estetica5

Commenti

Transcript

estetica5
Maschil
plur
ale
Schwarzkopf Professional
Fashion, cosmesi e welness
ne hanno ormai fatto un
dichiarato “oggetto del
desiderio”. E la coiffure come
si pone oggi nei confronti del
consumatore uomo?
Adriana Abbena
L
ui come lei? Sì, ci siamo quasi.
I mercati della moda, della
profumeria e delle beauty farm
hanno compreso perfettamente
che l’uomo come consumatore è
importante e appetibile quanto la
donna. Per certi versi persino di più, se
consideriamo l’aspetto “spending power” in
cui è ancora lui a detenere spesso il primato.
Gli esempi che convalidano questa crescente
effervescenza intorno all’universo maschile
non si contano. La dice lunga il fatto che una
nota catena di beauty store abbia inaugurato a
Milano, all’inizio dell’estate, un punto vendita
specifico, il “Bar de l’homme”, dove a perdersi
speciale
Products
Gli hairproducts
su misura o unisex
ideali per lui
fra effluvi profumati e ricerca dell’eterna
giovinezza in vasetto è proprio lui.
E anche i centri benessere sono sempre più
“roba da uomini”, tanto che la maggior parte di
essi propone pacchetti di trattamenti “ad hoc”
soprattutto destinati alla cura del corpo, pare
con grande successo.
Infine la moda. Interessante il fatto che nel
2012 abbia registrato il per nulla trascurabile
fatturato di circa otto miliardi di euro, ma
ancora più avvincente per noi l’importanza
che le passerelle ricoprono nel decretare
i mood emergenti. Ovviamente, anche
in campo maschile come in quello
femminile, ciascun couturier esprime
un’identità tutta sua. Esistono però ad ogni
stagione alcuni trend che si fanno sentire più
di altri e che, in qualche modo, condizionano
anche il lavoro dell’acconciatore.
Se in passerella
l’eccesso è di casa, in
salone l’hairlook si
plasma sulla persona.
Com’è dunque l’uomo dell’autunno/inverno
2014? Innanzitutto dandy. Non esageratamente
macho, libero di mostrare il suo lato più
creativo e quasi femminile, si lascia tentare
da motivi floreali e da colori accesi, da outfit
settecenteschi o romantici. Un mood per
pochi eletti? Forse sì, ma ricco di suggerimenti
anche per quanto riguarda i capelli.
Che possono essere lunghi fino alle spalle e
molto coiffé, oppure corti e imbrillantinati
o disegnati in ciuffi materici e ribelli. Occhio
alle nuance: biondissime, mesciate, ombré,
persino carota.
Poi c’è l’hipster: urbano, disinvolto, senza
regole troppo rigide. Un po’ eterno Peter Pan
e un po’ alternativo, si presenta in pantaloni
skinny, gilet in denim, pullover di lana e
bomber. E con una criniera volutamente
BHSalon Company
In passerella
e “on the road”
4
5
6
spettinata, magari corta corta sulla nuca e
riccioluta sulla fronte, dai colori prevalente­
mente délavé, come schiariti dal sole.
Completamente sparito il classico?
Assolutamente no. Chi ama l’intramontabile
completo giacca/pantalone può trovarne una
grandissima scelta, anche in colori e tessuti
fuori dell’ordinario. Da abbinare suggeriscono i guru del fashion - al capello
corto con riga da una parte o tutto tirato
all’indietro in stile anni ‘40, qualche volta ad
effetto bagnato. In questo caso, niente follie
cromatiche.
Soffermandoci ancora sui capelli, non sono
mancate sulle passerelle A/I pettinature
rockabilly, frange appena trattenute dal gel,
boccoli alla baby, reinterpretazioni punk.
Una curiosità: hanno sfilato barbe e baffi a
iosa, di tutte le dimensioni, in tutte le versioni,
per tutti i gusti. Dettaglio che ci verrà
confermato da uno dei nostri intervistati.
A questa esplosione di ispirazioni preziose
per l’acconciatore, si aggiungono le collezioni
stagionali di modacapelli “per lui” lanciate
dai marchi di franchising e dalle aziende.
Che, manco a dirlo, sono spesso in stretta
sintonia con i “catwalk mood”.
Viene a questo punto da chiedersi cosa resti
“on the road” di tanta abbondanza creativa.
A guardarsi intorno con attenzione, parecchio,
soprattutto fra i giovanissimi.
Ma sono i parrucchieri ad avere il reale polso
della situazione, quindi ci rivolgiamo a loro
per saperne di più.
7
8
9
10
11
dimenticare che, anche fra questi ultimi,
molti hanno saputo trasformarsi in un vero
e proprio salone “for man only ”, offrendo
servizi di benessere globale ben più ampi
del tradizionale “barba e capelli”.
I nostri interlocutori di queste pagine, seppur
con diverse percentuali di clientela femminile
e maschile, appartengono tutti alla categoria
unisex.
A cominciare da Alessio Dorici, titolare
del salone One Hair Parrucchieri di Guidonia
Montecelio (RM) e fedelissimo cliente di
American Crew, marchio dedicato
esclusivamente al target maschile.
Solo ai giovanissimi
è concesso osare o anche
gli over 35 possono
concedersi qualche
trasgressione?
HAIRTREND IN SALONE
Prima di entrare nel vivo del discorso, va
sottolineato un fenomeno significativo: per
“mettere la testa a posto” (esteticamente,
s’intende), un numero sempre maggiore di
uomini ricorre a saloni d’acconciatura unisex
- che, insieme ai saloni solo da donna,
rappresentano in Italia circa il 73% delle
93mila attività di questo settore - più che
ai classici barbieri. Non bisogna tuttavia
12
Alter Ego Italy
3
Toni&Guy
2
American Crew
1
1 AMERICAN CREW Leader nel settore professionale per
il benessere dei capelli dell’uomo, il marchio presenta
- in concomitanza con il lancio della collezione Crewcial il nuovo spray Alternator, che consente di controllare
l’immagine per tutta la giornata. Può essere regolato in qualsiasi
momento per rinfrescare il look o per rivoluzionarlo. Contiene
due speciali polimeri che conferiscono flessibilità e texture.
2 L’ORÉAL PROFESSIONNEL Una colorazione anti-age per
esaltare il bianco dei capelli. L’ha lanciata L’Oréal Professionnel,
rispondendo ad un trend in espansione nell’universo femminile
e in quello maschile. Silver Sublime è disponibile in due
sfumature: Gris Satinè, per una tonalità grigia argento, e Argent
Glacè, per un effetto quasi viola. Contiene Intra Cylane e Acido
Hyaluronico, che ristrutturano e nutrono i capelli. Richiede dai
5 ai 10 minuti di posa e scompare dopo 5-10 shampoo.
3 BHSALON COMPANY Ideale per modellare ogni tipo di capello
ottenendo un risultato matt, Mash Up N. 41 Modeling Paste
(nella foto) è una pasta flessibile per effetti disciplinanti e
per texture naturali. Contiene sostanze ad azione emolliente
ed idratante che rendono il fissaggio morbido e manipolabile.
Dedicata invece ai patiti dei look a ciocche separate, la
pasta texturizzante N°42 Fiber Gum conferisce corposità
e tenuta impeccabili.
4 SYSTEM PROFESSIONAL Linea professionale specifica per le
esigenze dell’uomo, SP Men da Wella Professionals comprende
cinque soluzioni per detergere e trattare ogni tipologia di cute e
capelli, due Elixir per aggiungere un benefit ai trattamenti cute,
due nuance per tornare al colore originario e alcuni prodotti
di styling. Fra questi, Defined Structure, cera in crema a tenuta
media che definisce l’acconciatura.
5 INEBRYA Maschera ravvivante Argento di Ice Cream Kromask
Professional: per l’uomo che vuole attenuare i riflessi gialli tipici
dei capelli canuti. Grazie ai suoi ingredienti attivi di origine
naturale, al pH acido che la caratterizza e agli speciali pigmenti
coloranti “antiscivolo”, protegge dall’invecchiamento cellulare
e dai radicali liberi, nutre e idrata senza appesantire, apporta
morbidezza e luminosità. Distribuisce IDW.
6 ALDO COPPOLA È stato di recente inserito nella linea
professionale Mediterranean Complex, per modellare
e disciplinare i capelli, conferendo volume. Particolarmente
gradito all’uomo per la sua facilità d’uso, Fluido Fissante è uno
spray naturale con cera d’api, da vaporizzare su capelli asciutti
o umidi. Non lascia residui.
7 FARMAGAN Fra gli ultimi nati della linea Bioactive Men,
dedicata alla cura dei capelli e della pelle dell’uomo, Tonifying
Shampoo Revitalizing. Dolce e delicato, è arricchito da una
calibrata miscela di oli essenziali ad effetto tonificante e
rinforzante, e caratterizzato da una moderna fragranza fresca,
agrumata e marina. Perfetto per lavaggi frequenti, come
richiedono i più attuali stili di vita.
8 EMMEDICIOTTO Un gel gommoso di forte tenuta e luminosità,
che modella ed esalta il volume, soddisfa le tenute più esigenti
e le forme decise, molto apprezzate dagli uomini. Asciuga
rapidamente, non unge, non lascia residui. Si chiama 19 Strong
Gum e può essere applicato su tutti i tipi di capelli, sia bagnati,
per creare un effetto lucido e wet, sia asciutti, per enfatizzare le
forme più esasperate.
9 TONI&GUY Per creare una texture versatile, leggermente matt
con tenuta che dura tutto il giorno, Toni&Guy consiglia l’uso di
label.m Matt Paste. Prodotto completo per eccellenza, contiene
malachite polverizzata dell’Africa ed è arricchita dalla tecnologia
a cristalli ionici che contrasta l’effetto statico e ammorbidisce il
fusto del capello.
10 VITALITY’S Dalla linea WehO, caratterizzata da colori e
numeri per formare un codice distintivo chiaro ed originale,
due prodotti ideali per lui, appartenenti alla famiglia
“controllo” (colore nero). Plastic Paste è una pasta a fissaggio
estremo per definire e scolpire, lasciando i capelli elastici con
un effetto extramatt. Sempre per un fissaggio estremo, Fix
Gel (nella foto) è un gel in crema ad effetto lucido e bagnato,
indicato per look disegnati.
11 KEMON Sempre più uomini richiedono un risultato colore
naturale, con effetto ricrescita attenuato. Per loro, la linea Yo
Coloring ha in serbo Yo.Coloring Fast, colorazione unisex
senza ammoniaca. Grazie allo yogurt presente nella sua formulazione, svolge anche un’azione idratante, nutritiva, protettiva,
antiossidante e restitutiva. Servizio rapido, semplice, discreto.
12 ALTER EGO ITALY Per i look vissuti e vintage oggi così di
tendenza, la gamma di styling e finish Hasty TOo propone la pasta
opacizzante K-Otic Clay: effetto supermatt e piacevole fragranza
orientale. Da applicare su capelli asciutti, modella, separa,
definisce, texturizza. Grazie al suo ingrediente chiave, Cannabis
Sativa Seed Oil, K-Otic Clay condiziona, idrata, apporta
elasticità. I capelli fini trovano volume, spessore e corpo.
speciale
Sempre più protagonista
la modacapelli maschile.
Classica, eccentrica, trendy
2
Duca’s
Regola numero uno:
linee versatili, facili
da rivoluzionare a
seconda dell’occasione
grazie all’uso dei
prodotti di styling.
speciale
3
4
5
Ma c’è anche chi vuole sempre lo stesso taglio,
lo stesso look. L’uomo va consigliato e preso
per mano, tenendo conto del suo stile di vita e
della sua età. Per i non giovanissimi, il taglio e
lo styling devono essere pratici, facili da tenere
in ordine… sempre che i capelli ci siano
ancora!”. Le esigenze dell’uomo sono rivolte
più all’aspetto estetico oppure al benessere e
alla salute dei capelli? “Anche in questo caso
- precisa Fantini - bisogna fare una
distinzione. Chi indossa uno stile classico
vuole un taglio qualitativamente ben eseguito
e ci tiene che i capelli siano sani. Per i clienti
più trendy, invece, l’aspetto dominante è quello
estetico. In generale, l’uomo è comunque
molto attento ai consigli che gli vengono
offerti e, se proprio deve scegliere, antepone
il benessere alla moda”.
6
7
8
9
Con cinquanta saloni di acconciatura e dodici
centri benessere, il marchio Duca’s - che ha di
recente avviato una joint venture con l’azienda
olandese Keune - non può certo trascurare
quell’ampia fascia di clientela maschile con la
quale i suoi acconciatori partner si trovano ad
interagire. Lo dimostrano le immagini al
maschile inserite nella collezione A/I del
brand. A Monica Precerutti, della direzione
Accademia Duca’s, chiediamo dove vengano
ricercate le ispirazioni per la loro realizzazione.
“La fonte principale - risponde - è la realtà che
ci circonda: dai film di recente uscita ai movie
cult, dallo sport allo street style, dalle
passerelle alle dinamiche di costume delle
grandi metropoli.
10
11
ASP Affinage Salon Professional
1
1 DUCA’S Due le cere proposte da Duca’s per i look maschili
ed utilizzate anche nella realizzazione della sua più recente
collezione uomo. Natural Paste (nella foto) scolpisce i capelli
corti, definisce e separa le ciocche senza appesantire e seccare:
ideale per esaltare tagli scomposti in un solo tocco. Beach Clay,
arricchita di argilla re-mineralizzante, permette di ottenere
styling ad alta tenuta e definizione con effetto opaco. Non
appesantisce e non lascia residui.
2 INTERCOSMO Studiato per contrastare la caduta dei capelli,
il programma Eksperience Vitality favorisce il flusso della
microcircolazione sanguigna, regolando la secrezione
sebacea. Grazie alla presenza nella sua formulazione dell’alga
rhodophycea idrolizzata, rinforza la fibra capillare e svolge sul
cuoio capelluto un’azione rimineralizzante e astringente. Fra i
prodotti che lo compongono, ricordiamo Bagno Vitalizzante,
shampoo caratterizzato da una ricca e benefica concentrazione
di elementi marini.
3 MEDICEUTICALS Arricchire i prodotti di styling con ingredienti
botanici, per capelli corposi e forti. Una mission a cui
Dimension Styling Cream risponde con la massima coerenza.
Ideale per i tagli corti, e quindi anche per quelli maschili, dona ai
capelli un aspetto più pieno e più forte, per una texture ottimale
e uno styling extra resistente. Contiene vitamine antiossidanti,
protettori UV ed è privo di alcool.
4 MATRIX Una linea creata dagli acconciatori per gli acconciatori:
massima libertà di espressione con referenze remixabili, per
risultati sempre unici. Così si presenta Design Pulse, che nel
2013 ha ampliato ulteriormente la sua gamma con due prodotti
“smooth & go” da utilizzare su capelli asciutti. Nella foto,
Smooth Tune, crema anticrespo effetto memoria per look
extra-liss. Rende i capelli setosi e corposi mantenendo la forma.
5 GKHAIR Un nuovo prodotto di styling multifunzionale, per chi
vuole essere libero di creare e fissare il proprio look: Shaping
Wax, versatile cera che dona leggerezza, texture e una tenuta
flessibile senza appesantire i capelli. La sua formula contiene
speciali fibre che lasciano i capelli maneggiabili e le ciocche facili
da separare. Ideale per capelli corti o per pettinature elaborate
che richiedono sostegno e tenuta, è fortificato con Juvexin ed è
composto da cera d’api naturale e cera candelilla.
6 KAARAL La forfora è di sicuro uno dei problemi che più
affligge il cuoio capelluto maschile. Per prevenirlo e combatterlo,
i laboratori Kaaral hanno messo a punto il trattamento specifico
K05: formulazioni all’avanguardia a base di Tea Tree Oil,
ingredienti naturali, piante officinali e Provitamina B5.
Nella foto, Shampoo allo zolfo. Detergente a pH acido con
zolfo minerale, svolge un’azione purificante, esfoliante,
antiseborroica e cheratolica.
7 PAUL MITCHELL Linea Mitch: un approccio moderno e diretto
alle aspettative maschili. Sette prodotti concentrati che facilitano
lo styling, caratterizzati da tre codici colore per agevolarne
la riconoscibilità. Nella foto, il modellante a tenuta elastica
Construction Paste che plasma e trasforma anche i look i più
strutturati con un effetto naturale. Formulato con esclusive fibre
a rete che lo rendono molto versatile, separa e definisce i capelli
senza sfaldarsi e lasciare residui.
8 BAREX ITALIANA Trattamenti dedicati all’uomo, che agiscono
simultaneamente su capelli e cuoio capelluto per risultati
eccellenti. Sono quelli che compongono la linea Exl For Men, di
cui fanno parte anche Shampoo Active Force e Balsamo Active
Force. Quest’ultimo, nella foto, è stato studiato per idratare e
rinforzare quotidianamente i capelli, rendendoli più morbidi e
gestibili. Tecnologia naturale a base di estratto di goji ed estratto
di lemon myrtle australiano.
9 AMARGAN Fra i nuovissimi prodotti per lo styling all’olio
di argan messi a punto dal brand, tre cere sono pronte a
conquistare i look maschili: Matt Finish, per una tenuta ad alta
definizione, fissa lo style per l’intera giornata; Control Cream,
per chi desidera una tenuta morbida e flessibile ma composta;
Style Shaper (nella foto), per plasmare i capelli secondo la forma
desiderata con una tenuta luminosa e fortissima.
10 REDKEN Malto per nutrire e ricondizionare, lievito di birra per
rinforzare, scorza d’arancia per svolgere un’azione purificante.
Questa la nuova Anti Grit Tecnology che contraddistingue lo
shampoo Clean Brew, una delle punte di diamante della linea
Redken for Men. Adatto ad ogni tipo di capello ed ideale per un
utilizzo quotidiano, elimina le impurità e il sebo. Emana una
piacevole e persistente fragranza agli agrumi.
11 ASP AFFINAGE SALON PROFESSIONAL Asciugatura rapida
per uno styling a lunga durata con Tough Stuff, gel extra forte
per una massima tenuta (10/10). Lo propone la linea Affinage
Styling. Giovane, colorata, trendy, si compone di sedici prodotti
creati per interpretare le tendenze moda maschili e femminili:
cere, paste, lacche e gel per tutti i tipi di capelli, per tutte le
lunghezze e per tutte le esigenze.
Products
Kaaral
Le immagini vengono costantemente
aggiornate e, oltre al trend del momento,
contengono suggerimenti per tutte le fasce di
età, in particolare dai venticinque ai cinquanta­
cinque anni. Tagli molto versatili che, usando il
giusto finish, possono trasformarsi dalla
pettinatura più classica alla più trasgressiva”.
Anche La Bioshétique, nella sua The Artist’s
Collection per l’Autunno/Inverno 2013/14,
inserisce la propria vision dell’hairdressing al
maschile privilegiando una tendenza chic, fra
il classico e il bohémien. Ad Antonio Fantini,
titolare del salone Steve Total Beauty di Milano
Marittima (RA) e consulente di tricologia del
brand, chiediamo se nella quotidianità del
salone l’uomo segue le tendenze oppure
rimane fedele al suo stile ignorando gli input
della moda. “Riscontro entrambe le posizioni.
Ci sono clienti - per lo più giovani - sensibili
alla moda, aperti alle novità e attenti ai trend.
A Dorici chiediamo se anche l’uomo, come
la donna, si rifaccia a modelli precisi (attori,
atleti, vip in generale) nella scelta del proprio
hairlook. E gli chiediamo in quale modo lui
utilizzi i suggerimenti forniti dall’azienda
attraverso le collezioni di modacapelli, come
la recente Crewcial. “Molto sovente
i miei clienti, a cui ho riservato un reparto
specifico, arrivano in salone con le idee ben
precise, soprattutto i giovanissimi che vedono
in alcuni calciatori un riferimento da imitare.
In pole position, la cresta di El Shaarawy,
particolare e non banale. I più adulti si
affidano invece alla nostra esperienza per
un look alla moda ma al tempo stesso non
eccessivo, che si adatti ai lineamenti del viso
e sia in linea con il loro stile di vita. In quanto
ai materiali forniti dall’azienda - book, poster,
vetrofanie, brochure - li trovo utilissimi nel
momento della proposta.
Proprio ieri, in un bar del centro di Torino,
il mio sguardo cade casualmente sulla testa
di un azzimato signore intorno ai sessanta.
A parte l’assenza sospetta di un solo capello
bianco, a colpirmi è quell’improbabile castanomogano così compatto da sembrare un casco:
perfetto per fargli dimostrare dieci anni di più!
Subito mi viene da pensare che il suo
parrucchiere dovrebbe fare quattro chiacchiere
con Francesco Buscicchio del salone Cut,
situato in una delle zone più glam di Milano,
con il quale Schwarzkopf Professional
ha di recente instaurato una prestigiosa
collaborazione e la cui clientela maschile
rappresenta circa il 30% del totale. Sentiamo
cosa dice in proposito il giovane ma già
affermato hairstylist: “Quando un cliente mi
chiede questo tipo di copertura, io con garbo
mi rifiuto di eseguirla e cerco di consigliargli
soluzioni più attuali e ‘naturali’, che del resto
sono ormai predilette dalla maggior parte
degli uomini. L’obiettivo non è ‘cancellare’ i
capelli bianchi, ma renderli armoniosi grazie a
colorazioni specifiche, diverse da quelle
utilizzate per la donna sia per metodo di
applicazione sia per formulazione. Mi piace
però sottolineare che il rapporto dell’uomo
con il colore va ben oltre le esigenze dovute
al trascorre del tempo ed è molto libero,
disinvolto. Non sono pochi, ad esempio,
i manager con ruoli importanti che per l’estate
cambiano totalmente look - osando addirittura
il biondo platino, magari abbinato ad un taglio
eccentrico - pronti a ‘tornare nei ranghi’ al
momento del rientro in azienda. La fascia
d’età? Soprattutto dai trentacinque ai
quarantacinque anni. Ci sono poi i
giovanissimi, che amano giocare con i propri
capelli. Su di loro, vanno alla grande shatush,
schiariture di tutti i tipi e crazy color nelle più
svariate versioni”.
La ricerca stilistica si
concentra su di lui.
Con creatività, ironia
e voglia di stupire.
1
2
3
4
Goldwell
Lui in salone? Un Narciso
da prendere per mano
5
6
7
8
9
10
11
1 FARMACA INTERNATIONAL Recentissima novità, Tricoactive
Uomo affronta uno dei problemi più sentiti: l’eccessiva caduta
dei capelli. Bio integratore stimolante la crescita fisiologica con
tecnologia a rilascio graduale, si avvale di Bioxinol Komplex
che, unito alla taurina, favorisce l’accelerazione nei tempi di
rigenerazione e crescita, il miglioramento del legame derma/
guaina epiteliale per un maggiore ancoraggio dei bulbi al cuoio
capelluto, il rafforzamento delle strutture interne capillari e
dell’elasticità e resistenza del capello.
2 DAVINES Ogni prodotto caratterizzato da un nome non-nome,
ovvero da una frase semplice e immediata che ne indica
l’essenza e la funzione. Così si presenta la nuova linea di styling
more inside che, per la clientela maschile del salone, suggerisce
l’utilizzo di “Questo è un gel medio modellante - È per texture
corpose ad effetto bagnato” oppure “Questa è una cera forte
e asciutta. È per texture opache e definite” o ancora “Questa è
una cera gel forte. È per look lucidi ed estremi” (nella foto).
3 EUPHYTOS Tonic Scalp Lotion è la lozione tonico-stimolante
per il cuoio capelluto della Linea Homme di Euphytos, i cui
prodotti vengono elaborati secondo la filosofia “made in
nature”. Formulata per rinfrescare, purificare e normalizzare
la cute, dona una sensazione di benessere e vitalità ai capelli,
fin dalla radice. Contiene ginkgo biloba, coadiuvante nel
trattamento preventivo della caduta, olio essenziale
di zenzero e mentolo.
4 DIKSON Ridare colore ai capelli grigi e al tempo stesso
modellarne la forma secondo lo stile desiderato, rendendoli
lucidi e morbidi? Oggi è possibile grazie al nuovo Dikson Gel
Noir. Molti gli asset che conquisteranno anche lui: non unge
e non lascia residui, ha un fissaggio leggero, si elimina con
uno shampoo, si applica facilmente in piccola dose.
Se la copertura non risultasse sufficiente, basterà ripetere
l’operazione.
5 KÉRASTASE PARIS Capital Force Bain Vita-Energizzante
dell’ampia linea Kérastase Homme è dedicato a quel 64% di
uomini che non presentano particolari problemi ma hanno
bisogno - in salone, a casa o in palestra - di una detersione
quotidiana che preservi il “capitale capelli” e doni una
sensazione di freschezza. Il Système Taurine più ginseng, che
caratterizza la sua formulazione, stimola e rinfresca il cuoio
capelluto, rinforzando la fibra capillare. Piacevole e sferzante
profumo di menta.
6 AVEDA Dalla linea Aveda Men, studiata tenendo conto delle
specifiche esigenze dei capelli e della cute dell’uomo e
formulata sui dettami della botanica, Pure-formance Shampoo
svolge un’azione lenitiva sul cuoio capelluto mentre deterge e
idrata i capelli. Contiene una speciale miscela fito-attiva agli
estratti di liquirizia, alghe marine, boswellia, olio di tamanu ed
olio di plai.
7 LA BIOSTHETIQUE Una linea completa come Methode pour
Homme non può non comprendere anche un prodotto di
styling dalle performance mirate. Le Styling Gel controlla
l’acconciatura con fissaggio extra-forte e con fattore idratante
al pantenolo. Impiegato generosamente è ideale per look
estremi, mentre un leggero tocco doma i capelli ribelli e fissa
quelli più fini.
8 GOLDWELL Perché non mantenere un aspetto giovane e
attraente, nascondendo i capelli bianchi in modo semplice
e prettamente maschile? Ad esempio con Men ReShade,
un servizio veloce (5 minuti di posa) e discreto come uno
shampoo, oggi arricchito di nuove tonalità. Fra i suoi plus:
le nuance restano fredde, senza virare al rosso; il colore non
sbiadisce con i lavaggi; i capelli appaiono più pieni.
9 ALFAPARF MILANO Esplicito il nome della linea che il brand
ha messo a punto “per lui”: Uomo. Dedicata a chi desidera
essere elegante e seducente ma in maniera naturale e rilassata,
comprende prodotti di colorazione, care e styling. Fra questi
ultimi, Matte Paste. Pasta opacizzante a tenuta forte, dona
texture e struttura ai capelli. Ideale per creare e modellare
forme elastiche.
10 KLÉRAL SYSTEM Pur non essendo “for man only”, la
colorazione permanente NCW ha conquistato la clientela
maschile del salone grazie ai suoi asset. Innovativa e delicata,
si attiva con l’acqua, non contiene ammoniaca e non richiede
l’aggiunta di acqua ossigenata. Non ha effetto schiarente, ma il
suo potere tonalizzante consente di coprire i capelli bianchi
con un effetto naturale, brillante, di lunga durata.
11 SCHWARZKOPF PROFESSIONAL Agli uomini che amano il loro
fascino “sale e pepe”, la linea maschile [3D] Mension dedica
Grey Shampoo. Il suo obiettivo? Sostituire i toni giallo-fumo
con sfumature metalliche, brillanti e vitali. Grazie ai pigmenti
bilanciatori, svolge un’efficace azione anti-giallo mentre la
glicerina dona idratazione al cuoio capelluto e l’estratto di
moringa interviene sulle radici supportandone l’attivazione.
roducts
Classico e chic, ma
con pizzico di ésprit
bohémien. Un’ispirazione che piacerà a molti.
Va comunque detto che individuare look
maschili originali e di tendenza richiede un
maggiore impegno rispetto a quelli femminili,
perché il campo d’azione è meno ampio”.
Parliamo ora dei servizi fotografici: quali
particolarità presentano quelli che hanno
come protagonisti i trend maschili? “A
differenziarsi è soprattutto il momento del
casting. Non sempre è facilissimo trovare
i modelli che si adattino - sia fisicamente sia
come temperamento - ai look da noi ideati. La
ricerca è quindi più lunga e può succedere di
dover ‘tradire’ leggermente il look originario
plasmandolo sulla persona, cosa che del resto
avviene anche in salone”. Per concludere:
quanto considerate importante questo
segmento di clientela? “Moltissimo, tanto che
nel piano di formazione per i nostri affiliati
sono presenti corsi ‘ad hoc’, dove ogni linea
maschile della collezione viene analizzata sotto
il profilo tecnico ed insegnata step by step”.
Restiamo a Milano, per parlare ancora di
colore al maschile con Salvatore Mazzotta.
Il suo salone, dove si utilizzano prodotti
Goldwell, può vantare una storia particolare,
attinente all’argomento che stiamo trattando.
Fondato come negozio per uomo all’inizio
degli anni ’50 da Benito Falconieri a due
passi dal Piccolo Teatro, Benito & Salvatore
Mazzotta Hair Design (questo il nome attuale)
ha visto passare sotto le proprie forbici i
personaggi più noti dello spettacolo - da
Strehler a Vittorio Gassman, da Giancarlo
Sbragia a Gian Maria Volontè - sia per
crearne il look di scena sia per prendersi cura
della loro immagine “privata”. Diventato poi
salone unisex, accoglie oggi una percentuale
paritaria di clientela maschile e femminile, fra
cui continuano ad essere presenti numerose
celebrity. Allora Salvatore, è facile o difficile
proporre la colorazione ad un uomo che vuole
nascondere i capelli bianchi? “Innanzitutto
non bisogna assolutamente usare il termine
Schwarzkopf Professional
La Biosthétique
“A ME IL COLORE”
speciale
colorazione, altrimenti si irrigidisce. Aiutati
da aziende come Goldwell, che hanno messo
a punto prodotti specifici, possiamo parlare di
‘opacizzare’ i capelli bianchi, di mascherarli…
Un linguaggio soft è indispensabile per
ricevere il suo consenso e vederlo tornare
dopo una ventina di giorni anche solo per un
refresh. Quando invece ci troviamo di fronte
al 100% di bianchi, suggeriamo trattamenti
anti-giallo che il cliente potrà proseguire a
casa. In ogni caso, è più facile proporre un
cambiamento deciso di look all’uomo della
porta accanto piuttosto che a un personaggio
pubblico, che è conosciuto e riconosciuto
anche per alcuni dettagli estetici come i capelli”.
MAN & HAIRPRODUCTS
Duca’s
È arrivato il momento di capire come reagisce
“lui” di fronte alla presenza di un’anomalia dei
capelli o del cuoio capelluto: se ne accorge
oppure è l’acconciatore a doverglielo far
notare? Lo chiediamo a Davide Cimatti,
partner Farmagan dotato di una spiccata
esperienza nel settore maschile: il suo salone
di Castelbolognese (RA) è infatti nato negli
anni ’70 come barbiere, per diventare unisex
nel 1996. “Ad essere sincero, l’uomo non
è molto attento alla salute dei capelli
e soprattutto della cute, dove nascono
i veri problemi: la seborrea nei giovani,
l’indebolimento del fusto che prelude alla
perdita dei capelli dai venticinque anni in su,
la cute secca con conseguente desquamazione
dopo i cinquanta. Spetta dunque a noi
acconciatori sensibilizzarlo e indirizzarlo verso
la soluzione del problema. A questo scopo, io
utilizzo una microcamera dove i miei clienti
possono vedere chiaramente la situazione
e mi affido ad una linea di prodotti semplice
speciale
Barba, capelli e baffi per farmi bello mi taglierò…
Così recitava una canzoncina di inizio anni ’50. E questo potrebbe essere anche il leit-motiv
di Bullfrog - Modern Electric Barbery, inaugurato prima dell’estate nel quartiere
motociclistico di Milano. Moderno e dinamico nel nome e nella filosofia, ma tradizionale
e vintage nello stile, si pone un obiettivo semplice e al tempo stesso ambizioso: rendere
il servizio di barba e capelli un vero rituale per uomini. Come? Mixando la cultura dei
barbieri tradizionali italiani, o meglio siciliani, con quella dei barber shop americani.
Ora, con un salto di oltre seimila chilometri e con la voglia di conoscere e apprezzare le
diversità, andiamo in India. Difficile da credere forse se ci si limita ad osservare il loro
posto di lavoro che potrebbe apparire modesto, ma qui i barbieri sono una vera istituzione.
La professione - che si tramanda di padre in figlio insieme a raffinatissime tecniche
di taglio - conserva intatta la sua influenza culturale sia sui libri di storia sia nelle pellicole
prodotte da Bollywood. Insomma, paese che vai barbiere che trovi.
link
e mirata come Bioactive Men di Farmagan:
poche referenze, profumazione gradevole,
ottimo rapporto qualità/prezzo. L’uomo è così
invogliato a vincere la sua naturale pigrizia in
quest’ambito e a proseguire il trattamento
anche a casa, ottenendo i risultati desiderati
grazie a materie prime di provata efficacia”.
Con Angelo Seminara, art director Davines,
parliamo invece di prodotti di styling e
finishing per sapere se gli uomini li usano
volentieri o se invece preferiscono un look
“nature”. “In Occidente - risponde Angelo l’uomo è molto vanitoso: ricorre abitualmente a
prodotti beauty, si depila le sopracciglia, va alla
ricerca della perfezione. Logico quindi che
accetti di buon grado anche l’utilizzo di styling
capaci di valorizzare il suo look, soprattutto
cere, gel, lacche. In questo senso la nuova linea
Per lui più che per lei
l’hairlook cambia
con il cambiare dell’età
unisex more inside di Davines, che ho testato
personalmente e che apprezzo per la versatilità
e le profumazioni delicate, è davvero perfetta:
io stesso non ne faccio più a meno”. Poi, come
sempre accade con Seminara, il discorso si
amplia. Divagando, finiamo negli Stati Uniti,
“dove - ci racconta - sono oggi di gran moda le
barbe importanti ‘rubate’ ai personaggi storici e
i baffi alla Salvador Dalì, disegnati con resine a
tenuta super”. E parliamo dei look iconici che si
creano sui set fotografici, per dare ispirazione
all’acconciatore. Parliamo di giovani, “sempre
impegnati a trovare, anche attraverso
l’hairtrend, un’identità estetica che li differenzi
dai genitori”. A questo punto, non può mancare
una domanda: quali sono secondo te i mood
vincenti per loro? La risposta di Angelo è
decisa: “Nel gran cocktail della moda, a
dominare sono ancora il punk e il dark”.

Documenti analoghi