Grenadine Grenadines

Transcript

Grenadine Grenadines
Grenadines
Grenadines
Dalla Martinica verso Sud fino alle isole Grenadines
Grenadines
Martinica - St.Lucia - St. Vincent - Bequia – Mustique_
Mustique_ Canouan - Tobago
Tobago Kays -Union -Marigot –BayBay-Martinica
ITINERARIO VIAGGIO
Si arriva in Martinica la sera stessa del giorno di partenza. Atterreremo a Fort de
France e l’imbarco è previsto al porto di Le Marin, allegro paesino a sud dell’isola.
Cena degli equipaggi al Mango Bay, covo dei velisti del porto.
Dopo aver fatto cambusa si salpa alla volta dalla Martinica della meravigliosa isola
di Santa Lucia, notte a Rodney Bay.
Salperemo al mattino verso la mozzafiato Marigot Bay.
Bay. Proseguiremo in direzione
Les Pitons,
uno dei luoghi più suggestivi
Pitons
di tutto il mar dei Caraibi dove trascorreremo la notte all’ancora.
Salperemo alla mattina di buon’ora in direzione dell’isola di Bequia con sosta in una
baia dell’isola di Saint Vincent per il pranzo. Possiamo anche ipotizzare con
breefing dell’equipaggio a bordo di pernottare a Saint Vincent al gavitello nella baia
di Young Island e ripartire il giorno dopo. Sarà in ogni caso una giornata di
navigazione un po’ lunga ma molto bella e tranquilla e questo ci farà approdare nel
Paradiso delle isole Grenadines.
Arrivo all’alba Bequia. Quest'isola deliziosa, collinosa e verdeggiante è l'isola più
grande delle Grenadine. Una volta le sue attività principali erano la costruzione
delle navi e la caccia alle balene. Pernottamento in rada nella pittoresca baia di
Port Elisabeth
Toccheremo l’indomani il magico
scenario delle Tobago Cays.
Cays Gruppo di isole disabitate, dichiarate parco nazionale.
Molti le considerano le isole migliori della zona, per le belle barriere coralline e le
acque turchesi. Le isole sono rocciose e punteggiate di cactus, delimitate da
piccole baie e da spiagge di sabbia bianca e finissima. Pernotteremo in questo
magnifico quanto suggestivo luogo.
Palm Island – Petit Saint Vincent –
Petit Martinique Con brevi navigazioni potremmo scegliere di visitare uno o anche
tutti questi indescrivibili paesaggi marini. Spiagge bianche, mare cristallino. Bagni
di sole. Pernottamento nella rada dell’isola privata si Petit Saint Vincent….davanti
ad una delle più belle spiagge dei Caraibi..
Mayerau
Mayerau è senza dubbio la più bella baia di
Vista mozzafiato dalla cima della piccola
nell’affascinante Salt Whistle Bay vero e
potrai
ammirare
tutto il comprensorio delle Grenadines.
collina che la domina. Notte in rada
proprio spettacolo della natura dove
indimenticabili
tramonti.
Purtroppo sulla via del ritorno, notte a Bequia o in alternativa se ancora desiderosi
di veleggiare e curiosi di vedere un’altra baietta a Saint Vincent la famosa isola dei
Pirati dei Caraibi del Capitano Jack Sparrow.
Saint Lucia – i Pitoni – non poteva infatti mancare un saluto ai suggestivi pitoni
simbolo dell’isola di Saint Lucia all’ombra dei quali ci ormeggeremo o in alternativa
Marigot Bay. Splendido giro di snorkeling nella baia di Anse Cochon!
Alla mattina al più tardi alle 11 dovrà essere riconsegnata la barca. Ultimo
bagno…imperdibile visita alle spiagge, le più lunghe della Martinica…Les Salines
L'itinerario può subire modifiche ad insindacabile giudizio dello skipper
Compagnia Generale dei Viaggiatori, Naviganti e Sognatori
Viale Aldini 2 – 40136 Bologna (Italy)
Tel. +39 051 334473 – cell. 338/4662181
www.compagnianaviganti.com - e mail: [email protected]

Documenti analoghi