Romualdi Tecniche e tecnologie per la decorazione 11-12

Commenti

Transcript

Romualdi Tecniche e tecnologie per la decorazione 11-12
Ministero Istruzione Università e Ricerca
Alta Formazione Artistica e Musicale
ACCADEMI A DI B ELLE ARTI
BOLOGNA
Prof. __Giovanna Romualdi
e-mail: [email protected]
Materia di insegnamento: Tecniche e Tecnologie della Decorazione (II semestre)
Ricevimento: giovedì dalle ore 16_ alle ore 19
Aula
L 22
Programma della materia
Dopo una prima fase sperimentale sulle tecniche di lavorazione tessile, il corso prosegue sul tema di ricerca accessori/necessari che
vede la progettazione finalizzata alla costruzione di un kit convertibile su usi e riusi di materiali e prodotti di design tessile. Partendo
da concetti di trasformazione della materia, rivisitando le funzioni dell’abito e dei diversi elementi destinati all’abbigliamento e alla
progettazione tessile ambientale, la sperimentazione è finalizzata alle diverse trasfigurazioni del vestire il corpo e lo spazio. Il
percorso potrà sviluppare le due direzioni di ricerca mettendo in relazione arte e design, partendo dallo studio e dalla realizzazione
di pattern del design tessile di ricerca:
1 tecniche di intreccio e compattamento della fibra (tessitura con fibre diverse e filamenti metallici/feltro estensibile/calco su
modello tridimensionale a perdere e su sagoma piatta)
2 bagno di colore naturale e tintura sperimentale (tintura diretta/a mordente/di riserva con ossidazioni metalliche)
3 ricamo e cucito nell’arte e nel design contemporaneo ( la plasticità tessile ed il segno con ago, filo, con il calore e altri
procedimenti a macchina o a mano nel fashion design/architecture design/graphic design/fiberart)
4 tecniche tessili e narrazioni (azioni e modelli per video animazione/fumetto/illustrazione)
Modalità d’esame
•
Realizzazione e presentazione del progetto d’esame composto di tre elementi.
•
sketch book cartaceo, di formato libero, dagli schizzi iniziali ai progetti scartati.
•
CD book digitale del progetto realizzato e foto (insieme e dettagli) del lavoro.
Il corso può prevedere la partecipazione ad alcune manifestazioni nazionali/internazionali di arte tessile contemporanea (fiber art,
werable art, fashion design, architecture design graphic design, ecc.). Durante il corso saranno proposte alcune visite guidate,
workshop e concorsi: 10 novembre 2011 Museo del Tessuto/Prato, visita e workshop alla mostra Futuro Textiles; 19 dicembre 2011
Spazio Fabbrica, Gambettola (FC) visita mostra Valeria Scuteri e 13 gennaio 2012 workshop in accademia con l’artista; concorso
Mixing cultures/consegna lavoro febbraio 2012; concorso Feltrosa 2012, consegna lavoro aprile 2012.
Bibliografia:
AA.VV., Artists at work, new technology in textile and fibre art, Pacini Editore, Pisa, 2003.
AA.VV. Il racconto del filo, ricamo e cucito nell’arte contemporanea, Skira, Milano, 2003, a cura di Francesca Pasini, Giorgio
Verzotti.
AA.VV., Materiali innovativi per la moda, Macarena San Martin, Modena, 2010, Logos, ediz.italiana a cura di Nathalie Anne
Dodd.
CELANT, Germano, Artmix, flussi tra arte, architettura, cinema, design, moda, musica e televisione, Feltrinelli, Milano, 2008.
DAWBER, Martin, Disegnare la moda, illustrazioni d’avanguardia, Logos, Modena, 2005.
HIDALGO, Marta, Young fashion designers, Taschen,2007.
LUZZATTO, Lia, POMPAS, Renata, Colore & colori, Il castello, 2009.
Via Belle Arti 54 – 40126 Bologna – Italy – phone 051 4226411 – fax 253032
C.F. 80080230370