Cannizzaro Caterina

Transcript

Cannizzaro Caterina
FORMATO EUROPEO
PER IL CURRICULUM
VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
CANNIZZARO CATERINA
Indirizzo
Telefono
Fax
E-mail
Nazionalità
Data di nascita
ESPERIENZA LAVORATIVA
0371-5874576
0371-5874450
[email protected]
ITALIANA
LODI (LO) 19/12/1960
dal 01/01/2016 a tutt’oggi
Agenzia Tutela Salute, Milano Città Metropolitana
Piazza Ospitale 10- 26900 LODI
Dirigente psicologo a tempo indeterminato unico ed esclusivo
Responsabile USS Programmazione Territoriale, vigilanza UdO Sociali,
Comunicazione, Formazione
dal 10/03/2012 al 31/12/2015
Azienda Sanitaria Locale della provincia di Lodi
Piazza Ospitale 10- 26900 LODI
Direzione Sociale
Dirigente paicologo a tempo indeterminato unico ed esclusivo
Responsabile USS Programmazione Territoriale, vigilanza UdO Sociali,
Comunicazione, Formazione
.
.
Dal 15.04.2008 al 10.03.2012:
Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Lodi
Piazza Ospitale, 10 – 26900 LODI
Direzione Sociale
Dirigente psicologo a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo unico ed esclusivo
Responsabile U.S.S. DIPARTIMENTALE Governo Flussi Informativi, Programmazione
Integrata e Formazione
- Referente Formazione Dipartimento Assi , delibera n. 173 del 30.04.2009;
- Responsabile Scientifico di numerosi seguenti interventi formativi rivolti al personale del
Dipartimento Assi, Direzione Sociale , Distretti Sociosanitari e Dipartimenti dell’ASL :
;
Redazione di comunicati stampa riguardanti tematiche sociosanitarie pubblicati su Sanità
Informa , Regione Lombardia :
.
Responsabile per Regione Lombardia di tutti i flussi informativi afferenti alla Direzione Sociale
ed al Dipartimento Assi :
- Flussi SOSIA , SOSIA 1,SOSIA 2,SOSIA3,SOSIA 4,SOSIA 5 ( con invio trimestrale ed
annuale);
- Modelli ISSAD ( trimestrali ed annuali ) per le strutture sociosanitarie : Consultori Familiari ,
RSA, RSD,CSS, CDD, CDI,Comunità Tox, Hospice e Riabilitazione, Stati Vegetativi, SLA, DGR
5.000;
- Modelli 5 ( trimestrali ed annuali ) per le strutture sociosanitarie accreditate :
CDI,CDD,Comunità Tox, RSD, RSA, CSS, Hospice;
- Flussi SDO FAM e RIA FAM con invio trimestrale e annuale.
- Modello di rendicontazione economica di riepilogo budget per i servizi diurni e domiciliari,
Comunità tox e Riabilitazione, Fondo non autosufficienza, per servizi domiciliari ( d.g.r. n. 8243,
d.g.r. 9152) , Assegnazione Sclerosi Laterale Amiotrofica;
-Monitoraggio e controllo trimestrale ed annuale, analisi erosione budget per il monitoraggio del
budget assegnato ad ogni struttura sociosanitaria : RSA, CDI, .CDD, Comunità TOX,
Consultorio, Riabilitazione e Voucher ;
-Trasmissione alle USC del Dipartimento Assi e Direzione Sociale delle erosioni budget
trimestrali;
-Predisposizione dati di preconsuntivo per la stesura del CET all’USC Gestione Risorse
Economico Finanziarie dell’Asl ;
Responsabile attività riferite ai seguenti progetti innovativi regionali e a leggi nazionali :
- Gestione e predisposizione Check list, Regione Lombardia , Direzione Famiglia e Solidarietà
Sociale, Dipartimento Assi, Direzione sociale, Asl anni 2007,2008, 2009, 2010;
- Monitoraggio dei Punti di Comunicazione, Regione Lombardia , Direzione famiglia e
Solidarietà Sociale, anni 2009, 2010;
- Fondo Non Autosufficienza ( DGR 8243- DGR 9151- DGR 9152 ) per gli ambiti zonali, verifica
, controllo della appropriatezza della spesa del budget regionale assegnato e programmazione
delle azioni con l’ Ufficio di Piano del Piano di Zona dei distretti di Lodi-Casalpusterlengo e
Sant’Angelo Lodigiano , raccordo con il Responsabile CEAD e Responsabile del Dipartimento
Assi ;
- Fondo Intese Stato Regioni per gli ambiti zonali , verifica, e controllo del budget regionale
assegnato e raccordo con la Ragioneria dell’Asl e programmazione delle azioni con l’Ufficio di
Piano del Piano di Zona dei distretti di Lodi-Casalpusterlengo e Sant’Angelo Lodigiano ;
Segretario dell’ Assemblea Distrettuale di Lodi, dal 17 marzo 2005 al 30 settembre 2008
designata dal Direttore Generale prot. n. 6455;
Componente dell‘Ufficio per i provvedimenti disciplinari dell’Asl di Lodi, delibera n. 277 del
12/11/2008;
Coordinatore dell'Unità Tecnica di Valutazione della Asl della Provincia di Lodi per la L.R. 23/99
, delegata dal Direttore Sociale , per il bando anno 2008 con delibera n. 119 del 26/05/2008, per
il bando anno 2009 con delibera n. 204 del 05/06/2009;
Componente del gruppo di lavoro aziendale “ Valutazione del rischio Stress lavoro
correlato”anno 2010 ;
Presidente dell'Unità Tecnica di Valutazione della Asl di Lodi per la L.R. 23 , bando anno 2010,
delegata dal Direttore Generale, delibera n. 136 del 21/04/2010;
Presidente dell'Unità Tecnica di Valutazione della Asl di Lodi per la L.R. 23 , bando anno 2011,
delegata dal Direttore Generale, delibera n.346 del 7/11/2011;
Referente Asl per i Piani Di Zona triennio 2009-2011 ;
Referente Asl per il Piano Straordinario Nidi anno 2010, 2011, 2012;
.
Cura i rapporti con le Università e le Scuole di Specializzazione per i tirocini ed il coordinamento
degli aspetti didattici e formativi per le figure professionali di educatori, assistenti sciali e
psicologi ed in collaborazione con l’Usc Affari Generali dell’Asl ne cura gli aspetti organizzativi.
Dal 16/01/2004 al 14.04.2008:
ASL della Provincia di Lodi
Piazza Ospitale, 10 – 26900 LODI
Direzione Sociale
Dirigente psicologo a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo unico ed esclusivo
Responsabile USS Programmazione, Comunicazione, Formazione e raccordo con il sistema
informativo aziendale, in Staff alla Direzione Sociale.
Referente Formazione Dipartimento Assi delibera n. 88 del 18.02.2005;
Responsabile dil progetti formativi di corsi di formazione presso l’Asl di Lodi, accreditati ECM
Responsabile Scientifico di corsi di formazione presso l’ASL di Lodi, accreditati ECM:
-Componente Nucleo di Valutazione dei Progetti per la realizzazione o gestione di Asili Nido o
micro nido nei luoghi di lavoro ai sensi della D.G.R. N. 17851 del 11 .6.2004, delibera n. 435 del
03.09.2004;
-Componente Commissione per la valutazione Legge 285/97 anno 2004,delibera n. 306 del
21.6.2004;
-Componente Unita’ Tecnica di Valutazione Legge Regionale 23 bando 2004, delibera n. 326
del 23.6.2004;
-Componente Unita’ Tecnica di Valutazione Legge Regionale 23 bando 2005, delibera n. 190
del 13.04.2005;
-Referente Asl Legge Regionale 23 anno 2005, anno 2006, anno 2007, e fino all’aprile 2008;
-Coordinatore dell'Unità Tecnica di Valutazione della Asl della Provincia di Lodi per la
L.R. 23/99 , delegata dal Direttore Sociale , bando anno 2006, bando anno 2007;
- Cura i rapporti con le Università e le Scuole di Specializzazione per i tirocini ed il
coordinamento degli aspetti didattici e formativi per le figure professionali di educatori, assistenti
sciali e psicologi ed in collaborazione con l’Usc Affari Generali dell’Asl ne cura l’aspetto
organizzativo.
Dal 18.05.2002 al 15.01.2004:
ASL della Provincia di Lodi
Piazza Ospitale, 10 – 26900 LODI
Dipartimento ASSI
Dirigente psicologo a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo unico ed esclusivo
Responsabile U.O.Psicologia Clinica
Componente Unita’ Tecnica di Valutazione Legge Regionale 23 bando 2002,delibera n.431 del
2/7/2002;
Componente Unita’ Tecnica di Valutazione Legge Regionale 23 bando 2003, delibera n. 308 del
4.7.2003;
Componente del gruppo di lavoro Territoriale “ Mimì, fiori di cactus, strumenti per contrastare
l’abuso sessuale “ Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Ufficio Scolastico
Regionale della Lombardia “ dall’anno 2002 all’anno 2004 e docente con contratto di prestazione
d’opera intellettuale ;
Funzionario Istruttore di molti atti deliberativi in materia sociosanitaria, programmazione zonale
e progetti leggi regionali .
Dal 1.01.1999 al 17.05.2002:
ASL della Provincia di Lodi
Piazza Ospitale, 10 – 26900 LODI
Servizio V
Psicologo Dirigente I° livello a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo pieno .
Responsabile dell’U.O.Tutela Minori dal 1.01.1999 al 17.5.2002 con funzioni di direzione e
coordinamento della Unità Operativa Tutela Minori ;
Collaborazione con il Direttore Sociale ed il Responsabile USC Famiglia per la rilevazione qualiquantitativa delle attività, nel rispetto degli obiettivi strategici assegnati ;
Monitoraggio e controllo del budget assegnato e controllo di gestione;
Realizzazione di protocolli con Enti Esterni del privato sociale in materia di tutela minori;
Gestione e coordinamento del personale afferente alla U.O.
Rapporti e collaborazioni con l’Autorità Giudiziaria, Tribunale per i Minorenni,
Tribunale Ordinario, Procura della Repubblica, Questura;
Collaborazione con i Servizi Sociali degli Enti Locali ed Amministratori;
Progettazione di attività di formazione per insegnanti e genitori;
Valutazione dell’idoneità all’adozione e affidi preadottivi ;
Progetti di affido eterofamiliari;
Progetti di collocamento in Comunità per minori e monitoraggio dei progetti;
Attività di Psicoterapia individuale e familiare;
Progettazione di attività di prevenzione ed educazione socio sanitaria nelle Scuole del territorio;
Supervisione clinica agli insegnanti delle Scuole Materne ed Elementari.
Dal 03.12.1998 al 31.12.1998 :
Coordinatore del Consultorio Familiare USSL 56 di Lodi,
organizzazione e programmazione delle attività sociosanitarie e coordinamento del personale
sociosanitario;
psicoterapia a bambini e/o genitori; valutazioni psicodiagnostiche su minori e
adulti su casistica del Tribunale per i Minorenni e Tribunale Ordinario;
lavoro in equipe multiprofessionali e collaborazioni con i Servizi Sociali Comunali, valutazione
coppie adottive, accompagnamento e sostegno dei minori adottati, affidi eterofamiliari;
Psicoterapia Individuale e Familiare al singolo, alla coppia, alla famiglia.
Dal 01.07.1990 al 02.12.1998 :
Coordinatore del Consultorio Familiare USSL 55 di Sant’Angelo Lodigiano;
Referente per la Formazione USSL 55 , Provincia di Milano;
Organizzazione e programmazione delle attività consultoriali;
Psicodiagnosi, colloqui di sostegno, psicoterapia a bambini, adulti singoli e coppie;
Lavoro in equipe multiprofessionale del consultorio familiare,
Progettazione, programmazione e docenza di corsi e seminari di Educazione alla Sessualità
nelle classi delle scuole elementari, medie e superiori ;
Conduzione di Corsi di Psicoprofilassi Ostetrica in collaborazione con il Reparto di ostetricia
dell’Ospedale Delmati;
Progettazione e docenza per insegnanti e genitori su tematiche sociosanitarie;
Valutazione delle coppie aspiranti all’idoneità all’adozione e affidi preadottivi ;
Funzioni di Tutela Minorile relative ai minori sottoposti a provvedimento dell’Autorità Giudiziaria:
valutazioni psicodiagnostiche su minori e adulti; rapporti con l’Autorità Giudiziaria, Enti locali;
progettazione di interventi di affido eterofamiliare, collocamento in Comunità, controllo e
sostegno dei progetti relativi ai minori.
Dal 01/01/1990 al 01.07.1990 :
Responsabile Servizio V° ( Servizio Sociale ) USSL 55 Sant’Angelo Lodigiano ( Mi)
Piano di riparto per la Circolare 4 ( Fondo sociale Regionale ),
Gestione dell’attività afferente al Servizio Sociale della Ussl, coordinamento del personale
sociosanitario;
Collaborazione con i Servizi Sociali Comunali;
Gestione ed organizzazione dell’assemblea di distretto.
Dal 5.10.1987 al 31.12.1990 :
USSL 55 Sant’Angelo Lodigiano ( Mi)
Servizio V ° Consultorio Familiare
Psicologo Collaboratore a tempo indeterminato con rapporto di lavoro a tempo pieno
Psicodiagnosi, colloqui di sostegno, psicoterapia a bambini, adulti singoli e coppie;
Lavoro in equipe multiprofessionale del consultorio familiare,
Progettazione, programmazione e docenza di corsi e seminari di Educazione alla Sessualità
nelle classi delle scuole elementari, medie e superiori ;
Conduzione di Corsi di Psicoprofilassi Ostetrica in collaborazione con il Reparto di ostetricia
dell’Ospedale Delmati;
Progettazione e docenza per insegnanti e genitori su tematiche sociosanitarie;
Valutazione delle coppie aspiranti all’idoneità all’adozione e affidi preadottivi ;
Funzioni di Tutela Minorile relative ai minori sottoposti a provvedimento dell’Autorità Giudiziaria:
valutazioni psicodiagnostiche su minori e adulti; rapporti con l’Autorità Giudiziaria, Enti locali;
progettazione di interventi di affido eterofamiliare, collocamento in Comunità, controllo e
sostegno dei progetti relativi ai minori.
Dal 1.05.1985 al 30.09.1987:
CONSULTORIO FAMILIARE ACCREDITATO “ LA FAMIGLIA”
Via Marsala 70 , 26900 Lodi
Psicologa Consulente per 12 ore settimanali ;
Psicodiagnosi, colloqui di sostegno, psicoterapia a bambini, adulti e coppie;
Lavoro in equipe multiprofessionale del consultorio familiare;
Progettazione, programmazione e docenza di corsi e seminari nelle classi delle scuole
elementari, medie e superiori sui temi dell’affettività, autostima, educazione sessuale;
ATTIVITA’ DI DOCENZA :
Ministero dell’istruzione e dell’università e della ricerca, Direzione Generale Milano :
Relatore esperto Progetto “Mimì fiori di cactus” anno 2003, progetto contrasto alla pedofilia ;
Università degli Studi di Pavia :
Facoltà di Psicologia , Specializzazione in Psicologia del Ciclo di Vita
Professore a contratto in Mediazioni Familiari, 30 ore a.s.2004/2005 ;
Asl di Lodi
Docenze a molti Corsi e Convegni;
ATTIVITA’ di TUTOR
Ordine Psicologi della Lombardia , Milano , attività di tutor per studenti specializzandi in
Psicologia dal 2005 ad oggi
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
Luglio 1979
Diploma Maturità Magistrale, votazione 60/60
Istituto Magistrale Statale “Maffeo Vegio” Lodi
Novembre 1979 - 21 Marzo 1985:
Laurea in Psicologia, conseguita presso l'Università di Padova, votazione 93/110;
20-02-2009
Diploma di Master di 1°livello “ Spettacolo Impresa e Società “ Facoltà di Sociologia, Università
degli Studi di Milano- Bicocca, n. 60 CFU ;
dal 15/01/1990 a tutt’oggi
Iscrizione all'albo dell'Ordine degli Psicologi Psicoterapeuti n. 03/983;
Specializzata in Psicologia Clinica, Ordine degli Psicologi della Lombardia, anno 1993;
2002 Diploma Manageriale per Dirigenti di Struttura complessa
I.Re.F- Scuola di Direzione in Sanità , Regione Lombardia ;
2011 Diploma di Rivalidazione Manageriale per Dirigenti Struttura Complessa, Eupolis
Lombardia, Scuola di Direzione in Sanità , Regione Lombardia;
CORSI
 Diploma di Specializzazione Quadriennale in Terapia Sistemico Relazionale , centro per
L’analisi dei Sistemi e terapia della Famiglia, Milano 1987-1991;
 Corso di Formazione in Mediazione Familiare Associazione Gea Milano, 180 ore,aprile
2000;
 Corso di formazione alla conduzione di gruppi, Mediazione Familiare Associazione Gea
Milano, 42 ore, giugno 2001;
 Corso di formazione Psicosomatica e Psicoprofilassi Sessuologica , 64 ore – Ospedale
Cristo re – 1989 Roma;
SEMINARI - CONVEGNI
Partecipazione a numerosi convegni e seminari
CAPACITÀ E COMPETENZE
PERSONALI
.
MADRELINGUA
ALTRE LINGUE
• Capacità di lettura
• Capacità di scrittura
• Capacità di espressione orale
CAPACITÀ E COMPETENZE
RELAZIONALI
.
CAPACITÀ E COMPETENZE
ORGANIZZATIVE
.
italiano
Francese-Inglese
Buono francese, Buono Inglese
Sufficiente Francese, Buono Inglese
Buono francese- Buono Inglese
Le competenze comunicativo-relazionali e di mediazione sono state acquisite nei corsi di
formazione e praticamente ( lavoro di équipe , lavoro in rete, rapporti interistituzionali, ecc)
Buone capacità comunicative, facilità nel relazionarsi con gli altri nei vari ambiti di vita, sia privati
che lavorativi . Buone capacità di mediazione per la soluzione dei problemi; adattabilità;
affidabilità..Anche la docenza pluriennale in vari corsi di formazione ha favorito un’esperienza
di comunicazione a vari livelli ed in pubblico.
Buone capacità comunicative, organizzative, relazionali, lavoro di rete , coordinamento del
gruppo di lavoro multiprofessionale, organizzazione e progettazione di eventi formativi, riunioni
interistituzionali, conduzione di gruppi di lavoro interistituzionali. Lavorare per progetti.
Tali competenze sono state acquisite in anni di lavoro e con la partecipazione a corsi e
convegni, oltre agli studi specifici.
CAPACITÀ E COMPETENZE
TECNICHE
.
CAPACITÀ E COMPETENZE
Buona competenza nell’uso di programmi informatici (Word, Excel, , Internet, Open Office) , in
parte da autodidatta e in corsi aziendali.
Responsabile scientifico di molti corsi di formazione accreditati ECM e CPD.
Frequenza di 4 anni di Conservatorio “ Nicolini” Piacenza nello studio del Flauto traverso
ARTISTICHE
.
ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE
PATENTE O PATENTI
Attività di docenza in varie Corsi di Formazione
Presidente varie Commissioni di esame “ Qualifica ASA” Regione lombardia
Componente varie Commissioni d’esame “ Qualifica OSS” Regione Lombardia
Collaborazione con Tribunale ordinario di Lod e Procura della Repubblica, in qualità di esperta
ai sensi dell’art. 498 c.p.p. per incidenti probatori per minorenni ;
.
Patente B
ULTERIORI INFORMAZIONI
Lodi, 12/05/2016
dr.ssa Caterina Cannizzaro

Documenti analoghi