013_Locali on line Luglio 2001

Commenti

Transcript

013_Locali on line Luglio 2001
Localionline - Il portale dei locali d'italia
CERCA LOCALI
o ricerca avanzata
Totale : 1
Pagina 1 di 2
Pag. 1 di 1
Una notte con...
COMMUNITY
LUGLIO 2001
D
L
1
2
8
9
»
M
M
G
V
S
3
4
5
6
7
10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
CERCA nel sito
[09-07] I Joe di Brutto
seleziona
«
di Alessandra Lepri
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31
Ritorna al 10/07/2001
o in GOOGLE
PARTNER
Due di Picche
Planet ONE
Buongiorno
RDN
Zed
Esiste una forma di “divertimento rituale”, che porta a ripetere gesti, movimenti, parole,
canzoni. Per condividere esperienze in gruppo, in forma “interattiva” con lo schermo, o
meglio, con chi si esibisce sul palcoscenico.
Accade ormai da anni con Cult Movies come Rocky Horror Picture Show o con i Blues
Brothers, replicati all’infinito nelle sale, gremite sempre da persone che conoscono a
memoria ogni parola, e che si muovono assieme agli attori. Questo nei paesi anglosassoni.
In Italia si preferisce più concretamente interagire semmai con attori o cantanti in carne e
ossa.
SEGNALACI
un Locale
un'Inaugurazione
un Evento
LO DIREMO
A TUTT'ITALIA!
SITI CONSIGLIATI
Rich On the Web
Ridi Gratis
Musica dal Vivo
Femnitel
Locali Online Mail
login @localionline
pwd
Un fenomeno del genere ha trovato terreno fertile a Bologna, città gaudente e incline a
caldeggiare iniziative che abbiano a che fare con il divertimento. Si chiamano Joe di Brutto,
sembrano appena usciti dalla cover di un vinile d’annata dei Bee Gees, e si sono scelti un
nome che fa chiaro riferimento a un’espressione dialettale bolognese che incita a … darsi da
fare… E ci riescono davvero.
Sondaggio
Che cosa preferisci dell' A P
R I T I V O?
L'oliva galleggiante
La compagnia
Gli stuzzichini
La barman
VUOI LAVORARE CON
LOCALI ONLINE?
Li abbiamo incontrati al Made in Bo di Bologna. Portavoce Massimo Busuoli, in arte Max B.
Parliamo dei vostri dati anagrafici…
Tools
Spedisci questa pagina...
Fai di LocaliOnLine la tua
Start Page
Aggiungi LocaliOnLine ai
preferiti
Siamo ufficialmente nati dieci anni fa. Durante il giorno facciamo altri mestieri (Max B è
addirittura un fisico, ndr), abbiamo un arrotino alle tastiere e al sax un “coltivatore di
pesche”. Uniti dalla stessa passione, tutti con il sogno di cantare. Nel ’94 ci siamo tuffati nel
mondo delle “cover”, ci siamo concentrati sul genere disco-music Settanta Ottanta, e con
una buona dose di autoironia ci siamo affidati ad A.N.G.E.L.O. di Lugo, che ci fornisce i
nostri “costumi di scena”, rigorosamente vintage.
I vostri concerti sono affollatissimi, qual è la formula vincente?
Quello che ci differenzia dagli altri gruppi che si esibiscono nelle discoteche è che invitiamo
le persone a ballare con noi, a ripetere gli stessi gesti ogni sera, a cantare. Entriamo in
piena sintonia con le persone, che rispondono sempre con grande entusiasmo ai nostri inviti
e ci seguono ovunque. Abbiamo anche un fan club e una folta schiera di ragazzi che non
mancano un appuntamento.
Nei vostri concerti la scaletta prevede spesso gli stessi brani, i pezzi forti non mancano mai,
ad esempio il celebre WMCY dei Village Peolpe, Born to be alive, Disco Inferno. Non vi
hanno ancora “stancato”?
Assolutamente no. E’ sempre un’emozione nuova, ci divertiamo ogni volta che proponiamo i
pezzi, anche se li cantiamo sempre. Ci divertiamo se sentiamo che il pubblico si diverte con
noi.
file://C:\Documents and Settings\Daniele\Desktop\J\Art\artiolojoe_file\index_file\l2_core.htm
23/12/2004
Localionline - Il portale dei locali d'italia
Pagina 2 di 2
Quando e dove vi esibite?
Facciamo una media di dodici esibizioni al mese, oltre a concerti su richiesta in occasione di
feste, matrimoni, ecc… Bologna è la piazza nella quale siamo più presenti, anche perché è
la nostra città. Ma ci spostiamo ovunque. Nella Riviera Romagnola, in Veneto, in Umbria e
prossimamente abbiamo deciso di affrontare i ragazzi piemontesi…
… e per sapere dove trovarvi?
Abbiamo ideato un sito internet completo di calendario per gli appuntamenti e una infoline
telefonica. Abbiamo inoltre un fan club con 1070 iscritti e una mailing di 140 persone che
ricevono in automatico il calendario.
Dove vai quando non lavori?
Cerco di recuperare la dimensione privata, per disintossicarmi dal fumo e dal rumore delle
discoteche. Mi piace rilassarmi con gli amici e con gli affetti, in casa, al cinema. Ascolto
musica ”datata”, Frank Sinatra, Herb Alpert, la Disco Music ’70, il ritm’n’blues, mi piacciono
soprattutto le commedie brillanti.
Vale la pena quindi visitare il sito dei Joe di Brutto, www.smart.it/joe per saperne di più,
studiare le tappe e provare il “puro divertimento” che questi spiritosi ragazzi possono
regalare, un divertimento “sano” che non necessita di altro che energia, ironia e “forma
fisica”. Effetto garantito!
Torna al Magazine
HOME | RASSEGNA | CONTATTACI | PRESS | FRANCHISING | LA TUA PUBBLICITA'
© Editore Marketing Intelligence srl 2001. Tutti i diritti sono riservati.
Testata giornalistica - Aut. Trib. Pd n° 1694
Informativa privacy ex art. 10 della Legge 675/96 | Liberatoria [email protected] Online
file://C:\Documents and Settings\Daniele\Desktop\J\Art\artiolojoe_file\index_file\l2_core.htm
23/12/2004