Parrocchia S - Diocesi di Parma

Commenti

Transcript

Parrocchia S - Diocesi di Parma
Parrocchia S.S. Faustino e Giovita, Sorbolo
Pellegrinaggio sulle orme di Sigerico: La “Via del Nord”
3-4 Settembre 2016
Dal VII al XII secolo dopo Cristo, la Francigena era pressoché l’unica strada che conduceva a Roma. Essa
attraversava la Gallia ed entrava in Italia dal Passo del Gran San Bernardo, scendendo in Lombardia fino
ad incontrare il Po nei pressi di Corte S. Andrea. Da qui, attraverso il “Transitum Padi” si approdava sulla
sponda Emiliana. L’itinerario fu descritto minuziosamente dall’arcivescovo di Canterbury, Sigerico, durante
il suo viaggio di ritorno da Roma, dove aveva ricevuto l’investitura dal Papa, nell’anno 990.
Sabato 03/09
Ore 6: Partenza da Sorbolo (Via 1° Maggio, di fianco alla chiesa parrocchiale).
Ore 9: Arrivo a Vercelli e visita della Basilica di Sant’Andrea e della Cattedrale di Sant’Eusebio.
Ore 11: Partenza in direzione di Aosta.
Ore 12: Sosta a Pont Saint Martin (ponte romano sull’antica Via
delle Gallie, poi Francigena) e Donnas (stupefacente segmento della
Via romana delle Gallie).
Ore 13: Pranzo insieme.
Ore 16: Arrivo ad Aosta. Visita del
polo religioso medievale (collegiata di
S. Orso e Cattedrale); passeggiata per
la Aosta romana (porta Pretoria,
teatro, mura, criptoportico, ...).
Partecipazione alla Messa.
Ore 19.30: Arrivo all’Hotel nella località di Etroubles (1270 m s.l.m.).
Sistemazione nelle camere. Cena e serata insieme.
Domenica 04/09
Ore 8.30: Partenza per il Colle del Gran San Bernardo (altitudine 2470
m s.l.m. – si raccomanda di portare con sé maglione e giacca). Visita
dell’Ospizio del Gran San Bernardo, fatto costruire da San Bernardo di
Aosta, e delle tracce del tempio a Giove, dio delle vette, costruito dai
Romani. Qui i frati allevano i celebri cani.
N.B. Chi non se la sentisse di salire in quota può rimanere a Etroubles fino
al ritorno del gruppo.
Ore 10.30: Passaggio in Hotel per riunire il gruppo (se necessario).
Ore 12: Arrivo ad Aosta e visita dell’area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans. Il sito conserva
reperti di sei fasi storiche, dal 3000 al 1100 avanti Cristo.
Ore 13: Pranzo insieme.
Ore 14.30: Partenza verso la pianura.
Ore 18: arrivo a Corte Sant’Andrea (LO), sulla riva del Po, dove si trova il Transitum Padi (guado del Po
o guado di Sigerico). Attraversamento del Po in barca (come gli antichi pellegrini) e approdo sulla sponda
Emiliana, a Soprarivo di Calendasco (PC).
Ore 19.30: Partenza per Sorbolo.
Ore 21 circa: Arrivo a Sorbolo.
La quota di iscrizione sarà comunicata al più presto, a seconda del numero di partecipanti.
Per informazioni e prenotazione: Ufficio parrocchiale, via 1° Maggio 1. Telefono 0521 694287
Paola Allodi: telefono 349 3710343; Francesca Terenziani: telefono 331 6871228
www.diocesi.parma.it/parrocchie/sorbolo e-mail: [email protected]
Si prega di prenotare entro il giorno 14/08. Al momento dell’iscrizione è data la facoltà di effettuare la
scelta dei posti sul pullman (quota supplementare di 5 Euro a posto), in base alle disponibilità.
Alla prenotazione: caparra di 20 Euro. Il resto verrà saldato sul pullman.