di prodotto Guida alle caratteristiche tecniche

Commenti

Transcript

di prodotto Guida alle caratteristiche tecniche
Guida alle caratteristiche tecniche
di prodotto
Vie Respiratorie Protezione da Polveri, Fumi e Nebbie
1
Fattore di rischio
Polvere
3
Polveri o nebbie (aerosol): particelle solide e/o particelle liquide
(minuscole goccioline) disperse in aria (pulizia strade, sabbiatura,
abrasione, fresatura, verniciatura a spruzzo, ...). Più piccole sono le
particelle, più a lungo esse rimangono sospese nell’aria, aumentando la
probabilità di essere inspirate e di penetrare nel polmone sensibile, che
viene in seguito danneggiato.
Gocce
nebulizzate
Polvere FINE (<5 micron)
Livelli di protezione:
0,1
FFP1
Protezione minima: filtra il 78% delle particelle nocive
FFP2
Protezione media: filtra il 92% delle particelle nocive
FFP3
Protezione massima: filtra il 98% delle particelle
Polvere GROSSA (>5 micron)
Invisibile a occhio nudo
0,01
D.P.I.: Facciali Filtranti per Polveri, Fumi e Nebbie (chiamati anche Respiratori antipolvere
o Mascherine).
Fumi: si formano quando un metallo, scaldato fino alla fusione
o vaporizzato, si raffredda velocemente. Questo crea particelle molto fini:
inferiori a 0,4 micron. L’esempio più comune è la saldatura.
Fumo
Sistema di Protezione e Norma di Legge
0,4
Visibile a occhio nudo
1
5
10
Nebbia
50
Pioggia
Norma: EN 149:2001+A1:2009
100
Sabbia
Polvere di carbone
Sanzioni (art. 55 comma 4 e art. 59 - D.Lgs 81/2008):
Polvere metallica
Polvere di legno
E
Amianto
Gesso
Da 200 a 6000 E
Batteri
Da 1 mese a 4 mesi
Polvere di cemento
Vapori di vernice
Fumo di tabacco
2
Effetti sulla salute
4
Tipologia
Fattore di rischio
Lesione
Azione Fisica
Polveri di silice,
amianto
Provoca processi irritativi acuti, subacuti o
cronici a carico dell’apparato respiratorio con
riniti, faringiti, bronchiti o broncopolmoniti
Azione Chimica
Polveri caustiche
o di piombo
Capace di produrre reazioni tossiche
patologiche in varie parti dell’organismo
possono agire localmente o in generale
Azione Infettante
Polveri industriali
dei residui animali
Narice chiusa, naso che cola, difficoltà
di respirazione, arrossamento degli occhi,
mal di gola e febbre
Azione Allergizzante
Polveri di cemento,
gesso
Narice chiusa, naso che cola, tosse,
mal di gola, asma, difficoltà di respirazione
e arrossamento degli occhi
Azione Radioattiva
Lavorazione di
sostanze radioattive
Funzionamento del D.P.I.
Filtro: Il filtro 3M
ad alte prestazioni
combina la filtrazione meccanica
con quella elettrostatica
Valvola: L’efficiente valvola
di espirazione 3M minimizza
il calore e l’umidità che si
formano nel respiratore
Indossamento:
Marcatura: esempio marcatura
sulla valvola di un prodotto 3M.
Verificare la marcatura per evitare
l’uso di prodotti non conformi.
Distruzione delle cellule degli organi
interessati
29
Durata:
Prodotti marcati NR:
un turno di lavoro / max 8 ore
Prodotti marcati R:
tre turni di lavoro / max 24 ore

Documenti analoghi