Parte 3^ - Capitoli 4° - 5

Commenti

Transcript

Parte 3^ - Capitoli 4° - 5
20
CAPITOLO 4°
L’ORGANIZZAZIONE E LA FORZA LAVORO
Ogni comune fornisce alla propria collettività un ventaglio di prestazioni che sono, nella quasi totalità ,
erogazione di servizi. La fornitura di servizi si caratterizza, nel pubblico come nel privato, per l’elevata
incidenza dell’onere del personale sui costi totali dell’impresa. I più grossi fattori di rigidità del bilancio
sono proprio il costo del personale e l’indebitamento.
Nell’organizzazione di un moderno ente locale, la definizione degli obiettivi generali è affidata agli organi
di derivazione politica mentre ai responsabili dei servizi spettano gli atti di gestione.
Gli organi politici esercitano sulla parte tecnica un potere di controllo seguito dalla valutazione sui risultati
conseguiti.
Le tabelle seguenti mostrano il fabbisogno di personale accostato alla dotazione effettiva e l’andamento
occupazionale del personale a tempo indeterminato nel quinquennio 2007-2011.
PERSONALE IN SERVIZIO E ORGANICO
al 31 dicembre 2011
20
N ° D ip en d en ti
15
19
10
4
5
4
1
0
C AT E G OR IA A
7
4
C AT E G OR IA B
I N S E R V IZ I O AL 31/12
16
D O TAZ I ON E O R G AN IC A
6
5
4
2
C AT E GOR IA B 3 C AT E GOR IA C
4
C AT E GOR IA D
C AT E G OR IA D 3
ANDAMENTO OCCUPAZIONALE PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO
(Situazione al 31 dicembre di ciascun anno)
50
40
33
32
32
31
31
30
20
10
0
2007
2008
2009
21
2010
2011
ORGANIGRAMMA
Struttura organizzativa suddivisa per centri di responsabilità
SEGRETARIO
COMUNALE
SETTORE 1
SETTORE 2
SETTORE 3
SETTORE 4
SETTORE 5
Servizi
Amministrativi
Edilizia
Pubblica
Servizi
sociali
Servizi
Finanziari
Urbanistica
e ambiente
Organi
Istituzionali
Servizio
Segreteria
URP
CED
Servizi
Demografici
Servizio
Lavori
Pubblici
Manutent.
Servizio
Sport
Servizi
Igiene
Urbana
Servizi
Sociali
Asilo
Nido
Gestione
alloggi ERP
22
Servizio
Ragioneria
Servizio
Tributi
Economato
Servizio
Urbanistica
Edilizia
Privata
Servizio
Ambiente
Ecologia
SETTORE 6
Polizia
Locale
Servizio
Vigilanza
Protezione
civile
SETTORE 7
Istruzione e
cultura Commercio
Servizio
- Istruzione
Pubblica
- Biblioteca
e cultura
Servizio
Commercio
Pubblici
Esercizi
23
SCHEDA ANALISI QUALI-QUANTITATIVA DELLE RISORSE UMANE
Tale scheda sintetizza i risultati dell'analisi quali - quantitativa delle risorse umane; essa si compone di più parti:
- nella prima parte 4.1) si rilevano i valori degli indicatori quali - quantitativi relativi al personale,
- nella seconda parte 4.2.) si rilevano gli indicatori di analisi del benessere organizzativo;
- nella terza 4.3.) parte si rilevano gli indicatori di genere;
- nella quarta 4.4.) parte si rilevano le cause di assenza nel quadriennio 2008-2011.
4.1. Analisi caratteri Qualitativi/ Quantitativi
Indicatori
Età media del personale (anni)
Età media dei dipendenti dell'Area Posizioni Organizzative (APO)
% dipendenti con laurea
% dipendenti APO con laurea
Ore di formazione (media per dipendente)
Turnover del personale (pensione)
Costi di formazione/spese del personale – anno 2011 -
Valori
48
48
16%
66,67%
7,9
0
€. 3.451,78
4.2. Analisi Benessere organizzativo
Indicatori
Tasso di assenze (escluse le ferie)
Tasso di dimissioni premature
Tasso di richieste di trasferimento
Tasso di infortuni
Stipendio medio percepito dai dipendenti
% di personale assunto a tempo indeterminato
Valori
5,56%
0%
0%
0.35%
€. 1.956,14 lordo / €. 1.339,96 netto
0
4.3 Analisi dì Genere
Indicatori
% di donne APO
% di donne rispetto al totale del personale
Stipendio medio percepito dal personale donna
(distinto per personale dirigente e non)
Valori 2011
66,67%
53,12%
Apo
% di personale donna assunto a tempo indeterminato
Età media del personale femminile
(distinto per personale dirigente e non)
% di personale donna laureato rispetto al totale personale femminile
Ore di formazione x femmine (media per dipendente di sesso femminile)
= lordo € 2.768,77
= Netto € 1.827,39
Dipendente = lordo € 1.702,58
= Netto € 1.191,80
0,00%
47,17
APO 45,25
17,64%
14,45
4.4 Cause di assenza
ANNO
Ferie
Malattia
Permessi retribuiti
Scioperi
Altre assenze non retribuite
TOTALE GIORNI
2008
920
138
112
0
2
1.172
24
2009
811
354
313
0
50
1.528
2010
1.004
156
163
13
45
1.381
2011
890
275
68
4
57
1.269
SPESA DEL PERSONALE
Descrizione
2008
2009
2010
2011
Spesa per retribuzioni
€. 1.343.065,62
€. 1.283.769,59
€. 1.257.743,87
€. 1.258.699,82
Altre spese di personale
€.
€.
Spesa complessiva del personale
€. 1.408.164,08
Spesa per la formazione
€.
N° dipendenti f.t.e.
65.098,44
51.817,49
€. 1.335.587,08
9.600,33
€.
32,24
€.
78.738,83
€. 1.334.482,30
6.903,55
30,65
€. 14.934,19
29,74
€. 63.759,90
€. 1.322.459,72
€.
2.357,43
29,98
Indici relativi alla spesa per il personale
Descrizione
1.
2008
2009
2010
2011
32,83 %
34,44 %
32,72%
32,94%
€.
44.565,43
€.
43.347,55
€.
43.047,82
€.
42.659,99
€. 187,42
€. 175,34
€. 171,31
€. 169,98
237,78
247,22
251,29
250,96
5,33
5,17
5,17
0,67%
0,51%
1,05%
0,17%
€.
300,01
€.
222,70
€.
481,75
€.
76,05
Costo personale su spesa corrente
Spesa complessiva personale
Spese Correnti
2.
Costo medio del personale
Spesa complessiva personale
Numero dipendenti
3.
Costo personale per abitante
Spesa complessiva personale
Popolazione
4.
Rapporto dipendenti su popolazione
Popolazione
N° Dipendenti
5.
Rapporto P.O. su dipendenti
N° Dipendenti
N° Posizioni Organizzative
6.
Costo formazione su Spesa
personale
Spesa per formazione
5,17
Spesa complessiva personale
7.
Spesa media per formazione
Spesa per formazione
N° Dipendenti
Composizione Spesa del Personale 2011
IRAP
6%
Oneri riflessi
20%
Spese per
trattamento
accessorio
extra fondo
8%
Fondo
trattamento
accessorio
7%
25
Stipendi
59%
CAPITOLO 5°
DOTAZIONI STRUMENTALI INFORMATICHE
La più recente normativa ha imposto alle pubbliche amministrazioni un progressivo processo di
automazione, rendendo necessario ed indispensabile l'acquisto di apparecchiature informatiche sia dal
punto di vista hardware che software.
Per assicurare tutte le attività istituzionali dell’Ente è stata realizzata all’interno della sede municipale una
rete telematica gestita attualmente da 3 server. La sempre maggior diffusione delle tecnologie
informatiche ha reso necessario collegare con la rete telematica anche le sedi periferiche della Biblioteca
e della Polizia Locale, mediante collegamenti in fibra ottica.
RETE
La rete comunale attualmente serve 3 sedi, si sviluppa dal CED (Sede Comunale) dove arriva la
connessione ADSL Telecom, e collega in fibra a 100Mb/s la Sede della Polizia Locale in Via Verdi e la
Biblioteca Comunale in Via P. Amedeo.Tutte le connessioni e gli apparati sono a 100Mb/s.
26
Tabella 5.1 – PERSONAL COMPUTER INSTALLATI
SETTORE (SERVIZIO DI
ASSEGNAZIONE)
PERSONALE
DATA
ACQUISTO
TIPO DI P.C.
RAM
mem disco GB
4096
512
512
4096
250
20
36+36
250
windows
msoffice
SEDE COMUNALE
SEGRETERIA
CED
FIREWELL /P.C. OLIDATA
SERVER
SERVER
SERVER
OTT.2008
nov.2001
OTT.2004
GEN.2008
A.M.D.Athlon64x2 5600+ 2800 Mhz
P.III 1000
FUJITSU S.P. TX150
FUJITSU S.P. RX300S3
XP
XP
2000 PRO
2000 SERVER PER SALVATAGGI
W.SERVER2003
ANTONIA PANSERA
ott-07 P.4 641 - 3.2. GHz
1024
250
XP
XP2002 SBE
ROSA PIERANGELA
lug-11 Gateway DT 50 W7 P
4096
2X250
M. W7 P
OFFICE 2007
SEGRETARIO
feb-04 P.4 2.66GHZ
1024
40
XP
XP SBE
NISOLI ENRICO
dic-05 P IV 3,0 MHZ
1024
120
XP
XP2002 SBE
NOZZA FIORENZA
lug-11 Gateway DT 50 W7 P
4096
2X250
M. W7 P
OFFICE 2007
MARTINELLI GIANFRANCO
ott-07 P.4 641 - 3.2. GHz
1024
250
XP
XP2002 SBE
TEOLDI SILVIA
ott-07 P.4 641 - 3.2. GHz
1024
250
XP
XP2002 SBE
DUZIONI WILMA
lug-11 Gateway DT 50 W7 P
4096
2X250
M. W7 P
OFFICE 2007
DELCARRO ANGELO
lug-11 Gateway DT 50 W7 P
4096
2X250
M. W7 P
OFFICE 2007
lug-11 Gateway DT 50 W7 P
4096
2X250
M. W7 P
OFFICE 2007
CAMIZZI MARIO
dic-05 P IV 3,0 MHZ
1024
120
XP
XP2002 SBE
RONDELLI SIMONE
dic-10 Intel Pentium E6700
2048
500
W7
XP2002 SBE
ZANCHI BRUNA
dic-06 P.Dual Core 820
1024
80
XP-PRO
XP2002 SBE
SEGRETERIA
RAGIONERIA
TRIBUTI/
PROVVEDITORATO FERRARI KATUSCIA
UFFICIO
TECNICO/LAVORI
PUBBLICI
SALA PROGETTI -AUTOCAD
512
80
XPProfess.
XP2002 SBE
PORTATILE UTC
dic-03 ACER ASPIRE 1605M INTELPENTIUM 4
512
60
WINDOWS XP
XP2002 SBE
GUERINI GIOVANNA
lug-11 Gateway DT 50 W7 P
4096
2X250
M. W7 P
OFFICE 2007
ott-04 AMD ATHLON
512
80
XP
XP
gen-11 P. Intel Core 860
3072
2000
W7
2000
UFFICIO
POSTAZIONE LSU
TECNICO/URBANISTICA
GUERRERI MARCO
ANAGRAFE
17-ott-03 P.IV 2666MHZ
NOZZA CAROLINA
ott-07 P.4 641 - 3.2. GHz
1024
250
XP
XP2002 SBE
VAVASSORI CRISTINA
lug-11 Gateway DT 50 W7 P
4096
2X250
M. W7 P
OFFICE 2007
GRASSELLI ANGELA
ott-07 P.4 641 - 3.2. GHz
1024
250
XP
XP2002 SBE
POSTAZIONE LSU
mag-05 P.IV3.0-800MHZ
1024
80
XP
2000
C.I.E.
dic-05 P. 4.3 GHZS775
1024
120
XP
XP2002 SBE
ANGELA CARERA
lug-11 Gateway DT 50 W7 P
4096
2X250
M. W7 P
OFFICE 2007
CRISTINA GIOIA
ott-07 P.4 641 - 3.2. GHz
1024
250
XP
XP2002 SBE
SERVIZI SCOLASTICI
ANGELA TADOLTI
ott-07 P.4 641 - 3.2. GHz
1024
250
XP
XP2002 SBE
SINDACO E GIUNTA
PORTATILE
PORTATILE
giu-06 P. M750
giu-11 HP 6550B WIN
512
2048
60
320
WINDOWS XP
W7
XP PRO
XP PRO
SERVIZI SOCIALI
27
BIBLIOTECA
BIBLIOTECA
USO DISABILE
29/07/2003
P.42.66GHZ
256
40
XP
XP SBR
USO INTERNO
USO INTERNO
USO INTERNO
USO PUBBLICO
USO PUBBLICO
USO PUBBLICO
USO PUBBLICO
USO PUBBLICO
29/07/2003
lug-11
lug-11
mag-05
mag-05
mag-05
set-05
01/11/2001
P.42.66GHZ
Gateway DT 50 W7 P
Gateway DT 50 W7 P
P.IV3.0-800MHZ
P.IV3.0-800MHZ
P.IV3.0-800MHZ
P.42.66GHZ
P.III 933 mhz
256
4096
4096
1024
1024
1024
1024
512
40
2X250
2X250
80
80
80
120
40
XP
M W7 P
M W7 P
XP
XP
XP
XP
XP
XP SBR
OFFICE 2007
OFFICE 2008
XP 2002 SBE
XP SBR
XP SBR
XP PRO
XP SBR
MINI P.C.
01/01/2005
PORTATILE
01/01/2004
TOSHIBA 2410 PENTIUM 4
256
30
XP
XP SBR
lug-11 GATEWAY DT50 W7 P
4096
2X250
M.W7 P
OFFICE 2007
PIROLA
lug-11 GATEWAY DT50 W7 P
4096
2X250
M.W7 P
OFFICE 2007
BLANDINI
nov-08 CORE2DUO E8400
2048
250
XP
XP2002 SBE
VEZZOLI
nov-08 CORE2DUO E8400
2048
250
WINDOWS
XP PRO
UFFICIO x IMPIANTO RADIO
feb-07 INTEL PENTIUM 4
1024
80
XP PRO
X PRO
UFFICIO x TELECAMERE
mag-06 INTEL PENTIUM 4
1024
120/500
XP PRO
XP PRO
UFFICIO x TELECAMERE
mar-09 CORE2DUO E2200
512
750
XP PRO
XP PRO
PORTATILEx telecamere
mag-06 ASUS 5566 alp
512 / 2048
80
XP
XP PRO
PORTATILE x telecamere
mag-06 ASUS 5566 alp
512 / 2048
80
XP
XP PRO
POLIZIA LOCALE
COMANDANTE
POLIZIA LOCALE
ASILO NIDO
ASILO NIDO
PC. DESK
PORTATILE
PORTATILE
PORTATILE
set-11
set-11
set-11
set-11
HP COMPAQ Dada 13650
HP NC6220 DALPA13662
HP NC6220 DALPA13623
HP NC6220 DALPA13756
28
2048
1024
1024
1024
120
60
60
60
WINDOWS XP
WINDOWS XP
WINDOWS XP
WINDOWS XP
Tabella 5.2 – STAMPANTI E FAX
SETTORE (SERVIZIO
DI ASSEGNAZIONE)
MODELLO
STATO DI
CONSERVAZIONE
TITOLO
MODALITA' DI
ACQUISIZIONE
DATA DI ACQUISIZIONE
NO CONSIP
CONSIP
CONSIP
CONSIP
FINE 2008
GENNAIO 2010
MARZO 2009
MARZO 2009
NO CONSIP
APRILE.2007
MARZO 2009
1994/1995
SEDE COMUNALE
UFF. SEGRETERIA
FAX-RICOH 3320L
LEXMARK T652 DN-C
LEXMARK T652 DN
KYOCERA FS-C5100DN
NUOVO
NUOVA
NUOVA
NUOVA
UFF.SEGRETARIO
COMUNALE
HP LASERJET P2015
BUONO
UFF. RAGIONERIA
LEXMAR T652 DN
BULL COMPUPRINT 970
UFF.TRIBUTI /
LEXMARK T652 DN-C
PROVVEDITORATO HP LASERJET P2015
BROTHER HL 5240
UFFICIO
LEXMARK T652 DN
TECNICO/URBANISTI
KYOCERA FS-C5100DN
CA
LASERJET P2055D
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
NUOVO
DISCRETO
PROPRIETA'
PROPRIETA'
CONSIP
PIU' PREVENTIVI
NUOVA
BUONO
PROPRIETA'
PROPRIETA'
CONSIP
NO CONSIP
GENNAIO 2010
ARILE 2007
DISCRETO
NUOVA
NUOVA
NUOVA
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
CONSIP
CONSIP
CONSIP
NO CONSIP
APRILE.2006
MARZO 2009
MARZO 2009
APRILE 2011
UFFICIO
TECNICO/LAVORI
PUBBLICI
LASERJET 1005
HP BUSINESS INKJET 2800
EPSON MFC INK STYLUS SX525
TAGLIERINA PROFES. TRIM 150
HP DESIGNJET 500 (PLOTTER)
BUONO
NUOVA
NUOVA
BUONO
BUONO
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
N.B
NO CONSIP
PIU' PREVENTIVI
N.B
N.B
LUGLIO.2003
ott-10
ott-11
DICEMBRE.2004
DICEMBRE.2004
UFF. ANAGRAFE
LEXMAR T652 DN ANG.
LEXMAR T652 DN CRI
SIMI-COD. 0498/9400N (AGHI) ANG
SIMI-COD. 0498/9400N (AGHI) CRI
EPSON STYLUS PHOTO P50
EPSON FX-2190-CAROLINA
NUOVO
NUOVO
NUOVO
NUOVO
NUOVA
BUONO
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
CONSIP
CONSIP
NO CONSIP
NO CONSIP
NO CONSIP
N.B.
MARZO 2009
MARZO 2009
FINE APRILE 2009
FINE APRILE 2009
SETTEMBRE 2010
MARZO.2007
UFF. SERVIZI
SOCIALI
LEXMARK T652 DN-C
LEXMARK T652 DN-C
NUOVA
NUOVA
PROPRIETA'
PROPRIETA'
CONSIP
CONSIP
GENNAIO 2010
GENNAIO 2010
SINDACO
LEXMARK T652 DN-C
NUOVA
PROPRIETA'
CONSIP
GENNAIO 2010
HP LASERJET P.1505
EPSON 42 D W
USATA
NUOVA
PROPRIETA'
PROPRIETA'
DONAZIONE
REGALO GENITORI
SETTEMBRE 2011
N.B.
FEBBRAIO.2002
ASILO NIDO
ASILO NIDO
EX UFFICI
COM.LI/SC.MEDIE
FOTOSTAMPATORE RICOH JP 1210
DISCRETO
PROPRIETA'
BIBLIOTECA
BIBLIOTECA
BROTHER HL 5240 (ex-provved)
OFFICEJET PRO K-850-DN
EPSON STYLUS PHOTO P 50
DISCRETO
DISTINTO
NUOVA
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
CONSIP
N.B
NO CONSIP
apr-06
GIUGNO.2007
SETTEMBRE 2010
EPSON LQ-2180
EPSON LQ-2170
BROTHER HL-1430
BROTHER HL-1430
FAX SAMSUNG MOD.SF5600RLASER
BUONO
SCARSO
DISCRETO
DISCRETO
NUOVO
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
N.B
NO CONSIP
N.B
N.B
N.B
FEBBRAIO.2007
POLIZIA LOCALE
UFF POLIZIA LOCALE
29
MARZO.2005
MARZO.2005
NOVEMBRE 2008
Tabella 5.3 – SOFTWARE INSTALLATI
Nome
Note
Outlook 2003
Outlook 2007
Microsoft windows xp 2002 sp2
Il software e’ installato in tutte le postazioni per
fornire l’infrastruttura di comunicazione interna e per
chi la possiede l’accesso alla casella di posta
elettronica istituzionale.
Applicativo gratuito per la gestione della posta
interna
Sistema operativo su server 01 e server gestione
HALLEY
Sistema operativo su P.C. server di posta
Microsoft windows server 2003 R2 SP2
Sistema operative su server02
Windows XP pro
Sistema operativo su postazioni personale
Windows 7 pro
Sistema operativo su postazioni personale e su
portatile destinato alla Giunta comunale
Applicativo su postazione personale
Mail Enable Standard
Microsoft windows 2000 SP4
Office xp small business
Adobe Acrobat Standard 7
Applicativo su portatile destinato alla Giunta
comunale
Applicativo su postazione personale
Front page
Applicativo su postazione personale
Blue’s 2000
Applicativo su postazione personale per rilevazione
movimenti su centralina telefonica
Gestionale per: Servizi Demografici, Contabilità,
Inventario, Delibere, Albo Pretorio, Tributi.
Gestione vie e abitazioni del territorio comunale con
l’ausilio dell’applicativo ACCESS
Gestione per servizio Protocollo Informatico della
MEDIADOC
Gestionale per: Notifiche del messo comunale,
Pratiche edilizie, Piano degli obiettivi
Gestione Cimitero
Office 2010
Golem Nord
Toponomastica
Archidoc lan 5
Halley
Starch
Gestionale per accertamenti e Verbali di Polizia
Locale
Programma per videosorveglianza fornito da F.G.S.
IMPIANTI
Applicativo di registrazione degli accessi
Conciliawin
Sorveglianza
Robolog per server
Applicativo gestione presenze del personale fornito
dalla BASIS OROLOGI
Servizio gestione “ospitalità” della polizia locale con
l’ausilio dell’applicativo ACCESS
Applicativo per autocad
Winmark
Ospitalita’
Cadandcad
Brightstor
Applicativo per contabilità lavori pubblici fornito da
ACCA di Avellino
Applicativo per gestione badges per piattaforma
ecologica
Applicativo per salvataggio cassette
Avira Network Bundle
Applicativo antivirus centralizzato server + clients
Firewall
Applicativo per la sicurezza formato da: extensive
control – f- secure – surfcontrol.
Applicativo per la sicurezza montato sulla
postazione dedicata alla C.I.E.
Primus
Immedia
Net-screen 5GT
30
ALTRE DOTAZIONI STRUMENTALI
Tabella 5.4 – FOTOCOPIATORI INSTALLATI
SETTORE
MODELLO
TITOLO
DATA DI
ACQUISIZIONE
MODALITA DI
ACQUISIZIONE
FORNITORE
STATO DI
CONSERVAZIONE
UFFICIO TECNICO
RICOH FT 7650
PROPRIETA'
NOVEMB.1997
NO CONSIP
GAMMA UFFICIO DI
BERGAMO
SUFFICIENTE
SERVIZI SOCIALI (*)
PANASONIC DP-1520P
PROPRIETA'
MARZO . 2005
NO CONSIP
GAMMA UFFICIO DI
BERGAMO
BUONO
ANAGRAFE (*)
PANASONIC DP-1520P
PROPRIETA'
DICEMBRE. 2004
NO CONSIP
GAMMA UFFICIO DI
BERGAMO
BUONO
SEGRET/RAG/GENE
RICOH AFICIO MP 4500
RALE (*)
PROPRIETA'
LUGLIO. 2007
NO CONSIP
GAMMA UFFICIO DI
BERGAMO
BUONO
SALA
GIUNTA/NECESSITA
' PER UFFICI
RICOH FT 4015
PROPRIETA'
LUGLIO.1997
NO CONSIP
GAMMA UFFiCIO DI
BERGAMO
DISCRETO
ARCHIVIO DAL 2004
RICOH 4022
PROPRIETA'
GIUGNO.1997
NO CONSIP
GAMMA UFFICIO DI
BERGAMO
SUFFICIENTE
ASILO NIDO
RICOH FT 4015
IN PRESTITO
GRATUITO
OTOBRE. 2010
NO CONSIP
GAMMA UFFICIO DI
BERGAMO
DISCRETO
BIBLIOTECA
RICOH FT 4015
IN PRESTITO
GRATUITO
OTOBRE. 2010
NO CONSIP
GAMMA UFFICIO DI
BERGAMO
DISCRETO
POLIZIA LOCALE
RICOH AFICIO MP 2050
PROPRIETA'
NOVEMBRE.2010
NO CONSIP
GAMMA UFFICIO DI
BERGAMO
OTTIMO
Tabella 5.5 – AUTOMEZZI E MOTOCICLI IN DOTAZIONE
UFFICIO
SERVIZI SOCIALI
MEZZO
FIAT
FIAT
FIAT
FIAT
FIAT
SCUDO
DOBLO'
SCUDO 19DCOMB
SCUDO 2.0 JTD
DOBLO' 2
FIAT PUNTO EVO
NISSAN MOTOR
UFFICIO TECNICO
PIAGGIO PORTER ECOP
AUTOC. RENAULT-KANGO
TITOLO
ANNO
IMMATRICOLAZI
ONE
CILINDRATA
CF664EM
CG671AT
BZ197ZA
DB654XJ
DK475BL
PROPRIETA'
COMODATO
PROPRIETA'
PROPRIETA'
COMODATO
01/01/2003
01/02/2003
SETT. 2010
01/04/2006
ott-07
1997
1910
1905
1997
1910
EK574LJ
DP 868 LE
DW 913 BW
CM810PE
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
30/11/2011
2009
2009
01/02/2004
1242
QL. 35
QL. 17
1461
02/01/2002
30/01/2002
125
1108
TARGA
PROVVEDITORATO
SC. MALAGUTI 125
FIAT PANDA
BF67011
BY148EE
PROPRIETA'
PROPRIETA'
POLIZIA LOCALE
FORD MONDEO
HONDA TRANSALP
HONDA TRANSALP
ALFA 159 JTS 16 V
CM330PE
CJ89779
CJ89778
DA554NZ
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
PROPRIETA'
31
04/02/2004
16/11/2005
16/11/2005
06/03/2006
1998
647
647
1859
CAPITOLO 6°
DATI ECONOMICI E FINANZIARI
SALUTE FINANZIARIA
Con gli indicatori finanziari si analizzano aspetti della gestione economico/finanziaria dell’ente per fornire,
mediante dati estremamente sintetici, elementi per formulare considerazioni sull’andamento delle risorse
che sono a disposizione dell’ente locale ed analizzare “la salute” sotto l’aspetto finanziario.
Attraverso i certificati consuntivi degli esercizi finanziari del quadriennio 2008 - 2011, si sono ricavati gli
indicatori finanziari ed economici generali, al fine di conoscere l’andamento nel corso degli anni delle
principali voci del bilancio comunale.
I dati di sintesi sono evidenziati nelle tabelle sotto riportate.
INDICI DI AUTONOMIA
Il grado di autonomia indica la capacità dell’ente di reperire risorse necessarie al finanziamento delle
spese destinate alla gestione dei servizi comunali. Tra le risorse complessive (entrate correnti), le entrate
tributarie ed extratributarie indicano la parte direttamente o indirettamente reperita dall’ente (entrate
proprie).
I trasferimenti correnti dello Stato, Regione e altri enti pubblici, invece, costituiscono le entrate derivate e
determinano il grado di dipendenza.
Si anticipa sin da ora che gli indicatori di autonomia, negli ultimi anni, hanno fortemente subito il
condizionamento delle dinamiche di legislazione tributaria; per esempio: abolizione ICI sulla prima casa,
imposta locale al cui mancato introito i Comuni hanno sopperito mediante trasferimenti correnti dello
Stato.
La modifica degli indici dal 2010 al 2011 è dovuta alla diversa allocazione della voce di entrata dei
trasferimenti statali (Titolo 2°) che, a seguito dell’emanazione del D.L. 14/03/2011, vengono contabilizzati
come assegnazioni da federalismo fiscale municipale al Titolo 1°; pertanto i dati di riferimento non sono
omogenei.
Descrizione
1.
2008
2009
2010
2011
79,65%
71,06%
79,22%
97,59%
54,87%
52.47%
51,50%
73,07%
AUTONOMIA FINANZIARIA
Entrate tributarie + Extratributarie
Entrate correnti
2.
AUTONOMIA IMPOSITIVA
Entrate tributarie
Entrate correnti
INDICI DI PRESSIONE FISCALE ED ERARIALE
La pressione fiscale e tariffaria indica il prezzo mediamente versato dal cittadino per il pagamento delle
imposte e delle tariffe per usufruire dei servizi forniti dal comune.
Parimenti, è interessante conoscere l’ammontare dei trasferimenti statali, regionali e di altri enti pubblici,
per ogni cittadino residente.
Si evidenzia che il livello di Pressione Tributaria registra un aumento nel 2011 rispetto al 2010, dovuto
all’attività di recupero dell’evasione dell’ICI, in particolare sulle aree edificabili.
Descrizione
3.
2008
2009
2010
2011
€ 474,00
€ 533,00
€ 480,00
€ 500,00
€ 346,00
€ 343,00
€342,00
€ 485,00
112,00
185,00
134,00
7,65
PRESSIONE FINANZIARIA
Entrate tributarie + Trasferimenti correnti
Entrate correnti
4.
PRESSIONE TRIBUTARIA
Entrate tributarie
N° Abitanti
5.
INTERVENTO ERARIALE
Trasferimenti correnti
N° Abitanti
32
INDICI DI SPESA
Gli indici riferiti alla spesa ci consentono di individuare la situazione finanziaria e patrimoniale dell’ente,
in termini di indebitamento, patrimonio, spese correnti e di determinare, di conseguenza, il margine di
manovra per nuove iniziative.
Descrizione
6.
2008
2009
2010
2011
31,59%
29,21%
29,41%
33,34%
€ 523,00
€ 486,00
€ 494,00
€ 436,00
43,05%
571,00%
482,00%
98,50%
1.114,00
1.097,00
951,00
1.041,00
1.312,00
1.307,00
1.276,00
1.523,00
RIGIDITA’ SPESA CORRENTE
Spesa personale + Rate mutui
Entrate correnti
7.
INDEBITAMENTO LOCALE PRO CAPITE
Debito residuo da mutui
N° Abitanti
8.
REDDITIVITA’ DEL PATRIMONIO
Entrate patrimoniali
Valore patrimoniale disponibile
9.
PATRIMONIO PRO CAPITE
Valore patrimonio indisponibile
abitanti
10. PATRIMONIO PRO CAPITE
Valore beni demaniali abitanti
abitanti
INDICI DI CAPACITA’ GESTIONALE
Gli indici di capacità gestionale ci consentono di individuare la capacità di essere efficiente ed efficace
negli incassi e nei pagamenti e di determinare, di conseguenza, processi organizzativi interni finalizzati
al miglioramento complessivo degli strumenti gestionali.
Descrizione
2008
2009
2010
2011
43,02%
44,21%
53,39%
65,42%
58,99%
65,63%
60,69%
53,91%
0,68
0,66
0,53
0,90
11. INCIDENZA RESIDUI ATTIVI
Residui Attivi
Accertamenti
12. INCIDENZA RESIDUI PASSIVI
Residui Passivi
Impegni
13. VELOCITA’ DI RISCOSSIONE ENTRATE PROPRIE
(Tributarie + Extra-tributarie)
Riscossioni
Accertamenti
33

Documenti analoghi

Parte 3^ - Capitoli 4°

Parte 3^ - Capitoli 4° incidenza dell’onere del personale sui costi totali dell’impresa. I più grossi fattori di rigidità del bilancio sono proprio il costo del personale e l’indebitamento. Nell’organizzazione di un mode...

Dettagli