Pavia, passaporto per il paradiso La Provincia Pavese

Transcript

Pavia, passaporto per il paradiso La Provincia Pavese
Pavia, passaporto per il paradiso
La Provincia Pavese - 25 marzo 2011- pagina 45 sezione: Altre
PAVIA. Anche a Pavia si può ottenere un biglietto per partecipare agli Internazionali
d’Italia di tennis di Roma. Non da spettatori, ma da protagonisti. Sono sei i tornei
Open (sia maschili che femminili) in programma in Italia, dal 9 al 24 aprile. Uno sarà
a Pavia. Chi si iscriverà, giocherà sui campi dell’Associazione motonautica, del
Tennis club e della Canottieri Ticino.
I vincitori dei tornei maschile e femminile avranno diritto a partecipare alle gare di
prequalificazione del torneo Atp di Roma (in programa dal 7 al 15 maggio). Ricordiamo
che nel tabellone principale sono ammessi solo i migliori giocatori del mondo. Pavia è così
una delle sedi italiane prescelte. Non è prevista limitazione al numero degli iscritti: unica
condizione per partecipare è essere tesserati Fit (Federazione italiana tennis). La Fit ha
seguito così la strada già adottata lo scorso anno negli Stati Uniti per gli Us Open. Proprio
in America tra i tanti sconosciuti a provarci, c’era anche il campione di sci Bode Miller.
A Pavia si giocherà per il singolare maschile alla Motonautica, per quello femminile al
Tennis club Pavia che si avvarrà della collaborazione della Canottieri ticino. Vedremo in
campo ogni tipo di giocatore, dai Non classificati ai Prima categoria, dall’appassionato
della domenica al giocatore a tempo pieno. I vincitori dei sei tornei maschili e femminili (gli
altri si giocheranno a Verona, Bari, Roma, Reggio Calabria, mentre per l’Emilia i maschi
sono in campo a Forlì, le donne a Bologna), accederanno al torneo di pre-qualificazione
degli Internazionali Bnl d’Italia, in calendario al Foro Italico di Roma il 4 e 5 maggio, e che
determinerà le quattro wild card ammesse ai tabelloni di qualificazione degli Internazionali.
Per i due tornei di Pavia (maschile e femminile) ci si può iscrivere on line. Basta andare al
sito www.tennispavese.it, o direttamente in quelli dei circoli interessati
(www.assmotonauticapv.it e www.tennisclubpavia.com).
«Un attestato di stima che ci rende orgogliosi come circolo, ma anche una
sperimentazione adottata dalla Federtennis che rappresenta a livello organizzativo una
novità assoluta - spiega il presidente della Motonautica Pavia Enrico Beltramelli - Le
partite inizieranno nei giorni feriali alle 14,30, nei festivi alle 9. Ci aspettiamo alcune
centinaia di iscrizioni».
Per il Tennis club Pavia sarà invece un aprile a ritmo continuo di appuntamenti di altissimo
livello perché alle due settimane del torneo femminile di pre-qualificazione faranno seguito,
da sabato 23, il tradizionale appuntamento internazionale giovanile per Under 14:
«Abbiamo chiesto alla Canottieri ticino di essere al nostro fianco - dice il vicepresidente del
Tennis Club Pavia Paolo Gervaso - Ci aspettiamo tantissime iscritte, da tutto il Nord Italia,
e metteremo a disposizione contemporaneamente sette campi per un torneo impegnativo
numericamente e di altissima qualità soprattutto nei turni finali». Enrico Venni
Caccia agli Open d’Italia. Da Pavia
Tennis. La pre-qualificazione per gli internazionali di Roma si giocherà in provincia
Il Giorno - 25 Marzo 2011
DA PAVIA parte il sogno dì tutti gli appassionati dì tennis di poter partecipare alla
prossima edizione degli Internazionali BNL d’Italia a Roma, dal 7 al 15 maggio. La
Federazione Italiana Tennis ha lanciato l’iniziativa, già adottata lo scorso anno negli Stati
Uniti per gli Us Open, di organizzare sei tornei di prequalìficazione maschile e femminile
dal 9 al 24 aprile. Manifestazione a cui tutti possono partecipare. Basta essere in
possesso della tessera FIT: dai prima categoria ai non classificati. E la Federtennis ha
scelto sei regioni per i tornei di prequalificazione, tra queste la Lombardia e la sede di
Pavia. Per il singolare maschile sarà l’Associazione Motonautica Pavia a ospitare il torneo
di chi aspira a partecipare agli Internazionali d’Italia, per quello femminile il Tennis Club
Pavia che si avvarrà della collaborazione della Canottieri Ticino. I sei vincitori dei tornei
maschili e femminili, quindi anche quelli «pavesi», dal 9 al 24 aprile accederanno al torneo
di prequalificazione degli Internazionali al Foro Italico di Roma il 4 e 5 maggio e che
determinerà le 4 wild card ammesse ai tabelloni di qualificazione.
«SIAMO soddisfatti del riconoscimento - dice il presidente della Motonautica Pavia, Enrico
Beltramelli - ma ora dobbiamo gestire l’appuntamento sul piano organizzativo perché
Federtcnnis non ha fissato un numero limite e gli iscritti potranno essere centinaia».
Stesso discorso al Tc Pavia: «Ci fa piacere poter organizzare questo torneo femminile ammette il vicepresidente Paolo Gervaso -. Per far fronte alle richieste ci siamo attivati per
una collaborazione con la Canottieri Ticino per dividerci in queste due settimane su due
strutture e molti campi». Iscrizioni aperte sui siti wvw.tennispavese.it,
www.assmotonauticapv.it e www.tennisclubpavia.com. Enrico Venni
Tennis, prime iscrizioni
27 marzo 2011 - pagina 54 sezione: Sport
PAVIA. Prime iscrizioni all’Associazione Motonautica Pavia (singolare maschile) e al
Tennis Club Pavia (singolare femminile) per i tornei di prequalificazione agli internazionali
Bnl d’Italia di tennis in programma a maggio al Foro Italico a Roma. Qualche decina di
giocatori e giocatrici si sono già iscritti on line (www.tennispavese.it o nei siti dei due circoli
coinvolti). Pavia è stata scelta per ospitare uno dei sei appuntamenti i cui vincitori
andranno il 4-5 maggio a partecipare al torneo di prequalificazione a Roma. Per le
iscrizioni la data di chiusura per i Quarta categoria e i non classificati sarà quella del 7
aprile dopo di che i giudici arbitri compileranno i primi tabelloni riservati a questi giocatori. I
terza categoria (dai 3.1 ai 3.5) hanno tempo fino all’11 aprile, mentre i migliori tennisti, dai
Prima categoria ai 2.8, potranno farlo entro il 15 aprile. Questo perché i tornei sia all’Amp
che al Tennis Club inizieranno il 9 aprile ma con i tabelloni prima per i Quarta categoria e
gli Nc i cui qualificati saranno ammessi al successivo dedicato ai Terza. (e.v.)
Tennis, al via i tornei open per giocare al Foro Italico
14 aprile 2011 - pagina 46 sezione: Altre
PAVIA. Sui campi dell’Associazione Motonautica, Tennis Club Pavia e Canottieri Ticino
hanno preso il via due tornei Open per accedere alle prequalificazioni degli Internazionali
d’Italia maschili e femminili del prossimo maggio. Tutti i tesserati Fit, tramite questa
formula, possono rincorrere il sogno di arrivare al Foro Italico, in quanto i vincitori dei sei
tornei maschili e femminili, in corso nei circoli prescelti dalla Federtennis, si
qualificheranno per la fase preliminare degli Internazionali d’Italia. Per gli Open pavesi
aperte ancora fino a venerdì le iscrizioni per i big, i Prima e Seconda categoria, e solo in
quel momento si conosceranno i nomi dei più quotati partecipanti. Intanto hanno preso il
via di primi tabelloni eliminatori all’Associazione Motonautica Pavia dove nel singolare
maschile la prima fase ha visto 14 giocatori sfidarsi nel tabellone per Nc, 44 in quello
successivo limitato ai 4.4. e ora è in corso quello aperto fino ai 4.1 con 54 tennisti al via di
questa fase. Complessivamente quindi 112 già i partecipanti nei tre tabelloni dell’Amp. 54
invece le singolariste di scena al Tennis Club Pavia, che si avvale della collaborazione
organizzativa della Canottieri Ticino.
Pavia, il sogno Foro Italico diventa realtà
22 aprile 2011 - pagina 54 sezione: Altre
PAVIA. Tutti loro sognavano di giocare sui campi in terra rossa del Foro Italico il 4
e 5 maggio, nelle prequalificazioni degli Internazionali d’Italia di tennis (in
programma dal 7 al 15 maggio) e due tennisti, in scena in queste settimane a Pavia,
stanno per realizzarlo
Si stanno concludendo sui campi dell’Amp (singolare maschile) e Tennis Club Pavia
(femminile) i tornei assegnati ai due circoli pavesi dalla Federtennis. Complessivamente
sei tornei maschili e altrettanti femminili che si stanno disputando in giro per l’Italia. I due
vincitori pavesi si giocheranno le prequalificazioni per determinare quattro wild card
ammesse ai tabelloni di qualificazione degli Internazionali. Complessivamente 200 uomini
e 66 donne hanno partecipato ai due tornei pavesi. Oggi alle 16 la finale del singolare
femminile al Tennis Club Pavia tra Sara Sussarello (Tc Rozzano) e la vincitrice
dell’incontro giocatosi nella serata di ieri tra Elena Rutigliano (Csa Agrate) e Alice Vicini
(Tc Lombardo). Ieri in semifinale la Sussarello ha superato in un’interminabile incontro
durato tre ore Katerina Lavrikova (Tc Gallarate) con il punteggio di 6-4, 1-6, 7-5. E tra le
finaliste Sara Sussarello, 16enne liceale comasca del Tc Rozzano, non nasconde la
speranze di approdare a Roma. «Rientro da un infortunio e sono già contenta di questi
risultati - spiega la Sussarello - . Ma mi piacerebbe andare al Foro Italico».
Prima della lunga semifinale di ieri, nei quarti Sara Sussarello aveva vinto il derby con la
milanese e compagna di circolo, Arianna Magagnoli. Ha fatto più strada Carlotta Ripa del
Country Club Cuneo, uscita di scena nei quarti: «Arrivo da un paesino vicino a Cuneo e ho
deciso di giocarmela a Pavia perché questo torneo offriva la possibilità di giocare incontri
di buon livello tra le Seconda categoria». Nell’Open maschile bisognerà attendere domani
invece per conoscere il vincitore del torneo perché sui campi dell’Amp si disputeranno oggi
le semifinali. Ieri nei quarti il vigevanese del Tc Selva Alta Giovanni Rossanigo ha
superato con un doppio 6-4 Alessandro Tosini e affronterà oggi in semifinale Luca
Leonardi (Tc Treviglio). «L’obiettivo in questo Open era di divertirmi - spiega il 39enne
ingegnere vigevanese - . Per me il tennis continua a essere un hobby». Ma arrivato tra i
primi quattro Rossanigo continua la sua corsa e ora dovrà vedersela con la testa di serie
numero 3 Luca Leonardi di Dovera (Cremona). «Ho 24 anni e alterno l’attività agonistica a
quella di insegnanti di tennis al Tc Treviglio per cui gioco», racconta Leonardi.
Stefano Gallo del Tc Desio, 35 anni, è sorpreso dal fatto che tra i 200 giocatori al via nel
tabellone finale ci siano pochi atleti di categoria «2.1». «Forse dipende dal fatto che in
questo periodo - dice Gallo - molti badano ai campionati a squadre di B o a partecipare a
Future». Per Gallo la corsa è finita ieri nei quarti, battuto per 6-7, 6-1, 7-6 da Simone
Cremona (Canottieri Vittorino da Feltre Piacenza). Cremona oggi in semifinale sfiderà il
numero uno del tabellone del Tc Sancolombano, Alessandro Petrone, che ai quarti ha
battutto (6-3, 6-2) Fabio Perasso (Tc Genova).- Enrico Venni
Tennis Tornei al Tc Pavia e alla Motonautica
Sussarello vola alla finalissima
Nel maschile semifinali-spettacolo
Il Giorno - 23 Aprile 2011
SUI CAMPI dell’Associazione Motonautica Pavia e del Tennis Club Pavia si stanno
completando i tornei Open per accedere alle prequalificazioni degli Internazionali d’Italia
maschili e femminili di maggio. I vincitori avranno diritto a partecipare alle gare di
prequalificazione del torneo Atp di Roma il 4 e 5 maggio, e che determinerà le 4 “wild
card” ammesse ai tabelloni. Oggi pomeriggio si saprà il nome della giocatrice che da Pavia
volerà a Roma: alle 16 al Tc Pavia finale tra Sara Sussarello (Tc Rozzano) e la vincitrice
dell’incontro giocatosi ieri sera tra Elena Rutigliano (Csa Agrate) e Alice Vicini (Tc
Lombardo). Il Tc Pavia ha anticipato la finale a oggi perché da domani si entrerà nel vivo,
con la due giorni di qualificazioni, del torneo giovanile Under 14 del circuito europeo valido
come Memorial Giuseppe Cassani. Tornando all’Open maschile, domani verrà eletto il
vincitore perché sui campi dell’Amp si disputeranno oggi le semifinali: Alessandro Petrone
(Tc Sancolombano) sfida Simone Cremona (Canottieri Vittorino da Feltre Piacenza), il
vigevanese Giovanni Rossanigo contro Luca Leonardi (Treviglio). En.Ve.

Documenti analoghi