania, Alidays
Mario Cardone, Pellicano Hotels Fabio Landini, Press Tour
Massimo Caravita, Marsupio Group Gianfranco Mainardi, Orchidea Viaggi Paolo Bertozzi, TradeLab Gino Andreetta, Club Med
Salvatore Sicuso, Trawel
Giovanna Manzi, Best Western Simone Cassanmagnago, Cast Tiziano Ragni, Costa Crociere Tommaso Vincenzetti, Amadeus 2 gli speaker
Mario Cardone, direttore
commerciale e marketing Pellicano
Hotels Relais & Chateaux
Stefano Bajona, titolare di Onirikos Your Private Travel Lounge e
membro di Virtuoso
3 Mario Cardone
director sales and mktg
Pellicano Hotels Relais & Chateaux
Lo scenario del turismo di alta gamma in
Italia e nel mondo
Case history: Il Pellicano & La Posta Vecchia
Relais & Chateaux
4 Lo scenario del turismo di alta gamma
1/2
•  Un segmento a prova di crisi - il mercato del
turismo di lusso mondiale continua a crescere a
due cifre. I mercati BRICS, Messico ed Emirati
crescono più velocemente, rallentano invece i
mercati del Sud Europa
•  L’Italia rimane una delle mete preferite, votata
come prima destinazione mondiale dal network
Virtuoso nel 2011
5 Lo scenario del turismo di alta gamma
2/2
•  I viaggiatori di lusso (HNWI) si suddividono in tre
categorie:
–  Absolute Luxury (patrimonio >US$ 30M+). Sono circa
95.000 nel mondo e non risentono della congiuntura
economica
–  Aspiring Luxury (patrimonio al netto della prima casa
>US$ 1M). Nel mondo sono circa 10 milioni (circa
200.000 in Italia)
–  Accessible Luxury (reddito netto >US$ 100.000).
Rifiutano il turismo di massa e ricercano soluzioni di
viaggio sempre più personalizzate
(fonte: Merryl Lynch Analysis, 2011)
6 Il settore dell’ospitalità di lusso in Italia
•  Gli alberghi 5 stelle in Italia sono 362 su 34
mila (solo l’1%) ma rappresentano il 2,7% dei
posti letti totali
•  Le principali nazionalità di origine per l’incoming
sono gli USA, UK, Russia, Germania, Francia,
Svizzera, Benelux
•  Il mercato Italiano è sempre più nel mirino da
parte dei grandi gruppi mondiali per nuove
aperture (Jumeirah, Sol Melia, Mandarin)
7 I principali attori nel settore hospitality di lusso
Gruppi di
proprietà e
management
Associazioni
e affiliazioni
Reti di
agenzie
Milano +
79 hotels
in 26 paesi
500 hotels
In 60 paesi
1700 agenzie
in 130 paesi
Portofino, Venezia,
Firenze, Ravello,
Milano, Firenze Roma, Firenze,
Roma +
Taormina
+ 88 hotels Sciacca + 10 hotel 28 hotels
in 35 paesi
in 11 paesi +15 hotels in 10
in 3 paesi
paesi
430 hotels
in 81 paesi
520 hotels
in 70 paesi
330 agenzie
in 20 paesi
192 agenzie
in USA e Canada
8 Il profilo del viaggiatore di lusso
1/2
•  Più del 50% ha un’età tra i 45 e i 55 anni (causa i
nuovi mercati crescono più velocemente i giovani
tra i 35 e i 44 anni, che rappresentano quasi il 30%)
•  Effettua in media 3 viaggi l’anno di durata media 10
giorni, con una spesa tra US$ 5-10.000 per il 41%,
tra US$ 20-30.000 per il 12% e oltre US$ 30.000
per il 10%
•  Il 41% indica l’Europa come scelta di destinazione;
Italia e Francia rimangono le mete preferite
(fonte: Horwath HTL, 2011)
10 Il profilo del viaggiatore di lusso
2/2
•  La vacanza esperienziale è considerata quella
preferita. Qualità della sistemazione, privacy/
esclusività e reputazione dell’hotel/destinazioni
sono considerati i principali criteri di scelta
•  Oltre il 50% preferisce prenotare in agenzia di
viaggi o T.O.
11 Come interpretare il lusso
•  Il viaggiatore di lusso è una persona che non
vuole esperienze stereotipate, ma è richiamato
da sensazioni esclusive ed emozioni uniche
•  Il lusso moderno non è sinonimo di pomposità e
classicità, ma richiama concetti di intimità, di
esclusività, di modernità e innovazione nella
personalizzazione del servizio
•  A ciò si richiama la mission di Pellicano Hotels di
far vivere agli ospiti l’esperienza di un lusso
senza tempo, che resti un ricordo per sempre
Video La Posta Vecchia
13 Pellicano Hotels – il gruppo in cifre
2 hotels, 69 camere e suites, 3 ristoranti
€ 12 milioni di fatturato
163 dipendenti
75% occupazione
19.700 presenze
€ 8 milioni di investimenti negli ultimi 5 anni
290.000 visite annue ai siti web
45.000 pasti serviti
Tariffa media camera Il Pellicano € 717, La Posta
Vecchia € 460
•  Provenienza della clientela: USA 30%, UK 12%, Italia
10%, Russia 8%
• 
• 
• 
• 
• 
• 
• 
• 
• 
14 Le eccellenze italiane 2012
1. Villa d’Este, Cernobbio 11.
2. P.pe di Savoia, Milano 12.
3. Forte Village, S.M. Pula 13.
4. Cipriani, Venezia
14.
5. Hassler, Roma
15.
6. Il Pellicano, Porto Ercole 16.
7. San Pietro, Positano
17.
8. De Russie, Roma
18.
9. Caruso, Ravello
19.
10. Castel Monastero,
20.
Castelnuovo Berardegna
Verdura Resort, Sciacca
Il Salviatino, Firenze
Romazzino, Arzachena
Villa San Michele, Firenze
Rosa Alpina, San Cassiano
Capri Palace, Capri
G.H. Timeo, Taormina
Punta Tragara, Capri
Splendido, Portofino
La Posta Vecchia, Palo
Laziale
15 I principali appuntamenti del settore Luxury Travel
• 
• 
• 
• 
• 
• 
ILTM Americas, Mayakoba, 1-3 ottobre 2012
Pure – Marrakech, 12-15 novembre 2012
ILTM – Cannes, 3-6 dicembre 2012
Travel Week – Sao Paulo, 16-19 aprile 2013
ILTM Asia – Shangai, 3-6 giugno 2013
Virtuoso Week – Las Vegas, agosto 2013
16 Stefano Bajona
Presidente di Onirikos e membro di Virtuoso
L’esperienza Italia e
l’eccellenza firmata Onirikos
17 Onirikos Srl
•  Nata a Milano nel 2001
•  Attività Outgoing/Incoming
•  Fatturato: 2 Milioni di Euro
•  Incoming 85% revenues
•  Outgoing 15% revenues
•  Virtuoso Member dal 2010
18 L’esperienza Italia
•  Sempre al primo o secondo posto quale meta
desiderata
•  I nuovi mercati desiderano sempre l’Italia
•  Rimane esperienza elitaria
•  i.e. Venezia in forte crescita da 3 anni
–  Aman Aprirà nel 2013
–  Cipriani Average Room Rate € 950
19 Esperienze Ricercate
- Ordine dipende da quanto il mercato è maturo
•  Hotel
•  Culturali
•  Enogastronomia
•  Romanticismo
•  Auto
•  Shopping
•  Sport
•  Eventi (concerto Adriano Celentano)
20 Canali di prenotazione delle Esperienze
1.  OTA
2.  Web Search
–  Guide che operano da DMC
–  Transportation Companies che operano da DMC
3.  Concierge Hotel
4.  On Sites
21 Business Development Onirikos
•  Processo molto complesso e lungo sia per
acquisire fiducia suppliers che quella agents •  Relationship
•  Fiere e Worshop di settore
•  Network Business Consortium in USA:
–  Virtuoso
–  Signature
–  Ensemble
•  Hotel Club:
–  Bellini
–  FSP
22 Operations Onirikos
•  Business to Business Only •  Design Planning fee
•  Personal relationship con gli agenti
•  Knowledge del prodotto
–  Staff deve viaggiare
•  Processi per prenotazioni/operations
•  Investimenti costanti in Tecnologia
•  Sviluppo dei plus Onirikos
23 i prossimi
L’eccellenza nei servizi e l’orientamento al cliente
Roma - Università LUISS
giovedì 20 settembre h 17
Milano - Assofranchising
giovedì 11 ottobre h 17
per contatti
Roberto Gentile
335.6419.780
[email protected]
www.ilclubdelletestepensanti.it