brochure

Transcript

brochure
2016
Formula weekend
aprile–luglio 2016
Corso in
Business Diplomacy e
Cerimoniale
Public Administration &
Healthcare
OBIETTIVI
Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy, gestione del
Cerimoniale e l'organizzazione di meeting e cerimonie pubbliche, vertici e conferenze di
carattere internazionale richiedono cura e risorse professionali adeguate. Il Corso intende trasmettere
le conoscenze sull’insieme dei principi fondamentali, delle regole scritte, delle consuetudini e dei codici
comportamentali che regolano il Cerimoniale per impostare corrette relazioni istituzionali e
internazionali, per un’adeguata organizzazione non solo delle Cerimonie di iniziativa dello Stato, delle
Regioni, degli Enti Locali, alle quali prendono parte il Capo dello Stato, autorità di Stati stranieri e altra
autorità pubblica ma anche per la corretta gestione delle visite di delegazioni straniere, di incontri e
vertici internazionali, in occasione di firme di accordi e protocolli di intesa, contratti o di altre
attività che possono comportare significative ricadute politiche ed economiche o nei rapporti
commerciali.
Conoscere la forma protocollare, il linguaggio, i simboli e i comportamenti da adottare in occasione di
Cerimonie ed eventi, non è più una prerogativa solo delle amministrazioni pubbliche. Con
sempre maggior frequenza anche le aziende private utilizzano il Cerimoniale per migliorare le relazioni
con le istituzioni locali e con le persone che le rappresentano, con gli enti pubblici, le Istituzioni
accademiche scientifiche e con le organizzazioni internazionali, per perseguire l’obiettivo di instaurare
rapporti in nuovi mercati e facilitare l’accesso al mercato globale, in occasione di manifestazioni a carattere
internazionale o nella gestione dell’accoglienza di delegazioni straniere.
Il corso si rivolge a Dirigenti e Funzionari delle Pubbliche Amministrazioni centrali e di Enti
pubblici territoriali, delle Università e dei Centri di Ricerca interessati allo sviluppo di partenariati
internazionali con Istituzioni pubbliche e Centri di Ricerca internazionali, agli Executive di aziende
private impegnate nello sviluppo di rapporti istituzionali e internazionali, a Consulenti e
Professionisti che operano nel settore delle relazioni pubbliche, uffici stampa e organizzazione di eventi.
DIRETTORE SCIENTIFICO
Cons. Filippo Romano, già Vice Segretario Generale e Capo del Cerimoniale della Presidenza della
Repubblica.
DIRETTORE DEL CORSO
Dott.ssa Cristina Gasparri, Dirigente Responsabile Area Pubblica Amministrazione, Sanità e Non Profit
LUISS Business School
COMITATO SCIENTIFICO
Dott. Roberto Arditti, Direttore Affari Istituzionali EXPO Milano 2015
Amb. Giovanni Castellaneta, Presidente SACE
Dott. Federico Fabretti, Responsabile Relazioni Rapporti Istituzionali, Relazioni Esterne e
Comunicazioni Finmeccanica
Prof. Franco Fontana, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese LUISS Guido Carli
Dott. Luigi Ferdinando Nazzaro, Capo del Cerimoniale della Regione Lazio
Amb. Stefano Ronca, già Capo del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica, Ministero Affari Esteri
Dott. Andrea Ruggeri, Esperto di Cerimoniale e Protocollo di Stato
Prof. Michele Sorice, Docente LUISS Guido Carli di Comunicazione Politic
2
Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale
Impegno
Durata
Target
Costo
Sede
Lezioni il giovedì, venerdì (10.00-19.00) e sabato (9.30-13.30)– 4 moduli
80 ore complessive di formazione.
12 giornate di didattica d’aula, site visit
I moduli sono frequentabili anche singolarmente
aprile – luglio 2016
Dirigenti e Funzionari delle Pubbliche Amministrazioni centrali, degli Enti
pubblici territoriali, dell’Università, Executive di aziende private, area
relazioni esterne e comunicazione, Event Manager, Business Diplomacy
Manager, Consulenti e Professionisti di relazioni pubbliche, Professional
Conference Organisers
Intero corso: Euro 1.900,00 + IVA 22%, pagabile in due rate
Singolo modulo:Euro 600,00 + IVA al 22%
LUISS Business School, Viale Pola, 12 – Roma
PROGRAMMA DIDATTICO
STRUTTURA DEL CORSO
Relazioni
Istituzionali e
Cerimoniale di
Stato
Rapporti
Internazionali
e Cerimoniale
Diplomatico
Comunicazione
e Cultura
Organizzativa
Business
Diplomacy
Laboratori di approfondimento
Site Visit
MODULO 1 - RELAZIONI ISTITUZIONALI E CERIMONIALE DI STATO
14-16 aprile 2016
Cenni al Sistema Costituzionale Italiano
Il Cerimoniale di Stato nell’Ordinamento Italiano
Cerimoniale negli Enti Pubblici Territoriali: Comuni e Regioni
Protocollo Militare
Araldica e Onorificenze
Cerimoniale Marittimo
3
Organizzazione eventi pubblici e Cerimonie di Sta
MODULO 2 - RAPPORTI INTERNAZIONALI E CERIMONIALE DIPLOMATICO
12-14 maggio 2016
Cerimoniale Diplomatico
Comunicazione Interculturale e Public Diplomacy
Relazionarsi con:
• Stati Uniti D’America
• Repubblica Popolare Cinese
• Paesi emergenti: Cina, Paesi Arabi, Russia ed Europa dell’Est
• Unione Europea
• Vaticano
Cerimoniale Olimpico
Regole per l’organizzazione di conferenze internazionali
MODULO 3 - COMUNICAZIONE E CULTURA ORGANIZZATIVA
16-18 giugno 2016
Sistemi pubblici e ruolo della comunicazione
La comunicazione Istituzionale e tecnologie 2.0
Corporate communication e Relazioni Istituzionali
Comunicazione e negoziazione interculturale
Project management nell’organizzazione dei grandi eventi e delle Cerimonie pubbliche
MODULO 4 - BUSINESS DIPLOMACY
7-9 luglio 2016
Relazioni Internazionali e Business Diplomacy; rapporti verso i governi stranieri e i
portatori di interesse non governativi
Campagne di Public relations e management degli eventi
Gestione delle emergenze e dello stato di crisi
LABORATORI DI APPROFONDIMENTO
Public Speaking nei consessi Internazionali
Tecniche di Negoziazione
Crisis management e rapporti con la stampa
METODOLOGIA DIDATTICA
La formazione avviene attraverso:
• sessioni d’aula: lezioni frontali con docenti provenienti dal mondo dell’Università e della Pubblica
Amministrazione;
4
•
•
•
case history: analisi di casi attraverso testimonianze da parte di esponenti del settore con
significative esperienze di successo e lezioni mirate con i docenti;
laboratori: momenti di approfondimento e laboratori per accrescere soft skill personali,
attraverso l’uso di strumenti di didattica interattiva, pratica applicativa con esercitazioni,
simulazioni in aula, lavori individuali e di gruppo
site visit: per completare la didattica con fasi di scambio e con attività di “experiential learning”, il
percorso prevede visite e incontri istituzionali formativi. Gli incontri istituzionali sono
finalizzati all’ analisi della pratica e alla discussione di casi ed esemplificazioni nel contesto italiano
e internazionale. Le visite, ideate come “intensive short programs”, prevedono un’iniziale
presentazione dell’istituzione e un dibattito per comprendere i tessuti dei vari enti istituzionali, le
procedure, i sistemi organizzativi, combinati con visite in sede.
Potranno essere organizzati incontri presso:
• Presidenza della Repubblica
• Camera dei Deputati e Ufficio Cerimoniale
• Ministero degli Esteri e Unità di Crisi della Farnesina
FACULTY
Il processo formativo è affidato a docenti universitari, specialisti ed esperti del settore.
Di seguito i nominativi delle risorse che potranno essere coinvolte nell’iniziativa formativa:
Dott. Roberto Arditti, Direttore Affari Istituzionali EXPO Milano 2015
Amb. Giovanni Castellaneta, Presidente SACE
Dott. Federico Fabretti, Relazioni Rapporti Istituzionali, Relazioni Esterne e Comunicazioni
Finmeccanica
Prof. Franco Fontana, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese LUISS Guido Carli
Dott. Luigi Ferdinando Nazzaro, Capo del Cerimoniale della Regione Lazio
Amb. Stefano Ronca, già Capo del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica, Ministero Affari Esteri
Cons. Filippo Romano, già Vice Segretario Generale della Presidenza della Repubblica Italiana
Dott. Andrea Ruggeri, Esperto di Cerimoniale e Protocollo di Stato
Prof. Michele Sorice, Docente LUISS Guido Carli di Comunicazione Politic
ORARIO
Giovedì, 10.00-13.30/14.30-19.00
Venerdì, 10.00-13.30 / 14.30-19.00
Sabato, 9.30-13.30
SEDE
LUISS Business School, Viale Pola, 12 – Roma
5
DIPLOMA FINALE
Al termine del processo formativo ai partecipanti che avranno svolto l’80% delle attività didattiche verrà
rilasciato il Diploma di frequenza. La Cerimonia di consegna dei Diplomi si terrà in occasione dell’ultima
giornata del corso
QUOTA D'ISCRIZIONE
Intero corso:
Euro 1.900,00 + IVA al 22%
Singolo modulo:
Euro 600,00 + IVA al 22%
I Partecipanti (Persone Fisiche) che hanno già frequentato un Corso/Seminario presso LUISS Business
School e i laureati LUISS Guido Carli potranno usufruire di una riduzione delle rispettive quote d’iscrizione
pari al 10% (non cumulabile con altre riduzioni).
Le aziende e gli enti che iscriveranno 2 o più partecipanti al Corso potranno usufruire di una riduzione delle
rispettive quote d’iscrizione pari al 15%, non cumulabile con altre riduzioni previste nelle offerte dei
percorsi.
MODALITÀ D'ISCRIZIONE
L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento da parte di LUISS Business School della
scheda di iscrizione (scaricabile dal sito) debitamente compilata e sottoscritta. Allo scopo di garantire la
qualità delle attività di formazione nonché dei servizi extra formazione resi ai Partecipanti, le iscrizioni al
Corso sono a numero programmato.
La data di arrivo della richiesta di iscrizione, completa in ogni sua parte e debitamente sottoscritta,
determinerà la priorità di iscrizione.
MODALITÀ DI PAGAMENTO
La quota d’iscrizione può essere pagata mediante Bonifico Bancario - indicante gli estremi del partecipante,
il titolo e il Codice del Corso/Seminario a favore di LUISS Guido Carli - Divisione LUISS Business
School c/c 400000917 - ABI 02008 - CAB 05077 - ENTE 9001974 IBAN IT17H 02008 05077
000400000917 Unicredit Banca di Roma - n. agenzia 274 - dipend. 31449 Viale Gorizia, 21 - 00198 Roma.
PER INFORMAZIONI SUL CORSO
LUISS Business School
Area Pubblica Amministrazione, Sanità & Non Profit
Viale Pola, 12 - 00198 Roma
T 06 8522 2309/2314 F 06 85 222 400
[email protected] - www.lbs.luiss.it/cerimoniale
6

Documenti analoghi