DON CHISCIOTTE DELLA MANCIA”

Commenti

Transcript

DON CHISCIOTTE DELLA MANCIA”
SCHEDA TECNICA DELLO SPETTACOLO TEATRALE
”DON CHISCIOTTE DELLA MANCI A”
Compagnia Teatrale
Produzione
Associazione Culturale GOST
Autore
Scrittura teatrale di
Cervantes
Omar Mohamed – Alessandra Nale
Regia
Omar Mohamed
Assistenza alla regia Laura Carroccio
Scene e costumi
Sartoria GOST
Genere
Commedia
Durata
100 minuti, 2 ATTI
Impianto
Tecnico minimo
16kiloWatt (380V trifase)
Allestimento
Responsabile
del teatro
Camerini
Tempo necessario per il montaggio e le prove della
Compagnia:
- per spettacolo pomeridiano, disponibilità della sala dalle
ore 10.00
- per spettacolo serale, disponibilità della sala dalle ore
14.00
Si richiede che nel corso dell’allestimento e dello
spettacolo sia presente un tecnico, responsabile del
teatro/impianti, che dovrà sopperire ad eventuali
problemi che potrebbero impedire lo svolgimento
dell’esibizione.
Si richiede almeno una stanza o area riservata,
destinata al cambio costumi ed al trucco.
Attrezzatura minima: nr. 1 tavolo e 8 sedie, nr. 2
specchi.
Gradito il facile accesso alla zona servizi.
Trama
Un signorotto di campagna, Alonso Quijada, incitato dalla lettura dei
romanzi cavallereschi, decide di farsi cavaliere con il nome di don
Chisciotte della Mancia e si sceglie una dama da proteggere che chiama
Dulcinea del Toboso. Assieme al suo scudiero Sancio Panza, impaziente di
prendere il comando di un’isola, intraprende "avventure” spesso dovute
all’eccessiva fantasia, la quale stravolge e allontana dalla realtà il mondo
che circonda i due protagonisti. Lottano contro i mulini a vento scambiati
per giganti, cadono vittima dei mulattieri, vengono picchiati e prendono
sassate da persone che, sicuramente, non sono valorosi cavalieri.
Lo spettacolo sottolinea il rapporto parodico con la tradizione epico
cavalleresca e quelli dei rapporti tra realtà e finzione, tra normalità e follia.
Alonso Quijada non è pazzo per eccesso di sentimenti o per l’esaltazione
delle proprie passioni, quanto proprio per un’applicazione
meticolosissima del proprio raziocinio.
Il legale rappresentante
OMAR MOHAMED
Compagnia Teatrale GOST
Via C. Battisti 10, 20021 Bollate -MI- P.I. 06531870969 - C.F. 97464870159 IBAN IT 73 C033 5901 600 1000 000 79991
[email protected] tel.333-7379870 - www.TeatroGost.it